Sei sulla pagina 1di 2

Intergruppo al Parlamento Europeo sui Beni Comuni e i

Servizi Pubblici
Sotto gruppo sui Beni Comuni
Documento d'intenti
Considerando la specificit del tema, ci prefiggiamo di organizzare
diversi eventi nell'ambito dell'intergruppo con le seguenti finalit:
Costruire una prospettiva condivisa sul concetto dei beni
comuni, in particolare nel contesto delle politiche dell'Unione
Europea;
Elaborare una strategia trasversale che introduca il concetto di
beni comuni nel dibattito politico UE;
Coinvolgere in tale processo la societ civile, gli attivisti e i
docenti sia a livello nazionale sia dell'UE;
Elaborare una mappatura delle azioni da mettere in campo;
Presentare le evoluzioni di tale dibattito al pubblico pi ampio.
Sono qui identificati alcuni assi specifici/temi da trattare nell'arco
dell'attivit del gruppo. Gli eventi coinvolgeranno sia esperti che
attivisti impegnati nelle pratiche di 'commoning' (la messa in
comune dei beni)
Definizione/i dei beni comuni
-

Esistono diverse definizioni del concetto di beni comuni che


variano da paese a paese e da approccio ad approccio (legale,
economico, sociale, politico). Una definizione condivisa
pertanto fondamentale in una prospettiva giuridica e di politica
europea.

I beni comuni e le battaglie sociali


-

I beni comuni e le pratiche di messa in comune 'commonisation'


stanno diventando un elemento cruciale delle battaglie sociali
per i diritti sociali. L'elaborazione di nuovi paradigmi al cuore di
questo processo.

I beni comuni e la democrazia


-

Il dibattito sui beni comuni spesso collegato al tema della


democrazia e del processo democratico. Tale questione non deve
essere negata.

I beni comuni e i servizi pubblici


-

Alcuni beni comuni, in particolare, ma non solo, quelli legati alle


risorse naturali e alla loro gestione, sono una forte e spesso
controversa relazione con i servizi e i beni pubblici. Tale
interazione deve essere esplorata nella pi ampia prospettiva
europea.

In dettaglio:
Prospettiva giuridica sui beni comuni in Europa

Sarebbe possibile muoversi verso l'elaborazione di un quadro giuridico


per i beni comuni in Europa basandoci sull'analisi di normative
specifiche nazionali e loro applicabilit a livello europeo, di usi e
costumi, di storia e filosofia;

Beni Comuni e risorse naturali (acqua, energia e altro)


-

il dibattito sui beni comuni tradizionalmente legato al tema delle


risorse naturali e nell'arco dell'ultimo decennio diventato
estremamente importante sotto due punti di vista: di resistenza alla
privatizzazione e alla mercificazione delle risorse e di realizzazione (o
recupero) di modelli alternativi di gestione delle risorse naturali;

Beni comuni e societ (spazi comuni, giardini e orti urbani,


infrastruttura internet)
-

I beni comuni non sono solo le risorse naturali: esistono nelle societ
europee diverse esperienze e pratiche che rappresentano un modello
molto avanzato di recupero -o creazione- e di gestione dei beni
comuni;

Beni Comuni Immateriali (la conoscenza e i beni comuni digitali)


-

I beni comuni non sono solo di natura materiale; ci sono diversi beni
comuni immateriali (la conoscenza, la cultura, il pensiero, la creativit
e i beni digitali) Le loro caratteristiche possono cambiare da un punto
di vista di diritti di propriet, ma sono tutti caratterizzati dall'essere
annoverati alla stregua delle risorse naturali. Per questo motivo,
richiedono un'adeguata attenzione politica e un quadro legale che li
riconosca.