Sei sulla pagina 1di 1

Ervin Laszlo, Stanislav Grof e Peter Russell si sono incontrati per trovare risp

oste ad una serie di domande sull'esistenza.


Stanislav Grof uno dei pi grandi psicologi di tutti i tempi. Peter Russell un fis
ico teorico e psicologo sperimentale, che indaga nuove vie di sviluppo della sci
enza occidentale. Ervin Laszlo un genio del pensiero sistematico. Si occupa in p
articolare di teoria dei sistemi e teoria generale dell'evoluzione.
Passarono quindi due giorni insieme. Da quelle giornate nacque questo libro.
La rivoluzione della coscienza una discussione straordinaria fra tre delle pi bri
llanti menti del nostro tempo, arguta nei suoi scambi e ampia nella sua portata.
Sebbene il nucleo alla base del dialogo sia la riflessione sulla pace nel mondo
, Ervin Laszlo, Stanislav Grof e Peter Russell arrivano a parlare di crisi, tras
formazione, obiettivi e valori, visioni del mondo, comprensione verso se stessi
e gli altri, arte, scienza, religione e spiritualit. Ma pi di tutto, arrivano a pa
rlare dello stato della coscienza umana.
In un entusiasmante botta e risposta, Laszlo, Grof e Russell si interrogano su c
ome fare uso in maniera concreta ed efficace di ci che hanno definito la nuova map
pa emergente della realt.
Il nuovo millennio presenta all'umanit una realt irreversibile: quella del villagg
io globale. Quest'ottica rivoluziona il nostro modo di intendere i problemi dell
a nostra crescita, che quella di un'umanit ancora frammentaria e sofferente, ma p
otenzialmente capace di trasformare se stessa superando egoismi e barriere ed af
fermando i valori emergenti di unit nella diversit e di ricerca del bene comune.
La nostra civilt nel suo insieme insostenibile. E la ragione della sua insostenibi
lit va ricercata nel fatto che il nostro sistema di valori, la coscienza con cui
ci relazioniamo al mondo, una modalit insostenibile della coscienza.
Prefazione di Ken Wilber
"La rivoluzione della coscienza una discussione straordinaria fra tre delle pi be
lle menti del nostro tempo, arguta nei suoi scambi, ampia nella sua portata, bri
llante nel suo fervido appello a risvegliare la nostra coscienza e la nostra con
sapevolezza.
La conversazione si snoda attraverso un percorso che tocca l importanza della tras
formazione della coscienza e quella del modo di allevare i figli, passando poi a
d altri fattori altrettanto importanti come la politica economica e le istituzio
ni, per giungere infine alla conclusione che, come scrive ottimamente Peter Russ
ell: Tutti noi stiamo mettendo insieme i pezzi che ci consentono di dare pi signif
icato alle nostre vite, rendendole pi felici, sane e attente ai bisogni propri e
altrui.