Sei sulla pagina 1di 8

Fino al 31 ottobre 2015

FUORI EXPO
I Chiostri dellUmanitaria di Milano diventano una finestra sulla
Toscana
La Toscana Fuori Expo avr la sua sede permanente per i sei mesi di Expo ai Chiostri
dellUmanitaria di Milano, in via Daverio, dalle 10.00 alle 23.00 con oltre 30 eventi.
Ingresso gratuito.
Dal Padiglione Italia in Expo, il viaggio nella Toscana del Buon Vivere continua nella
cornice dei Chiostri dellUmanitaria nel cuore di Milano, a due passi dal Duomo. Qui la
Regione Toscana animer fino al 31 ottobre lo spazio dedicato al FUORI EXPO e si
racconter attraverso leccellenza enogastronomica e artigianale dei prodotti tipici che
lhanno resa famosa in tutto il mondo, leccellenza nella cultura e nellarte. A fare da
sfondo, naturalmente, il paesaggio toscano con i suoi colori e profumi.
Toscana FUORI EXPO uno spazio di 350 metri quadri gestito da Regione Toscana in
collaborazione con enti pubblici e privati, associazioni di categoria, imprese singole e
associate, Universit e poli scientifici toscani. Saranno sei mesi di eventi, incontri,
spettacoli, convegni mostre, show cooking e degustazioni di un territorio che offre 463
prodotti tipici e 26 a marchio Dop e Igp, oltre che alcune delle pi importanti realt
agroalimentari, artigianali e consorzi vitivinicoli pi rinomanti a livello internazionale.
Ci sar loccasione di degustare il PIATTO DEL BUON VIVERE TOSCANO, preparato da
alcuni degli chef toscani pi noti del calibro di Marco Stabile, Filippo Saporito, Cristiano
Tomei e Gaetano Trovato. Si tratta di un piatto composto da: Pappardella con polvere
di cavolo nero allessenza di bistecca con olio, briciole di pane toscano e gocce di vino
su una fonduta leggera di fagioli; una proposta gastronomica in cui tradizione,
artigianalit e sperimentazione si contaminano.

EVENTI FUORI EXPO

Fino al 10 maggio
Camera di Commercio e PromoFirenze
Firenze Fuori Expo: la storia del gusto raccontata al mondo
Il sistema delle Associazioni fiorentine, coordinate dalla Camera di Commercio e PromoFirenze,
con il supporto della Biennale Enogastronomica Fiorentina, portano per una settimana a Milano
uno spaccato delle produzioni agroalimentari che hanno contribuito a rendere la citt famosa nel
mondo. Degustazioni guidate, showcooking, seminari e laboratori coordinati si alterneranno a
giornate a tema. La parte scientifica-divulgativa sar curata da esperti della prestigiosa
Accademia dei Georgofili di Firenze.

Per offrire ai presenti unesperienza emozionate sono stati coinvolti i pi rinomati chef fiorentini
e toscani, che si alterneranno ai fornelli per proporre i prodotti tradizionali ma senza rinunciare a
tecniche e ingredienti innovativi. Ancora, commistioni e intrecci nuovi consentiranno agli ospiti
stranieri e italiani, di soddisfare i propri gusti e di stuzzicare nuove curiosit: dal mondo vegan
alla riscoperta della trippa, dalle birre artigianali ai grandi rossi dei nostri territori.

Dall11 al 17 maggio
Comune di Quarrata
Contanima Fuori Expo Amazing Tuscan Experience
Con pi di 50 aziende partecipanti, il progetto Contanima si propone di far conoscere la Toscana,
in particolare Quarrata e il Montalbano, mirando alla valorizzazione, allinnovazione e allo
sviluppo del territorio attraverso lintegrazione delle esperienze produttive e commerciali.
Dalla contaminazione dei vari settori e delle varie realt aziendali si pu arrivare a creare delle
sinergie fra le imprese che favoriscano il loro successo sui mercati nazionali e internazionali; sia
attraverso la creazione di nuovi prodotti che attraverso una nuova modalit di presentazione.
Lobiettivo quello di mettere a sistema tutta lofferta culturale, produttiva, commerciale e
turistica.
Levento del Fuori Expo stato pensato come un allestimento esperienziale che ha recuperato
gli alberi della tempesta del 5 marzo scorso, simboleggiando la volont e la capacit di
rinascita del territorio. I visitatori avranno la possibilit di gustare la Toscana in ogni suo aspetto
e quindi di vivere una Amazing Tuscan Experience.

