Sei sulla pagina 1di 5

DUIR SEGUSIUM

Associazione Culturale Celtica


Via Partigiani 1/a C.A.P. 10050
Chiusa di San Michele (TO)
P.i. 103.600.400.17
Tel. 392.54.96.872
www.duirsegusium.com
duirsegusium@hotmail.com

Protocollo N_________ Data__________


1/4
Contratto di Prestazione dOpera
_________________________ del __/__/______

Firma (Sigla):

...

Contratto di prestazione dopera Operatori Commerciali


Hobbysti

tra
l'Associazione Celtica Duir Segusium con sede legale in Chiusa di San Michele (TO), Via Partigiani 1/a Partita Iva:
103,600,400,17, in persona del legale rappresentante / Presidente, Sig. Tavernese Mario, dora innanzi il Committente,
e
il Sig. _______________, nato a ________________(__) il __/__/____ e residente in _______________________ (__)
alla Via ____________________, __ CAP: ______, Codice Fiscale: _______________, Partita IVA: _____________,
numero di iscrizione alle imprese__________________________________
dora innanzi il Consulente,
premesso:
a) che il Committente, intende avvalersi delle prestazioni professionali del Consulente nellespletamento di servizi relativi all'evento
di__SUSA (TO)__________________________________________________________________________________________
per conto di terzi committenti;
b) che il Consulente titolare di Partita Iva o relativa autocertificazione allegata (solo per hobbysti)
c) che il Consulente si dichiara titolare delle qualit ed attitudini tecnico-professionali per le quali offre la propria prestazione dopera;
d) che il Consulente assumer tutte le adeguate misure di sicurezza nello svolgimento della prestazione di cui al susseguente contratto;
e) che il Consulente svolge la propria attivit come libero professionista e pertanto come titolare di polizza infortuni personale
sollevando il Committente da ogni responsabilit in caso di infortunio sul lavoro imputabile al presente contratto,
si stipula e conviene quanto segue
1. Premesse
1.1. Le premesse di cui sopra costituiscono parte integrante del presente contratto.
2. Oggetto del Contratto
2.1. Il presente contratto ha ad oggetto la prestazione ESPOSIZIONE E VENDITA di __________________presso l'evento
di__SUSA (TO)_______________________ubicato in __SUSA______________________________________ (TO).
La prestazione richiesta dunque di risultato.
3. Esecuzione dellopera
3.1. Il Consulente si impegna a fornire con diligenza ed adeguatezza le proprie prestazioni professionali nellespletamento dei servizi
suddetti sino a compimento degli incarichi demandatigli dal Committente.
3.2. Il Consulente svolger la propria opera con lavoro proprio, senza assoggettamento dello stesso ad alcun vincolo di subordinazione
verso il Committente, senza obbligo disciplinare e senza osservanza di orario di lavoro, fermo restando la disponibilit di
questultimo a concordare - qualora richiesto dallattivit oggetto del presente contratto la definizione di orari di apertura e relative
modalit di accesso agli spazi espositivi (documentazione inerente all'evento).
3.3. Nellespletamento dellincarico demandatogli il Consulente, salva la libera determinazione delle modalit di esecuzione, si impegna

ad attenersi alle indicazioni fornitegli dal Contraente in ordine ai criteri tecnici da seguire nella esecuzione dei servizi richiesti dal terzo
Committente (Comuni, Associazioni, Pro loco) al Committente stesso.
3.4. Il Consulente utilizzer per la realizzazione dellEvento di cui al presente contratto, attrezzatura e materiali di sua propriet.
Qualora in via del tutto eccezionale si renda necessario, al fine di eseguire correttamente lincarico, lutilizzo di attrezzature e/o
materiali forniti dal Committente o dai suoi Clienti, il Consulente previamente messo a conoscenza delle caratteristiche duso di tali
attrezzature e delle corrette modalit di utilizzo delle stesse risponder dei danni tutti derivanti al Committente, nonch ai Clienti del
Committente e/o a terzi, da un erroneo utilizzo delle attrezzature.
Il Consulente risponder peraltro di eventuali danni arrecati durante lutilizzo alle attrezzature stesse, sia che queste risultino di
propriet del Committente che dei suoi Clienti.
3.5. In base alla natura della prestazione, in caso di analisi, sviluppo, manutenzione e consulenza informatica in particolari ambienti
tecnologici, potendosi rendere necessaria una interazione tra lattivit svolta dal Consulente presso il Cliente ed un collegamento
diretto con il Sistema del Committente, le parti si accorderanno sui tempi e i modi della prestazione.
3.6. Nel caso in cui per lespletamento della prestazione di cui al presente contratto, il Consulente debba recarsi fuori dal territorio
italiano,
avr diritto ad ottenere titoli di viaggio aereo, nonch per il pernottamento presso hotel convenzionati con i Clienti del Committente.
3.7. La prestazione si svolger abitualmente al di fuori dei locali del Committente.
3.8. Se in via eccezionale si dovesse rendere necessario lo svolgimento dellattivit presso i locali del Committente, le parti
concorderanno le modalit e gli orari di accesso.
4. Durata del Contratto
4.1. Il presente contratto ha durata dal 18/09/2010al 19/09/2010.
4.2. Lapposizione di suddetto termine non costituisce motivo ostativo alla risoluzione anticipata del presente contratto secondo quanto
stabilito nel presente contratto nellarticolo 12 disciplinante il Recesso o negli altri articoli disciplinanti linadempimento.
2/4
Contratto di Prestazione dOpera
Nome_____________ Cognome_____________del __/__/____

