Sei sulla pagina 1di 123

ViviConsapevole, Macrolibrarsi, trimestrale, Febbraio/Aprile 2015 n.40, Poste Italiane SPA, Sped. in Abb. Post. DL 353/2003 (Conv. in L.

27/02/04 art.1 Comma 1. DCB Forl

Numero 40 - 2,50 Febbraio/Aprile 2015

Consapevole 1

Macrolibrarsi e ViviConsapevole:

costruiamo insieme un futuro migliore


Vivi Consapevole
marzo 2015
Anno XI numero 40
Editore
Macrolibrarsi di Golden Books
Ideatore
Giorgio Gustavo Rosso
Direttore Responsabile
Marianna Gualazzi
redazione@viviconsapevole.it
Responsabile di Redazione
Romina Rossi
info@viviconsapevole.it
In Redazione
Angelo Francesco Rosso
f.rosso@viviconsapevole.it
Massimiliano Cirielli
m.cirielli@viviconsapevole.it
Grafica e Impaginazione

Riviste & Co.

Magazine - Social - Web content


Via Uberti 33, Cesena FC
grafica@viviconsapevole.it
Ufficio commerciale
Massimiliano Cirielli
commerciale@viviconsapevole.it
Hanno collaborato alla
realizzazione di questo numero
Ivano Barocci
Romina Alessandri
Riccardo Geminiani
Grazia Cacciola
Dealma Franceschetti
Ivy Moscucci, Giulia Sama
Luigi Foschi, Daniel Tarozzi
Claudia Ceroni, Lucia Cuffaro
Luca Fortuna, Valerio Pignatta
Maria Gabriella Bardelli
Andrea Leone, Stefano Censani
Francesca Rifici, Sebastian Pole
Elsa Masetti, Silvia C. Turrin
Immagini acquistate su
www.sxc.hu
www.shutterstock.com
www.iphoto.it
Stampa
Grafica Editoriale Printing - BO Finito di stampare in Marzo 2015
Tiratura: 40.000 copie

Pensiamo che un mondo


pi consapevole, pi
etico, pi sano sia la
miglior strada per la
felicit personale,
per il benessere globale
e per garantire il futuro di
questa terra e dei suoi abitanti.
Macrolibrarsi diffonde conoscenza
e consapevolezza sotto forma di libri,
riviste, dvd, prodotti naturali, corsi ed
eventi: nel mondo che vogliamo vediamo persone pi consapevoli,
che amano se stesse e la natura,
che vivono in armonia con il prossimo,
che ricercano e divulgano con passione
nuove idee per un avanzamento collettivo di stampo ecologico-spirituale.
Per raggiungere gli obiettivi della
nostra Mission, oltre alle-commerce
Macrolibrarsi.it, abbiamo deciso di
intraprendere nuove strade e dare vita
ad altri progetti: La Fattoria dellAutosufficienza il progetto di permacultura sullAppennino Romagnolo,
centro studi di ecologia applicata;
Macrolibrarsi Store il negozio con
erboristeria, alimenti biologici e libreria; ViviConsapevole la nostra rivista
istituzionale gratuita.
Dal 2012 ViviConsapevole distribuita
a tutti i clienti di Macrolibrarsi.it, nelle
principali fiere di ecologia e benessere e sul territorio nazionale in diversi
esercizi commerciali a tema (negozi
di alimentazione biologica e naturale,
ambulatori di medicina alternativa,
centri olistici, agriturismi).
Inoltre scaricabile gratuitamente
attraverso il web e sullApple Store.
Con ViviConsapevole vogliamo diffondere i contenuti in cui crediamo, contenuti di qualit sui temi dellagricoltu-

ra naturale, dellalimentazione biologica e vegetariana, dellautoproduzione e


del saper fare, delle energie rinnovabili
e del risparmio di risorse, della condivisione e della vita in comunit, della
salute e del benessere, delle medicine
alternative, del self help e della spiritualit. Per questo abbiamo deciso di
creare una rivista gratuita stampata in
40.000 copie, in grado di raggiungere,
sensibilizzare e appassionare un pubblico sempre pi vasto.
I riscontri positivi che riceviamo ogni
giorno da voi lettori, le proposte di
collaborazione e i contatti che arrivano
sempre pi numerosi ci fanno capire
che siamo sulla giusta strada!
Pensando di fare cosa gradita al nostro crescente pubblico abbiamo deciso
di ampliare la rivista con un catalogo di
libri e prodotti naturali dei migliori fornitori Macrolibrarsi: puoi trovare
il catalogo sul retro della rivista.
ViviConsapevole sempre alla ricerca
di nuovi spunti, di suggerimenti su possibili miglioramenti: non esitare a contattarci per proporre gli argomenti che
vorresti vedere trattati sulla rivista e le
tue personali esperienze di decrescita o
di risparmio. Scrivici a:
redazione@viviconsapevole.it
ogni tuo suggerimento prezioso!
Buona Lettura
Lo staff di Macrolibrarsi
e ViviConsapevole

INDICE
Speciale ViviBenessere
Il programma
di ViviBenessere
6
Dieta vegana:
perch sceglierla?
8
Fisica e Medicina
quantistica: le sorprendenti
connessioni 10
Viaggio nel centro
del Benessere
12

Orto, giardino e fattoria
Estate in Fattoria
14
Tempo di semine, raccolte
e... divisioni!
16
Cucina Naturale
In cucina con lelemento Legno 20
Muffin di Grano Saraceno
e Mirtilli rossi
22
Cereali e semi di lino:
impariamo a usarli
con fantasia e gusto
24

Speciale elemento Legno


I tanti significati del Legno! 28
Gli alberi pi belli del mondo! 32
Leggere gli alberi
34
Per fare un uomo
ci vuole un albero
36
Mamma, comprami
un gioco di legno!
38
Comunit consapevole
Costruire in legno:
una scelta consapevole
40
LItalia che Cambia
Vive Consapevole!
44
Unazienda che semina
il futuro 46
Fai da te
Riciclare una cassetta
di legno 48
Igiene personale naturale:
deodorante e dentifricio
50
Bellezza Naturale
Make up naturale
52
Alchimie magiche
per la pelle
54

2 ViviConsapevole

Medicina Olistica
Oli essenziali
dai legni e dagli alberi
56
Il fegato: un organo per la
disintossicazione del corpo 60
La guarigione
parte dal cuore
63
Sambuco, alleato
per linverno 66
Iridologia: occhi che parlano 68
Detox primaverile
70
Il Miracolo
della Disintossicazione
72
Amici Animali
Fiori di Bach per
gli amici a quattro zampe 74
Nutrire lo spirito
Ayahuasca:
la liana degli spiriti
76
Nel cuore
della Mindfulness
78
Sulle ali di Fedor
80
Costellazioni familiari
82
Calendario degli Eventi

85

Guardare
lontano
Per cinque anni della mia vita ho vissuto sul confine
franco-svizzero, vicino alla citt di Ginevra, ai piedi della
catena montuosa del Jura.

del Bianco e ho cercato di guardare oltre le brume


novembrine della gola delle Cluse, dove il Rodano scorre
impetuoso.

Sono stati anni molto belli, intensi e a volte anche molto


difficili: avevo una bambina piccola cui badare e mi
mancava moltissimo la vicinanza della mia famiglia e degli
amici di una vita, con cui avrei voluto condividere gioie,
dubbi e le tante ansie di una neo mamma alle prese con
una piccola vita da accudire, un compagno da sostenere e
amare, un lavoro impegnativo e una casa da portare avanti...

Poi, dopo tanto desiderare, sono tornata in Italia. Dalle


finestre nel mio appartamento cittadino appena ristrutturato
il mio sguardo si spostava tra la vista della scuola e quella
dellospedale: avevo un nuovo bambino tra le braccia e
sentivo una grandissima nostalgia del luogo in cui fino
a pochi mesi prima avevo vissuto, anche se, a volte, con
difficolt.
Ci ho messo tanto tempo per capire di che cosa esattamente
avessi tanta nostaglia: mi mancavano i paesaggi, mi
mancava poter spingere lo sguardo oltre, allargarlo,
mandarlo lontano per molti e molti chilometri senza
incontrare ostacoli. Dieci giorni fa sono stata a un corso di
cucina macrobiotica: il maestro che ci ha insegnato larte
dello yin e yang applicata ai fornelli ci ha ricordato quanto
la vita contemporanea soffochi e ottunda i nostri sensi e
ci ha fatto lesempio di come la maggior parte di noi non
abbia la possibilit di spingere lo sguardo in lontananza:
guardando sempre vicino, lo sguardo, esteriore e interiore,
si atrofizza.
La certezza che tutto parte dal corpo mi sta giungendo da
pi direzioni in questo momento della mia vita: allargare
i propri orizzonti visivi, farlo fisicamente lanciando il
nostro sguardo il pi lontano possibile davvero un modo
per allenare la nostra mente a una visione pi ampia,
onnicomprensiva, capace di andare oltre.

Il mio sogno era quello di ritornare a vivere in Italia


e ricordo che in alcuni momenti particolarmente duri
contavo, segnandoli sul calendario, i giorni che mi
separavano dal viaggio durante il quale avrei riabbracciato i
miei cari e la mia terra.
A quel tempo vivevo in una casa molto bella, ai margini del
bosco. La mattina aprivo gli scuri e il mio sguardo poteva
spaziare lontanissimo, senza incontrare case e costruzioni.
Guardando di fronte vedevo i campi e i boschetti, le case in
lontananza erano poca cosa rispetto alla natura dominante:
la piana del lago di Ginevra si apriva davanti ai miei occhi
con, sullo sfondo, le Alpi. La vista del massicio del Monte
Bianco, con la cima pi alta dEuropa spazzata dai venti, ha
accompagnato la mia vita per tantissimi giorni: era sempre
l, ogni volta che aprivo la finestra, o quando fuori di casa,
camminando per campi e sentieri, rivolgevo lo sguardo a
Sud.
Sempre dalle finestre del mio nido, facendo volare gli occhi
verso Est potevo vedere la stretta gola in cui passa il fiume
Rodano, appena uscito dal lago Lemano, per dirigersi verso
Lione e il Mar Mediterraneo.
Ho guardato questi quadri naturali in primavera, estate,
autunno, inverno: mi sono riempita gli occhi dei colori
rosati dei tramonti che si riflettevano sulle nevi perenni

Andate dove i vostri occhi possono viaggare senza


incontrare ostacoli per molti e molti metri: leffetto
benefico sar immediato e sorprendente.
Buona lettura!
Marianna Gualazzi

ViviConsapevole.it 3

Sostieni Vivi Consapevole

I Sostenitori di Vivi Consapevole


Dove trovi gratuitamente la rivista

Abruzzo
BIOPOLIS
Via europa, 4-6
65010 Villa Raspa Di
Spoltore (PE)
Tel 085.4154561
DOTT. DELLA TORRE
MASSIMO
Via Colle Innamorati, 7
65125 Pescara (PE)
Tel 085.414060
VERDEBIOS DI TENACE
STEFANIA
Via Santa Caterina da
Siena, 8 66054 Vasto
(CH)
Tel 0873.610730
www.verdebios.it
IL FARO VERDE
Via Masciangelo, 18
66034 Lanciano (CH)
Tel 380.2641181
VEASHOP di VETSCH
ANNA ELISABETTA
Via G. Verdi, 103
64016 S. Egidio alla
Vibrata (TE)
Tel 0861.841507
LUCIO MORELLI RAP. DI PRODOTTI
BIOLOGICI E
ECOBIOCOSMESI
Via Mincio, 5
65010 Santa Teresa di
Spoltore (PE)
Tel 335.6095650 - Uff.
08.54972051
NATURALMENTE DI
PAOLA DANCONA
Loc. Giardino, 4, 66016
Guardiagrele (CH)
Tel 329.0641362
SANAFARMA MED
Via Salara, 10
64026 Roseto degli
Abruzzi (TE)
Tel 0857.932204

Se hai un punto vendita, uno studio, un centro, unassociazione,


un gas, o altro e vorresti regalare anche tu la rivista contattaci
per fare richiesta. Pagherai solo un piccolo contributo per
la spedizione e diventerai un sostenitore di questo
bellissimo progetto!!
Scrivi a
punti.vendita@viviconsapevole.it
Fax: c.a. Paolo 0547.345091

BIOSALUTE DI DI
RENZO LUCA
Via Picena, 224
66100 Chieti (CH)
Tel 0871.270444

BOTTEGA DELLA
CANAPA
Via Cervese, 1303
47521 Cesena (FC)
Tel 0547.384886

ATELIER PILATES
Via di Mezzo, 39
47900 Rimini (RN)
Tel 347.9251280
www.atelierpilates.it

DA MARIA - I SAPORI
DELLA NOSTRA TERRA
Piazza Muzzi - Mercato
Coperto
65100 Pescara (PE)
Tel 329.9361177

TERRA E SOLE
Via Bramante, 7A
47900 Rimini (RN)
Tel 0541.902225

NATURETHICA
ARMONIA E
BENESSERE
Via Gaetano Recchi, 38/A
44122 Ferrara (FE)Tel
347.9769330

AVANGARDE
Via Muricelle, 101
67043 Celano (AQ)
Tel 0863.792066
MISS BOLLICINA
Piazza progresso, snc
67043 San Nicol a
Tordino Teramo
Tel. 0861.588928

Basilicata
ART GEMINIS
FOTO&VIDEO STUDIO
Viale Italia, 8
75100 Matera (MT)
Tel 0835.044129
PANIFICIO CIFARELLI
Via la martella, 93
75100 Matera (MT)
Tel 0835.383099
Via Istria, 17, 75100
Matera (MT)
Tel 0835.385630

Calabria
BEAUTY MELY
Corso G. Garibaldi
88040 Serrastretta (CZ)
Tel 393.8100082
LA BARACCA
Villaggio Gesariellu, 64
88041 Decollatura (CZ)
Tel 0968.61334

Campania

IL NUOVO SOLE
DI VERROCCHI
GIUSEPPINA
Via Cornacchiola, 30
67037 Sulmona (AQ)
Tel 0864.53970

SUPERMERCATO
DI MAIO Via Palmiro
Togliatti, 26
81020 San Marco
Evengelista (CE)
TEl. 347.2579055

ERBORISTERIA
HELIANTUS DI NADIA
DIMICHELE
Via g. Matteotti, 17
65020 Alanno (PE)
Tel 085.8544175

Emilia Romagna
MACROLIBRARSI
Via Emilia Ponente,
1705,47522 Cesena (FC)
Tel 0547.346317

4 ViviConsapevole

ISTITUTO OLOSOPHICO
Via Tommasetta 5
47921 Rimini (RN)
Tel 366.2051742
STUDIO DENTISTICO MARCO BRICI
Via Serpieri, 19
47921 Rimini (RN)
Tel 0541.23994
NATURESSENZA DI
MARINO ANTONELLA
Via dellArcoveggio, 114
40129 Bologna (BO)Tel
331.8596302
MARIA LUISA VALENTINI
Via Olaf Palme, 14
40054 Budrio
Tel 051.803191
REMEDIA
Via Laghetti 38
47027 Sarsina (FC)
Tel 0547.95352
www.remediaerbe.it
EIFIS EDITORE SRL
Via Malva Nord 28
48015 Cervia (RA)
Tel 0544.72215
LA PIDA E
COMPANATICO
Via Cervese, 385
47521 Cesena (FC)
Tel 335.8043676
ASSOCIAZIONE
AIASPORT ONLUS
Circolo Ippico Gese
Via Jussi, 140-142
40068 San Lazzaro di
Savena (BO)
Tel 335.6583608
www.aiasport.it
STUDIO DENTISTICO
ALESSANDRO LANZONI
Viale G. Marconi, 438
47521 Cesena (FC)
Tel 328.6530936
CENTRO
ODONTOIATRICO
MADONNINA
Via Paolo Borsellino, 3
47042 Cesenatico (FC)Tel
0547.700077

NATURETHICA
ARMONIA E
BENESSERE
Via Gaetano Recchi, 38/A
44122 Ferrara (FE)Tel
347.9769330
ASS. SPORTIVA
METAPILATES
Via Daniele da Torricella,
6/A
42122 Reggio dellEmilia
Tel 346.8168040
BIO & NATURAL STORE
Viale 2 Giugno, 27/29
48015 Milano Marittima
(RA)
TEl. 0544.1889788

Lazio
ORA DR. AGOSTINO
Via Radicondoli, 25
00146 Roma (RM)
Tel 06.55263968
PIZZERIA MASTROTITTA
Via Lazio, 14
00053 Civitavecchia (RM)
Tel 0766.581288
&CO STORE BY SIS
POWER GRID
Via G. De Camillis, 14
00167 Roma (RM)
Tel 06.66165871
PHOTOSERVICE
Via XXIV Maggio, 4
00043 Ciampino (RM)
Tel 06.7913144
VULVODINIA.INFO
Via dei Frassini, 38
00172 Roma (RM)
Tel 329.4228538

www.vulvodiniapuntoinfo.com

COLLE DELLE QUERCE


Via Santa Lucia, 3733
00067 Morlupo (RM)
Tel 392.6701379
www.colledellequerce.it
PIACERE BIO
Via Giano della Bella,
51,00162 Roma (RM)
Tel 06.44230707

ASS. ONLUS - ROYAL


WOLF RANGERS DEL
LAZIO
Via Farneta, 27
03020 Castro dei Volsci
(FR)
Tel 0775.666134
www.royalwolfrangers.it
WELNESS CLUB TOP
LINE SRL
Via A. Montanucci, 4
00053 Civitavecchia (RM)
Tel. 328.9651633

Friuli-Venezia
Giulia
NEW AGE CENTER DI
ELISABETTA SULLIVia
Nordio, 4/C
34125 Trieste (TS)
Tel 04.03721479
CENTRO STUDI MEDI
SLIM
Via della Pertica, 1
33050 Pertegada (UD)
Tel 04.31558161
AURORA SOC. COOP.
ARL.
Via bersaglio, 7
33100 Udine (UD)
Tel 04.3226406
BEAUTY CONSULTING
DI LAURA COLOSIMO
Via dei Gelsi, 16
33052 Cervignano del
Friuli (UD)
Tel 338.3420589
STUDIO SCLAUZERO
EUGENIO
Via IV Novembre, 2
33050 Bagnaria Arsa (UD)
Tel 0432.929692
GAIA SNC
Via San Giuliano, 35
33170 Pordenone (PN)
Tel 0434.28043

Liguria
VIVAIO LUCA SAVARESE
Corso Europa, 1899
16167 Genova Nervi (GE)
Tel 010.3202086
ALTRO APPETITO
Via Col. Aprosio, 399
18019 Vallecrosia (IM)
Tel 0184.999875
LA BOTTEGA
NATURALE
Via N. Daste, 20r
16149 Genova (GE)
Tel 331.2371057

I SAPORI DELLA
TAVOLA DI ZIGNOLI
AIDA
Via cavour, 58b
18039 Ventimiglia (IM)
Tel 0184.351526
IL RAGGIO VERDE
Via XX Settembre, 62/66
19038 Sarzana (SP)
Tel 0187.607200
PETIT BIO
Piazza Costituente, 7/B
18039 Ventimiglia (IM)
Tel 0184.230259
GENUINO SRL
Via Trebisonda, 75R
16129 Genova
Tel. 346.3938308
www.lacucinadigiuditta.it

Lombardia
LIBERAMENTE LIBRERIA RAMINGA
Corso Lepetit, 43
25047 Darfo Boario Terme
(BS)
Tel 333.7851838
PROGETTO 2000
Via Marco Polo, 5
20124 Milano (MI)
Tel 02.29000222
LA CHIAVE DEL SOL
Via Fiume, 16 - Fraz.
Coarezza
21019 Somma Lombardo
(VA)
Tel 0331.290884
WORK IN PROGRESS
- PROGETTI DI
MOVIMENTO
Via G.B. Marchesi, 2/A
24060 Torre De Roveri
(BG)
Tel 035.580731
AZIENDA AGRICOLA LA
NATURA IN CASA
Via Garibaldi, 4
20018 Sedriano (MI)
Tel 339.6356419
KARLIK ALIMENTI BIO
DINAMICI
Via Maurizio Quadrio, 3
23037 Tirano (SO)
Tel 0342.701529
CENTRO MANIPURA DI
GIUSEPPINA ALBANESE
Via Roncello, 4/B
20876 Ornago (MB)
Tel 039.6010516

ERBORISTERIA RIVOLA
Via P. Castaldi, 38
20124 Milano (MI)
Tel 02.29523988

NEL CUORE DEL SAPORE


Corso Superga, 6
10090 Buttigliera Alta (TO) Tel
011.19660115

MARAMEO - PIZZERIA
DASPORTO
Via Roma, 4
23036 Teglio (SO)
Tel 345.0356398

ESTETICA ARMONIA
Via Pinerolo, 12
10060 Pancalieri (TO)
Tel 011.9734314

STILE BIO
Corso Garibaldi, 16
20011 Corbetta (MI)
Tel 02.97487151
SUPERMERCATO SIMPLY
Via Allegreni, 38
24057 Martinengo (BG)
Tel 036.3947077
BIOLOGA NUTRIZIONISTA
ELENA GERLI
Via Adda, 17
20063 Cernusco sul Naviglio
(MI)
Tel 339.8290477
ERBAVOGLIO
Corso Cavour, 27/A
25121 Brescia (BS)
Tel 030.3755270
PIZZA MIA - CONTATORE
MARIO
Corso XXV Aprile, 109
22036 Erba (CO)
Tel 031.611389
ALEX BAR
Via Palazzetta, 6
23030 Bianzone (SO)
Tel 349.5867648
CERCHIUM VITAE
ASS. CULT.
Via Stadio, 2B
33074, Nave di Fontana Fredda
(PN)
Tel. 349.2879089

IO&BIO DI FRANDINO MARINA


Via Saletta, 95
15033 Casale Monferrato (AL)
Tel 347.2820278
OSTERIA LA CENA COI
FIOCCHI
Via Giovanni Spano, 16
10134 Torino (TO)
Tel 011.3187993
STUDIO OLISTICO ALLA
FONTE DEL BENESSERE
Via Valbusaga, 35
13011 Borgosesia (VC)
Tel 0163.27431
GRUPPO DI LUCE - BELLE
ARTI
Regione Valle, 60
14033 CastellAlfero (AT)
Tel 0141.405738
IGEA SNC - CENTRO MEDICO
POLIAMBULATORIO
Via Tronzano, 19
10155 Torino (TO)
Tel 011.2050175
www.igeacentromedico.it

Piemonte
AZ. AGRICOLA I SEGRETI
DELLE ERBE
Regione Arbonino, 20/A 13896
Netro (BI)
Tel 015.639033

CARTOLERIA CERALACCA
Via Nazario Sauro, 11
08020 La caletta (NU)
Tel. 070.7511404

Sicilia
CAFFE A. NANNINI
Piazza Bagolino 30
91011 Alcamo (TP)
Tel 0924.22043
THE QUALITYBAR
Via Salvatore Cimino (Chiosco)
90018 Termini Imerese (PA) Tel
091.8113365
AGRITURISMO CARBONA
Contrada Strasatto
91022 Castelvetrano (TP) Tel
0924.906919

ASS. DI VOLONTARIATO
AZIONE X
Via N. Fabrizi, 26
91100 Trapani (TP)
Tel 339.8422304

NATURES PATH
Via Lissa, 25
76123 Andria (BT)
Tel 329.8536198

ISTITUTO DI MEDICNA
NATURALE
Via dei gelsi, 2
61029 Urbino (PU)
Tel. 072.2351420

VT RICAMBI DI PERLA G. &


SCARANO G.
Viale Umberto Ticca, 11
09122 Cagliari (CA)
Tel 070.7511404

CASCINA KRYLIA
Via Marco, 6
15020 Odalengo Piccolo (AL)
Tel 339.5346527

Marche

PHITO SALUS DI LISA


BIAGIONI, Via Roma, 2 61048
SantAngelo in Vado (PU)
Tel 349.0721320

ECOPHARM SRL
Via Giaime Pintor, 17
09128 Cagliari (CA)

BIOLOGO NUTRIZIONISTA Dr. GUISI PREVITERA


Via Bellini, 11
95014 Giarre (CT)
Tel 347.1358921

Puglia

JOYTINAT YOGA AYURVEDA


A.S.D.
Via Ripa, 24
60013 Ancona (AN)
Tel 071.679032

IL PAESE DEL VENTO


Loc. Sodde Pani
09039 Villacidro (VS)
Tel 380.3751746
www.ilpaesedelvento.it

ASD LULUDANZE
Via Perdotti, 23
10152 Torino (TO)
Tel 347.4160187
www.luludanze.com

ASS. ONDA VITALE


Via Verdi, 7 24060
Carobbio degli Angeli
(BG)
TEl. 335.5495856

LIBRERIA DEL BENESSERE


Corso Giovanni Amendola, 8/A
60123 Ancona (AN)
Tel 071.2071736

Sardegna

ECOLOGICA FASANESE
Via Roma, 291
72015 Fasano (BR)
Tel 080.4425546

CSM ASL FG
Via Orto Sdanga, 7
71043 Manfredonia (FG) Tel
348.2782743
B&B VILLA DELLE PALME
Via Kennedy, 173
73019 Trepuzzi (LE)
Tel 0832.755557
DOTT. PACUCCI IVANO
Stradella San Pasquale, 23
70100 Bari (BA)
Tel 349.7962052
C.S.R. RIMEDI
Viale Grassi, 140
73100 Lecce (LE)
Tel 393.8832816
AGRITURISMO
MASSERIA QUIS UT DEUS,
Strada Provinciale 49, km
10.750, 74012 Crispiano (TA)
Tel. 0998110116

Toscana
AMICI E NATURA DI POLI
ANGELO
Via De Barberi, 108
58100 Grosseto (GR)
Tel 0564.22553
ERBORISTERIA LA MANNA
Via Antonio Fratti, 226
55049 Viareggio (LU)
Tel 0584.32285
GAS IL MELOGRANO
Viale Toselli, 11 int 3
53100 Siena (SI)
Tel 333.2861483
ALTRE DIMENSIONI DI
AGNOLUCCI PAOLA
Via A. Burzagli, 231/5
52025 Montevarchi (AR)
RISTORANTE VEGETARIANO
LA FONTE
Via Lucignano, 15
50025 Montespertoli (FI)Tel
0571.609514
A.S.D. SHAKTI - CENTRO
YOGA
Via B. Cellini, 48/52
57025 Piombino (LI)
Tel 339.1122088

ALBERGO I VILLINI B&B Viale


Armando Diaz, 28, 50065
Pontassieve (FI)
Tel 055.8368140

LABIO SRL
Via Venzia, 136
36015 Schio (VI)
Tel 0445.672408

COOP. VALDARNO INFERIORE


Via Crinale 49/B
56020 Santa Maria a Monte (PI)
Tel 338.4354171

POLIAMBULATORIO SAN VITO


Via Sottobroli, 27
36030 San Vito di Leguzzano
(VI)
Tel 044.5519634

CARLOTTI ERIKA FLORITERAPEUTA


ECOTERAPEUTA
Via Arno, 15
54100 Marina di Massa (MS)
Tel 339.3650443
SEMBOLINI ELENA STUDIO
DI CONSULENZA FISCALE LA
FENICE
via Cassia Aurelia I,98
53043, Chiusi SI
Tel. 393.1302769
BIONATURA SUPERMERCATO
BIO
Via Monte Matanna, 1
55049, Viareggio LU
Tel. 0584.1945550
UMANAMENTE ORIENTAMENTO E
BENESSERE
Viale 2 giugno, 14 int. 2
56021, Cascinara (PI)
Tel. 338.9713816

GAS LA COCCINELLA
Via Delle Agostiniane, 29
37127 Verona
ERBORISTERIA NATURA
Corso Mazzini, 38
36063 Marostica (VI)
Tel 0424.472451
STUDIO MEDICO E
DENTISTICO ROSANDA - Dr.
Giorgio
Via A. De Gasperi, 48/D
31020 San Vendemiano (TV)
Tel 0438.778220
SPIGA DORO SOC. COOP.
Viale della Repubblica, 193
31100 Trevisto (TV)
Tel 0422.308677

Trentino Alto-Adige

PARAFARMACIA SAN
MARTINO DI PICCIN D.ssa
ROBERTA
Via Ottavio Bottecchia, 3/C
31014 San Martino di Colle
Umberto (TV)
Tel 0438.208107

BABY COMP
Via Veneto, 79
39042 Bressanone (BZ)
Tel 0472.831010

ALBERGO VILLANOVA
Via Villanova, 6
37047 San Bonifacio (VR)
Tel 0457.610465

I PRODOTTI DEL CONTADINO


Viale Venezia, 36
38050 Castelnuovo (TN)
Tel 0461.753465

ARIELE DI DAL CIN ANTONIO


Via Cesare Battisti, 96
31046 Oderzo (TV)
Tel 0422.207483

AMBULATORIO
VETERINARIO VIGOLANA
Via alla Mandola, 13/C
38049 Bosentino (TN)
Tel 0461.848596

STUDIO MEDICO - EMANUELE


RUSSO
Via Gramsci, 11
35036 Montegrotto Terme (PD)
Tel 049.794018

ERBORISTERIA LA SORGENTE
Via Cesare Battisti, 35
38013 Fondo (TN)
Tel 0463.830143

CHIP COMPUTERS
Viale Don Sturzo, 82
30020 Marcon (VE)
Tel 041.5950465

HOTEL GLORIA
Via Lungolago, 15
38018 Molveno (TN)
Tel 0461.586962
www.gloriahotel.it

IN CAMMINO... IL BENESSERE
COMINCIA DAI PIEDI
Via Goffredo Mameli, 24
37126 Verona (VR)
Tel 340.2221836

Umbria

CIAOBIO BY AGRICOLA
GRAINS S.P.A.
Via Sorgaglia, 11
35020 Arre (PD)
Tel 049.5389718
www.ciaobio.it

ERBORISTERIA LEDERA
Strada Ponte dOddi, 51/l
06125 Perugia (PG)
Tel 075.3721953
MEETING POINT CAFFE
Largo Ottaviani, 22
05100 Terni (TR)
Tel 348.0869297
INNERLIFE
Fraz. Morano Madonnuccia, 8
06023 Gualdo Tadino (PG)
Tel 075.9148505

Veneto
POLIAMBULATORI SANTA
SOFIA
Via Puglie, 24
37139 Loc. Chievo - Verona (VR)
Tel 045.8104760

ANTOLINI ALBERTO
viale Madonnina, 6
37015 Santambrogio di
Valpolicella VR
Tel. 347.3691603

Valle dAosta
IL FORNO DI NONNA PALMA DI
GIAMPAOLO MARISA
Via Mont Falere, 13
11100 Aosta (AO)
Tel 0165.555209

ViviConsapevole.it 5

6 ViviConsapevole

ViviConsapevole.it 7

Dieta vegana:
perch sceglierla?

Al ViviBenessere una tavola rotonda con grandi esperti per mettere


in evidenza i tanti benefici di una dieta a base vegetale
Ivano Barocci per Gruppo Editoriale Macro
Il 6 settembre 2014, al SANA di
Bologna, accaduta una piccola
cosa di grande portata. Il Gruppo
Editoriale Macro ha organizzato un
talk-show sullalimentazione vegana
e sui relativi miglioramenti in salute e
prevenzione.
La sala poteva contenere un centinaio
di persone e noi avevamo timore di
non riuscire a riempirla. E, incredibile,
gi unora prima dellinizio la sala era
piena e quando iniziato lincontro
il pubblico era almeno triplicato.
Merito dei relatori presenti, ma
soprattutto dellargomento scelto che
sta interessando sempre pi persone,
spesso in affannosa ricerca di una
bussola per orientarsi sul rapporto
ideale tra salute e cibo.
Per questo motivo, in occasione della
prossima edizione di ViviBenessere
al Palacongressi di Rimini abbiamo
pensato di ripetere levento domenica
10 maggio, dalle 14.30 alle 16.30. Il
ruolo del moderatore affidato (come a
Bologna) a
Red Ronnie, da
moltissimi anni
vegetariano e poi
vegano, che nel
bel modo che lo
contraddistingue
(pepato e preparato) dar la parola ai
relatori e al pubblico.
Assieme a lui, sul palco ci saranno:

8 ViviConsapevole

Mario Berveglieri; Michela De Petris;


Lucia Giovannini; Michele Riefoli;
Giorgio Gustavo Rosso.

Mario Berveglieri
un pediatra e
specialista in scienza
dellalimentazione e in
nutrizione vegetariana.
Berveglieri impegnato
a far comprendere come lalimentazione
a base vegetale sia adatta anche per i
bambini e aiuta i genitori gi

vegani a far seguire in modo adeguato


questo tipo di alimentazione ai propri
figli. Quando si tratta di bambini, infatti,
anche il genitore vegano pi convinto
pu farsi influenzare dai giudizi diffusi
che sostengono che un bambino non pu
essere vegano, non pu restare senza
latte vaccino o carne ecc. Niente di pi
sbagliato, secondo Berveglieri e a Rimini
avr modo di ribadirlo senza tralasciare
nessuna fase: dalla gravidanza, allo
svezzamento e via crescendo.

Speciale Fiera VIVI BENESSERE


Michela de Petris
medico chirurgo,
dietologa, vegana.
anche esperta nella
terapia dietetica del
paziente oncologico e
proprio in questa veste
diventata, suo malgrado, famosa in Tv
e sul web in seguito alla suo intervento
al programma Le Iene in cui ha
sostenuto la validit dellalimentazione
a base vegetale per i malati di tumore.
Per questo stata allontanata da una
nota struttura ospedaliera milanese
dove prestava la sua collaborazione
(per lesa maest nei confronti della
chemioterapia e radioterapia) ma
in compenso ne ha guadagnato, e
tanto, in stima popolare e successo
professionale. In seguiro a questa sua
vicenda personale e professionale, De
Petris rispose cos allintervista che la
redazione del Blog del Gruppo Macro
le fece: La soddisfazione pi grande
aver ricevuto pi di 20.000 richieste
di visita, telefonate e messaggi di
approvazione, solidariet e vicinanza.
Vuol dire che abbiamo smosso tante
coscienze e aperto nuove prospettive di
prevenzione e cura per tante persone.
Con Lucia Giovannini
lincontro riminese
toccher anche temi
legati allo sviluppo
della consapevolezza
personale e sociale.
Giovannini stata sempre attratta dalle
potenzialit inesplorate dellUomo e
sta dedicando le sue forze alla ricerca
in questo campo. Ricerca che lha
portata a credere e a sostenere, in fatto
di alimentazione, la dieta crudista su
cui ha scritto diversi libri. Ho visto
tante amiche fare diete diverse e spesso
avere effetti contrastanti ha dichiarato
Giovannini. Ogni volta pensavo: ci
deve essere un modo migliore per
perdere peso. Grazie al crudismo, ho
scoperto che questi non sono altro che
effetti collaterali di unalimentazione
poco sana. Mangiare raw ci aiuta a

riconnetterci con la Madre Terra. Ci


porta a ritrovare equilibrio e serenit, e
questo crea la base per realizzare la vita
che desideriamo.

Michele Riefoli,
kinesiologo, si occupa
da pi di 25 anni di
benessere psicofisico
e di miglioramento del
potenziale umano. La
sua specializzazione
attuale la nutrizione a base vegetale
e soprattutto la consapevolezza
alimentare che porta al miglioramento
del legame tra mente e corpo.
Argomenti che ha avuto modo di
illustrare ampliamente nel suo volume
Mangiar sano e naturale con alimenti
vegetali e integrali, edito da Macro
Edizioni.

Giorgio Gustavo
Rosso il fondatore
del Gruppo Macro.
Suoi lonere e
lonore di aver fatto
conoscere agli italiani
decine e decine di testi sulle terapie
alternative e sullalimentazione
naturale (macrobiotica, vegetariana,
vegana, sui problemi collegati al
consumo di latte e zucchero bianco
ecc.). Un esempio su tutti: il libro The
China Study, pubblicato da Macro
Edizioni nel 2011, e diventato un vero
e proprio caso letterario con vendite
che volano soprattutto grazie al passaparola. Rosso spiegher a Rimini
i retroscena della pubblicazione
di questo libro e, soprattutto, la
filosofia di fondo del Gruppo Macro
che ha sempre cercato di stimolare
lattenzione e linteresse fuori dagli
schemi che spesso ci vengono imposti.
Sul cibo, in modo particolare, ma non
solo.

Guarda il talk show


La Rivoluzione delle
Forchette sul canale
youtube del Gruppo Macro:
www.youtube.com/
macrogruppoeditori

Cosa leggere
T. Colin Campbell,
Thomas M. Campbell

The China Study


Lo studio pi
completo
sullalimentazione
mai condotto
finora

Macro Edizioni - anche in


Dvd e eBook

Gene Stone

La rivoluzione delle
forchette vegan
Una dieta di cibi
vegetali pu salvarti
la vita
Macro Edizioni

Michele Riefoli

Mangiar sano e
naturale
Manuale di
consapevolezza
alimentare per tutti
Macro Edizioni - anche in
eBook

Puoi ordinare questi libri sul sito:


macrolibrarsi.it

ViviConsapevole.it 9

Fisica e Medicina
quantistica:

le sorprendenti connessioni
Grandi scienziati, medici e ricercatori si incontrano per trovare il filo rosso
che guida la scienza e la medicina del futuro
Tutto energia, questo
tutto ci che esiste.
Albert Einstein

Romina Alessandri per Scienza e Conoscenza

C un filo rosso che collega le scoperte


della fisica quantistica, le terapie
mediche pi avanzate e le indagini pi
approfondite e ardite sulla coscienza:
questo filo rosso si chiama energia.
Per capire in che modo questi tre
campi del sapere (fisica, medicina,
scienza dello spirito) sono collegati
e per comprendere a fondo la portata
rivoluzionaria di un nuovo modo
di concepire luomo in relazione a
se stesso, agli altri e al mondo che
lo circonda, sia esso materiale o
immateriale, la redazione della rivista
Scienza e Conoscenza ha lonore
di portare a ViviBenessere 2015 un
gruppo di straordinari esperti che si
confronter su questi temi.
Nel corso di questa imperdibile tavola
rotonda, sei scienziati, medici e
ricercatori forniranno le risposte a sei
grandi domande:
 scientificamente dimostrato che
1
tutto energia?
2 Lenergia e lintenzione possono
guarire il corpo fisico, anche a
distanza?
3 dimostrato che accanto al
corpo fisico abbiamo un corpo
informazionale, agendo sul quale
possiamo guarire il corpo fisico?

10 ViviConsapevole

4 I nostri pensieri e le nostre


emozioni danno forma e creano la
nostra realt?
5 vero che possiamo modificare
il nostro cervello e accedere a una
consapevolezza nuova?
6 vero che lenergia e
linformazione sono le guide per
realizzare la nostra esistenza?

Per compiere il salto quantico che ti


permetter di pensare alla tua vita in
modo nuovo, facendoti comprendere
a livello profondo come tutto e tutti
siamo collegati e quanta influenza
hanno i tuoi pensieri sulla realt
che ti trovi a vivere, non perdere
questa straordinaria tavola rotonda:
unoccasione unica per ascoltare sei
grandi esperti che si interrogano sulle
questioni fondamentali dellesistenza.

I partecipanti alla Tavola rotonda

che risponderanno alle 6 grandi domande:


Luigi Maxmilian
Caligiuri laureato
magna cum laude
in fisica teorica.
Ha svolto e svolge
attivit di ricerca
presso lUniversit della
Calabria. Docente in diversi corsi
universitari, autore di decine
di pubblicazioni internazionali
su riviste peer reviewed ed atti
di congressi. membro del
comitato scientifico di oltre venti
riviste internazionali nel campo
della fisica teorica e applicata.
La sua attivit scientifica pi
recente riguarda in particolare
lo studio dei fondamenti della
teoria della relativit e della
meccanica quantistica, gli
sviluppi e le applicazioni della
coerenza elettrodinamica
quantistica, la formulazione di
modelli quantistici della mente,
lo studio di materiali innovativi
e, soprattutto, della dinamica
del vuoto quantistico con
riferimento alla teoria del campo
unificato e alla cosmologia, e
delle sue possibili applicazioni in
campo spaziale ed energetico.
fondatore del Foundation
of Physics Research Center
(FoPRC), struttura di ricerca
internazionale indipendente di
cui direttore scientifico.

