Sei sulla pagina 1di 4

Documento da sottoporre al contraente prima della sottoscrizione del contratto

Nota informativa al Contraente - predisposta ai Mondial Assistance Italia S.p.A. e da terzi a cui essi verranno comunicati al fine di
sensi dell’art. 185 D. Lgs. 7.9.2005 N. 209 ed in Servizio Qualità fornirLe le informazioni e prestazioni da Lei richieste
conformità con quanto disposto dalla circolare P.le Lodi, 3 - 20137 MILANO (Italia) anche mediante l’uso di fax, del telefono anche cellu-
Isvap n. 303 del 2 giugno 1997 fax: +39 02 26 624 008 - e-mail: qua- lare, della posta elettronica o di altre tecniche di co-
lity@mondial-assistance.it municazione a distanza.
Qualora l’esponente non si ritenga soddisfatto La informiamo che verrà eseguito il trattamento dei
La presente “Nota Informativa” ha lo scopo di fornire
dall’esito del reclamo o in caso di assenza di ri- Suoi dati per la suddetta finalità. Qualora per
al Contraente (persona fisica o giuridica che sotto-
scontro nel termine massimo di quarantacinque l’erogazione delle prestazioni contrattuali fossero ne-
scrive il contratto di assicurazione) tutte le informa-
giorni (45), potrà rivolgersi a: cessari anche dati classificati come sensibili, avremo
zioni necessarie, preliminari alla conclusione del con-
ISVAP bisogno di trattare anche questi dati personali poten-
tratto (contratto di assicurazione), secondo quanto
Servizio Tutela degli Utenti zialmente lesivi della sua privacy. Le chiediamo, per-
previsto dall’art. 185 D. Lgs. 7.9.2005 N. 209. La
Via del Quirinale 21 - 00187 ROMA (Italia) tanto, il consenso per tale area specifica.
presente nota è redatta in Italia in lingua italiana, sal-
corredando l’esposto della documentazione re- Senza i Suoi dati, non potremmo fornirLe il servizio in
va la facoltà del Contraente di richiederne la redazio-
lativa al reclamo trattato dalla Compagnia. In tutto o in parte.
ne in altra lingua.
relazione alle controversie inerenti la quantifi-
1) Informazioni Relative alla Società
cazione dei danni e l’attribuzione della respon- Per taluni servizi, utilizziamo soggetti di nostra fiducia
‰ Denominazione Sociale e forma giuridica sabilità si ricorda che permane la competenza che svolgono per nostro conto compiti di natura tec-
della Società (Impresa Assicuratrice)
esclusiva dell’Autorità Giudiziaria, oltre alla fa- nica ed organizzativa. Alcuni di questi soggetti sono
L’Impresa Assicuratrice è MONDIAL ASSI-
coltà di ricorrere a sistemi conciliativi ove esi- operanti anche all'estero.
STANCE ITALIA SPA (di seguito “MONDIAL”)
stenti.
‰ Sede Legale 3) Informazioni in Corso di Contratto Si tratta, in modo particolare, di soggetti facenti parte
P.le Lodi, 3 - 20137 MILANO (Italia) del gruppo MONDIAL ASSISTANCE in Italia o della
‰ Qualora nel corso della durata contrattuale
‰ Autorizzazione all’esercizio delle assicura- dovessero intervenire variazioni inerenti alle catena distributiva quali agenti, subagenti, mediatori
zioni informazioni relative alla Società e/o quella re- di assicurazione e riassicurazione, produttori ed altri
L’Impresa è stata autorizzata all’esercizio delle lativa al contratto, la Società si impegna a co- canali di acquisizione di contratti di assicurazione,
assicurazioni con Decreto Ministeriale municarle tempestivamente al Contraente, società di servizi cui sono affidate la gestione, la li-
02.09.1993 (g.u. 08.09.1993 N. 211) e succes- nonché fornire ogni necessaria precisazione. quidazione ed il pagamento dei sinistri; società di
sivi provvedimenti autorizzativi. Avvertenze servizi informatici e telematici o di archiviazione; so-
2) Informazioni Relative al Contratto La presente nota è un documento che ha solo valore cietà di servizi postali indicate nel plico postale. Men-
‰ Legislazione applicabile al contratto e scopo informativo e non già contrattuale e deve es- tre altri operano in totale autonomia come distinti tito-
La legislazione applicabile al contratto è quella sere consegnata al Contraente prima della sottoscri- lari del trattamento.
italiana; le Parti hanno comunque la facoltà zione di ogni contratto di assicurazione contro i dan-
prima della conclusione del contratto stesso, di Lei ha il diritto di conoscere, in ogni momento, quali
ni. sono i Suoi dati e come essi vengono utilizzati.
scegliere una legislazione diversa. Si raccomanda al Contraente di chiedere sempre al
La Società ha scelto la normativa italiana. Ha anche il diritto di farli aggiornare, integrare, rettifi-
proprio intermediario assicurativo di fiducia qualsiasi care o cancellare, chiederne il blocco ed opporsi al
Resta comunque ferma l’applicazione di norme ulteriore precisazione sul contratto prescelto e di leg-
imperative del diritto italiano. loro trattamento.
gerlo attentamente prima di sottoscrivere la Polizza. Per l'esercizio dei suoi diritti può rivolgersi a Mondial
‰ Prescrizioni dei diritti derivanti dal contrat-
to Assistance Italia S.p.A. Servizio Privacy, P.le Lodi 3
Ai sensi dell’art. 2952 C.C. “i diritti Informativa privacy sulle Tecniche di comunica- Milano, fax 02 23695948, e-mail privacy@mondial-
dell’Assicurato (soggetto nel cui interesse è sti- zione a distanza (ex D.Lgs. n. 196 del 30/6/03) assistance.it.
pulato il contratto) derivanti dal contratto si pre- Per rispettare la legge sulla privacy La informiamo Allo stesso indirizzo potrà conoscere l’elenco di tutti i
scrivono in un anno dal giorno in cui si è verifi- sull'uso dei Suoi dati personali e sui Suoi diritti. soggetti e di cui si possano trasmettere i suoi dati e
cato il fatto su cui si fonda il diritto”. La nostra azienda deve acquisire (o già detiene) al- la lista dei Responsabili interni in essere.
‰ Reclami in merito al contratto cuni dati che La riguardano.
Eventuali reclami riguardanti il rapporto contrat- I dati forniti da Lei stesso o da altri soggetti sono uti-
tuale o la gestione dei sinistri devono essere lizzati da MONDIAL ASSISTANCE ITALIA S.p.A., da
inoltrati per iscritto alla Società società del gruppo MONDIAL ASSISTANCE in Italia

