Sei sulla pagina 1di 5

ISTITUTO COMPRENSIVO DI BAGNOLO SAN VITO

PATTO DI CORRESPONSABILITA’
SCUOLA - FAMIGLIA

Revisione 0 dell’11 novembre 2008

LA SCUOLA LA FAMIGLIA
Vigilanza - protezione
La Scuola garantisce di organizzare la vigilanza
sotto la responsabilità del personale docente.in
tutti i momenti della vita a scuola, dall’inizio al
termine delle lezioni, nei momenti di intervallo
e di mensa, all’ingresso cinque minuti prima
dell’inizio delle lezioni e all’uscita al termine
delle lezioni fino alla porta di uscita. Alla
scuola dell’Infanzia i bambini sono ritirati
soltanto dai genitori o da adulti maggiorenni
La Famiglia garantisce la vigilanza dei bambini
con delega dei Genitori. Il personale non-
e dei ragazzi nel tragitto casa – scuola,
docente interviene e collabora alla vigilanza
assumendosi la responsabilità di gestire i propri
esclusivamente nelle situazioni di forza
figli nei momenti di trasferimento da casa fino
maggiore, esclusivamente per il tempo
all’ingresso dell’edificio scolastico e dall’uscita
necessario a permettere ai docenti di
dalla scuola a casa.
raggiungere l’aula o laboratorio. Gli alunni che
La Famiglia e la Scuola si assicurano che
usufruiscono del servizio Scuolabus possono
l’Amministrazione comunale organizzi sotto la
essere accompagnati da personale non-docente
propria responsabilità il trasporto degli Studenti
per permettere al/alla docente di vigilare gli
da casa a scuola sial al mattino sia nei
alunni che non usufruiscono dello stesso
pomeriggi di attività previsti dal POF.
servizio.
Il personale educativo interviene nella vigilanza
degli alunni soltanto in appoggio e in aggiunta
al personale docente.
La Scuola e la Famiglia si assicurano che
l’Amministrazione comunale organizzi sotto la
propria responsabilità il trasporto degli Studenti
da casa a scuola sial al mattino sia nei
pomeriggi di attività previsti dal POF.
La Scuola garantisce che il personale docente si La Famiglia si impegna a garantire la puntualità
presenta puntuale – salvo motivi di forza dell’arrivo a Scuola dei propri figli e garantisce
maggiore e grave impedimento – alle lezioni: di:
cinque minuti prima dell’inizio delle lezioni e - registrare la propria firma all’atto
puntualmente a tutte le lezioni intermedie, di dell’iscrizione del/della proprio/a figlio/a alla
accompagnare i ragazzi all’uscita dalla scuola Scuola;
al termine delle attività. - curare la giustificazione delle assenze
La Scuola garantisce a cura del personale mediante al Firma sul modulo apposito del
docente e non-dcoente di: Diario;
- controllare i ritardi e le entrate/uscite fuori - accompagnare personalmente o di venire a
orario dei ragazzi mediante le giustificazioni prendere scuola il/la proprio/a figlio/a al difuori

PATTO DI CORRESPONSABILITA’ SCUOLA – FAMIGLIA – Rev. 0 Pagina 1 di 5


ISTITUTO COMPRENSIVO DI BAGNOLO SAN VITO

firmate dai Genitori; dell’orario ordinario di lezione oppure ..