Dal 18 al 24 maggio
Unione Montana dei Comuni del Mugello
Mugello: culla del rinascimento fra arte, paesaggio e gastronomia alle porte di
Firenze
Il Mugello presenter le proprie bellezze artistiche e storico-paesaggistiche e i suoi prodotti tipici
tra cui: il farro bio, i formaggi, lo zafferano, Il Pinot nero e il Chianti Rufina, le birre artigianali, il
sapone, il tortello di patate. Verranno effettuate anche degustazioni dei prodotti con ricette
illustrate da maestri di cucina.

Dal 25 al 31 maggio
Camera di commmercio di Massa Carrara Internazionale Marmi e Macchine (IMM) Carrara Spa
Bianchi Apuani Carrara 2015 Marmotec Expo Edition
In occasione del FuoriExpo saranno presentate le produzioni enogastronomiche di eccellenza
della Provincia di Massa-Carrara; il lardo di Colonnata e i salumi, il Vermentino dei Colli di Luni,
il Candia, i farinacei, i prodotti caseari e le tipicit che caratterizzano un territorio tanto
variegato e di spiccata vocazione turistica. Il Bianco sar ancora protagonista con una Mostra sul
tema del Marmo, con piccole sculture e decori lapidei, frutto della raffinata tradizione dei locali
laboratori d'arte dove continuano a recarsi le personalit pi in vista della scultura
contemporanea per veder realizzati in scala 1:1 i bozzetti delle proprie opere. Il marmo bianco

di Carrara, infatti, da sempre la materia principe della scultura ed ancor oggi attira l'interesse
delle pi note personalit nel panorama mondiale dell'arte come nel passato ha saputo attirare
l'attenzione di giganti quali Michelangelo, Bernini, Canova o Henry Moore.

Dal 1 al 7 giugno
Provincia di Grosseto Unione dei Comuni dell'Amiata Comuni di Grosseto e Camera di
Commercio di Grosseto
Maremma e Amiata: territori incontaminati per una Toscano ancora da scoprire
La sua qualit di vita, i suoi spazi, la sua aria pulita dalla montagna al mare. Il suo naturale
ritmo di vita (battito degli zoccoli dei cavalli, delle ali di uccelli nelle sue oasi), il profumo delle
pinete, della macchia e del mare, i sapori dellaccoglienza dei prodotti enogastronomici delle
tante civilt (pane, vino, olio, transumanza). E tutta l'essenza e lo spirito della Maremma e
dell'Amiata rappresentata da una trasposizione evocativa e sensoriale. Il percorso dalla civilt
Etrusca, radice e patrimonio della Maremma antica, si snoder fino all'Amiata attraverso i
castelli della montagna, le vie della spiritualit, con le specificit del vulcano, con le sue acque.

Dall8 al 14 giugno
Camera di commercio di Prato e Comune di Prato:
La citt di Prato: un percorso di avvicinamento alle eccellenze del territorio
Protagoniste di questo spazio sono le eccellenze enogastronomiche, gli approfondimenti storici e
culturali, le performance dedicate alla moda e al tessile pratese, Show cooking, degustazioni,
presentazione di itinerari speciali sul territorio. E poi una vetrina di aziende impegnate nei
settori pi diversi, dal restauro all'high tech. Spazio anche ai giovani designer, che avranno la
possibilit di conoscere le potenzialit produttive del territorio di Prato. Il sabato e la domenica
lo spazio diventa un luogo di gioco per bambini e per gli adulti, che potranno mettersi alla prova
in nuovi hobby, dal knitting al riciclo creativo.