DEFINIZIONI
Assicurato: il conducente e le persone autorizzate trui, sottraendola a chi la detiene, al fine di trarne pro- Italia: il territorio della Repubblica Italiana, la Città del
all’uso del motociclo o ciclomotore, nonché quando fitto per sé o per altri Vaticano, la Repubblica di San Marino.
previsto, le persone trasportate a bordo del motociclo Guasto: il danno subito dal veicolo assicurato in con- Mondial Assistance: il marchio commerciale di Mon-
o ciclomotore. seguenza di usura, rottura o difetto o mancato fun- dial Assistance Italia SpA che identifica la Società.
Centrale Operativa: la struttura di Mondial Service I- zionamento di sue parti. Sinistro: il verificarsi dell'evento dannoso per il quale
talia S.c.a.r.l.. in funzione 24 ore su 24 tutto l’anno, Incendio: la combustione, con fiamma, di beni mate- è prestata l'assicurazione.
che provvede al contatto telefonico con l’Assicurato, riali al di fuori di appropriato focolare, che può auto Motoveicolo: secondo quanto previsto dall’art 53
organizza ed eroga le prestazioni di assistenza previ- estendersi o propagarsi. Non sono da considerarsi a Nuovo Codice della Strada.
ste in polizza. nessun fine come incendio le bruciature non accom- Manodopera certificata: la manodopera prevista se-
Ciclomotori secondo quanto previsto dall’art.52 Nuo- pagnate da sviluppo di fiamma. condo i tempari della Casa Costruttrice del veicolo
vo Codice della Strada Incidente: il danno subito dal veicolo assicurato du- e/o in conformità ai tempari dell’Associazione Nazio-
Contraente: il soggetto che stipula l’assicurazione. rante la circolazione sulla normale rete stradale, con- nale Imprese Assicuratrici (ANIA).
Evento: l’accadimento che ha generato, direttamente seguente ad urto con ostacoli fissi o con altri veicoli Veicoli: ciclomotori e motoveicoli come specificato
od indirettamente, uno o più sinistri. anche se dovuto a imperizia, negligenza, inosservan- nelle rispettive definizioni.
Furto: il reato, previsto dall’Art. 624 del Codice Pena- za di norme e regolamenti, tale che provochi danni al
le, perpetrato da chiunque si impossessi della cosa al- veicolo e ne rendano impossibile il normale utilizzo.

