Sei sulla pagina 1di 43

Spett.

le
ELLETI Laboratorio Terre s.r.l.
Via Galeotti, 3
50136 Firenze

Ampliamento discarica ECOFOR SERVICE


Gello - Pontedera (PI)

PROVE PRESSIOMETRICHE

ELABORATO:
LAVORO:

1/1
664/09

DATA:

16/11/2009

REVISIONE:

CONGEO s.n.c. - Geotecnica Geofisica Geognostica - di M. Lenoci, M. Martinelli & C.


Sede Legale: 00133 - Roma - Via Dedalo, 27 - Uffici Tecnici: 00133 - Roma - Via Alcesti, 52
Tel. 06 2018088 - Fax 06 20631211 - congeo@congeo.it - www.congeo.it
C. F. e P. I.V.A. 05729641000 - Registro Imprese di Roma n. 73931/1999 - R.E.A. n. 916627

FIRMA:
dott. Marcello Martinelli

INDICE
1.

PREMESSA......................................................................................................................... 3

2.

STRUMENTAZIONE E NORMATIVE UTILIZZATE ........................................................... 4

3.

MODALIT ESECUTIVE..................................................................................................... 7

4.

MODALIT DI ELABORAZIONE ....................................................................................... 9

RISULTATI PROVE PRESSIOMETRICHE ...................................................................................................... 12

1. PREMESSA
Su incarico di Ecofor Service S.p.A, nellambito del progettazione
dellampliamento della discarica di Gello a Pontedera (PI), sono state
effettuate, nei fori di sondaggio denominati S1 ed S4 n. 6 prove
pressiometriche volte alla caratterizzazione meccanica dei terreni interessati
dalla suddetta opera.
Qui di seguito vengono illustrate le strumentazioni e le normative utilizzate
unitamente alle modalit di esecuzione e di elaborazione.
In allegato si riportano gli elaborati relativi a ciascuna singola prova.

2. STRUMENTAZIONE E NORMATIVE UTILIZZATE


Per il cantiere in oggetto stata utilizzata un sonda pressiometrica del tipo
Mnard-Apageo (fig. 1 e fig. 2) dotata delle seguenti caratteristiche:

LUNGHEZZA
[mm]
DIAMETRO
[mm]

ESTERNO

SONDA
600

CELLA DI GUARDIA
120 (+/- 20)

CELLA CENTRALE
210 (+/- 10)

60

58 (+/- 2)

58 (+/- 2)

Le prove sono state eseguite secondo le specifiche di Mnard del 1965 e, per
quanto non compreso, secondo le seguenti normative e raccomandazioni:

- Norme ASTM D.4719-87 Standard Test Methods for Pressuremeter


Testing in Soils (1994).

- Le Pressiomtre Mnard. Notice general D.60


dEtudes Gotechniques Louis Mnard.

(edition 07/77) - Cntre

- Mthode dessai LPC n.15-10 (1988). Essai pressiomtrique normal.

- Norme Franaise NF 94-110 Essai pressiomtrique Mnard.

PRESSIOMETRO DI MENARD
APAGEO SEGELM

Controllo pressione
celle di guardia

Controllo volume
inettato

Controllo pressione
cella centrale

AZOTO

Tubi di collegamento

TERRENO

SONDA PRESSIOMETRICA

da APAGEO SEGELM feb. 97

Figura 1 Pressiometro di Menard

Tubi di collegamento

acqua
gas

Tratto di perforazione con


Tubo di rivestimento

rivestimento

= 127 mm

Tratto di perforazione

= 101 mm

Camera di prova

= 60 mm
Cella di guardia

Cella centrale

Porzione di terreno
interessata dalla prova

Cella di guardia

Figura 2 Installazione della sonda pressiometrica

3. MODALIT ESECUTIVE
La prova pressiometrica MPM consiste nella misurazione delle dilatazioni
indotte in una cella facente parte di una sonda tricellulare, calata in foro di
sondaggio appositamente realizzato con un carotiere da 62 mm attrezzato con
corone al widia.
La sonda pressiometrica si compone di una sonda cilindrica ad espansione
idraulica costituita da una cella centrale o cella di misurazione e da due celle di
guardia laterali; le misurazioni vengono effettuate sulla cella centrale che,
messa sotto pressione dalla massa dacqua iniettata allinterno, si espande
radialmente.
Le celle di guardia, dilatate dal gas, mantengono costante la geometria del
sistema impedendo che la cella centrale abbia deformazioni diverse da quelle
radiali (fig. 2).
La prova viene eseguita imponendo incrementi di carico mantenuti costanti per
60 e con misure intermedie a 30 e misurando le dilatazioni della cella centrale
e, quindi, le corrispondenti deformazioni volumetriche del terreno.
Le pressioni vengono lette in superficie da manometri di precisione dotati di
scale differenziate, mentre le deformazioni vengono rilevate da un sistema
volumetrico che offre possibilit di inserire un sistema di misurazione ad alta
sensibilit qualora i materiali in esame lo richiedano.
Le pressioni lette al manometro vengono depurate della pressione dinerzia
della sonda.
La taratura di pressione della sonda effettuata quotidianamente facendo
espandere liberamente la cella pressiometrica e registrando i volumi di
equilibrio a 60 per ogni incremento di pressione fino alla capacit massima
tollerata della guaina.
Viene eseguita anche una taratura dellinsieme sonda - cavi - centralina sulle
variazioni di volume (taratura di volume). Le dilatazioni misurate, anche se di
entit trascurabile, sono dovute allelasticit dei tubi ed alla compressibilit del
fluido. La membrana viene dilatata allinterno di un tubo metallico indeformabile
aumentando la pressione fino al valore massimo di prova.
Essendo le pressioni di circuito lette in superficie in corrispondenza del
manometro, ad unaltezza di circa 1 metro dal p.c., le pressioni al livello della
cella differiscono da quelle misurate di una quantit pari allaltezza della
colonna dacqua nei tubi, cio di:
(Hp+1) 10 (kPa) dove Hp = profondit di prova in metri
Alla pressione letta stata cos sommata la pressione dovuta alla colonna
dacqua (correzione idrostatica).

Si specifica che nel corso delle prove sono state registrate temperature
comprese fra +10C e +15C. Da rilevare che le condizioni metereologiche
sono state incerte, con cielo nuvoloso e con precipitazioni a carattere
temporalesco.
Per ogni singola prova viene compilata in cantiere una scheda con i dati
fondamentali per individuare il sito, il sondaggio e la profondit di prova, oltre
ad altri dati raccolti in maniera sistematica (data, tecnico operatore, misure ai
manometri ed al volumometro, ecc.). Il litotipo di riferimento stato rilevato
sulla carota estratta dalla sonda impiegata per realizzare il foro da 62 mm.
I dati registrati durante la prova sono:

pressione letta al manometro;

volume iniettato a 30;

volume iniettato a 60.

Da questi volumi si mettono in evidenza la variazione del volume fra la lettura a


30 e la lettura a 60 (V60 - V30) a pressione costante (volume di fluage) e la
variazione di volume fra le letture a 60 di due gradini di pressione successivi.
Queste due variazioni di volume permettono gi in campagna di controllare lo
sviluppo della prova e stimare la pressione di fine prove.
Oltre ai dati raccolti in campagna (dati sperimentali), chiaramente indicata la
correzione idrostatica da applicare, le tabelle dei valori di correzione delle
tarature, ed i valori delle pressioni corrette.

4. MODALIT DI ELABORAZIONE
Negli elaborati forniti in allegato oltre ai dati raccolti nella scheda di cantiere
vengono presentati le elaborazioni ed i grafici qui di seguito illustrati.
Il grafico pressione - volume messo in parallelo con il grafico del volume di
fluage. La forma della curva di fluage, infatti, indicativa per lindividuazione sia
della pressione di ricompressione Po (e quindi del volume Vo) di inizio del tratto
pseudo-elastico della curva (lineare) sia della pressione finale del tratto
rettilineo Pf (e quindi del volume Vf).
Individuato il tratto rettilineo della curva, si pu stimare il modulo pressiometrico
normalizzato di Mnard Ep attraverso la relazione:
Ep = 2 (1 + ) Vm P/V
nella quale:
Vm = volume medio della cella nel tratto pseudo-elastico;
P = variazione di pressione nel tratto pseudo-elastico;
V = variazione di volume nel tratto pseudo-elastico.
Il volume medio della cella pu essere stimato dalla relazione:

Vm = Vi + (Vf +Vo) / 2
dove Vi = volume iniziale teorico della cella (535 cm3 nel caso del pressiometro
utilizzato).
Il valore del modulo di Poisson () varia in funzione del tipo di terreno e del
modo con cui viene portato a rottura in relazione alla sua caratteristica di
smaltire le sovrappressioni indotte in fase di deformazione plastica.
La pressione limite che corrisponde convenzionalmente alla pressione a cui si
raggiunge il volume Vl = Vi + 2Vo, non praticamente raggiungibile in fase di
prova poich comporterebbe una rottura totale del terreno con conseguente
espansione infinita della sonda. Essa pu essere per stimata a partire dal
grafico bilogaritmico pressione-variazione relativa di volume (v/v), sul quale in
prossimit della pressione limite la curva assume un andamento rettilineo e
tende al valore v/v = 1 in corrispondenza della pressione limite Pl. Tale
procedura per stimare Pl sembra essere la pi conservativa.
Per le prove che presentano uno o pi cicli di isteresi si fornisce anche il valore
dei moduli Ep nei tratti di ricompressione di ciascun ciclo.
Per ricavare il modulo E dal modulo Ep sono state proposte in letteratura
numerose relazioni semiempiriche che si sono dimostrate attendibili. In pratica

si divide il valore di Ep per un coefficiente reologico compreso tra 0,25 ed 1 in


relazione al tipo di terreno testato e ad eventuali sovraconsolidazioni o
addensamenti.
Per interpretare con maggiore chiarezza il comportamento del terreno nei
segmenti di ricompressione, pseudo-elastico e plastico finale, gi individuati
nelle curve pressiometrica e di fluage, si costruisce il grafico V - P (pag. 3 del
modulo di elaborazione), ossia un diagramma in cui la differenza di letture
volumetriche registrate tra uno step di pressione ed il successivo riferita
allaumento di pressione imposta e corretta.
Esso amplifica, rendendoli pi evidenti con una linea spezzata, i passaggi da
un comportamento fisico del terreno ad un altro, mostrando con immediatezza,
per mezzo di una linea approssimabile ad una retta, lomogeneit dei valori di
differenza di volume nel tratto pseudo-elastico.
Lo stesso diagramma, utilizzato in una prova che preveda cicli di isteresi, dar
anche indicazioni sullo stato del terreno dopo avere eseguito il ciclo di
decompressione e di ricompressione.
Nel diagramma di pag. 4 i moduli pressiometrici e di Young, calcolati per lintero
range di valori di volume e pressione utilizzati per tracciare la curva
pressiometrica, si graficano in funzione della pressione imposta e corretta,
mostrando, per ogni parametro osservato, una linea spezzata che segue,
anchessa, le variazioni di risposta fisica del terreno; sia il tratto di
ricompressione, sia il tratto plastico finale si presentano come linee oblique in
salita ed in discesa, raccordate da una linea a denti di sega ad andamento
pseudo-orizzontale.
Questultimo tratto raccorda i parametri pressiometrici caratteristici di tutta la
fase pseudo-elastica ed evidenzia, con pi dettaglio rispetto alle curve
pressiometriche, luniformit, o meno, della risposta del terreno nel tratto
pseudo-elastico e la conseguente affidabilit dei calcoli dei parametri.
Nella prova provvista di cicli di isteresi, la presenza di pi tratti di compressione
si mostrer con varie linee spezzate aperte a differenti altezze di ordinata,
ognuna caratteristica di una particolare risposta del terreno alle sollecitazioni
imposte.
Determinati i parametri pressiometrici Ep, Pl ed E si passa alla stima dei
parametri di resistenza del terreno in condizioni drenate e non drenate Cu.
La resistenza del materiale a rottura pu essere ricavata dal valore di Pl inteso
come pressione limite netta, cio depurata dalla pressione iniziale Po. A tale
valore infatti collegabile la resistenza del terreno intesa come contributo totale
della coesione e dellattrito del terreno.
Da come viene condotta la prova e da come viene installata la sonda, i dati pi
attendibili che possono essere ricavati sono legati alla resistenza non drenata
del terreno, quindi la prova risulta sicuramente pi attendibile in terreni coesivi
saturi.

Per ricavare il valore della Cu, in accordo con gli studi pi accreditati, si sono
utilizzate le seguenti relazioni (Amar e Jezequel 1972):

Cu = Pl / 5,5 per Pl < 0,3 Mpa


Cu = Pl / 10 + 0,025 per Pl > 0,3 MPa
Per la stima della resistenza del materiale in termini di , le interpretazioni
della prova pressiometrica non hanno ancora fornito espressioni sicuramente
affidabili
Daltronde la caratteristica della prova di essere essenzialmente rapida non
assicura che terreni con un minimo di matrice fina smaltiscano completamente
le sovrappressioni.
In questa ipotesi si preferito adottare una interpretazione semplice della curva
pressiometrica data del Centro Studi Mnard (1963) che a fronte di una relativa
imprecisione teorica (sulluso di pressioni totali anzich efficaci) permette di
stimare con una buona approssimazione.
Per cui i valori di sono ricavati dalla relazione:

Pl = 0,25 2

(/4 - 6)

con Pl in Mpa.

A completamento dellelaborato pressiometrico vengono fornite le sopra


illustrate tarature di pressione e di volume relative ad ogni singola prova.

RISULTATI PROVE PRESSIOMETRICHE

ELLETI
Laboratorio Terre S.r.l.
Via Galeotti, 3
50136 - Firenze

ECOFOR SERVICE S.p.A.

Committ.:

DATA EMISSIONE

16/11/2009

Discarica di Gello
Pontedera (PI)

Opera:

NUMERO SONDAGGIO

S1

S1

S1

S4

NUMERO PROVA

P1

P2

P3

P1

P2

PROFONDITA' (m)

7,90

11,80

16,40

7,30

12,50

LITOLOGIA

Argilla debolmente
limosa

Argilla debolmente
limosa

Argilla debolmente
limosa

Argilla debolmente
limosa

Argilla torbosa

630

770

620

550

390

S4

Pl

(kPa)

PRESSIONE LIMITE NETTA

P'l

(kPa)

488

319

277

400

202

MODULO PRESSIOMETRICO

Ep

(kPa)

5521

4821

6476

3083

2753

MODULO DI YOUNG

(kPa)

9163

5308

6476

6165

3595

COESIONE NON DRENATA

Cu

(kPa)

89

58

50

73

37

PRESSIONE LIMITE

ANGOLO DI ATTRITO EFFICACE

'

()

MODULO PRESS. CICLO ISTERESI

Ep

(kPa)

10464

13744

10355

10532

10341

SONDAGGIO

S4

PROVA

P3

PROFONDITA' (m)

17,80

LITOLOGIA

Argilla debolmente
limosa

Pl

(kPa)

PRESSIONE LIMITE NETTA

P'l

(kPa)

425

MODULO PRESSIOMETRICO

Ep

(kPa)

3052

MODULO DI YOUNG

(kPa)

6104

COESIONE NON DRENATA

Cu

(kPa)

77

PRESSIONE LIMITE

780

ANGOLO DI ATTRITO EFFICACE

'

()

MODULO PRESS. CICLO ISTERESI

Ep

(kPa)

8748

ELLETI Laboratorio Terre


S.r.l.

Via Galeotti, 3
50136 - Firenze

Committente:

Data emissione:
16/11/2009
Pagina:
1 di 5

ECOFOR SERVICE S.p.A.


Discarica di Gello
Pontedera (PI)

Opera:

PROVA PRESSIOMETRICA (MPM)


Sondaggio:
S1
Data esecuzione:
04/11/2009
Camera di prova:
Preforo con carotiere = 62 mm
Litotipo: Argilla debolmente limosa
Descrizione granulometrica: argilla
Correz.idrostatatica (kPa):
89

Prova:
Profondit falda (m):
Operatore:
dott. Marcello Martinelli

Profondit (m):
7,90
Alt.serbatoio (m):
1,00
Pressiometro Menard
Apageo GA - Sonda BX = 58 mm

P1

Taratura volumetrica e di pressione sonda del:

DATI STRUMENTALI

04/11/2009

DATI ELABORATI

Gradino

Lettura

Volume

Volume

Fluage

DV a 60''

Corr.idr.

Taratura sonda

lettura

pressione

a 30"

a 60"

V60-V30

Vi+1-Vi

P+Hm

Vt

Pt

Vcorr.

Valori corretti
Pcorr.

Vcorr./Vm

Var.vol.

n.
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21

(kPa)
0
50
100
150
200
250
300
350
400
450
500
400
300
200
300
400
500
550
600
650
700

(cm 3)
25
38
48
67
80
91
103
118
132
145
157
145
136
118
125
142
163
198
226
258
282

(cm 3)
36
48
51
68
80
92
104
118
133
146
158
145
134
116
126
144
165
201
229
262
288

(cm 3)
11
10
3
1
0
1
1
0
1
1
1
0
-2
-2
1
2
2
3
3
4
6

(cm 3)
36
12
3
17
12
12
12
14
15
13
12
-13
-11
-18
10
18
21
36
28
33
26

(kPa)
89
139
189
239
289
339
389
439
489
539
589
489
389
289
389
489
589
639
689
739
789

(cm 3)
0,2
0,3
0,5
0,6
0,7
0,8
1,0
1,1
1,2
1,3
1,5
1,2
1,0
0,7
1,0
1,2
1,5
1,6
1,7
1,8
2,0

(kPa)
57
72
76
97
111
124
136
150
164
175
185
174
165
148
157
173
190
214
229
242
248

(cm 3)
35,8
47,7
50,5
67,4
79,3
91,2
103,0
116,9
131,8
144,7
156,5
143,8
133,0
115,3
125,0
142,8
163,5
199,4
227,3
260,2
286,0

(kPa)
32,1
66,5
112,8
142,2
178,4
215,3
252,8
289,0
325,2
364,1
404,4
314,9
224,3
140,9
231,5
315,7
399,1
425,1
460,3
497,4
540,6

(-)
0,06
0,07
0,08
0,10
0,12
0,14
0,16
0,18
0,20
0,22
0,24
0,22
0,21
0,18
0,19
0,22
0,25
0,31
0,35
0,40
0,44

NOTE
Per le caratteristiche granulometriche del materiale che ne rendono il comportamento prevalentemente plastico-coesivo,
si deciso di stimare la resistenza al taglio in termini di Cu. Il dato deve essere considerato come indicativo.

Software by CONGEO s.n.c. Via Dedalo, 27 00133 Roma - Tel. 06 2018088 www.congeo.it - congeo@congeo.it

ECOFOR SERVICE S.p.A.

Committ.:

ELLETI Laboratorio Terre S.r.l.