Cosa leggere
Scienza e
Conoscenza n. 51
Rivista trimestrale
Macro Edizioni
2015
www.scienzaeconoscenza.it
Puoi ordinarla sul sito:
macrolibrarsi.it

Gioacchino
Pagliaro Direttore
UOC Psicologia
Ospedaliera,
Dipartimento
Oncologico, Ospedale
Bellaria AUSL di Bologna. Vice
Presidente dellAssociazione
Internazionale di Ricerca
sullEntanglement in Medicina
e Psicologia (AIREMP) che
si occupa di promuovere e
diffondere il modello MenteCorpo coerentemente con
levoluzione teorica e scientifica
della Fisica Quantistica e della
visione olistica della salute, della
malattia, della cura e della vita.
Urbano Baldari
Medico Chirurgo
Specialista in
Dermatologia e
Venereologia, dirige
a Cesena (FC) il poliambulatorio
Kimeya. Pratica, nel suo
lavoro quotidiano, la
Medicina dellInformazione,
un approccio integrato che
trae le proprie fondamenta
dalla Medicina Tradizionale
Cinese, dallomeopatia, dalla
biofisica, dalle catene causali di
Shimmel. Secondo la Medicina
dellInformazione non si pu
parlare solo di corpo fisico, ma
va introdotto il concetto di corpo
informatico o informazionale:
immaginando il corpo come
percorso da una grande rete
stradale che permette alle
informazioni di muoversi da un
organo allaltro e utilizzando il
concetto di Catena Causale,
possibile trovare lorigine
della malattia e curare il corpo
informatico per guarire quello fisico.

Carmen Di Muro
Psicologa Clinica,
ricercatrice, nonch
autrice del libro
Essere Amore
(Gagliano Edizioni, 2013), un saggio
olistico, un amalgama tra discipline
scientifiche e spirituali (filosofia,
biologia, le attuali scoperte della
fisica quantistica e della meccanica
quantistica) che in perfetto accordo
pongono le basi per conoscere
lessenza profonda del nostro
essere, e dellintreccio costante
che tutti noi, a livello energetico,
compiamo concretamente con
la realt esterna, nonch dei
meccanismi vibrazionali che
sono alla base dei fenomeni del
quotidiano. Divulga il suo pensiero
e le sue conoscenze partecipando
come relatrice a convegni sulle
suddette tematiche.
Italo Pentimalli
autore,
conferenziere,
speaker e fondatore
di PiuChePuoi.it,la
community sulla crescita e lo
sviluppo personale pi visitata in
Italia, autore del bestseller
Il Potere del Cervello Quantico
(Uno Editori, 2014).
Giovanni Vota
Ingegnere
Elettronico, stato
Funzionario Scientifico presso il
Politecnico di Torino, sistemista
in IBM, Imprenditore, Direttore
in diverse aziende in Italia e
negli USA, tra le quali la Sun
Microsystems. Ha saputo
cogliere le affinit tra la fisica
quantistica, le filosofie orientali
e il coaching nel libro Spiritual
Quantum Coaching.

ViviConsapevole.it 11

Viaggio al centro
del Benessere
Igor Sibaldi, Giulio Cesare Giacobbe, Lucia Giovannini, Giovanni Vota e
Salvatore Brizzi: ecco gli autori di Arte di Essere a ViviBenessere 2015
Riccardo Geminiani, direttore editoriale Arte di Essere Edizioni

Ha la forma e la sostanza di un
vero e proprio viaggio quello che
ViviBenessere propone dall8 al 10
maggio negli spazi del Palacongressi
di Rimini. Un viaggio di tre giorni al
centro del Benessere, alla scoperta
o riscoperta di ogni suo territorio e di
ogni sua dimensione.
Una immersione sensoriale nelle
profondit di noi stessi, luogo dove
questo viaggio conduce, e luogo
dove ogni viaggio ha sempre,
inevitabilmente, inizio e fine. In
questo viaggio si attraverseranno
regioni note e meno note, tra corpo,
mente e spirito, per approdare alla pi
vasta e sconfinata regione che tutte le
comprende.
Un percorso emozionante e
suggestivo in cui i protagonisti
saranno accompagnati da guide di
eccezione. Autori, formatori, terapeuti
e massimi esperti internazionali. Tanti
i percorsi e le proposte che si snodano
nei tre grandi continenti che sono
mente, corpo e spirito: conferenze,
workshop, dimostrazioni, free class
esperienziali gratuite di danza,
yoga, massaggio e moltissime altre
discipline olistiche.

12 ViviConsapevole

Tanti i percorsi e le proposte che si snodano


nei tre grandi continenti che sono mente,
corpo e spirito: conferenze, workshop,
dimostrazioni, free class esperienziali gratuite
di danza, yoga, massaggio e moltissime altre
discipline olistiche

E tra unesperienza e laltra, anche


la possibilit di addentrarsi negli
ampi spazi che ospitano la fiera del
naturale e del biologico, luogo dove
esplorare le selezionate offerte degli
oltre sessanta espositori: libri, riviste,
pietre, gioielli, spezie, essenze,
cosmetici. E infine ristorarsi nellarea
dedicata allenogastronomia, dove
i viaggiatori potranno perdersi
nei sapori dei piatti biologici e
vegetariani.
Un viaggio questo al centro
del Benessere che stato reso
possibile dalla congiunzione e dalla
interazione di quattro importanti

realt del settore: Macrolibrarsi,


ViviConsapevole, Gruppo
Editoriale Macro, LArte di Essere,
e la rivista Scienza e Conoscenza.
Tutte unite nel comune sforzo di
rendere questa avventura un viaggio
indimenticabile per tutti coloro che
decideranno di prendervi parte.
Ognuna di queste realt ha messo
a disposizione le proprie forze, la
propria esperienza e i propri autori
ed esperti. Ma soprattutto la propria
essenza e il proprio spirito.

Speciale Fiera VIVI BENESSERE

Arte di Essere al ViviBenessere 2015


Per noi della famiglia di Arte di Essere la partecipazione al ViviBenessere rappresenta
un momento importante e sentito nel nostro percorso. Saremo presenti nei tre giorni del
ViviBenessere con tutto lo staff al gran completo e soprattutto con alcuni dei nostri autori
pi autorevoli, che hanno accettato con entusiasmo linvito: Igor Sibaldi, Giulio Cesare
Giacobbe, Lucia Giovannini, Giovanni Vota e Salvatore Brizzi.
Sar proprio
Salvatore Brizzi
ad aprire, venerd 8
maggio alle ore 15, il
ciclo di conferenze in
sala plenaria con un
intervento dal titolo
intrigante: Manuale
per smettere di
incarnarsi sulla terra.

Giovanni Vota
sar invece uno dei
relatori della tavola
rotonda Fisica e
Medicina Quantistica:
le sorprendenti
connessioni
organizzata dalla
redazione della
rivista Scienza e
Conoscenza

(sabato 8 maggio ore 14).

Giulio Cesare
Giacobbe invece
aprir la mattina del
sabato (ore 10) con
una disquisizione
sullo yoga e su cosa
sia veramente.

Lucia Giovannini
sieder alla
tavola rotonda
sullalimentazione
e The China Study
organizzata dal
Gruppo Macro
insieme ai pi
importanti autori ed
esperti del settore.

A seguire (ore 12) uno degli interventi pi attesi della tre giorni,
quello di Igor Sibaldi, dal titolo Limmagine e lo specchio.
Giacobbe e Sibaldi saranno presenti anche con due interessanti
workshop. Il primo propone ai partecipanti un percorso sulla
via della buddhit, il secondo un viaggio nelle profondit della
propria essenza alla ricerca del nostro vero Io.

www.artediessere.com
ViviConsapevole.it 13

Estate in Fattoria
I corsi estivi di agricoltura e autocostruzione alla Fattoria dellAutosufficienza
Angelo Francesco Rosso

Mentre procedono, in Fattoria


dellAutosufficienza, i lavori di
ristrutturazione della grande casa in
sasso che diventer Bio-Agriturismo,
continuano i lavori di cura degli orti, e
nuovi progetti vengono messi in campo
e resi operativi, sempre tenendo ben
presenti i quattro pilastri su cui si basa
lintero progetto.
Autosufficienza alimentare,
autosufficienza energetica e
bioedilizia, formazione ecologica e
olistica, ecoturismo e salute, sono le
quattro linee guida che ci ispirano
quotidianamente e che stanno
prendendo forma e realt.
Anche per la prossima estate i
corsi di formazione in Fattoria
dellAutosufficienza sono numerosi e
sempre di grande livello e qualit.

14 ViviConsapevole

Corso di Orto sinergico I livello


Dal 3 al 7 giugno 2015
Cinque giorni insieme per costruire
lOrto Sinergico della Fattoria!
Lagricoltura sinergica un metodo di
coltivazione elaborato dallagricoltrice
spagnola Emilia Hazelip. Si basa sul
principio, ampiamente dimostrato dai
pi aggiornati studi microbiologici che,
mentre la terra fa crescere le piante, le
piante creano suolo fertile attraverso
i propri essudati radicali, i residui
organici che lasciano e la loro attivit
chimica, insieme a microrganismi,
batteri, funghi e lombrichi.

Autocostruzione di un pannello
fotovoltaico
Da venerd 10 luglio a domenica
12 luglio 2015
Come costruire un pannello
fotovoltaico acquistando solo le celle e
utilizzando materiali di recupero per
ottenere un risparmio davvero notevole.
Imparerai a costruire un pannello
fotovoltaico per rendere autonomo
energeticamente quello che vuoi: dal
camper al lampione, dalla casa in
montagna al computer

Orto, giardino e fattoria

Acquistando su
macrolibrarsi.it e
al Macrolibrarsi
Store sostieni
attivamente di
progetto di ecologia
applicata Fattoria
dellAutosufficienza

Corso di progettazione in
permacultura 72h
Conducono Elena Parmiggiani e
Anna Bartoli
Da sabato 8 agosto a gioved 20
agosto 2015
Il Corso di Progettazione Permacultura
stato sviluppato da Bill Mollison
per insegnare i principi e fondamenti
della progettazione sostenibile. Tutti i
corsi di Permacultura da 72 ore offerti
nel mondo seguono lo stesso schema
teorico di base, che pu essere ampliato
con altri argomenti di interesse dei
partecipanti e da attivit pratiche. Il
corso una tappa fondamentale nello
sviluppo della comprensione delletica
della permacultura, dei principi e
dei processi di progettazione, delle
tecniche applicate.

Permacultura pratica
Da venerd 21 agosto a domenica 23
agosto 2015
Maggiori informazioni a breve sul sito
autosufficienza.com

Come salvare i semi e costituirsi


una propria banca genetica
familiare
Da sabato 29 agosto a gioved 3
settembre 2015
Circa 40 anni fa nascevano i primi
embrioni dei movimenti di seed savers
(custodi di sementi) e, assieme a loro,
una rete di banche genetiche mondiali
per rispondere allesigenza della
conservazione dei semi delle variet
pi antiche di piante alimentari, quali
ortaggi, cereali e leguminose di cui
in quegli anni, con lavvento della
cosiddetta rivoluzione verde, stavano
cominciando a scomparire.
Purtroppo a distanza di decenni il
problema di porre sotto conservazione
lampio spettro della biodiversit rurale
diffusa nel pianeta ancora lontano
dal realizzarsi, soprattutto in Italia,
che ha avuto in passato una florida
civilt contadina. Sono ancora tante e

innumerevoli le variet di semi in attesa


di essere riscoperte, catalogate e messe
in stato di conservazione. Purtroppo
anche il gesto stesso di raccogliere
i semi dalle proprie coltivazioni e
preservarli di anno in anno stato
dimenticato e i nuovi appassionati di
orto familiare dipendono sempre pi
dalle sementi in busta che si acquistano
nei supermercati o nei garden centers,
sementi spesso ibride che non si
possono nemmeno riseminare.

Come realizzare una Food


Forest (foresta commestibile)
Dal 4 al 6 settembre 2015
Chiamata anche foresta giardino,
foresta commestibile e orto-bosco,
la Food Forest una coltivazione
multiuso e multifunzione in cui trovano
collocazione alberi da legno, piante
da frutto, erbe medicinali, ortaggi e
tanto altro, in sinergia con le piante
spontanee e gli animali. La Food Forest
pu essere realizzata in un angolo del
giardino oppure in estensioni di terreno
molto ampie, si pu anche convertire
un bosco o un frutteto gi esistente.

Per maggiorni informazioni sui corsi e per le iscrizioni:


http://www.autosufficienza.com/eventi
Fattoria dellAutosufficienza, Loc. Paganico snc,
47021 Bagno Di Romagna (FC)

ViviConsapevole.it 15

Tempo di semine,
raccolte e... divisioni!
Come praticare al meglio la divisione di cespi, rizomi o rami per talee per avere
nuove piante per lorto e il giardino
Grazia Cacciola

16 ViviConsapevole

Orto, giardino e fattoria


Ogni volta che qualcuno si avvicina
alla coltivazione di un orto o di un
giardino e mi scrive per sapere cosa
meglio seminare in un determinato
periodo nel posto in cui vive, chiedo
sempre: Solo semine? Niente
divisioni?. La reazione, in genere,
di stupore. Divisioni?!
La divisione, che sia di cespi, rizomi
o rami per talee, fondamentale per
chi pratica lorto e il giardino e chi si
limita solo alla semina, sta perdendo
molte occasioni. In questa primavera
anticipata, che qui sullAppennino
sembra essere gi cominciata in un
gennaio soleggiato e in un febbraio
tiepido, una delle mie divisioni
abituali quella del topinambur
(Helianthus Tuberosus). I topinambur
si trovano anche allo stato selvatico
e sono facili da coltivare in un orto,
basta contenerli per evitare che lo
occupino completamente. Questo
piccolo miracolo della natura, oltre
a donarci deliziosi tuberi ricchissimi
di inulina e a ridotto apporto
calorico, svetta verso il cielo con i
suoi alti fiori gialli, utili ad attirare
insetti dai dintorni, specialmente
coccinelle. I miei ultimi rizomi,
lasciati appositamente nella terra
perch formassero nuovi germogli,
li estraggo in marzo e li divido in
pi parti: un germoglio per ogni
parte. Li re-interro distanziandoli
di una quindicina di centimetri
uno dallaltro, cos che un rizoma,
una patata di topinambur dar
vita a due, tre, quattro altre piante,
altrettanto fruttuose. Ma in tema
di divisioni c solo limbarazzo
di scegliere con cosa arricchire il
proprio orto in questi mesi: i carciofi
(Cynara Cardunculus), separando i
carducci giovani dalla pianta adulta
e ottenendone altrettante nuove
piante, piuttosto che nuove variet di
patate (Solanum Tuberosum) con lo
stesso metodo utilizzato sopra per il
topinambur.

Nuove piante per lorto sul balcone


Per chi dispone di un orto sul balcone,
la procedura la stessa e non conterr

macro librarsi.it
Libri

Musica

Video

Bio-Shop

Eventi

Ordinare Facile, Comodo,


Ordina sul sito: www.macrolibrarsi.it
E-mail: ordini@macrolibrarsi.it

lentusiasmo davanti ai primi


carciofi autoprodotti o alla quantit
di topinambur che si pu coltivare
in un vaso da fiori. Tornando alle
mie divisioni, questanno mi tocca
la divisione delle erbe perenni, cosa
che faccio ad anni alterni per ottenere
nuove piantine per sostituirne alcune
o da regalare agli amici. Lavanda
(non tutte le specie amano la talea, ma
sicuramente le pi diffuse Lavandula
officinalis e Lavandula latifolia),
salvia (Salvia officinalis, tutte le
specie) e rosmarino (Rosmarinus
officinalis, tutte le specie) amano
essere moltiplicate per talea: si
pratica ad inizio primavera o ad
inizio autunno, quando i getti nuovi
non sono ancora legnosi. Io di solito
effettuo un taglio netto poco sotto
un nodo fogliare e infilo questa talea
di 10-15 cm massimo in un vasetto
con terriccio ben bagnato. Non
utilizzo ormoni radicanti, li trovo
inutili per le aromatiche che sono gi
ben predisposte a replicarsi, basta
solo un buon taglio e annaffiature
parsimoniose con acqua piovana
perch detestano i ristagni di acqua
e il cloro. Ricovero il tutto davanti
alla finestra della cantina, cos da non
soffrire eccessi di caldo o di freddo.
Mettendo quattro talee per vasetto, mi
assicuro di solito unottima riuscita di
tutti i vasi e nuove piantine per lanno
successivo.

... e per il giardino


Ma le divisioni non mancano
nemmeno in giardino: dalle talee
di rosa, di cui ho gi parlato in un

Grazia Cacciola
Lorto dei germogli
Manuale di coltivazione e consumo
La coltivazione dei germogli alla portata
di tutti, richiedendo uno spazio ridotto e
cure minime. In soli 40 cm infatti possibile coltivare innumerevoli quantit di germogli, a casa propria, limitandosi a poche
annaffiature e ottenendo un alimento che
viene considerato tra i pi nutrienti e ricchi
di vitamine e sali minerali.
In 4 giorni di media gi pronta la prima
coltivazione di germogli e il loro consumo
pu diventare in breve una sana abitudine
alimentare, un risparmio sulla spesa grazie
allautoproduzione e un tocco molto originale per piatti e bevande.
Dai comunissimi germogli di soia e lenticchie, fino ai germogli di cavolo rosso, fieno
greco e fagiolo mung, vengono illustrati uno
ad uno per propriet nutritive e peculiarit
di coltivazione, con una tabella riassuntiva
finale.
Libro Pag. 208 Prezzo 15,90

ViviConsapevole.it 17

Orto, giardino e fattoria


numero precedente, alle divisioni ben
pi semplici degli arbusti. Questi
crescendo producono pi di un fusto e
mentre sono ancora a riposo possiamo
fare in tempo a sfoltire qualche cespo
prelevandone una parte con la forca
e riempiendo di terriccio nuovo e
compost ben maturo il buco rimasto:
larbusto ringrazier per la maggiore
aerazione e nutrimento, mentre il cespo
prelevato, subito interrato, andr a
formare una nuova pianta. Tra questi,
i pi comuni nei nostri giardini e facili
alla divisione dei cespi sono gli iperici,
le peonie, le forsizie, le spiree, i lill
(vedi box) e i filadelfi.

CONSIGLIATI
Grazia Cacciola
Scappo dalla
Citt

Manuale Pratico
Di Downshifting,
Decrescita,
Autoproduzione
FAG, 2012

David Squire

Innesti e Talee
e Altri Metodi di
Propagazione

Guida indispensabile
per riprodurre nuove
piante per la casa e
per il giardino
Il Castello, 2008

Marina Ferrara

LOrto Sinergico

Guida per ortolani in


erba alla riscoperta
dei doni della terra
Et dellAcquario, 2014

Puoi ordinarli sul sito:


macrolibrarsi.it

18 ViviConsapevole

La divisione anche condivisione: un


dono gentile a chi ammira le nostre
piante, un gesto di amicizia verso
un vicino di orto o allamico che si
appresta a cominciarne uno.

OLEOLITO DI LILL O
SERENELLA (SYRINGA
VULGARIS)

Lill: non solo un arbusto


ornamentale

La ricetta per 300 ml di oleolito


di lill

Il lill una delle piante simbolo di


aprile-maggio, quando con le sue
pannocchie dense di fiori dal viola
al rosa, profumatissimi, riempie i
giardini e alcuni viottoli di campagna,
in forme che vanno dal selvatico
allaccuratamente selezionato. Ma il
lill non ha solo un uso ornamentale,
possibile ricavarne profumo, olio
essenziale, tintura ed un ottimo oleolito,
facile da realizzare anche per i meno
esperti.
Loleolito di lill si utilizza per
massaggi, soprattutto in caso di gambe
e piedi gonfi per il caldo estivo o sforzi
sportivi. Un massaggio con oleolito di
lill allevia i dolori muscolari, reumatici
e articolari. Utilizzato sul viso la sera,
dopo la pulizia, un ottimo astringente
e antinfiammatorio in caso di eritemi
(come tutti gli oleoliti non adatto per
a chi ha la pelle grassa o mista con zone
acneiche). Svolge anche unazione
idratante e, se loleolito ben eseguito,
il profumo del lill si manterr intatto
per mesi, svolgendo anche unazione
aromaterapica di rilassamento. Non a
caso in molte regioni il lill conosciuto
come serenella.

500 gr di fiori di lill (pannocchie


fiorite, la parte verde andr
rimossa)
350 ml di olio di semi di girasole
spremuto a freddo, da agricoltura
biologica
2 vasetti da 250 ml in vetro con
tappo ermetico
1 casseruola che possa contenere i
due vasetti coperti di acqua
1 pezzo di spugna o un canovaccio
per la bollitura dei vasetti
1 colino a maglie molto fitte
1 ciotola da 500 ml
1 cucchiaio di legno
Lavate bene con acqua fredda
le pannocchie di fiori e lasciatele
asciugare in penombra o al buio su
un canovaccio pulito.
Una volta asciutti i fiori, sgranate
dal basso allalto con due dita
chiuse: i fiori cadranno facilmente.
Rimuovete il pi possibile la parte
verde. Riempite i vasetti con i fiori,
premendo leggermente. Versate
met olio nel primo vasetto, deve
arrivare a coprire gli ultimi fiori.
Chiudete ben stretta la capsula e
capovolgete per fare uscire laria.
Procedete nello stesso modo per il
secondo vasetto.
A questo punto comincia la fase
detta della digestione, ovvero la
cessione meccanica a freddo dei
principi attivi dalla pianta allolio.
Una volta riempiti i vasetti, lasciateli
al sole, capovolti, per una giornata.
Trattandosi di fiori freschi, pi
indicata questadigestione a caldo,
che permette unestrazione migliore
da materia fresca organica e
soprattutto evita la maggior parte dei
problemi di irrancidimento dellolio
a cui si va incontro con una pianta

Orto, giardino e fattoria


fresca e il metodo tradizionale dei
quindici giorni.
Nel tardo pomeriggio, ancora tiepidi
di sole, immergete i vasetti in una
casseruola di acqua tiepida in cui
avrete gi posto un canovaccio in
modo da evitare che i vasi sbattano
tra loro durante il riscaldamento.
Riscaldate, senza far mai bollire,
sempre a fuoco lentissimo, per
3 ore. Se avete un cestino per
la cottura al vapore abbastanza
capiente, potete utilizzarlo per
questo scopo facendo una
digestione a vapore. In questo
caso per, non coprite come per la
normale cottura a vapore, altrimenti
si raggiungono temperature troppo
alte.
Dopo la digestione a calore,
fate riposare i vasetti, di nuovo
capovolti, in un posto buio
e asciutto, fino alla mattina
successiva. Alla mattina filtrate il
contenuto dei vasetti utilizzando
un colino a maglie fitte posto sopra
una ciotola. Fate colare tutto lolio,
premendo bene con un cucchiaio
di legno. Il macerato di fiori va

buttato, non riutilizzabile. Lavate


bene i vasetti e riempiteli di nuovo
con lolio estratto che sar di un
colore verde scuro, denso.
Riponete i vasetti con loleolito in
un luogo buio e asciutto per 48 ore,
trascorse le quali controllate se ci
siano depositi sul fondo. In questo
caso, filtrate nuovamente lolio
utilizzando una garza a trama fitta
o un filtro di carta. Ora pronto per
essere utilizzato!
Se desiderate unaprofumazione
ancora pi intensa, basta ripetere
tutto il procedimento utilizzando, al
posto dellolio di girasole, loleolito
ottenuto dalla prima digestione.

Grazia Cacciola
specializzata in tecniche agronomiche ecosostenibili e in scienze
naturopatiche, con un lungo percorso di studi e ricerca sugli stili di vita etici
che ha cominciato insieme alla scelta, molti anni fa, di vivere in modo pi
sostenibile. Da pi di un decennio attua un percorso di autosufficienza e
bio-regionalismo, documentando la possibilit concreta di un diverso modo
di vivere alla portata di chiunque. Teorica della decrescita, nei suoi saggi
sostiene lurgenza di unazione individuale diffusa e labbandono della grande
distribuzione alimentare, insieme alla necessit di passare allalimentazione
naturale.
autrice di saggi professionali e manuali divulgativi sullalimentazione
consapevole e gli stili di vita etici, tra cui Lorto sul balcone. Coltivare naturale
in spazi ristretti (FAG), e Scappo dalla citt. Manuale pratico di downshifting,
decrescita e autoproduzione (FAG). Ha collaborato a progetti dellUnione
Europea per lincentivazione delle coltivazioni con metodo biologico e
biodinamico ed stata lesperta di coltivazione naturale nella trasmissione
Geo&Geo, Rai3. Collabora come consulente per la coltivazione e nutrizione
sostenibile con diverse tv e radio.
Pratica lalimentazione vegetaliana (vegan) da molti anni.
Sta preparando per Macro Edizioni Il grande libro dei germogli.
Per info e contatti: erbaviola.com.

ViviConsapevole.it 19

In cucina con

lelemento Legno
Ricette salutari e gustose ispirate
allenergia degli elementi della Medicina
Tradizionale Cinese

il sapore acido/aspro,
il colore verde,
la mattina presto.

Dealma Franceschetti

Lenergia Legno, detta anche Albero,


unenergia di intensa crescita verticale,
di espansione, come un albero che
cresce ed espande i suoi rami e le sue
foglie. lenergia della primavera,
che esplode dopo il sonno invernale.
Lenergia Legno nutre e controlla
il fegato e la cistifellea e influisce
sugli occhi, sui muscoli e sui tendini.
Questa energia determina in generale
lelasticit del corpo e in particolare
quella delle pareti dei vasi sanguigni.
Quando questa energia equilibrata ci
regala grinta, determinazione, coraggio
e flessibilit. Quando in squilibrio
pu produrre aggressivit, rabbia, ira,
rigidit e impazienza.

MINESTRA DORZO
MONDO
PER 4 PERSONE
100 g di orzo mondo (cio integrale)
2 l dacqua
1 cucchiaio di alga wakame
(facoltativo)
1 cipolla
2 carote
250 g di zucca mondata
4 foglie di verza
1 cucchiaio abbondante di miso
2 cucchiai di tamari
2 cucchiai di olio extravergine doliva
cucchiaino di curry (facoltativo)

20 ViviConsapevole

ALLELEMENTO LEGNO
SONO ASSOCIATI:

Gli insalatini sono


verdure fermentate
ricche di batteri utili
alla flora intestinale:
favoriscono
la digestione.
e andrebbero
consumati alla fine
di ogni pasto, in
piccole quantit

I CIBI AD ENERGIA LEGNO


SONO:
orzo, avena, frumento,
alga wakame,
lenticchie, piselli,
germogli,
insalata,
cime di rapa, broccoli,
verdure fermentate

Lava lorzo e mettilo in ammollo


per almeno 8 ore. Scola lacqua
dammollo e trasferisci in una pentola
capiente. Aggiungi lacqua e porta a
bollore. Cuoci per 20 minuti coperto.
Nel frattempo prepara le verdure.
Taglia la cipolla, le carote, la zucca e
le foglie di verza. Dopo 20 minuti di
cottura aggiungi le verdure in pentola
insieme allalga e al curry.
Continua la cottura per altri 20 minuti.
A questo punto aggiungi lolio e il
tamari e prosegui la cottura ancora
5 minuti. Assaggia lorzo, se non
ancora cotto prosegui la cottura.

Terminata la cottura spegni il fuoco


e sciogli il miso a parte con un po di
minestra. Poi aggiungilo in pentola e
mescola bene. Servi la minestra calda
o tiepida. Puoi salare la minestra con il
dado vegetale al posto del miso.

Cucina Naturale

macro librarsi.it
Libri

Musica

Video

Bio-Shop

Eventi

Ordinare Facile, Comodo,


Conveniente e Sicuro
Ordina sul sito: www.macrolibrarsi.it
E-mail: ordini@macrolibrarsi.it

INSALATINI
2-3 carote
1/2 cipolla rossa
acidulato di umeboshi
1 vasetto di vetro
1 garza
1 elastico
dischetto fermaverdure o
stuzzicadenti

Affetta sottilmente le verdure e


disponile nel vasetto schiacciando
bene. Versa lacidulato per riempire
circa di vasetto e rabbocca con

Dealma Franceschetti

acqua bollita. Chiudi e rigira per


mescolare. Apri il vasetto e sistema
il dischetto fermaverdure o degli
stuzzicadenti per tenere tutte le
verdure coperte dal liquido. Copri
il bordo del vasetto con una garza
e fissala con un elastico. Lascia
riposare allaria senza tappo per 3
giorni circa, poi chiudi il vasetto e
metti in frigo. Si conservano per 2-3
settimane. Qualsiasi verdura adatta
per gli insalatini: daikon, ravanelli,
gambo di broccolo, cavolfiore o
carciofo, finocchio, cetrioli ecc.

Cuoca e terapista macrobiotica. Da diversi anni tiene


corsi di cucina macrobiotica vegan, seminari di autocura e consulenze personalizzate per il recupero del
benessere attraverso unalimentazione consapevole.
Fornisce consulenze via skype in tutta Italia attraverso il
proprio sito.
Attraverso il suo blog diffonde lalimentazione
macrobiotica vegana con ricette sane e gustose.
autrice dellebook Lalimentazione macrobiotica edito
da Bruno Editore.
Per contatti www.laviamacrobiotica.it
www.laviamacrobiotica.it/blog

Robert Morse

The Detox Miracle


Guida Completa

Alimenti crudi ed erbe per una


completa rigenerazione cellulare
Questo libro una vera guida di riferimento e un dizionario per la salute e la
vitalit del corpo.




Alimenti Crudi ed Erbe per una


completa Rigenerazione Cellulare
Rivitalizzare ogni sistema del Corpo
- Massimizzare i Poteri Curativi
Naturali
Ripulirsi dalle tossine - Curare le
Cause della Malattia
Guida Aggiornata
Testo di Riferimento

Oltre 4 milioni di copie vendute negli USA


The Detox miracle - Guida Completa
vi dar preziose informazioni su come
depurare lorganismo dai veleni che stanno distruggendo la vostra salute e iniziare
il processo di una rigenerazione cellulare
completa per arrivare alla vera guarigione.

Libro Pag. 372 Prezzo 23,50

ViviConsapevole.it 21

Muffin di Grano
Saraceno
e Mirtilli Rossi
Una ricetta naturale a basso impatto glicemico, senza glutine
e senza graminacee

Ivy Moscucci

La primavera il periodo dellanno in


cui le energie della natura si mettono
in moto. Tutto si rigenera e la stagione
invita al rinnovo. Anche il nostro corpo,
come esseri umani, segue il richiamo
della natura. La mente si sente pronta
per affrontare nuovi progetti e tutto ci
invita ad essere flessibili, aperti alle
nuove possibilit e a gettare ci che
vecchio e che non ci serve pi per fare
spazio a nuove magnifiche esperienze
nella nostra vita.
Da diversi anni io e mio marito ci
nutriamo solamente di cibo biologico
e naturale e ora posso confermare che,
grazie allalimentazione, riusciamo
a correggere i piccoli squilibri come
raffreddori, nausee o i leggeri accumuli
di tossine dovute a un viaggio
allestero o a troppe cene fuori in tempi
relativamente brevi.

con prodotti privi di agenti tossici, in


altre parole naturali e biologici.
Per chi passa per la prima volta a
unalimentazione naturale e biologica,
un buon modo per fare questo passaggio
nel modo pi dolce possibile quello
di ridurre lassunzione di cibi ricchi
di glutine. Il grano saraceno e la sua
farina, sono un ottimo alleato. Anche
se impropriamente chiamato grano,
il grano saraceno in realt appartiene
alla famiglia delle Polygonaceae.

saraceno uneccellente fonte di


proteine vegetali. Il magnesio, di
cui il grano saraceno ricco (100 g
contengono il 63% del fabbisogno
giornaliero) agisce come cofattore
per pi di 300 enzimi, inclusi quelli
utilizzati dal corpo per lassimilazione
del glucosio e la secrezione di insulina
rendendolo particolarmente benefico per
tutti coloro che hanno bisogno di tenere
la glicemia sotto controllo.
Lindice glicemico della farina di grano

Sono convinta che per aiutare il corpo a


liberarsi dalle tossine in modo graduale, ma
permanente, sarebbe ideale mangiare sempre
alimenti biologici, integrali e di stagione

Depurarsi con il cibo


Secondo la medicina cinese, la
naturopatia e la medicina ayurvedica, la
primavera il periodo dellanno in cui
il corpo ha bisogno di depurarsi da ci
che non gli pi utile per dar seguito
al rinvigorimento e rinnovamento.
Sono convinta che per aiutare il corpo a
liberarsi dalle tossine in modo graduale
ma permanente sarebbe ideale mangiare
sempre alimenti biologici, integrali e
di stagione e prendersi cura del proprio
corpo e della pulizia della propria casa

22 ViviConsapevole

Rispetto agli altri cereali integrali, il


grano saraceno ha un elevata quantit
di fibre (10%) e di proteine (12,6%)
ed una buona fonte di magnesio,
manganese, rame e di vitamine (B2
e B3). Le proteine contenute nel
grano saraceno sono di ottima qualit,
perch contengono tutti gli aminoacidi
essenziali. Per questo motivo, il grano

saraceno 50 (su una scala da 0-100).


Per la maggior parte delle persone la
quantit di carboidrati in questo pseudo
cereale (71,5%) non rappresenta un
grande problema, vista la ricchezza di
proteine e fibre. Tuttavia, per chi soffre
di un qualche squilibrio della glicemia,
come nel caso del diabete di tipo 1, un
esempio mio marito, la farina di grano

copyright foto: Ivy Moscucci.

INGREDIENTI PER 10
MUFFIN:

saraceno dovrebbe essere consumata


con unadeguata quantit di grassi
di ottima qualit e di fibre. In questo
modo lassorbimento degli zuccheri,
naturalmente presenti nel cereale, sar
rallentato grazie alla barriera creata
dai grassi e dalle fibre e si eviteranno
picchi glicemici.
Ho creato, per questo motivo, questa
ricetta seguendo le esigenze e i gusti sia
di mio marito sia miei. Per una variante
pi idonea ai diabetici, ho sostituito lo
zucchero di cocco con la stessa quantit
di cocco grattugiato che apporta, a parit
di peso dello zucchero di cocco, notevoli
quantit di fibre e grassi di ottima qualit
e una dolcezza naturale. I mirtilli rossi
(che ho utilizzato congelati, visto che
ancora presto per questi frutti) possono
essere sostituiti con dei semi oleosi o
frutta secca oleosa, nella sua variante
ancora pi ipoglicemizzante.

120 g di ghee (burro chiarificato)


100 g di zucchero di cocco (o cocco
grattugiato per una versione senza
nessun tipo di zucchero)
2 uova
un pizzico di sale marino integrale
cucchiaio di cannella
175 ml di panna di cocco
150 g di farina di grano saraceno
50 g di farina di nocciole (di
mandorle o noci)
cucchiaino di bicarbonato di sodio
purissimo setacciato bene
cucchiaino di cremor tartaro
100 g di mirtilli rossi surgelati
Unisci e amalgama bene la farina di
grano saraceno,la farina di nocciole,
il bicarbonato, il cremor tartaro, la
cannella e il sale.
Aiutandoti con uno sbattitore
elettrico, unisci il ghee con lo
zucchero di cocco fino a ottenere una
crema. Aggiungi un uovo per volta e
continua a sbattere. Versa la panna
di cocco e mescola.
Combina tutti gli ingredienti secchi
con tutti quelli umidi e riempi i pirottini
fino a 2/3.
Cuoci per circa 20 minuti a 180 C in
forno statico.

Ivy Moscucci
curatrice del sito
www.dolcesenzazucchero.com,
il blog di ricette biologiche e
naturali dove vengono pubblicate
ricette creative, rigorosamente
biologiche e naturali, senza
zucchero bianco raffinato e farine
raffinate con indice glicemico
compreso fra 0 e 50 e carico
glicemico basso (< = 10). Tutte
le ricette sono state realizzate,
testate e fotografate da Ivy e
riflettono la sua idea della cucina
naturale: un repertorio di
ricette composte da ingredienti
attentamente studiati per
supportare al meglio le condizioni
di salute della sua famiglia
(diabete di tipo 1 e ipotiroidismo
di Hashimoto) e di tutti coloro che
hanno una qualche intolleranza o
patologia.

ViviConsapevole.it 23

Cereali e semi di lino


impariamo a usarli
con fantasia e gusto

Giulia Sama

Come si cucinano i cereali in chicchi


I cereali in chicchi si prestano per
uninfinit di ricette: zuppe, sformati,
primi piatti, insalate, polpette, tortini,
germogli, abbinati ai legumi.
La cosa favolosa che tutti i cereali
si cucinano allo stesso modo: per
cominciare consiglio sempre, dopo aver
scelto la dose giusta da cucinare, di
dare una bella lavata al nostro cereale
(soprattutto la quinoa che altrimenti
resterebbe molto amara per la presenza
di saponine) sotto lacqua corrente
per eliminare la polvere ed eventuali
impurit, dopo di che mettiamo il cereale
in padella, volendo si fa tostare un poco
(miglio e quinoa risultano molto pi
saporiti), si aggiunge la giusta quantit
dacqua e si cuoce fino a che non
assorbita completamente. Quello che
cambia a seconda del cereale proprio
la quantit dacqua da aggiungere, ecco
perci un semplice schema che io mi
sono appesa in cucina!!
Farro, orzo, kamut, avena e segale

24 ViviConsapevole

Copyright: Andrii Gorulko

Ultimamente svariati cereali e pseudo


come miglio, grano saraceno, segale,
quinoa, orzo, avena, stanno avendo la
loro rivincita sul grano che lha fatta da
padrone per tanti anni.
Sempre pi persone in negozio ci
chiedono, chi per necessit, chi per
voglia di cambiare, se sono disponibili:
Certo rispondiamo noi, pronti gi a
rispondere alla domanda successiva:
Ma come si cucinano?
Solo un requisito fondamentale: la
fantasia!

Riso: 1 tazza da t di riso con


2 tazze di acqua fredda;
Miglio: 1 tazza di miglio con
2 tazze e mezzo di acqua
bollente;
Orzo: 1 tazza di orzo, 3 tazze
di acqua;
Farro: 1 tazza di farro, 5 tazze
di acqua;
Kamut e frumento: 1 tazza di
cereali, 3 tazze di acqua;
Avena: 1 tazza di avena, 3
tazze di acqua;
Quinoa: 1 tazza di quinoa, 2
tazze di acqua;

Grano saraceno: 1 tazza di


grano saraceno, 2 tazze di
acqua bollente;
Segale: 1 tazza di segale per 3
tazze di acqua bollente;
Amaranto: 1 tazza di amaranto
per 2 tazze di acqua.

*le porzioni sono per 2 persone e i


cereali sono intesi integrali.

Cucina Naturale
meglio metterli in ammollo la sera
prima e poi cuocerli nella stessa
acqua. Portare lacqua a bollore a
fiamma alta, dopo di che aggiungere
un pizzico di sale e abbassare la
fiamma fino a cottura ultimata; se si
desidera preparare una zuppa bisogna
raddoppiare la quantit di acqua.
Miglio, quinoa, grano saraceno,
amaranto, riso, mais sono senza glutine,
ma anche chi non soffre di celiachia
dovrebbe comunque variare il pi
possibile la propria alimentazione e
inserire tali cereali perch ricchi di
proteine, sali minerali, fibre, con un
basso indice glicemico e taluni anche
alcalini!
Se vi capita di cucinare troppi cereali
niente paura, potrete preparare un
ottimo sformato o delle delizione
polpettine che sapranno di tutto tranne
che di avanzo riscaldato!

POLPETTE DI MIGLIO
BASTA E AVANZA
Ingredienti:
miglio avanzato;
3 patate medie lessate;
verdure a piacere: ogni prova sar
una scoperta;
spezie a piacere (curcuma, pepe
nero, peperoncino, prezzemolo,
timo, utilizzate i vostri gusti!);
impanatura di mais o altro cereale;
potete aggiungere mandorle in
scaglie o altri semini a piacere.

Schiacciate le patate lesse e


mischiate col miglio cotto. Unite
le verdure, le spezie e aggiustate
di sale. Amalgamate bene e
formate le polpette. Rotolate bene
nellimpanatura, mettetele in una
teglia da forno gi unta, irroratele
dolio e infornate a 220 C,
funzione grill, finch non avranno
fatto una bella crosticina.

I semi di lino
Unaltra domanda che ci fanno spesso
come utilizzare i semi di lino, sia per
regolarizzare lintestino che per tutte le
propriet benefiche che ormai sappiamo
appartengono loro.
necessario sapere che mangiare i semi
di lino interi, nellinsalata o sul pane
non ha molto senso: il loro involucro
esterno molto resistente e noi non
lo digeriamo. I semi interi passano
nel nostro tubo digerente esattamente
come sono entrati, ecco perch
sempre meglio tritarli o macinarli e poi
utilizzarli subito dato che irrancidiscono
facilmente: stesso motivo per cui lolio
deve essere conservato in frigorifero e
utilizzato in breve tempo. Macinando
i semi di lino potremmo assorbire
lincredibile quantit di Omega 3 di cui
sono ricchi e trarne tantissimi benefici
per la nostra salute.

Un aiuto per lintestino


Se invece vogliamo utilizzare i semi di
lino per aiutare il nostro intestino allora
vanno lasciati interi.
Prendiamo una manciata di semi,
li mettiamo a mollo per una notte
e al mattino beviamo il composto
gelatinoso, oppure filtriamo e beviamo
solo lacqua residua: la massa
gelatinosa che hanno creato aiuta la
peristalsi intestinale favorendo una
corretta evacuazione.

