Sei sulla pagina 1di 8

COMUNE DI

BREZZO
DI BEDERO

Segno Spazio Armonia


43 STAGIONE MUSICALE DELLA CANONICA
LUGLIO / AGOSTO 2015

Al servizio della cultura e dellamicizia | Im Dienst der Kultur und Freundshaft | Ter bevordering van de kultuur en van de vriendshap | Au nom de la culture et de lamiti

COMUNE DI
BREZZO DI BEDERO

TUTTI I CONCERTI SI SVOLGERANNO NELLA


COLLEGIATA DI SAN VITTORE M. (CANONICA)
DI BREZZO DI BEDERO, ALLE ORE 21.00.
Ingresso libero

DIREZIONE ARTISTICA:

MARIO MANZIN
mario.manzin@libero.it
comune@comune.brezzo-di-bedero.va.it
www.musicaincanonica.it

In copertina:
BREZZO DI BEDERO, Lago Maggiore
fotografia di MARCO CATTANEO g.c.

PROGETTO GRAFICO:
Maria Chiara Demagistri
macchiagraf
afica.iit

PRO LOCO
BREZZO DI BEDERO

Alchimia

Sabato

Entrambe laureate al Conservatorio di Musica A. Boito di Parma, hanno fondato il


duo darpe Alchimia con lintento di proporre al pubblico un repertorio ampio, a volte
inedito, a volte dimenticato. Dopo aver seguito master e corsi con docenti di fama
internazionale, hanno approfondito questo tipo di repertorio cameristico ricercando
ed eseguendo composizioni originali e trascrizioni, affrontate con profonda perizia
stilistica. Di recente hanno inciso il disco Parafrasi Verdiane edito da Tactus: il disco
stato presentato al Festival Internazionale Suoni dArpa di Salsomaggiore Terme
(PR). Hanno tenuto concerti per prestigiosi festival e rassegne: tra i pi recenti si
possono citare il Festival di Bellagio e del Lago di Como, la Societ dei Concerti
di Milano, il Verdi Festival di Parma, i Concerti della Fondazione Arturo Toscanini,
il Festival dellArpa Viggianese. I progetti del Duo Alchimia spaziano per genere e
periodo, dagli autori classici a quelli ottocenteschi, dai compositori dinizio secolo a
quelli contemporanei: particolarmente apprezzati i concerti allinterno della Rassegna
Suoni entro le Mura della Fondazione di Vignola (MO) con due programmi interamente
dedicati a musiche del 900. Il Duo collabora con diverse orchestre, strumentisti ed
ensemble. Sono attive in ambito didattico insegnando Arpa e discipline musicali nelle
scuole di Parma, Reggio Emilia e Modena; molti dei loro allievi sono stati premiati in
concorsi di esecuzione musicale.

Alice Caradente &


Alessandra Ziveri | arpa

11

duo darpe

LUGLIO

Programma
GIUSEPPE VERDI (1813-1901)
Aria da La Forza del Destino
JEAN AIM VERNIER (1769-1838)
Deuxime Duo Op. 30
JOHANN SEBASTIAN BACH (1685-1750)
Jesu bleibet meine Freude
Dalla Cantata BWV 147

CESAR FRANCK (1822-1890)


Prelude, Fugue et Variation Op. 18
GIOVANNI CARAMIELLO (1838-1938)
Ricordo variato sulla Norma di Bellini
CLAUDE DEBUSSY (1862-1918)
Claire de Lune, dalla Suite Bergamasque
(Arr. Carlos Salzedo)
JOHN THOMAS (1826-1913)
Cambria

w w w.a lchi m i aduo. i t

Orchestra
Cameristica
18
Sabato

di Varese

LUGLIO

Dal debutto avvenuto nel 2003, lOrchestra Cameristica di Varese si immediatamente


imposta allattenzione del pubblico e della critica per quelle che sono le sua principali
caratteristiche: qualit del suono, precisione tecnica, attenzione ai problemi storici
e stilistici. Pur trovandosi perfettamente a suo agio nel repertorio orchestrale che si
estende dal periodo Classico a quello Tardo Romantico/Neoclassico, lorchestra ha
fatto suo lobiettivo di riportare allattenzione del grande pubblico le composizioni per
orchestra darchi di fine 800 inizi 900 non solo di celebri autori quali Tschaykovsky,
Grieg, Respighi, Britten, ma anche di grandi compositori meno noti al pubblico italiano
della musica classica quali Bloch, Bossi, Bridge, Elgar, Finzi, Hamerik, Nielsen, Malipiero,
Vaughan Williams, Rutter e altri.

