You are on page 1of 1

TUTTOE'PERFETTO

Secondo me, almeno per ora, tutto perfetto nel mondo: nelle persone, nelle situazioni, nei
comportamenti umani, nelle galassie in ogni quando e in ogni dove. Ma come direte in molti? Come
pu essere tutto perfetto? E' Assurdo!
Se vero che non esiste (almeno nell'invisibile) la dualit che da sempre regnata nel mondo, non
c' niente di giusto o sbagliato, vero o falso, bianco o nero.
Ma come? E le guerre? E gli omicidi? E I lager dove ogni giorno vengono massacrati milioni di
animali indifesi? E il capo stronzo che mi rompe le palle ogni giorno? Eccetera eccetera...
Sarebbe pazzesco negare queste cose, giusto? Al contempo per potrebbe essere sufficiente
cambiare punto di vista, vedere proprio la situazione da un'altra angolatura. Qualche volta,
soprattutto nel passato, mi sentivo dire: questo mondo una merda, vaffanculo questo, vaffanculo
tutto e tutti. Gli credo, certo che gli credo. Per un suo punto di vista, magari limitante ma pur
sempre un punto di vista. Quante volte ho risposto a queste persone: magari non proprio tutto una
merda, vai a farti una passeggiata nel bosco e vedi che tutto uno schifo non ! E poi iniziano le
discussioni, a volte interessanti e stimolanti, ma a volte anche distruttive che non portano da
nessuna parte e sinceramente, di queste ultime non ne voglio sapere.
Cambia te stesso e il mondo cambia disse pi di qualcuno, una gran verit confermata da varie
filosofie e anche dalla scienza. Cambiare significa essere Vivi, attivi, se ci si fossilizza senza
accorgersene si muore.
Quindi alla luce di questo, cosa cavolo serve a spiegare, insegnare, a discutere, a controbattere, ad
attaccare, a far cambiare idea, ecc...? A nulla se non a cercare di comprendere ancora qualcosa di
intimo dentro di noi, nell'inconscio.
Ci facciamo troppe aspettative sulla vita, sulle persone, sulla compagna/compagno, sugli amici, sui
genitori, sul maestro, ecc... L'oriente insegna l'arte del non attaccamento, mettiamolo in pratica una
volta per tutte! Ditemi cos' una vita media di 80 anni rispetto all'et dell'universo infinito (forse)
anche nello spazio! E' veramente un battito di ciglia. Le cose materiali, corpo compreso sono
fittizie, reali perch si possono vedere/toccare/misurare, ma sono limitate dallo spazio e dal tempo
come tutti sappiamo. La cosa importante quello che sta dentro, e cio la Coscienza che crea
tutto! Tu sei Coscienza e tutto il resto te lo crei TE in ogni singolo istante, facendo esperienza nel
mondo visibile, nel qui ed ora.
Se tu vedi un gatto e io una farfalla sar sicuramente un gatto! Miao =^_^= Ma quando invece
vediamo entrambi una farfalla, allora... \../.
In conclusione vorrei dire a tutti di continuare a studiare, di leggere, di ricercare, di dubitare, di
incazzarsi, di rimettersi in discussione, di imparare, di essere curiosi, ecc... ma alla fine
inevitabilmente si metteranno pian piano da parte tutte queste cose, e si comincer a scrivere il
proprio di LIBRO, infinite pagine bianche che solo chi Coscienza in grado di scrivere. GRAZIE.
Buon tutto :-)
25 giugno 2015