NORMATIVA COMUNE A TUTTE LE GARANZIE


1. Modalità di stipulazione dell’assicurazione Cri- • inviare a MONDIAL a mezzo fax al n. 02 26624040 4. Operatività e decorrenza
teri di adesione – stipulazione - Validità o via e-mail all’indirizzo e-mondial@mondial- La polizza, espressamente sottoscritta, è operante:
a) La polizza deve essere stipulata dal Contraente, assistance.it il modello contabile firmato in ogni sua • dalle ore e dal giorno indicati in polizza e per un pe-
• per mezzo della piattaforma e-commerce presente parte per la formale accettazione. riodo di 365 giorni consecutivi;
sul sito www.e-mondial.it; La polizza non è valida se non sono rispettati i criteri • se il premio è stato pagato.
• a garanzia di veicoli identificati con un massimo di di cui sopra. MONDIAL declina ogni responsabilità per ritardi od
tre veicoli per polizza. impedimenti che possano sorgere durante
• convalidando la stipulazione con il pagamento del 2. Persone assicurabili
l’esecuzione delle prestazioni, se dovuti a causa di
premio a mezzo Carta di Credito. E’ garantita la MONDIAL assicura le persone fisiche:
forza maggiore.
transazione sicura; • domiciliate o residenti, anche temporaneamente in
Italia; 5. Limiti di sottoscrizione
b) il Contraente deve:
• dotate di capacità giuridica al momento della sotto- Non è consentita la stipulazione di più polizze MON-
• stampare la polizza in forma completa che sarà il DIAL o di capitolato Mondial Assistance Italia S.p.A. a
riferimento contrattuale per l’operatività delle garan- scrizione della polizza
garanzia del medesimo rischio al fine di:
zie; - elevare i capitali assicurati dalle specifiche garan-
• prendere debita visione delle condizioni di polizze e 3. Veicoli assicurabili
I veicoli immatricolati in Italia e da un massimo di 7 zie dei prodotti;
verificare la rispondenza dei dati - prolungare il periodo di copertura di un rischio già
• apporre la firma sul documento in ogni parte richie- anni, di proprietà dell’Assicurato o di cui ne abbia la
disponibilità (esclusa ogni forma di noleggio). in corso;
sta;

1
6. Validità Territoriale comportare la perdita totale o parziale del diritto caso.
ITALIA all'indennizzo (art. 1915 Cod.Civ.); MONDIAL corrisponde i rimborsi in Euro.
7. In caso di sinistro - tutti gli Assicuratori, in caso di stipulazione di più 8. Rinvio alle norme di legge
L'Assicurato o chi per esso deve polizze sullo stesso rischio, indicando a ciascuno Per tutto quanto non espressamente regolato dal
a) darne avviso a: il nome degli altri (art. 1910 Cod. Civ.). presente contratto valgono le norme della legge ita-
- MONDIAL secondo quanto previsto nelle singole b) mettere a disposizione di MONDIAL tutta la docu- liana.
garanzie. L'inadempimento di tale obbligo può mentazione utile alle indagini ed alle verifiche del

