Sei sulla pagina 1di 9
La Corte d’Appello di Firenze Serione SECOND. senale, composta dai Magistrati: Pa ig RIG cee non GN esate = ¥ De Nebats \ Neots ~ Consitore | ! Cot Metco . aces“, seNTENZA Tianea > Moman COT | causa fatta alla pubblica udienza dal Dott. un is ae Bred | | Sentiti il Pubblico Ministero, "appellante © 1 difensor. = SENTENZA nelle causa penale contra BACCIANE PIETRO nato a Vicchio i1 7/1/1925 attualnente detenute ¢/0 €.C.ii. Sollicedano ~ Firenze. t , \ 2th | meuTATO, ~#).deh.Reako.di.cui aght arkt, 519 1° ¢ 2°, 2.2..9p¥.,_61.| Nell C.P. per essersi, con pid azio Paces niminoss. congtunta. carnalaante.con.a.oropria tigi Teo e! Paceiani Rosanna minore di anni 16, al cegunte-e.altreal_per avers costratte. 1a attssa,.dapa, 11 sra|!@S6Ss9 eciatio sentonsa Seguinento del 16° anno di et, a congiungersi carmiacnin |e Procure Gen. sede @ Que- Seuitedesine con minacoia.consistita nel prospettare.alle Eigita che lavrebbe percossa se non avesse acconsetite ai jem ot Tgpberte-sessuale.In.S...Casciana.V.P...dal 1976. al naveaeee, 2986 circa, ‘icata.pen.aver..commesso..il.fatta.| Gon abuso di autorita e di relazioni donestiche, | OuESSIS Torry ce o)-del-reato-diveud-aglt.artt..519,.12.2.2% c,.Ntut.e.2,.81 py, | pieeettyGcPs Per easersi congiunte carnaluente, con pid seh Tighie bone g ain Redesina.disegno-criminose,.con 2a groeiai vaventes gol@™t Graziclia, incre degli anni is, con iui eon lo aris oh che Gea Conscaetnagattrest-per-avere-costrevte-ta-steasé, dopo ile) ee Conseguimento del 16° anno di eta. a congiungersi carnalmente ©? ~~ gotvmedesino-con-ie-inaceta. igplicita-che-liavrcbhe perce Se non avesse acconscitito ai rapporte seseuare, Son-2'ggravante--sopre-rubricata-di-avere-comesso-i1-fatto abusando di autorita e di realzioni donestione Fev Sar-Sasciano-Val-di-Pesa-dal-1978-cisca-e-tuttloggi+ OMESSTS «nn J006i6 e)-del-reatordi culate. 572-¢.Py-per Rosanna, Pacciani Graz: An Sen Casciano Y.P. denunziato il 21/5/87. APPELLANTE, Ltinputate avvergo 1a sentenz, slie"dichistava Pacciani”Pistre colpevele det Feakt ascrittogiiy rite rea te, continuasione tra 1 medesini, con attenuanti generiehe' re fi siuevtlenti-alia contestata”aggraventey-ejletti-ed sppiears Bs rit: 489 © 488 C.P-P., lo condannava alla pena di ave eerttay eetansanee-slta.al.pegeasato, delle, spese.procaamuali «di corto, Gaitetare, al risarcimento dei danni verso le parti civil, dorsi in Separata sede nonch® al paganento delie specs ar neve Gi divesa Gelis pare Sty, di cui Le 1.400.000.= per onorari, Visti-gli-arte.-28-2-S4an- 0, Perpetuo dai pubblici uffici. adel Tribunale di Firenze del 12/2/e8 ‘tenu i da Liqui sostituzio che Si "Liquidane ta is 4.a78-a00 #dichiarava-di“Pacetmn: -Interdette-in Lo condannava inoltre alla perdita della potest’. di. genitore. B Pet wer geri ateae & Semi- DPR 16/12/86 N° 6S, dichtarava” Condonats mes Sei della pena cone sopra inflitta, FAUIO € SVOCbeHEWTs per PRocesse. Gon ralloate ta, daly 22/5 /s ob AL bye (ane aataus fe, Laisa als Letefonale «¢ ddte Comand. Ros Aus Mess cecestewa 4 es femuatearc, die PACCL 4 & svele. asuoutate. tome it frshls hadae Pac. ELAvI ptETRO SL Bosse cowsiuure CARWALMENTE | pee BUN co! LE, € CON ta SoRiea oRaniets4 Shane (MSAD a ane vatatorant, te Resse ‘ea brostal: Cheastiva cate Blac uy tPACUANL Rosauug nate © Blreuae it SAAS Fue ALCUP ML avtua