Firma (Sigla):

...
5. Corrispettivi
5.1. Il corrispettivo della cifra pattuita per l'affitto dello spazio espositivo ______ e di Euro _________________al metro quadro per un
totale di euro_25 (venticinqueuro) per la durata di giorni___2____ dal 18 settembre 2010__al__19 settembre 2010, per un totale di euro
____ (_________________________)
questultimo da monetizzare a non oltre Euro .................... (________________) omnicomprensivo di diritti, indennit e
qualsiasi altra voce imputabile.
5.2. Limporto del compenso espresso comprensivo di imposta sul valore aggiunto (IVA).
Salvo diversa scelta del Consulente, qualora in presenza dei requisiti previsti dalle vigenti normative in merito alla non applicazione
della ritenuta di acconto da parte del sostituto dimposta (da comunicarsi con raccomandata con ricevuta di ritorno al Committente),
sullimporto predetto sar operata la ritenuta dacconto come per legge.( per hobbysti)
5.4. La fatturazione della prestazione verr effettuata nel modo seguente:
Fine contratto
il codice Progetto o Evento
le attivit svolte
il luogo desecuzione della prestazione
Tali rapporti di avanzamento:
6. Costi e spese
6.1. I costi e le spese necessarie alla prestazione dei servizi di consulenza ed assistenza, oggetto del presente accordo, saranno a
carico esclusivo del Consulente e nulla potr essere richiesto al Committente a tale titolo fatto salvo quanto riportato al precedente
articolo
7. Difformit e vizi dellopera
7.1. Laccettazione espressa o tacita dellopera da parte del Committente libera il Consulente dalla responsabilit per difformit o per vizi
solo ed esclusivamente se allatto dellaccettazione questi erano noti al Committente o se dallo stesso potevano essere facilmente
riconoscibili, salvo occultamento doloso da parte del Consulente.
7.2. In base alla natura della prestazione, ovvero in quanto il Consulente opera presso terzi Clienti del Committente, per atto di
accettazione si intende una mancata segnalazione di vizio o difformit dellopera da parte del Cliente del Committente.
7.3. A pena di decadenza, il Committente deve denunciare i vizi e le difformit occulti al Consulente entro otto giorni dalla scoperta del
vizio e/o della difformit.
7.4. Lazione di cui al presente articolo si prescrive entro un anno dalla realizzazione del risultato di cui al presente contratto.
8. Responsabilit verso terzi
8.1. In caso di azioni intraprese da terzi nei confronti del Committente per asserite lesioni di loro diritti derivanti dalle prestazioni fornite
dal Consulente, questultimo si impegna a sollevare il Committente da qualsiasi costo, danno e/o pregiudizio scaturente da tali azioni.

9. Dovere di Segretezza
9.1. Il Consulente si impegna ad operare secondo le condizioni stabilite dal presente contratto e a regola darte, obbligandosi nei
confronti
del Committente alla massima correttezza e riservatezza.
In particolare si impegna a mantenere segreto tutto ci di cui verr a conoscenza in relazione alle prestazioni professionali richieste,
sia nellambito del Committente sia presso i Clienti terzi committenti.
9.2. Il Consulente si impegna a mantenere riservata ogni informazione relativa allattivit del Cliente di cui verr a conoscenza in
relazione
allattivit oggetto del presente contratto.
9.3. E fatto pertanto obbligo al Consulente di adottare tutte le misure di prevenzione necessarie e tutte le azioni necessarie per evitare
la diffusione e lutilizzo di informazioni ritenute riservate dal Committente nonch dalle vigenti normative in materia.
Restano escluse dallobbligo di segretezza le informazioni e/o i dati gi di pubblico dominio indipendentemente dallomissione degli
obblighi contrattuali contemplati al presente articolo.
9.4. Il vincolo di riservatezza di cui al presente articolo, continuer ad avere valore anche dopo la conclusione del presente contratto
sino
a quanto le informazioni riservate non diverranno di pubblico dominio.
3/4
Contratto di Prestazione dOpera
Cognome______________ Nome____________del __/__/______
Firma (Sigla):