I semi di lino: le uova dei vegani


Un altro utilizzo dei semi di lino un
po pi sconosciuto come sostituto
delluovo nelle ricette grazie alla loro
capacit di legare il composto. Nella
pagina seguente trovate un esempio in
questa ricetta.

ViviConsapevole.it 25

CONSIGLIATI
Valery Drouet,
Florence Solsona

Quinoa, Bulgur e
altri Cereali
50 ricette ricche
di proteine
vegetali, minerali,
oligoelementi, glucidi
Red, 2014

Silvia Strozzi

Cereali che Bont!


Macro Edizioni, 2011

Prodotti
Semi di Lino
Ki Group
Euro 2,99

Quinoa Rossa
Rapunzel
Euro 5,61

MUFFIN ALLE BANANE E SEMI DI LINO


Ingredienti:
2 banane;
1 cucchiaio di semi di lino (o chia);
120 ml latte mandorle;
2 cucchiai di burro di cocco (o
burro vegetale);
1 cucchiaio di sciroppo dagave
(facoltativo).

Frullate tutti gli ingredienti e


aggiungete:
100 g di di farina di mandorle;
100g di cereali in fiocchi
(facoltativo per chi non vuole
ingredienti con il glutine);
1 cucchiaino di polvere lievitante
per dolci (cremor tartaro);
1 cucchiaino di bicarbonato (se
non gi nel lievito).

26 ViviConsapevole

Puoi ordinarli sul sito:


macrolibrarsi.it

Frullate di nuovo e se volete


aggiungete 1 cucchiaio di cacao
in polvere o farina di carruba o,
se li avete a disposizione, potete
aggiungere frutti di bosco come
more o mirtilli. Versate limpasto
negli stampini per muffin e
infornate a 180 C per 20-25
minuti.
Questa ricetta favolosa, senza
glutine, senza latte, senza uova,
senza lievito e volendo anche
senza zucchero! Cosa volete di
pi?

Giulia Sama

Sin da piccola sempre stata


attratta dai fiori e dagli alberi,
passione che lha portata a iscriversi
alla facolt di Scienze matematiche
fisiche e naturali, laureandosi in
Scienze naturali con il massimo
dei voti.
referente naturalistica del
Club Alpino Italiano, sezione
di Cesena, con il quale svolge
corsi di escursioni e fotografia
naturalistica (altra sua passione).
Ha studiato da autodidatta la
fitoterapia e le pi svariate discipline
olistiche, approfondendo cos le
proprie conoscenze naturalistiche.
Attualmente lavora presso il
Macrolibrarsi Store di Cesena, e nel
tempo libero fa lunghe passeggiate
in montagna e cucina deliziosi piatti
vegan.

ViviConsapevole.it 27

I tanti significati

del Legno

Romina Rossi

La teoria dei Cinque Elementi in Medicina Tradizionale Cinese

La teoria dei Cinque Elementi o


Movimenti costituisce la base della
Medicina Tradizionale Cinese:
si tratta infatti di cinque processi
fondamentali della Natura che hanno
unorigine molto antica, probabilmente
contemporanea alla teoria dello yin e
dello yang. a partire da queste due
teorie che in Cina si arriva a un punto
di svolta storico: si verifica cio il
passaggio da una medicina in cui si

28 ViviConsapevole

riteneva che la causa delle malattie


fossero i demoni a una medicina con
unottica pi naturalistica, in cui si
riteneva che la malattia fosse causata
dallo stile di vita. Siamo allincirca nel
1000 a.C.
Gli Elementi della Natura sono cinque:
Acqua, Legno, Fuoco, Terra e Metallo;
questi a loro volta sono rappresentati
e realmente presenti anche nel corpo
umano. Non si deve pensare a elementi

statici e a se stanti, poich ognuno di


questi non altro che il prodotto della
trasformazione dellaltro, secondo
un ciclo infinito che alla base
della stessa vita: dallAcqua nasce
il Legno, dal Legno nasce il Fuoco,
dalle ceneri del Fuoco nasce la Terra,
dalle profondit della Terra nascono i
Metalli e lAcqua arricchita di Metalli
acquista una forza particolare che la
distingue da quella distillata. E cos
via sino a ripetere un ciclo infinito.
Allo stesso modo, poi, ogni elemento
in grado di dominare controllare
laltro, che a sua volta controllato.
Gli Elementi, che sono sempre in
un rapporto di equilibrio fra di loro,
sono fondamentali anche per la vita
delluomo, come si afferma in un testo
della dinastia Han (206 a.C. 24 d.C.):
lAcqua e il Fuoco forniscono il cibo,
il Metallo e il Legno garantiscono la
prosperit e la Terra le provviste.
Oltre a rappresentare delle qualit
fondamentali e stati di fenomeni
naturali, ognuno dei Cinque Elementi
ha delle corrispondenze principali in
Natura e nelluomo, a dimostrazione
che la filosofia cinese antica vedeva
sia luomo (il microcosmo) come lo
specchio in scala del macrocosmo, a
cui associato un diverso Elemento,
sia la correlazione fra i fenomeni
naturali e il corpo umano. Ecco perch
ogni Elemento rappresenta un modello
di interazione fra gli organi interni e i

Speciale: Elemento Legno


vari tessuti, gli organi di senso, i colori,
gli odori, i sapori e i suoni.
In questo numero prenderemo in esame
la loggia del Legno.

La loggia Legno
Il Legno il terzo elemento.
Generato dallAcqua, a sua volta
genera il Fuoco; controlla la Terra
ma anche controllato dal Metallo.
La sua qualit principale che pu
essere piegato e raddrizzato, quindi
solido e modellabile. lelemento
che rappresenta il movimento
verso lesterno in tutte le direzioni
e lespansione. Corrisponde alla
primavera ed associato alla nascita.
Il colore che lo rappresenta il verde
(quando ci sono problemi di stomaco
o di fegato spesso diventiamo verdi
in viso), il clima il vento, mentre il
sapore associato lacido.

Nel corpo umano il Legno associato


allorgano Fegato (si veda larticolo
a pagina 44 di questo numero),
e al viscere di Vescicola biliare
o Cistifellea, lorgano di senso
espressione del Legno sono gli
occhi (si dice infatti che in quanto

espressione del Fegato qualsiasi


problematica relativa agli occhi
nasconde una problematica
allorgano), le secrezioni le lacrime,
i tessuti, i tendini, lemozione
corrispondente la rabbia, e il suono
le urla. Il Legno paragonato a un

Il Legno paragonato a un generale: se


in equilibrio, il Fegato diventa lo stratega,
caratterizzato da fantasia e creativit, che,
davanti a un pericolo o a un problema,
elabora la modalit attraverso la quale
superarlo dopo aver preso la giusta decisione

ViviConsapevole.it 29

Speciale: Elemento Legno

Caratterialmente il tipo Legno attratto da


tutto ci che nuovo
e non ancora sperimentato.
Ha una naturale tendenza a dominare perch
deve costruire, creare, rinnovare,
riformare e rivoluzionare

Letture Consigliate
F. Bonanni, M.
Corradiini, C. Di
Stanislao

Introduzione al
pensiero e alla
medicina classica
cinese
Bellavite editore, 2012

Franco Bottalo

Il cammino
dellanima in
medicina Cinese
Xenia Edizioni, 2013

Francesca Bino

Feng Shui

Key Book, 2011

Puoi ordinare questi libri sul sito:


macrolibrarsi.it

30 ViviConsapevole

generale: se in equilibrio, il Fegato


diventa lo stratega, caratterizzato da
fantasia e creativit, che davanti a un
pericolo o a un problema elabora la
modalit attraverso la quale superarlo
dopo aver preso la giusta decisione;
mentre compito della Vescicola
biliare portarla a compimento. La
Vescicola biliare , a sua volta,
lufficiale che porta in salvo i propri
uomini e conclude la strategia
iniziata dal Fegato. Organo e viscere
sono quindi in stretta relazione fra
di loro, tanto che un disequilibrio
degli Elementi si pu ripercuotere
sullorgano o sul viscere di riferimento.
Per convenzione si dice che lorgano
Yin mentre il viscere Yang: larmonia
o il disequilibrio di queste due forze
energetiche si ripercuote anche
sulla persona. Se il Legno presenta
lenergia Yin dellorgano Fegato in
equilibrio, la persona si mostrer
creativa, fantasiosa, piena di sogni,
di ideazione e strategie. Se invece lo
Yin in eccesso si manifester ansia;
se in difetto avremo depressione
con mancanza di fantasia. Lo stesso
discorso vale per lenergia Yang che
controlla il viscere Vescicola biliare:
se in equilibrio nella persona
avremo iniziativa, impeto, coraggio
ed estroversione; se al contrario in
eccesso si manifesteranno irruenza,
irascibilit, collera e impudenza,
mentre un deficit di energia Yang
denota depressione caratterizzata
da timidezza, scoraggiamento e

insicurezza.
Il fegato e di conseguenza il Legno
regolano il sonno: linsonnia che si
verifica dall1 alle 3 di mattina pu
essere dovuta proprio a un problema
di Fegato. Anche le unghie fragili
indicano uno squilibrio del fegato.
Essendo un organo che ama la pace,
tutto ci che la ostacola, la comprime
o lo altera si manifesta con disturbi
digestivi, alterazioni emotive (rabbia
e collera), alterazioni del sonno
(insonnia o risvegli frequenti) e
mestruazioni dolorose e irregolari.

La personalit Legno: segni


particolari
Come si riconosce una persona Legno?
Fisicamente tendente alla magrezza,
con un portamento armonioso, la
muscolatura ben sviluppata e il tono
muscolare buono. Gli arti superiori
e inferiori sono lunghi e slanciati.
Il tronco e laddome sono allungati,
mentre il torace espanso con
unampia gabbia toracica, ma in buona
proporzione rispetto al resto del corpo.
Le mani sono allungate, muscolose e
magre e le dita lunghe e nodose. Nei
palmi si notano numerose linee ben
delineate e profonde. Le unghie sono
dure e affusolate. A volte pu essere
presente tessuto adiposo, ma non mai
in eccesso.
Il viso di questa tipologia di persone
rettangolare ma non squadrato,
armonico, ben modellato; il mento
di solito evidente e marcato e pu

Speciale: Elemento Legno

assumere forme sporgenti. I denti


sono allungati, rettangolari e un po
giallastri; le labbra sono equilibrate.
Caratterialmente il tipo Legno
attratto da tutto ci che nuovo e
non ancora sperimentato. Ha una
naturale tendenza a dominare perch
deve costruire, creare, rinnovare,
riformare e rivoluzionare. la
persona attratta dallavventura, con
la smania di penetrare lignoto e che
non ha paura di sfidare il destino per
superare le avversit. Abile, adattabile
e indipendente, il tipo Legno colui
che avanza da solo lottando contro
ogni tipo di avversit per superare i
propri limiti. La vita sedentaria non si
addice a questa tipologia: rinchiudetelo
in una stanza e si sentir subito colto
da senso di malessere e soffocamento.
Ha bisogno invece di agire e reagire
per sentirsi bene: vuole sempre
raggiungere il massimo in ci che fa e
quindi non mai soddisfatto di ci che
ha o che ha raggiunto. Questa ricerca
continua del massimo gli provoca
eterna insoddisfazione che, se non
viene tamponata in qualche modo,
si trasformer in uno stato ansiosodepressivo.
Ottimista, attivo, molto dinamico,
il Legno ha unintelligenza aperta e
una buona intuizione. Se si trova in
un ambiente accogliente cordiale
e attento ai bisogni degli altri; se
per viene anche solo minimamente
contraddetto diventa intollerante,
distaccato e permaloso! E se
subisce delle ingiustizie assume un
comportamento aggressivo, nervoso
ed eccentrico, fino a diventare tiranno,
selvaggio e facile alla recriminazione.
un idealista, colui che non
mette mai in discussione il proprio
giudizio o lautorit, cos come gli
inconcepibile che qualcun altro possa
farlo, inutile quindi dargli consigli o
giudicare le sue scelte, perch non le
ascolta, nemmeno quando dovrebbero
fargli riconsiderare le sue scelte.
Avendo molteplici interessi facile che
il Legno vada incontro a esaurimento

delle proprie energie, facendo s che


non riesca a realizzare ci che vuole:
se ci avviene si crea una tensione
interiore che lo porta a manifestare
aggressivit, collera, agitazione,
oppressione e nervosismo.

Il Legno nel Feng shui


Anche nel Feng shui ritroviamo i
Cinque Elementi, i quali devono
essere in armonia in qualsiasi edificio
venga costruito. Allesterno non
abbiamo grossi problemi: possiamo
rappresentare il Legno con forme
cilindriche o rettangolari e con i
colori sulle tonalit del verde e del
beige. Le piante sono un classico
esempio e nel Feng shui vengono
utilizzate come rimedi nelle cure.
Ad esempio, le possiamo inserire in
un ambiente esposto a Est, in modo
da rafforzare gli effetti positivi della
cura.
Attenzione per a non esagerare
introducendo troppo Legno, che
causerebbe uno squilibrio, che
si traduce in negativit, litigi e
discussioni fra i membri della
famiglia. Se avete una casa con molto
Legno, cercate di bilanciare con del
metallo (negli arredi, ad esempio).
Anche la scelta dei colori nel Feng
shui si basa sullutilizzo armonico
dei Cinque Elementi. Il Legno
rappresentato dal colore verde che
sfuma nel blu e nellazzurro fino al
beige. Questo colore simboleggia la
vegetazione, la vitalit e la crescita.
anche il colore della coscienza.
Lo si pu utilizzare per creare
un collegamento con la Natura o
per ricavare un luogo tranquillo
dove riposare, o per concentrare
lattenzione su qualcosa.
un ottimo colore per arredare
il bagno, dove prevale lelemento
Acqua, e dove si possono collocare
anche accessori in legno o piante per
equilibrare meglio questo ambiente.

macro librarsi.it
Libri

Musica

Video

Bio-Shop

Eventi

Ordinare Facile, Comodo,


Conveniente e Sicuro
Ordina sul sito: www.macrolibrarsi.it
E-mail: ordini@macrolibrarsi.it

Tiziana Rettaroli

Le Quattro Porte
del Feng Shui
Un viaggio attraverso le porte del Feng
Shui tradizionale cinese
Un manuale semplice e chiaro
per capire e mettere in pratica le regole del
Feng Shui tradizionale cinese
e rendere la propria casa un luogo di benessere
Questo libro un invito ad aprire le porte che
ci condurranno a realizzare una relazione pi
sana e felice con tutto ci che ci circonda.
Come manuale tecnico, fornisce gli strumenti
per applicare in maniera pratica il Feng Shui,
ed utile sia agli operatori del settore, sia agli
appassionati alle prime armi, che possono
approcciare la disciplina in modo semplice e
affrontare in maniera strutturata e ritmica tutti
gli argomenti peculiari del Feng Shui.

Libro Pag. 208 Prezzo 18,90

ViviConsapevole.it 31

Gli alberi pi belli del mondo!


La classifica di quelli pi spettacolari e pi grandi
La Redazione

litario
Cipresso So

Cipresso solitario, California

pponese

Glicine Gia

Questo albero solitario, o Lone


Cyress, si trova arroccato sulla costa a
strapiombo di Monterey in California ed
uno dei pi fotografati al mondo. Non
si conosce ancora la sua et precisa: si
tratta di una pianta che pu vivere fino
a 400 anni. Laspetto pi invecchiato
potrebbe essere causato dalla continua
esposizione alle intemperie!

Il glicine che colora il cielo di viola,


Giappone
Con i suoi 145 anni non il glicine pi
vecchio del mondo, ma spettacolare
lo stesso: la sua grande e folta chioma
fiorita colora il cielo nipponico di
rosa e viola! Si trova in Giappone
nellAshikaga Flower Park. La pianta,
che appartiene alla famiglia delle viti,
sostenuta da una struttura in acciaio, cos
si pu passeggiare sotto il suo ombrello
colorato e profumato!

llangelo
Quercia de

32 ViviConsapevole

La quercia dellangelo, Charleston


Si chiama Angel Oak questa quercia di
20 metri di altezza con un diametro di
8,5 metri che produce ombra per ben
1600 metri quadrati! Questo imponente
albero di circa 500 anni si trova nel
parco che porta il suo nome a Charleston
in South Carolina.
Pare che si chiami cos perch al tempo
degli schiavi Angelo, proprietario della
terra su cui sorge la pianta, raccontava
storie di fantasmi di ex schiavi che
apparivano come angeli danzanti attorno
alla pianta.

Speciale: Elemento Legno

Cipresso

Eucalipto arcobaleno

Il Cipresso di Montezuma, Messico

Forse piantato da un sacerdote azteco


2000 anni fa il Cipresso di Montezuma
si chiama in realt Arbol de Tule e deve
il nome alla Chiesa di Santa Maria del
Tule nello stato messicano di Oaxaca.
Qualunque sia il suo nome, uno degli
alberi monumentali del mondo, con
misure spettacolari: il diametro del
tronco ben 35 metri, laltezza solo
30 metri!

le sfumature dellarcobaleno! A vederlo


si ha la sensazione che sia stato dipinto,
ma tutto naturale. I diversi colori si
devono alla corteccia che, staccandosi
in momenti diversi, lascia intravedere il
verde della parte pi interna, che con il
passare del tempo diventa blu e viola,
fino a raggiungere toni di marrone e
arancione!

Il suo nome Boab Prison Tree non


molto confortante, ma vale sicuramente
la pena di vedere questo gigantesco e
contorto baobab. Pare che in passato
sia stato usato come prigione per
gli aborigeni che alla fine del 1800
venivano portati nella contea di Derby.
Gli sfortunati di turno sarebbero stati
rinchiusi nella grande insenatura
naturale del tronco, che ha un diametro
di 14 metri. Ha circa 1500 anni.

General Sherman

Albero della vita


Lalbero pi grande del mondo un
generale, California

lah

Methuse

Lalbero della vita: un miracolo


nel deserto
Methuselah: lalbero pi antico del
mondo, California

Questo arzillo albero si trova sulle


White Mountains della California. Non
a caso si chiama Matusalemme: ha
infatti la bellezza di 4847 anni, mese
pi, mese meno! Di lui si sa che un
bel pino dai coni setolosi, alto appena
8-9 metri e che si trova allinterno
della Inyo National Forest, anche se
la sua posizione tenuta segreta per
proteggerlo dalle folle turistiche e da atti
vandalici. Trovandosi in una zona piena
di altri alberi ultra millenari (Prometeo
aveva 4844 anni quando fu abbattuto
nel 1964) chi visita queste zone non ha
la certezza di essere davanti proprio a
Methuselah!

Leucalipto arcobaleno: lalbero pi


colorato del mondo

Nella foresta pluviale di Maui, nelle


esotiche Hawaii, cresce un albero molto
insolito: il Rainbow Eucalipto. Cosha
di particolare? Il suo tronco, che ha tutte

Non un caso che si chiami Tree of


Life o Shajarat-al-Hayat, meglio noto
come albero della vita: questa maestosa
acacia (Prosopis cineraria) cresce
nel bel mezzo del nulla, nel deserto
del Bahrain! La leggenda vuole che
questo sia lunico albero sopravvissuto
del mitico giardino dellEden, pi
realisticamente la pianta sarebbe stata
piantata nel lontano 1583. Come fa a
sopravvivere nel deserto? Grazie alle
sue profonde radici lunghe fino a 50
metri, che sono in grado di trovare le
poche riserve di acqua sotterranea.

Lalbero usato come prigione,


Australia

Albero Prigione

Si chiama General Sherman la sequoia


che detiene il record di albero pi
grande del pianeta. E ha tutti i numeri
per essere un generale: alto 84 metri
(il record di albero pi alto del mondo
per lo tiene Hyperion, unaltra sequoia
californiana, che sfiora i 115,55 metri!)
con i suoi 1487 metri di volume e
un peso stimato di 1910 tonnellate
lorganismo vivente pi grande del
mondo per volume. Non a caso le
sequoie sono chiamate big tree,
proprio perch sono altissime; possono
essere superate solo dagli eucalipti
dellAustralia che arrivano a 150 metri.

Castagno dei cento cavalli

Il castagno che fa ombra allEtna

Il castagno dei Cento Cavalli, nel parco


dellEtna, uno dei pi grandi e vecchi
dItalia (potrebbe avere fra i 3000 e
i 4000 anni). La leggenda vuole che
la regina Giovanna la Pazza e i suoi
cento fra cavalieri e dame abbiano
trovato rifugio sotto le fronde di questo
bellesemplare di castagno per ripararsi
da un temporale durante una battuta
di caccia l vicino. Oggi in buona
compagnia: a 300 metri si trova il
Castagno della Nave, accreditato come il
secondo albero pi grande dItalia!

ViviConsapevole.it 33

Leggere gli alberi


I libri pi belli che hanno come protagonisti gli alberi.
Consigli per riscoprire il contatto con la Natura da 0 a 99 anni
Romina Rossi

Luomo che piantava gli alberi


Jean Giono
Et di lettura: 0-99 anni
Questo libro bellissimo quanto
immeritatamente ancora poco
conosciuto un vero inno agli alberi.
uno di quei libri che si dovrebbe leggere
e rileggere a qualsiasi et (non lasciatevi
ingannare dalle edizioni per bambini in
cui co-stretto a stare), per capire fino in
profondit il rapporto uomo-Natura.
Possono gli alberi essere la fonte
della felicit? S, possono e lo sono
prima di tutto per chi li pianta, cio il
vecchio pastore che vive nella brulla
campagna della Provenza francese, dove
il panorama molto triste e arido, e le
terre sono abbandonate per mancanza
di acqua e di comodit, che passa le
sue giornate a piantare ghiande da cui
cresceranno tante piccole piantine,
quasi fosse una missione. Animato da
una generosit disinteressata, quando
il giovane narratore incontra il pastore
ha gi piantato centomila alberi e
conta di piantarne altrettanti. Viene da
chiedersi perch e cosa spinge un uomo

34 ViviConsapevole

a percorrere km di distanza per piantare


alberi senza uno scopo lucrativo. Eppure
ci che poco chiaro agli occhi del
ragazzo che ha la fortuna di incontrare
il pastore e conoscere la sua storia,
diventa ben chiaro a distanza di tempo,
quando quelle piante saranno diventate
grandi e avranno formato dei magnifici
boschi. Ritornato nei luoghi desolati della
Provenza a distanza di anni, il narratore
stenta a riconoscere i luoghi che prima
della guerra aveva visitato ogni anno: ora
sono infatti luoghi pieni di vita, brulicanti
di persone, di centri abitati, ricchi di
acqua dolce, animali e boschi. Nessuno di
loro sa di dovere la propria felicit a quel
vecchio pastore solitario che ha passato
gran parte della sua vita a piantare alberi
senza un motivo apparentem ma con una
visione lungimirante.
Dopo aver letto il libro, guardate il film
di animazione di Frederich Back tratto
dal libro, vincitore dellOscar come
migliore cortometraggio danimazione
nel 2012. Lo trovate su Youtube.

Il barone rampante
Italo Calvino
Et di lettura: 11+
Alzi la mano chi da bambino, e da
adulto, non ha mai sognato di vivere
su un albero o di salirci sopra in segno
di protesta. Calvino descrivere la vita
del barone Cosimo che a soli 12 anni
sale su un albero dopo un litigio e dal
quale non scender mai pi. La vicenda
raccontata dal fratello minore Biagio,
che pur rimanendo fra gli agi di casa,
invidia non poco il fratello. Come non
dargli torto? Certo che lo strampalato
Cosimo, definito sia come un pazzo

che come un coraggioso, rappresenta


probabilmente il ritratto delluomo
moderno, che oppresso dalla routine
della vita quotidiana, dal lavoro e dalle
persone, decide di cercare una via di
fuga che gli permetta di sopravvivere.
Ma anche unallegoria della
condizione delluomo, che pur avendo
una vita ricca e piena, solo e chiuso in
se stesso.
Comunque lo si voglia leggere, Cosimo
rimane fedele al suo proposito di non
scendere mai dallalbero, riuscendo
comunque a partecipare alla vita
famigliare, a prendere parte alle feste,
alle riunioni, a continuare a studiare e
legge talmente tanto da diventare un
filosofo famoso in tutta Europa. Dai
rami del suo albero partecipa anche alla
vita dellimmaginario paesino ligure e
si innamora della ribelle Viola. Per far
ci si crea delle rigide regole che non
contraddice mai, auto imponendosi
quella stessa disciplina alla quale voleva
tanto disubbidire da bambino. Un libro
impegnativo che si legge a pi livelli,
da leggere da ragazzi e di nuovo da
adulti, che trascina nelle avventure di un
giovane barone anticonformista specchio
della societ moderna.

Speciale: Elemento Legno

macro librarsi.it
Libri

Musica

Video

Bio-Shop

Eventi

Ordinare Facile, Comodo,


Conveniente e Sicuro
Ordina sul sito: www.macrolibrarsi.it
E-mail: ordini@macrolibrarsi.it

Mio nonno era un ciliegio


Angela Nanetti
Et di lettura: 8+
Il nonno di Tonino considerato un
po matto: quando era nata sua figlia
aveva piantato un ciliegio in giardino e
lo aveva chiamato Felice. E proprio
Felice diventa, anni dopo, il mezzo
grazie al quale il nonno e Tonino
stringono unamicizia straordinaria,
fatta di magia: dai rami del ciliegio,
il nonno insegna al nipote a vedere le
cose con gli occhi chiusi, cos come gli
insegna a muoversi come un uccello e a
salire sullalbero come un gatto.
Quando il nonno muore il povero
Felice rischia di essere abbattuto per
costruire una nuova strada. Facendo
tesoro degli insegnamenti del nonno,
il piccolo Tonino riesce a salvare
lalbero sensibilizzando gli adulti
sullimportanza di salvaguardare la
natura.

Di impossibile non c niente


Andrea Vitali
Et di lettura: 7-99 anni
La casa di riposo Vistalago ospita
anziani un po particolari: ci sono
Babbo Natale, la Befana, il Topolino dei
Denti, la Cicogna, Santa Lucia e la sua
gemella Santa Claus. Dato che ormai i
bambini non hanno pi bisogno di loro,
perch sono sempre pi attirati dalle
tecnologie, questi vecchietti hanno
deciso di godersi la pensione.
La tranquillit della casa di riposo viene
meno quando Babbo Natale riceve la
lettera di Gelso, un bambino di 8 anni
che chiede il suo aiuto per salvare il
bosco davanti a casa sua, che rischia
di essere abbattuto per costruire nuove
villette. Se Babbo Natale dubbioso e
viene spronato dalle renne ad aiutare il
piccolo Gelso, la Befana invece ben
determinata a salvare il bosco.
Con questa divertente favola, scritta
con ironia e leggerezza, Andrea
Vitali si rivolge a bambini e adulti
per sensibilizzarli sul problema della
salvaguardia della natura. Se volete
godere dellatmosfera natalizia
leggetelo a dicembre, altrimenti, va
bene in qualsiasi stagione dellanno,
non ve ne pentirete.

Hubert Bosch, Lucilla Satanassi

Incontri con lo Spirito


degli Alberi

13 messaggi dalla foresta

Grazie a questopera ricca, attuale e suggestiva, abbiamo unopportunit a cui


oggi pi che mai non possiamo sottrarci:
il ritorno in Natura attraverso lincontro
profondo con gli alberi.
Impareremo a guardare e sentire queste
generose creature con occhi nuovi e con
loro stringeremo una vera e propria amicizia.
Gli autori, ricercatori appassionati e veri
praticanti del regno vegetale, ci accompagnano a ricontattare lo Spirito eloquente
di 13 specie di alberi passandone in rassegna storia, mitologia, aspetti botanici,
simbologia e impiego per poi svelarne,
con lucido stupore il messaggio specifico
dal quale lasciarci adottare.

Libro Pag. 158 Prezzo 9,00

ViviConsapevole.it 35

Per fare un uomo


ci vuole un albero
Cosa significa amare, rispettare e piantare alberi: intervista allarborist
Riccardo Ferrari
La Redazione
Quando ho visto sul suo sito
treeboy.com le foto che lo ritraggono
tra gli alti rami di alberi maestosi,
sospeso e perfettamente a suo agio, la
mia mente andata immediatamente
alla storia del Barone Rampante
di Calvino. Anche se ci siamo
sentiti solo al telefono, del Cosimo
Piovasco di Rond calviniano
Riccardo Ferrari ha certamente il
piglio anticonformista e indomito.
Perito agrario, arborist, treeclimber
e docente della scuola Agraria di
Monza, Riccardo ha fatto della sua
passione per gli alberi, la natura
e la vita selvaggia un mestiere.
Lo leggiamo in questa bellissima
testimonianza che ci ha regalato,
fonte di ispirazione per tutti coloro
che credono che la vita sia sempre
una grande impresa.
Ciao Riccardo, tu sei arboricoltore
e treeclimber: ci spieghi in che cosa
consiste il tuo lavoro?
Il mio lavoro consiste nello scalare
gli alberi per potarli, consolidarli
(cio legare rami con appositi cavi
per impedirne la rottura) o, quando
necessario, abbatterli. Nella
citt moderna lalbero elemento
essenziale per tutta una serie di
motivi, che ho spiegato anche nel mio
libro, ma deve essere gestito in modo
opportuno, ovvero mantenuto in
sicurezza senza snaturarne la forma
e soprattutto mantenendone bellezza
e funzionalit. Secondo me scalare
gli alberi un arte perch mette

36 ViviConsapevole

insieme abilit fisiche, conoscenze


scientifiche e soprattutto etica e
rispetto per questi esseri.
Come nato il tuo amore, la tua
passione per gli alberi? Quali sono
state le esperienze e anche le letture
che ti hanno portato ad amarli?
Posso parlarti subito delle letture che
mi hanno appassionato alla natura,
ovvero dei grandi scrittori della
letteratura romantica americana.
Jack London, Thoreau, Emerson, e
come tralasciare Melville con il suo
capolavoro Moby Dick. Alcuni di
questi autori venivano spacciati per
scrittori per ragazzi, invece hanno
scritto racconti in cui i personaggi
compiono viaggi iniziatici veri,
autentici, nella natura alla scoperta
dei propri limiti e pieni di voglia di
conoscere il mondo selvaggio, per
quanto severo e duro possa essere. Il
mio modo di procurarmi da vivere
doveva essere altrettanto unico, libero
e autentico, anche se ricco di prove
da superare, di imprevisti, anche se
a volte portare a termine una singola
giornata di lavoro mi sembrata
unimpresa in cui non ho guadagnato
solo il mio stipendio, ma anche una
pagina di storia della mia vita. Cos
facendo ho ottenuto la mia libert,
e un bagaglio di esperienze che ti si
stampano in faccia e fanno capire
come ti chiami e chi sei prima che tu
apra bocca: questo significa essere
rispettati.

Speciale: Elemento Legno


Hai scritto un libro dal titolo Chi
pianta alberi vive due volte: qual il
significato profondo di questa frase?
Noi uomini ci illudiamo che se
accumuliamo ricchezze poi le lasceremo
ai nostri figli o ci garantiremo una
vecchiaia tranquilla, in realt tutto ci si
trasforma in competizione, perch per
poter avere bisogna in qualche modo
prendere. Piantare alberi un gesto di
puro amore incondizionato per la vita,
la sola vera eredit che puoi lasciare a
un figlio, perch nelle sue fibre, nella sua
corteccia c anche la storia degli uomini.
Un uomo che pianta un albero non vivr
mai tanto a lungo da vederlo erigersi
nel suo massimo splendore, eppure ci
sono uomini di oltre ottanta anni che
continuano a piantare alberi, come se in
questo gesto avessero veramente trovato
una forma di eternit.
Anche io come te sono genitore e mi
rendo conto per esperienza personale
di quanto i bambini necessitino e
bramino la natura e quanto questa
sia purtroppo lontana dalle loro
esperienze quotidiane, ad eccezione del
parchetto giochi antropizzato vicino
casa, bruciato dal sole in estate e spesso
alluvionato in inverno. Cosa possiamo
fare concretamente noi genitori per
riconnetterci e riconnettere i nostri figli
con la natura? Quali attivit possiamo
porporre?
Credo che dobbiamo essere
sufficientemente folli o coraggiosi da
andare oltre il convenzionale, dobbiamo
donare ai nostri figli una vita piena di
esperienze dove, come diceva Walt
Witman, possono succhiare il midollo
della vita, dormire nei boschi, pescare nei
fiumi e sulle spiagge, nuotare nelle onde,
arrampicarsi sugli alberi e vagabondare
al sole dallalba al tramonto per valli e
monti: cos avremo la certezza che non
varcheranno mai la soglia di uno studio di
psicologia per mancanza di autostima o
vuoti esistenziali.
Una parte delluomo deve assolutamente
rimanere selvatica e indomita.
Cosa ci donano gli alberi a livello
materiale e anche a livello spirituale?
A livello materiale? Se pensiamo che il
dominio sul metallo lo abbiamo ottenuto

Piantare alberi un gesto


di puro amore
incondizionato per la vita,
la sola vera eredit
che puoi lasciare a un
figlio, perch nelle sue
fibre, nella sua corteccia
c anche la storia
degli uomini

fondendo minerali con forni alimentati a


legna, che le navi, meravigliosi strumenti
per esplorare il mondo, erano fatte in
legno, cos i ponti che congiungevano
due terre, la domanda la ripropongo io:
se non avessimo avuto quello che gli
alberi ci hanno donato, oggi avremmo
la cardiochirurgia o lingegneria aereo
spaziale?
A livello spirituale, la domanda sembra
complessa perch siamo abituati a
pensare alla spiritualit come a una
sfera del nostro essere estremamente
difficile da contattare, in realt proprio la
sensazione di pace e solidit che gli alberi
ci donano spiritualit e non abbiamo
bisogno di altro. Loro sono l per farci
capire che quello che dobbiamo fare
essere concreti e che dobbiamo smettere
di scindere le nostre azioni in azioni
necessarie e azioni che ci redimono dai
danni creati dalle precedenti: gli alberi
sono unit, semplicit, concretezza e
inesorabile attaccamento alla vita.
Qual lalbero a cui sei maggiormente
legato?
Non c un albero ma degli alberi, dei
quali alcuni non ci sono pi. Ci sono
o cerano gli alberi che sono legati ai
miei nonni, alberi dove ancora li rivedo
prendersene cura e coltivarli, poi ci sono
quelli che ho piantato per i miei figli,
Marta e Francesco, un Olivo e un Tiglio,
infine ci sono i giganti che ho incontrato
nel mondo che mi hanno regalato
avventure e scoperte tra i loro rami.

Che cosa sono gli alberi monumentali?


Esiste una mappa italiana che ci
permetta di scoprire i monumenti verdi
presenti nella nostra regione?
Gli alberi monumentali sono alberi con
i quali luomo ha intessuto storie, sono
alberi che vengono ricordati perch
noti personaggi storici li hanno amati,
hanno sostato alla loro ombra o perch
sono stati testimoni di battaglie o eventi
memorabili. Esistono varie opere
bibliografiche che raccolgono esemplari
monumentali italiani, vi sono anche i
censimenti regionali o del corpo forestale,
ma ancora non vi un opera completa
ed esaustiva. Tiziano Fratus ha scritto
il libro LItalia un bosco con il quale
offre la possibilit di scoprire bellissimi
esemplari dandoci anche interessanti
riferimenti storici. Gli alberi monumentali
sono importanti perch divengono un
simbolo per tutti gli altri alberi, sono
testimoni e maestri per gli uomini oggi e
per le generazioni future.

Letture consigliate

Tiziano Fratus

Manuale del Perfetto


Cercatore dAlberi
Kowalsky, 2013

Puoi ordinare questi libri sul sito:


macrolibrarsi.it

ViviConsapevole.it 37

Mamma, comprami un

gioco di legno!

Marianna Gualazzi

Belli, resistenti, ecologici, didattici:


i giocattoli costruiti con questo materiale
piacciono a grandi e piccini
Belli, caldi, indistruttibili, didattici:
i giochi in legno stanno vivendo una
seconda giovinezza e sono sempre pi
apprezzati da grandi e piccini. Il gioco
in legno senza tempo e ha il merito
di passare di bambino in bambino,
di generazione in generazione, senza
rompersi o cedere il passo alle mode. I
miei figli, di tre e sei anni, giocano con
grande piacere con il mio meccano in
legno, con le costruzioni dalle forme
geometriche, con i dischi da impilare,
con il mio vecchio domino in legno (che
di vecchio non ha proprio nulla, essendo
rimasto invariato nelle forme e nei
colori), con la mia casa delle bambole e
il relativo mobilio. Tutti giochi che hanno
oltre trentanni e che sono stati usati da
me, da mia sorella, dai miei cugini e che
ora sono passati a loro.
Io a mia volta ho acquistato per i
miei bambini diversi giochi in legno
(puzzle, macchinine e mezzi di
trasporto, strumenti musicali, altri cubi
da costruzione, trainabili, sonagli, un
cavallino a dondolo e un triciclo) che
spero saranno usati anche dai figli dei
miei figli e forse, chi lo sa, dai figli dei
figli dei miei figli.

Educativi perch semplici


Spesso costruiti in un unico pezzo,
i giochi in legno soprattutto le
costruzioni hanno il pregio educativo
della libert: le forme semplici e
geometriche invitano il bambino al gioco
creativo e fantastico, non imbrigliandolo
in schemi precostituiti, come accade per
la maggior parte dei giochi in plastica.
Facciamo un esempio: per imparare la

38 ViviConsapevole

Giochi in legno
forma triangolo, cerchio, quadrato
possiamo acquistare un gioco in
plastica elettronico in cui il bambino
spinge una forma e la voce registrata
dice il nome della stessa e canta una
canzoncina sul tema triangolo.
Oppure possiamo acquistare un
gioco in legno molto semplice in cui
abbiamo un cubo, un cilindro e un
prisma a base triangolare che devono
essere infilati in un contenitore in
legno con tre fori, uno per ogni forma.
Mentre nel primo gioco il bambino pu
solo spingere un pulsante, nel secondo
gioco pu infilare le forme nel buco
corrispondente; usare le forme solide
come costruzioni e innalzare una torre
di tre pezzi; oppure pu unire questi
tre pezzi ad altre costruzioni e dare vita
a una costruzione pi complessa; pu
infilare nel contenitore altri oggetti pi
piccoli e giocare a riempire e svuotare il
contenitore (possono essere dei semplici
sassi); pu usare le forme solide per

- non si rompono mai:


il legno pi resistente
della plastica;

- si possono tramandare
di generazione in
generazione e per
questo costituiscono
anche un risparmio;
- sono riciclabili;

- sono pi sicuri per la


salute dei nostri bimbi;

- sono educativi:
stimolano la creativit e
la capacit di soluzione
dei problemi.

Speciale: Elemento Legno


qualsiasi altro scopo suggeritogli dalla
fantasia. A casa mia, ad esempio, non di
rado le forme solide in legno diventano
alimenti per il gioco del far finta di
cucinare, monete, un tesoro quando
vengono messe in un sacchetto di tela
o in una scatola di cartone che diventa
un forziere, un mare quando vengono
radunate tutte insieme sul tappeto e i
bimbi decidono di tuffarcisi dentro. E chi
pi ne ha pi ne metta.

Tossicit dei giocattoli: un motivo in pi


per scegliere il legno
Che il legno sia una materiale naturale lo
sanno anche i muri: vale la pena ripetere
come, a livello tattile e sensoriale, questa
naturalit sia percepita dal bambino che
in grado di apprezzare sia il calore di
questo materiale pressoch indistruttibile
(molto pi durevole della plastica) che di
coglierne le caratteristiche di pesantezza,
robustezza, solidit.

I giochi in legno lasciati naturali,


ovvero non trattati con vernici, sono
sicuramente tra i pi sicuri per la salute
dei nostri bimbi. Se scegliamo giochi
in legno colorati possiamo accertarci leggendo letichetta sulla confezione,
chiedendo al negoziante o informandoci
autonomamente in rete - se il prodotto
in questione sia stato trattato con vernici
atossiche.
Scegliere un gioco in legno anche una
questione di salute: i giocattoli in plastica
e in generale in materiali sintetici (come
i peluches) contengono tantissimi veleni
che possono nuocere ai nostri piccoli.
Parliamo di sostanze palesemente nocive
come i ftalati (componenti chimici della
plastica PVC di cui sono fatto molti
giocattoli e nella quale sono presenti in
forma libera), il piombo, il mercurio, la
formaldeide, il bisfenolo, i ritardatori
della fiamma. Pensiamo a quante volte un
bambino si porta un sonaglio o un cubo
alla bocca...

Non da ultimo, i giochi in legno, quando


si rovinano, si possono anche restaurare:
con un po di carta vetrata, un po di
pazienza e un nonno che ama il bricolage
anche il gioco pi scorticato pu ritrovare
un nuovo splendore.

