Sei sulla pagina 1di 1

DOMENIC A 7 FEBBRAIO 2010 LA SICILIA

CATANIA SPORT .47

La Ragazzini Generali torna in vetta Seconda Categoria


Scommettendo in frenata, Pisano battuto
Promozione. Prezioso pari della squadra etnea a Modica contro la Moticea. Decisiva la rete di Miceli Camaleonte e Russo Calcio in scioltezza
campionato di Promozione. Modica dopo 21 giornate) giustifican-
MOTICEA 1 E’ successo che la Moticea, andata in do i risultati favorevoli che di recente SPORT INNOVATION 2
RAGAZZINI GENERALI 1 vantaggio al 19’ di gioco con una rete di ne hanno consentito la risalita, cer- RADDUSA 1
MOTICEA: Buscema: Fidone, Conato; Pitino, Simone Pitino, ha mantenuto la sua cando d’abbandonare le sabbie mobi- SPORT INNOVATION: Costa, Salanitro, Maccarrone (50’ Spina), G. Scirè, Giangreco, C.
Covato, Melilli: Puma, Novello, Candiano, supremazia fino ad una manciata di li della zona retrocessione. Scirè, Contarino, Moschella, Scuto, Catalano (56’ Giordano), Messina. All. Di Stefano
Gugliotta, Lazzarini. All. Adamo. minuti dalla fine, quando gli etnei so- La squadra etnea ha dimostrato di RADDUSA: Leonardi, Donato, Mirci, La Mastra, Pinzone, Leanza, Tusa, Garbo, Olive-
RAGAZZINI GENERALI CATANIA: Vitali; Nico- no riusciti a raddrizzare il risultato con avere tutte le carte in regola per aspi- ri, Giannone, Catania. All. La Mastra.
losi, Fichera; La Monica, Torrisi, Roccia; Ran- Miceli e ad evitare la sconfitta. rare alle prime posizioni in questo ARBITRO: Scuderi di Catania
no, D’Urso, Costanzo, Miceli, Carnibella. All. I locali pregustavano già una vittoria campionato e del resto col pari di ieri RETI: 2’ Oliveri, 60’ Giordano, 80’ Spina
Belluso. che tutto sommato avevano meritato sono tornati in vetta, appaiando in te- MASCALUCIA. La Sport Innovation ha la meglio sul Raddusa grazie ad una
ARBITRO: Certa di Marsala. Assistenti di li- ampiamente, anche se dopo il vantag- sta il Santa Croce battuto a Misterbian- prova di grande carattere. Gli ospiti, al 2’, realizzano il vantaggio con Oli-
nea: Bongiardina e Donzello di Siracusa. gio sono stati costretti a subire il pres- co. veri. Pari al 60’, con il nuovo entrato Marco Giordano. Spina mette a segno
RETI: nel primo tempo al 19’ Pitino. Nella sing costante degli avversari. Ma la Una squadra ben messa in campo la rete del sorpasso.
ripresa al 41’ Miceli. squadra di Alfonso Adamo è stata quella etnea, con una buona intelaiatu- ANDREA RAPISARDA
NOTE: giornata tipicamente invernale; ter- guardinga e in grado di rintuzzare gli ra e delle apprezzabili individualità
reno reso pesante dalla pioggia. Ancora ina- attacchi di Miceli e soci. che consentono di avere una marcia in NEW TEAM 4
gibili gli spalti dello stadio comunale di via Per il resto la partita è stata avvin- più rispetto alle altre compagini, anche MAZZARRONE 0
Nazionale. Calci d’angolo 5-2 per la Ragaz- cente e molto combattuta da ambo le se ieri a Modica la Ragazzini Generali
zini Generali (3-1 nel primo tempo). parti, caratterizzata da frequenti ca- ha rischiato di perdere la sfida contro NEW TEAM: Nobile, Vitale M., Vacca (85’ Martorana), Veneziano, Baglieri (68’ Scri-
MODICA. Big match senza vincitori né povolgimenti di fronte, e a tratti anche gli iblei. Un pari comunque importan- bano), Bellina, Occhipinti, Schembari, Raniolo (55’ Colombo), Vitale D., Tumino.