Gabriele Oliveti | violino solista


Fabio Bagatin | direzione

Programma
ALEXANDER BORODIN (1833-1887)
Nocturne
Andante
JULES MASSENET (1842-1912)
Meditation da Thais per violino e archi
Andante religioso
NIELS WILHELM GADE (1817-1890)
Andantino Allegro vivace e grazioso
Da Novelletten Op. 53

ASGER HAMERIK (1843-1923)


Symphonie Spirituelle Op. 38 n 6
Allegro moderato
Allegro molto vivace
Andante sostenuto
Allegro con spirito

w w w.c a me r ist icadi vares e. i t

La Concordanza

Sabato

ensemble

Lensemble La Concordanza composto da musicisti che svolgono attivit


didattica, concertistica e professionale presso varie realt musicali. Ognuno di essi
ha al suo attivo numerose apparizioni in concerto con artisti di fama internazionale
ed incisioni discografiche. Particolare attenzione viene posta nella presentazione di
programmi monografici dedicati a forme musicali, ad autori o a particolari aspetti del
rinascimento e del barocco musicale. La Concordanza si propone di far riascoltare,
attraverso un attento lavoro di ricerca musicologia, pagine inedite o poco note della
letteratura musicale antica. Inoltre, particolare attenzione viene dedicata allo studio
e allapprofondimento della conoscenza delle prassi esecutive dellepoca con la
finalit di ritrovare un gusto estetico sempre pi vicino ai canoni retorico-espressivi
del periodo a cui si fa riferimento. Nel 2011 per letichetta Stradivarius, ha inciso il CD
monografico dedicato ai Concerti Grossi di Georg Muffat con la Sonata per violino
solo, un unicum nella produzione del maestro barocco.

Luca Avanzi | oboe


Cristina Ruggirello | oboe
Giacomo Cella | fagotto
Irene De Ruvo | clavicembalo

25
LUGLIO

Programma
JOHANN FRIEDRICH FASCH (1688-1758)
Sonata in re minore 2 oboi, fagotto e bc.
Andante, Allegro, Cantabile, Allegro

JOHANN SEBASTIAN BACH (1685-1750)


Sonata per oboe e clavicembalo obbligato
BWV 1030 - Andante, Siciliano, Presto

JOHANN SEBASTIAN BACH


Fantasia e fuga in la minore BWV 904
(clavicembalo solo)

CARL PHILIPP EMANUEL BACH (1714-1788)


Pastorale in la minore
per oboe, fagotto e bc.

JAN DISMAS ZELENKA (1679-1745)


Sonata II in sol minore
per due oboi, fagotto e bc. ZWV 181
Andante, Allegro, Andante, Allegro assai

w w w.ire nederuvo. com

Sabato

01

Francesco Tasini

AGOSTO

Ha compiuto gli studi musicali presso i Conservatori di Bologna e Milano, diplomandosi


cum laude in Organo e Composizione organistica (con W. van de Pol), Clavicembalo
e Composizione (con G. Manzoni). Ha conseguito a pieni voti la laurea al DAMS con
una tesi sullopera XV del musicista secentesco Maurizio Cazzati. Numerose sono le
pubblicazioni e le revisioni critiche di opere tastieristiche italiane dei secoli XVII e XVIII
da lui edite. Fa parte del Comitato Editoriale per ledizione dellOpera Omnia organistica
di Marco Enrico BOSSI (voll. I-VI) per le Edizioni Carrara di Bergamo ed co-direttore
della Rivista Arte Organistica & Organaria edita da Carrara. Autore di numerosi saggi
sulla prassi esecutiva e lorganologia, ha curato la prima traduzione italiana del trattato
Orgelprobe - Collaudo dellOrgano (1698) di A. Werckmeister. Vincitore di numerosi
concorsi di Composizione, suoi lavori sono pubblicati da Suvini-Zerboni e da Carrara. Il
brano Tetlestai (4 solisti vocali e organo, 2007) stato registrato su CD presso la casa
discografica Tactus. Ha trascritto per organo una serie di Concerti di A. Vivaldi, registrati
per Tactus e pubblicati dalla casa editrice Butz di Bonn. E membro dellAccademia
Filarmonica di Bologna, nella classe dei Compositori, e delle Commissioni Diocesane
di Musica Sacra dellArcidiocesi di Bologna e della Diocesi di Ferrara. Ha inciso oltre 50
CD per Tactus, Syrius, Ermitage, Edipan, Dynamic, Bottega Discantica e Mondo Musica
di Monaco. E titolare di Organo e Composizione organistica presso il Conservatorio
G. Frescobaldi di Ferrara.