Prodotti
Mosaico in Legno
Legler
Prezzo 9,00
Memo
Multicolore
32 pezzi
Legler - 4,90
Set Costruzioni
Legler
27,00
Ordina sul sito: macrolibrarsi.it

ViviConsapevole.it 39

Costruire in legno: una


scelta consapevole
Le tipologie, i vantaggi costruttivi, il risparmio energetico
Luigi Foschi

Shutterstock Copyright: fiphoto

40 ViviConsapevole

Comunit Consapevole

La cosa che di solito colpisce di pi entrando in una


casa di legno la sensazione immediata diambiente
sano e naturale, laria interna profumata come
un bosco e la bellezza delle finiture non pu che
conquistarechiunque

Molti delle persone che si rivolgono


a me per una consulenza mi fanno
questa domanda: Perch costruire
una casa in legno? E spesso
aggiungono: Non siamo mica in
montagna!
I vantaggi nel costruire una casa in
legnosono davvero tanti! Per questo
ci tengo a divulgarli. Il legno un
materiale naturale, sano e in gran
parte riciclabile (se non trattato con
sostanze chimiche), una materia
facilmente reperibile in Italia e
rinnovabile.
importante informarsi sulla
provenienza del legno e utilizzare
solo alberi provenienti da foreste
sostenibili e amministrate.
Il legno proveniente da foreste
sostenibili controllate (FSC) ha una
rapida crescita che in proporzione
pi veloce della raccolta. Molto
importante anche la provenienza,
cercare di usare legno localedel
nostro paese, come Abete e Pino
o legno di recupero, significa fare
unottima scelta etica ed ecologica
e ci tengo a ricordare che i legni
importati dallestero molto spesso
sempre trattati con prodotti chimici.

Solida, sicura e sana

Nellimmaginario comune si pensa


che una casa in legno sia leggera e
poco solida, ma in realt proprio
il contrario. Ha un ottimo rapporto
peso-resistenza e si raggiungono
altissime prestazioni sismiche con
pesi ridotti, essendo la struttura

pi leggera meno sollecitata


dallazione sismica.
Grazie alla sua struttura fibrosa,
il legno ha ottime caratteristiche
termico-acustiche, a parit di
spessore una parete in legno isola
molto meglio di una tradizionale in
laterizio o calcestruzzo. Questo ci
permette di ottimizzare e ridurre i
problemi legati ai ponti termici e alla
possibilit di formazione di condensa
e quindi di muffa.
Inoltre, contrariamente a quanto si
possa pensare, il legno ha unottima
resistenza al fuoco perch brucia
solo a temperature molto elevate,
lentamente e in modo continuo: ad
alte temperature protegge il suo
nucleo tramite uno strato di carbone
esterno. Inoltre i fumi che emette
sono molto meno dannosi rispetto ad
altri materiali edili.
Ultimo aspetto da considerare
quello economico. Mediamente chi
sceglie una casa in legno risparmia
oltre il 20% rispetto a unabitazione
tradizionale e i tempi di realizzazione
sono molto inferiori: in pochi mesi
infatti ledificio finito!
Affinch una casa in legno sia sicura
e affidabile necessario porre molta
attenzione alla fase progettuale e di
realizzazione. Affidarsi a persone
esperte dobbligo, in modo
da evitare errori che potrebbero
compromettere sia lefficienza
energetica, sia la stabilit della
struttura.

I sistemi costruttivi usati per la


realizzazione di costruzioni in legno
sono essenzialmente due:
- sistema a telaio;
- sistema in pannelli multistrato di
tavole incrociate (X-lam).

Sistema a telaio

Il sistema a telaio quello


che preferisco e utilizzo per la
maggiore: la parete costituita
da una struttura portante in
legno chiusa da entrambi i lati con
pannelli, lintercapedine riempita
di materiale isolante, cos si ha una
parete che racchiude in s sia la
struttura che il materiale coibente.
Lo spessore della parete varia in
base al tipo di edificio che si progetta
e alle prestazioni energetiche da
raggiungere. Esternamente si applica
un cappotto termico che pu essere
intonacato, mentre internamente
si crea una controparete, sempre
isolata, dove si applicano i vari
impianti necessari. Gli isolanti che
pi si addicono a questo tipo di
parete sono la fibra di legno, la lana
di pecora o le fibre minerali. In
questo modo si ha uno spessore di
parete indicativamente di 30/35 cm
completamente isolato a pi strati,
che permette di raggiungere ottime
prestazioni energetiche.

Sistema X-LAM

Il sistema X-lam, o massiccio,


composto da tavole di legno
incrociate. Anche qui lo spessore

ViviConsapevole.it 41

Shutterstock Copyright: photobank.ch

Consigli di Lettura

Paolo Crivellaro

Guida alle case


in legno

AAM Terranuova Edizioni


2012
Puoi ordinare questo libro sul sito:
macrolibrarsi.it

42 ViviConsapevole

varia, ma in generale per un edificio


di 2 piani si usa una parete di
10/12 cm. In questo caso, la parete
arriva in cantiere gi pronta, con
limposta di porte e finestre, quindi
sicuramente in cantiere ci sono
meno lavorazioni da eseguire.
Esternamente viene finita con un
cappotto termico e internamente si
applica una controparete isolata per il
passaggio di tubazioni e corrugati. In
sostanza la parte esterna e interna
uguale per entrambi i sistemi, lunica
variante che bisogna calcolare
meglio lo spessore del cappotto
esterno nel secondo caso, in quanto
la parete massiccia non ha isolamento
allinterno. Una parete in X-lam
avr quindi uno spessore maggiore
dovuto al maggior coibente presente
esternamente. Ogni ditta costruttrice
ha il suo criterio per questo tipo

di pareti, molte per esempio


predispongono le tubazioni dove far
passare limpiantistica direttamente
allinterno dello spessore del muro.
Entrambi i sistemi sono validi, sar
il progettista insieme al cliente
che dovr decidere quale sistema
utilizzare, anche in base alla ditta
scelta per lesecuzione dei lavori.

Normativa nazionale e permessi

La normativa nazionale in materia


la stessa usata per gli edifici
tradizionali, la struttura portante
in legno segue le stesse regole di
un edificio in cemento armato,
quindi non ci sono assolutamente
restrizioni. Ogni Comune hai i suoi
regolamenti interni e, a seconda
dei casi, la facciata esterna pu
essere lasciata a vista in legno o pu
essere intonacata. Per il resto liter

Comunit Consapevole
burocratico da seguire lo stesso
applicato per ledilizia tradizionale.
La cosa che mi sento di consigliare
quando si decide di realizzare
un edificio in legno quella di
appoggiarsi a tecnici competenti,
con esperienza nel settore legno,
ditte qualificate e artigiani

La resa dei conti


per ledilizia
Mentre oggi gli edifici civili
arrivano a utilizzare il 40%
delle risorse energetiche
rilasciando alti quantitativi di
CO2, entro il 2020 questo non
sar pi possibile. Infatti la
normativa richieder edifici
a consumo di energia quasi
zero.
Entro il 2020 tutte le nuove
costruzioni di edilizia
pubblica e privata dovranno
adeguarsi alle norme europee
sul risparmio energetico e
dovranno essere certificati
sulla conformit dei lavori
realmente eseguiti.
La normativa nazionale
richieder, inoltre, ispezioni
regolari alle caldaie e ai
sistemi di climatizzazione.
Oltre al consumo zero,
lenergia utilizzata dovr
pervenire in larga misura da
fonti rinnovabili.
Le norme di cui sopra saranno
applicate alledilizia pubblica
in anticipo, gi a partire dal
2018.
Per info dettagliate:

http://bit.ly/1AsXELz

I vantaggi dellutilizzo del legno


- il legno un materiale naturale, sano
-  in gran parte riciclabile (se non trattato con
sostanze chimiche)
- una materia facilmente reperibile in Italia
- un materiale rinnovabile

esperti, perch questo sicuramente


vi far risparmiare problemi,
tempo e denaro, con un risultato
qualitativamente migliore che si
traduce in efficienza e risparmio
energetico successivo.
Una casa in legno una soluzione
ecologica, una buona risposta al
tradizionale modo di costruire che
nei decenni ha avuto un impatto
negativo verso lambiente e le risorse
primarie: basti pensare alle emissioni
di CO2 di un edificio mal progettato,
al microclima interno che si crea
con materiali naturali come il legno
piuttosto che con il cemento armato.
Queste sono le caratteristiche salienti

di una casa in legno, ma se avete


in programma di costruire una casa
e state valutando se realizzarla in
questo materiale, il mio consiglio
quello di visitarne una: quando
potrete constatare di persona il
comfort abitativo che essa offre,
allora capirete perchin tanti hanno
deciso di realizzarla e in tanti ci
stanno pensando. I prossimi ad abitare
in una casa che profuma di legno
potreste essere voi!

Studio Foschi
Lo Studio Foschi composto dai fratelli Luigi e
Nicola Foschi appassionati di costruzioni in legno
grazie a uninfanzia vissuta fra le creazioni del padre
falegname.
Lo studio presente da oltre 15 anni nel settore
delledilizia, ed specializzato nella progettazione e
realizzazione di edifici ad alta efficienza energetica e in bioedilizia.
Nicola architetto e Luigi eco-geometra, designer dinterni ed Esperto
Progettista CasaClima (Bolzano). Appassionati di bioedilizia e bioclimatica,
propongono ai loro attenti clienti soluzioni innovative per abitare a risparmio
energetico, in modo sostenibile e in armonia con la natura. Ricevono nel proprio
studio a Cesena (FC) su appuntamento: studiofoschi.eco@gmail.com
Seguici sul Blog: http://caseinlegnonaturale.altervista.org
e su Facebook: Case in legno naturale

ViviConsapevole.it 43

LItalia che Cambia


Vive Consapevole!
Scopri le persone che stanno rivoluzionando la penisola
con idee e azioni innovative
Con questo articolo inizia una nuova
collaborazione tra ItaliacheCambia.
org e Vivi Consapevole: in ogni numero
vi proporr una storia concreta di
cambiamento (positivo) raccolta in
qualche angolo del nostro straordinario
Paese. Andiamo con ordine. Mi chiamo
Daniel Tarozzi, ho 37 anni e di mestiere
faccio il giornalista. Ho lavorato per
molti anni nel giornalismo web fino
a quando, nel settembre 2012, ho
deciso di partire per un lungo viaggio
in camper alla ricerca di quella che
decisi di chiamare lItalia che Cambia.
Lobiettivo del mio viaggio era
semplice e allo stesso tempo folle:
andare alla ricerca di chi si preso la
responsabilit della propria vita senza
aspettare che qualcuno lo facesse al suo
posto.
Ho girato sette mesi e sette giorni
in tutte e 20 le regioni italiane
e ho incontrato oltre 450 realt:
imprenditori, associazioni, movimenti,
singoli, gruppi, ecovillaggi, scollocati,
decrescenti, bioregionalisti, vegani,
transizionisti, sindaci, artisti, volontari
del terzo settore e molto altro ancora.
Alcune di queste storie le ho racchiuse
in un libro edito da Chiarelettere,
intitolato Io faccio cos. Questa
esclamazione, cos semplice e carica
di significato, ben sintetizza la risposta
che mi hanno dato le persone che ho
incontrato un po ovunque: Nonostante
la crisi, le mafie, la mancanza di soldi,
la famiglia che non mi capisce, io
faccio cos, noi facciamo cos mi
dicevano gli intervistati. E ce la fanno
davvero!
Ho scoperto unItalia sorprendente

44 ViviConsapevole

ed entusiasmante. Ho quindi deciso


di continuare il racconto oltre il libro
tramite un giornale web,
www.italiachecambia.org, che vede
protagonisti molti altri giornalisti e che
propone le tante storie che non avevo
potuto raccontare nel libro e le altre
decine e decine che stiamo continuando
a raccogliere. Video e articoli
costellano il nostro lavoro insieme a un
altro strumento fondamentale: la mappa
dellItalia che Cambia.
S, perch nel maggio 2014 io e
Andrea DeglInnocenti autore per
Arianna Editrice di Islanda chiama
Italia abbiamo ripreso il camper e
abbiamo girato lItalia presentando
il nostro progetto e portando avanti
una campagna di raccolta fondi
grazie ai quali abbiamo sviluppato

Daniel Tarozzi

linfrastruttura e popolato la mappa


con le realt incontrate fino ad oggi.
Ogni giorno ne aggiungiamo di
nuove e puntiamo a superare presto
le migliaia. Il prossimo passo sar la
realizzazione dei portali regionali:
Toscana che cambia, Sardegna che
Cambia e cos via allinterno dei quali
si trover una mappa molto dettagliata
di ci che accade sul territorio, il
racconto giornalistico di chi cambia
concretamente le cose e la possibilit
di iscriversi e interagire con gli altri
agenti del cambiamento locale. Vi
terremo aggiornati!
Ora, per, stringiamo il nostro
teleobiettivo e focalizziamoci su una
Regione tra le pi sorprendenti e
le meno trattate dai mass media: le
Marche.

Comunit Consapevole

Litalia che
cambia

Loccioni: il Modello Olivetti


vive ancora tra noi
Iniziamo da Enrico Loccioni,
fondatore nel 1968 della Loccioni
Group.
Ci troviamo di fronte ad una realt che
esce dai parametri che hanno guidato
gran parte dei miei incontri in questo
viaggio. La Loccioni, infatti, ha tra i
suoi clienti perlopi multinazionali
straniere, tedesche, statunitensi,
inglesi o cinesi inserite nel modello
consumistico attuale.
Quel che per contraddistingue questo
gruppo, e lo rende molto interessante
ai fini della nostra indagine, il forte
accento posto sulla responsabilit
individuale dei dipendenti, chiamati
non a caso collaboratori e incentivati
a costruirsi una propria autonomia
intellettuale, e persino imprenditoriale.
Mentre parliamo, dalla grande vetrata
del suo ufficio si osserva un panorama
collinare tagliato dallautostrada.
Enrico inizia snocciolando un po di
numeri. La Loccioni, che lui definisce
unimpresa della conoscenza, ha
cinque laboratori di ricerca e sviluppo,
e uno di ricerca e innovazione,
vanta circa 350 collaboratori, let
media sotto i 35 anni, e ogni anno
sviluppa ricerca e formazione con
circa 1000 studenti. Assumiamo solo
neolaureati in tutti i ruoli di ricerca,
innovazione, sviluppo e governance.
Anche il nostro general manager non
aveva alcuna esperienza. Crediamo,
infatti, che questa se la possano fare
insieme a noi. Vogliamo persone
autonome, intelligenti, preparate,
e molto motivate. Li formiamo e li
incentiviamo ad essere il pi possibile
responsabili e autonomi. Per questo
per noi un orgoglio potervi dire
che, negli ultimi tre anni, 80 nostri

collaboratori sono andati via e hanno


formato una loro impresa.
Non a caso, quasi tutti gli assunti sono
marchigiani. La gestione del lavoro
orizzontale. Si definiscono una
Play Factory perch nel gioco che
lessere umano esprime il massimo
della sua intelligenza. La Play Factory
non un posto di lavoro, ma un posto
in cui poter lavorare, esprimere le
proprie potenzialit, realizzare il
proprio s personale e professionale.
Passeggiamo per la Loccioni e
rimango colpito dalla struttura della
fabbrica: un grande magazzino
contiene macchinari in lavorazione.
Tutto intorno, sopra, ci sono gli uffici
dove le persone progettano. Sono gli
stessi collaboratori a ruotare tra le
due aree. Mentre progettano stanno
in ufficio, quando costruiscono
fisicamente il prototipo scendono nel
magazzino.
Enrico Loccioni ci racconta che il loro
ispiratore stato Adriano Olivetti con
il suo modo di fare impresa, che
hanno cercato di rivisitare alla luce
della contemporaneit e del territorio
marchigiano.
Trovo questa esperienza molto
importante per un futuro possibile.
Quando limpresa si fa sostenibile
e stimola, al suo interno, la
responsabilit e lautonomia di

pensiero nei suoi collaboratori, il


cambiamento, a mio avviso, diventa
davvero possibile.

LItalia che Cambia


a portata di click!
Per maggiori informazioni
visita:
www.italiachecambia.org
Vuoi incontrare i protagonisti
di questa Italia? Scopri dove
sono, vai su: http://mappa.
italiachecambia.org/

Cosa leggere
Daniel Tarozzi

Io Faccio Cos
Viaggio in camper
alla scoperta
dellItalia che
cambia
Chiarelettere, 2013

Puoi ordinare questo libro sul sito:


macrolibrarsi.it

ViviConsapevole.it 45

Unazienda

che semina il futuro


Da oltre ventanni Sativa Rheinau produce sementi biologiche e biodinamiche
La Redazione per Sativa Rheinau

Sativa Rheinau, azienda sementiera


con sede a Rheinau, in Svizzera, stata
fondata nel 1999 per garantire una
fornitura di sementi biologiche libera e
indipendente. Fin dallinizio Sativa si
impegnata nel settore delle sementi,
con lo scopo difornire una gamma di
sementi biologiche pi ampia possibile,
sia per lorto che per la produzione
professionale.

Lazienda si occupa di:


selezione biodinamica di
nuove variet di ortaggi e
loro conservazione;
moltiplicazione di sementi
biologiche e biodinamiche;
commercio di sementi
di cereali e di ortaggi da
agricoltura biologica e
biodinamica.

Rete di produttori-artigiani
sementieri
La produzione di sementi trova il
suo punto di partenza a Rheinau,
nei giardini dellantico monastero,
dove la maggior parte delle variet
regolarmente moltiplicata per
garantirne il mantenimento e
ladattamento al clima dellEuropa. Dal
momento che la produzione di sementi
biologiche presenta elevate esigenze in
termini di clima e di guida delle colture
e al fine di garantire un adeguato
approvvigionamento di altissima
qualit, Sativa ha costituito, oltre alla
propria produzione a Rheinau, unarete

46 ViviConsapevole

di moltiplicatoriin Europa e soprattutto


in Italia. Tale rete si compone di
aziende agricole e orticole in zone
favorevoli alla produzione di sementi.
Attualmente la rete di produttori si
compone di circa 30 moltiplicatori in
Svizzera, Germania, Italia e Francia.

per una coltura sana. Sativa si sforza


continuamente di migliorare lo stato di
salute dei semi attraverso le seguenti
misure:

ottimizzazione delle
moltiplicazioni;
trattamento delle sementi
con vapore a Rheinau, per
le specie critiche come
carote, valerianella, sedano o
chenopodiaceae;
test di agenti patogeni in
laboratori esterni.

Si tratta di aziende completamente


biologiche o biodinamiche, la
maggior parte certificate Demeter o
Bio Suisse. Dalla primavera 2014, ad
esempio, Sativa ha iniziato un nuovo
progetto di produzione sementiera
in collaborazione con lazienda
biodinamica italiana Di Vaira.
Sativa instaura con ogni moltiplicatore
una rapporto personale basato sulla
fiducia: allinizio della stagione
consegna le sementi di base o i
portatori di semi, frutto del lavoro
di selezione a Rheinau, e almeno
una volta allanno i campi vengono
visitati e controllati dai suoi tecnici per
assicurare la buona
gestione delle
colture, prevenire il
rischio di incrocio
e per riconoscere in
La gamma Sativa, di oltre 500
tempo altri aspetti
variet, raccoglie semi di:
che potrebbero
influenzare la qualit
ortaggi
delle sementi.

Sementi Bio:
fonte della qualit
alimentare
Sementi sane sono un
prerequisito essenziale

Semi per tutti

fiori
erbe aromatiche
sovescio.

Per maggiori informazioni sul lavoro di Sativa,


per visionare il catalogo e ordinare le sementi
possibile consultare direttamente il sito internet
www.sativa-sementibio.it.

Comunit Consapevole

sono in grado di superare questa


selezione rigorosa per raggiungere
il test di germinazione e, infine, gli
scaffali di vendita.

Raccolta e pulizia delle sementi


La raccolta dei semi viene effettuata sia
manualmente (ad esempio per i semi di
fiori) sia per battitura dei portatori di
semi maturi. Solo un piccolo numero di
specie pu essere raccolto direttamente
sul campo per mietitura-battitura, come
i cereali.
Quando la pianta arriva a maturazione
comune che i semi cadano da soli o
che vengano saccheggiati dagli uccelli.
Ecco perch i portatori di semi da
fiore, da erbe aromatiche e da verdure
sono spesso raccolti a uno stadio
immaturo. Successivamente vengono
messi a seccare sotto un tunnel o in un
essiccatore. Una volta secchi, possono
essere battuti utilizzando macchine
diverse. Questo il caso di piselli,
fagioli, lattuga, ravanelli, cavolo e
finocchio.
In caso di estrazione umida dei semi
(ad esempio per pomodori, cetrioli,
zucchine o zucca), i frutti molto maturi

devono essere innanzi tutto aperti o


schiacciati, manualmente o con laiuto
di una macchina. Al fine di separare
i semi dalla polpa, si ricorre a una
fermentazione che favorisce anche la
maturazione del seme. Dopo alcuni
giorni le sementi vengono lavate con
abbondante acqua e infine essiccate.
Le sementi cos raccolte vengono
poi preparate con laiuto di tecniche
e macchinari specifici. In un primo
momento i resti delle piante, le polveri
e i semi estranei vengono eliminati.
Secondariamente, i semi piccoli e
malformati vengono allontanati. Questi
passaggi hanno leffetto di aumentare
la capacit di germinazione e di
levata dei semi. I metodi di pulizia
pi comuni sono lo smistamento per
peso (separatore pneumatico), per
dimensione (setaccio), per forma
(separatore), per peso specifico
(separatore di gravit) e per colore
(selezione visiva). Solo i semi migliori

Un ponte tra passato e futuro


Oltre al lavoro di moltiplicazione,
Sativa si impegna, a fianco della
fondazione ProSpecieRara, per il
mantenimento del patrimonio delle
piante coltivate: le variet antiche e
rare sono, infatti, un bene culturale
prezioso, che rappresenta non solo un
patrimonio di colori, forme e sapori,
ma anche la base per le variet future.
Tale collaborazione, iniziata nel
2000, continuamente intensificata e
approfondita.
A questo Sativa affianca un lavoro
di selezione di nuove variet per
lagricoltura biologica, la quale richiede
delle variet proprie e indipendenti
dallindustria sementiera. A Rheinau
vengono selezionate nuove variet non
ibride di ortaggi adatte alle condizioni
dellagricoltura biologica, rispettando
il dialogo silenzioso tra la pianta e il
suo ambiente e aumentando, quindi, la
biodiversit agriculturale.

ViviConsapevole.it 47

Riciclare

una cassetta di legno


Tanti suggerimenti per dare una seconda vita alle cassette della frutta o del vino

*
Butto o non-butto? Quante
volte, con in mano un oggetto
che potrebbe essere riusato in
modo diverso da quello per cui
stato creato, vi siete fatti questa
domanda?
E se di fronte a un progetto di
riciclo creativo avete gettato la
spugna non confidando nelle vostre
capacit di bricoleur (ed vero che
non tutti hanno la stessa manualit
o hanno a disposizione un garage
super attrezzato dedicato al fai da
te), le idee qui proposte per il riciclo
delle cassette in legno (della frutta,
del vino ecc.) vi conquisteranno per
facilit di realizzazione ed effetto
finale.
Con pochi gesti e materiali potrete
creare dei complementi darredo
personalizzati e originali a costo
quasi zero. Cosa c di meglio che
realizzare una bella fioriera, un
contenitore per il bucato o una mini
libreria per i bimbi invece di andarli
al comprare nel solito discount
svedese di mobili? Provate per
credere!

48 ViviConsapevole

Cassetta da frutta
una vecchia cassetta
un pezzo di compensato tagliato

su misura
(euro 3,50 negozio di bricolage)
4 ruotine di plastica
(euro 8 negozio di bricolage)
bomboletta spray
(7 negozio di bricolage)

Claudia Ceroni

Procedimento
Pulite la cassetta ed eliminate le parti
che si staccano, se volete dare maggiore
resistenza potete sostituire le doghe
del fondo con un piano continuo fatto
tagliare su misura e inchiodato.
Verniciate con lo spray (va bene anche
una bomboletta di recupero, visto la
quantit minima di vernice necessaria)
le ruotine, per ottenere un colore pi
brillante.
Infine, avvitate le ruotine alla base
verificando che la cassetta appoggi a
terra con tutte e quattro le ruote.
Usi
Contenitore per scarpe: inserendo
allinterno della cassetta una bacinella in
plastica, si possono lasciare allingresso
le scarpe bagnate o gli ombrelli.
Fioriera da esterno: trattare la superficie
con unimpregnante allacqua.
Contenitore per libri o giochi: in questo
caso occorre verificare che non siano
presenti schegge, eventualmente passare
la superficie con carta vetrata.
Contenitore per panni sporchi: apporre
un cartello con lindicazione della tipologia
di bucato, aggiungendo eventualmente le
istruzioni per il lavaggio.

Fai da Te

Cassetta per vini


Materiali

una cassetta che conteneva due o tre


bottiglie di vino

una vernice di recupero


un pennello
dello scoth
Procedimento
Creare con lo scotch dei rettangoli da verniciare, per
coprire il logo del produttore, verniciare con diverse
mani.
Usi
Fioriera da interno
Contenitore per sciarpe e foulard
Contenitore per giochi dei bimbi
(tegamini, costruzioni, ecc.)
Sulla parte verniciata, grazie alla rugosit del legno,
possibile scrivere con un gessetto e cancellare con una
spugna umida, nel caso si variasse luso della cassetta.

Claudia Ceroni
Ingegnere dallanimo creativo, Claudia eco-mamma di due bimbi.
Tra le sue passioni sfrenate: il disegno, il cucito, il packaging creativo e ricicloso, la pasta madre.
Realizza partecipazioni personalizzate per matrimoni o altre cerimonie e ricorrenze.
Potete contattarla a: claudiaceroni00@gmail.com

ViviConsapevole.it 49

Igiene personale naturale:


deodorante e dentifricio
Come realizzarli in casa con pochi e semplicissimi ingredienti
Lucia Cuffaro

Lautoproduzioneci permette di
essere dei consumatori consapevoli
e informati, capaci di fare in casa
anche prodotti che abitualmente
usiamo per detergere il corpo e che
spesso risultano aggressivi e nocivi.
Il primo e sempre fondamentale
consiglio di leggere attentamente
lINCI, ovvero letichetta in cui
sono riportati tutti gli elementi che
compongono il prodotto.
Ad esempio, sulletichetta di un
deodorante commerciale leggiamo
una lunga lista di ingredienti tra
cui antitraspiranti, profumi di
sintesi, conservanti: si tratta di un
prodotto che non solo copre i cattivi
odori, ma che crea una barriera che
impedisce al sudore di fuoriuscire,
invece di permettergli di svolgere
un ruolo fondamentale per il nostro
corpo, ovvero quello di rinfrescare
lorganismo.
Uno di questi composti aggressivi
ilcloridrato di alluminio, per il
quale, secondo molti ricercatori, si
pensa a un alto grado di irritazione e
tossicit.
Come possiamo, allora, deodorarci
senza rischi? possibile
autoprodurre in casa una validissima
alternativa naturale, delicata ma allo
stesso tempo molto efficacie, con
pochi reperibilissimi ingredienti.

50 ViviConsapevole

Deodorante in polvere
Ingredienti e materiali:
2 cucchiai di bicarbonato di
sodio
1 cucchiaio di amido di mais
15 gocce di olio essenziale tea
tree oil
5 gocce di olio essenziale di
lavanda, arancio o patchouli
1 barattolino di vetro con
chiusura ermetica
Misceliamo in barattolino di vetro
con chiusura ermetica 2 cucchiai di
bicarbonato di sodio, rinfrescante e
antibatterico, 1 cucchiaio di amido
di mais, per assorbire gli odori, 15
gocce di olio essenziale di tea tree
oil, battericida e astringente, infine 5
gocce di un olio essenziale a scelta
per dare una gradevole profumazione:
possiamo donargli unaria vintage
scegliendo la lavanda per una donna,
oppure il brioso arancio per un
adolescente, o uno speziato patchouli
per un uomo.
Si utilizza versandone un mezzo
cucchiaino sulle dita e poi tamponando
la polvere sotto le ascelle, fino a
completo assorbimento. Lascia la pelle
fresca e profumata per tutto il giorno.

Non macchia gli abiti. Potrebbe esser


necessario aver bisogno di alcuni giorni
per adattarsi e per eliminare le tossine
dei deodoranti commerciali. Per le
prime volte basta avere lattenzione di
fare due applicazioni al d.
Volendo possiamo usarlo anche
per assorbire gli odori dei piedi,
semplicemente tamponandoli con un
cucchiaino del nostro deodorante fatto
in casa o applicandolo direttamente
nelle scarpe per una notte.
C un ultimo e importantissimo
vantaggio: quello economico. Invece
di spendere circa 5 euro a confezione
avremo preparato in casa un ottimo
deodorante con soli 15 centesimi.
Facendo un rapido calcolo, ogni anno
a persona risparmieremo 58,20 euro.
Nel caso di una famiglia di 4 persone il
conto davvero rilevante: 232,80 euro
non spesi e magari utilizzati per cose
ben pi importanti e pi salutari!

Il dentifricio
Parlando di igiene personale,
ci possiamo divertire anche
con lautoproduzione di
un altro classico prodotto
che tutti abbiamo in casa: il
dentifricio.
Ne facciamo una versione
naturale, senza sostanze
sintetiche o potenti abrasivi
che caratterizzano molti
prodotti commerciali.

Dentifricio alle erbe

Ingredienti e materiali:
4 cucchiai di argilla verde
ventilata per uso interno
1 cucchiaio di bicarbonato di
sodio
15 gocce di olio essenziale di
menta
5 chiodi di garofano
1 cucchiaino di timo e di salvia
essiccati
1 mortaio o frullino
1 spatolina di legno
1 barattolo di vetro con chiusura
ermetica
Mettiamo 1 cucchiaino di foglie
secche di salvia e timo in un mortaio
per combattere il tartaro e ridurre
il sanguinamento, aggiungiamo
quindi 5 chiodi di garofano, che
sono un toccasana per le gengive,
e pestiamo il tutto fino a ottenere
una grana finissima. Per fare prima
possiamo utilizzare anche un tritatutto
elettrico. In un barattolino di vetro
con chiusura ermetica misceliamo 4
cucchiai di argilla verde ventilata per
uso interno (economica e facile da
trovare in erboristeria o nei negozi
bio), 1 cucchiaio di bicarbonato di
sodio per compensare il pH, 15 gocce
di olio essenziale alla menta per
donare una nota fresca e alleviare
le infiammazioni della bocca, e
infine le erbe e i chiodi di garofano
precedentemente sminuzzati.
Voil, il dentifricio pronto in
pochissimo tempo e possiamo subito

adoperarlo. Basta far cadere una


piccola quantit di prodotto sulle setole
inumidite, volendo aiutandoci con
una spatolina di legno (no di acciaio).
importante evitare di intingere lo
spazzolino bagnato nel barattolo per
non far proliferare i batteri. Si conserva
per pi di 6 mesi e anche in questo
caso avremo risparmiato un po di
soldini. Il costo del nostro prodotto si
aggira infatti sui 30 centesimi.

aloe vera, che adatto ai denti


sensibili e utile per alleviare le piccole
infiammazioni del cavo orale.
Dopo di che, preleviamo il composto e
lo inseriamo allinterno di una siringa
medica senza ago o in una per dolci,
per poi spingerlo allinternodi un
tubetto di plastica svuotato e cos
anche riciclato.

Dentifricio in gel

Cosa leggere

Ingredienti e materiali:
dentifricio in polvere alle erbe
autoprodotto
4 cucchiai gel di aloe vera
siringa per dolci o medica
senza ago
tubetto pulito da dentifricio
Ma non ci facciamo mancare nulla!
Se siamo abituati a un prodotto in gel
e in tubetto, basta aggiungere alla
polvere dentifricia precedentemente
autoprodotta 4 cucchiai di gel di

Lucia Cuffaro

Fatto in Casa
Smetto di comprare
tutto ci che so
fare: cosmetici, cucina, saponi,
pulizie ecologiche
Il Filo Verde di Arianna, 2014

Puoi ordinare questo libro sul sito:


macrolibrarsi.it

Lucia Cuffaro
Personalit eclettica e frizzante, Lucia Cuffaro sempre alla ricerca dei
nascondigli dellenergia vitale e creativa.
Collabora con la trasmissione Unomattina in Famiglia in diretta su Rai
Uno, conducendo la rubrica settimanale Chi fa da s. Lappuntamento
consiste in una serie di laboratori pratici di autoproduzione e consigli
ecologici, ispirati al progetto Universit del Saper Fare del Movimento
per la Decrescita Felice. Membro del direttivo nazionale e presidente del
Circolo MDF di Roma, impegnata come attivista nella divulgazione di
riflessioni sulla tematica della decrescita.
Appassionata di riduzione degli sprechi, lavora alla Camera dei Deputati
occupandosi di rifiuti e materie ambientali.

ViviConsapevole.it 51

Make up naturale

Virginia Gualazzi

Pi bella con i trucchi a base vegetale


Quante di noi la mattina dedicano una
mezzoretta al rito del trucco?
Tantissime sono le donne che amano
il make up e che vorrebbero coniugare
in questo gesto lesaltazione della
bellezza e la naturalit dei prodotti
utilizzati. Ognuna di noi ha il proprio
must: c chi non riesce a uscire
di casa senza un velo di fondotinta
e blush; chi non rinuncia mai al
maschara; chi porta sempre un filo di
rossetto rosso.
Se fino ad ora hai acquistato in
profumeria prodotti classici per il
make up, ora hai a disposizione anche
tante linee di trucchi naturali.
Ma perch scegliere un make up
naturale?
Ecco tanti e buoni motivi per farlo!
Che cosa distingue il make up
naturale da quello tradizionale?
Il make up naturale contiene al
suo interno solo ed esclusivamente
ingredienti vegetali o di origine
vegetale, senza alcun tipo di additivo
chimico o conservante sintetico.
Quali sono gli ingredienti naturali
pi utilizzati nella cosmesi naturale?
I prodotti in base cremosa (creme,
fondotinta, rossetti, burrocacao) sono
costituiti principalmente da oli o burri
vegetali (jojoba, cocco, mandorle,
burro di karit, cera dapi); i prodotti
in polvere (fondotinta minerali, fard,
ombretti) contengono principalmente la
mica, lossido di zinco, largilla bianca
o verde. Questi sono gli ingredienti
base: il tutto pu essere arricchito con
estratti di piante e fiori o oli essenziali.
Quali sono le certificazioni o le diciture
che ci permettono di identificare i
prodotti naturali per il trucco?

52 ViviConsapevole

Non sempre tutti i prodotti chi


si dichiarano naturali o bio
lo sono veramente. Per capirlo
basta controllare il retro delle
confezioni: le certificazioni
ICEA, BDIH (tedesca), CCPB,
Cosmebio, ECOCERT sono tra le
pi diffuse e sono garanzia della
qualit del prodotto.
Quali sono le materie prime
pi pericolose utilizzate nella
cosmesi tradizionale? Perch
dovremmo evitarle?
Sicuramente sono le sostanze di
derivazione petrolchimica, gli oli
minerali, i silicoli e i parabeni,
la paraffina, i coloranti e i
conservanti sintetici. Tali sostanze
sono comedogene e irritanti: creano
un film esterno che fa apparire la pelle
setosa e idratata, quando in realt
lidratazione non avviene in profondit
e locclusione dei pori della pelle causa
irritazioni. Inoltre queste sostanze sono
altamente inquinanti
I cosmetici naturali si conservano
come quelli tradizionali?
I cosmetici naturali sono pi delicati
di quelli tradizionali e rispetto a
questi hanno un PAO (period after
opening) inferiore. I cosmetici naturali
sono pi soggetti allossidazione
e alla contaminazione da parte di
agenti esterni poich al loro interno
contengono solo conservanti di origine
vegetale, pi blandi rispetto a quelli
chimici. Un cosmetico naturale aperto
da molto tempo pu cambiare odore,
colore o consistenza, o la sua efficacia
pu diminuire. Il modo migliore per
conservarli tenerli in un luogo fresco
e asciutto, al riparo dalla luce.

@ lauralucia | freeimages

Consigliati
Stephanie Tourles

Bellezza Bio
175 ricette per
creare cosmetici e prodotti per il
corpo 100% naturali
Eifis, 2014

Palette
Elegantissimi
Dieci ombretti
professionali dai colori neutri
e versatili in una palette
personalizzabile
Neve Cosmetics

Puoi ordinarli sul sito:


macrolibrarsi.it

Virginia Gualazzi
Studentessa in architettura e
appassionata di Make Up e
bellezza naturale.

ViviConsapevole.it 53

Alchimie magiche

per la pelle
Scopri come potenti sinergie di ingredienti naturali possono tradursi
in una bellezza senza tempo

La Redazione per Mary Rose

Il mondo vegetale ha sempre


rappresentato per luomo una fonte
inestimabile di materie prime che,
lavorate con processi opportuni,
possono offrire immensi benefici al
nostro corpo, sia internamente che
esternamente.
Forse non tutti sanno che lorgano pi
esteso del corpo la pelle. Estesa fino
a oltre due metri quadrati, protegge
i tessuti interni dallaggressione di
agenti patogeni e ci permette di sentire
lambiente che ci circonda.
Cos come lintestino, anche la pelle
un organo emuntore che, in condizioni
ottimali, espelle grandi quantit di
tossine e scarti metabolici.
Diventa quindi vitale trattarla con cura,
evitando di tapparla con cosmetici
inidonei che le impediscano di
compiere le sue importanti funzioni.
Scegliere attentamente le cure da
dedicargli si traduce quindi in salute ed
efficienza.

Cibi gustosi per la pelle


Il cibo che fa bene al corpo, in
alcuni casi, anche quello che porta
alla bellezza poich sono molti gli
alimenti che, se ben gestiti, possono
far bene, oltre che dallinterno, anche
dallesterno.
La pelle in fondo, come tutti gli altri
organi, composta da cellule che si
rinnovano e si nutrono. Una pelle sana
una pelle viva, che traspira.
Alcune piante officinali, ad esempio,

54 ViviConsapevole

Ogni cosa che la mente pu immaginare


la natura lha gi creata
Albert Einstein
sono eccezionali sia come alimento,
sia inserite in efficaci formulazioni
cosmetiche.
Un esempio lOrtica Dioica che,
conosciuta sin dallantichit per le
sue propriet medicamentose, ha
infinite doti alcalinizzanti, sia ad uso
alimentare sia ad uso topico. Come
alimento simpiegano le giovani e
tenere sommit per la preparazione
di minestre, ripieni o tisane, mentre
in cosmesi si pu utilizzare in diverse
forme, a patto di saper estrarre
correttamente le sue propriet e
inserirle in un cosmetico che sappia
spingerle in epidermide.
Un altro straordinario alimento, tipico

dellarea Mediterranea e ideale per


lapplicazione topica, lOlio Extra
Vergine di Oliva. Anchesso possiede
propriet e applicazioni che vanno
ben oltre quelle culinarie: infatti
riconosciuto come il migliore olio
vegetale per luso cosmetico, grazie
alla sua composizione molto simile a
quella del sebo naturalmente prodotto
dallepidermide.

Combinazioni ideali
Riconoscere che alcuni alimenti
possono essere usati anche in cosmesi
non significa che basti prenderne
alcuni, assemblarli in una qualunque
formulazione cosmetica ed averne

macro librarsi.it
Libri

Musica

Video

Bio-Shop

Eventi

Ordinare Facile, Comodo,


Conveniente e Sicuro
Ordina sul sito: www.macrolibrarsi.it
E-mail: ordini@macrolibrarsi.it

benefici. Tanti elementi validi, se


associati male tra loro, perdono di
efficacia.
Questo concetto ben conosciuto,
ad esempio, nellambito
dellalimentazione corretta.
Combinando infatti oculatamente
i cibi si ottiene un miglioramento
della digestione e dellassorbimento
delle sostanze che sono poi veicolate
dal sangue allorganismo, mentre
combinandoli in maniera scorretta,
nei casi pi gravi, si possono creare
danni che vanno ben oltre la cattiva
digestione.
Saper creare combinazioni ideali
quindi di vitale importanza anche in
cosmesi.
La pelle, infatti, funziona un po come
il nostro apparato digerente; come
ci sentiamo dopo unabbuffata al
ristorante con tanto di antipasti, primi,
secondi e dolci?
Ci sentiamo appesantiti, giusto?!
Ricorda quindi che, quando scegli un
cosmetico, la cosa importante non la
quantit degli ingredienti presenti al
suo interno, ma la qualit e il perfetto
equilibrio che si crea tra di essi.
Un cosmetico efficace il risultato
dellalchimia tra i suoi ingredienti,
equilibrio perfetto che permette alla

pelle di svolgere al meglio le sue


naturali funzioni senza appesantirsi.
Fai tuo questo concetto e sarai nella
posizione migliore per scegliere i
prodotti che faranno parte del tuo
quotidiano e che ti aiuteranno a fare
emergere la tua bellezza pi autentica,
quella senza tempo.

