Sei sulla pagina 1di 4

12/05/2015 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N.

38

Regione Lazio
Atti della Giunta Regionale e degli Assessori
Deliberazione 6 maggio 2015, n. 191
Affidamento all'Azienda Sanitaria Locale Roma G delle attivit concernenti gli articoli 24, 32, 26 e seguenti
del Regio Decreto 9 gennaio 1927, n. 147, e successive modifiche ed integrazioni.

12/05/2015 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 38

Oggetto: Affidamento allAzienda Sanitaria Locale Roma G delle attivit concernenti gli articoli
24, 32, 26 e seguenti del Regio Decreto 9 gennaio 1927, n. 147, e successive modifiche ed
integrazioni.
LA GIUNTA REGIONALE
SU PROPOSTA del Presidente della Regione Lazio;
VISTA la Costituzione della Repubblica Italiana;
VISTA la Legge Costituzionale 18 ottobre 2001 n. 3, concernente Modifiche al titolo V della parte
seconda della Costituzione;
VISTO lo Statuto della Regione Lazio;
VISTA la Legge Regionale 18 febbraio 2002, n 6, e successive modifiche ed integrazioni,
concernente Disciplina del sistema organizzativo della Giunta e del Consiglio e disposizioni
relative alla dirigenza e al personale regionale;
VISTO il Regolamento Regionale 6 settembre 2002, n. 1 e successive modifiche ed integrazioni,
concernente Regolamento di organizzazione degli uffici e dei servizi della Giunta Regionale;
VISTO il Regio Decreto 9 gennaio 1927, n. 147 Approvazione del regolamento speciale per
limpiego dei gas tossici, e successive modifiche ed integrazioni, concernente lapprovazione del
Regolamento speciale per lesecuzione dellarticolo 57 del testo unico delle leggi di pubblica
sicurezza approvato con il R.D. 6 novembre 1926, n. 1848, circa limpiego dei gas tossici;
VISTI gli articoli 26 e seguenti del Regio Decreto 9 gennaio 1927, n. 147, e successive modifiche
ed integrazioni, che disciplinano la procedura di rilascio della Patente di abilitazione alle operazioni
relative allimpiego di gas tossici;
VISTO larticolo 32 del Regio Decreto 9 gennaio 1927, n. 147, e successive modifiche ed
integrazioni, che disciplina la Commissione esaminatrice;
VISTO larticolo 24 del Regio Decreto 9 gennaio 1927, n. 147, e successive modifiche ed
integrazioni, che disciplina la Commissione tecnica permanente;
VISTO il Decreto del Presidente della Repubblica 24 luglio 1977, n. 616 Attuazione della delega
di cui allart. 1 della L. 22 luglio 1975, n.382, in particolare larticolo 31, comma 1, lettera b;
VISTA la legge 23 dicembre 1978, n. 833 Istituzione del servizio sanitario nazionale, in
particolare larticolo 7, comma 1, lettera c;
VISTA la legge regionale del 16 giugno 1994 n. 18 Disposizioni per il riordino del servizio
sanitario regionale ai sensi del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502 e successive
modificazioni e integrazioni. Istituzione delle aziende unit sanitarie locali e delle aziende
ospedaliere ;
VISTO il Decreto Legislativo 31 marzo 1998, n. 112 Conferimento di funzioni e compiti
amministrativi dello Stato alle regioni ed agli enti locali, in attuazione del capo I della legge 15
marzo 1997, n.59;