GARANZIE ASSISTENZA CICLOMOTORI E MOTOVEICOLI


1. Oggetto

MONDIAL, tramite la Centrale Operativa, organizza ed eroga, 24 ore su 24, le seguenti prestazioni:
PRESTAZIONI fino ad un massimo di con esclusione di
[oltre a quanto previsto nelle
esclusioni comuni]
CICLOMOTORI Di CILINDRATA NON SUPERIORE A 50 CC E MOTOVEICOLI FINO A 149 CC

a. Soccorso stradale
- € 200,00 per evento
In caso di guasto, incidente, tentato furto e ritrovamento dopo furto, MONDIAL organizza il traino del veico-
lo, nella viabilità ordinaria, sino all’officina autorizzata dalla Casa Costruttrice o all’officina generica più vici- - intervento di mezzi ecce-
na. zionali
Nel caso in cui:
- la Centrale Operativa abbia preventivamente autorizzato il soccorso;
- € 200,00 per evento
- il soccorso sia stato disposto dalla Pubblica Autorità.
MONDIAL provvederà al rimborso dell’importo anticipato dall’Assicurato

b. Invio taxi
In caso di guasto, incidente, tentato furto e di traino del veicolo danneggiato, MONDIAL organizza l’invio di - € 50,00 per evento =
un taxi o rimborsa il costo sostenuto dall’Assicurato, per consentire il rientro al domicilio o il proseguimen-
to del viaggio. La prestazione è valida anche in caso di furto totale.

c. Spese parcheggio
In caso di incidente, MONDIAL prende in carico eventuali spese di custodia del veicolo, fino ad un mas- - € 50,00 per evento =
simo di 5 giorni.

MOTOVEICOLI DI CILINDRATA UGUALE O SUPERIORE A 150 CC

a. Soccorso stradale
In caso di guasto, incidente, tentato furto e ritrovamento dopo furto, MONDIAL organizza il traino del veico- - € 200,00 per evento
lo, sia nella viabilità ordinaria che in autostrada, sino all’officina autorizzata dalla Casa Costruttrice o
all’officina generica più vicina.
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- -------------------------------- - intervento di mezzi eccezio-
Nel caso in cui: nali
- la Centrale Operativa abbia preventivamente autorizzato il soccorso; - € 200,00 per evento
- il soccorso sia stato disposto dalla Pubblica Autorità.
MONDIAL provvederà al rimborso dell’importo anticipato dall’Assicurato

b. Intervento tecnico - spese di riparazione o sosti-


In caso di esaurimento del carburante o di batteria scarica, MONDIAL invia un incaricato per consentire il = tuzione batteria, costo del
proseguimento del viaggio. carburante rifornito

c. Recupero del veicolo fuoristrada


In caso di incidente, se il veicolo è fuoriuscito dalla sede stradale, MONDIAL invia un mezzo di soccorso - € 200,00 per evento - recupero e trasferimento dei
per riportare il veicolo in carreggiata. bagagli e/o dei beni e/o del-
le merci trasportate

d. Auto sostitutiva (l’Assicurato deve essere in possesso di patente di tipo B)


- spese vive (carburante,
MONDIAL mette a disposizione dell’Assicurato una vettura in sostituzione senza autista, in caso di: - 2 giorni consecutivi
pedaggi autostradali);
ƒ traino organizzato da Mondial e solo se il veicolo assicurato necessita di riparazioni pari o su- preventivamente au-
- assicurazioni non obbli-
periori a 4 ore di manodopera certificata: torizzati dalla Centra-
gatorie per legge e rela-
In caso di guasto, incidente o tentato furto occorso durante i week-end o nei giorni festivi, qualora le offici- le Operativa.
tive franchigie
ne fossero chiuse, Mondial prende in carico il costo per l’auto sostitutiva esclusivamente per le notti di Sa- - Cilindrata non supe-
- manutenzione ordinaria
bato, Domenica o giorno festivo, indipendentemente dalle ore di manodopera, in attesa della verifica del riore a 1.200 CC.
e straordinaria
fermo tecnico. Il numero di giorni non potrà superare il massimale previsto.
- eventuale eccedenza di
ƒ furto totale del veicolo assicurato
giorni rispetto al massi-
L’Assicurato deve inviare, via fax a Mondial, copia della regolare denuncia di furto effettuata presso le Au-
mo previsto,
torità competenti