Consigliato
Fior di Linfa
Viso Oro
Verde
Effetto lifting
naturale
Antigravit Compatta
immediatamente le rughe e depura
la pelle.
Adatto a pelli normali o miste
Mary Rose
10 ml - 11 euro

Julien Kaibeck

Slow Cosmetique

Consigli e ricette efficaci per una


cosmesi eco-bio

Sei davvero convinta che acquistare quel


particolare prodotto cosmetico abbia a
che fare col tuo valore?
Slow Cosmtique ti spiega come liberarti
dai condizionamenti della pubblicit, per
rivolgerti a una cosmesi pi efficace e al
tempo stesso pi etica.
La Slow Cosmtique un movimento
che nasce per sensibilizzare i consumatori alluso della cosmesi, indirizzandoli verso un approccio pi appagante,
consapevole e accorto dei prodotti.
Riducendo il numero dei cosmetici che
usi e imparando a leggerne con cura letichetta, farai del bene non solo alla tua
pelle, che ti ripagher con una freschezza e una radiosit impagabili, ma anche
al pianeta.

Libro Pag. 256 Prezzo 12,90


Puoi ordinarla sul sito:
macrolibrarsi.it

ViviConsapevole.it 55

Oli essenziali

dai legni e dagli alberi


Sandalo, cedro, fokienia, albero rosso: scopri come utilizzare queste
meravigliose essenze per guadagnare bellezza e salute
Luca Fortuna
Copyright: Serena Carminati

I benefici sulla pelle dellolio


essenziale di Sandalo

- aiuta ad ammorbidire la pelle,


aumentando e ripristinando
la sua capacit di trattenere
lidratazione;
- un potente antiinvecchiamento, pu
alleviare eruzioni localizzate,
infiammazione e prurito;
- promuove la guarigione del
tessuto cicatriziale;
- ha virt tonificanti e
astringenti, aiuta a guarire
eczema e psoriasi;
- lenisce acne e riduce brufoli.

I preziosi distillati che provengono dai


legni sono conosciuti e apprezzati da
secoli per le loro numerose propriet.
La loro fragranza stimola la mente
e il corpo, offrono le loro infinite
possibilit di benessere, sia da soli che
in combinazione.
I profumi che provengono dalla
distillazione a vapore dei legni ci

56 ViviConsapevole

accompagnano in ogni momento della


giornata e invitano a volersi bene.
Caratterizzati da una presenza discreta,
ma potente, alcuni legni hanno un
cuore caldo, altri sono pi freddi. I
profumi legnosi sono contraddistinti
da un carattere forte, conferiscono
alle miscele aromatiche una notevole
ampiezza e rappresentano il fondo di

moltissimi profumi.
Molto importante scegliere
unicamente oli essenziali puri,
botanicamente e chimicamente
identificati, certificati per aromaterapia
come quelli della linea Essenthya
(www.essenthya.it) che garantiscono
altissima qualit e sicurezza
nellimpiego.

Medicina Olistica

Essenze provenienti dal


legno Sandalo (Santalum
austrocaledonium)
Lolio essenziale di sandalo
conosciuto da tempo per il suo
grande potere terapeutico.
Ottenuto dalla distillazione a vapore
del legno, uno degli oli essenziali
pi preziosi e poliedrici. Il sandalo
deve provenire da piantagioni
rigidamente controllate e non da
raccolta indiscriminata. Occorrono
dai 20 ai 30 kg di legno proveniente
da alberi maturi, che abbiano
almeno 30 anni, per ottenere solo 1
kg di olio essenziale.
I principali componenti dellolio
essenziale di sandalo sono i
santaloli e il santalene. Il suo aroma
si sviluppa attraverso toni languidi,
sfumature orientali e nuance
voluttuose che crescono dintensit
man mano che la piramide olfattiva
si scioglie con il calore della
pelle. Noto per le sue molteplici
sfaccettature fiorite, legnose,
muschiate e balsamiche. Ricco
di toni contrastanti, sofisticato ed
enigmatico, nasconde dentro di s
un leggero tocco dolce-amaro.
Il suo aroma tranquillizza le menti
troppo razionali e aiuta a far vibrare
emozioni e sentimenti. Indicato
in caso di depressione, insonnia,
tensione nervosa, stress.
Trasmette apertura di spirito, dona
calore, porta alla comprensione.
Riduce lo stress, calma
laggressivit, lagitazione e la
paura.
A livello fisico grazie alle
sue propriet antisettiche e
decongestionanti un toccasana per
i problemi delle vie respiratorie.
Efficace espettorante utile contro
tosse secca e raffreddore. Svolge
unazione antibatterica contro
infezioni delle vie urinarie e a
livello cutaneo.
Uso in Aromaterapia: acne, pelle
secca, pelle screpolata, bronchite,
catarro, tosse secca persistente,

Siero Anti Age

Siero antirughe che racchiude sostanze preziose, utili a


contrastare i segni del tempo, e in grado stimolare i processi di
rigenerazione.
Ingredienti: 15 ml olio di rosa mosqueta, 5 ml olio di jojoba con
1 goccia di OE di rosa, 1 goccia di OE di cisto e 5 gocce di OE di
sandalo.
Preparazione: in un flacone di vetro perfettamente pulito
emulsionare i due oli vegetali e attendere 24 ore. Aggiungere 1
goccia di OE di cisto e 1 goccia di OE di sandalo e attendere
24 ore. Aggiungere 1 goccia di OE di rosa e 1 goccia di OE di
sandalo e attendere 24 ore. Aggiungere infine le ultime 3 gocce
di sandalo. Attendere una settimana prima di usarlo.
Modo duso: poche gocce da distribuire con un leggero
massaggio sul viso e sul collo,tutte le sere sulla pelle ben pulita.

laringite, diarrea, nausea, cistite,


impotenza, gonorrea, infezioni della
vescica, infezioni da stafilococco,
streptococco, rigenerazione della pelle,
cicatrici, smagliature.
Il sandalo uno degli oli essenziali
pi delicati per la pelle: non irrita,
ristabilisce la giusta idratazione e
cicatrizza le piccole ferite.

Alcuni spunti di utilizzo

Bagno di vapore: riempire una


grande ciotola con acqua bollente,
versare 2 gocce di olio di sandalo,
quindi coprire il viso e la testa con un
asciugamano e semplicemente lasciare
che il vapore aromatico accarezzi il
volto.
Per acne o brufoli, mescolare 3-7
gocce di olio essenziale di sandalo
(a seconda di quanto la vostra pelle
sensibile) con un cucchiaino di
curcuma in polvere e un cucchiaino
di acqua di rose. Applicare uno strato
sottile di pasta e lasciare per almeno
30 minuti. Risciacquare con acqua
tiepida e asciugare delicatamente.
possibile farlo 1 o 2 volte al giorno: i
brufoli dovrebbero iniziare a ridursi
notevolmente dopo solo 48 ore.
Pelle secca: lolio di sandalo
un ottimo idratante, e pu aiutare la
pelle secca. Applicare 1 o 2 gocce
emulsionate in olio di rosa mosqueta
direttamente sulle aree che si desidera

affrontare e massaggiare. Se si vuole


coprire aree pi grandi, vi consiglio la
combinazione con un olio vettore come
lolio di jojoba. Questo olio di bellezza
lascer la pelle morbida e idratata.
Per i capelli belli e sani basta
massaggiare qualche goccia sui capelli
asciutti. in grado di ripristinare
lidratazione e donare lucentezza e
morbidezza.

Cedro Legno (Cedrus atlantica)


Legno di cedro atlantico (noto anche
come cedro Atlas) originario delle
montagne di Marocco e Algeria. Legno
di Cedro Atlas ha un aroma balsamico
legnoso, evidenziato da dolci ricche
note di miele con accenti canforati.
Legno di cedro olio essenziale viene
estratto attraverso il processo della
distillazione a vapore del legno di
cedro, tagliato a pezzi.
I principali componenti del legno di
cedro olio essenziale sono: alphahimalachene, betahimalachene,
gamma-himalachene ed altre
sostanze appartenenti al gruppo dei
sesquiterpeni, che contribuiscono molto
al suo valore e ai numerosi benefici
per la salute e la bellezza. Caldo,
avvolgente, risulta utile per affrontare
momenti di grande cambiamento, per
rafforzare la personalit. Si tratta di un
olio essenziale emotivamente rilassante
da diffondere come un sedativo

ViviConsapevole.it 57

Medicina Olistica

Cosa leggere
Danile Festy, Luca
Fortuna (curatore della
versione italiana)

La Mia Bibbia degli Oli


Essenziali
La guida pi completa
allaromaterapia
Sonda Edizioni, 2013

Luca Fortuna

7 Oli Veramente
Essenziali
Per la salute la
bellezza e il
benessere

Punto dincontro, 2008


Puoi ordinare questi libri sul sito:
macrolibrarsi.it

aromatico per lansia e condizioni di


stress correlato ed particolarmente
utile durante la meditazione.
I benefici per la salute del legno di
cedro olio essenziale possono essere
attribuiti alle sue propriet, che si
possono riassumere in: antiseborroiche,
antisettiche, antispasmodiche, toniche,
astringenti, diureticche, antimicoticche,
espettoranti, sedative.
Aromaterapia applicata: acne, artrite,
bronchite, catarro, congestione, tosse,
cistite, forfora, dermatiti, eczema,
infezioni fungine, pelle grassa,
perdita di capelli, leucorrea, prurito,
reumatismi, eruzioni cutanee ed ulcere.
Legno di Cedro Atlas fortemente
antibatterico, efficace come
espettorante in condizioni respiratorie,
per combattere la ritenzione di liquidi
nelle cellule ed ideale per lutilizzo
in creme e lozioni indirizzate al
trattamento della cellulite. Grazie
alle sue propriet astringenti e
antibatteriche questo olio pu essere
aggiunto ai preparati per il viso
diretti a risolvere pelle grassa o acne.
Lolio essenziale di cedro risulta
infatti efficace per: acne, pelle grassa,
regolarizzazione delleccesso di sebo
sulla cute, foruncolosi e malattie della
pelle in generale.

58 ViviConsapevole

Alcuni spunti di utilizzo

Per i capelli: contrasta la caduta dei


capelli, rimuove la forfora e rende
i capelli meno grassi. Per i capelli
grassi ma anche per la forfora e per
contrastare la caduta, aggiungere 8
gocce ogni 50 ml di shampoo. Per
stimolare la ricrescita dei capelli e
per rinforzarli, frizionare sul cuoio
capelluto tutte le sere alcune gocce di
una miscela di olio di jojoba 50 ml con
30 gocce di cedro.
Per la pelle delluomo: grazie agli
effetti positivi sui pori e sulla pelle,
lolio di cedro viene spesso utilizzato
come ingrediente nei prodotti per
la cura della pelle degli uomini. Le
propriet antisettiche e astringenti si
combinano con un profumo caldo e
legnoso, una fantastica aggiunta per
i prodotti per la rasatura maschile. In
50 ml di olio di jojoba emulsionare 10
gocce di sandalo e 10 gocce di cedro,
applicare dopo la rasatura manuale
o elettrica per lenire irritazioni,
cicatrizzare piccole ferite e proteggere
lepidermide.
Come antirughe: noto per le sue
propriet idratanti ed emollienti,
perfetto per calmare la pelle inoltre pu
essere utilizzato sia sulla pelle secca
che grassa. Le propriet antirughe di
questo olio essenziale lo rendono utile
anche per la pelle non pi giovane.
Emulsionare 5 gocce di cedro, 5 gocce
di albero rosso e 5 gocce di sandalo
in 50 ml di olio di rosa mosqueta da
utilizzare tutte le sere.

Fokienia (Fokienia hodginsii)


Olio essenziale di Siam Wood, noto
anche come Bois de Siam, un olio
essenziale ottenuto dal legno pregiato
della conifera sempreverde Fokienia
hodginsii.Siam Wood originario
dellAsia e riconosciuto come un unico
genere, lunica specie classificata
nella sottofamiglia Cupressoideae
allinterno della famiglia Cupressaceae
vivente. Le sostanze principali di
questo olio essenziale sono fokienolo e
transnerolidolo.

Aroma ricco, caldo, dolce, cremoso,


legnoso, balsamico e leggermente di
conifera. Il sentore balsamico simile
al legno di sandalo, ma con sfumature
di palissandro e cipresso.
Questo olio essenziale poco noto
e spesso poco usato merita invece
considerazione. Ha un aroma
estremamente rilassante e piacevole.
Si fonde splendidamente con incenso
per una miscela meravigliosa di
meditazione, per ritrovare un nuovo
spirito positivo, o una transizione
verso il sano, o ancora un cambio nella
prospettiva.
A livello psichico particolarmente
adatto per i sintomi quali sensazione di
abbandono, isolamento, disconnessione
dalla societ, vulnerabilit e per
lintroversione. Pu rivelarsi utile per
affrontare il dolore associato alla morte
di una persona cara, la depressione
dopo un evento traumatico, disturbi
causati da un amore deluso.
A livello fisico lolio noto come
un tonico neuroendocrino, per lasse
dellipofisi/via surrenale e lipofisi/
gonadi. Pu avere un valore in caso di
stanchezza delle surrenali e bassi livelli
di testosterone.
In molte parti del Sud-Est Asiatico
viene utilizzato come antisettico,
antireumatico, antinfiammatorio.
Conosciuto per migliorare la vitalit,
ridurre contratture muscolari e
infiammazione della pelle. Inoltre
diffusa la pratica di diffonderlo
nellambiente per aiutare a uccidere i
batteri, purificare e disinfettare laria, e
come efficace repellente per insetti.
Sulla pelle antiallergenico,
antiinfiammatorio, calmante,
decongestionante linfatico e venoso.

Albero Rosso (Juniperus virginiana)


Originaria della costa orientale degli
Stati Uniti e del Canada, si tratta di un
albero sempreverde, con foglie verdiblu e bacche che appaiono in primavera,
che cambiano colore man mano che
maturano, trasformandosi da verdebianco a blu-viola scuro, con una bella
fioritura in autunno. Il nome comune
per questo albero derivato dal legno

Medicina Olistica

Alcuni spunti di utilizzo


Mix aromatico per la
diffusione: 10 gocce di fokienia,
5 gocce di mirra, 1 goccia di
cisto.
Mix aromatico per il
massaggio: 10 gocce di
fokienia, 5 gocce di mirra, 1
goccia di cisto in 50 ml di olio
di argan
Mix aromatico per il bagno:
3 gocce di fokienia, 2 gocce di
mirra, 1 goccia di cisto in 1
tazza di sale marino per un bagno
di puro benessere.

fragrante, che di un colore rossastro


e di grande valore a causa delle sue
particolari virt.
Olio essenziale di albero rosso viene
estratto per distillazione a vapore
dal legno, e produce un liquido
viscoso giallo-ambrato. Laroma
fresco, leggermente dolce, legnoso,
con una nota balsamica secca che
rende un eccellente aggiunta in
moltissime composizioni aromatiche.
La fonte primaria del legno usato per
lestrazione dellolio essenziale deriva
dagli scarti di produzione dellindustria
del mobile.
I principali componenti di albero rosso
olio essenziale sono: alpha-cedrene,
beta cedrene, cedrolo, thujopsene.
Psicologicamente ha propriet utili
per stress, tensione, disturbi nervosi,
paura e rabbia. Aiuta a tornare in
contatto con la nostra vera realt.
Particolarmente utile per lo space
clearing e il decluttering pu
essere usato per cancellare e ripulire
la negativit di un ambiente e portare
nuova energia positiva. Stabilizza
la mente e promuove uno stato
meditativo di quiete, preziosa per
ricevere meglio lenergia di guarigione.
Aiuta a mantenere un senso di
equilibrio e controllo nella vita, esalta
la spiritualit, aumenta la stabilit,
lintegrit e la solidariet in tutte le

cose. Simboleggia lalbero della vita,


conosciuto come albero medicina
ed considerato sacro da molte trib
indiane.
In aromaterapia usato per il
trattamento di dolori muscolari e
indolenzimenti, dolori articolari,
reumatismi e artrite. particolarmente
utile quando viene miscelato con oli
essenziali di camomilla romana o
camomilla blu e applicato con leggero
massaggio. A livello fisiologico, usato
per molte condizioni tra cui bronchite,
tosse, raffreddore.
Benefico sui reni e vescica. Le sue
propriet astringenti e antisettiche sono
lideale per il trattamento di acne e
pelle oleosa.

organico bagnato con acqua calda, ma


non bollente. Consigliato per tutti i
tipi di pelle: per quelle secche perch
nutriente, per quelle miste e grasse

Prodotti
Sandalo

Olio Essenziale
Puro, 5 ml Santalum
austrocaledonicum
Essenthya, Oli Essenziali
professionali
39,00

Cedro Bio

Alcuni spunti di utilizzo

Per problematiche dellepidermide


come pelle grassa, acne,
foruncoli, eczemi o dermatiti sono
molto utili degli impacchi. Ecco come
procedere: aggiungere a una tazza di
acqua minerale gasata 5 gocce di olio
essenziale di albero rosso emulsionate
in un cucchiaino di argilla ventilata.
Immergere un panno e applicare sul
viso per un quarto dora circa.
Lolio essenziale pu essere aggiunto in
50 ml di olio di jojoba, sono sufficienti
20-30 gocce, per creare un prodotto
aromacosmetico indicato al posto della
normale crema.
Pulizia della pelle e maschera: si
prepara un gel cremoso molto delicato,
ma molto efficace.
Ingredienti: 50 ml di miele fluido, 25
ml di olio di macadamia 25 ml, 10
g di argilla bianca, acqua frizzante
q.b., 10 gocce di olio essenziale di
albero rosso.
Si pu usare sia al mattino come
detergente, o come maschera. Come
detergente, prima si bagna il viso, poi
se ne usa una minima quantit che
si massaggia delicatamente. Come
maschera meglio applicarla con la pelle
secca e lasciarla in posa per 20 minuti.
Rimuovere il tutto con un panno

Olio Essenziale Puro,


10 ml Cedrus atlantica
Essenthya, Oli Essenziali
professionali
10,00

Fokienia Bio

Olio Essenziale Puro,


10 ml Bois de Siam
Fokiena hodginsii
Essenthya, Oli
Essenziali professionali

Puoi ordinare sul sito:


macrolibrarsi.it

Luca Fortuna
Esperto di aromaterapia, creatore
di profumi, fragranze e percorsi di
benessere naturali.
Docente e consulente per
numerose aziende. I suoi prodotti
e trattamenti sono venduti in
oltre 30 nazioni. Scrittore di
talento autore di numerosi testi
divulgativi e di sagg specialistici.
Per informazioni e consulti
individuali info@lucafortuna.it.

ViviConsapevole.it 59

Il fegato: un organo

per la disintossicazione
del corpo
Alimentazione, rimedi naturali e clisteri al caff per mantenere
sano il nostro organismo
Valerio Pignatta

60 ViviConsapevole

Medicina Olistica
Il fegato uno degli organi pi
importanti del corpo umano
ed considerato, con i suoi
tre-quattro chili di peso, la pi
grande ghiandola del corpo.
Questo organo preposto
a molteplici funzioni che
sono fondamentali per
il mantenimento degli
equilibri fisiologici e
metabolici dellorganismo.
Ad esempio esso interviene
sullassorbimento del cibo
e gli squilibri nutrizionali,
archiviando anche ferro, rame
e vitamine come la A,
la D e la B 12.
Ha inoltre funzioni di aiuto
della digestione contribuendo
alla formazione e conversione
di globuli rossi morti nella
bile. Tra le altre funzioni
fondamentali ricordiamo
anche la sua equilibratrice
della glicemia tramite
limmagazzinamento e la
distribuzione del glucosio,
la formazione di anticorpi
per il sistema immunitario,
la produzione di proteine
plasmatiche ecc.
Ma la funzione pi importante in
assoluto di questo organo la pi nota,
ovvero il filtraggio degli elementi pi
tossici dal sangue per convertirli in
sostanze non tossiche che possano
essere escrete in urine e feci. Infatti,
tutte le sostanze che non possono
essere utilizzate dal corpo e che sono
percepite come veleni intossicanti
vengono inviate al fegato tramite il
flusso sanguigno affinch esse vengano
neutralizzate o espulse. Tra queste
sostanze intossicanti possiamo citare
farmaci, alcool, nicotina, caffeina,
prodotti chimici vari, additivi,
coloranti, metalli pesanti, composti
sintetici, diserbanti ecc.
ovvio tuttavia che se si abusa di

Tutte le sostanze che non possono essere


utilizzate dal corpo e che sono percepite
come veleni intossicanti vengono inviate al
fegato tramite il flusso sanguigno affinch
vengano neutralizzate o espulse

questa capacit mettendola alle strette


con una richiesta di depurazione
continua dovuta a eccesso di consumo
di intossicanti vari (vedi ad esempio
i casi classici di dipendenza da
alcool e/o droghe) la capacit stessa
di filtraggio ed eliminazione tende
a diminuire sino a diventare quasi
impossibile e con linstaurazione
parallela di danni provvisori o
permanenti o di malattie epatiche che
possono anche diventare gravissime.

Le malattie epatiche
Le patologie pi frequenti che
coinvolgono il fegato sono innanzi tutto
le epatiti, malattie virali che possono
essere di vario tipo (A, B, C ecc.) e che
possono anche cronicizzare e divenire
pure molto gravi. Poi abbiamo le
steatosi, ovvero laccumulo di grasso
in cellule e lobuli epatici in seguito
ad alimentazione contenente elevate
quantit di grassi o zuccheri, oppure di
mix a base di alcool, caff e farmaci.
Questa situazione pu evolvere
nel tempo in cirrosi, una completa
sclerotizzazione irreversibile che
rende le funzioni epatiche nulle in
maniera progressiva. Non ci sono cure
per questo tipo di degenerazione che
conduce alla perdita della vita. Il solo
rimedio proposto dalla medicina
convenzionale il trapianto di fegato.
Abbiamo poi i vari tipi di tumore che
possono essere benigni (angiomi,
cisti) o maligni (epatomi, sarcomi) e
che possono colpire sia il fegato che
la cistifellea (colangiocarcinomi). I

tumori a fegato e cistifellea sono in


costante aumento a causa dellelevato
livello di inquinamento ambientale
e alimentare cui siamo sottoposti
quotidianamente.
Lasciando da parte tutte queste
grandi patologie abbiamo poi i
disturbi pi frequenti e comuni che
si possono affrontare con maggiore
leggerezza e successo. Questi si
collegano alle numerose funzioni
epatiche di natura biochimica che
interessano ogni tipo di trasformazione
e metabolismo o catabolismo. Per
questo un fegato malato ha sempre
come sottofondo sintomatologico: tutti
i difetti della vista, ipertrigliceridemia,
bilirubinemia, ipercolesterolemia,
valori analitici alterati come
quelli di transaminasi, velocit
di eritrosedimentazione (VES) e
moltissimi altri. Inoltre, in una visione
olistica, coinvolto nelle condizioni
di emotivit esasperata, depressione,
incubi e insonnia, nelluso di violenza
anche solo verbale, nelle alterazioni del
comportamento, nei disordini mentali
o nervosi specie se coinvolgono
limpazienza, limprecazione a voce
alta e simili.

I trattamenti naturali
e lo stile di vita
Lapproccio naturopatico alla salute e
disintossicazione del fegato prevede il
ricorso a sane abitudini quotidiane per
quello che riguarda lo stile di vita.
Per ridurre il carico tossico bene
evitare o ridurre la nostra esposizione

ViviConsapevole.it 61

Medicina Olistica
alle tossine ambientali come fumo
di tabacco, colle, vernici, detergenti,
profumi e cosmetici chimici (la pelle
assorbe direttamente quello che le
viene cosparso sopra). Va evitata anche
lassunzione di alcool, conservanti,
coloranti, pesticidi e fertilizzanti
(quindi cibi non bio) e metalli pesanti
(attenzione ai pesci in particolare).
Utilissimo avere accesso a una buona
fonte di acqua non contaminata o
clorata.
Ovviamente latteggiamento dietetico
deve essere reimpostato in funzione
epatoprotettiva.
Quindi spazio a grandi quantit di
frutta e verdura a foglia verde, cereali
integrali in chicchi (non in farina) e
cibi fermentati (insalatini, crauti, kefir
ecc.). Alimenti particolarmente utili
per il fegato sono laglio, la curcuma,
le microalghe, funghi terapeutici come
shiitake maitake e reishi (anche in
capsule), il pompelmo e il limone,
lavocado, il t verde e le noci.

I clisteri al caff
Un ottimo rimedio e supporto per
la depurazione epatica costituito
dai clisteri di caff. Questa pratica
stata migliorata e messa a punto
definitivamente, su una base precedente
gi presente in Germania alla fine della
prima guerra mondiale, dal medico
tedesco Max Gerson (1881-1959) nel
corso dei suoi studi per sconfiggere il
cancro.
Il protocollo Gerson, nella sua versione
definitiva, prevede infatti oltre che
lutilizzo base di succhi di vegetali e
unalimentazione conseguente (senza
proteine animali) anche il ricorso
allaiuto di alcuni rimedi fitoterapici
nonch il clistere a base di caff
(biologico!).
stato dimostrato infatti che il caff,
introdotto nellorganismo per via
rettale, attraverso le vene emorroidali
e il sistema portale arriva al fegato e
apre i dotti biliari permettendo cos
di espellere le tossine accumulate.
Nei 12-15 minuti consigliati in cui il
paziente trattiene il caff nel colon,

62 ViviConsapevole

tutto il sangue del corpo fa in tempo ad


attraversare il fegato quattro o cinque
volte trasportando le scorie tossiche
raccolte dai tessuti. Questi veleni
vengono quindi rilasciati attraverso i
dotti biliari grazie alla stimolazione
della caffeina. Ovviamente dato che
durante il percorso di espulsione
dallano le tossine devono attraversare
ancora tenue e colon chiaro che una
certa piccola quantit delle stesse verr
riassorbita dallorganismo causando
al paziente, specie nelle prime fasi
della disintossicazione, alcuni fastidi.
Proprio per questo allinizio della
terapia si consigliano cinque o pi
clisteri al giorno al fine di mantenere
efficiente il processo depurativo.
Tale processo effettivamente
notevole grazie anche al fatto che
la somministrazione rettale di caff
stimola pure un sistema enzimatico
(glutatione-S-transferasi) nel fegato
che riesce a eliminare i radicali liberi
tossici nel sangue. La normale attivit
di questo enzima accresciuta dal
600 al 700% dai clisteri di caff che
quindi provocano una disintossicazione
migliore.
Per ottenere il meglio da questa pratica
opportuno farsi seguire da un medico
abilitato alla terapia Gerson.

LIBRI

Charlotte Gerson Beata Bishop

Guarire con il metodo Gerson


Macro Edizioni, 2009

Andreas Moritz

Guarire il Fegato con il lavaggio


epatico
Macro Edizioni, 2009

Conclusioni
Per ottenere un buon risultato
occorrerebbe portare avanti una
pratica depurativa almeno per 1 mese
e se si pu ancora meglio per 3 o 4,
dato che i globuli rossi hanno una
vita media di poco superiore ai 3
mesi per cui dopo questo periodo di
tempo avremmo avuto la possibilit
in effetti di rinnovare completamente
il sangue. Ricordiamo infine che
periodi di digiuno totale o parziale,
inseriti con cura nel protocollo che
avremo deciso per noi insieme al
nostro medico o naturopata di fiducia,
possono contribuire di molto allattivit
disintossicante e depurativa del fegato
e di tutto lorganismo.
Leggi tutto larticolo su:
bit.ly/1HZPewT

Roberto Marocchesi

I Rimedi naturali per depurare e


curare il fegato
Macro Edizioni, 2015

Puoi ordinare questi libri sul sito:


macrolibrarsi.it

La guarigione
parte dal cuore
Quando le 5 Leggi Biologiche e la Metamedicina si incontrano: Maria Gabriella
Bardelli ci racconta lAscolto Biologico
Marianna Gualazzi

Uscire dalla paura della malattia,


stare meglio fisicamente e nella
propria vita, divenire co-creatori
e responsabili della propria salute.
La malattia non qualcosa che ci
accade per caso o per sfortuna, ma
unenorme opportunit per entrare
in ascolto con il proprio sentito e
con i propri bisogni: su questi temi
abbiamo avuto il piacere di parlare
con Maria Gabriella Bardelli e
Andrea Leone, che ci hanno regalato
una bellissima intervista densa di
contenuti e significati profondi.
Il tuo libro La guarigione dei
pazienti ha riscosso tanto interesse e
successo. Puoi spiegarci perch hai
scelto questo titolo e qual il suo
significato profondo?
un libro che in realt ho scritto a 4
mani con mio marito Andrea Leone
con cui abbiamo fondato e sviluppato il
nostro progetto di Ascolto Biologico,
questo titolo ha richiesto un certo
tempo prima di venire alla luce,
quando emerso ci suonava familiare,
come fosse una delle beatitudini del
famoso Discorso della Montagna tipo
Beati i pazienti, perch di essi la
guarigione! E in effetti, per quanto
largomento sia delicato e complesso,

ViviConsapevole.it 63

Medicina Olistica
avevamo buone nuove da raccontare.
La guarigione del paziente, cio di
colui che ha pazienza, ma anche del
paziente, quindi della persona che
patisce, che diviene respons-abile
(abile a rispondere) e autore della
propria guarigione. Sapientemente,
e non a caso, gli antichi col termine
paziente stabilirono un rapporto
diretto tra la guarigione e il tempo.
Ippocrate la chiamava lars longa, la
medicina lenta, oggi diremmo slow.
Se sei paziente, se dai tempo al tuo
corpo, allora la Natura opera secondo

in movimento verso lautoguarigione.


Ritengo importante aggiungere che
imparare come funziona il nostro
organismo in unione alla nostra psiche
quando si sta bene la vera medicina
preventiva. Imparare a nuotare quando
si ha la sensazione di affogare pi
difficile. La paura della malattia, che
contiene etimologicamente la parola
male, si riflette sulla fisiologia in
modo diretto amplificando i sintomi
dei processi biologici (le cosiddette
malattie). Ed per questo che
proponiamo ciclicamente un corso

Pur non utilizzando le Costellazioni Familiari,


in Ascolto Biologico utilizzo quando
necessario il gesto dellinchino: una chiave di
accesso alla pace profonda, al vero perdono
in cui non c giudizio ma resa.
Quando questo avviene, si innesca
un processo di guarigione.

i giusti e precisi ritmi, ridonando


equilibrio e salute. In Ascolto
Biologico il paziente sta al centro,
non sono io a far guarire nessuno,
io ascolto e accompagno, come una
levatrice, verso lauto-guarigione. E
ascoltare il paziente non un gesto di
gentilezza ma un essenziale gesto
terapeutico.
Nel tuo lavoro hai integrato
lapproccio delle 5 leggi biologiche
di Hamer con quello della
Metamedicina di Claudia Rainville.
Rispetto a un percorso di medicina
ufficiale, quando ritieni che possa
essere utile per una persona iniziare
un percorso di Ascolto Biologico
(la metodica che hai messo a punto)?
Il momento migliore per iniziare un
percorso di Ascolto Biologico
quello in cui la persona disposta ad
ascoltare i propri sintomi e a mettersi

64 ViviConsapevole

di Ascolto Biologico per aiutare


le persone a entrare in questo nuovo
paradigma, un cambiamento che
richiede tempo e verifiche sulla propria
pelle.
Quali sono i benefici, i risultati, i
cambiamenti che questa strada pu
portare nella vita delle persone?
Ti faccio un esempio: quando si va
alla radice del problema, una pelle
che da anni manifestava dermatite,
senza necessit di rimedi esterni, torna
sana(che significa: non arrossata,
senza desquamazione o prurito). La
funzione biologica che tutti possiamo
riconoscere alla pelle di permetterci
di entrare in contatto con gli altri, la
nostra interfaccia con il mondo.
Un problema alla pelle quindi ci parla
del bisogno di un contatto che ho perso
o che ho rifiutato. Pu essere una
situazione del presente che entra in

risonanza con un evento del passato. Ho


accompagnato molte persone a ritrovare
quel contatto, nella maggior parte dei
casi attraverso un lavoro di Liberazione
della Memoria Emozionale che uno
degli strumenti della Metamedicina
che utilizzo nel mio lavoro. Quando
questo contatto viene ritrovato si attiva
un processo di guarigione nel cuore
della persona e nella sua pelle. Il corpo
un grande Maestro che ci parla in
modo molto chiaro e preciso, se siamo
disposti ad ascoltarlo e metterci in
gioco senza delegare la nostra salute e
felicit.
In questo numero di
ViviConsapevole parliamo
dellelemento legno della Medicina
Tradizionale Cinese. Secondo questa
medicina allelemento in questione
corrispondono problemi legati al
fegato. Cosa puoi dirci, secondo
lapproccio da te sviluppato, dei
disturbi e delle patologie legate a
questo organo? Puoi farci qualche
esempio?
In Ascolto Biologico , come ti dicevo
prima, aiutiamo le persone non a
combattere ma ad ascoltare quello che
il corpo sta manifestando. un metodo
con cui si costruisce la pace e non si fa
la guerra. Partiamo dal presupposto che
non siamo solo corpo, ma un tuttuno
strettamente correlato di emozioni,
pensieri, spirito, storia familiare e
corpo.
Per questo in Ascolto Biologico
affermiamo che la nostra biologia
letteralmente la nostra biografia, che le
nostre cellule contengono ed esprimono
informazioni precise del nostro
vissuto unico e irripetibile. I disturbi
e le patologie non sono qualcosa di
male, ma hanno un senso e portano un
messaggio.
Per rispondere alla tua domanda sul
fegato, vorrei premettere che stiamo
parlando dellorgano pi complesso
del corpo umano, in quanto a quantit
e variet delle funzioni, tanto che la
medicina occidentale non dispone di
nessuno strumento capace di sostituirlo.
Sar quindi inevitabile una certa

Medicina Olistica
semplificazione nella mia risposta.
In base allembriologia occidentale,
nel fegato distinguiamo principalmente
2 tessuti: quello endodermico relativo
al parenchima e quello ectodermico
relativo ai dotti biliari.
Se risulta coinvolto il tessuto
endodermico, come nel caso di un
adenocarcinoma del parenchima,
significa che vi una proliferazione
cellulare. Ma qui una buona notizia:
ad oggi la medicina convenzionale ha
interpretato questo comportamento
cellulare come una disfunzione
patologica anomala e casuale, per
noi invece evidente che siamo di
fronte a un comportamento fisiologico
sensato previsto dellorganismo
in casi di emergenza cibo e che
permette unaumentata produzione
di bile necessaria per emulsionare i
grassi e rendere pi efficace il loro
assorbimento da parte dellintestino.
Insieme alla proliferazione cellulare il
corpo rafforza, amplifica la funzione
del fegato e se questo avviene perch
in senso fisico o in senso lato vi meno
nutrimento e la natura attiva programmi
bio-logici (letteralmente logici per
la vita) affinch il poco alimento a
disposizione venga assorbito al meglio,
diciamo senza sprecarne una sola
briciola!
alla luce di questa premessa che
guido la persona ad ascoltare il
messaggio del proprio corpo ponendole
la seguente domanda: possibile che
tu abbia vissuto una situazione in cui

hai sentito o hai avuto la sensazione


del pericolo di morire di fame?. Per
esempio la persona inaspettatamente
pu aver ricevuto una diagnosi di
tumore e teme di perdere il lavoro quale
fonte di sussistenza per s e per la sua
famiglia.
Se coinvolto lectoderma dei dotti
biliari, come per esempio nel caso del
carcinoma, la proliferazione cellulare
ha lo scopo di riparare lulcera dei dotti
che il corpo aveva provocato in fase di
emergenza con lo scopo di far fluire pi
rapidamente una maggior quantit di
bile nellintestino.
In questo caso la domanda che porrei
alla persona sarebbe: possibile che
tu abbia avuto finalmente la sensazione
di poter superare un senso di impotenza
di fronte a uningiustizia? Per esempio
la persona pu aver ricevuto la notizia
del trasferimento di un collega che lo
metteva in cattiva luce, ostacolandogli
la carriera.
Nella maggior parte dei casi il sentito
che la persona vive entra in risonanza
con un evento del suo passato, della sua
infanzia, della sua famiglia. Ed spesso
a quel livello che andiamo a lavorare
affinch la persona possa trasformare o
non riattivare quel preciso sentito che
alla base del processo biologico che
il corpo manifesta. Se questo avviene,
il corpo, che nulla fa a caso, non ha pi
ragione di manifestare quei sintomi.

Abbiamo intervistato Maria Gabriella Bardelli


Laureata in Lettere, prima animatrice italiana dei seminari di Liberazione
della Memoria Emozionale, consulente di ascolto biologico, naturopata. Ha
studiato le 5 Leggi Biologiche del dottor Hamer grazie a Marco Pfister (allievo
diretto del dottor Hamer). Da anni collabora con Claudia Rainville. Dopo aver
fondato con suo marito Andrea un centro olistico in Venezuela, dal 2004
tornata a vivere nella sua citt natale, Torino.
mamma di due bambini. Da anni tiene seminari, conferenze e consulti in
Italia e allestero.

Consigli di Lettura
Maria Gabriella
Bardelli

La Guarigione
dei Pazienti
Con la mappa
di Hamer e
lascolto di
Claudia Rainville
Et dellAcquario, 2012

Claudia Rainville, Giorgio


Mambretti, Claudio Trupiano, Maria
Gabriella Bardelli

La Saggezza dei Sintomi

DVD + opuscolo
Quando la Metamedicina incontra
le 5 leggi biologiche
La Medicina convenzionale ha i giorni
contati e non potr che subire profondi
cambiamenti fino a non riconoscersi
pi. Una nuova Medicina sta avanzando,
pi scientifica e pi umana allo stesso
tempo, capace di mettersi in ascolto
dellessere umano, non pi trattato
come una macchina o come un numero
ma come un organismo vivo, pulsante
di emozioni e connesso con tutto
quanto lo circonda.
tempo ormai che la Medicina integri
i passi avanti apportati dalla Fisica
Quantistica circa un secolo fa. Il bisogno
di una Medicina pi scientifica e pi
umana allo stesso tempo, capace di
mettersi in ascolto dellessere umano,
unico e irripetibile, sempre pi
sentito.
Uno Editore, 2015

Puoi ordinare questi libri sul sito:


macrolibrarsi.it

ViviConsapevole.it 65

Sambuco, alleato

per linverno
Difenditi in modo naturale dai malanni stagionali
Dottor Stefano Censani (Biologo e Naturopata) per Salugea
Il Sambuco (Sambucus nigra L.) un
arbusto molto diffuso nel nostro paese
e caratterizza il paesaggio delle nostre
campagne, in primavera con la sua
fioritura prorompente di mazzetti di
fiori bianchi e profumati, in tarda estate
con i suoi grappoli di bacche lucide e
nere, che ne appesantiscono la chioma.

66 ViviConsapevole

Usi tradizionali
Il Sambuco una pianta
conosciutissima dalla tradizione
popolare contadina che ne sfrutta quasi
tutte le parti per scopi alimentari e
salutistici; se ne possono utilizzare
infatti i fiori, i frutti, le foglie e la
corteccia.

Buonissima la marmellata ottenuta


dalle sue bacche, base di tante ricette
casalinghe rurali; le bacche venivano
utilizzate anche per aromatizzare
il vino, cos come i fiori per la
preparazione di bevande rinfrescanti e
dissetanti. Il Sambuco considerato,
dalla medicina popolare, un

Medicina Olistica
concentrato di propriet salutari specie
per le problematiche invernali, infettive
ed infiammatorie: si utilizzano le sue
parti a scopo diuretico e disintossicante,
antireumatico, antinfiammatorio ed
emolliente delle prime vie aeree, e
anche contro le scottature, le emorroidi
e la stipsi.

Un rimedio efficace per le malattie


da raffreddamento
Il Sambuco quindi considerato un
pronto soccorso naturale, specie
per tutte le affezioni legate alla
stagione fredda, quelle dellapparato
respiratorio e per migliorare le difese
dellorganismo; particolarmente utile
in caso di raffreddori, febbri, influenze
e bronchiti.
Tali caratteristiche sono state
pienamente confermate dalla scienza
moderna che utilizza il Sambuco in
omeopatia e fitoterapia.
Le preparazioni a base di Sambuco
sono infatti ufficialmente riconosciute
attive ed efficaci (D.M. Salute
27/03/14) per migliorare la fluidit
delle secrezioni bronchiali, la
funzionalit delle prime vie
respiratorie, il sostegno alle naturali
difese dellorganismo.