- non lasciare entrare-a/uscire-da scuola fuori - garantire che il/la proprio/a figlio/a sia
orario i ragazzi se non sono accompagnati dai accompagnato/a da persone di propria fiducia,
Genitori o da propri delegati di fiducia che delega ogni anno con dichiarazione
espressamente indicati con dichiarazione firmata;
firmata dai Genitori; - far frequentare regolarmente le lezioni al/alla
- di controllare la firma dei Genitori per le proprio/a figlio/a, fatti salvi i gravi motivi di
giustificazioni delle assenze e le comunicazioni forza maggiore;
periodiche della Famiglia e la firma dei - controllare e curare quotidianamente la
Genitori alle autorizzazioni richieste per attività gestione del Diario del/della proprio/a figlio/a;
specifiche o uscite per viaggi e visite; - curare la firma delle giustificazioni e di tutte
- di controllare periodicamente le assenze degli le comunicazioni Scuola-Famiglia scritte sul
alunni e di convocare la Famiglia nei casi in cui Diario.
si superi il numero di trenta ore di media
mensile di assenza complessive;
- di insegnare ai ragazzi la cura e l’ordine del
Diario come strumento fondamentale di
comunicazione Scuola-Famiglia.
La Scuola garantisce la protezione dei minori in
caso di infortunio o malessere a scuola
avvisando immediatamente la famiglia e nei
casi più gravi i centri di pronto soccorso.
Al fine di provvedere alle azioni di primo
intervento in casi di infortunio o malessere è
possibile che i docenti o il personale non-
docente possa lasciare momentaneamente la
vigilanza di altri bambini/ragazzi, che saranno La Famiglia garantisce il proprio impegno ad
poi presi in custodia da altro personale nei aggiornare i propri dati di contatto telefonico
tempi più rapidi possibili. per essere eventualmente sempre reperibile
La Scuola garantisce di curare presso ciascun personalmente o tramite persone di fiducia
plesso la predisposizione e l’aggiornamento dei delegate. A questo scopo la Famiglia comunica
materiali di primo intervento previsti dalle alla Scuola i dati richiesti e garantisce di
norme. La Scuola garantisce la aggiornarli se necessario.
formazione/aggiornamento del proprio
personale in materia di primo intervento.
La Scuola garantisce il rispetto delle norme del
Testo unico sulla sicurezza e protezione nei
luoghi di lavoro in collaborazione con gli Enti
locali, mediante la predisposizione di attività,
controlli, interventi previsti dalla legge e la
formazione/aggiornamento del personale.
La Scuola garantisce di promuovere mediante La Famiglia garantisce il proprio impegno per
l’azione educativa di convivenza civile per i educare il/la proprio/a figlio/a al rispetto dei
ragazzi e l’esempio del personale scolastico il regolamenti e di collaborare con il personale
rispetto dei Regolamenti e delle norme. docente al raggiungimento degli obiettivi delle
La Scuola garantisce la custodia dei materiali e attività di convivenza civile.
dei lavori dei bambini/ragazzi. La Famiglia si impegna a curare insieme con

PATTO DI CORRESPONSABILITA’ SCUOLA – FAMIGLIA – Rev. 0 Pagina 2 di 5


ISTITUTO COMPRENSIVO DI BAGNOLO SAN VITO

il/la proprio/a figlio/a l’ordine del materiale e


l’educazione al rispetto dei materiali degli altri.