Data em.:

Discarica di Gello Pontedera (PI)

Opera:
Sondaggio:

S1

Prova:

16/11/09

Pagina:
P1

2 di 5

Data es.:

04/11/09

Assorbimenti (cm3)

CURVA PRESSIOMETRICA E DI FLUAGE

380
340
300
260
220
180
140
100
60
20
-20
0

50

100

150

Curva pressiometrica

200

250

300

350

400

450

500

Curva di fluage

550

600

Pressione (kPa)

ANALISI DESCRITTIVA DELLA CURVA PRESSIOMETRICA

La curva indica un andamento regolare e privo di anomalie. Pertanto risulta chiara l'individuazione della fase
pseudo-elastica e sicura la stima della pressione limite. Il ciclo di isteresi iniziato a ridosso della pressione
di scorrimento finale.

LIMITI DEL CAMPO PSEUDOELASTICO


Po
142,2
Vo
67,4
Pf
404,4
Vf
156,5
PARAMETRI DI CALCOLO
Volume limite
Vl
669,8
Volume medio della cella
Vm
647,0
Parametro di controllo
Ep/P'l
11
Volume iniziale sonda
Vi
535
Coefficiente di Poisson
n
0,45
Coefficiente reologico
a
0,60
RISULTATI
Pressione limite
Pl
630
Pressione limite netta
P'l
488
Modulo pressiometrico
Ep
5.521
Modulo di Young
E
9.163
Cu
89
Resist. al taglio espressa solo in condizioni non drenate
/
Resist. al taglio espressa solo in condizioni drenate
'
1 CICLO DI ISTERESI
2 CICLO DI ISTERESI
3
V1
V3
Volume iniziale
115,3
(cm ) Volume iniziale
3
V
V4
Volume finale
163,5
(cm ) Volume finale
2
P1
P3
Pressione iniziale
(kPa) Pressione iniziale
140,9
P2
P4
Pressione finale
(kPa) Pressione finale
399,1
Modulo pressiometrico
Ep
10.464
(kPa) Modulo pressiometrico
Ep
Pressione di ricompressione
Volume di ricompressione
Pressione di scorrimento finale
Volume di scorrimento finale

(kPa)
(cm 3)
(kPa)
3
(cm )
(cm 3)
(cm 3)
(-)
3

(cm )
(-)
(-)
(kPa)
(kPa)
(kPa)
(kPa)
(kPa)
()
3

(cm )
3
(cm )
(kPa)
(kPa)
(kPa)

ECOFOR SERVICE S.p.A.

Committ.:

ELLETI Laboratorio Terre S.r.l.

Data em.:

Discarica di Gello Pontedera (PI)

Opera:
Sondaggio:

S1

Prova:

Pagina:
P1

Data es.:

16/11/09
3 di 5
04/11/09

CURVA DELLA VARIAZIONE DI V CORRETTO PER OGNI STEP DI PRESSIONE


IN FUNZIONE DELLA PRESSIONE

V corretto (cm )

40

35

30

25

20

15

10

0
0

50

100

150

200

250

300

350

400

450

500

550

600

Pressione (kPa)

CURVA DI FLUAGE (V60-V30)

Assorbimenti (cm )

12
11
10
9
8
7
6
5
4
3
2
1
0
0

100

200

300

400

500

Pressione (kPa)

600

ECOFOR SERVICE S.p.A.

Committ.:

ELLETI Laboratorio Terre S.r.l.

Data em.:

Discarica di Gello Pontedera (PI)

Opera:
Sondaggio:

S1

Prova:

16/11/09

Pagina:
P1

4 di 5

Data es.:

04/11/09

CALCOLO DELLA PRESSIONE LIMITE


GRAFICO PRESSIONE - VARIAZIONE RELATIVA DI VOLUME (Vcorr./Vm) IN SCALA SEMILOGARITMICA

Pressione (kPa)

1.500
1.400
1.300
1.200
1.100
1.000
900
800
700
600
500
400
300
200
100

0,010

0,100

Variazione relativa di volume Vcorr./Vm

0
1,000

GRAFICO PRESSIONE - VARIAZIONE VOLUME CON INTERPOLAZIONE DELLA CURVA FINO AL VALORE DEL VOLUME LIMITE
670

Assorbimenti (cm )

VOLUME LIMITE Vl =

600

500

400

300

200

100

100

200

300

400

500

600

Pressione (kPa)

0
700

ECOFOR SERVICE S.p.A.

Committ.:

ELLETI Laboratorio Terre S.r.l Opera:

Data em.:

Discarica di Gello Pontedera (PI)

Sondaggio:

S1

Prova:

16/11/09

Pagina:
P1

Data es.:

5 di 5
04/11/09

CURVE CON VALORI NON CORRETTI DI PRESSIONE E DI VOLUME (V60-V30)


400
CURVA CON VALORI
NON CORRETTI ( VOLUME A 60'' IN
FUNZIONE DELLA PRESSIONE)

Assorbimenti (cm3)

300
200
100
0
0

200

300

400

500

600

700
800
Pressione (kPa)

300
Assorbimenti (cm3)

CURVA CON VALORI


NON CORRETTI ( VOLUME A 30'' IN
FUNZIONE DELLA PRESSIONE)

100

200

100

0
0

100

200

300

400

500

600

700

800

Pressione (kPa)
TARATURA DEL SISTEMA

TARATURA DI PRESSIONE

SONDA - CAVI - CENTRALINA DI MISURA

PER INERZIA DELLA SONDA

Caratteristiche del sistema

Caratteristiche della sonda


BX

Lunghezza cavi

60

(m)

Tipo sonda

Diametro tubo taratura

65

(mm)

Tipo membrana

gomma tenera

Spessore tubo taratura

(cm)

Tipo guaina

telata metallica
21,00

Lunghezza cella centrale (cm)


300
Pressione (kPa)

Assorbimenti (cm 3)

200
160
120
80

250
200
150
100

40

50

0
0

1.000

2.000

3.000

4.000

Dati sperimentali sistema sonda cavi misura

Pressione

Volume

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14

(kPa)
0
100
200
400
600
800
1.000
1.500
2.000
2.500
3.000
4.000
4.500
5.000

(cm3)
0
121
145
175
176
177
178
180
182
183
185
186
187
188

5.000
6.000
7.000
Pressione (kPa)

centralina di

Pressione

Volume

15
16
17

(kPa)
6.000
6.500
7.000

(cm3)
189
191
193

50

100

150

200

250

300
350
400
Assorbimenti (cm 3)

Dati sperimentali inerzia della sonda

N
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14

Pressione

Volume

(kPa)
0
25
50
75
100
125
150
175
200
225
250

(cm3)
0
13
27
48
66
97
119
144
186
231
294

Pressione

Volume

(kPa)

(cm3)

ELLETI Laboratorio Terre


S.r.l.

Via Galeotti, 3
50136 - Firenze

Committente:

Data emissione:
16/11/2009
Pagina:
1 di 5

ECOFOR SERVICE S.p.A.


Discarica di Gello
Pontedera (PI)

Opera:

PROVA PRESSIOMETRICA (MPM)


Sondaggio:
S1
Data esecuzione:
05/11/2009
Camera di prova:
Preforo con carotiere = 62 mm
Litotipo: Argilla debolmente limosa
Descrizione granulometrica: argilla
Correz.idrostatatica (kPa):
128

Prova:
Profondit falda (m):
Operatore:
dott. Marcello Martinelli

Profondit (m):
11,80
Alt.serbatoio (m):
1,00
Pressiometro Menard
Apageo GA - Sonda BX = 58 mm

P2

Taratura volumetrica e di pressione sonda del:

DATI STRUMENTALI

05/11/2009

DATI ELABORATI

Gradino

Lettura

Volume

Volume

Fluage

DV a 60''

Corr.idr.

Taratura sonda

lettura

pressione

a 30"

a 60"

V60-V30

Vi+1-Vi

P+Hm

Vt

Pt

Vcorr.

Valori corretti
Pcorr.

Vcorr./Vm

Var.vol.

n.
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24

(kPa)
0
50
100
200
250
300
350
400
450
500
550
600
650
500
450
400
450
500
550
600
650
700
750
800

(cm 3)
1
2
5
15
18
24
36
55
64
77
91
107
132
128
125
120
121
124
129
132
150
172
206
253

(cm 3)
1
2
5
16
18
28
38
55
65
78
92
108
134
127
125
119
121
125
129
133
151
178
213
262

(cm 3)
0
0
0
1
0
4
2
0
1
1
1
1
2
-1
0
-1
0
1
0
1
1
6
7
9

(cm 3)
1
1
3
11
2
10
10
17
10
13
14
16
26
-7
-2
-6
2
4
4
4
18
27
35
49

(kPa)
128
178
228
328
378
428
478
528
578
628
678
728
778
628
578
528
578
628
678
728
778
828
878
928

(cm 3)
0,3
0,4
0,6
0,8
0,9
1,1
1,2
1,3
1,4
1,6
1,7
1,8
1,9
1,6
1,4
1,3
1,4
1,6
1,7
1,8
1,9
2,1
2,2
2,3

(kPa)
5
7
11
27
29
43
56
77
89
104
119
135
159
153
151
146
148
151
155
158
173
193
214
234

(cm 3)
0,7
1,6
4,4
15,2
17,1
26,9
36,8
53,7
63,6
76,4
90,3
106,2
132,1
125,4
123,6
117,7
119,6
123,4
127,3
131,2
149,1
175,9
210,8
259,7

(kPa)
122,8
171,3
217,0
301,5
348,7
385,2
422,1
450,9
489,0
524,1
559,0
592,8
618,8
475,0
426,8
382,3
430,4
476,8
523,2
569,7
604,8
635,0
664,2
694,2

(-)
0,00
0,00
0,01
0,02
0,03
0,04
0,06
0,09
0,10
0,12
0,15
0,17
0,21
0,20
0,20
0,19
0,19
0,20
0,21
0,21
0,24
0,29
0,34
0,42

NOTE
Per le caratteristiche granulometriche del materiale che ne rendono il comportamento prevalentemente plastico-coesivo,
si deciso di stimare la resistenza al taglio in termini di Cu. Il dato deve essere considerato come indicativo.

