Sei sulla pagina 1di 11

PROGETTO LUIDICO DI BENESSERE

C.C.R.R. di Minerbio 2014/2015

PERCORSO LUDICO DI BENESSERE


con Strutture giochi per over 11
Premessa:

Il Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze nato da un rapporto di collaborazione tra il Comune di Minerbio e lIstituto Comprensivo Statale di Minerbio al fine di trasmettere ai giovani cittadini limportanza di crescere nella consapevolezza dei diritti e dei doveri
civili verso la Comunit e le Istituzioni.

Un consiglio un organismo composto da un gruppo di persone che ne rappresentano
altre, con le quali sono in collegamento, e che ha la funzione di dare pareri, suggerimenti ed a
volte di prendere delle decisioni. I consiglieri sono stati indicati e incaricati dai loro compagni
di scuola di rappresentarli e dialogare col Sindaco, lAmministrazione comunale ed il Consiglio
comunale, per cercare insieme soluzioni ai problemi, estendere le esperienze positive e realizzare nuovi progetti che migliorino la comunit di Minerbio.

Il CCRR volto quindi a promuovere la partecipazione dei bambini e degli adolescenti
alla vita della comunit locale, ed la sede dove i ragazzi e le ragazze elaborano proposte per
migliorare la citt in cui vivono, per esprimere le loro opinioni, per confrontare le loro idee e
per discutere liberamente nel rispetto delle regole.

Introduzione:

Il gioco fondamentale per lo sviluppo del bambino. I parchi giochi, che stimolano
a sperimentare e ad acquisire maggior sicurezza e fiducia in s, completano idealmente le
attivit ludiche in casa e altre offerte di svago. La giusta combinazione di attrezzature fisse e
spazi per giochi di movimento libero rende pi attrattivi i parchi giochi e ne accresce il valore
pedagogico.

In base all'articolo 31 della Convenzione sui Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza, si
riconosce al fanciullo il diritto al riposo e al tempo libero, a dedicarsi al gioco e ad attivit
ricreative proprie della sua et ed a partecipare liberamente alla vita culturale ed artistica,
dove il gioco viene sancito come un diritto per tutti i bambini.

Con il gioco i bambini imparano il rispetto delle regole, ad accettare i propri simili sia
per i loro pregi ma anche difetti, imparano a stare insieme e relazionarsi, perch poi da grandi dovranno vivere in una societ e non da soli.

Nei parchi pubblici di Minerbio sono presenti strutture in prevalenza per bambini fino ai
10 anni, con assenza quasi totale di strutture per i giovani dagli 11 anni in su, presenti invece
in altri paesi della provincia.

I Consiglieri hanno cos pensato di proporre la creazione di un percorso ludico di benessere allinterno del Parco Donatori di Sangue, con lausilio di vari strutture per parchi
giochi, consono per bambini dagli 11 anni in su, ma idoneo anche per et inferiori.

Il presente progetto non pensato come una versione definitiva e immutabile, ma un
inizio di partecipazione dei cittadini alla realizzazione di unopera che si ritiene importante.

PROGETTO LUIDICO DI BENESSERE

C.C.R.R. di Minerbio 2014/2015

Finalit:

Lidea su cui si basa il progetto di aumentare gli spazi di aggregazione allaperto per
gli adolescenti, offrendo loro unalternativa valida allo stare soli in casa oppure per evitare
atti di vandalismo per sfuggire alla noia; aumentare la consapevolezza del benessere fisico,
dato laumento dellobesit infantile opportuno creare le condizioni per muoversi divertendosi; costruire una comunit di giovani impegnati al raggiungimento degli obiettivi del
progetto.

Promotori:
Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze di Minerbio, anno 2014/2015.

Destinatari:
Tutti i giovani cittadini che usufruiscono dei parchi pubblici.

Obiettivi generali:
1) Individuazione delle strutture per over 11 adeguate alle finalit del progetto;
2) Progettazione e collocazione al parco dei Donatori di sangue a Minerbio;
3) Individuazione delle prorit rispetto ai costi;
4) Condividere la progettualit con la comunit e aumentarne il coinvolgimento per la realizzazione e il miglioramento dellidea;
5) Azioni di fundraising per comprare ed installare le strutture scelte.