12/05/2015 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 38

VISTA la Legge Regionale 6 agosto 1999, n. 14 Organizzazione delle funzioni a livello regionale
e locale per la realizzazione del decentramento amministrativo, ed in particolare larticolo 141,
comma 1, lettera a, numero 19 e lettera c, n.2 e larticolo 143, comma 2, lettera b bis;
DATO ATTO che le attivit concernenti il rilascio della Patente di abilitazione alle operazioni
relative allimpiego di gas tossici, di cui agli articoli 26 e seguenti del Regio Decreto 9 gennaio
1927, n. 147, e successive modifiche ed integrazioni, e le attivit concernenti il funzionamento della
Commissione esaminatrice, di cui allarticolo 32 del Regio Decreto 9 gennaio 1927, n. 147, e
successive modifiche ed integrazioni, sono svolte per tutto il territorio regionale, dallAzienda
Sanitaria Locale Roma E;
DATO ATTO che le attivit concernenti il funzionamento della Commissione tecnica permanente,
di cui allarticolo 24 del Regio Decreto 9 gennaio 1927, n. 147, e successive modifiche ed
integrazioni, sono svolte dalle Aziende Sanitarie Locali dei capoluoghi di Provincia, e che per la
provincia di Roma dette attivit sono svolte dellAzienda Sanitaria Locale Roma E;
DATO ATTO che la Commissione esaminatrice stata finora nominata, su richiesta del Direttore
regionale competente per materia e nelle more di una risistemazione organica della materia, dal
Prefetto di Roma;
DATO ATTO che lAzienda Sanitaria Locale Roma E, che finora ha svolto, per tutto il territorio
regionale, le attivit concernenti il rilascio della Patente di abilitazione alle operazioni relative
allimpiego di gas tossici e le attivit concernenti il funzionamento della Commissione
esaminatrice, e, per il territorio della provincia di Roma, le attivit concernenti il funzionamento
della Commissione tecnica permanente, ha dichiarato, con nota del Direttore Generale protocollo n.
9140 del 26/2/2015, di non essere pi in grado di garantire le attivit per grave ed insostituibile
carenza di personale per numero e, soprattutto, per la specifica competenza richiesta;
CONSIDERATA pertanto, la necessit che le attivit concernenti la Patente di abilitazione alle
operazioni relative allimpiego di gas tossici, di cui agli articoli 26 e seguenti del Regio Decreto 9
gennaio 1927, n. 147, e successive modifiche ed integrazioni, e le attivit concernenti il
funzionamento della Commissione esaminatrice, di cui allarticolo 32 del Regio Decreto 9 gennaio
1927, n. 147, e successive modifiche ed integrazioni, compresa la nomina della Commissione
stessa, siano svolte, per tutto il territorio regionale, da altra Azienda Sanitaria Locale;
CONSIDERATA altres, la necessit che le attivit concernenti la Commissione tecnica permanente
di cui allarticolo 24 del Regio Decreto 9 gennaio 1927, n. 147, e successive modifiche ed
integrazioni, siano svolte, per la provincia di Roma, da altra Azienda Sanitaria Locale;
TENUTO CONTO che con nota del Direttore Regionale della Direzione Salute e Integrazione
Sociosanitaria, protocollo n. 163939 del 25 marzo 2015, stato comunicato a tutte le Aziende
Sanitarie Locali del Lazio che lAzienda Sanitaria Locale Roma E ha dichiarato di non essere pi in
grado di garantire le attivit concernenti la Patente di abilitazione alle operazioni relative
allimpiego di gas tossici, di cui agli articoli 26 e seguenti del Regio Decreto 9 gennaio 1927, n.
147, le attivit concernenti il funzionamento della Commissione esaminatrice, di cui allarticolo 32
del Regio Decreto 9 gennaio 1927, n. 147 e le attivit concernenti il funzionamento della
Commissione tecnica permanente, di cui allarticolo 24 dello stesso Regio Decreto 9 gennaio 1927,
n. 147, e che pertanto si sono avviate le procedure per laffidamento di tali attivit ad altra Azienda
Sanitaria Locale, individuata nella stessa nota, nella Azienda Sanitaria Locale Roma G;

12/05/2015 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 38

DATO ATTO che il Direttore Generale dellAzienda Sanitaria Locale Roma G con nota protocollo
n. 5953 del 3 aprile 2015 ha formalmente accettato di svolgere le attivit sopra indicate;
RITENUTO di affidare allAzienda Sanitaria Locale Roma G, in sostituzione dellAzienda
Sanitaria Locale Roma E, il compito di svolgere, per tutto il territorio regionale, le attivit
concernenti la Patente di abilitazione alle operazioni relative allimpiego di gas tossici, di cui agli
articoli 26 e seguenti del Regio Decreto 9 gennaio 1927, n. 147, e successive modifiche ed
integrazioni, e le attivit concernenti il funzionamento della Commissione esaminatrice, di cui
allarticolo 32 del Regio Decreto 9 gennaio 1927, n. 147, e successive modifiche ed integrazioni,
compresa la nomina della Commissione stessa;
RITENUTO di affidare allAzienda Sanitaria Locale Roma G, in sostituzione dellAzienda
Sanitaria Locale Roma E, il compito di svolgere, per il territorio della provincia di Roma, le attivit
concernenti la Commissione tecnica permanente, di cui allarticolo 24 del Regio Decreto 9 gennaio
1927, n. 147, e successive modifiche ed integrazioni;
DELIBERA
per le motivazioni espresse in premessa, che formano parte integrante e sostanziale del presente
provvedimento,
di affidare allAzienda Sanitaria Locale Roma G, in sostituzione dellAzienda Sanitaria Locale
Roma E, il compito di svolgere, per tutto il territorio regionale, le attivit concernenti la Patente di
abilitazione alle operazioni relative allimpiego di gas tossici, di cui agli articoli 26 e seguenti del
Regio Decreto 9 gennaio 1927, n. 147, e successive modifiche ed integrazioni, e le attivit
concernenti il funzionamento della Commissione esaminatrice, di cui allarticolo 32 del Regio
Decreto 9 gennaio 1927, n. 147, e successive modifiche ed integrazioni, compresa la nomina della
Commissione stessa;
di affidare allAzienda Sanitaria Locale Roma G, in sostituzione dellAzienda Sanitaria Locale
Roma E, il compito di svolgere, per il territorio della provincia di Roma, le attivit concernenti la
Commissione tecnica permanente, di cui allarticolo 24 del Regio Decreto 9 gennaio 1927, n. 147, e
successive modifiche ed integrazioni.
Il presente provvedimento non comporta oneri a carico del bilancio regionale.
Il presente provvedimento sar pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio.
Il Presidente pone ai voti, a norma di legge il su esteso schema di deliberazione che risulta
approvato allunanimit.