Software by CONGEO s.n.c. Via Dedalo, 27 00133 Roma - Tel. 06 2018088 www.congeo.it - congeo@congeo.it

ECOFOR SERVICE S.p.A.

Committ.:

ELLETI Laboratorio Terre S.r.l.

Data em.:

Discarica di Gello Pontedera (PI)

Opera:
Sondaggio:

S1

Prova:

16/11/09

Pagina:
P2

2 di 5

Data es.:

05/11/09

Assorbimenti (cm3)

CURVA PRESSIOMETRICA E DI FLUAGE


300

260

220

180

140

100

60

20

-20
0

50

100

150

Curva pressiometrica

200

250

300

350

400

450

500

550

600

650

Curva di fluage

700

750

Pressione (kPa)

ANALISI DESCRITTIVA DELLA CURVA PRESSIOMETRICA

La curva indica, nel suo tratto iniziale, la tendenza del materiale a rifluire e mostra un andamento regolare e
privo di anomalie. Pertanto risulta chiara l'individuazione della fase pseudo-elastica e sicura la stima della
pressione limite. Il ciclo di isteresi iniziato in prossimit della pressione di scorrimento finale.

LIMITI DEL CAMPO PSEUDOELASTICO


Po
450,9
Vo
53,7
Pf
592,8
Vf
106,2
PARAMETRI DI CALCOLO
Volume limite
Vl
642,4
Volume medio della cella
Vm
614,9
Parametro di controllo
Ep/P'l
15
Volume iniziale sonda
Vi
535
Coefficiente di Poisson
n
0,45
Coefficiente reologico
a
0,91
RISULTATI
Pressione limite
Pl
770
Pressione limite netta
P'l
319
Modulo pressiometrico
Ep
4.821
Modulo di Young
E
5.308
Cu
58
Resist. al taglio espressa solo in condizioni non drenate
/
Resist. al taglio espressa solo in condizioni drenate
'
1 CICLO DI ISTERESI
2 CICLO DI ISTERESI
3
V1
V3
Volume iniziale
117,7
(cm ) Volume iniziale
3
V
V4
Volume finale
149,1
(cm ) Volume finale
2
P1
P3
Pressione iniziale
(kPa) Pressione iniziale
382,3
P2
P4
Pressione finale
(kPa) Pressione finale
604,8
Modulo pressiometrico
Ep
13.744
(kPa) Modulo pressiometrico
Ep
Pressione di ricompressione
Volume di ricompressione
Pressione di scorrimento finale
Volume di scorrimento finale

(kPa)
(cm 3)
(kPa)
3
(cm )
3
(cm )
(cm 3)
(-)

(cm )
(-)
(-)
(kPa)
(kPa)
(kPa)
(kPa)
(kPa)
()
3

(cm )
3
(cm )
(kPa)
(kPa)
(kPa)

ECOFOR SERVICE S.p.A.

Committ.:

ELLETI Laboratorio Terre S.r.l.

Data em.:

Discarica di Gello Pontedera (PI)

Opera:
Sondaggio:

S1

Prova:

Pagina:
P2

Data es.:

16/11/09
3 di 5
05/11/09

CURVA DELLA VARIAZIONE DI V CORRETTO PER OGNI STEP DI PRESSIONE


IN FUNZIONE DELLA PRESSIONE

V corretto (cm )

55
50
45
40
35
30
25
20
15
10
5
0
0

50

100

150

200

250

300

350

400

450

500

550

600

650

700

750

Pressione (kPa)

CURVA DI FLUAGE (V60-V30)

Assorbimenti (cm )

10
9
8
7
6
5
4
3
2
1
0
0

100

200

300

400

500

600

700

Pressione (kPa)

800

ECOFOR SERVICE S.p.A.

Committ.:

ELLETI Laboratorio Terre S.r.l.

Data em.:

Discarica di Gello Pontedera (PI)

Opera:
Sondaggio:

S1

Prova:

16/11/09

Pagina:
P2

4 di 5

Data es.:

05/11/09

CALCOLO DELLA PRESSIONE LIMITE


GRAFICO PRESSIONE - VARIAZIONE RELATIVA DI VOLUME (Vcorr./Vm) IN SCALA SEMILOGARITMICA
1.000

Pressione (kPa)

950
900
850
800
750
700
650
600
550
500
450
400
350
300
250
200
150
100
50
0,010

0,100

Variazione relativa di volume Vcorr./Vm

0
1,000

GRAFICO PRESSIONE - VARIAZIONE VOLUME CON INTERPOLAZIONE DELLA CURVA FINO AL VALORE DEL VOLUME LIMITE

Assorbimenti (cm )

VOLUME LIMITE Vl =

642
600

500

400

300

200

100

100

200

300

400

500

600

700

800

Pressione (kPa)

0
900

ECOFOR SERVICE S.p.A.

Committ.:

ELLETI Laboratorio Terre S.r.l Opera:

Data em.:

Discarica di Gello Pontedera (PI)

Sondaggio:

S1

Prova:

16/11/09

Pagina:
P2

Data es.:

5 di 5
05/11/09

CURVE CON VALORI NON CORRETTI DI PRESSIONE E DI VOLUME (V60-V30)


300
CURVA CON VALORI
NON CORRETTI ( VOLUME A 60'' IN
FUNZIONE DELLA PRESSIONE)

Assorbimenti (cm3)

200

100

0
0

200

300

400

500

600

700
800
900
Pressione (kPa)

300
Assorbimenti (cm3)

CURVA CON VALORI


NON CORRETTI ( VOLUME A 30'' IN
FUNZIONE DELLA PRESSIONE)

100

200

100

0
0

100

200

300

400

500

600

700

800

900

Pressione (kPa)
TARATURA DEL SISTEMA

TARATURA DI PRESSIONE

SONDA - CAVI - CENTRALINA DI MISURA

PER INERZIA DELLA SONDA

Caratteristiche del sistema

Caratteristiche della sonda


BX

Lunghezza cavi

60

(m)

Tipo sonda

Diametro tubo taratura

65

(mm)

Tipo membrana

gomma tenera

Spessore tubo taratura

(cm)

Tipo guaina

telata metallica
21,00

Lunghezza cella centrale (cm)


300
Pressione (kPa)

Assorbimenti (cm 3)

200
160
120
80

250
200
150
100

40

50

0
0

1.000

2.000

3.000

4.000

Dati sperimentali sistema sonda cavi misura

Pressione

Volume

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14

(kPa)
0
100
200
400
600
800
1.000
1.500
2.000
2.500
3.000
4.000
4.500
5.000

(cm3)
0
121
145
175
176
177
178
180
182
183
185
186
187
188

5.000
6.000
7.000
Pressione (kPa)

centralina di

Pressione

Volume

15
16
17

(kPa)
6.000
6.500
7.000

(cm3)
189
191
193

50

100

150

200

250

300
350
400
Assorbimenti (cm 3)

Dati sperimentali inerzia della sonda

N
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14

Pressione

Volume

(kPa)
0
25
50
75
100
125
150
175
200
225
250

(cm3)
0
14
33
56
70
94
122
151
193
244
305

Pressione

Volume

(kPa)

(cm3)

ELLETI Laboratorio Terre


S.r.l.

Via Galeotti, 3
50136 - Firenze

Committente:

Data emissione:
16/11/2009
Pagina:
1 di 5

ECOFOR SERVICE S.p.A.


Discarica di Gello
Pontedera (PI)

Opera:

PROVA PRESSIOMETRICA (MPM)


Sondaggio:
S1
Data esecuzione:
05/11/2009
Camera di prova:
Preforo con carotiere = 62 mm
Litotipo: Argilla debolmente limosa
Descrizione granulometrica: argilla
Correz.idrostatatica (kPa):
174

Prova:
Profondit falda (m):
Operatore:
dott. Marcello Martinelli

Profondit (m):
16,40
Alt.serbatoio (m):
1,00
Pressiometro Menard
Apageo GA - Sonda BX = 58 mm

P3

Taratura volumetrica e di pressione sonda del:

DATI STRUMENTALI

05/11/2009

DATI ELABORATI

Gradino

Lettura

Volume

Volume

Fluage

DV a 60''

Corr.idr.

Taratura sonda

lettura

pressione

a 30"

a 60"

V60-V30

Vi+1-Vi

P+Hm

Vt

Pt

Vcorr.

Valori corretti
Pcorr.

