You are on page 1of 4

COMUNE DI RIONERO SANNITICO

Provincia di Isernia

originale

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Numero 3 Del 05-01-2010

Oggetto: ANTICIPAZIONE TESORERIA ESERCIZIO 2010

L'anno duemiladieci il giorno cinque del mese di gennaio alle ore 12:30,
presso questa Sede Municipale, convocata nei modi di legge, si è riunita la
Giunta Comunale per deliberare sulle proposte di cui all'oggetto.

Dei Signori componenti della Giunta Comunale di questo Comune:

CARMOSINO FERDINANDO SINDACO P


D'AMICO NICOLINO VICE SINDACO A
MAMMANA ORESTE ASSESSORE A
IACOBUCCI GIACOMO ASSESSORE P
DI VINCENZO DEBORAH ASSESSORE P

ne risultano presenti n. 3 e assenti n. 2.

Assume la presidenza il dr. CARMOSINO FERDINANDO in qualità di


SINDACO assistito dal Segretario Avv.Franca Crimaldi

Il Presidente, accertato il numero legale, dichiara aperta la seduta ed invita


la Giunta Comunale ad esaminare e ad assumere le proprie determinazioni
sulla proposta di deliberazione indicata in oggetto.

Soggetta a controllo N Soggetta a ratifica N


Immediatamente eseguibile S
LA GIUNTA COMUNALE

PREMESSO che questa Amministrazione intende avanzare istanza al Tesoriere Comunale -


Banca di Credito Cooperativo di Roma agenzia di Castel di Sangro - per la concessione di una
anticipazione di Cassa di € 227.172,74;

VISTO l’art. 6 della legge 21.12.1978, n° 845, nonché l’art. 222 del T.U.E.L., che consente
l’apertura di anticipazione di cassa il cui ammontare non deve superare i 3/12 delle entrate
accertate nel penultimo anno precedente, afferente ai primi tre titoli di entrata del bilancio;

VISTO l’art. 195, comma 1, del D. Lgs. n. 267/2000, il quale consente l’utilizzo in termini di
cassa delle somme soggette a vincolo di destinazione, nel limite dell’anticipazione di tesoreria
richiesta;

ACQUISITO il parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica/contabile della presente


proposta deliberativa reso dal Responsabile del Servizio Finanziario, ai sensi e per gli effetti
dell’art. 49 del D.Lgs. n.267/2000;

DATO ATTO che, alla data odierna risulta un esiguo fondo di cassa non vincolato, tale da non
garantire i pagamenti da effettuarsi nel corso del corrente esercizio finanziario nelle more del
versamento nella cassa comunale dell’importo relativo ai tributi comunali relativi all’anno 2010,
e della riscossione Contributi Erariali e di altre entrate correnti;

ATTESO altresì che le somme prelevate saranno immediatamente reintegrate con i primi
incassi di entrate proprie dell’Ente non soggette a vincolo di destinazione;

CON VOTI UNANIMI, resi nei modi di legge;

DELIBERA

1. Di Chiedere, per i motivi in premessa, al Tesoriere Comunale - Banca di Credito


Cooperativo di Roma agenzia di Castel di Sangro - un’anticipazione di cassa sino alla
concorrenza di € 227.172,74 contenuto nei limiti dei 3/12 delle entrate, accertate nel
penultimo anno precedente, afferenti ai primi tre titoli di entrata del bilancio di questo
Comune come da prospetto contabile allegato sotto la lettera “A”. Tale anticipazione sarà
regolata dalle condizioni generali di contratto stabilite dalla convenzione di tesoreria
stipulata con la Banca di Credito Cooperativo di Roma agenzia di Castel di Sangro;

2. Di Chiedere altresì al Tesoriere Comunale - Banca di Credito Cooperativo di Roma agenzia


di Castel di Sangro - per l’esercizio 2009 l’utilizzo in termini di cassa, delle somme soggette
a vincolo di destinazione ai sensi dell’art. 195, comma 1, del D.Lgs. n.267/2000, nel limite
della richiesta anticipazione di tesoreria, al fine di garantire i necessari pagamenti ;

3. Di Autorizzare il Dott. Oreste Mammana, nella sua qualità di Responsabile del Servizio
Finanziario, ad effettuare tutti gli adempimenti necessari per il perfezionamento
dell’anticipazione;

4. Di Fissare, agli effetti del rimborso dell’anticipazione, la durata massima fino al 31


dicembre 2010, salvo rimborso anticipato;

5. DI Dichiarare che la presente deliberazione costituisce parte integrante, fino al termine


dell’anticipazione, del contratto che, per la gestione in corso, regola il servizio di Tesoreria
dell’Ente;

DELIBERA DI GIUNTA n. 3 del 05-01-2010 - Pag. 2- COMUNE DI RIONERO SANNITICO


6. DI Dichiarare, con separata ed unanime votazione, l’atto immediatamente esecutivo ai sensi
dell’art. 134 del T.U.E.L.=

Il presente verbale viene letto, approvato e sottoscritto.

Il Presidente Il Segretario
CARMOSINO FERDINANDO Avv.Franca Crimaldi

DELIBERA DI GIUNTA n. 3 del 05-01-2010 - Pag. 3- COMUNE DI RIONERO SANNITICO


Si attesta la copertura finanziaria per l’assunzione dell’impegno di spesa ai sensi degli artt.49 e 151,
comma 4, del D.lgs.n.267/2000.

Il Responsabile del servizio finanziario

…………………………………………

Parere di regolarità contabile


Visto con parere favorevole ai sensi degli artt.49 e 151, comma 4, del D.Lgs.267/2000.

Il Responsabile del servizio finanziario

………………………………………….

Parere di regolarità tecnica


Visto con parere favorevole ai sensi del 1^ comma dell’art.49 del D.Lgs 267/2000.

Il Responsabile del servizio interessato

……………………………………………
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

La presente deliberazione è pubblicata all’Albo Pretorio in data odierna ed ivi resterà


ininterrottamente in libera visione per quindici giorni consecutivi a norma dell’art.124,1^ comma,
del D.Lgs.18.8.2000 n.267.

Rionero Sannitico, li 08-01-2010


Il Responsabile delle Pubblicazioni

____________________________________________________________________________

CERTIFICATO DI ESECUTIVITA'

La presente deliberazione è divenuta esecutiva il 05-01-2010, ai sensi dell'art. 134, comma 4


del TUEL 267/2000.

Rionero Sannitico, li
IL SEGRETARIO COMUNALE
Avv.Franca Crimaldi
_____________________________________________________________________

CERTIFICATO DI ESECUTIVITA'

La presente deliberazione è divenuta esecutiva il 06-01-2010, per il decorso termine di 20 giorni


dalla pubblicazione all’Albo Pretorio.

Rionero Sannitico, li
IL SEGRETARIO COMUNALE
Avv.Franca Crimaldi
_____________________________________________________________________

DELIBERA DI GIUNTA n. 3 del 05-01-2010 - Pag. 4- COMUNE DI RIONERO SANNITICO