...
10. Propriet intellettuale
10.1. Tutto il materiale originale, sia in forma scritta, sia in forma leggibile dallelaboratore (e cos programmi sorgenti o eseguibili, listing,
supporti di memorizzazione, tabulati, etc.) predisposto ed elaborato dal Consulente per il Committente in esecuzione al presente
accordo diventer di propriet del Committente medesima anche qualora si concretasse in invenzioni, scoperte o miglioramenti.
10.2. Tutti i concetti, le idee, il Know-how, le tecniche, le invenzioni, le scoperte ed i miglioramenti suscettibili o meno di brevetto relativi
ad
elaborazione di dati o altro impiegati dal Committente e forniti da questo per le prestazioni professionali di cui al presente accordo,
sono e restano di esclusiva propriet del Committente, siano gli stessi incorporati o no nel materiale di cui sopra.
I concetti, le idee, i know-how, le tecniche e i ritrovati sviluppati in collaborazione col Consulente in occasione e/o nel corso delle
prestazioni dallo stesso fornitore, potranno pertanto essere utilizzati dal Committente senza alcuna limitazione.
11. Recesso ed inadempimento
12.1. Il Committente pu recedere dal contratto in qualsiasi momento, dandone preavviso al Consulente almeno 30 (trenta) giorni
prima.
Tuttavia, lo stesso pu recedere in qualsiasi momento e senza preavviso dal contratto:
a) Se il Consulente non procede allesecuzione dellincarico affidato secondo quanto stabilito dal presente contratto e a regola
darte, salvo il diritto al risarcimento del danno subito dal Committente.
b) Quando lesecuzione dellincarico diventa impossibile per causa non imputabile ad alcuna delle parti, ovvero sopraggiunga
disdetta, da parte del Cliente terzo Committente, della commessa sulla quale impegnato il Consulente.
In questa ipotesi il Consulente avr diritto esclusivamente al compenso maturato per il lavoro prestato in deroga allarticolo
2227 Codice Civile.
c) In qualsiasi momento in presenza di atti e/o comportamenti comunque lesivi dellinteresse del Committente, tali da non
consentire la prosecuzione del rapporto in condizioni di reciproca fiducia, ovvero in presenza di accertate violazioni degli
obblighi di riservatezza e segretezza posti a carico del Consulente nel presente contratto.
In questa ipotesi il Consulente avr diritto esclusivamente al compenso maturato per il lavoro prestato, in deroga allarticolo
2227 del Codice Civile, salvo il diritto del Committente al risarcimento dei danni.
12.2. E concesso altres al Consulente il diritto di recesso unilaterale previo avviso scritto mediante telegramma o raccomandata con
ricevuta di ritorno inviata presso la sede legale del Committente almeno 30 (trenta) giorni prima della data in cui il recesso deve
avere esecuzione.
In questo caso al Consulente spetter esclusivamente il compenso maturato per il lavoro prestato in deroga allarticolo 2227 del
Codice Civile.
12.3. Il recesso del Consulente dal presente contratto per motivi diversi da comprovabile giusta causa o forza maggiore, senza il rispetto
del suddetto termine di preavviso, produrr cautelativamente limmediata sospensione di tutti i pagamenti e fatture emesse e/o da
emettere con contestuale diritto da parte del Committente al risarcimento del danno.
Tale diritto sar esercitato anche in caso di inadempimento, ovvero adempimento parziale o ritardato, anche di una soltanto delle
obbligazioni derivanti dal presente Contratto.
13. Non cedibilit del Contratto
13.1. E fatto divieto ad entrambe le parti di cedere il presente contratto a titolo gratuito o oneroso, temporaneamente o definitivamente a
terzi, senza il consenso espresso e posto per iscritto, dellaltra.
13.2.La richiesta di assenso per la cessione del presente contratto, deve avvenire in forma scritta, mediante raccomandata con ricevuta
di ritorno, da inviarsi presso la sede legale indicata dal Rappresentante Contrattuale nel presente contratto.