Dal 15 al 21 giugno
CoSviG, Consorzio per lo Sviluppo delle aree Geotermiche - Consorzio Turistico Volterra
Valdicecina
Volterra e il cuore caldo di Toscana: dagli Etruschi alla geotermia
Un viaggio alla scoperta di Volterra, lantica citt etrusca, attraverso i territori della geotermia
toscana, dove natura, arte, tecnologia e buon vivere ancora oggi si sposano in un connubio
unico; il Viaggio in Toscana attraverser le colline di una regione meno nota lungo un tragitto
dove la natura esprime ancora tutta la sua forza primordiale attraverso le molte ricchezze e le
prepotenti manifestazioni. Si potr visitare unesposizione permanente dove saranno presentanti
i territori geotermici toscani e Volterra nel cuore della Val di Cecina con le loro caratteristiche e
peculiarit, le eccellenze ed i progetti realizzati. Non mancheranno degustazioni, laboratori del
gusto, cene a tema e aperitivi.


Dal 22 al 28 giugno
Chianti
Gallo Nero Expo - Il Chianti Classico e i Comuni del suo territorio in una settimana
dedicata all'eccellenza enogastronomica del Gallo Nero
Incontri, educational per grandi e piccoli, aperitivi, musica, ristoratori del Gallo Nero e piatti
unici nella loro spontanea semplicit. La settimana del Gallo Nero e dei suoi Comuni sar
incentrata su una proposta quotidiana che presenter ogni giorno le migliori eccellenze
enogastronomiche di uno dei territori del vino per Eccellenza. Si potr assaggiare, acquistare,
imparare e passare ore piacevoli gustando un aperitivo al tramonto a ritmo di musica, Chianti
Classico e piatti della migliore tradizione toscana.

Dal 6 al 12 luglio
Associazione Terre di Toscana
La ceramica Toscana: tradizione di ieri, arte di oggi
I territori della Ceramica Toscana si presentano attraverso la rete delle Strade della Ceramica,
del Cotto e del Gesso in Toscana. A partire dai grandi temi della cultura toscana, universalmente
riconosciuti e identificati dal pubblico internazionale come eccellenza e unicit del patrimonio
storico artistico (il Rinascimento, il Genio, la Cultura Enogastronomica, l'Architettura, la
Creativit, il Saper fare) Terre di Toscana realizza un allestimento di tipo storico artistico,
dimostrazioni di lavorazione, presentazione di prodotti ad alto contenuto tecnologico, frutto della
collaborazione con importanti partner industriali. Le mostre e gli eventi accompagneranno il
visitatore nella scoperta dei territori sia dal punto di vista turistico culturale (attraverso
installazioni e laboratori aperti al pubblico a cura dei Musei) sia di tipo produttivo e di
applicazione della ceramica nell'architettura sostenibile e nel rapporto tra cibo e ceramica. Lo
spazio ospiter anche installazioni di artisti contemporanei.

Dal 13 al 19 luglio
Camera di commercio di Arezzo
Arezzo: tutto il buon vivere toscano nella terra di pittori e di eccellenze territoriali
Attraverso la presentazione del territorio tra piatti e prodotti tipici, rievocazioni storiche e
percorsi enogastronomici realizzati ad hoc, sar possibile coinvolgere il pubblico e condurlo
verso un viaggio virtuale da Milano ad Arezzo per fargli vivere un'esperienza culturale e
sensoriale indimenticabile. Coloro che visiteranno lo spazio potranno diventare "ambasciatori
della provincia di Arezzo" nei rispettivi territori di provenienza, veicolando la cultura e le
tradizioni, sinonimo del "buon vivere" aretino.

Dal 20 al 26 luglio
Camera di Commercio, Comuni, Provincia di Siena
Terre di Siena: terre del buon vivere per un futuro sostenibile

Le Terre di Siena sono il luogo delluniversale aspirazione allequilibrio tra uomo e creato. Con 4
luoghi UNESCO, 70 Musei, 30 prodotti agricoli a denominazione di origine, 800 aziende agricole
biologiche, 14 riserve naturali, 7 localit termali e 11 strutture termali, lo stile di vita che
caratterizza tali territori improntato alla sostenibilit consentendolgi di essere la prima area
vasta carbon free.
Molte le imprese impegnate nella filiera corta in agricoltura, nel risparmio energetico e nella
promozione del turismo responsabile e sostenibile.
Sar una settimana di incontri, degustazioni ad arte, scuole di cucina, cene a tema che
vedranno protagonisti storie di imprenditori di successo, eccellenze e luoghi del territorio, che
vuole essere soprattutto un invito a visitare le Terre di Siena.