vinti al "Vincenzo Barone" di Modica da un gioco tecnicamente valido. La te per la classifica delle due formazio- All. D’Aragona
fra i padroni di casa e la blasonata for- Moticea ha dimostrato in campo di ni che possono guardare con fiducia al MAZZARRONE: La Terra, Chessari, Peluso, Amato, Parrinello, Picarello, Battaglia, Bel-
mazione della Ragazzini Generali Ca- meritare una migliore classifica, (nono proseguo del torneo. luardo, Spata, Busacca, Di Stefano
tania, vice capolista del girone D del posto provvisiorio per la squadra di GIORGIO BUSCEMA FABRIZIO BELLUSO TECNICO DELLA RAGAZZINI GENERALI ARBITRO: Fisicono di Siracusa
RETI: 4’ Tumino, 30’ Bellina, 75’ Vitale D., 87’ Tumino
RAGUSA. Dopo 4’ la New Team è già in vantaggio con Tumino. Raddoppio
alla mezz’ora con Bellina. Nella ripresa a segno il solito Daniele Vitale e an-
cora Tumino.
Lo Sporting Battiati prevale Sporting Misterbianco super MICHELE FARINACCIO

ROBUR 1
nel festival del gol a Riposto e il S. Croce perde il primato SCOMMETTENDO 1
ROBUR: Sterrantino, Intilisano, Lo Turco, Currenti, Riccobene, Portale, Ucchino, Smi-
sto che nel finale è riuscito a rendere meno i biancazzurri rispettivamente ai Ragazzi- roldo O., Paratore (68’ Villari), Prestia, Lo Re ( 85’ Raneri). All. Ruggeri
ATLETICO RIPOSTO 3 pesante il passivo. SPORTING MISTERBIANCO 1 ni Generali e al Santa Croce. E’ stato un SCOMMETTENDO: Spampinato, D’Antoni, Viglianesi, Lupino, Gresta (62’ Foti) , Cascio,
SPORTING BATTIATI 5 Pronti via e il Battiati va in gol: ci pensa SANTA CROCE 0 match equilibrato e giocato su ritmi alti, Magrì, Ragusa, Contarino, Manuli, Luvara (72’ Nobile). All. Tomaselli
ATLETICO RIPOSTO: Savoca, Carbonaro Andrea (64’ Rundo da oltre 35 metri a sorprendere Savo- SPORTING MISTERBIANCO: Saglimbene, La Por- nonostante raffiche impetuose di un ven- ARBITRO: Bellinghiere di Messina
Magro), Demestri, Zappalà, Reale (57’ Finocchia- ca. I padroni di casa non si scompongono e ta, Filetti, Sirna, La Pera, Nicolosi, Napoli (80’ to freddo abbiano disturbato non poco il RETI: 32’ Magrì, 72’ Lo Re
ro), Lo Certo (74’ Maugeri), Bonanno, Nirelli, Va- trovano subito il pari con Coppa, al 6’, bravo M. Dimauro) Venticinque, Pecorini, Coriolano gioco, e su cui ha messo il sigillo l’estremo LETOJANNI. Mezzo passo falso della capolista Scommettendo, bloccata
dalà, Carbonaro Antonio, Coppa. All. Miano ad eludere un difensore e infilare all’angoli- (30’ Russo), Scalia (68’ Capobianco). All. Aiello Saglimbene che nel duello con l’avanti sull’1-1 al Comunale da una Robur grintosa e volitiva.
SPORTING BATTIATI: Barbagallo, Giacone, Mirabel- no. Gli ospiti non ci stanno e tornano a ma- SANTA CROCE: Digiacomo, Guarino, Brugalet- ospite Scifo ha mostrato il suo valore con ANTONIO LO TURCO
la, Rundo (74’ Gentile), Tomaselli, Spartano, No- cinare gioco, e al 37’ arriva il raddoppio, an- ta (50’ Guastella), Iurato, Buoncompagni, D’Ia- almeno tre interventi miracolosi. In van-
cera, Indelicato, Di Prima (58’ Grasso), Garofalo cora con Rundo, che trova il varco giusto, su- pico, S. Scifo, Russo, Zuppardo (75’ Ruscica), taggio all’inizio della seconda frazione, PISANO 0
(65’ Alì), Cassano. All. Serafino gli sviluppi di un corner, per battere Savoca. Nasello (78’ F. D’Agosta), Rizzo. All. Digiacomo lo Sporting Misterbianco ha tenuto bene ANTILLESE 1
ARBITRO: Brancato di Ragusa (assistenti Reina e Il Riposto arretra troppo e in apertura di ri- ARBITRO: Capone di Palermo (assistenti Di la reazione ospite e ha pure sfruttato nei
Rasà di Catania) presa Nocera svetta di testa su angolo di Marco e Patta di Palermo) dieci minuti finale la superiorità numeri- PISANO-SANTA MARIA AMMALATI: Triolo, Attilio Battiato, Samuele, Parisi (60’ Pulvi-
RETI: 1’ Rundo, 6’ Coppa, 37’ Rundo, 48’ Noce- Garofalo e fa 1-3. Nel giro di 10’ lo Sporting RETE: 46’ Venticinque ca determinata dal rosso comminato a renti), Galvagna, Raciti, Puglisi, Candido, Pane, Minnella (50’ Di Prima) All. Mulè
ra, 56’ Cassone, 60’ Grasso, 82’ Magro, 85’ Car- arrotonda con lo scatenato Cassone (splen- NOTE. all’85’ espulso Guastella; angoli: 2-2. Guastella. L’ultimo sussulto proprio allo ANTILLESE: Gallina, Marinaccio, Lo Giudice C., Restifo, Crupi Mastroeni, Gianni (45’
bonaro Antonio dida azione personale) e il neo-entrato Gras- MISTERBIANCO. Cade al "Toruccio La Piana" scadere quando l’arbitro annullava - giu- Bongiorno), Mastroeni Gianpiero, Puglia, Costa, Paratore (44’ LoGiudice F.), Ma-
RIPOSTO. Tante emozioni e gol a grappoli so (correzione vincente dopo sforbiciata di la stella del torneo di Promozione che stamente - una rete di Rizzo che in offsi- stroeni S. All. Mastroeni G.