Vcorr./Vm

Var.vol.

n.
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18

(kPa)
0
50
100
150
200
250
300
350
400
450
400
350
300
350
400
450
500
550

(cm 3)
1
5
10
16
20
29
39
52
63
89
90
89
85
93
98
107
130
182

(cm 3)
2
5
10
16
20
30
40
53
64
92
90
89
84
94
99
108
132
191

(cm 3)
1
0
0
0
0
1
1
1
1
3
0
0
-1
1
1
1
2
9

(cm 3)
2
3
5
6
4
10
10
13
11
28
-2
-1
-5
10
5
9
24
59

(kPa)
174
224
274
324
374
424
474
524
574
624
574
524
474
524
574
624
674
724

(cm 3)
0,4
0,6
0,7
0,8
0,9
1,1
1,2
1,3
1,4
1,6
1,4
1,3
1,2
1,3
1,4
1,6
1,7
1,8

(kPa)
18
20
24
28
31
38
45
55
62
81
80
79
76
83
86
92
108
144

(cm 3)
1,6
4,4
9,3
15,2
19,1
28,9
38,8
51,7
62,6
90,4
88,6
87,7
82,8
92,7
97,6
106,4
130,3
189,2

(kPa)
156,3
204,0
250,3
295,9
343,0
385,7
428,6
469,4
511,7
542,6
494,0
444,6
398,0
441,3
487,9
532,0
566,4
580,1

(-)
0,00
0,01
0,02
0,03
0,03
0,05
0,07
0,09
0,11
0,16
0,15
0,15
0,14
0,16
0,17
0,18
0,23
0,33

NOTE
Per le caratteristiche granulometriche del materiale che ne rendono il comportamento prevalentemente plastico-coesivo,
si deciso di stimare la resistenza al taglio in termini di Cu. Il dato deve essere considerato come indicativo.

Software by CONGEO s.n.c. Via Dedalo, 27 00133 Roma - Tel. 06 2018088 www.congeo.it - congeo@congeo.it

ECOFOR SERVICE S.p.A.

Committ.:

ELLETI Laboratorio Terre S.r.l.

Data em.:

Discarica di Gello Pontedera (PI)

Opera:
Sondaggio:

S1

Prova:

16/11/09

Pagina:
P3

2 di 5

Data es.:

05/11/09

Assorbimenti (cm3)

CURVA PRESSIOMETRICA E DI FLUAGE


260
240
220
200
180
160
140
120
100
80
60
40
20
0
-20
0

50

100

150

Curva pressiometrica

200

250

300

350

400

450

500

550

Curva di fluage

600

650

Pressione (kPa)

ANALISI DESCRITTIVA DELLA CURVA PRESSIOMETRICA

La curva indica, nel suo tratto iniziale, la tendenza del materiale a rifluire e mostra un andamento regolare e
privo di anomalie. Pertanto risulta chiara l'individuazione della fase pseudo-elastica, pur risultando alquanto
ridotta nelle dimensioni, e sicura la stima della pressione limite. Il ciclo di isteresi iniziato poco dopo della
pressione di scorrimento finale.
LIMITI DEL CAMPO PSEUDOELASTICO
Po
343,0
Vo
19,1
Pf
511,7
Vf
62,6
PARAMETRI DI CALCOLO
Volume limite
Vl
573,2
Volume medio della cella
Vm
575,9
Parametro di controllo
Ep/P'l
23
Volume iniziale sonda
Vi
535
Coefficiente di Poisson
n
0,45
Coefficiente reologico
a
1,00
RISULTATI
Pressione limite
Pl
620
Pressione limite netta
P'l
277
Modulo pressiometrico
Ep
6.476
Modulo di Young
E
6.476
Cu
50
Resist. al taglio espressa solo in condizioni non drenate
/
Resist. al taglio espressa solo in condizioni drenate
'
1 CICLO DI ISTERESI
2 CICLO DI ISTERESI
3
V1
V3
Volume iniziale
82,8
(cm ) Volume iniziale
3
V
V4
Volume finale
106,4
(cm ) Volume finale
2
P1
P3
Pressione iniziale
(kPa) Pressione iniziale
398,0
P2
P4
Pressione finale
(kPa) Pressione finale
532,0
Modulo pressiometrico
Ep
10.355
(kPa) Modulo pressiometrico
Ep
Pressione di ricompressione
Volume di ricompressione
Pressione di scorrimento finale
Volume di scorrimento finale

(kPa)
(cm 3)
(kPa)
3
(cm )
3
(cm )
(cm 3)
(-)

(cm )
(-)
(-)
(kPa)
(kPa)
(kPa)
(kPa)
(kPa)
()
3

(cm )
3
(cm )
(kPa)
(kPa)
(kPa)

ECOFOR SERVICE S.p.A.

Committ.:

ELLETI Laboratorio Terre S.r.l.

Data em.:

Discarica di Gello Pontedera (PI)

Opera:
Sondaggio:

S1

Prova:

Pagina:
P3

Data es.:

16/11/09
3 di 5
05/11/09

CURVA DELLA VARIAZIONE DI V CORRETTO PER OGNI STEP DI PRESSIONE


IN FUNZIONE DELLA PRESSIONE

V corretto (cm )

65
60
55
50
45
40
35
30
25
20
15
10
5
0
0

50

100

150

200

250

300

350

400

450

500

550

600

650

Pressione (kPa)

CURVA DI FLUAGE (V60-V30)

Assorbimenti (cm )

10
9
8
7
6
5
4
3
2
1
0
0

100

200

300

400

500

600

Pressione (kPa)

700

ECOFOR SERVICE S.p.A.

Committ.:

ELLETI Laboratorio Terre S.r.l.

Data em.:

Discarica di Gello Pontedera (PI)

Opera:
Sondaggio:

S1

Prova:

16/11/09

Pagina:
P3

4 di 5

Data es.:

05/11/09

CALCOLO DELLA PRESSIONE LIMITE


GRAFICO PRESSIONE - VARIAZIONE RELATIVA DI VOLUME (Vcorr./Vm) IN SCALA SEMILOGARITMICA
1.000

Pressione (kPa)

950
900
850
800
750
700
650
600
550
500
450
400
350
300
250
200
150
100
50
0,010

0,100

Variazione relativa di volume Vcorr./Vm

0
1,000

GRAFICO PRESSIONE - VARIAZIONE VOLUME CON INTERPOLAZIONE DELLA CURVA FINO AL VALORE DEL VOLUME LIMITE
573

Assorbimenti (cm )

VOLUME LIMITE Vl =

500

400

300

200

100

100

200

300

400

500

600

Pressione (kPa)

0
700

ECOFOR SERVICE S.p.A.

Committ.:

ELLETI Laboratorio Terre S.r.l Opera:

Data em.:

Discarica di Gello Pontedera (PI)

Sondaggio:

S1

Prova:

16/11/09

Pagina:
P3

Data es.:

5 di 5
05/11/09

CURVE CON VALORI NON CORRETTI DI PRESSIONE E DI VOLUME (V60-V30)


300
CURVA CON VALORI
NON CORRETTI ( VOLUME A 60'' IN
FUNZIONE DELLA PRESSIONE)

Assorbimenti (cm3)

200

100

0
0

200

300

400

500
600
Pressione (kPa)

200
Assorbimenti (cm3)

CURVA CON VALORI


NON CORRETTI ( VOLUME A 30'' IN
FUNZIONE DELLA PRESSIONE)

100

100

0
0

100

200

300

400

500

600

Pressione (kPa)
TARATURA DEL SISTEMA

TARATURA DI PRESSIONE

SONDA - CAVI - CENTRALINA DI MISURA

PER INERZIA DELLA SONDA

Caratteristiche del sistema

Caratteristiche della sonda


BX

Lunghezza cavi

60

(m)

Tipo sonda

Diametro tubo taratura

65

(mm)

Tipo membrana

Spessore tubo taratura

(cm)

Tipo guaina

gomma tenera
metallica
21,00

Lunghezza cella centrale (cm)


300
Pressione (kPa)

Assorbimenti (cm 3)

200
160
120
80

250
200
150
100

40

50

0
0

1.000

2.000

3.000

4.000

Dati sperimentali sistema sonda cavi misura

Pressione

Volume

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14

(kPa)
0
100
200
400
600
800
1.000
1.500
2.000
2.500
3.000
4.000
4.500
5.000

(cm3)
0
121
145
175
176
177
178
180
182
183
185
186
187
188

5.000
6.000
7.000
Pressione (kPa)

centralina di

Pressione

Volume

15
16
17

(kPa)
6.000
6.500
7.000

(cm3)
189
191
193

50

100

150

200

250

300
350
400
Assorbimenti (cm 3)

Dati sperimentali inerzia della sonda

N
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14

Pressione

Volume

(kPa)
0
25
50
75
100
125
150
175
200
225
250

(cm3)
0
16
28
66
112
163
222
247
296
344
395

Pressione

Volume

(kPa)

(cm3)

ELLETI Laboratorio Terre


S.r.l.

Via Galeotti, 3
50136 - Firenze

Committente:

Data emissione:
16/11/2009
Pagina:
1 di 5

ECOFOR SERVICE S.p.A.


Discarica di Gello
Pontedera (PI)

Opera:

PROVA PRESSIOMETRICA (MPM)


Sondaggio:
S4
Data esecuzione:
28/10/2009
Camera di prova:
Preforo con carotiere = 62 mm
Litotipo: Argilla debolmente limosa
Descrizione granulometrica: argilla
Correz.idrostatatica (kPa):
83

Prova:
Profondit falda (m):
Operatore:
dott. Marcello Martinelli

Profondit (m):
7,30
Alt.serbatoio (m):
1,00
Pressiometro Menard
Apageo GA - Sonda BX = 58 mm

P1

Taratura volumetrica e di pressione sonda del:

DATI STRUMENTALI

28/10/2009

DATI ELABORATI

Gradino

Lettura

Volume

Volume

Fluage

DV a 60''

Corr.idr.

Taratura sonda

lettura

pressione

a 30"

a 60"

V60-V30

Vi+1-Vi

P+Hm

Vt

Pt

Vcorr.

Valori corretti
Pcorr.