Obiettivi specifici:
1. Ideazione delle strutture e corrispondenza con giochi esistenti;

Partendo dai disegni proposti dai ragazzi di strutture immaginate e disegnate da
loro, si cercata una corrispondenza con strutture reali.

PROGETTO LUIDICO DI BENESSERE

C.C.R.R. di Minerbio 2014/2015

Percorso avventura.
Struttura immaginata e disegnata:

Struttura reale

(Vedi allegato: scheda tecnica struttura complessa)

PROGETTO LUIDICO DI BENESSERE

C.C.R.R. di Minerbio 2014/2015

TELEFERICA.
Struttura immaginata e disegnata:

Struttura reale

(Vedi allegato: scheda tecnica teleferica)

PROGETTO LUIDICO DI BENESSERE

C.C.R.R. di Minerbio 2014/2015

PIRAMIDE.
Struttura immaginata e disegnata:

Struttura reale

(Vedi allegato: scheda tecnica piramide)

PROGETTO LUIDICO DI BENESSERE

C.C.R.R. di Minerbio 2014/2015

TIRO A BERSAGLIO CON LA PALLA.


Struttura immaginata e disegnata:

Nessuna corrispondenza con giochi esistenti

PROGETTO LUIDICO DI BENESSERE

C.C.R.R. di Minerbio 2014/2015

2. Collocazione delle strutture al parco dei Donatori di sangue a Minerbio.

Foto aerea del parco.

PROGETTO LUIDICO DI BENESSERE

C.C.R.R. di Minerbio 2014/2015

Planimetria attuale

Planimetria con alberi

PROGETTO LUIDICO DI BENESSERE

C.C.R.R. di Minerbio 2014/2015

Planimetria con giochi

PROGETTO LUIDICO DI BENESSERE

C.C.R.R. di Minerbio 2014/2015

3. Costi.

Per avere una stima approssimativa dei costi abbiamo effettuato unindagine di
mercato contattando il responsabile commerciale della ditta Sarba, il quale senza nessun tipo di impegno ci ha fornito i preventivi richiesti.

Allatto di uneventuale acquisto chiederemo preventivi ad almeno 3 ditte specializzate in modo da confrontare i prezzi ed acquistare dove conviene.

Il costo di ogni struttura da intendersi comprensivo di iva, montaggio, installazione tappettini antitrauma (ove necessitano) e collaudo.

Percorso avventura....................................... 21.284,12
Teleferica........................................................ 10.000,00
La teleferica non necessita dei tappetini antitrauma e per questo motivo ha un costo minore.

Piramide......................................................... 37.149,00
Tiro al bersaglio con la palla, non stato possibile determinare un preventivo.

4. Individuazione delle prorit rispetto ai costi.



Data la complessit del progetto e lingente costo economico si ritiene utile concentrarsi sullacquisto di una struttura per volta in questordine:



TELEFERICA;
PERCORSO AVVENTURA;
BERSAGLIO CON LA PALLA;
PIRAMIDE.

5. Condivisione del progetto alla cittadinanza.


Importante per la buona riuscita del progetto offrire la possibilit ad ogni cittadino di venire a conoscenza dellidea, poterla studiare e contribuire con dei suggerimenti;

Il primo step presentare il progetto durante la seduta del Consiglio Comunale
aperto a tutti i cittadini, secondo step ogni consigliere presenter il progetto nella propria classe di riferimento.

10

PROGETTO LUIDICO DI BENESSERE

C.C.R.R. di Minerbio 2014/2015

6. Fund raising, come reperire le risorse economiche necessarie.

1. Mercatino di giochi e libri usati ogni ultima domenica del mese;


2. Tombolata in piazza;
3. Organizzazione festa in discoteca;
4. Ricerca di sponsor;
5. Realizzazione di un film da proiettare al teatro Minerva.

Progetto ideato dal:


C.C.R.R. di Minerbio a.s. 2014/2015
Coordinatore Marco Pappalardo
Facilitatore Francesco Borghi
Segreteria
Rosa Linori Marrelli

11