Spremitura di bacche di Sambuco:


un elisir naturale
In particolare il succo ottenuto dalla
spremitura delle bacche mature di
Sambuco si rivelato estremamente
efficace nello svolgere unazione
lenitiva sulle mucose del naso e della
gola irritate da infiammazioni dovute al
raffreddamento; in grado di favorire
lo scioglimento e la fluidificazione del
catarro bronchiale e di quello nasale.
Possiede anche propriet diaforetiche,
ovvero che favoriscono la sudorazione
in caso di stati febbrili; otteniamo cos
un abbassamento della temperatura
causata dalla febbre e un migliore
allontanamento delle tossine prodotte
dalla malattia. In tal modo possiamo
migliorare e abbreviare i tempi di

Il Sambuco considerato, dalla medicina


popolare, un concentrato di propriet salutari
specie per le problematiche invernali, infettive
ed infiammatorie

guarigione, e avere una convalescenza


pi ridotta.
La spremitura di bacche di Sambuco
quindi un rimedio totalmente naturale
che pu risultare davvero molto utile
per naso e gola nella stagione fredda
in cui, a causa di sbalzi di temperatura
e maggiore esposizione a infezioni
batteriche e virali, siamo pi esposti
ai malanni del sistema respiratorio, a
febbri ed influenze.

Un sostegno per il sistema


immunitario
Il succo di bacche di Sambuco
utile per rinforzare le naturali difese
dellorganismo.
Le sue propriet immunostimolanti
possono essere preziose in particolare
per bambini e anziani, sia in fase
preventiva che curativa, in quanto
possiamo andare a sostenere la naturale
risposta immunitaria della persona,
specie quando questa soggetta a
frequenti e ripetute cadute dello stato
di salute, tutto ci senza ricorrere
a farmaci o sostanze di sintesi, ma
attingendo esclusivamente alle
propriet naturalmente contenute nel
Sambuco. Un consumo regolare di

succo di Sambuco pu rappresentare


una difesa in pi per la protezione
del sistema respiratorio e di tutto
lorganismo durante la stagione
invernale.

Prodotto
Sambuco Prima
Qualit Salugea
Fitoterapico liquido
100% puro e
naturale
Spremitura a freddo di bacche
di Sambuco (Sambucus nigra L.). Il Sambuco
Prima Qualit Salugea privo di zuccheri
aggiunti, conservanti, coloranti o liquidi
di diluizione. Utile per il sostegno delle
naturali difese dellorganismo; attivo verso
la funzionalit delle vie respiratorie e la
fluidit delle secrezioni bronchiali.

21,00 500 ml bottiglia in vetro


1 bottiglia da 500ml = ca. 3 sett. di
trattamento

Puoi ordinare sul sito:


macrolibrarsi.it

ViviConsapevole.it 67

Iridologia:

occhi che parlano


La lettura delliride ci fornisce importanti informazioni
sulla nostra persona, a livello sia fisico che emotivo
Liridologia studia la zona dellocchio
chiamata iride (parte colorata), la
zona della pupilla e la sclera. Colori,
pigmentazioni, fibre e segni in evidenza
ci parlano della persona che abbiamo
di fronte. Gi locchio nella sua totalit
ci parla del nostro stato di salute ma
liride in particolare mostra segni
della nostra costituzione fisica, delle
nostre predisposizioni emotive, del
rapporto che viviamo con noi stessi e
con lambiente che ci circonda.Gi gli
antichi Egizi raffiguravano geroglifici
rappresentanti locchio nella sua
totalit, segno che vi era unattenzione
a questa parte del corpo e ancora
Ippocrate parlava di occhio, inteso
per nella sua totalit e non di iride
nello specifico.Non ci dato sapere
con certezza se questa scienza affondi
le sue radici in tempi cos antichi, di
certo i primi studi riguardanti liride
risalgono allOttocento.LIridologia
la scienza che studia i fenomeni
nellocchio e li mette in relazione con
la salute o con i disturbi che il soggetto
accusa fisicamente e psichicamente:
il dottor Siegfried Rizzi, negli anni
Ottanta del secolo scorso, iniziava con
queste parole le prime lezioni in campo
iridologico, destinate a influenzare
sino ai giorni nostri il movimento
iridologico italiano.

Come si studia liride


Lanalisi delliride pu essere effettuata
con un iridoscopio elettronico,
strumento che meglio di altri mette a
fuoco e mostra i segni peculiari, ma
possibile effettuare gi una prima

68 ViviConsapevole

analisi attraverso una lente specifica


manuale.Attraverso questanalisi
possibile mettere in evidenza la
costituzione fisica di una persona, le
predisposizioni genetiche, gli apparati
e organi maggiormente da tutelare, le
strutture che risultino pi affaticate,
se sono presenti carichi tossinici
allinterno dellorganismo. Non solo,
con lapprofondimento degli studi,
che tuttora in atto, si compreso
che liridologia un ottimo strumento
di scoperta anche dal punto di vista
emotivo e cognitivo, in quanto mette
in luce le peculiarit del carattere e
di come ci si rapporta con il mondo
esterno. Si inizia comunque sempre
indagando la struttura fisica, per andare
a correggere quelle abitudini messe
in atto nella quotidianit che possono
danneggiare lorganismo.Osservando
liride e stabilendo a quale costituzione
la persona appartiene siamo in grado di
capire di quali sostanze lorganismo ha
maggiore necessit, quali sali, vitamine
o piante possono aiutare il fisiologico
stato di benessere personale.

Occhi specchio dellanima...


e non solo!
possibile indagare liride anche
per scoprire le peculiarit presenti
a livello emotivo e sociale. Corpo
e psiche sono due aspetti, esterno e
interno, della medesima realt, ecco
perch importante conoscere e
tutelare entrambi. Si indaga, attraverso
liride, il livello emozionale, mentale,
spirituale, aprendo la strada a nuovi
tipi di trattamento sul piano emotivo

Francesca Rifici
che vanno a coniugarsi perfettamente
con i rimedi naturali e gli alimenti
consigliati per il riequilibrio fisico.
Si apre cos un nuovo livello di
conoscenza, rispetto agli aspetti
inconsci e profondi dellindividuo.
Esistono allinterno di noi delle
componenti istintive, inconscie e
conscie che danno origine al modo
in cui noi siamo soliti affrontare la
vita di tutti i giorni e le relazioni.
Queste componenti ci strutturano a
livello profondo e attraverso queste
mettiamo in atto i comportamenti
che ci contraddistinguono. Attraverso
lo studio delliride si pu effettuare
unanalisi specifica della persona,
capire il perch dei modi di pensare e le
strategie di relazione messe in atto con
il mondo esterno. La finalit quella di
rilevare le tensioni psichiche profonde
derivanti da fattori di stress non risolti
per orientare il comportamento verso la
soddisfazione delle proprie necessit,
siano esse di tipo fisico o emotivo.
Spesso ci sar capitato di chiederci:
ma perch mi comporto cos?
continuando per a riproporre la stessa
modalit nel tempo. Lavorando sulle
strategie che mettiamo in atto nella
vita di tutti i giorni cos come nelle
relazioni, andremo a lavorare sul nostro
S pi profondo, sciogliendo i nodi che
ci impediscono di far evolvere la nostra
Anima e continuare il nostro personale
cammino. Scoprire i limiti e i punti di
forza del nostro corpo e prendersene
cura significa sostanzialmente curare
e conservare linvolucro del bene pi
prezioso che abbiamo: la nostra Anima.

Medicina Olistica

Mettiamo in evidenza, riassumendo, ci che liridologia


in grado di fare

NON in grado di fare

si pu approfondire,
come sopra accennato, quali
apparati, organi e tessuti siano
maggiormente predisposti
costituzionalmente a contrarre
malattie;

non pu fare una diagnosi


certa di malattia, pu invece
mettere in evidenza le predisposizioni fisiche e strutturali di quella
persona;

si notano, attraverso i segni


sulliride, gli accumuli di tossine
su un organo prima che possa
verificarsi ed esplicitarsi in
malattia;

non consente di stabilire


il sesso della persona e nemmeno il sesso del futuro nascituro,
se la donna in gravidanza;

possibile vedere i segni relativi


ad una allergia;

non pu palesare le inclinazioni


sessuali di una persona

si pu constatare eventuali
infiammazioni a carico
dellapparato gastro-intestinale
e la condizione della flora
batterica;

non pu verificare se un soggetto


portatore di virus o batteri:

si evidenziano sovraccarichi del


sistema linfatico, problemi di
vene varicose, di midollo osseo,
lesaurimento di minerali nelle
varie strutture del corpo;
possibile valutare le
conseguenze che lo stress
fisico e mentale ha sul nostro
organismo.

Letture consigliate
Josep Lluis Berdonces

Trattato di Iridologia
I principi teorici e la
pratica
Red Edizioni, 2003

anche qui invece


possibile evidenziare se un apparato o un organo pi predisposto a contrarre malattie;
non pu stabilire se
la persona ha subito interventi
chirurgici.

Puoi ordinare questi libri sul sito:


macrolibrarsi.it

Francesca Rifici
Laureata in scienze politiche a
indirizzo sociologico, si diplomata
in Naturopatia presso lIstituto di
Medicina Naturale di Rimini.
Ha scritto articoli per il web
su portali che si occupano di
benessere e salute, ed operatrice
olistica durante lannuale fiera
BioSalus ad Urbino, in cui ha
presentato e praticato riflessologia
plantare e iridologia di cui tuttora si
occupa.
Per contatti:
francesca.rifici@yahoo.it

ViviConsapevole.it 69

Detox primaverile
Le migliori piante purificanti in Ayurveda

Sebastian Pole per Pukka

Tratto dal libro Una vita autentica


(Macro Edizioni)

La pulizia, o purificazione, un
aspetto fondamentale dellAyurveda,
e si effettua aiutando il nostro corpomente a metabolizzare i prodotti di
scarto in modo che tutto lorganismo
mantenga il proprio equilibrio.
Possiamo iniziare a percepire i
sintomi della tossicit quando il nostro
organismo in sovraccarico e abbiamo
raggiunto la nostra soglia di sicurezza.
NellAyurveda, il concetto di soglia
molto importante. Immaginate che la
vostra forza costituzionale sia contenuta
dentro un vaso. Quando siamo nati
quel vaso era pieno a met, ma via via
che invecchiamo e aggiungiamo vari
elementi, come lalimentazione, la vita
che conduciamo e lambiente che ci
circonda, il vaso si riempie. Quando
il vaso pieno o addirittura straripa,
a quel punto pu avere inizio la
malattia vera e propria. Se riusciamo a
mantenere i livelli entro i bordi del vaso
allora possiamo rimanere in equilibrio.
questa la nostra sfida quotidiana.
Effettuare una detossificazione di
tanto in tanto, specie allinizio della
primavera e dellautunno, pu darci
pi energia e vitalit, pu farci sentire
rilassati e con la mente libera, cos che
possiamo dormire meglio e sentirci
riposati al risveglio, con rinnovata
salute ed entusiasmo. []
Le piante e le erbe sono fondamentali
nel processo di purificazione. I
tradizionali sistemi curativi di tutto il
mondo utilizzano una grande quantit
di erbe e piante detossificanti, e
lAyurveda ha le sue preferite. Tuttavia,
ogni pianta devessere utilizzata nel
modo pi appropriato per ogni persona,
al momento giusto e nella dose corretta.

70 ViviConsapevole

Le seguenti piante sono


tra le pi importanti
impiegate nellAyurveda per
la detossificazione
n

Purificanti per la digestione

Triphala Dolce, astringente,


raffreddante ed equilibrante per tutti
e tre i dosha, triphala la formula
ayurvedica pi famosa, composta da tre
frutti miscelati in parti uguali: haritaki,
bibhitaki e amla. disintossicante,
nutriente, ha un potente effetto purificante
per il tratto digestivo e pu essere
utilizzata in caso di intestino pigro,
costipazione, gonfiore, flatulenza, dolori
addominali e indigestione. Pu aiutare a
guarire ulcere, infiammazioni, emorroidi
e disbiosi generale.
Zenzero Lo zenzero anche noto
come vishwa-bheshaja, termine sanscrito
che significa la medicina universale,
dato che porta beneficio a tutti e a
qualsiasi squilibrio, specialmente nel
caso di disturbi vata di natura fredda e
nervosa. Quando necessario, le propriet
riscaldanti e asciuganti dello zenzero
possono rivelarsi di grandissimo aiuto.
Utilizzate zenzero fresco per cucinare o
sotto forma di tisana.

Purificanti per il fegato

Andrographis Nota anche come


mahatikta, o il re degli amari per
via del suo gusto estremamente
amaro. Contribuisce a minimizzare le
infiammazioni a carico del fegato,
ha un effetto positivo sul sistema
immunitario, e agisce contro i virus. A
questo proposito, ha dimostrato di essere
pi potente del cardo mariano. Inoltre,
una pianta fantastica per curare
il raffreddore e linfluenza, infatti
contribuisce a eliminare il mal di gola, la
febbre e le infezioni delle vie respiratorie,
n

Purificanti per i polmoni

Trikatu Pungente e molto riscaldante,


questa formula ayurvedica costituita da
zenzero essiccato, pepe nero e pippali
(pepe lungo) rinvigorisce i polmoni e
aiuta a eliminare il muco.
benefico per la respirazione.
Utilizzatelo per asma, bronchite,
polmonite, tosse e raffreddore,
orecchie chiuse, mal di gola o difficolt
respiratorie.

Medicina Olistica

Purificante per la pelle


e per il sangue

Aloe vera Dolce, amara,


rinfrescante e succosa, laloe vera
equilibra tutti e tre i dosha. Adatta
per uso interno ed esterno, una
meravigliosa pianta benfica per
lintestino e un tonico per la pelle
dalle propriet nutritive, lenitive e
curative. una incredibile miscela
di oltre 200 elementi, tra cui
fitonutrienti, polisaccaridi, enzimi,
glicoproteine, diciotto amminoacidi,
dodici vitamine e venti minerali.
la pi portentosa guaritrice
intestinale, efficace nel trattamento
di acidit, ulcere e nella sindrome
dellintestino irritabile. Viene spesso
utilizzata come vettore per altri
rimedi perch trasporta i benefici
delle erbe ai tessuti pi profondi.

Purificante per le giunture


Curcuma (Curcuma longa) La
spezia delle spezie. Tradizionalmente
utilizzata nellAyurveda da oltre
2000 anni per curare le articolazioni,
le artrosi delle spalle, la digestione,
il fegato, il cuore, il cervello, le
impurit della pelle e le ferite. Questa
radice giallo oro ricchissima di
curcumina, un potente flavonoide,
e di altri pigmenti gialli che fungono
da protettori cellulari e ringiovanenti
dellorganismo. Si guadagnata la
reputazione di potentissimo rimedio
della natura per molte malattie
degenerative legate allet, come
cancro, diabete, morbo di Alzheimer,
n

artrite e asma. Utilizzatela ogni


giorno per cucinare i vostri piatti.
n

Purificante per la mente

Brahmi (Bacopa monnieri)


Amara, dolce e raffreddante,
equilibra tutti e tre i dosha. Prende
il nome da Brahman, la Coscienza
Universale, ed rinomata per la sua
capacit di influenzare la qualit
del pensiero. una meravigliosa
pianta rinfrescante indicata per il
sistema nervoso e la mente poich
favorisce la chiarezza di pensiero.
Usatela ogni qualvolta vi siano i
segnali di uno squilibrio mentale
o emozionale, che sfocia in ansia
o debolezza nervosa. Gli studi
clinici hanno dimostrato che brahmi
pu contribuire ad aumentare la
comprensione, la memoria e la
concentrazione, ma anche a curare
lansia.

Cosa leggere
Sebastian Pole

Una vita
autentica
Trova il tuo
sentiero verso
la perfetta
salute

Macro Edizioni/ Innerlife


Euro 16,50

Puoi ordinare questo libro sul sito:


macrolibrarsi.it

Sebastian Pole
Erborista dallesperienza quasi trentennale, membro accreditato
dellAyurvedic Practitioners Association, esperto praticante di Medicina
Tradizionale Cinese e di fitoterapia occidentale, svolge la propria
attivit clinica a Bath. Si qualificato come erborista con lobiettivo di
utilizzare i principi dellAyurveda (lantica arte di vivere saggiamente)
per contribuire a trasformare la salute delle persone. co-fondatore
e direttore tecnico di Pukka Herbs, azienda inglese leader nella
produzione di prodotti biologici, ayurvedici e fitoterapici, vincitrice di vari
premi e riconoscimenti.
www.pukkaherbs.com
www.innerlife.it

ViviConsapevole.it 71

Il Miracolo della

Disintossicazione
Come depurare lorganismo e rigenerare le cellule attraverso lalimentazione

Robert S.
Morse medico
naturopata,
biochimico,
iridologo
ed esperto
erborista. Grazie
al suo lavoro
pionieristico
nel campo della
salute durato
oltre quarantanni, ha aiutato migliaia
di persone a guarire da malattie come il
cancro, il diabete, la sclerosi multipla,
il morbo di Crohn, la sclerodermia e
altre gravi patologie.
Il dottor Morse stato intimo amico
del compianto Dottor Bernard Jensen,
conosciuto negli Stati Uniti come il
padre della scienza delliridologia
e grande sostenitore di una terapia
alimentare a base di cibi crudi.
Il dottor Jensen si riferiva al dottor
Morse come a uno dei pi grandi
guaritori del mondo.
Morse membro dellInternational
Association of Naprapathic Physicians
e dellAmerican Naturopathic Medical
Association e membro onorario
dellAssociacao Profissional dos
Especialistas da Medicina Tradicional
(ASPEMT) del Portogallo.
Nel 1998 ha ricevuto una laurea honoris
causa dalla Medical Association of
Portugal per il suo lavoro di ricerca
nella rigenerazione dei tessuti. Dal
1974, possiede e gestisce la Natural
Health Clinic, Gods Herbs, e Natures

72 ViviConsapevole

Sono sicuro
di una cosa riguardo al dottor
Morse: una persona che
ha messo in pratica i propri
insegnamenti. Questo libro
sorprendente ci guida passo
dopo passo attraverso ogni
aspetto della disintossicazione,
per raggiungere e mantenere
la vitalit.
Una fonte preziosa
di informazioni sia per chi
si avvicina per la prima volta a
questo argomento,
sia per i pi esperti
nel campo della salute.
David Wolfe,
CEO: www.rawfood.com

Botanical Pharmacy con sede a Port


Charlotte, Florida.
Oltre 500 persone hanno frequentato
i corsi presso la sua International
School of Detoxification, dove Morse
insegna a medici, assistenti sanitari e
altri operatori della salute, lArte della
Disintossicazione e della Rigenerazione
Cellulare. Trentacinque anni fa, il
dottor Morse ha creato, per la sua
clinica di ringiovanimento, formule
botaniche extra forti e specifiche per
i vari tessuti, riconosciute a livello
internazionale e utilizzate da medici,
cliniche e persone di tutto il mondo.

La Redazione per Taita Press

Nel libro Detox


Miracle troverai
m il dizionario della
Disintossicazione dalla A alla
Z, che comprende: Perch
intraprendere questo viaggio?
Quando iniziarlo? Cosa
aspettarsi? Come funziona?
Per quanto tempo?
m gli usi specifici dei cibi crudi
e delle erbe per depurare e
guarire ogni organo, sistema e
condizioni di squilibrio allinterno
dellorganismo;
m la dieta miracolosa
disintossicante e come seguirla
per la vita;
m numerose fonti di facile
consultazione: liste di erbe,
formule vegetali, propriet
dei cibi, minerali, fitochimici,
sali cellulari ecc.; insieme a
ricette a base di cibi crudi, un
indice analitico particolarmente
minuzioso; una guida alle
risorse ad ampio spettro e
una bibliografia e un glossario
dettagliati.

ViviConsapevole.it 73

Fiori di Bach per gli


amici a quattro zampe
Consigli per risolvere piccoli e grandi problemi in modo naturale
La Redazione
Se hai un animale in casa sai
perfettamente che anche loro sono
in grado di provare emozioni, che
dimostrano in tanti modi. E, proprio
come succede per gli umani, anche loro
se per una qualsiasi ragione perdono il
proprio equilibrio emotivo, finiscono
per ammalarsi anche fisicamente.
Un buon metodo di terapia naturale,
che non ha alcun effetto collaterale,
il trattamento con i fiori di Bach,
che hanno dimostrato di avere
ottimi risultati anche sugli animali.
Per maggiori informazioni sulluso
dei fiori di Bach puoi vedere
ViviConsapevole #29, 30, 31 e 39.
Individuato lo stato danimo da
correggere, basta somministrare il
rimedio per qualche mese per vedere
il nostro fedele amico guarito. A
volte facile capire lo stato danimo
del nostro amico a quattro zampe,
mentre altre volte il malessere pu
essere causato da una situazione pi
complessa, che merita di essere indagata
con laiuto di un bravo veterinario. In
questo secondo caso infatti pu essere
necessario somministrare pi fiori
contemporaneamente, per modificare ci
che non va.
Non si deve per pensare che i fiori
di Bach siano in grado di cambiare il
carattere e trasformare il cane come
lo vorremmo noi, agiscono infatti solo
per riequilibrare lo stato emotivo. Ad
esempio, se un gatto curioso per natura
e quando si trova davanti a qualcosa di
nuovo non ascolta pi e non ubbidisce,

74 ViviConsapevole

il rimedio floriterapico non lo render


pi ubbidiente. Ma se lo stesso gatto
diventa irrequieto nel momento in cui
esplora qualche ambiente nuovo, il
rimedio lo aiuta a rimanere tranquillo,
pur mostrando la sua innata curiosit di
fronte alle novit.

Come somministrare i fiori


Basta aggiungere 2 gocce del rimedio
scelto nella ciotola dellacqua del vostro
cane o gatto. Assicuratevi che lacqua
non sia troppa e che lanimale beva
spesso. Dovreste riuscire a versare
le 2 gocce almeno 4 volte al giorno.
Gi dopo i primi giorni dovreste poter
vedere i primi miglioramenti. La cura va
protratta per almeno 1 mese.

Cosa leggere
Maria Rita Grassi

I Fiori di Bach
Metodo olistico per
animali
Castel Negrino Gruppo
Editoriale, 2011

Puoi ordinare questo libro sul sito:


macrolibrarsi.it

Amici Animali

Il fiore adatto a ogni malessere

macro librarsi.it

Ecco qualche esempio di disturbi pi comuni e il relativo fiore da utilizzare.

Libri

SINTOMO RIMEDIO
Abbaia furiosamente senza motivo

Cherry Plum

Abbaia quando da solo

Mimulus

Musica

Video

Bio-Shop

Eventi

Ordinare Facile, Comodo,


Conveniente e Sicuro

Abbaia agli estranei che


si avvicinano alla casa
Holly

Ordina sul sito: www.macrolibrarsi.it


E-mail: ordini@macrolibrarsi.it

Ansia con agitazione Impatients


Ansia per una separazione dai padroni

Cerato

Cambio di casa o di proprietari

Walnut

Mancanza di autostima

Larch

Mangia in fretta Impatients


Necessita di eccessiva compagnia

Heather

Gelosia e aggressivit

Holly + Cicory

Male alle orecchie/ malattie allorecchio

Scleranthus

Gelosia Holly
Intolleranza verso i cuccioli o i bambini

Impatients

Dolore per la morte di qualcuno


Honeysuckle
a cui era affezionato
+ Star of Bethlehem
Parassiti Crab Apple
Rifiuto della visita veterinaria


o della toelettatura
Spavento per rumori improvvisi



Rock Rose

Mimulus

Separazione
(per abbandono, ospedalizzazione)
Honeysuckle
Sonno agitato con incubi

Aspen

Urinazione involontaria mentre fa le feste

Agrimony

Paura del temporale


Urinazione per vendetta o dispetto

Mimulus

Beech + Holly

Emette vocalizzazioni che


sembrano piagnucolii Beech
Timidezza Mimulus
Stanchezza dopo aver trascorso

la giornata fuori casa

Edward Bach

Le Opere Complete

E la Biografia dellinventore dei Fiori di


Bachi
Bach - Le Opere Complete, propone la raccolta completa degli scritti pi importanti
di Bach, che potranno essere visionati per la
prima volta nel loro insieme. Studi, lettere
e conferenze, di cui alcuni pubblicati per la
prima volta nel nostro paese, offriranno una
dettagliata testimonianza del suo pensiero,
documentando lo sviluppo della sua ricerca
scientifica e fornendo una panoramica pi
ampia e profonda sulle sue idee e sul metodo
di cura da lui creato.
Le sue conoscenze, frutto dellosservazione
che svilupp nello studio quotidiano dei suoi
pazienti, e soprattutto di se stesso, sono state
fondamentali per diffondere in tutto il mondo
il principio da lui sostenuto con fiducia e
tenacia secondo il quale nella nostra
Libro Pag. 320 Prezzo 14,50

Olive

Sensi di colpa Pine

ViviConsapevole.it 75

Ayahuasca:
la liana degli spiriti
il senso del sacro che cura, anche attraverso una pianta, un seme, un fiore
Elsa Masetti

Ogni pianta, ogni chicco che seme e


frutto ha, come ogni creatura vivente,
il suo daimon, un tramite tra lumano
il senziente e il divino. Potremmo
pensarlo, meglio intuirlo, come la
voce interiore, essenziale, del vero.
Questo nel caso della creatura umana,
come diceva Socrate, e anche delle
piante, con il loro spirito. Da alcune
di esse molte sono di certo quelle
a noi sconosciute non si ricava
forse spirito? Ogni daimon nel porsi
al servizio esplica una particolare
vocazione, unito alla stessa fonte con
gli altri, il cui scopo guidare verso
la salute e la conoscenza profonda,

76 ViviConsapevole

autentica. Il daimon della pianta dunque


pu accompagnare luomo e la donna
allincontro con il loro stesso terreno
essenziale: voce, visione, sentire
profondo. Esso in modi e a livelli
diversi fonte di guarigione globale, dal
corpo allo spirito, esso stesso spirito
che si differenzia in varie funzioni.
Anche cucinando del riso integrale
e poi nutrendosene si pu entrare in
contatto con il suo aspetto sottile. Ci
vuole una sorta di ascolto cerimoniale,
rispetto e una reverente masticazione
per entrare in contatto con il mistero
avvolto del chicco. Lo stesso pu
accadere con un frutto, con un vegetale,

con la sua polpa, il succo, la qualit


essenziale. Esso non solo nutre. Ha,
di fatto, un modo tutto suo di parlare
al corpo, di renderlo pi o meno
spesso, pi sensibile. Lo stesso pu
accadere con lessenza di un fiore, di
una pianta aromatica. Il suo inebriante
profumo, in condizioni di apertura e
disponibilit danimo, pu metterci
in contatto con altri mondi, renderci
disponibili e vulnerabili alla chiarezza e
allintuizione.

Layahuasca
Nel caso dellayahuasca, chiamata
non a caso la liana degli spiriti,

Nutrire lo Spirito
si parla di pianta sacra, e spirito
madre uno dei nomi dati al suo
principio attivo, reso fruibile con
una preparazione specifica. Molti
studi antropologici nonch botanici,
hanno messo in luce quanto sia stato
diffuso luso di sostanze psicoattive,
anche presso civilt molto avanzate,
in tutti i continenti. Layahuasca
rappresenta una delle piante che
hanno mantenuto nel tempo la loro
funzione ampia che vede lintegrarsi
di religiosit rituale, medicina e
risoluzione di dinamiche sociali
conflittuali. Originaria di luoghi che
si addossano alla foresta amazzonica,
il termine psicoattivo le si conf solo
nella nostra visione meccanicista.
Nellesperienza con layahuasca sono
in molti a testimoniare che la visione
non considerata come psichica ma
relativa al corpo per intero, termine
che chi cura (il curandero) usa per
definire il campo delle sue cure. Questo
per dire che l dove usata come
medicina popolare e sciamanica non
esiste la dualit corpo-mente o spiritomateria tipica del pensiero scientifico
dOccidente. Esiste, e qui mi rifaccio
al contenuto del libro LAyahuasca.
La liana degli spiriti, unentit globale
e integrata, il corpo, che riunisce
nella sua natura ununica dimensione
energetico-spirituale, inclusiva di
livelli pi o meno sottili. Il lavoro di
cura si esercita su tutto lasse corpo
fisico-spirito. Un problema considerato
come psichico, secondo la visione
occidentale, pu essere trattato da uno
sciamano agendo sul corpo fisico, con
impacchi, bagni di piante, unzioni e,
viceversa, una lesione organica pu
richiedere il focus sul corpo sottile con
canti, preghiere, meditazioni.

La liana degli
spiriti: botanica e
farmacologia
La bevanda ayahuasca
utilizzata nelle moderne
sperimentazioni
medico-terapeutiche
ottenuta per decozione
dei fusti legnosi
della liana. Essa
appartiene alla famiglia
delle Malpichiaceae
ed denominata
Banisteriopsis caapi, a
questa sono aggiunte
le foglie dellarbusto
Psichotria viridis
(Rubiaceae).

Un eccellente disintossicante
Una delle capacit dellayahuasca
quella di disintossicare in modo
profondo a partire dal livello fisiologico
fino a quello ancestrale.
Che cosa significa? Che spazio
mai quello ancestrale? Quello a cui
lo spirito della pianta permette di
risalire attraverso le generazioni, i
lignaggi, e le molte vite, sollecitando
la risoluzione di traumi, anche molto
antichi. La sua forza di connessione
con entit e informazioni che popolano

Elsa Masetti
Ricercatrice ad ampio spettro, ama definirsi un educatore corpo-mentespirito. Ha una formazione psicopedagogica (LS in scienze delleducazione)
corroborata dal titolo di counselor presso Sicool (sistemico-relazionale
costellazioni familiari, meditazione/mindfulness). Esperta in educazione
sessuale presso AISPA. Giornalista free lance. Per info: elsamasetti.it

quel vasto mondo delle potenzialit,


prima che giungano di nuovo alla piena
manifestazione, la rendono anche
uno strumento diagnostico, in grado
di rivelare il campo originario della
malattia. In qualit di disintossicante,
inoltre, ha effetti terapeutici, ormai
largamente studiati a livello clinico,
sulle tossicodipendenze da stupefacenti,
anche i pi pesanti. Allo stesso modo
lavora su svariate forme di dipendenza
che a un occhio specializzato
potrebbero sembrare psicologiche
sebbene coinvolgano sempre anche
aspetti ben pi profondi e meno sospetti
del corpo olistico, inteso come unit.
La purificazione e leffetto detossinante
utilizza peraltro gli stessi canali
organici del virechana ayurvedico,
uno dei trattamenti pancharkarma
pi profondi e radicali. Le modalit
di pulizia soprattutto le prime
volte sono purgative e avvengono
attraverso il vomito, la diarrea e il
sudore. Per questo, come per altre
forme di disintossicazione profonda,
richiesta una dieta di avvicinamento che
approssimi al meglio un diverso stato
organico e di coscienza.
Layahuasca si pone quindi come uno
dei possibili catalizzatori e amplificatori
di uno stato di coscienza altro nel
quale lattitudine dualistica della mente
cessa, permettendo latterraggio in uno
stato espanso dove, in modo del tutto
naturale, emerge il lato meno visibile
spirituale della realt.
C forse altra strada alla guarigione
che non passi attraverso il riunire
ci che nellillusione appare come
separato?

Letture consigliate
Walter Menozzi

Ayahuasca,
la liana degli spiriti
Spazio interiore, 2013

Puoi ordinare questo libro sul sito:


macrolibrarsi.it

ViviConsapevole.it 77

Nel cuore
della Mindfulness
Capire cos la Mindfulness e iniziare a praticarla:
contro stress, ansia e dolore cronico
Mindfulness una di quelle parole
che fanno spaventare chi non ama gli
anglicismi e chi fedelmente ancorato
alle tradizioni orientali. In realt,
capire cos la Mindfulness, o meglio
ancora, praticarla quotidianamente,
migliora la qualit di vita e dona
notevoli benefici. Mindfulness un
lemma inglese che significa pienezza
mentale ed stato sviluppato quando
le neuroscienze hanno confermato il
potere taumaturgico della meditazione.
Vari studi in campo clinico-psichiatrico
hanno evidenziato come lausilio
della Mindfulness riesca a migliorare
notevolmente o addirittura a risolvere
disturbi come ansia, stress, panico,
depressione. Molte ricerche sono
state e vengono effettuate negli Stati
Uniti. In merito, possiamo qui citare le
ricerche e le applicazioni condotte da
Lance McCracken nellambito della
Acceptance and Commitment Therapy,
nuova forma di psicoterapia che fa
parte della cosiddetta terza onda della
terapia cognitivo-comportamentale.
A rendere popolare in tutto il mondo
la Mindfulness hanno contribuito i
lavori di Jon Kabat-Zinn nellambito
dello Stress Reduction and Relaxation
Program presso il Medical Center
dellUniversit del Massachusetts.
Il medico statunitense ha sviluppato
ricerche per trovare soluzioni concrete
a quanti soffrivano di dolore cronico,
impossibile da attenuare con lausilio
delle tradizionali cure. Grazie
allinserimento della Mindfulness nel
processo terapeutico i pazienti hanno
riscontrato enormi benefici. Parallele
ricerche condotte da Kabat-Zinn sui
malati di ansia hanno dimostrato una
significativa riduzione dei sintomi.

78 ViviConsapevole

Silvia C. Turrin

Copyright: Nadya Lukic

Ci gli ha permesso di sviluppare il


protocollo chiamato Mindfulness Based
Stress Reduction.

Le fondamenta della Mindfulness


Abbiamo detto che Mindfulness
significa pienezza mentale; spesso la
parola viene interpretata anche come
presenza mentale, ma le traduzioni
sono spesso fuorvianti e non spiegano
esattamente cosa sia. Ecco perch
lo sguardo deve volgere al mondo
orientale, in particolare al buddhismo,
che ha ispirato i medici a inserire la
pratica meditativa nella gestione dello
stress. La nostra attenzione volge in
particolare alla scuola Theravada.
Questa antica tradizione ha come
fondamenta il Satipatthana: concetto,
o modo di essere, che uno dei pilastri
del buddhismo e della meditazione.

Satipatthana significa essere


mentalmente presente nel qui e ora, in
modo consapevole e attento.
Praticare la Mindfulness vuol dire
educarci a nutrire la consapevolezza
in ogni gesto, in ogni situazione, nel
momento in cui si svolge unazione.
Ma cosa significa praticare la
Mindfulness? Significa alimentare
la nostra dimensione meditativa in
ogni istante; meditazione, in questo
caso, significa essere presenti alle
circostanze, alle emozioni, ai pensieri
e agli stati corporei che avvengono
in noi e attorno a noi. Molti maestri
orientali affermano che la meditazione
non si interrompe nel momento in cui
ci alziamo dalla nostra postura a gambe
incrociate, poich la meditazione uno
stato dellessere.
Il percorso della Mindfulness significa
imparare a meditare, per poi riuscire

Nutrire lo Spirito
a ritrovare sempre, in qualsiasi
circostanza, quella centralit che
si sperimenta meditando: si impara
cio a essere mentalmente presenti e
consapevoli in ogni attivit.

Iniziare a praticare la Mindfulness


Per sviluppare e ampliare la
consapevolezza ci daiuto la
meditazione. fondamentale
innanzitutto capire quale postura
adottare; la migliore quella seduta
a gambe incrociate (asana del loto
o del mezzo loto). Altro aspetto
fondamentale la schiena dritta, ma
non rigida: quando la spina dorsale
ben in linea, le nostre energie interiori
possono fluire in modo armonioso. Nel
caso di particolari problematiche alla
schiena, o alle gambe, si pu optare
per una posizione seduta su una sedia,
con la pianta dei piedi ancorata alla
terra e la schiena diritta. Importante
anche la posizione delle mani.
Nella tradizione Theravada si tende
a portare a circa quattro centimetri
sotto lombelico la mano destra aperta
sulla sinistra, anchessa morbidamente
aperta; i pollici si toccano senza fare
troppa pressione. Gli occhi sono
semichiusi. Esistono molte tecniche che
conducono alla concentrazione e quindi
alla meditazione, ma ricordiamoci: la
meditazione uno stato dellessere.

Meditazione sul respiro e


Meditazione camminata
Per i principianti, un primo approccio
alla meditazione consiste nellascolto
consapevole del respiro. Nella
tradizione buddhista troviamo a tal
proposito il Sutra Anapanasati, in cui
vengono spiegati sedici esercizi per la
pratica della respirazione cosciente.
Il Sutra Anapanasati la base da cui
partire per coltivare la Mindfulness.
Nella corretta postura meditativa si
rivolge lattenzione al movimento
armonioso dellinspiro e dellespiro.
Mentalmente si afferma: Inspirando,
so che sto inspirando. Espirando, so
che sto espirando. Il respiro naturale,
spontaneo. Praticare gli esercizi indicati

nel Sutra Anapanasati di grande


beneficio: ci permette di percepire
calma e pace.
Unaltra pratica molto efficace la
meditazione camminata. La si pu
praticare in una stanza o, meglio
ancora, nella natura. Quando si alza

rimanere consapevoli del movimento,


lento, fluido, armonioso.
Questa qui divulgata una mappa
orientativa molto sintetica del
percorso della Mindfulness, che uno
straordinario viaggio di esplorazione
nei nostri pi intimi meandri, anche

Satipatthana significa essere mentalmente


presente nel qui e ora, in modo consapevole
e attento

il piede destro e poi quello sinistro


ci si pone in una condizione di
consapevolezza, si Satipatthana. Il
percorso pu essere lungo qualche
metro, a seconda dello spazio a
disposizione e a seconda della nostra
predisposizione. Mentalmente si pu
affermare: Mentre alzo il piede destro
so che alzo il piede destro, mentre lo
abbasso so che labbasso, e cos anche
per il piede sinistro. Si pu anche non
affermare nulla, ma semplicemente

Consigli di Lettura
Thich Nhat Hanh,

Il miracolo della
presenza mentale.
Un manuale di
meditazione

Astrolabio Ubaldini, 1992

Jon Kabat-Zinn
(a cura di Amadei G. e
altri),

Mindfulness per
principianti

Mimesis, 2014

Puoi ordinare questi libri sul sito:


macrolibrarsi.it

nelle nostre paure. La Mindfulness un


viaggio che ci porta a gioire della Vita,
poich solo una mente pacificata pu
essere in pace col Tutto.

Silvia C. Turrin
Dopo una laurea in Scienze
Politiche e un Master in Storia
Didattica e Comunicazione si
avvicina al giornalismo. Dal 2007
iscritta allalbo dei pubblicisti della
Lombardia.
Per lavoro e per passione si
interessa di Ecologia Consapevole,
Modelli di vita alternativi,
Alimentazione Naturale. Si occupa
anche di editing, web content e
realizzazione di comunicati stampa.
Il suo profondo interesse
verso lOriente lha portata a
indagare discipline quali reiki,
ayurveda, yoga e meditazione.
Istruttrice di Mindfulness
secondo la tradizione Buddhista
Theravada, con orientamento
simbolo-immaginale, riconosciuta
da AISCON (Associazione
Italo Svizzera di Counselling)
e regolarmente iscritta al
relativo Albo Professionale. In
merito ha creato lo spazio
web nelcuoredellameditazione.
wordpress.com/.

ViviConsapevole.it 79

Sulle ali di Fedor


Le illuminanti e irriverenti riflessioni di un bambino sui grandi temi dellesistenza

Riccardo Geminiani per Arte di Essere


Nei bambini esiste gi tutto. Tutto ci
che da adulti spesso ci ritroviamo a
rincorrere attraverso maestri, metodi,
letture, nei bambini gi presente. E
in abbondanza. La sapienza infantile
tutto contiene. E sono i bambini
stessi a testimoniarcelo. Osservare
un bambino (fino ai due o tre anni
di et) il primo passo per ricordare
quello stato originario di grazia da
cui proveniamo. Uno stato fatto di
meraviglia, libert, creativit, magia,
presenza, potenza, gioia e bellezza. Il
secondo passo tornare in quello stato.
Che la vera missione di un adulto.
Ispirarsi al bambino e rifarsi bambino,
il ricordare prima e riappropriarsi
poi di quella ingenuit originaria, il
tornare a quella essenza luminosa e
omnicomprensiva. Un ritorno che non
un indietreggiare, ma un avanzare,
in quanto ladulto che vi ritorna lo
fa con e nella consapevolezza, che
ci che manca al bambino. Tornare in
quello stato incontaminato, ma tornarvi
con consapevolezza. Lingenuit
dove per ingenuit si intende appunto
quello stato di grazia infantile non
quindi pi origine, ma fine. Approdo.
Il traguardo finale. Questo spazio
inneggia a ci. E ha eletto una guida
deccezione per incamminarsi in questo
percorso. Un bambino. Il suo nome
Fedor.