nell’anticipo di Promozione tra Atletico Ri- Garofalo). Nel finale sussulto d’orgoglio dei perde così partita e primato. Tutto meri- de, strappava letteralmente la palla dai ARBITRO: Alì di Catania
posto e Sporting Battiati. A vincere il festival gialloverdi, che accorciano le distanze con to dell’undici di mister Aiello che chiude piedi di un compagno lanciato in posizio- RETE: 95’ Mastroeni
del gol è la compagine ospite di Serafino, Magro (82’) e Antonio Carbonaro (85’). con una meritata vittoria le due delicate ne regolare. ZAFFERANA. Non sfonda il Pisano: ordinata la difesa dell’Antillese, che ha
protagonista di una grande gara, con il Ripo- FABIO BONANNO giornate di passione che avevano opposto GIUSEPPE CONDORELLI sfruttato l’unica occasione in pieno recupero, con un gol (probabilmente
viziato da fuorigioco), che ha suscitato numerose proteste dai tifosi di casa.
ENZA BARBAGALLO

ATLETICO BIANCAVILLA 2
1ª Categoria: Aci S. Filippo e Pedara ok, pari del Misterbianco FIAMMA RAGALNA 0
ATLETICO BIANCAVILLA: Caruso, Di Placido, La Rosa, Tomasello, Gemmellaro, D’A-
gate, Pastanella (60’ Bonanno), Seminara, Scannicchio (88’ Milazzo), Ranno (55’
ACI S. FILIPPO 3 ATLETICO PEDARA 3 MISTERBIANCO 1 Donzì), Bua C. All. Liuzzo
REAL ACI 2 VALVERDE 0 LEONZIO 1 FIAMMA RAGALNA: Varrica, Cono Genova S., Longo S., Di Blasi, Aiello, Tomasello, Ca-
ACI S. FILIPPO: Tornabene, Spina, Di Emanuele, Santocono, Bo- ATLETICO PEDARA: Giacobbe, La Rocca, Giuffrida, Caruso, Moschet- MISTERBIANCO:Fazzolari, Miraglia, Cascio, Crimi, Quinci, Fon- stelli, Zappalà, Pappalardo G., Famà, Rizzo. All. Famà
nanno (70’ Cutuli), Romeo (64’ Puglisi), Patanè, Maiolino, Cata- to E. (70’ Gagliano), Stella (85’ Bellamia), D’Arrigo, Natoli, Mo- tanot (70’ Condorelli), Reitano, Virzì, Patanè, Pacini, Viola. All. ARBITRO: Longo di Catania
nia, Papa (92’ Barbagallo), Leonardi. All. Platania. schetto A. (43’Baroncini), Borzì, Bisicchia. All. Moschetto Millauro. RETI: 54’ Ranno, 75’ Bonanno
REAL ACI: Grasso, Cutuli, Aiello (80’ Sciacca C.), Marchese, Bor- VALVERDE: Messina, Del Popolo, Bonaccorso, Platania (55’ Iucula- LEONZIO: Carbonaro, Amore, Rossitto, Nicolosi, Villa, Lo Faro, BIANCAVILLA. Partita per nulla entusiasmante tra Atletico Biancavilla e
gese, Sciacca D. (20’ Romeo C.), Caffo, Pulvirenti, Schinocca, no), Condorelli, Impellizzeri, Cuntrò, Cozza, Mazzullo (46’ Arcipre- Grasso, Sicura (75’ Vadalato), Di Pasquale, Alini (60’ Nastasi), Fiamma Ragalna. Il vantaggio con Ranno. Poi il raddoppio, ad opera del
Bella, Ricca. All. Amico-Adornetto. te), Reitano, Mascali (34’ Fazio). All. Tirri Cassone. All. La Rosa. nuovo acquisto Bonanno.