Vcorr./Vm

Var.vol.

n.
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19

(kPa)
0
50
100
150
200
250
300
350
400
350
300
250
300
350
400
450
500
550
600

(cm 3)
43
44
55
84
101
116
139
166
187
186
183
176
178
186
201
221
246
279
324

(cm 3)
44
45
56
86
104
119
143
168
189
185
183
175
178
187
202
224
251
292
342

(cm 3)
1
1
1
2
3
3
4
2
2
-1
0
-1
0
1
1
3
5
13
18

(cm 3)
44
1
11
30
18
15
24
25
21
-4
-2
-8
3
9
15
22
27
41
50

(kPa)
83
133
183
233
283
333
383
433
483
433
383
333
383
433
483
533
583
633
683

(cm 3)
0,2
0,3
0,5
0,6
0,7
0,8
1,0
1,1
1,2
1,1
1,0
0,8
1,0
1,1
1,2
1,3
1,5
1,6
1,7

(kPa)
52
53
61
83
96
107
123
139
151
149
148
143
145
150
159
172
186
207
229

(cm 3)
43,8
44,7
55,5
85,4
103,3
118,2
142,0
166,9
187,8
183,9
182,0
174,2
177,0
185,9
200,8
222,7
249,5
290,4
340,3

(kPa)
31,0
80,2
121,8
149,6
186,8
226,4
260,4
294,4
331,6
284,0
235,2
190,1
238,2
282,8
323,9
361,4
396,8
426,3
454,1

(-)
0,06
0,06
0,08
0,12
0,15
0,17
0,21
0,24
0,27
0,27
0,26
0,25
0,26
0,27
0,29
0,32
0,36
0,42
0,49

NOTE
Per le caratteristiche granulometriche del materiale che ne rendono il comportamento prevalentemente plastico-coesivo,
si deciso di stimare la resistenza al taglio in termini di Cu. Il dato deve essere considerato come indicativo.

Software by CONGEO s.n.c. Via Dedalo, 27 00133 Roma - Tel. 06 2018088 www.congeo.it - congeo@congeo.it

ECOFOR SERVICE S.p.A.

Committ.:

ELLETI Laboratorio Terre S.r.l.

Data em.:

Discarica di Gello Pontedera (PI)

Opera:
Sondaggio:

S4

Prova:

16/11/09

Pagina:
P1

2 di 5

Data es.:

28/10/09

Assorbimenti (cm3)

CURVA PRESSIOMETRICA E DI FLUAGE

380
340
300
260
220
180
140
100
60
20
-20
0

50

100

Curva pressiometrica

150

200

250

300

350

400

Curva di fluage

450

500

Pressione (kPa)

ANALISI DESCRITTIVA DELLA CURVA PRESSIOMETRICA

La curva indica, nel suo tratto iniziale, la presenza di un terreno con natura espansiva. Risulta chiara
l'individuazione della fase pseudoelastica e buona la stima della pressione limite.

LIMITI DEL CAMPO PSEUDOELASTICO


Po
149,6
Vo
85,4
Pf
361,4
Vf
222,7
PARAMETRI DI CALCOLO
Volume limite
Vl
705,8
Volume medio della cella
Vm
689,1
Parametro di controllo
Ep/P'l
8
Volume iniziale sonda
Vi
535
Coefficiente di Poisson
n
0,45
Coefficiente reologico
a
0,50
RISULTATI
Pressione limite
Pl
550
Pressione limite netta
P'l
400
Modulo pressiometrico
Ep
3.083
Modulo di Young
E
6.165
Cu
73
Resist. al taglio espressa solo in condizioni non drenate
/
Resist. al taglio espressa solo in condizioni drenate
'
1 CICLO DI ISTERESI
2 CICLO DI ISTERESI
3
V1
V3
Volume iniziale
174,2
(cm ) Volume iniziale
3
V
V4
Volume finale
200,8
(cm ) Volume finale
2
P1
P3
Pressione iniziale
(kPa) Pressione iniziale
190,1
P2
P4
Pressione finale
(kPa) Pressione finale
323,9
Modulo pressiometrico
Ep
10.532
(kPa) Modulo pressiometrico
Ep
Pressione di ricompressione
Volume di ricompressione
Pressione di scorrimento finale
Volume di scorrimento finale

(kPa)
(cm 3)
(kPa)
3
(cm )
(cm 3)
(cm 3)
(-)
3

(cm )
(-)
(-)
(kPa)
(kPa)
(kPa)
(kPa)
(kPa)
()
3

(cm )
3
(cm )
(kPa)
(kPa)
(kPa)

ECOFOR SERVICE S.p.A.

Committ.:

ELLETI Laboratorio Terre S.r.l.

Data em.:

Discarica di Gello Pontedera (PI)

Opera:
Sondaggio:

S4

Prova:

Pagina:
P1

16/11/09
3 di 5

Data es.:

28/10/09

450

500

CURVA DELLA VARIAZIONE DI V CORRETTO PER OGNI STEP DI PRESSIONE


IN FUNZIONE DELLA PRESSIONE

V corretto (cm )

55
50
45
40
35
30
25
20
15
10
5
0
0

50

100

150

200

250

300

350

400

Pressione (kPa)

CURVA DI FLUAGE (V60-V30)

Assorbimenti (cm )

19
18
17
16
15
14
13
12
11
10
9
8
7
6
5
4
3
2
1
0
0

50

100

150

200

250

300

350

400

450

Pressione (kPa)

500

ECOFOR SERVICE S.p.A.

Committ.:

ELLETI Laboratorio Terre S.r.l.

Data em.:

Discarica di Gello Pontedera (PI)

Opera:
Sondaggio:

S4

Prova:

Pagina:
P1

Data es.:

16/11/09
4 di 5
28/10/09

CALCOLO DELLA PRESSIONE LIMITE


GRAFICO PRESSIONE - VARIAZIONE RELATIVA DI VOLUME (Vcorr./Vm) IN SCALA SEMILOGARITMICA
800

Pressione (kPa)

750
700
650
600
550
500
450
400
350
300
250
200
150
100
50

0,010

0,100

Variazione relativa di volume Vcorr./Vm

0
1,000

GRAFICO PRESSIONE - VARIAZIONE VOLUME CON INTERPOLAZIONE DELLA CURVA FINO AL VALORE DEL VOLUME LIMITE
706
700

Assorbimenti (cm )

VOLUME LIMITE Vl =

600

500

400

300

200

100

100

200

300

400

500

Pressione (kPa)

0
600

ECOFOR SERVICE S.p.A.

Committ.:

ELLETI Laboratorio Terre S.r.l Opera:

Data em.:

Discarica di Gello Pontedera (PI)

Sondaggio:

S4

Prova:

16/11/09

Pagina:
P1

Data es.:

5 di 5
28/10/09

CURVE CON VALORI NON CORRETTI DI PRESSIONE E DI VOLUME (V60-V30)


400
CURVA CON VALORI
NON CORRETTI ( VOLUME A 60'' IN
FUNZIONE DELLA PRESSIONE)

Assorbimenti (cm3)

300
200
100
0
0

200

300

400

500

600
700
Pressione (kPa)

400
300

Assorbimenti (cm3)

CURVA CON VALORI


NON CORRETTI ( VOLUME A 30'' IN
FUNZIONE DELLA PRESSIONE)

100

200
100
0
0

100

200

300

400

500

600

700

Pressione (kPa)
TARATURA DEL SISTEMA

TARATURA DI PRESSIONE

SONDA - CAVI - CENTRALINA DI MISURA

PER INERZIA DELLA SONDA

Caratteristiche del sistema

Caratteristiche della sonda


BX

Lunghezza cavi

60

(m)

Tipo sonda

Diametro tubo taratura

65

(mm)

Tipo membrana

Spessore tubo taratura

(cm)

Tipo guaina

gomma tenera
metallica
21,00

Lunghezza cella centrale (cm)


300
Pressione (kPa)

Assorbimenti (cm 3)

200
160
120
80

250
200
150
100

40

50

0
0

1.000

2.000

3.000

4.000

Dati sperimentali sistema sonda cavi misura

Pressione

Volume

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14

(kPa)
0
100
200
400
600
800
1.000
1.500
2.000
2.500
3.000
4.000
4.500
5.000

(cm3)
0
121
145
175
176
177
178
180
182
183
185
186
187
188

5.000
6.000
7.000
Pressione (kPa)

centralina di

Pressione

Volume

15
16
17

(kPa)
6.000
6.500
7.000

(cm3)
189
191
193

50

100

150

200

250

300
350
400
Assorbimenti (cm 3)

Dati sperimentali inerzia della sonda

N
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14

Pressione

Volume

(kPa)
0
25
50
75
100
125
150
175
200
225
250

(cm3)
0
13
21
66
101
148
194
241
277
327
388

Pressione

Volume

(kPa)

(cm3)

ELLETI Laboratorio Terre


S.r.l.

Via Galeotti, 3
50136 - Firenze

Committente:

Data emissione:
16/11/2009
Pagina:
1 di 5

ECOFOR SERVICE S.p.A.


Discarica di Gello
Pontedera (PI)

Opera:

PROVA PRESSIOMETRICA (MPM)


Sondaggio:
S4
Data esecuzione:
29/10/2009
Camera di prova:
Preforo con carotiere = 62 mm
Litotipo: Argilla torbosa
Descrizione granulometrica: argilla
Correz.idrostatatica (kPa):
135

Prova:
Profondit falda (m):
Operatore:
dott. Marcello Martinelli

Profondit (m):
12,50
Alt.serbatoio (m):
1,00
Pressiometro Menard
Apageo GA - Sonda BX = 58 mm

P2

Taratura volumetrica e di pressione sonda del:

DATI STRUMENTALI

29/10/2009

DATI ELABORATI

Gradino

Lettura

Volume

Volume

Fluage

DV a 60''

Corr.idr.