Vi presento Fedor
Fedor un bambino russo di 12 anni.
La prima frase che mi disse appena
arrivato in Italia (allora aveva 6 anni)
fu: Anchio non sono venuto a portare
la pace. Una frase cos come quella
successiva (Sono il fratello minore di

80 ViviConsapevole

Ges. Ma molto minore) rivelatrice


di ci che mi attendeva ma soprattutto
di chi si nascondeva dietro quello
sguardo luminoso. Luminoso come
luminosa e sorprendente era ogni parola
che usciva dalla sua bocca e che io, nei
2 anni successivi, annotai fedelmente
in piccoli taccuini che portavo sempre
con me. Da quei taccuini poi nasce un
libro (Angeli, zanzare e castelli edito
da Il Punto di Incontro con prefazione
di Igor Sibaldi e Massimo Gramellini).
In quelle frasi Fedor dimostra di
conoscere con disarmante chiarezza
concetti profondi e le pi importanti
leggi spirituali: anima, reincarnazione,
risveglio, pensiero positivo, legge
di attrazione, magia, gratitudine,
meditazione, bellezza, verit, stupore,
presenza, qui e ora.
Con parole e linguaggio suo Fedor
parla di tutto ci. Sospeso tra candore e

Nutrire lo Spirito
poesia. Come lo sono molti dei
momenti trascorsi insieme. Ricordo,
una sera estiva, entrambi assorti
dalla vista di un cielo stellato, io gli
mormorai: Che luna, che stelle, che
maestosit. Viene voglia di gettarcisi
in questo cielo. E lui, dopo un breve
sospiro: Non c bisogno di gettarsi
nel cielo, ci si pu stupire delle cose
anche in terra. Noi siamo gi in cielo.
O quando di fronte a una bambina che
si lamentava del proprio aspetto, lui
guardandola negli occhi: Non importa
se sei bella o brutta, limportante che
ci sei. Alla dolcezza Fedor mescola
ironia, ma anche tanta intransigenza.
un bambino che ti forza alla presenza.
Uno specchio implacabile per chi
gli gravita attorno. Un giorno avevo
smarrito le chiavi dellauto e lui con
tono consolatorio: Bisogna aprire
gli occhi, perch se cerchi e hai gli
occhi chiusi impossibile trovare.
O in unaltra occasione dopo averlo
appena rimproverato per avermi rotto
una penna: Ma sono cose. Sono solo
cose. Capisci?. Uno sguardo attento e
martellante, ma sempre amorevole. Alla
maestra che gli chiedeva quale fosse il
pi bel regalo che avesse mai ricevuto,
lui: La mia vita. E un giorno mentre
stringeva il suo peluche prediletto: Io
credo che quando uno abbraccia forte
un peluche e lo abbraccia sentendo
amore gli trasferisci quellamore, sul
serio. E poi lui lo rid indietro, in un
modo o nellaltro. Questo Fedor, e
questo spazio ospiter lui e le sue frasi.

Sul potere delle parole e del pensiero positivo

Dopo lapertura di una scatola di lego Star Wars e alla vista di un


mastodontico libretto di istruzioni:
Questa costruzione sar molto difficile. Mmmm Ma io non devo dire
cos, altrimenti sar veramente molto difficile. Diciamo allora che sar
troppo facile.

Sulle difficolt di essere Dio

Dal finestrino dellaereo:


Dio ci muove dallalto come burattini. Pensa te quante mani ha questo
Dio per muovere tutte queste cose. Il suo devessere un lavoro veramente
molto complicato.

Sullanima e sulla reincarnazione

In ogni persona c come un piccolo insetto comandante. Anchio ho il


mio nella testa. come un fantasma che entra in una persona e vede cosa
pensa e cosa guarda quella persona, poi quando quella persona finisce, lui
esce e va in unaltra persona. Il fantasma dentro noi come un insetto che
comanda quel corpo ma se esce quella persona si secca.

Ai funerali di un topo

Dopo aver ritrovato in giardino un piccolo topo morto:


Io: Qua terra di gatti, stato coraggioso a tentare di attraversarla. Gli
andata male, per. Lui: Peccato, aveva il muso simpatico, anche se non
si capisce dove sono le orecchie. E mentre lo gettavo nel bidone della
raccolta indifferenziata, lui: No fermo, mettilo nellorganico, cos la sua
anima avr qualcosa da mangiare.

Antispirituale (o Sulla vana spiritualit)

Basta con tutta questa spiritualit bla bla bla. Talvolta preferisco le
persone normali a quelle troppo spirituali. La gente normale si sveglia, va
a lavorare, poi torna, mangia un po, gioca con i bambini e va a dormire.
Invece questi italiani spirituali sono troppo poetici e giocano poco con i
bambini. Meglio i giochi alla poesia.

Cosa leggere
Riccardo Geminiani
Dopo un passato da giornalista ora si dedica a tempo pieno alla scrittura.
Ama creare storie per bambini, e pi specificatamente per il bambino che
in ognuno di noi. Negli ultimi anni ha focalizzato la sua ricerca su temi che
abbracciano spiritualit, esoterismo e crescita personale. Tematiche che
tratta anche nella rivista LArte di Essere (www.artediessere.com), da
lui curata. Con Edizioni Il Punto dIncontro ha pubblicato Angeli, zanzare
e castelli e Il bambino e il mago scritto con Salvatore Brizzi. Con Macro
Edizioni ha pubblicato: Raffi, laquila bianca scritto con Claudia Rainville e
LAngelo custode scritto con Roy Martina. Con Arte di Essere Edizioni ha
pubblicato La maga e la Bambina scritto con Anne Givaudan.

Riccardo Geminiani

Angeli, Zanzare e
Castelli
Domande
spiazzanti e
pensieri illuminanti
di un bambino sindaco.
Prefazione di Igor Sibaldi
Il Punto dIncontro, 2013

Puoi ordinare questo libro sul sito:


macrolibrarsi.it

ViviConsapevole.it 81

Costellazioni familiari
Capire limportanza del nostro essere in relazione
come primo passo per guarire
La Redazione per Uno Editori

Che cosa sono le costellazioni


familiari e perch hanno
un potere curativo tanto
grande? Ne abbiamo parlato
con Andrea Penna, medico
chirurgo autore di un
recentissimo libro sul tema
dal titolo Ti Permetto di Far
Parte di Me (Uno Editori).
82 ViviConsapevole

Che cos la costellazione familiare o


dinamica familiare?
La costellazione familiare, o dinamica
familiare, risale a una metodica di
terapia di gruppo come lapraticava
luomo primitivo,come ancora
oggigiorno in molti continenti: viene
utilizzata in Africa Australia o in
Sudamerica. Le persone vengono curate
nel Gruppo, inserendole e rimettendole
in ordine allinterno del gruppo in cui
loro vivono. Luomo anticamente ha
sempre constatato che questatecnica
lunica vincente.

Oggi molti autori stanno valutando


lipotesi, che anchio in parte sostengo,
secondo la quale probabilmente il vero
problema di tutte le nostre patologie
psichiatriche se noi, come individui,
siamo correttamente inseritioppure no
nel gruppo a cui apparteniamo.
Noi abbiamoun ruolo nella vita solo se
siamo integrati allinterno di un gruppo.
Non abbiamo nessun significato
biologico se siamo fuori dal gruppo.
Quindi automaticamente tutte le volte
che noi tendiamo a isolarci dal gruppo,

Nutrire lo Spirito

perdiamo via via significato e forza


biologica e andiamo verso una forma di
autismo.
Possiamo fare degli esempi?
Facciamo un esempio concreto
comprensibile per tutti. Immaginate che
linsieme dei miei organi dia origine
ad una costellazione (un insieme), e
che questa costellazione si chiama
Andrea. Quindi tutti gli organi hanno
un significato se sono allinterno di
questa costellazione, allinterno del
mio corpo;se io li separo dal mio
corpo, perdono il loro significato
funzionale, vi chiaro? E io stesso
divento pi debole. Quindi ogni volta
che un personaggio del gruppo viene
enucleato il gruppo diviene pi debole,
ogni volta che tutti i personaggi sono
correttamente assemblati tra loro,
il gruppo pi forte. Una cosa che
dico sempre che la forza del gruppo
dipende direttamente dallimmagine
che ogni componente del gruppo ha del
gruppo, eper ogni personaggiola sua
forza direttamente proporzionale a
quanto lui assemblato allinterno del
gruppo.

Perch tendiamo a isolarci?


La nostra cultura occidentale ci sta
portando a isolarci dal gruppo. Le
popolazioni che vivono ancora in
forme tribali in Africa, Australia,
Sudamerica, hanno una bassa incidenza
di autismo; negli stessi continenti,
coloro che vivono secondo modelli
sociali simil occidentali, sviluppano le
nostre stesse patologie.Bert Hellinger,
padre delle costellazioni sistemiche,
ha lavorato come parroco missionario
in Africa, presso gli Zul, per 16 anni.
Grazie alle sue conoscenze in teologia,
psicologia,filosofia e antropologia, ha
potuto analizzare le tecniche utilizzate
da tali trib per curarsi. Tali popoli
affrontano le loro problematiche con
rituali di gruppo, per mezzo di balli,
riti, recitazioni teatrali simboliche delle

loro paure, malattie, sfatandole. Questa


cosa impression Hellinger. Decise cos
di importare tali tecniche terapeutiche
di gruppo adattandole ai nostri
costumi occidentali, dando origine alle
Costellazioni Familiari Sistemiche.
Il termine Sistemiche sta a indicare
che la persona va vista e inserita
in un sistema. Se la persona viene
correttamente posizionata allinterno
di un sistema guarisce, altrimenti
non guarisce. Io, personalmente,
simpatizzo maggiormente con il
termine Gioco dei ruoli usato da
un altro terapeuta europeo,Moreno,
che mette maggiormente in luce
limportanza, per ogni individuo, di
assumere correttamente il proprio ruolo
allinterno del gruppo o famiglia cui
appartiene.
Cosa ti ha impressionato delle
Costellazioni Familiari?
Prima ancora di conoscere Hellinger
nel 2001 avevo compreso chenon
esistono patologie che derivano dalla
nostra vita oggettiva, ma esistono
patologie che derivano da un non
corretto collegamento con il gruppo
di origine, soprattutto con il Padre e la
Madre.
Il Padre e la Madre non sono solo i
nostri Genitori, essi rappresentano
anche due simboli importanti nella
nostra vita quotidiana. Ad esempio,il
rapporto che noi sviluppiamo verso
il mondo del lavoro riproduce il
rapporto con mio Padre; alla pari,
il nostro modo di viverci nellavita
familiaredirettamente proporzionale
al rapporto con nostra Madre.Quindi
mi godo il rapporto con il lavoronella
stessa identica maniera in cuimi
godo il rapporto conmioPadre, e mi
godo quello con lavita infamiglia
nella stessa identica manierain cuimi
godola vitacon mia Madre.
Per il resto, la costellazione pu solo
essere vissuta. Ognuno torna a casa con
i suoi mezzi e i suoi tempi.

Siamo tutti in viaggio verso casa.


Siamo tutti anelli di una catena, perle
di una collana, passi di un cammino.
Abbiamo tutti una meta da raggiungere
e per tutti il viaggio pu essere faticoso
o impervio, alle volte. Siamo una
carovana in viaggio, ognuno con una
storia da raccontare intorno al fuoco
la sera, e la storia di uno la storia di
tutti.

Cosa leggere
Andrea Penna

Ti Permetto di Far
Parte di Me

Scopri il confine tra il


tuo agire e le memorie
dei tuoi antenati, tra i
programmi biologici e
le tue scelte di vita, e
risolvi il tuo passato
Uno Editori, 2015

Andrea Penna, medico e


chirurgo, da sempre attratto dalle
medicine complementari e dalla
metafisica, studioso ed esperto in
agopuntura, omeopatia, fitoterapia,
spagiria, iridologia, meditazione
trascendentale, ipnosi.
Ha collaborato col dottor Hamer
allo sviluppo e comprensione delle
5 leggi biologiche, ha seguito i
corsi di formazione di Hellinger,
e da circa una decina di anni
lavora sul rapporto esistente tra lo
sviluppo delle patologie croniche
e le dinamiche emotive allinterno
del nucleo familiare, rielaborando
e cercando il punto di unione
tra le interpretazioni simboliche
neuro-endocrine tramandateci
dallagopuntura, le basi della
fisiopatogenesi scoperte da Hamer
e la terapia di gruppo sviluppata da
Hellinger.
Puoi ordinare questi libri sul sito:
macrolibrarsi.it

ViviConsapevole.it 83

84 ViviConsapevole

Medicina Olistica

ss

Calendario degli Eventi Primavera 2015


MARZO
20-21 marzo
Seminario: La dieta verde per
prevenzione e cura
Relatore Michela De Petris
Grand Hotel delle Terme della Fratta
Bertinoro (FC), via Loreta 238
Email: info@termedellafratta.it; tel.
0543 460911; www.termedellafratta.it/
offerte-speciali/saluterme/saluterme

24-26 aprile
Corso: Omeopatia, Fitoterapia,
Aromaterapia. Terapie naturali
integrate
Relatore: Dott. Demetrio Iero
Firenze
Per informazioni: http://1virgola618.
it/; Gianna 349 4248355;
info@1virgola618.it

GIUGNO
3 7 giugno
Corso di orto sinergico. I livello
Docente: Elena Parmiggiani
La Fattoria dellAutosufficienza,
Paganico, Bagno di Romagna (FC)
Per informazioni: www.macrolibrarsi.
it; 800 089433; servizio eventi@
macrolibrarsi.it

26 29 marzo
Seminario: Sprigiona il potere
che in Te
Docente: Anthony Robbins
Londra
Per informazioni: www.macrolibrarsi.
it; 800 089433; servizio eventi@
macrolibrarsi.it

APRILE
11-12 aprile
Corso: Chakraterapia. Chakrahuiles e chakra-eaux nella analisi,
nella prevenzione e nella cura
Docenti: Dott. Demetrio Iero e Dott.
ssa Adriana Pesante
Firenze
Per informazioni: http://1virgola618.
it/ ; Gianna 349 4248355;
info@1virgola618.it
17-18 aprile
Seminario: La terapia nutrizionale
del metodo Gerson
Relatori: Margaret Strauss e
Domenico Battaglia
Grand Hotel delle Terme della Fratta
Bertinoro (FC), via Loreta 238
Email: info@termedellafratta.it; tel.
0543 460911; www.termedellafratta.it/
offerte-speciali/saluterme/saluterme
18-19 aprile
Le onde del risveglio: la rinascita
Convegno, incontri, seminari,
sessioni individuali per cavalcare
lOnda del Rinnovamento
Cesena, Borgo Etico, via Cavalcavia 90
Manuela Mancini 3475539727;
manustella12@libero.it; www.
seinondaingioia.it

MAGGIO
Al Palacongressi di Rimini, via della
Fiera 23 - Per informazioni: www.
macrolibrarsi.it; 800 089433; servizio
eventi@macrolibrarsi.it
8 maggio
Seminario: Finger Voice Style, la
Canzone dei Punti
Relatore: Cinzia Contarini
Seminario: Sorella Acqua. La
rivoluzione quantistica nel
Benessere
Relatore: Giovanni Vota
9 maggio
Seminario: Essere io Invece di
essere chi vogliono gli altri
Relatore: Igor Sibaldi
Seminario: La via della Buddhit.
Come diventare un Buddha in 4 ore
Relatore: Giulio Cesare Giacobbe
Seminario: Ringiovanire e rimanere
giovani. Rigenerazione cellulare

con i metodi curativi russi


Relatore: Lumira
Seminario: Al centro di Te Stesso.
Cammina il Labirinto
Relatore: Lucia Giovannini
9 - 10 maggio
Stage intensivo: In nome del
Padre e della Madre
Relatore: Antonio Bertoli
10 maggio
Seminario: I 7 passi del perdono.
La scienza della felicit
Relatore: Daniel Lumera
Seminario: Terapia Verbale
applicata ai Fiori di Bach
Relatore: Gabriella Mereu
Seminario: Lipnosi per liberarsi
dai condizionamenti del passato
Relatore: Francesca Borghi

ViviConsapevole.it 85

86 ViviConsapevole

ViviConsapevole.it 87

88 ViviConsapevole

ViviConsapevole.it 89

90 ViviConsapevole

ViviConsapevole.it 91

92 ViviConsapevole

Shutterstock Copyright: Christian Jung

4 Consapevole

Consapevole 3

Patrick Holford

LALIMENTAZIONE SANA PER


BAMBINI E RAGAZZI
Patrick Holford, uno dei nutrizionisti pi conosciuti ed esperti a livello internazionale, afferma che far seguire unalimentazione sana e naturale ai propri figli
pu farli migliorare sia dal punto di vista comportamentale che da quello intellettivo. In collaborazione con la nutrizionista Deborah Colson, in questopera
Holford ci spiega perch i nostri figli mangiando correttamente possono, oltre
che mantenersi e crescere in salute, migliorare e guarire dalle tipiche malattie
dellinfanzia e delladolescenza. Gli autori, in maniera chiara e corredata da
ricerche scientifiche, ci presentano i loro consigli su: quali sono i cibi corretti e
quali sono da evitare; lalimentazione adeguata per migliorare i risultati scolastici del vostro bambino, affinare la memoria e la concentrazione e innalzare il
quoziente intellettivo.
Prezzo: 16,00 - Pagine: 336

Probabilmente,
la cosa pi importante che
potete fare per la salute e la
felicit future di vostro figlio
nutrirlo in modo ottimale.
Noi speriamo che
mettendo in pratica ci che
apprenderete in questo
libro, anche il vostro
bambino sia pi sano e
felice, tanto da realizzare
tutto il suo potenziale a
scuola e nella vita.
Questa, noi pensiamo,
leredit pi grande che un
genitore pu lasciare
al figlio.
Patrick Holford e
Deborah Colson

macro librarsi.it
Libri

Musica

Video

Bio-Shop

Eventi

Le novit di MACRO
Claudio Trupiano

Antonio Bertoli

LE 5 LEGGI BIOLOGICHE
DEL DOTTOR HAMER

COME CI CONDIZIONA
IL MODELLO FAMILIARE

Videocorso Formativo

Il Sistema Transgenerazionale della Famiglia


Prezzo: 15,50
Pagine 328

Prezzo: 24,50
200 minuti

DVD

Silvia Strozzi

CEREALI CHE BONTA

Ricette, curiosit,
approfondimenti

Prezzo: 7,90
Pagine: 96

Jason Manheim

FAI IL PIENO DI SALUTE CON


FRULLATI E SUCCHI VERDI

Depurare, disintossicare
e alcalinizzare
lorganismo
Prezzo: 15,50
Pagine: 180

Gruppo Editoriale Macro www.gruppomacro.com

Trovi questi prodotti su www.macrolibrarsi.it


o invia unemail a ordini@macrolibrarsi.it o un fax al 0547-345091

DVD

CHAKRA RUOTE RISVEGLIA LO


DI VITA
SCIAMANO CHE
IN TE
Con il suo stile pratico e semplice,
questo libro ha venduto centinaia di migliaia di copie in tutto il
mondo ed considerato il libro pi
importante e influente mai scritto
sui chakra. I Chakra, secondo la
filosofia indiana, sono sette centri situati in particolari punti del
corpo, dove si concentra lenergia
vitale. Con questopera puoi conoscere e imparare le pratiche per
risvegliare tale energia, affinch
essa possa migliorare la tua salute fisica e mentale, aumentare il
tuo potere personale e accrescere
la tua consapevolezza spirituale.
Tutti insieme i sette chakra costituiscono una profonda formula di
completezza che integra la mente,
il corpo e lo spirito.
Prezzo 16,50 - Pagine 416

ALLE ORIGINI
DELLA
MALATTIA

Questo libro sincentra sul risveglio


della fonte pi potente e creativa
che risieda al tuo interno, un fulcro
interiore che fa parte di te fin dai
tempi pi remoti dellessere. Questa
fonte di creativit che hai in te lo
Sciamano interiore. Si tratta dellenergia pi reale che esiste, connessa alla verit, non teme nulla; perci
rappresenta quella parte coraggiosa
di te che non si lascia demoralizzare,
non si fa prendere dallansia e non
cade preda della depressione.
Lo Sciamano interiore ti aiuta a
lasciare andare il tuo bisogno di
controllare te stesso e gli altri e ti
aiuta ad abbandonarti con fiducia
alla certezza di essere al sicuro fra
le braccia della vita.

Due eccezionali autori e relatori in


un unico e imperdibile DVD che contiene: il Seminario di Antonio Bertoli
Il legame archetipico tra famiglia e
malattia; la Conferenza di Alejandro
Jodorowswky La danza della realt pi una sua intervista esclusiva.
Tutti ereditiamo unimpronta psichica,
una sorta di prigione che non siamo
coscienti di possedere. Ed proprio
da qui che nascono quei conflitti che
si traducono in disagio e che lapproccio terapeutico della Psico-BioGenealogia cerca di risolvere.
Questa la vera libert: essere
capaci di uscire da se stessi, attraverso i limiti del piccolo mondo
individuale per aprirsi alluniverso.
Alejandro Jodorowsky

Prezzo 13,50 - Pagine 192

Prezzo 28,50 - Durata 350 min.


DVD

Gruppo Editoriale Macro www.gruppomacro.com

macro librarsi.it
Libri

Musica

Video

Bio-Shop

Eventi

Trovi questi prodotti su www.macrolibrarsi.it


o invia unemail a ordini@macrolibrarsi.it o un fax al 0547-345091

DVD

EFFETTO LUNA
DI MIELE DVD

IL CERVELLO
QUANTICO

Cos Leffetto Luna di Miele?


quello straordinario momento in
cui avete vissuto la storia damore
pi importante della vostra vita.
Nel corso del seminario, Lipton vi
condurr in un viaggio alla scoperta di s, partendo dalla chimica di
atomi per finire alla chimica dellamore. Ci spiegher come Leffetto
Luna di Miele non sia n un caso
n una coincidenza, bens una creazione personale.
Con autorit ed eloquenza, Lipton
parla dellinfluenza della fisica
quantistica (le buone vibrazioni),
della biochimica (i filtri damore) e
della psicologia (la mente conscia
e la mente subconscia) nel creare
e nel mantenere le relazione amorose interessanti e vivaci.

Scopri le infinite potenzialit del tuo


cervello

Prezzo 28,50 - 265 minuti

Prezzo 14,50 - Pagine 424

Il cervello quantico e il suo incredibile


groviglio di neuroni sono diventati il
campo di battaglia per le pi ardite
teorie scientifiche; in particolare,
per spigarne compiutamente lattivit
necessario fra ricorso alla meccanica quantistica, che sembra aver
trovato nei meandri di questorgano
la definitiva consacrazione delle sue
teorie. Il testo pone numerosi interrogativi, ma cerca anche di fornire risposte: qual la natura della coscienza?
Esiste il libero arbitrio? Scienza e fede
sono inconciliabili? La fisica quantistica ha dimostrato lesistenza di Dio?
Questo libro illustra le scoperte e le
loro possibili applicazioni.

LA VERTIGINE
DI SCOPRIRSI
DIO
Il dottor Marchi ci offre uno studio
serio e appassionato sul divino e
sul ruolo che esso ha nella vita di
ognuno di noi, nella societ e nelluniverso intero.
Lautore si pone questa domanda:
dove andremo a cercare Dio, se
non esiste luogo dove Egli non ? La
fisica e la metafisica nel connettersi
trovano infine la risposta: la ricerca
va fatta dentro di noi. Si segna cos
la definitiva sconfitta di tutte le religioni. C una parte dellumanit,
pi evoluta, che si sta sollevando dal
degrado di ideologie prive di spiritualit basate su fantasmi, fondamentalismi, terrorismi, persecuzioni,
guerre spaventose e genocidi.

Prezzo 18,50 - Durata 504 min.


DVD

Gruppo Editoriale Macro www.gruppomacro.com

macro librarsi.it
Libri

Musica

Video

Bio-Shop

Eventi

Trovi questi prodotti su www.macrolibrarsi.it


o invia unemail a ordini@macrolibrarsi.it o un fax al 0547-345091

Tara Brach
IL POTERE STRAORDINARIO
DELLACCETTAZIONE TOTALE
Molte persone si costruiscono la propria prigione fatta di insoddisfazione,
di ferite auto-inflitte, di paure immotivate tutti fardelli che bloccano il loro
s tenendole in trance. Il metodo dellaccettazione totale spiegato in questo
libro ci libera da una trance frenetica di email, troppi impegni, corse, raggiungere, consumare e acquistare, insegnandoci a coltivare una presa di
coscienza consapevole e compassionevole verso noi stessi. In questo modo
cominciamo ad accettare chi siamo nel presente e le nostre vite per quello
che sono. Il metodo dellaccettazione totale non prevede che si accettino
le cose cos come sono o che ci si rassegni agli eventi. Si tratta piuttosto di
cercare di ricavare il buono da ogni situazione attraverso la meditazione,
prendendoci una pausa dai ritmi frenetici.
Prezzo: 13,90 - Pagine: 304 - Dicembre 2014

Le novit di BIS
Susanne Berk

INCENSI

Usi, Effetti - Benefici,


Ricette
Prezzo: 7,90
Pagine: 128

Andreas Beutel

Kurt Ludwig Nebling


OLI ESSENZIALI

IL FIORE DELLA VITA

Cosa sono, come


agiscono, come si usano

Nella Storia, nella


Natura e in te
Prezzo: 7,90
Pagine: 128

Prezzo: 7,90
Pagine: 128

Le novit di ARIANNA
Lucia Cuffaro

FATTO IN CASA
Smetto di Comprare
Tutto ci che so Fare

Prezzo: 10,80
Pagine: 152

Pietro Venezia, Francesca Pisseri,


Carla De Benedictis

Lucilla Satanassi e Hubert Bosch

Comprendere la sensibilit
degli animali per allevarli
nel rispetto dellambiente
e delle loro esigenze.

Videocorso per scoprire


i segreti della tradizione
erboristica

CON-VIVERE

RIMEDI E COSMETICI
NATURALI FAI DA TE

Prezzo: 14,50
Pagine: 256

Prezzo: 16,50
Durata: 175 minuti

DVD

Gruppo Editoriale Macro www.gruppomacro.com

macro librarsi.it
Libri

Musica

Video

Bio-Shop

Eventi

Trovi questi prodotti su www.macrolibrarsi.it


o invia unemail a ordini@macrolibrarsi.it o un fax al 0547-345091

Andrea Penna

Ti permetto di far parte di me

Come scoprire il confine tra il nostro agire e le memorie dei


nostri antenati, e far pace con il nostro passato.
Noi medici abbiamo studiato sistematicamente la materia di cui siamo fatti; ora tempo che dedichiamo
pari impegno a studiare sistematicamente lenergia di cui siamo fatti.
Chi siamo, dove andiamo, da dove arriviamo?
Sono le domande che accompagnano lesistenza di tutti noi da sempre.
Lautore dopo anni di ricerche ha maturato limmagine di un filo che
ci accompagna e ci lega Tutti. Da un uomo di scienza ha identificato
questo filo nel nostro Istinto, nella nostra natura biologica, integrata in un
ecosistema che pu arrivare sino allUniverso. Il rapporto tra Noi e questo
Istinto immerso nellecosistema generale, direttamente proporzionale al
nostro stato di tranquillit interiore. Il filo che collega tutti noi e tutti quelli
che ci hanno preceduto, e ci collega al sistema Terra in cui viviamo, il
Destino o Karma, la ragione per cui siamo qui biologicamente.
Prezzo: 12,90 Pag. 160 14x20 cm - uscita febbraio 2015

Le Novit e Best Seller di Uno Editori


Italo Pentimalli e
J.L.Marshall

Il potere del cervello


quantico
Come fare esplodere il potenziale
nascosto del tuo cervello

Mauro Biglino
La Bibbia non un libro
sacro
Il grande inganno

Mauro Biglino

Elohim - In principio
vol II
Disegni e idee: Riccardo Rontini

14,70
Libro - Pag. 424

13,90
Libro - Pag. 192

12,90
Libro - Pag. 128

Ri-En-Tzi
Guida Zen alla Felicit

Enrica Perucchietti

Trova larmonia perduta e la semplicit


della vita

Roberta Cavallo e Antonio


Panarese
Le 7 idiozie sulla
crescita dei bambini

9,90 Libro - Pag. 100


Libro - Pag. 100

14,90
Libro - Pag. 320

Svelati i falsi miti che ti impediscono di


essere un genitore efficace e sereno

Le Origini Occulte
della Musica vol II
Dai QUEEN a MARILYN
MANSON

16,90
Libro - Pag. 420

UNO Editori - www.unoeditori.com


macro librarsi.it
Libri

Musica

Video

Bio-Shop

Eventi

Trovi questi prodotti su www.macrolibrarsi.it


o invia unemail a ordini@macrolibrarsi.it o un fax al 0547-345091

Marina Ferrara

Orti Sospesi
Guida per realizzare un orto-giardino sul balcone e
tutelare la biodiversit.
Contenuti (circa 650 battute): Dopo il successo de Lorto Sinergico, questo libro
pensato per chi vuole ritrovare un contatto con la natura, o pi semplicemente allestire in maniera divertente e insolita il proprio balcone, con comuni specie ortive,
fiori, piante aromatiche e piccoli frutti, che parteciperanno alla creazione di unoasi in
equilibrio, anche in piena citt. Lavorare e investire energie per conquistare il nostro cibo un piccolo gesto di semplicit volontaria che, oltre a farcene apprezzare
il valore, finir per cambiare il nostro modo di fare la spesa.

Prezzo: 11,00 - Pag. 144

Roy Eugene Davis

LIMMAGINAZIONE
CREATIVA

Massimo Taramasco

A ME IL CUORE,
PLEASE

Sandra Sabatini,
Silvia Mori

Emozioni e seduzione

LO YOGA NELLE
STAGIONI

13,50
Libro - Pag. 112

13,00
Libro - Pag. 176

14,00
Libro - Pag. 176

Michela Salotti

Silvia Parenti,
Michela Salotti

Enrico Corsi

Come cambiare il proprio


destino

GLI ANIMALI TOTEM

IMPARA LO YOGA

Respiro e posizioni per essere


in sintonia con i ritmi della
natura

IL MASSAGGIO
THAILANDESE
DEL PIEDE

La via facile e sicura per il


benessere

12,00
Libro - Pag. 64

9,80
Libro - Pag. 32

14,90
Libro - Pag. 96

Edizioni LEt dellAcquario www.etadellacquario.it etadellacquario@etadellacquario.it

macro librarsi.it
Libri

Musica

Video

Bio-Shop

Eventi

Trovi questi prodotti su www.macrolibrarsi.it


o invia unemail a ordini@macrolibrarsi.it o un fax al 0547-345091

Anima Edizioni
Erica Francesca Poli

AUTO-IPNOSI
Anatomia della guarigione Co-creazione di un cambiamento
Lipnosi uno stato alterato di coscienza caratterizzato da unattenzione focalizzata e
da unalta suggestionabilit che permette ai messaggi di raggiungere la mente inconscia con maggiore facilit. Questa condizione favorevole al cambiamento pu essere
usata per superare abitudini, aumentare lautostima o migliorare aspetti di noi che
riteniamo dannosi o indesiderati. Questo Libro + CD nato dalle richieste delle tante
persone che in seduta psicoterapeutica o durante i seminari hanno sperimentato le
induzioni ipnotiche della dott.ssa Poli. In molti hanno espresso il desiderio di poter
praticare anche da soli con le tracce che avevano sperimentato, accompagnati dalla
stessa voce che li aveva guidati e con la quale avevano gi instaurato quello che in
ipnosi si chiama rapport, quella particolarissima e intima relazione nella quale ipnotizzato e ipnotista entrano insieme nella dimensione dellinconscio e in esso viaggiano.

20,00 - Libro 32 pag. + 2 CD a 432 hz

Le Novit di Anima Edizioni


Corinna Stockhausen

Salvatore Brizzi

Andrea Zurlini

IL CORSO

GUERRIERI
METROPOLITANI

ALCHIMISTI
DELLA NUOVA
GENERAZIONE

Il sentiero dei Maestri invisibili per la crescita interiore e


spirituale

20,00

Combattere fuori per vincere


dentro - La filosofia degli sport
da combattimento

Evolvere nella Gioia

Libro - Pag. 212 a colori

10,00
Libro - Pag. 128

12,00
Libro - Pag. 176

Jose Maffina

Alberto Giasanti

Hubert Klsch

VISUALIZZAZIONI
CREATIVE 2

UNIVERSIT@CARCERE

IL LINGUAGGIO DI
DIO

Il divenire della coscienza:


conflitto, mediazione, perdono

Un cammino spirituale verso


lamore e la pace interiore

15,00
Libro - Pag. 204

12,00
Libro - Pag. 152

Come le meditazioni guidate


svelano il tuo profondo

14,00
Libro - Pag. 62
CD da 6246

Anima Edizioni Galleria Unione, 1 - 20122 Milano www.gruppoanima.it

macro librarsi.it
Libri

Musica

Video

Bio-Shop

Eventi

Trovi questi prodotti su www.macrolibrarsi.it


o invia unemail a ordini@macrolibrarsi.it o un fax al 0547-345091

Anima Edizioni
Fabio Marchesi

Joy

Haziel

LA COPPIA
ILLUMINATA

REIKY MUSIC

PREGHIERE
AGLI
ARCANGELI

Il respiro delle onde

Tutti desiderano
Amare ed essere
Amati, ma...

Giulietta
Bandiera

ULTIME
RIVELAZIONI
SU MARIA
Che cosa non ci
hanno mai detto
di Lei

12,90
Libro - Pag. 208

17,50
Libro - Pag. 24
CD

9,00
Libro - Pag. 48

10,00
Libro - Pag. 120

Patricia Martina

Roberta Culella

RINASCERE

Erica Francesca
Poli

Adele Caprio

DONNE
MEDICINA

Diario della mia


Vittoria sul Tumore

Un viaggio attraverso lo spazio, il


tempo e la Pacha
Mama

ANATOMIA
DELLA
GUARIGIONE

I sette principi della Nuova Medicina


Integrata

LA PEDAGOGIA UNARTE
IN DIVENIRE
Verso una Nuova
Pedagogia: la voce
dei protagonisti

14,90
Libro - Pag. 220

10,00
Libro - Pag. 160

24,00
Libro - Pag. 396

14,00
Libro - Pag. 200

Mauro Ferraris

Marina Tonini

EMMANUEL

IO@EXTRATERRESTRE

Luis Fernando
Mostajo
Maertens

Luca
DAlessandro

Unavventura alla
ricerca del significato dellesistenza

UN GIORNO
ALLA VOLTA

Viaggio nella
coscienza - Messaggi
spirituali da Sirio B

I MAESTRI DEI
SETTE RAGGI

10,00
Libro - Pag. 144

12,00
Libro - Pag. 132

14,00
Libro - Pag. 176

19,90
Libro - Pag. 456

Franco Libero
Manco

Nicola Limardo

Slavy Gehring Imma Luc

Laura Marengo
Galli

DIALOGHI
CON LA
MORTE

MEDITAZIONE
TRASCENDENTALE

12,00
Libro - Pag. 144

12,00
Libro - Pag. 160

TECNOLOGIA
QUANTISTICA

CODICE
VEGAN

Corpo - Mente
- Coscienza
Spirito

Applicata alla particella di dio con una


nuova teorizzazione
della Legge del
Tutto

24,00
Libro - Pag. 440

22,00
Libro - Pag. 316

Rivelazioni extraterrestri

Tutto ci che
avreste voluto
sapere sullAldil

Verso te stesso

Lo yoga della mente

Anima Edizioni Galleria Unione, 1 - 20122 Milano www.gruppoanima.it

macro librarsi.it
Libri

Musica

Video

Bio-Shop

Eventi

Trovi questi prodotti su www.macrolibrarsi.it


o invia unemail a ordini@macrolibrarsi.it o un fax al 0547-345091

macro librarsi.it
Libri

Musica

Video

Bio-Shop

Eventi

Trovi questi prodotti su www.macrolibrarsi.it


o invia unemail a ordini@macrolibrarsi.it o un fax al 0547-345091

macro librarsi.it
Libri

Musica

Video

Bio-Shop

Eventi

Trovi questi prodotti su www.macrolibrarsi.it


o invia unemail a ordini@macrolibrarsi.it o un fax al 0547-345091

solo

7,90

Libri per stare bene

Saran Renu

Augusto Cury

Cesar Romao

Er. M.K. Gupta

IMPARA A
DIRE NO SE
NON VUOI
DIRE SI

MAI RINUNCIARE AI TUOI


SOGNI

SOLO
LAMORE
NON BASTA

COME ESSERE
SEMPRE
POSITIVO

Libro - Pag. 250

Libro - Pag.192

Libro - Pag. 171

Libro - Pag. 220

Dr. G. Francis Xavier

Tanushree Podder

SMART
MEMORY

Er. MK. Gupta


COME CONTROLLARE LA
TUA MENTE
ED ESSERE
LIBERO DALLO
STRESS

Er. MK. Gupta

POTENZIA IL
TUO CERVELLO

Il bestseller che ti
insegna larte e la
scienza per dire
NO

Tecniche efficaci
per sviluppare
delle Super capacit
cerebrali e raggiungere il successo nella
vita.

Potenzia larchivio
della tua memoria.
Tecniche efficaci.

Lamore non matura con let ma


con lintensit con
cui si vive.

COME ESSERE
SEMPRE FELICI
Consigli per
allontanare lo stress
la tensione e lansia.

Libro - Pag. 200

Libro - Pag. 207

Libro - Pag. 192

Libro - Pag. 229

Francesco
Campione

Marcio Khne

Luiz Marins

Luiz Marins

TROVA LA
TUA FELICITA

IL POTERE
DELLENTUSIASMO E LA
FORZA DELLA PASSIONE

MOTIVAZIONE
E SUCCESSO

10 REGOLE
PER GUARIRE
LE FERITE
DAMORE

Come superare per


sempre le sventure.

Il nuovo Homo
habilis.

Libro - Pag. 192

Libro - Pag. 180

Libro - Pag. 192

Libro - Pag. 200

Pina Li Petri

Reinaldo Polito

Marcio Khne

AUTOSTIMA
= SUCCESSO

CONQUISTARE,
INFLUENZARE,
PARLARE BENE

OSA E IL
FUTURO
SARA TUO

Biswaroop Roy
Chowdhury

Libro - Pag. 180

Libro - Pag. 185

10 regole per
potenziarla.

Oltre 1 milione di
copie vendute in
tutto il mondo

Libro - Pag. 190

macro librarsi.it
Libri

Musica

Video

Bio-Shop

Eventi

ImPOSSIBILE
POSSIBILE
Tecniche efficaci per
modificare il proprio stato mentale,
riuscendo cos a
trasformare limpossibile in possibile.
Libro - Pag. 230

Trovi questi prodotti su www.macrolibrarsi.it


o invia unemail a ordini@macrolibrarsi.it o un fax al 0547-345091

macro librarsi.it
Libri

Musica

Video

Bio-Shop

Eventi

Prodotti che ti cambiano la vita!


Le parole dei clienti che quotidianamente recensiscono i nostri
prodotti sono il miglior biglietto da visita della nostra mission

Haylie Pomroy,
Eve Adamson

La Dieta del Super


Metabolismo

Mangia di pi, perdi pi


chili! - Meno 10 Kg in 28
giorni
Sperling & Kupfer Editori,
2014
Quando ho acquistato questo
libro, ero piuttosto scettica e alquanto scoraggiata
dal momento che ho sempre cercato, senza
mai trovarla, una guida alimentare che potesse
diventare mia, che mi aiutasse a smettere di
lottare, inutilmente, con i chili di troppo e che mi
insegnasse a non rifugiarmi nel cibo ogniqualvolta
mi si presentasse un problema nella vita. Ho
dunque iniziato a seguire le indicazioni di questo
libro senza troppa fiducia, credendo di essere alle
prese con lennesima sciocchezza editoriale. Man
mano che proseguivo nella lettura, scoprivo pagine
piene di buon senso, ricche di indicazioni chiare ed
equilibrate, espressione di un metodo alimentare
che non pu essere espressamente definito dieta
ma vero e proprio stile che pu e dovrebbe
diventare il nostro quotidiano modo di alimentarci.
Anna

Nobuo Shioya

La Fonte
dellEterna
Giovinezza

Come vivere in perfetta


salute e libert grazie alla
corretta respirazione e
alla forza creatrice dei
pensieri
Macro Edizioni, 2009
Dei tanti libri fantastici
che ho acquistato su
questo sito questo
sicuramente uno dei miei preferiti, che
intendo rileggere ancora almeno un paio di
volte per meglio focalizzarne gli insegnamenti.
La tecnica di respirazione e di focalizzazione
dellimmaginazione illustrata, nel mio caso
risultata essere molto utile per affrontare un non
banale problema di salute. Mi piaciuta talmente
tanto che mi sono permesso di omaggiare
diverse persone di una copia del libro, con
il timore di aver solo invaso loro la casa con
lennesimo oggetto atto ad accumulare nel tempo
polvere. stato dunque molto piacevole ricevere
telefonate entusiaste di diverse persone a cui
il metodo illustrato da Shioya aveva permesso
di superare problemi caratteriali, di salute e di
attitudine nei confronti della vita.
Riccardo

macro librarsi.it
Libri

Musica

Video

Bio-Shop

Eventi

Frank Kinslow

Il Segreto della
Guarigione
Quantica

Un metodo facile da
imparare che agisce fin
da subito
Macro Edizioni, 2010
Tra tante tecniche di
guarigione questa
sicuramente la pi
semplice e immediata che
ho incontrato. Anzi pi che di una tecnica si tratta
di un vero processo per diventare coscienti della
consapevolezza pura, alla scoperta della quale
lautore ci accompagna in modo elementare, ma
assolutamente efficace. Con un paio di tecniche/
meditazioni ci insegna laffidarsi alla semplice
osservazione e quello che avviene ha un senso di
magico: si tratta delleusentimento (o eufeeling).
In questo caso la tecnica sono i binari e la
consapevolezza il treno ed questultima a operare
gli effetti curativi. La guarigione di fatto il piacevole
effetto collaterale della consapevolezza pura, che
la vera fonte dellenergia. la perfezione che
aspetta di esprimersi e che ben poco ha a che fare
con la comprensione che ha luogo nella mente...
Si tratta di mettersi da parte e lasciare fare alla
consapevolezza, perch essere consapevoli
lAmore incondizionato in azione: pu esistere
qualcosa di pi potente?
Nadia

Italo Pentimalli, J.L.