hroenbate PEMUNRA . QuEREL eRe hada Pacer ab Derae., | ter, herbed ote ta toauliayree fs Medic gee aout, Vieteurs, mw St RRA cousuuto _O00Gi4 _Uelgac Ai aver, Caw = dite yale te a 0 ait dete Neng - tare ofate dad rine gute here cous arto re heagellaume adeguat atta, uituoatou delta p22 pie degi ds Wiebe th foudouahite atwette 0 have altho tae Le _ tougeguts magarent ahese. | [kr aniskense Ik ae ba conte D' atpges Oe 20ue Secovoa Pewace oki ec alk. 243 ¢ S23 CPP, cougema Co ant Buvace or FikeMre cu debe 12/2/38, a ahheeate take Pacclaws PLETRO, © coudenna que Lette dhe ea wall Ee queke grade dee gludiacs, ok jade eatenae ¢ difaa REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO | IL TRIBUNALE PENALE DI FIRENZE - (Sez... PRTMA —--) composto dai magistrati dott. Antonio Parigi _ Presidente dott. EiRico Ognibene Giudice dott. Federico Lombardi pa > ort hha pronunciato la seguente SENTENZA 1201/87.R.G.. nella causa penale contro Deposaa in Conger 02 et 02H PACCTANE Piatra, nato 2 £ 1 Captsire mente detenuto c/o C.C.M. Sollicciano - Firenze; arrestate..:30/5/87_._ LY ~.detenuto =. presente, Ronit? dU EAE nal A)delreate di cui agliartt. 519 4° co..e.2° co, nel ¢ 2 cpv., 61 2.11 C.P. per essersi, con pil aziont (9 esecutive..diun.medesimo.disegnocriminoso_congiunto. | ti,—~WO.O9 csralmertte con la propris fights Pacciani Rosanne mi) oo Gos ope noredegli anni 16,..con.1uiconvivente.e.coabitante.e altresi per avere costretto la stessa, dopo il eonees ticale 151 Cod. p, guimento.del..1é*anno.dieta,.a congiungersi carnal nehidomere mente col medesino con minaccla consistite nel prospet tare-alls..tigliache.l'avrebbe-percosssse-non_avesse| acconsentito al rapporto sessuale. In S.Cascieno V.P. del-1976-al—novembre-1986-circa.e =z Con l'aggravente sopra rubricete per aver com fevto-con-abuso-di-eutonith.e di relezioni B) SAC] aia : Mod. Sav LY c < S = © or C). de. ‘eato di cui agli artt. 319, 1% 2 20 co. ne wenige Pies 61 2.11 CB, per essersi congiunto carna mente, con pi ®zioni esecutive di on medesimo disegno gratinoso, con la propria figlia Pacciani Graz ‘ nore degli enni 16, con_1u4 cenvivente,e altresi per mone rosteetto da stesse,rdsee aa conseguinent anno diet, a congiungercd cemalmente col medesi le mineccia implicis, di avere coumes ita edi relazioni Pesa dal 1 Yel, reato di cut alaart, $72 C.P. per avere a, o-Pacciani-Rosenne-. Paccian Greziella-e.Manntangio lina £ @ con lui convivent Bercuo Yo atemente-e-cistenstieanente. 2 S.Cesciano V.P. denunziate 11 21/5/87, Falzo E preiry Tmale istruzione Pacciani zio per rispondere del Ora, gt SeFeowalee-ranstiaee Pacciani.osanna ha. rirenitg epee colare: Z) che aay costretta a soge: ssuali 10-12 anni «: ere alle brane 5, sotto la minaccia ai Bercosse? 2) che inet prigi tenpi, Ro alleta ar t57¢ anni, “ave: avuto rapporti séssiar: Pre tuort-cesz (in Campagna, ~in-gerage-o—in cantina), che ¢ sane consistiti in toccamenti nelle parti intime, in masturbazioni “4 4 colts orali (", ain a mette¥2 anche il menbro in boseg r Suechiar! c-Si sgmoneigeee. [ ani aveva invece | Cominciats ag dre Laveva seve vagina; 4) che a: Graziclls, uguelnente costr FSPPOrti seasuali cor al ete ai yy fo si eratio’ trasrartte-ai—caac Sessusli arvenivans 1, srinoniale,congiungendosi_con entrambe ¢ alte s1i; 6) cheftutto e8d er =o ugualmente subire degli attt