Dal 3 al 9 agosto
Regione Toscana
La settimana della salute a Toscana fuori Expo
Il sistema sanitario toscano ha contribuito negli anni alla concezione del Buon Vivere, divenuto
brand identificativo della presenza regionale a Expo 2015 e si inserisce nella programmazione di
Toscana fuori Expo con una propria declinazione di alcuni temi connessi e coerenti al titolo della
manifestazione Nutrire il pianeta Energia per la vita.
La sanit toscana propone un itinerario di incontri dedicato a: alimentazione e sicurezza
alimentare; medicine complementari, nella loro accezione di cibo per la cura e il benessere delle
persone; nutraceutica (l'unione dei termini "nutrizione" e "farmaceutica") un settore innovativo
e naturale della ricerca; cooperazione internazionale per lo sviluppo nel segno della globalit e
dei princpi di responsabilit sociale e ambientale.

Dal 10 al 16 agosto
Parchi regionali della Toscana
Parchi regionali della Toscana
Attraverso immagini, suoni, colori ed arte, i parchi regionali Migliarino San Rossore,
Massaciuccoli, Alpi Apuane e Maremma porteranno ad Expo uno spaccato di alcuni territori
peculiari della Toscana, presentando le attivit volte alla tutela e alla conservazione della
biodiversit.

Dal 17 al 23 agosto
Associazione Nazionale Case della Memoria
A Tavola con i grandi
L Associazione Nazionale Case della Memoria mette in rete le abitazioni in cui hanno vissuto
alcuni dei pi importanti personaggi della cultura italiana e toscana: da Dante, Petrarca,
Boccaccio, Giotto, a Niccol Machiavelli e Leonardo da Vinci, fino ad arrivare ai personaggi

dell'Ottocento e del Novecento come Lorenzo Bartolini, Giosu Carducci, Giovanni Pascoli e altri.
Il programma A TAVOLA CON I GRANDI si articola su due piani, uno nazionale nellambito
milanese di EXPO 2015, ed uno locale nellambito delle singole case della memoria che fanno
parte della rete museale, secondo un calendario stilato in collaborazione con le case socie. In
particolare, verranno organizzati: conferenze di studiosi relative al rapporto del personaggio, o
della sua opera artistica, con il cibo, lalimentazione e la cultura gastronomica, presentazione di
lavori culturali (libri, testi teatrali, opere darte, concerti), show cooking relativi alle ricette
legate al personaggio o al territorio di riferimento, degustazioni di prodotti legati al personaggio
e
alla
casa,
visite
guidate
sul
tema,
visite
animate
anche
in
costume.
Dal 24 al 30 agosto
Comune di Montecatini Terme
Storia e gusto nel territorio della Valdinievole
Le Terme di Montecatini e la Grotta Giusti di Monsummano racconteranno se stesse e le
propriet delle proprie acque termali, a cornice di un territorio davvero completo, un tesoro da
scoprire tra castelli del Medioevo e degustazioni di prodotti enogastronomici.

Dal 31 agosto al 6 settembre


Comune di Colle di Val d'Elsa
Cibarsidarte: la cultura di un territorio che si rispecchia e si tramanda nella sua
tradizione alimentare
Il paesaggio della Toscana centrale segnato da due importanti vie, la Francigena e la
Volterrana, alle quali oggi si riconosce una valenza strategica nella formazione di quel tessuto
culturale che fa di questarea uneccellenza per qualit della vita, e soprattutto per la capacit di
aver custodito questa identit. La gastronomia parte di questo patrimonio: i prodotti coltivati e
spontanei combinati in ricette si trasformano in sapori che si sono tramandati cos come
lattenzione per la conservazione del patrimonio artistico, per il quale questarea conosciuta in
tutto il mondo.

Dal 7 al 13 settembre
Unione Valdera
"Valdera-Toscana" progetto integrato di valorizzazione e promozione delle eccellenze
del territorio della Valdera
Valdera per EXPO un viaggio metaforico in Vespa storica in Valdera dove si incontrano
eccellenze scientifiche, culturali, aziende e, naturalmente, il paesaggio toscano di un territorio
segnato da cent'anni da Motori e Innovazione.