ARBITRO: Mobilia di Caltanissetta. ARBITRO: Maccarrone di Acireale. ARBITRO: Pintus di Caltanisetta. VITTORIO FIORENZA
RETI: 20’ Pulvirenti, 21’ Papa (rigore), 60’ Pulvirenti, 72’ Papa RETI: 16’ Alfio Moschetto, 51’Borzì (rig.), 65’ Bisicchia RETI: 82’ Nicolosi, 88’ Condorelli.
(rigore), 90’ Papa. NOTE: espulso all’84’ Cozza S. AGATA LI BATTIATI. Il Misterbianco viene bloccato in ca- CAMALEONTE 3
ACICATENA. r.c.) L’Aci S. Filippo di Platania si aggiudica il PEDARA. Positiva prova dell’Atletico Pedara che con un roton- sa dalla Leonzio, nonostante la prestazione positiva of- MIRABELLA 0
derby contro un ottimo Real Aci al termine di una gara do 3-0 ha piegato il Valverde, una discreta formazione che ferta durante il match contro una squadra come quella
sofferta e ricca di gol. La squadra di casa deve ringrazia- raramente però ha impensierito Giacobbe. Al 16’ il bel gol aretusea che si trova nelle prime posizioni della classi- CAMALEONTE: Morabito, Magrì, Morales, Di Pasqua, Borbone, Federici, Frazzetto
re Loris Papa autore di una tripletta. Il Real Aci passava in di Moschetto, che di testa ha raccolto il tiro d’angolo calcia- fica del girone F di Prima Categoria. (68’ Favazza), Grasso, Di Mauro, Spampinato (79’ Fazio), Puglisi (83’ Pappalardo).
vantaggio al 20’con un gran tiro di Giovanni Pulvirenti. Il to da Borzì. Al 51’, per un fallo del portiere su Baroncini, l’ar- Ospiti in vantaggio al 82’ con Nicolosi, pronto a sfrut- All. Morabito
pareggio giungeva un minuto dopo con Papa su rigore. bitro ha decretato il calcio di rigore trasformato da Borzì. Al tare un errore difensivo dei giocatori avversari. Il pareg- MIRABELLA: Castagna, Lisi, Azzolina, Gagliano, Privitera, Cavolina, Alaimo, Natola,
Nella ripresa Real Aci ancora in vantaggio al 60’con una 65’ Bisicchia si è riscattato da una prova in chiaroscuro an- gio della formazione di casa arriva al 88’ da Condorelli, Di Dio, Testi, Magrì. All. Gagliano
splendida punizione di Giovanni Pulvirenti. Al 72’ancora dando a rete con un bellissimo diagonale. Dopo alcune pro- direttamente da calcio piazzato, con un eurogol all’incro- ARBITRO: Annunziata di Catania
Papa su rigore riequilibra il risultato. Ma, al 90’, i locali tro- ve sfortunate, il Pedara cerca di invertire la rotta. cio dei pali. RETI: 40’ Di Pasqua, 68’ Grasso, 85’ Pappalardo
vano il vantaggio con un gran diagonale di Papa. ALFIO NICOLOSI NUNZIO LEONE ACI BONACCORSI. La Camaleonte vince lo scontro diretto contro il Mirabel-
la. Al 40’il vantaggio con Di Pasqua. Al 68’ raddoppia Grasso, chiudere Pap-
palardo al 85’.
N. L.
ECCELLENZA: I GRANATA AL «TUPPARELLO» CONTRO L’UNIVERSAL MISTERBIANCO S. DOMENICA VITTORIA 1
RUSSO CALCIO 3

Acireale, gara da non sottovalutare S. DOMENICA VITTORIA: Sgroi, Granata, Del Popolo, Spartà (44’ Filippo Mantineo),
Zirilli, Dell’Erba, Ladro, Magro, Alssandro D’Amico, Daniele D’Amico, Capace. All.