14. Rinnovo del contratto


14.1. Allo scadere del termine della durata del contratto, questo non si intender tacitamente rinnovato dalle parti.
15. Tutela della Privacy
15.1. In ottemperanza con quanto previsto dalla vigente normativa sulla privacy, il Consulente dichiara, con la sottoscrizione del
presente
contratto, di aver preso visione dellinformativa sul trattamento dei propri dati personali ai sensi dellarticolo 13 D.LGS 196/03
autorizzando nel contempo il Committente al trattamento dei propri dati personali nellambito degli impieghi leciti previsti.
15.2. Il Consulente si obbliga inoltre a trattare con riservatezza i dati e le informazioni trasmesse dal Committente o delle quali venisse
in
possesso durante lespletamento delle attivit, di non divulgarle e di non utilizzarle per scopi diversi da quelli convenuti e funzionali
allespletamento delloggetto di cui al presente contratto.
4/4
Contratto di Prestazione dOpera
Cognome__________________ Nome____________________ del __/__/_____
Firma (Sigla):

...
15.3. E comunque diritto del Consulente di trasmettere tali dati e/o informazioni a soggetti delegati ad espletare i servizi connessi con
loggetto del presente contratto e diffusi esclusivamente nellambito delle finalit del servizio reso, previa sottoscrizione da parte di tali
soggetti di un impegno di riservatezza dei dati stessi.
16. Comunicazioni
16.1. Qualsiasi comunicazione tra le parti relativa al presente contratto dovr essere inviata mediante lettera raccomandata con avviso
di ricevimento o mail con ricevuta di lettura, presso la sede legale indicata dai Rappresentanti Contrattuali nel presente contratto.
17. Clausole Finali
17.1. Il presente contratto, di cui fanno parte integrante e sostanziale tutti gli allegati indicati, abroga e sostituisce ogni accordo, intesa,
negoziazione, scritta od orale, intervenuta in precedenza tra le parti e concernente loggetto di cui al presente contratto.
17.2. La circostanza che una delle parti non faccia valere tempestivamente i diritti riconosciutegli da una o pi clausole di cui al presente
contratto, non potr mai essere intesa come rinuncia generale e tacita ai diritti e doveri nella clausola stabiliti, n impedir a tale parte
di pretendere successivamente la puntuale e rigorosa osservanza di ogni e qualsiasi clausola contrattuale.
17.3. Qualora una o pi clausole di cui al presente contratto, sia dichiarata nulla o inefficace dalla competente autorit giurisdizionale, il
restante contratto continuer ad avere validit tra le parti, salvo che detta clausola abbia costituito motivo determinante nella
conclusione del presente contratto.
17.4. Ogni modifica delle condizioni e dei termini del presente contratto richiede la forma scritta a pena di nullit e per quanto non in
esso specificatamente previsto le parti si riportano agli art. 2222 e seguenti, cod. civile.
18. Risoluzione Controversie
18.1. Le parti convengono che ogni controversia che dovesse insorgere in ordine alla interpretazione ed esecuzione del presente
contratto sia deferita al giudizio di un Collegio Arbitrale composto di tre membri, i primi due nominati da ciascuna delle Parti, ed il terzo
con funzioni di Presidente nominato dai primi due arbitri.
18.2. La parte che intenda ricorrere allarbitrato dovr comunicarlo allaltra parte, a mezzo di lettera raccomandata A/R, indicando il
nominativo del proprio arbitro.
18.3. Qualora, trascorsi trenta giorni dalla sopra citata raccomandata, laltra parte non abbia nominato il proprio arbitro, provveder il
Presidente del Consiglio dellOrdine degli Avvocati di Torino.
18.4. Il Collegio Arbitrale si riunir in Torino e decider secondo diritto e senza formalit di procedura, salvo il rispetto del principio del
contraddittorio, nel termine di giorni trenta dalla data di costituzione.
18.5. In caso di necessit legata al reperimento di dati e/o informazioni ritenute indispensabili per la decisione le Parti potranno
convenire una proroga del citato termine che non potr comunque superare trenta giorni.
19. Rinvio alle Norme di Legge
19.1. Per quanto al presente contratto non espressamente disposto valgono le norme di legge applicabili ai rapporti ed alle fattispecie
previste dallart. 2222 codice civile ed articoli seguenti.
Il presente contratto stipulato in doppio originale, composto di quattro fogli stampati con firme in calce.
Letto, approvato e sottoscritto senza alcuna modifica.
________________________ l ____________________
Il Committente:
_____________________________________

Il Consulente:
_____________________________________
...........................................................

Ai sensi e per gli effetti dellart. 1341 codice civile, le parti, previa rilettura, dichiarano di approvare espressamente i seguenti articoli:
1.Premesse, 2.Oggetto del contratto, 3.Esecuzione dellopera, 4.Durata del Contratto, 5.Corrispettivi, 6.Costi e spese, 7.Difformit e vizi dellopera,
8.Responsabilit verso Terzi, 9.Dovere di segretezza, 10.Propriet intellettuale, 11.Clausola di non concorrenza, 12.Recesso ed inadempimento,
13.Non cedibilit del contratto, 14.Rinnovo del contratto, 15.Tutela della Privacy,16.Comunicazioni, 17.Clausole finali, 18.Risoluzione controversie,
19.Rinvio alle norme di legge.

Il Consulente:

...........................................................