Programma
GEORG FRIEDRICH HNDEL (1685-1759)
Concerto III in Sol minore per organo e
orchestra (op. IV, n. 3), trascritto per
organo da John Walsch (Londra, 1738)
Adagio, Allegro, Adagio, Allegro
JUAN CABANILLES (1644-1712)
Tiento partido de mano derecha
sobre Ave Maris Stella
JOHANNES BRAHMS (1833-1897)
Preludi ai Corali:
Mein Jesu, der du mich
Herzlich tut mich verlangen
O Gott, du frommer Gott

Francesco Tasini, organo


LUIGI PALMERINI (1768-1842)
Pastorale (Andante-Allegretto-Adagio)
CHRISTIAN FRIEDRICH WITT (1660-1717)
Passacaglia in Re minore
JUSTIN HEINRICH KNECHT (1752-1817)
Fuga per organo sul nome BACH
(BWV Anhang 45)
JOHANN SEBASTIAN BACH (1685-1750)
Fantasia super Jesu, meine Freude BWV 713
Fantasia e Fuga in La minore BWV 904

CarloCoccia

Sabato

ensemble

AGOSTO

Programma

LOrchestra Sinfonica Carlo Coccia, fondata nel 1994, oggi una prestigiosa realt
musicale; la presenza sempre pi assidua in importanti Stagioni Concertistiche e la
collaborazione con importanti direttori e solisti ne conferma la crescita artistica. Fin dal
suo esordio ha ricevuto unanimi consensi collaborando con direttori come M. Berrini, R.
Frizza, M. Rota, D. Fasolis, N. Santi e artisti quali C. Gasdia, T. Fabbricini, S. Mingardo,
L. Prandina, S. Pedroni, L. Serra, R. Harnisch, J. Swann, R. Buchbinder. La discografia
dellorchestra comprende la V Sinfonia e la Suite dal Lago dei Cigni di P.I. Caikovskij
con la direzione di P. Gatto, il Concerto per violino di F.Mendelssohn, solista M. Rizzi,
e la Sinfonia n.104 di J. Haydn diretti da M. Caldi, lOratorio Il Giudizio Universale,
La strage degli innocenti, La risurrezione di Cristo, il Concerto per pianoforte e
orchestra, di L. Perosi, con la direzione di A. Sacchetti per leditore Bongiovanni.
Sempre Bongiovanni ha pubblicato lopera Clotilde e il DVD di Arrighettodi Carlo
Coccia, con la direzione di Fabrizio Dorsi. La Kikko music ha in catalogo il Faust di
Gounod in DVD. Sempre in DVD il Pierino e il lupo di Prokofev, con la voce recitante
Massimo Boldi e la direzione di Fabrizio Dorsi. Parallelamente allattivit sinfonica,
lorchestra svolge unintensa attivit in campo operistico partecipando, dal 1994, alla
Stagione Lirica del Teatro Coccia di Novara

GEORG FRIEDRICH HAENDEL (1685-1759)


Suite in Re maggiore per tromba e archi
Allegro, Allegro, Minuetto, Bourre, March
Eternal Source of light Divine
Let the Bright, Seraphim
dallOratorio Samson
FRANCESCO DURANTE (1684-1755)
Concerto in fa minore per archi
Allegro, Andante, Amoroso, Allegro
GIUSEPPE TORELLI (1658-1709)
Concerto in Re maggiore per tromba e archi
Allegro, Adagio, Presto, Adagio, Allegro

Nadia Engheben, soprano


Pierantonio Merlini, tromba

Foto Matteo Possenti

G. BATTISTA PERGOLESI (1710-1736)


Vidi suum dulcem natum, da Stabat Mater
WOLFGANG AMADEUS MOZART (1756-1791)
Divertimento in Fa maggiore K 138
Allegro, Andante, Presto
Exultate, Jubilate Mottetto K 165
Allegro (Exultate, Jubilate)
Recitativo (Fulget amica dies)
Andante (Tu virginum corona)
Allegro (Alleluja)
orc he st r a c arl ococci a. i t

StagioneMusicaleDella
CanonicaBrezzoDiBedero
su Facebook

www. mu s ic a in c a n o n ic a . it