Marshall

Il Potere del
Cervello Quantico
Come far esplodere il
potenziale nascosto del
tuo cervello
Uno Editori, 2014
Sto valutando i risultati
ottenuti dopo solo 30
giorni dallapplicazione del
metodo in esso contenuto.
Posso dire semplicemente: eccezionale! Ho lavorato
su tre punti precisi e i risultati sono stati superiori
alle aspettative. Si sono verificate sincronicit
incredibili e il progetto che ho intrapreso un anno
fa sta procedendo finalmente alla grande. Questo
libro va veramente al dunque della faccenda, per chi
vuole realizzare i propri progetti personali o cambiare
gli scenari attuali della propria vita, che forse non
piacciono ma si sono realizzati a causa di messaggi
che noi stessi, inconsciamente, abbiamo registrato la
dove opera il cervello creativo (quantico). Conoscere
questo meccanismo ci consente di credere che
possiamo cambiare direzione, sovrascrivendo i
messaggi devianti con quelli che vogliamo noi.
Chi ha gi realizzato di essere un creatore della sua
realt non deve perdere questa occasione per essere
finalmente quello che desidera.
Roberto

Cyrille Saura
Zellweger

Fare i Cosmetici
Naturali Facile

100 ricette per lei e per


lui
Punto dIncontro, 2011
un praticissimo libretto
in formato tascabile. Le
spiegazioni e il testo sono
esaustivi e chiari. Il libro
organizzato in capitoli dove si parla di tutto quello
che inerente alla preparazione dei cosmetici,
dagli utensili necessari alle precauzioni da adottare
per un uso e una realizzazione ottimale, il tutto
spiegato passo dopo passo. Nelle ricette lautrice
spiega chiaramente quando un ingrediente indicato
necessario o facoltativo e anche come se ne
pu sostituire uno o pi che magari non sono di
immediata reperibilit. Tante pagine preziose che
rappresentano un ottimo metodo per avvicinarsi e
cominciare con successo a realizzare in casa buoni
prodotti cosmetici. Estremamente consigliato per i
principianti ma non solo!
Giada

Enrico Accorsi,
Francesco Beld

Il Mio Orto
Biologico

Consigli pratici
ed efficaci per
coltivare lorto con
i suggerimenti del
metodo biologico,
evitando luso di
pesticidi e concimi
chimici
Aam Terra Nuova, 2010
Libro eccezionale per i cultori del biologico.
Compagno inseparabile, lo porto ormai sempre
con me. Fondamentale per chi voglia avvicinarsi al
biologico e al sinergico. Di grande semplicit, una
miniera di informazioni sempre fruibili anche per i
non addetti ai lavori o per i neofiti. Espressione non
fu pi felice: un libro che deve sporcarsi di terra.
Con me stato cosi. Uniche le schede finali.
Saverio

Trovi questi prodotti su www.macrolibrarsi.it


o invia unemail a ordini@macrolibrarsi.it o un fax al 0547-345091

macro librarsi.it
Libri

Musica

Video

Bio-Shop

Eventi

Trovi questi prodotti su www.macrolibrarsi.it


o invia unemail a ordini@macrolibrarsi.it o un fax al 0547-345091

macro librarsi.it
Libri

Musica

Video

Bio-Shop

Eventi

Trovi questi prodotti su www.macrolibrarsi.it


o invia unemail a ordini@macrolibrarsi.it o un fax al 0547-345091

ANDROGRAPHIS
100% bio

PUKKA rappresenta le grandi tradizioni


di fitoterapia, ayurveda e natura.
impegnata nella coltivazione biologica
sostenibile, il commercio equo solidale e il
benessere della persona.

Andrographis (andrographis paniculata), noto anche come mahatikta, o il re degli


amari per via del suo gusto estremamente amaro. Riduce pitta e kapha, contribuendo
a minimizzare le infiammazioni a carico del fegato. E un integratore con propriet antibatteriche e antimicrobiche, stimolante del sistema immunitario e agisce contro i virus.
A questo proposito, landrographis ha dimostrato di essere pi potente del pi conosciuto estratto di cardo mariano e viene considerato un rimedio al pari dellEchinacea
in molti Paesi del Nord Europa. E una pianta straordinaria per curare il
raffreddore e linfluenza, infatti contribuisce a eliminare il mal di gola, la febbre e
le infezioni delle vie respiratorie superiori.
Prezzo: 25,99 60 capsule vegetariane da 1000 mg

Pukka, La Linea Di Ayurveda Biologico In Italia


WHOLISTIC TRIKATU 100% bio
Costituita da parti uguali
di zenzero essiccato,
pepe nero e pippali
(pepe lungo), questa
formula ayurvedica rinvigorisce i polmoni e aiuta
a eliminare il muco. E
benefico per la respirazione, per asma, bronchite, polmonite, tosse
e raffreddore, orecchie
chiuse e mal di gola.
30 capsule vegetariane
28,00

WHOLISTIC
TRIPHALA
100% BIO

SCIROPPO DI SAMBUCO 100% bio

un delizioso elisir per


tutta la famiglia, studiato
specificamente per liberare
il sistema respiratorio da
muco e catarro e ridurre i
sintomi del raffreddore o
dellinfluenza. Le bacche
di sambuco sono ricche
di componenti antivirali
e antinfiammatori, tra cui
antiossidanti e vitamina C.
Flacone in vetro da 100 ml
28,00

ASHWAGANDHA
100% BIO

In sanscrito significa tre


frutti, ovvero i frutti di
amla, bibhitaki e haritaki.
E un efficace lassativo,
tonifica il corpo grazie
al suo elevato valore nutritivo. Migliora la digestione, riduce il colesterolo,
stimola la circolazione,
esercita un effetto cardioprotettivo, migliora le
funzioni epatiche.
30 capsule vegetariane
28,00

E un tonico adattogeno
utile per calmare i nervi,
migliorare il benessere
dellorganismo e aumentare lenergia sessuale.
conosciuto anche come
ginseng indiano per la
sua capacit di riequilibrare le condizioni iperattive del sistema nervoso
come ansia, insonnia
stanchezza cronica e
debolezza del cuore.
60 capsule vegetariane
23,99

WHOLISTIC
ALOEVERA
in capsule100% BIO

Realizzato con lesclusivo


sistema Wholistic ha un
contenuto di oltre 1000mg/
litro di polisaccaridi ed per
lAyurveda il miglior vettore
per trasportare le erbe e le
sostanze nutritive nei vari
canali. Realizzato solo dalla
parte interna della foglia,
senza conservanti e senza
aloina, biologico e puro.
30 capsule vegetariane
37,99

WHOLISTIC CURCUMA
100% BIO
Realizzato con lesclusivo
sistema Wholistic, contiene
tutto lo spettro di composti
idrosolubili e liposolubili della
radice di curcuma e oltre 30
volte il quantitativo di curcuminoidi della sola radice.
un potente antiossidante che
contribuisce a migliorare la circolazione sanguigna. Con pepe
lungo (piperina) per migliorare
lassorbimento di nutrienti e
fitonutrienti.
30 capsule vegetariane
28,00

INNERLIFE marchio PUKKA www.innerlife.it info@innerlife.it

macro librarsi.it
Libri

Musica

Video

Bio-Shop

Eventi

Trovi questi prodotti su www.macrolibrarsi.it


o invia unemail a ordini@macrolibrarsi.it o un fax al 0547-345091

Spirito del noce


Il luminoso nelloscuro. Scendere labissale
per espandere la consapevolezza.
Con lo Spirito del Noce e la sua protezione possiamo scendere nella profondit,
negli angoli bui della nostra esistenza, nel luogo dove regna listinto e il caos. Aiuta
ad avvicinarsi alloscuro e al mistero, a rompere confini e tab. Cos possiamo riprenderci i nostri poteri, espandere la consapevolezza e estendere la nostra percezione
al mondo invisibile.

100
%

20 ml - 15,00

ASTEN

Nettare di luce
ARANCIONE

Miscela di gemmoderivati floripotenziati


Conferisce forza ed
energia nei momenti di
maggior bisogno, come in
primavera, dopo malattie,
in situazioni di maggior
dispendio energetico...

100
%

Prezzo: 18,00 - 50 ml
30,00 - 100 ml

100
%

Creativit e piacere
I 7 nettari di luce Beijaflor
sono sapienti sinergie di
pregiati oli essenziali e puri
rimedi floreali che portano sui nostri abiti (e sulla
nostra pelle!) il profumo, le
vibrazioni e i messaggi dei
7 colori dellarcobaleno.

Autori: Lucilla Satanassi e


Hubert Bsch
12,00 - 15 x 21 cm
pag. 221

Con i rimedi floreali adatti a


sostenere lanima animale
in tutti i casi di emergenza
come shock, traumi, paure,
forti e improvvise esperienze fisiche ed emotive.

100
%

Prezzo: 20,00 20 ml

Prezzo: 18,00 5 ml

Manuale di fiori
ed erbe 5 ediz.
Per chi vuol mantenersi
in salute o curarsi con le
erbe, facile da consultare e
con descrizioni sintetiche e
comprensibili per tutti.

PETALUS Emergency

Pulex spray

100
%

Crema resque

Spray a base di oli essenziali che hanno unazione


repellente nei confronti di
pulci, zecche, pidocchi,
formiche ecc.

Da applicare in ogni tipo di emergenza. 100% di naturalezza!

Prezzo: 16,00 100 ml

Prezzo: 16,00 50 ml

Remedia di Satanassi Lucilla & C. S.S. Coltivazione biologica e trasformazione di piante officinali in preparati erboristici
e cosmetici di qualit, biologici e certificati SoCert e QCertificazioni Via Laghetti,38 47027 Quarto di Sarsina (FC)
Tel e Fax 0547-95352/0547-698068 www.remediaerbe.it

macro librarsi.it
Libri

Musica

Video

Bio-Shop

Eventi

Trovi questi prodotti su www.macrolibrarsi.it


o invia unemail a ordini@macrolibrarsi.it o un fax al 0547-345091

Zeolite Med

Catturare
Logo 2 i residui dei metalli pesanti ed aumentare
il benessere generale
I prodotti composti di Zeoliti, classificati come dispositivi medici, hanno la seguente classificazione codificata in Europa:
sostanze ad uso orale adatte ad assorbire/chelare e rimuovere sostanze dannose e tossiche nel tratto gasto-intestinale (es. metalli pesanti, nitrosamine, ammonio, micotossine,
cationi (radioattivi), pesticidi) riducendone lassorbimento nel corpo. Funzionano anche come antiossidanti catturando radicali liberi che sono un magnete molto forte per i metalli pesanti e sostanze radioattive facilitando la
loro rimozione dal corpo; - Agiscono come una spugna per le tossine, attirandole nei suoi numerosi canali e favoriscono la rimozione dal corpo attraverso le feci; - Promuovono il processo di disintossicazione a livello epatico;
- Migliorano il sistema immunitario e la resistenza del corpo allo stress; Normalizzano il metabolismo dei lipidi,
proteine e carboidrati grazie alla loro propriet catalitica; - Stimolano la funzione riproduttiva; - Ottimizzano il
funzionamento del sistema endocrino.
Prezzo: 38,50 200 capsule

DISINTOSSICARE
E PULIRE IL
FEGATO DA
SOSTANZE
INQUINANTI???
facile.

Erbavoglio nasce dalla passione per la natura, che la spinge allo studio di sempre pi selezionate fitospecialit di erboristeria per dimagrire,
per migliorare, in modo non aggressivo, ogni
problema legato alla salute, alla protezione e
allestetica personale.
Erbavoglio progetta e formula fitopreparati di
alta qualit, con luso esclusivo di materie prime
naturali, altamente selezionate.

Zeolite Med

Tavolette di Clorella

La pelle pu rappresentare una zona di accumulo


di sostanze tossiche presenti nellorganismo come
avviene nelle dermatiti generate da allergia da
nichel e nellambito della dermatologia viene
dedicata particolare attenzione allacne ed alle
allergie e dermatiti.

La Clorella biologica cruda in assoluto il cibo


pi ricco di clorofilla, svolge unazione essenziale
di disintossicazione dellorganismo, aiutandoci
ad alcalinizzarlo e a ribilanciare il nostro PH, in
modo da migliorare lefficienza generale. Elimina
i metalli pesanti.

Polvere 34,00 -120 gr

Tavolette 24,00 - Bio - 100 gr (200 tav. circa)


Curcuma Bio

Curcuma Bio
Integratore alimentare con Curcumina. La
Curcuma ha una funzionalit digestiva ed
epatica. Aiuta a disintossicare lorganismo,
proteggere il fegato ed a migliorare la
funzionalit dello stomaco e dellintestino.

32,00 330 compresse

La Curcuma chiamata anche


(Zafferano delle Indie)
una spezia molto usata nella
gastronomia Indiana ed
Asiatica ed lingrediente
principale del Curry. Si pu
utilizzare come t digestivo e
depurativo o aggiungere alle
insalate o minestre

Polvere 8,00 150 gr

Erbavoglio Production S.r.l. Corso Cavour 27/a Brescia www.erbavoglio.com info@erbavoglio.com Tel. 030/2165911

macro librarsi.it
Libri

Musica

Video

Bio-Shop

Eventi

Trovi questi prodotti su www.macrolibrarsi.it


o invia unemail a ordini@macrolibrarsi.it o un fax al 0547-345091

Biosec Domus B5
pratico, efficiente, economico

Essiccare in casa, naturalmente!


Con Biosec conserva
il buon gusto della tradizione
in modo nuovo ed originale!
Biosec Domus il pi pratico, leggero ed economico essiccatore della
famiglia Biosec. Realizzato in solido
materiale plastico per alimenti, Biosec Domus la scelta pi conveniente
per luso domestico, senza rinunciare
allefficacia del nuovissimo sistema
elettronico Dryset Pro, che dedica ad
ogni prodotto un programma ottimizzato e specifico. E in pi semplicissimo! Con Biosec la fantasia e la creativit trovano nuovi strumenti: rispetto
per le materie prime, risultato perfetto, risparmio energetico. Per conservare il buon gusto della tradizione in
modo nuovo ed originale.
186,00 4,5 Kg - 27 x 27 x 45 cm

La Gamma di Essiccatori Biosec

A tutta natura: lessiccazione ad aria tiepida il miglior metodo per conservare


e consumare gli alimenti, perfino migliore
del sole, che ne intacca componenti nutritive e qualit organolettiche.
Bio&Crudista: Biosec dotato di 12 programmi dedicati, da quello per la pasta a
quello silenzioso, dalleconomy al superdelicato per erbe e fiori, perfetto per chi
cura lalimentazione e segue la proposta
crudista, perch non supera mai i 40 gradi di temperatura.

Essiccatore Biosec De Luxe B6

Essiccatore Biosec De Luxe B12

anima e cuore di acciaio

il meglio per appassionati e professionisti

349,00 8 Kg 27 x 27 x 45 cm

468,00 10 Kg 27 x 27 x 82 cm

LEssiccazione
in Cucina
Consigli e tecniche per
conservare e gustare lessenza
degli alimenti - 66 ricette

Novit
Drysilk - Fogli Antiaderenti
Fogli Antiaderenti, multiuso, riutilizzabili
migliaia di volte 22,5x34,5 cm

16,00 Pag 212 15x21cm

6,00 1 foglio
36,00 6 fogli

28,00 5 fogli
54,00 10 fogli

Tauro Essiccatori via del lavoro, 6 - 36043 Camisano Vicentino (VI) Tel. 0444719046 www.tauroessiccatori.com info@tauroessiccatori.com

macro librarsi.it
Libri

Musica

Video

Bio-Shop

Eventi

Trovi questi prodotti su www.macrolibrarsi.it


o invia unemail a ordini@macrolibrarsi.it o un fax al 0547-345091

ACAI

Il frutto per il cuore


Le bacche di Acai sono frutti dal colore violaceo le cui palme crescono nella foresta pluviale amazzonica, in Brasile.
Dalla spremitura di questo frutto si ottiene un succo ricco di acidi grassi insaturi essenziali
che contribuiscono ad abbassare i livelli di colesterolo cattivo a favore del colesterolo
buono. Il Succo di Acai Prima Qualit Salugea un integratore alimentare di Vitamina
C naturalmente contenuta nel frutto che favorisce la circolazione, ed efficace nel proteggere e rinforzare i vasi sanguigni e lapparato cardiocircolatorio. E puro e naturale al
100%, senza aggiunta di conservanti, edulcoranti, coloranti o liquidi di diluizione.
Prezzo: 32,00 Bottiglia in vetro da 500ml

Fitoterapici 100% Naturali

DIFESA E SOSTEGNO
Acerola Prima Qualit
Salugea

DIGESTIONE
Olivello Spinoso Prima
Qualit Salugea

VITALITA
Yumberry Prima Qualit Salugea

26,00
Bott. in vetro scuro da 500ml

29,00
Bott. in vetro scuro da 500ml

28,00
Bottiglia in vetro da 500ml

(Pari a 3 sett.ne di trattamento)

(3 sett. di trattamento)

MENOPAUSA
Pausanorm Forte
Salugea

SONNO E RIPOSO
Serena Notte Salugea

24,00
62 capsule vegetali

22,00
62 capsule vegetali

Favorisce il sostegno
energetico

(Pari a 1 mese di trattamento)

COLESTEROLO
Liposan Forte Salugea

Favorisce il mantenimento di
livelli normali di Colesterolo
nel sangue.

25,00
62 capsule vegetali
(1-2 mesi di trattamento)

Ricostituente, regolarizza il
transito intestinale

Formulazione innovativa
per un riequilibrio ormonale
completo

(1-2 mesi di trattamento)

Propriet toniche, stimolanti e rivitalizzanti

Favorisce la distensione, migliorando durata e qualit


del sonno

(1-2 mesi di trattamento)

Salugea www.salugea.com

macro librarsi.it
Libri

Musica

Video

Bio-Shop

Eventi

Trovi questi prodotti su www.macrolibrarsi.it


o invia unemail a ordini@macrolibrarsi.it o un fax al 0547-345091

Istituto Nazionale Disintossicazione e Chelazione Ionica

Utile per la disintossicazione e la chelazione


ionica dei metalli pesanti. Non invasiva!
Apparecchiatura semplice, geniale, funzionale!
Disponibile nella versione PROFESSIONAL
e FAMILY, offre il vantaggio di poter essere
utilizzata ovunque. Risultati sicuri!

www.lotus-xe.com

EFFICACE!!!

In pochi minuti elimina


virus, batteri, infezioni
spesso fonte di allergie
e intolleranze e altri
fastidiosi problemi.
Mini generatore di
frequenze, prodotto
interamente in Italia,
il risultato di lunghe e rigorose ricerche.
Realizzato secondo le indicazioni della
Dr.ssa Hulda Regehr Clark, celebre biologa
americana, che ha dedicato la propria vita
alla lotta contro tutti i parassiti che sono
causa di malattie e sofferenze.
Semplice nell'uso, preciso ed efficace
assolutamente sicuro e pu essere
utilizzato ovunque e in ogni momento.

www.originaldrclarkzapper.com

PRODOTTI ORGOGLIOSAMENTE ITALIANI


LIstituto nasce con lo scopo di fare corretta informazione e formazione.
Si rivolge a coloro che mangiano, bevono, respirano o... si stressano!
Se non appartieni ad una di queste categorie, non leggere, non fa per te!
Il nostro lavoro supportato da un comitato tecnico-scientifico
composto da medici, professionisti e operatori di alto livello,
in grado di offrire consulenze, supporti e suggerimenti utili per
migliorare la qualit della Vita di chiunque! anche la tua!
Forse non lo sai, ma il corpo umano una macchina biologica perfetta, capace di
compensare, anche per lungo tempo, gravi disagi inflitti da intossicazioni prolungate,
stress protratti nel tempo, o infezioni di parassiti.
In pratica, perch una qualsiasi malattia si possa manifestare occorre sempre la
presenza simultanea di tre fattori ben precisi: un nucleo emozionale di partenza
(trauma, conflitto, disagio psico somatico, ecc.), tossine (derivanti da ambiente, aria,
acqua, cibi, gas, sostanze chimiche, ecc.) e parassiti (batteri, virus, muffe, ecc.)
che si nutrono proprio delle tossine presenti nell'organismo.
Il nostro scopo insegnare a ragionare, vedere oltre le apparenze e capire
ci che sano e aiuta il benessere da ci che non lo , e che, a breve, medio o
macrolungo
termine,
inevitabilmente,
presenter
conto
salato in termini di
librarsi
.it
Trovi questi
prodottiunsu
www.macrolibrarsi.it
qualito della
Vita a noi
stessi o ai nostri cari!
invia unemail
a ordini@macrolibrarsi.it
o un fax al 0547-345091
Libri

Musica

Video

Bio-Shop

Eventi

www.istitutonazionaledisintossicazionechelazioneionica.it - tel. 393/9587572

Pendente Cristallo di Rocca


Brasile Punte rilegato
Pendente Cristallo di Rocca dal Brasile
rilegato in lega di Argento forma libera
punte misura 34 cmx2,5 cm escluso anella.
Interamente fatto a mano
cod.115/14

100,35

Tormalina nera e verde (orogone)


e argento 925 - cod.134/14 109,80

Collana Tormalina Nera Naturale


cod.104/14
160,43

Collana Kunzite Naturale


e Quarzo Rosa - cod.102/13 190,32

Collana multifilo multistone: peridoto


ametista citrino acquamarina granato
cod.27/13
212,71

Bracciale multifilo in Opale azzurro


del messico - cod.30/13
172,03

Pendente in Quarzo Rosa Naturale


cod.203

85,40

Le Pietre di Elia Bologna www.lepietredielia.com info@lepietredielia.com

macro librarsi.it
Libri

Musica

Video

Bio-Shop

Eventi

Trovi questi prodotti su www.macrolibrarsi.it


o invia unemail a ordini@macrolibrarsi.it o un fax al 0547-345091

Fior di Linfa Viso Oro Verde


Compatta immediatamente le rughe e depura la pelle, 100 % vegano
Non una crema e nemmeno un olio.
E lunico prodotto nel suo genere che nasce dalla sapiente combinazione di sei tra le pi
straordinarie piante officinali. Leffetto lifting naturale che si ottiene con Fior di linfa
viso sfida la forza di gravit; applicato con manualit che vanno dal basso verso lalto,
questo straordinario preparato naturale risolleva in modo duraturo lepidermide. Le rughe risultano subito pi attenuate. Fior di linfa viso lavora sulla struttura profonda della
pelle, le restituisce tono, elasticit e nutrimento: i lineamenti sono rimodellati, la pelle
ridensificata e leffetto anti-gravit subito evidente.Leffetto bio-meccanico e non
svanisce lavando la pelle. Adatto a tutti i tipi di pelle.
Prezzo: 11.00 - 40.00 - 67.00 (10 ml - 50 ml 100 ml)
Fior di Linfa Viso
Pelli Secche

Fior di Linfa Viso


Pelli Grasse

Fior di Linfa Viso


Pelli Delicate

Effetto lifting naturale


Antigravit. Compatta
immediatamente le rughe
e depura la pelle.
Adatto a pelli secche - 100
% vegano

Effetto lifting naturale


Antigravit. Compatta
immediatamente le rughe e
depura la pelle.
Adatto a pelli grasse - 100
% vegano

Effetto lifting naturale


Antigravit. Compatta
immediatamente le rughe e
depura la pelle.
Adatto a pelli delicate 100 % vegano

42.00
Dimensione: 50 ml

42.00
Dimensione: 50 ml

42.00
Dimensione: 50 ml

Fior di Linfa Corpo


Emulsione

Compatta
immediatamente la pelle
e riduce levidenza dei pi
comuni inestetismi - 100
% vegano

65.00
Dimensione: 100 ml

Fior di Linfa
SOLARE Fase 1
super abbronzante
Protegge naturalmente
e senza filtri chimici
rassodando la pelle al
sole. - 100 % vegano

32.00
Dimensione: 200 ml

Fior di Linfa
SOLARE Fase 3
doposole idratante
e compattante

Nutre, idrata e compatta


la pelle dopo lesposizione
migliorando la durata
dellabbronzatura - 100
% vegano
29.00
Dimensione: 200 ml

Maryrose www.maryrose.it

macro librarsi.it
Libri

Musica

Video

Bio-Shop

Eventi

Trovi questi prodotti su www.macrolibrarsi.it


o invia unemail a ordini@macrolibrarsi.it o un fax al 0547-345091

macro librarsi.it
Libri

Musica

Video

Bio-Shop

Eventi

Trovi questi prodotti su www.macrolibrarsi.it


o invia unemail a ordini@macrolibrarsi.it o un fax al 0547-345091

Aloe & Papaya Senza


Conservanti 500 ml
Flacone Vetro

Aduna Baobab Superfruit


Polvere 80 g
(in Polvere)

15,00

15,00

Aduna Moringa
Superleaf Polvere
100 g
(in Polvere)
15,00

Aloe & Melagrana Senza


Conservanti 500 ml
Flacone Vetro
15,00

Aduna Baobab Fruit Pulp


Polvere 170 g
(in Polvere)
20,00

Aloemix
Aloe Arborescens-Agave
Distillato 500 ml
Flacone Vetro

Aduna Baobab
Raw Energy Bar
(16 X 45 g)

29,00

2,90

Pdf - Preparato Del


Frate Aloe - Arborescens
Miele-Distillato 500 ml
Flacone Vetro
29,00

Aloe Gobino
AloeGobino, dal 1999 sinonimo di
qualit nel settore della cosmesi
naturale e degli integratori alimentari. Esclusivamente prodotti utilizzando foglie fresche di Aloe per
garantirne la vitalit.
Vuoi essere pi sano?
Purificati!
LAloe ha propriet straordinarie:
Purifica
Favorisce leliminazione di tossine.
Rigenera
Composizione chimico fisica che
favorisce la naturale rigenerazione
cellulare dei tessuti.
Riequilibra
Funziona da bilanciatore del metabolismo sostenendo e rafforzando il
sistema immunitario naturalmente.

Aduna Baobab
ADUNA si ispira alle magnificenze
dellAfrica per dare vita ad una linea
di prodotti di benessere e bellezza.
Lafrica sede di culture millenarie
e del 25% delle specie botaniche del
mondo.
Grazie alla sua preziosa composizione Aduna Baobab contribuisce a:
Ridurre gli stati di affaticamento
e stanchezza
Coadiuvare il sistema immunitario
Ridare tono alla pelle
Il Baobab inoltre favorisce la funzionalit articolare e contrasta i
disturbi del ciclo mestruale e della
menopausa.
Ha unazione di sostegno e ricostituente, favorisce le naturali difese
dellorganismo e la regolarit della
pressione arteriosa. Infine favorisce
la regolarit del transito intestinale (grazie alle sue fibre solubili ed
insolubili) e la funzionalit delle
prime vie respiratorie.

Aduna Moringa
Superleaf Polvere
200 g
(in Polvere)
20,00

Aduna Moringa
Raw Energy Bar
(16 X 45 g)
2,90

Aduna Moringa
La Moringa una ricchissima fonte
di proteine vegetali e ben 10 tra
vitamine e minerali essenziali,
includendo ferro, calcio, magnesio
e fosforo che contribuiscono al rilascio energetico a mantenere una
pelle sana.
Inoltre favorisce la regolarit del
processo di sudorazione e la normale circolazione del sangue.
La Moringa una ricca fonte di vitamina A, riboflavina e altre vitamine
del gruppo B che contribuiscono a
favorire la funzione digestiva
ed il metabolismo dei lipidi,
quindi pu essere molto interessante come ingrediente per contribuire
al controllo del peso.

ELISEUM srl Milano - Tel.: +39 02 62033054

macro librarsi.it
Libri

Musica

Video

Bio-Shop

Eventi

Trovi questi prodotti su www.macrolibrarsi.it


o invia unemail a ordini@macrolibrarsi.it o un fax al 0547-345091

macro librarsi.it
Libri

Musica

Video

Bio-Shop

Eventi

Prodotti che ti cambiano la vita!


Le parole dei clienti che quotidianamente recensiscono i nostri
prodotti sono il miglior biglietto da visita della nostra mission

Frullatore
Vitamix TNC5200

Disponibile in diversi
colori
Vitamix
Acquistato da
poche settimane.
Sicuramente ha
un prezzo non
accessibilissimo
ma credo che nel
tempo sar pi
che ricompensato. Al momento lo uso
per frullati verdi e mi sbizzarrisco negli
abbinamenti e quindi i gusti risultano
sempre diversi e piacevoli. davvero
velocissimo, praticissimo da lavare e
quindi viene proprio voglia di usarlo
frequentemente. Io ci ho appena frullato
lo zucchero di canna facendolo diventare
una sorta di zucchero a velo che user
da mettere sopra le frappe di carnevale.
Insomma stimola la fantasia e la
creativit... tutto possibile!
Nadia

Clipper - 40 Bags
of our Organic
Redbush - 90 g
Senza caffeina
Sono un grande
consumatore di t
rosso, una bevanda
che racchiude
tutti i benefici del
t senza avere le
controindicazioni
legate alla caffeina,
di cui naturalmente
privo. Per chi consuma abitualmente t, se
paragonato ad altre qualit, probabilmente
il rooibos risulter meno saporito: bisogna,
in effetti, tener conto che, non trattandosi
neanche di un vero e proprio t, ha un
sapore abbastanza diverso. Tuttavia si fa
ripagare per il suo spiccato e gradevole
effetto digestivo ( quindi consigliatissimo per
chi ha problemi digestivi o intestinali); proprio
per questo io lo consumo in particolare
dopo i pasti. Personalmente lo bevo senza
dolcificarlo, avendo un basso contenuto
di tannini e quindi un sapore meno amaro
rispetto al t vero e proprio. Il prodotto della
Clipper rappresenta unottima scelta per
quanti volessero provare questo caratteristico
e salutare infuso: il rapporto qualit/prezzo,
infatti, davvero notevole.
Nicola

macro librarsi.it
Libri

Musica

Video

Bio-Shop

Eventi

ChufaMix Veggie Drinks


Maker

Il primo utensile per


spremere semi, frutta
secca, cereali ed erbe!
Sono appena tre
giorni che mi
arrivato e ho messo
su una specie
di centrale del
latte! Scherzi a parte, ho gi preparato
il latte di riso e ho fatto una salsa tipo
besciamelle, con le mandorle fatto del
latte, una piccola ricotta e dei dolcetti.
Buonissimi! Ho intenzione di provare con
tutti semi possibili. Ho letto in qualche
recensione che poteva andare bene
anche un frullatore e un colino, ma non
la stessa cosa (sporchi frullatore,
colino, strofinaccio per comprimere bene
il residuo): io vi consiglio il Chufamix!
Provare per credere, e non vi pentirete!
Rosa

Zenzero in
Polvere
Rocca dei Fiori
Zenzero di ottima
qualit e in
confezione molto
pratica. Ideale
per dare un tocco
originale alle proprie
ricette, pu essere
usato praticamente
su ogni pietanza, dalle verdure alla
frutta, dal pesce alla carne, ottimo per
aromatizzare frullati e concentrati (luso
che preferisco). Fondamentali sono gli
effetti benefici dello zenzero: utilissimo
contro i problemi gastrointestinali e ottimo
contro le infiammazioni del cavo orale
grazie alle sue qualit antisettiche, ricco di
vitamine e antiossidanti, molto utile anche
come drenante e come stimolante della
funzionalit epatica, perfetto nelle tisane
quando si raffreddati o febbricitanti.
Insomma una spezia che non deve
mancare assolutamente in dispensa!
Estremamente consigliato, lo raccomando
a tutti!
Valerio

Idrolato di
Camomilla Bio 100 ml
La Saponaria
Credo che questo
sia uno dei migliori
tonici naturali
che io abbia mai
usato. Malgrado
la semplicit della
sua composizione (solo camomilla),
che lo rende peraltro particolarmente
indicato per le pelli pi delicate o
intolleranti a componenti chimiche varie,
risulta veramente efficace sia come
tonico sia come rinfrescante della pelle,
e personalmente non ho trovato che
lasci in alcun modo secchezza dopo
lapplicazione. Inoltre ha un gradevole
profumo (naturale, di camomilla appunto)
e il suo prezzo fa s che risulti un prodotto
pressoch imbattibile nel rapporto qualit/
prezzo. Funziona anche come struccante,
perlomeno su un trucco leggero.
Consigliatissimo.
Sabrina

Braccialetto
Cavigliera con
Pietre 7 Chakra
Lynpha Vitale
Fantastico
braccialetto, bello
da vedersi e super funzionale! Amo
indossarlo durante il giorno, e ogni volta
non passa mai inosservato. Trovo che
i cristalli abbiano davvero un effetto
benefico su di me, e da quando ho
iniziato a utilizzarli ne ho tratto un gran
giovamento anche a livello energetico.
Con questo braccialetto posso godere
tutti i benefici delle pietre indossando
un oggetto carino da mostrare. Ottimo
acquisto, sono molto soddisfatta.
Consigliatissimo
Daniela

Trovi questi prodotti su www.macrolibrarsi.it


o invia unemail a ordini@macrolibrarsi.it o un fax al 0547-345091

Loom Serum Siero 96%


Cera Orientale
100% Naturale
Acorelle
Io lho trovata
fantastica! Scaldata
circa 20 secondi
al microonde
rimane tiepida e
non c pericolo di
scottarsi, la cera si lava via con acqua in
un secondo (ero dubbiosa, ma proprio
cos!!) e per una pasticciona come me
una cosa utilissima. Applicazione
semplice, epilazione poco dolorosa e
dallo splendido risultato nonostante la
mia poca esperienza in cerette. Lho
trovata anche abbastanza delicata: una
passata di oleolito di calendula e dopo
unora rossori spariti, e io ho la pelle
molto sensibile. Spatola e strisce si
lavano velocemente con acqua tiepida.
Penso che la riacquister sicuramente,
anche se, usandola solo per met gamba,
credo proprio che mi durer una vita!
Macrolibrarsi le mie gambe vi ringraziano!
Francesca

Siero gelificato ad
elevato tenore di
estratto - contiene
il 96% di bava di
lumaca
Bio Earth
Cinque stelle a
questo siero che,
in abbinamento alla
crme riche, sta
letteralmente rinnovando la mia pelle con
un visibile e oggettivamente apprezzabile
effetto antirughe, lisciante, rassodante
e illuminante. In pi tiene egregiamente
sotto controllo i sintomi della mia pelle
ipersensibile affetta da rosacea (prurito,
rossore, vasi dilatati). Lo ricomprer,
anche perch il primo siero di lumaca
totalmente bio che conosco e perch
contiene gli estratti di numerose piante
benefiche
Silvia

Sacchetto
con Tubetti di
Ceramica EM 90/100 gr. circa
Embio
Sono pienamente
soddisfatta. Questa
ceramica funziona.
Ho messo 6 tubetti
in una bottiglia
riempita di acqua
del rubinetto e
dopo alcune ore il sapore dellacqua
era nettamente cambiato, cos come
il ph misurato con cartine tornasole.
Calcolando il costo irrisorio dei tubetti e il
risparmio che ne deriva non comprando
pi acqua al supermercato, ho consigliato
lacquisto a molte amiche!
Sara Giulia

Henn Castano
Chiaro
Laromateca

Chlorella in
Polvere
Iswari
Ottimo prodotto.
Temevo sapesse
troppo di alga
e fosse difficile
da inserire
nellalimentazione
quotidiana. Invece
la trovo perfetta al
mattino. Ne metto
un cucchiaino
rasato nella colazione, per me ideale,
che consumo da diversi anni ormai:
yogurt bianco intero, non zuccherato, con
laggiunta di bacche di goji, una noce,
una nocciola, una mandorla, un anacardo,
semi di lino e un po di muesli (di quelli
arricchiti da semi vari). un mix gustoso,
nutriente e assolutamente salutare.
Lalga da solo un colore verdastro ma
gradevole e per niente fastidiosa, anzi
devo dire che da un tocco in pi! Da
quando la uso mi sembra che la pelle
sia migliorata e, oltre ad avere sempre
un generale senso di benessere, sar
un caso ma non mi sono ammalata
neppure stando a contatto con persone
influenzate!
Silvia

macro librarsi.it
Libri

Musica

Video

Bio-Shop

Eventi

Dopo innumerevoli
tentativi ho trovato il
mio henn! Lo avevo
cercato ovunque questo
de Laromateca sempre
con scarsi risultati.
Gi dalla confezione si
presenta bene, forma
originale e graziosa.
Una volta mescolato
con un liquido caldo la pasta diventa
liscia ed omogenea e si stende senza
crollare a pezzi. Limpacco con lhenn
ha decine di varianti, io ho ottenuto il
risultato perfetto con camomilla calda,
miele e, per questo colore che contiene
indigo (che a differenza dellhenn rosso
ha bisogno di un ambiente basico), un
pizzico di bicarbonato per attivare il
colore. A questa miscela base potete
aggiungere altre erbe, yogurt, henn
neutro o cacao per riflessi lucenti! Per
quanto riguarda il tempo di posa sempre
meglio tenerlo minimo un paio dore,
cos il colore si attacca bene al capello.
Sciacquare questhenn molto meno
impegnativo di tutti quelli che ho provato,
non ha materiale legnoso allinterno e la
polvere viene via facilmente. Inoltre non
necessario procedere al lavaggio con lo
shampoo.
Martina

Essiccatore Biosec Domus B5


Essiccatore Domestico da 5 cestelli
Tauro Essiccatori
Ho acquistato questo essiccatore dopo
mesi di riflessione per via del prezzo
non economico, ma ora posso dire che
sono felicissima di averlo presp! Ho gi
essiccato frutta, verdura, scorze di arancia
e di limone, erbe aromatiche, ho fatto
crackers crudisti, fette biscottate, sfoglie
di polpa di frutta, meringhe: insomma
un portento! I cassetti sono capienti e a
pieno carico si possono essiccare grandi
quantit di alimenti. Ha 12 programmi,
da 20 a 70 gradi, alcuni automatici e
alcuni manuali, ed dotato di istruzioni
con descrizioni e indicazioni per i vari tipi
di alimenti con i tempi di essiccazione
di ognuno. I cestelli si possono lavare in
lavastoviglie. Vale senzaltro la spesa.
Rispetto ad altri essiccatori, il rapporto
qualit prezzo, a mio parere, migliore.
Lo consiglio sicuramente! Buona
essiccazione a tutti.
Serenella

Trovi questi prodotti su www.macrolibrarsi.it


o invia unemail a ordini@macrolibrarsi.it o un fax al 0547-345091

SCOPRI COME RICEVERE


LA RIVISTA GRATUITAMENTE!
Da anni Vivi Consapevole porta avanti un progetto culturale importante. Autosufficienza, permacultura, decrescita, cultura della transizione,
abitudine alle buone pratiche, risparmio energetico, riciclaggio dei
rifiuti, bioarchitettura e bioedilizia, terapie naturali, genitorialit sono
i nostri temi, le parole chiave che ci guidano nel lavoro quotidiano, la
nostra inesauribile fonte di energia.

Ricevi Gratis una copia di


Vivi Consapevole acquistando su
www.macrolibrarsi.it
Per ogni acquisto effettuato sul sito www.macrolibrarsi.it riceverai gratuitamente una copia dellultimo numero di Vivi Consapevole.

Porta sempre con te

Vivi Consapevole
Disponibile anche su Google Play
a partire da Novembre 2014!
Disponibile lapp gratuita della Rivista Vivi Consapevole per smartphone e
tablet. Leggi gratuitamente la rivista Vivi Consapevole in formato elettronico
ovunque ti trovi. Scopri i punti vendita pi vicini a te dove puoi trovare la
versione stampata della rivista. Consiglia Vivi Consapevole ai tuoi amici e
condivi articoli direttamente dallapp.
*Richiede IOS 6.0+ e una connessione dati.
Compatibile con iPad 2+-, iPad mini, iPhone 3GS+, iPod Touch 4+
**Richiede Android 2.3+ e una connessione dati.
Verifica su Google Play se il tuo dispositivo supportato
IOS, iPad, iPad mini, iPhone, iPod touch sono marchi registrati di Apple Inc.
Android e Google Play sono marchi registrati di Google Inc.