Taratura sonda

lettura

pressione

a 30"

a 60"

V60-V30

Vi+1-Vi

P+Hm

Vt

Pt

Vcorr.

Valori corretti
Pcorr.

Vcorr./Vm

Var.vol.

n.
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21

(kPa)
0
50
75
100
125
150
175
200
150
100
100
150
200
225
250
275
300
325
350
375
400

(cm 3)
14
28
45
74
90
107
117
128
131
130
128
136
145
154
161
171
182
194
212
236
265

(cm 3)
19
30
48
78
94
111
121
132
131
129
128
137
146
155
165
175
186
198
220
244
274

(cm 3)
5
2
3
4
4
4
4
4
0
-1
0
1
1
1
4
4
4
4
8
8
9

(cm 3)
19
11
18
30
16
17
10
11
-1
-2
-1
9
9
9
10
10
11
12
22
24
30

(kPa)
135
185
210
235
260
285
310
335
285
235
235
285
335
360
385
410
435
460
485
510
535

(cm 3)
0,3
0,5
0,5
0,6
0,7
0,7
0,8
0,8
0,7
0,6
0,6
0,7
0,8
0,9
1,0
1,0
1,1
1,2
1,2
1,3
1,3

(kPa)
31
40
53
74
85
97
104
111
110
109
108
114
120
126
132
138
145
152
166
179
196

(cm 3)
18,7
29,5
47,5
77,4
93,4
110,3
120,2
131,2
130,3
128,4
127,4
136,3
145,2
154,1
164,0
174,0
184,9
196,9
218,8
242,7
272,7

(kPa)
103,6
145,4
157,2
160,8
174,7
188,2
206,5
224,2
174,9
126,2
126,8
170,9
215,1
234,3
253,0
271,7
289,9
307,6
319,5
330,6
339,0

(-)
0,03
0,04
0,07
0,11
0,14
0,16
0,17
0,19
0,19
0,19
0,19
0,20
0,21
0,22
0,24
0,25
0,27
0,29
0,32
0,35
0,40

NOTE
Per le caratteristiche granulometriche del materiale che ne rendono il comportamento prevalentemente plastico-coesivo,
si deciso di stimare la resistenza al taglio in termini di Cu. Il dato deve essere considerato come indicativo.

Software by CONGEO s.n.c. Via Dedalo, 27 00133 Roma - Tel. 06 2018088 www.congeo.it - congeo@congeo.it

ECOFOR SERVICE S.p.A.

Committ.:

ELLETI Laboratorio Terre S.r.l.

Data em.:

Discarica di Gello Pontedera (PI)

Opera:
Sondaggio:

S4

Prova:

16/11/09

Pagina:
P2

2 di 5

Data es.:

29/10/09

Assorbimenti (cm3)

CURVA PRESSIOMETRICA E DI FLUAGE


340

300

260

220

180

140

100

60

20

-20
0

25

50

75

Curva pressiometrica

100

125

150

175

200

225

250

275

300

325

Curva di fluage

350

375

Pressione (kPa)

ANALISI DESCRITTIVA DELLA CURVA PRESSIOMETRICA

La curva indica, nel suo tratto iniziale, la presenza di un terreno con natura espansiva. Risulta chiara
l'individuazione della fase pseudoelastica e buona la stima della pressione limite.

LIMITI DEL CAMPO PSEUDOELASTICO


Po
188,2
Vo
110,3
Pf
307,6
Vf
196,9
PARAMETRI DI CALCOLO
Volume limite
Vl
755,6
Volume medio della cella
Vm
688,6
Parametro di controllo
Ep/P'l
14
Volume iniziale sonda
Vi
535
Coefficiente di Poisson
n
0,45
Coefficiente reologico
a
0,77
RISULTATI
Pressione limite
Pl
390
Pressione limite netta
P'l
202
Modulo pressiometrico
Ep
2.753
Modulo di Young
E
3.595
Cu
37
Resist. al taglio espressa solo in condizioni non drenate
/
Resist. al taglio espressa solo in condizioni drenate
'
1 CICLO DI ISTERESI
2 CICLO DI ISTERESI
3
V1
V3
Volume iniziale
128,4
(cm ) Volume iniziale
3
V
V4
Volume finale
145,2
(cm ) Volume finale
2
P1
P3
Pressione iniziale
(kPa) Pressione iniziale
126,2
P2
P4
Pressione finale
(kPa) Pressione finale
215,1
Modulo pressiometrico
Ep
10.341
(kPa) Modulo pressiometrico
Ep
Pressione di ricompressione
Volume di ricompressione
Pressione di scorrimento finale
Volume di scorrimento finale

(kPa)
(cm 3)
(kPa)
3
(cm )
(cm 3)
(cm 3)
(-)
3

(cm )
(-)
(-)
(kPa)
(kPa)
(kPa)
(kPa)
(kPa)
()
3

(cm )
3
(cm )
(kPa)
(kPa)
(kPa)

ECOFOR SERVICE S.p.A.

Committ.:

ELLETI Laboratorio Terre S.r.l.

Data em.:

Discarica di Gello Pontedera (PI)

Opera:
Sondaggio:

S4

Prova:

Pagina:
P2

Data es.:

16/11/09
3 di 5
29/10/09

CURVA DELLA VARIAZIONE DI V CORRETTO PER OGNI STEP DI PRESSIONE


IN FUNZIONE DELLA PRESSIONE

V corretto (cm )

35

30

25

20

15

10

0
0

50

100

150

200

250

300

350

400

Pressione (kPa)

CURVA DI FLUAGE (V60-V30)

Assorbimenti (cm )

10
9
8
7
6
5
4
3
2
1
0
0

50

100

150

200

250

300

350

Pressione (kPa)

400

ECOFOR SERVICE S.p.A.

Committ.:

ELLETI Laboratorio Terre S.r.l.

Data em.:

Discarica di Gello Pontedera (PI)

Opera:
Sondaggio:

S4

Prova:

Pagina:
P2

Data es.:

16/11/09
4 di 5
29/10/09

CALCOLO DELLA PRESSIONE LIMITE

Pressione (kPa)

GRAFICO PRESSIONE - VARIAZIONE RELATIVA DI VOLUME (Vcorr./Vm) IN SCALA SEMILOGARITMICA

0,010

0,100

Variazione relativa di volume Vcorr./Vm

500
480
460
440
420
400
380
360
340
320
300
280
260
240
220
200
180
160
140
120
100
80
60
40
20
0
1,000

GRAFICO PRESSIONE - VARIAZIONE VOLUME CON INTERPOLAZIONE DELLA CURVA FINO AL VALORE DEL VOLUME LIMITE
756

Assorbimenti (cm )

VOLUME LIMITE Vl =

700

600

500

400

300

200

100

50

100

150

200

250

300

350

400

Pressione (kPa)

0
450

ECOFOR SERVICE S.p.A.

Committ.:

ELLETI Laboratorio Terre S.r.l Opera:

Data em.:

Discarica di Gello Pontedera (PI)

Sondaggio:

S4

Prova:

16/11/09

Pagina:
P2

Data es.:

5 di 5
29/10/09

CURVE CON VALORI NON CORRETTI DI PRESSIONE E DI VOLUME (V60-V30)


300
CURVA CON VALORI
NON CORRETTI ( VOLUME A 60'' IN
FUNZIONE DELLA PRESSIONE)

Assorbimenti (cm3)

200

100

0
0

100

150

200

250

300

350
400
450
Pressione (kPa)

300
Assorbimenti (cm3)

CURVA CON VALORI


NON CORRETTI ( VOLUME A 30'' IN
FUNZIONE DELLA PRESSIONE)

50

200

100

0
0

50

100

150

200

250

300

350

400

450

Pressione (kPa)
TARATURA DEL SISTEMA

TARATURA DI PRESSIONE

SONDA - CAVI - CENTRALINA DI MISURA

PER INERZIA DELLA SONDA

Caratteristiche del sistema

Caratteristiche della sonda


BX

Lunghezza cavi

60

(m)

Tipo sonda

Diametro tubo taratura

65

(mm)

Tipo membrana

Spessore tubo taratura

(cm)

Tipo guaina

gomma tenera
metallica
21,00

Lunghezza cella centrale (cm)


300
Pressione (kPa)

Assorbimenti (cm 3)

200
160
120
80

250
200
150
100

40

50

0
0

1.000

2.000

3.000

4.000

Dati sperimentali sistema sonda cavi misura

Pressione

Volume

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14

(kPa)
0
100
200
400
600
800
1.000
1.500
2.000
2.500
3.000
4.000
4.500
5.000

(cm3)
0
121
145
175
176
177
178
180
182
183
185
186
187
188

5.000
6.000
7.000
Pressione (kPa)

centralina di

Pressione

Volume

15
16
17

(kPa)
6.000
6.500
7.000

(cm3)
189
191
193

50

100

150

200

250

300
350
400
Assorbimenti (cm 3)

Dati sperimentali inerzia della sonda

N
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14

Pressione

Volume

(kPa)
0
25
50
75
100
125
150
175
200
225
250

(cm3)
0
15
23
68
106
155
216
238
286
346
371

Pressione

Volume

(kPa)

(cm3)

ELLETI Laboratorio Terre


S.r.l.

Via Galeotti, 3
50136 - Firenze

Committente:

Data emissione:
16/11/2009
Pagina:
1 di 5

ECOFOR SERVICE S.p.A.