Mantineo
ACIREALE. L’Acireale ritorna al Tupparello, spetto e la giusta concentrazione c’è stata sferta di Ragusa, vietata ai supporter gra- RUSSO CALCIO: Contarino, Strano, Leotta, Putrella (72’ Furnari), Bartolotto, Antonio
dopo la gara di Ragusa, con la piena consa- anche quando abbiamo giocato contro il nata. Scuto, Zappalà, Barbarino, Rinaldi, Sapienza, Gaetano Scuto (66’ Rapisarda). All.
pevolezza che il torneo è entrato ormai Monforte, fanalino di coda». «Questo per noi è importantissimo. La pre- Proietto
nella fase cruciale e adesso non si può più Giungete alla gara col Misterbianco dopo senza della nostra gente, del nostro pubbli- ARBITRO: Spinola di Barcellona
sbagliare. La squadra granata ritrova tra qualche appunto fatto da lei e dal diretto- co è per noi fondamentale. Loro danno co- RETI: 65’ D’Amico, 75’ Bartolotto, 85’ Scuto, 94’ Furnari
l’altro la sua tifoseria a cui è stato vietato, re Marino alla squadra per qualche inge- lore, calore e mettono passione. Quindi non S. DOMENICA VITTORIA. Il risultato si sblocca al 65’, grazie a Daniele D’Ami-
domenica scorsa, di raggiungere Ragusa nuità commessa contro il Ragusa. c’è dubbio che ci sono mancati e siamo fe- co. Ma al 75’ Bartolotto di testa trova la difesa impreparata; all’85’ gol d
per questioni di ordine pubblico. «In settimana con la squadra ci siamo chiu- lici di ritrovarli». Scuto; Furnari in contropiede chiude i conti.
Una gara, quella contro l’Universal Mi- si nello spogliatoio e abbiamo a lungo par- A parte Varrica, Gerace e lo squalificato GAETANO GUIDOTTO
sterbianco, che sulla carta non dovrebbe lato su qualche disattenzione commessa Fascetto non ci saranno problemi di for-
presentare problemi ma, come più volte contro i biancazzurri. I miei ragazzi sono mazione. VIRTUS BARRIERA 0
evidenziato in settimana nell’ambiente gra- meravigliosi e hanno una grande capacità «Questa è la prima di cinque sfide che io re- SAN FOCÀ 2
nata, la squadra è ormai abbastanza matu- di metabolizzare bene i giusti correttivi. puto importanti, tra cui la finalissima di
ra da non sottovalutare nessuno. Concetto, C’è stata la promessa da parte della squadra Coppa Italia contro il Campobello di Licata, VIRTUS BARRIERA: Ragonese, Mazzola, Di Bella (78’ Scirè), Cantarella, Belfiore, Zuc-
quest’ultimo, ben rimarcato dal tecnico di mantenere d’ora in poi alta la concentra- e da cui dobbiamo ottenere il massimo. caro (57’ Corsetti), Barbagallo, Di Guilmi, La Vecchia, La Farina, Raciti (50’ Brigan-
Carlo Breve. «I miei ragazzi sono molto in- zione dal primo all’ultimo minuto. Comun- Per cui, ci tengo a dire, che è probabile che te). All. Tortorici
telligenti - ha affermato Breve - e sono sicu- que, è anche bene ricordare, che si è tratta- possa adottare un po’di fisiologico turnover. SAN FOCÀ: Gurio, Caccamo, Ricupero, Denaro, Giannetto, Ragusa, Gaccaro, Iaquin-
ro che approcceranno alla gara nella manie- to solo di disattenzioni le quali alla fine Del resto ho un organico di alto livello e co- ta, Riggi, Cascio, Garellini. All. Greco
ra giusta. Noi rispettiamo assolutamente non hanno condizionato il risultato di Ra- sì posso permettermi un ricambio che non ARBITRO: Finocchiaro di Catania
l’Universal Misterbianco, squadra che tra gusa. Quindi, alla fine, tutto è bene quel che crei scompensi. Quindi sono sereno. L’im- RETI: 45’ Cascio, 85’ Garellini
l’altro si è ben rinforzata nell’ultima finestra finisce bene, però d’ora in poi massima at- portante è partire col piede giusto e conqui- Giornata nera per la Virtus Barriera. Aretusei passano in vantaggio al
di mercato. Del resto è nel nostro dna ri- tenzione». stare bottino pieno in questa prima partita». 45’con Cascio, bis all’85’ con Garellini, in azione di contropiede.
spettare tutti, ma non temere nessuno. Il ri- Ritrovate il vostro pubblico dopo la tra- RICCARDO CASTRO IL TECNICO GRANATA CARLO BREVE N. L.