e. Invio taxi
In caso di guasto, incidente, tentato furto e di traino del veicolo danneggiato, MONDIAL organizza l’invio di
- € 50,00 per evento =
un taxi o rimborsa il costo sostenuto dall’Assicurato, per consentire il rientro al domicilio o il proseguimen-
to del viaggio. La prestazione è valida anche in caso di furto totale.

2
Le seguenti prestazioni sono valide per eventi accaduti ad oltre 50 km dalla residenza:

f. Spese di albergo o Rientro dei passeggeri


In caso di traino organizzato da Mondial, se il veicolo danneggiato necessita di riparazioni pari o superiori - € 100,00 a persona
a 4 ore di manodopera certificata, MONDIAL: per notte entro un
ƒ prenota un albergo sul posto e sostiene i costi di pernottamento e prima colazione, fino al ter- massimo comples-
mine delle riparazioni. sivo di € 200,00 per
In caso di guasto, incidente o tentato furto occorso durante i week-end o nei giorni festivi, se non fosse evento. - Gli eventi conseguenti al
possibile verificare preventivamente il fermo tecnico a causa della chiusura dell’officina dove il mezzo è ri-
ritrovamento dopo furto
coverato, Mondial prende in carico le spese di pernottamento esclusivamente per le notti di Sabato, Dome-
nica o giorno festivo, indipendentemente dalle ore di manodopera.
in alternativa
Mondial organizza
ƒ Il rientro del conducente ed eventuale trasportato alla residenza
oppure
- € 200,00 per evento
ƒ il proseguimento del viaggio sino al luogo di destinazione
Mondial mette a disposizione dell’Assicurato un biglietto di viaggio, sostenendo le relative spese di acqui-
sto, o un auto a noleggio per massimo due giorni consecutivi.

g. Recupero del veicolo dopo le riparazioni


In caso di traino organizzato da MONDIAL, se l’Assicurato decide di rientrare alla residenza o di prosegui-
- € 150,00 per evento =
re il viaggio, MONDIAL mette a disposizione dell’Assicurato un biglietto di viaggio per recuperare il veicolo
dopo le riparazioni avvenute in loco.

h. Informazioni
In caso di necessità, MONDIAL fornisce un servizio di informazioni telefoniche:
= =
• mezzi di trasporto ed orari di treni, aerei, traghetti
• viabilità delle principali strade italiane