Discarica di Gello
Pontedera (PI)

Opera:

PROVA PRESSIOMETRICA (MPM)


Sondaggio:
S4
Data esecuzione:
29/10/2009
Camera di prova:
Preforo con carotiere = 62 mm
Litotipo: Argilla debolmente limosa
Descrizione granulometrica: argilla
Correz.idrostatatica (kPa):
188

Prova:
Profondit falda (m):
Operatore:
dott. Marcello Martinelli

Profondit (m):
17,80
Alt.serbatoio (m):
1,00
Pressiometro Menard
Apageo GA - Sonda BX = 58 mm

P3

Taratura volumetrica e di pressione sonda del:

DATI STRUMENTALI

29/10/2009

DATI ELABORATI

Gradino

Lettura

Volume

Volume

Fluage

DV a 60''

Corr.idr.

Taratura sonda

lettura

pressione

a 30"

a 60"

V60-V30

Vi+1-Vi

P+Hm

Vt

Pt

Vcorr.

Valori corretti
Pcorr.

Vcorr./Vm

Var.vol.

n.
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18

(kPa)
0
50
100
150
200
300
400
500
400
300
200
300
400
500
550
600
650
700

(cm 3)
1
5
10
14
15
39
70
107
103
86
68
72
86
115
137
160
190
218

(cm 3)
2
8
10
14
15
42
73
110
103
86
68
73
88
120
139
166
196
229

(cm 3)
1
3
0
0
0
3
3
3
0
0
0
1
2
5
2
6
6
11

(cm 3)
2
6
2
4
1
27
31
37
-7
-17
-18
5
15
32
19
27
30
33

(kPa)
188
238
288
338
388
488
588
688
588
488
388
488
588
688
738
788
838
888

(cm 3)
0,5
0,6
0,7
0,8
1,0
1,2
1,5
1,7
1,5
1,2
1,0
1,2
1,5
1,7
1,8
2,0
2,1
2,2

(kPa)
14
23
26
31
33
69
106
144
138
120
100
106
122
154
170
191
210
226

(cm 3)
1,5
7,4
9,3
13,2
14,0
40,8
71,5
108,3
101,5
84,8
67,0
71,8
86,5
118,3
137,2
164,0
193,9
226,8

(kPa)
174,0
215,2
262,4
306,8
355,4
419,4
482,1
543,5
450,4
367,9
287,9
382,1
465,7
534,2
567,7
597,1
628,1
662,0

(-)
0,00
0,01
0,02
0,02
0,02
0,07
0,12
0,18
0,17
0,14
0,11
0,12
0,14
0,19
0,22
0,27
0,32
0,37

NOTE
Per le caratteristiche granulometriche del materiale che ne rendono il comportamento prevalentemente plastico-coesivo,
si deciso di stimare la resistenza al taglio in termini di Cu. Il dato deve essere considerato come indicativo.

Software by CONGEO s.n.c. Via Dedalo, 27 00133 Roma - Tel. 06 2018088 www.congeo.it - congeo@congeo.it

ECOFOR SERVICE S.p.A.

Committ.:

ELLETI Laboratorio Terre S.r.l.

Data em.:

Discarica di Gello Pontedera (PI)

Opera:
Sondaggio:

S4

Prova:

16/11/09

Pagina:
P3

2 di 5

Data es.:

29/10/09

Assorbimenti (cm3)

CURVA PRESSIOMETRICA E DI FLUAGE


300

260

220

180

140

100

60

20

-20
0

50

100

150

Curva pressiometrica

200

250

300

350

400

450

500

550

600

Curva di fluage

650

700

Pressione (kPa)

ANALISI DESCRITTIVA DELLA CURVA PRESSIOMETRICA

La curva indica, nel suo tratto iniziale, la presenza di un terreno con natura espansiva. Risulta chiara
l'individuazione della fase pseudoelastica e buona la stima della pressione limite.

LIMITI DEL CAMPO PSEUDOELASTICO


Po
355,4
Vo
14,0
Pf
567,7
Vf
137,2
PARAMETRI DI CALCOLO
Volume limite
Vl
563,0
Volume medio della cella
Vm
610,6
Parametro di controllo
Ep/P'l
7
Volume iniziale sonda
Vi
535
Coefficiente di Poisson
n
0,45
Coefficiente reologico
a
0,50
RISULTATI
Pressione limite
Pl
780
Pressione limite netta
P'l
425
Modulo pressiometrico
Ep
3.052
Modulo di Young
E
6.104
Cu
77
Resist. al taglio espressa solo in condizioni non drenate
/
Resist. al taglio espressa solo in condizioni drenate
'
1 CICLO DI ISTERESI
2 CICLO DI ISTERESI
3
V1
V3
Volume iniziale
67,0
(cm ) Volume iniziale
3
V
V4
Volume finale
118,3
(cm ) Volume finale
2
P1
P3
Pressione iniziale
(kPa) Pressione iniziale
287,9
P2
P4
Pressione finale
(kPa) Pressione finale
534,2
Modulo pressiometrico
Ep
8.748
(kPa) Modulo pressiometrico
Ep
Pressione di ricompressione
Volume di ricompressione
Pressione di scorrimento finale
Volume di scorrimento finale

(kPa)
(cm 3)
(kPa)
3
(cm )
(cm 3)
(cm 3)
(-)
3

(cm )
(-)
(-)
(kPa)
(kPa)
(kPa)
(kPa)
(kPa)
()
3

(cm )
3
(cm )
(kPa)
(kPa)
(kPa)

ECOFOR SERVICE S.p.A.

Committ.:

ELLETI Laboratorio Terre S.r.l.

Data em.:

Discarica di Gello Pontedera (PI)

Opera:
Sondaggio:

S4

Prova:

Pagina:
P3

Data es.:

16/11/09
3 di 5
29/10/09

CURVA DELLA VARIAZIONE DI V CORRETTO PER OGNI STEP DI PRESSIONE


IN FUNZIONE DELLA PRESSIONE

V corretto (cm )

40

35

30

25

20

15

10

0
0

100

200

300

400

500

600

700

Pressione (kPa)

CURVA DI FLUAGE (V60-V30)

Assorbimenti (cm )

12
11
10
9
8
7
6
5
4
3
2
1
0
0

100

200

300

400

500

600

Pressione (kPa)

700

ECOFOR SERVICE S.p.A.

Committ.:

ELLETI Laboratorio Terre S.r.l.

Data em.:

Discarica di Gello Pontedera (PI)

Opera:
Sondaggio:

S4

Prova:

16/11/09

Pagina:
P3

4 di 5

Data es.:

29/10/09

CALCOLO DELLA PRESSIONE LIMITE


GRAFICO PRESSIONE - VARIAZIONE RELATIVA DI VOLUME (Vcorr./Vm) IN SCALA SEMILOGARITMICA

Pressione (kPa)

1.500
1.400
1.300
1.200
1.100
1.000
900
800
700
600
500
400
300
200
100

0,010

0,100

Variazione relativa di volume Vcorr./Vm

0
1,000

GRAFICO PRESSIONE - VARIAZIONE VOLUME CON INTERPOLAZIONE DELLA CURVA FINO AL VALORE DEL VOLUME LIMITE
563

Assorbimenti (cm )

VOLUME LIMITE Vl =

500

400

300

200

100

100

200

300

400

500

600

700

800

Pressione (kPa)

0
900

ECOFOR SERVICE S.p.A.

Committ.:

ELLETI Laboratorio Terre S.r.l Opera:

Data em.:

Discarica di Gello Pontedera (PI)

Sondaggio:

S4

Prova:

16/11/09

Pagina:
P3

Data es.:

5 di 5
29/10/09

CURVE CON VALORI NON CORRETTI DI PRESSIONE E DI VOLUME (V60-V30)


300
CURVA CON VALORI
NON CORRETTI ( VOLUME A 60'' IN
FUNZIONE DELLA PRESSIONE)

Assorbimenti (cm3)

200

100

0
0

200

300

400

500

600

700
800
Pressione (kPa)

300
Assorbimenti (cm3)

CURVA CON VALORI


NON CORRETTI ( VOLUME A 30'' IN
FUNZIONE DELLA PRESSIONE)

100

200

100

0
0

100

200

300

400

500

600

700

800

Pressione (kPa)
TARATURA DEL SISTEMA

TARATURA DI PRESSIONE

SONDA - CAVI - CENTRALINA DI MISURA

PER INERZIA DELLA SONDA

Caratteristiche del sistema

Caratteristiche della sonda


BX

Lunghezza cavi

60

(m)

Tipo sonda

Diametro tubo taratura

65

(mm)

Tipo membrana

gomma tenera

Spessore tubo taratura

(cm)

Tipo guaina

telata metallica
21,00

Lunghezza cella centrale (cm)


300
Pressione (kPa)

Assorbimenti (cm 3)

200
160
120
80

250
200
150
100

40

50

0
0

1.000

2.000

3.000

4.000

Dati sperimentali sistema sonda cavi misura

Pressione

Volume

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14

(kPa)
0
100
200
400
600
800
1.000
1.500
2.000
2.500
3.000
4.000
4.500
5.000

(cm3)
0
121
145
175
176
177
178
180
182
183
185
186
187
188

5.000
6.000
7.000
Pressione (kPa)

centralina di

Pressione

Volume

15
16
17

(kPa)
6.000
6.500
7.000

(cm3)
189
191
193

50

100

150

200

250

300
350
400
Assorbimenti (cm 3)

Dati sperimentali inerzia della sonda

N
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14

Pressione

Volume

(kPa)
0
25
50
75
100
125
150
175
200
225
250

(cm3)
0
14
21
38
66
88
116
148
184
225
289

Pressione

Volume

(kPa)

(cm3)