La Famiglia si impegna a educare al rispetto


La Scuola garantisce di promuovere mediante degli ambienti e ad un utilizzo corretto degli
l’azione educativa per i ragazzi e l’esempio del strumenti/attrezzature della Scuola. La
personale scolastico il rispetto degli ambienti, Famiglia si impegna a curare insieme con il/la
dei materiali e delle attrezzature. proprio/a figlio/a a non lasciare residui o rifiuti
La Scuola garantisce la cura e la manutenzione sui banchi o sul pavimento o sul terreno ed
di locali, strumenti e attrezzature di aule e eventualmente a raccogliere successivamente
laboratori. quanto lasciato/abbandonato anche
involontariamente.
Accoglienza
La Scuola si impegna ad organizzare e
promuovere l’accoglienza dei propri Studenti in
un contesto e in clima di fiducia e di dialogo
con propri Studenti e in ambienti sicuri nel
pieno rispetto delle normative vigenti, curati,
puliti e dotati di attrezzature e strumenti La Famiglia si impegna a curare tutti gli aspetti
funzionali alle attività di educazione e che favoriscono l’inserimento a Scuola:
istruzione. - la discrezione dell’abbigliamento;
La Scuola organizza e promuove progetti di - il materiale strettamente necessario per le
Accoglienza per favorire l’inserimento dei lezioni e lo studio;
bambini alla vita scolastica e progetti di - un approccio positivo nell’accoglienza degli
Continuità verticale tra scuola dell’infanzia- altri.
scuola primaria, primaria-secondaria di primo
grado e secondaria di primo e secondo grado e
progetti di orientamento scolastico in
collaborazione con gli Istituti del territorio
provinciale.
Informazione, partecipazione e ascolto.
La Scuola garantisce di informare la Famiglia
su tutte le iniziative didattico-educative, sui La Famiglia si impegna a controllare
progetti e su tutti gli aspetti della vita quotidinamente nel Diario del/della proprio/a
scolastica. Le informazioni e le comunicazioni figlio/a le comunicazioni della Scuola e si
saranno date in Assemblee di Classe/Sezione e, impegna a informare i docenti su eventi o
in alcuni casi, saranno anche trasmesse tramite situazioni che possono interessare gli aspetti
lettere, mail (per i Genitori che educativi e formativi del/della figlio/a.
vogliono/possono accedere a questo servizio) o La Famiglia si impegna a partecipare alle
comunicazioni sul Diario con richiesta di firma riunioni istituzionali della Scuola.
per presa visione da parte dei Genitori.
La Scuola si impegna a mettere a disposizione La Famiglia garantisce di comunicare alla
per gli Studenti il telefono dell’Ufficio per Scuola all’atto dell’iscrizione uno o più
comunicare con la Famiglia in situazioni di numerio di telefoni per essere raggiunta dal
urgenza o di motivato bisogno, evitando personale docente e/o amministrativo con
l’utilizzo di telefoni cellulari personali. sicurezza e tempestività per motivi di urgente
La Scuola si impegna a garantire che il bisogno prima di tutto o per motivi ordinari

PATTO DI CORRESPONSABILITA’ SCUOLA – FAMIGLIA – Rev. 0 Pagina 3 di 5


ISTITUTO COMPRENSIVO DI BAGNOLO SAN VITO

personale docente durante le lezioni non legati alla vita scolastica.


utilizza il telefono cellulare per comunicazioni La Famiglia si impegna a educare il/la
personali. proprio/a figlio/a a non utilizzare il cellulare a
La Scuola non risponde dello smarrimento o scuola e si impegna affinché il/la proprio/a
del deterioramento di libri, quaderni, Diario e figlio/a non porti a scuola strumenti non
altro materiale scolastico lasciati incustoditi e consentiti dal regolamento e non strettamente
non risponde in alcun caso degli oggetti degli necessari alle lezioni o altre attività didattiche.
Studenti non autorizzati per l’uso scolastico
(cellulari, lettori files musicali, playstation o
similari).
La Scuola garantisce di informare la Famiglia
sull’andamento didattico e formativo del
bambino e dello studente mediante i colloqui
individuali e mediante la consegna temporanea
a casa delle verifiche scritte, la comunicazione
scritta sul Diario sull’esito di eventuali prove La Famiglia garantisce di controllare
pratiche oppure orali per la firma di presa quotidianamente se sono state consegnate
visione da parte dei Genitori. Alla Scuola compiti o verifiche scritte, garantisce di seguire
dell’infanzia a livello individuale nel colloquio insieme con il/la proprio/a figlio/a l’andamento
di fine anno per i bambini di 5 anni; per i e le correzioni dei compiti e garantisce la
Genitori dei bambini di 3 e 4 anni i colloqui restituzione puntuale dei compiti e verifiche
sono garantiti su richiesta degli stessi e dei scritte ricevute. La Famiglia è a conoscenza che
docenti. le verifiche e i compiti in classe non saranno
La Scuola primaria e secondaria interrompe la più inviati a casa dalla Scuola, qualora si
consegna a casa dei compiti e verifiche in registri anche una sola mancata restituzione di
classe, nel caso in cui una sola verifica/compito un compito.
in classe non venga riconsegnata dalla La Famiglia si impegna a partecipare ai
Famiglia. colloqui individuali o alle Assemblee con i
La Scuola garantisce il ricevimento dei docenti per avere le informazioni dovute
Genitori con colloqui individuali su sull’andamento scolastico del/della proprio/a
appuntamento o su convocazione generale in figlio/a.
due giornate all’anno.
Per la scuola dell’infanzia dette informazioni
saranno date a livello generale nelle assemblee
di sezione e a livello individuale nel colloquio
di fine anno.
La Scuola garantisce la trasparenza dei criteri
La Famiglia si impegna a partecipare agli
di valutazione delle prove intermedie e delle
incontri con i docenti per condividere e
valutazioni periodiche e finali mediante
prendere visione dei criteri e degli strumenti di
comunicazioni esplicite alle famiglie durante
valutazione.
gli incontri.
La Scuola garantisce di organizzare le lezioni La Famiglia si impegna affinché il/la proprio/a
per favorire l’ascolto e la partecipazione figlio/a ascolti, segua e partecipi alle lezioni
proficua degli Studenti. rispettando le regole.
Rispetto delle persone
La Scuola garantisce di rispettare l’integrità La Famiglia garantisce di collaborare con la
personale e culturale delle persone, di Studenti Scuola nel promuovere l’educazione dei/delle