sessuali letto matrimoniale;-non- poteva-netter: in eamera.e dovevs invece and: te" picchiate da lui per i motivi pil banali, ed volte anche sangue"}~6) che-si-era alia fine-determinata—a-denunciare- *, quando aveva temuto che le sor ase rimasta Secinta di lui, avendo costei avuto un ritardo mestruale di 2-3 mest Paceiani Graziella ha confermato la suddets zione, aggiun seic: TD) che levmstre sapeva tute “a in _manier gt saura di essere picciiatavance™: 2) che il padre,fin dali inizio,le aveva introdotte il membro nel. vagina, togliendols soic quando “veniva"; ¥ non i Pil sentita di tacere-e di-subizey “ds -quando-aveva svuto- ardo mestruale; 4) che il padseersy 7a avuto 2ei fino 2 a peorti sessu giormi prima dell'arresto. Manni Angiolina, sventurata madre delle due ragazze, ha rif sua-voltar I) 1 cont “tl marite-evava avute rapporti-sessus sivicon le figlie fin da quando queste avevano ‘poco pil di Io eon 2) che lei era stata sempre picchia alla testa, xx anch legno, per cui nulla-aveva sotto’ £% prepotediza del Tito; 3)-che,;—quando-costui-si pertava-c—letto_le figlie nel. anera matrimonis Sieché, alla stregia dell: eesere-riconosciuta piensa credibilita-alle_due-ragazze, po che le loro dichisraziconi appaiono *ferme, precise ¢ concordant che anche la loro decisione di denunciare il padre & stata lunga nte meditata ¢ o Goglieré anche dalle dicnia Tazioni di Rossi Celestina -e-Biagini-Wilma che ebberc. per. prize ee * Faceogliere le confidenge ai Pacoiahi Rosanna, portata a confi, Garsi tum per il sospetto stato di gravidanza della sorella. i di una congiurs ordi ta dalle due ragazze contro il » trovande 41 loro assunto con erma nelle dichiarazioni aie coe 3 a ANS pe & anche conf i mze © pi 1a denuncia pil volte scappata di casa per sottrarsi 1 regime di vita cai“ niva epstretta (circostanza aamess2 dailo stesso pr. evento, anche se/in diave ovviamente diversa) ¢ che la stessa na parlate in pil occasioni di "ammazzarsi" alla signora 5 cut Tavorava come domestica (teste Biagini); semio eviic che da tempo viveva in segreto quel t¥erib. t fats di cui-glle inputazioni ono quindi ampianente provati.| Ricorrono di conseguens: i contestati reati. pesto che il prevenuto -col riferito comgortam to- si 8 innumereyols volte congiunto carnalmente, anche per via orale,con le 2 a m is ¢ Rosanna ¢ Graziella ( dal. et) ¢ che ha poi sovtoposte le stesse © 1a nogl: loro tenerissina giolina ad una rie continua di vessazieni piarle capitava a L Putato va quindi dichiarato colp che possono essere un: continuazione, Allo stesso Pacciani Pi @tro RHA possono essere poi concesse generich lio adeguare la pena 2i ertanto, temuto-conto 4. venuto istruttoria dibatt attimentsle (indice di una spic ta capi a delinguere, comprovata anche ve precedente. p. volont: ao nni Otto di sulla base del vare che 1! aumento di anni 2 ¢ ne (come dai capi ae trattamenti ai cui itindulto di to alla misura di mesi sei (cio& ‘art.572 CP), essendo dette beneficio escluso p t.8 citato DP Gelitti di cui all'art.519 oP, ex ene accessorie ai "Alla condaana “corse guono 2 ga tive. Limputato..2.inoltre.tenuto per leg, spese processuali e di custodia cautelare, al ri: rata sede dei gtaaee del: etro colpevole dei reaii ascritt tra idedesini, con atten aggravante;—ey leas Jo condéanna alla pena di anni ot sese orocessuali niverso le parti