Dal 14 al 20 settembre
Rete toscana dei Comuni del Buon Vivere all'Aria Aperta

Buon vivere toscano e Turismo all'Aria aperta nelle eccellenze della Toscana pi
autentica e meno nota
Nella prima giornata tutti i Comuni della Rete presenteranno il progetto di scoperta della
Toscana pi autentica e meno nota attraverso il turismo all'aria aperta. Convegni, mostre,
prodotti, vini, cultura, cucina e piatti locali, tradizioni e fantasia illustreranno nel complesso la
Rete del Turismo allarea aperta. Ogni giorno i diversi territori, diffusi in tutta la Toscana, da
nord a sud, presenteranno il proprio itinerario turistico allaria aperta.

Dal 21 al 27 settembre
Unione dei Comuni del Circondario Empolese Valdelsa
Empolese Valdelsa - Nel cuore della Toscana un territorio ricco di nutrimento per il
corpo e per lo spirito
Sono quattro le tematiche su cui si focalizza questo spazio. Si tratta di: Francigena tra Firenze e
Siena; Toscana Agroalimentare (filiere e prodotti tipici di qualit del Circondario); i luoghi dello
spirito di Leonardo (Museo Leonardiano e casa natale del Genio, la Villa Medicea di Cerreto Guidi
e le eccellenze tecnologiche e scientifiche odierne); la Toscana di Moda (che mira a valorizzare le
produzioni dell'Empolese Valdelsa).

Dal 28 settembre al 4 ottobre


Comune di Rosignano Marittimo
Tuscany: food & wine stories. Dall'archeologia enogastronomica alle tradizioni
contemporanee della Costa degli Etruschi
Un viaggio a ritroso, alla riscoperta di antichi gusti e sapori dimenticati o tramandati nei secoli
dalla cucina popolare, e magari tornati di moda con la ricerca della genuinit e del benessere. E
Tuscany: food & wine stories: vini e piatti tipici della tradizione locale, riproposti secondo le
ricette originali dagli chef del territorio, assistiti da storici, archeologi, enologi e archeogastronomi, ma adattati al palato moderno. Non mancheranno Show cooking, degustazioni,
forum tematici e pacchetti turistici innovativi.

Dal 5 all11 ottobre


Aziende dell'eccellenza agroalimentare toscane
Buon vivere Toscano: le punte di eccellenza della traduzione enogastronomica
Toscana
Un gruppo di aziende, punto di riferimento delleccellenza del settore agroalimentare della
Toscana, presenta e valorizza una selezione delle migliori produzioni, attraverso nomi e storie di
aziende che sono riuscite nel corso della loro attivit a promuovere le proprie produzioni e la
Toscana nel mondo.

Dal 12 al 18 ottobre

Rete Solidariet Fiorentina - Valorizzazione e Promozione del Territorio del Valdarno e Valdisieve
e delle sue produzioni
Solidariet Contadina - Rete d'imprese
La Rete Solidariet Contadina presenta i suoi protagonisti: imprenditori, artigiani, agricoltori e
uomini di cultura del luogo che mostrano tutte le opportunit che caratterizzano il territorio di
Reggello, Valdarno e Valdisieve. Tra queste vi sono i prodotti ricchi di sostanze naturali con
grande valenza nutraucetica.

Dal 19 al 25 ottobre
NAVIGO srl
Yachting experience: assaporare il mare nel segno del Buon vivere toscano
Liniziativa valorizza lo yachting toscano con le eccellenze che lo contraddistinguono sul fronte
produzione, refit, servizio, porti. Sono proposti momenti di incontro con gli chef e comandanti di
bordo che illustreranno lo yachting life toscano, mostrando i prodotti costruiti e lo stile di vita, il
cibo della toscana rielaborato a bordo. Gli chef di bordo faranno rivivere lambiente di bordo ad
ospiti selezionati.

Dal 26 al 31 ottobre
Consorzi Toscani del Vino
Tuscany Taste: il brand del vino toscano di qualit
Sotto il brand Tuscany Taste il vino toscano racconta se stesso con incontri, iniziative e
degustazioni, realizzate dai Consorzi Toscani dei Vino, con lobiettivo di promuovere la grande
variet e qualit del territorio.
Per tutte le info: www.expotuscany.it