PATTO DI CORRESPONSABILITA’ SCUOLA – FAMIGLIA – Rev. 0 Pagina 4 di 5


ISTITUTO COMPRENSIVO DI BAGNOLO SAN VITO

e Famiglie, come sancito dalle norme e dai propri/e figli/e al rispetto integrale delle
regolamenti. persone e delle diverse culture e idee.
La Scuola garantisce la propria continua e
intensa azione educativa e formativa per
maturare negli Studenti il rispetto delle
persone, della loro cultura e delle loro idee.
Formazione
La Scuola garantisce di elaborare una offerta La Famiglia si impegna a collaborare al
formativa in grado di favorire il Progetto formativo della Scuola condividendo
raggiungimento delle competenze fondamentali le finalità educative del POF, gli obiettivi
per il proseguimento degli studi e un buon didattici ed educativi durante gli incontri
grado di ben-essere da parte dei ragazzi Scuola-Famiglia sia a livello individuale sia a
mediante l’organizzazione di attività di livello collegiale; si impegna a seguire
istruzione e formazione e di progetti di alto l’impegno scolastico a casa del/della proprio/a
livello metodologico e culturale e mediante la figlio/a per compiti e studio.
verifica/valutazione degli esiti formativi in La Famiglia si impegna a partecipare agli
uscita dai diversi segmenti. incontri collegiali per condividere i risultati
La Scuola si impegna a comunicare gli esiti degli esiti formativi del/la proprio/a figlio/a e le
della valutazione del proprio POF con incontri azioni di miglioramento in sintonia con i
per i Genitori. progetti e le azioni della Scuola.
La Scuola garantisce che il Piano dell’Offerta
formativa preveda attività di supporto, sostegno La Famiglia si impegna a favorire la
e potenziamento delle intelligenze diverse e partecipazione e l’impegno del/la proprio
delle attitudini dei ragazzi mediante figlio/a alle attività organizzate dalla Scuola per
l’organizzazione di attività specifiche recuperare e/o potenziare i risultati scolastici.
differenziate.

FIRMATO

Per la Scuola Per la Famiglia


IL DIRIGENTE SCOLASTICO I GENITORI (O TUTORI)

PATTO DI CORRESPONSABILITA’ SCUOLA – FAMIGLIA – Rev. 0 Pagina 5 di 5