2. Esclusioni m) trasporto di persone, se non avviene in con- e) MONDIAL non è tenuta a pagare indennizzi
MONDIAL non prende in carico gli eventi o le formità alle disposizioni vigenti o alle indica- in sostituzione delle garanzie di assistenza
spese conseguenti a: zioni della carta di circolazione; dovute.
a) organizzazione diretta o, comunque, senza n) inosservanza degli obblighi del Nuovo Codi-
la preventiva autorizzazione della Centrale ce della Strada; 4. In caso di sinistro (vedi anche art. 7 delle
Operativa di tutte le prestazioni di assisten- o) fatti derivanti da partecipazione da parte del Condizioni Generali)
za previste; conducente a gare o competizioni sportive e 1.4.1 Per ogni richiesta di assistenza,
b) viaggio intrapreso verso una località (regio- alle relative prove ufficiali. l’Assicurato deve contattare immediatamente la
ne, comune ecc.) ove sia operativo un divie- p) sinistri verificatisi in conseguenza di tumulti, Centrale Operativa, specificando:
to o una limitazione (anche temporanei) movimenti di piazza, manifestazioni turbolen- a) numero della presente polizza;
emessi da un’Autorità pubblica competente. te o violente, scontri con la polizia, risse; b) dati anagrafici, codice fiscale del destinatario
c) eventi accaduti su strade non adibite alla del pagamento, ai sensi della legge n.248
normale viabilità ed al di fuori del territorio di Sono inoltre escluse le prestazioni in quei Paesi del 4 agosto 2006;
validità previsto; che si trovino in stato di belligeranza o che co- c) dati identificativi del veicolo;
d) guasto o incidente occorsi al di fuori della munque presentino situazioni interne e/o inter- d) tipo di intervento richiesto;
rete stradale pubblica o su percorsi nazionali tali da rendere impossibile la presta- e) luogo del fermo tecnico o dell’incidente e re-
fuoristrada; zione di assistenza. capito temporaneo.
e) guerre, scioperi, rivoluzioni, insurrezioni, oc-
cupazioni militari, sommosse o movimenti 3. Disposizioni e limitazioni 1.4.2 Per richieste di rimborso di spese autoriz-
popolari; a) Le prestazioni di assistenza sono fornite an- zate e direttamente sostenute, L’Assicurato de-
f) terremoti o fenomeni atmosferici aventi ca- che più volte nel periodo di validità; ve darne avviso scritto a MONDIAL, inviando:
ratteristiche di calamità naturali; b) nei casi in cui l’Assicurato benefici di pre- a) copia della presente polizza;
g) dolo dell’Assicurato; stazioni di assistenza analoghe e richieda b) dati anagrafici, codice fiscale del destinatario
h) abuso di alcolici e psicofarmaci e dall’uso l’intervento di un’altra Compagnia di Assicu- del pagamento, ai sensi della legge n.248
non terapeutico di stupefacenti e allucino- razioni, le prestazioni previste dalla presen- del 4 agosto 2006 ed il recapito;
geni; te garanzia non sono operanti; c) nome e indirizzo della Banca. Codice IBAN,
i) tentativo di suicidio c) la messa a disposizione di un biglietto di vi- codice SWIFT nel caso di conto estero e
aggio si intende prestata con: nome del titolare del conto corrente se diffe-
Le prestazioni non sono erogate, inoltre, nel • aereo di linea (classe economica); rente dall’intestatario della pratica;
caso di: • treno ( prima classe); d) circostanze dell’evento;
j) conducente non in possesso della prescritta • traghetto. e) documentazione in originale delle spese so-
e valida patente di guida; d) MONDIAL non potrà essere ritenuta re- stenute;
k) veicolo non utilizzato secondo quanto previ- sponsabile di: f) numero di autorizzazione rilasciato dalla Cen-
sto dalla carta di circolazione; • ritardi od impedimenti nell'esecuzione dei trale Operativa.
l) veicolo non coperto da assicurazione obbli- servizi convenuti dovuti a cause di forza
gatoria di responsabilità civile da circolazio- maggiore od a disposizioni delle Autorità lo- L’Assicurato dovrà inoltrare in un’unica soluzio-
ne; cali; ne tutta la documentazione richiesta.
• errori dovuti ad inesatte comunicazioni ri-
cevute dall'Assicurato;

3
RIFERIMENTI IMPORTANTI

Per ogni evenienza inerente le prestazioni di assistenza contattare immediatamente:

Gli eventuali sinistri vanno denunciati a MONDIAL tramite posta


all’indirizzo qui sotto indicato.
CENTRALE OPERATIVA
in funzione 24 ore su 24 tutto l’anno Inviare tutta la documentazione richiesta, esclusivamente in ori-
Tel. + 39 02 26609 586 ginale, a:
Via Ampère 30 – 20131 MILANO
Fax +39 02 70630091 MONDIAL ASSISTANCE ITALIA S.p.A.
Ufficio Sinistri Assistenza Tecnica
P.le Lodi 3 – 20137 MILANO