Sei sulla pagina 1di 1

LE BANCHE SONO IL VERO POTERE MAFIOSO

Forse non sapevi che:


1)LA BANCA D'ITALIA E' UNA SOCIETÀ PRIVATA. Non ci credi? Guarda il sito della Banca
d'Italia a questo link:http://www.bancaditalia.it/bancaditalia/funzgov/gov/partecipanti/Partecipanti.pdf
Tra i proprietari troverai:Intesa Sanpaolo S.p.A., UniCredit S.p.A., Assicurazioni Generali S.p.A.,
Cassa di Risparmio in Bologna S.p.A., INPS, Banca Carige S.p.A. - Cassa di Risparmio di Genova e
Imperia, Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. La BCE è un organismo extraeuropeo non
sottoposto ad alcun controllo da parte degli stati membri ed esente da qualsiasi legge UE.
2)LE BANCHE CENTRALI CREANO DENARO DAL NULLA E LO PRESTANO ALLO STATO CON GLI
INTERESSI (TUS O TUR), INDEBITANDOLO. LO STATO NON PUO' EMETTERE DENARO PER FAR FRONTE
ALLE SPESE PUBBLICHE. IL DEBITO PUBBLICO E' INESTINGUIBILE PERCHE' GLI INTERESSI NON
SONO STATI STAMPATI E LO STATO DEVE RICHIEDERE ALTRO DENARO ALLA BC PER PAGARLI.
La zecca dello stato crea solo le monete metalliche senza corrispettivo indebitamento.
Il denaro cartaceo è creato invece dalla BC a costo quasi nullo (costo di stampa, se il denaro è
elettronico il costo è zero) e prestato allo Stato per il suo valore nominale (valore stampato sulla
banconota). La differenza tra il costo di produzione e il valore nominale è detta SIGNORAGGIO PRIMARIO,
-Il costo che sostiene la Banca Centrale per stampare una banconota da 100 Euro è 30 centesimi.
-La banconota è prestata allo Stato al valore nominale più un interesse del 5%, il totale è 105 euro.
-Lo Stato emette Bot e cct (dei pagherò, Cambiali emesse dallo Stato) in favore della BC del valore di
105 Euro in cambio del denaro ricevuto e impone la tassazione collettiva per ripagare il prestito.
-La BC indebita lo stato di 105 – 0,3 = 104,7 Euro a fronte di un investimento di 30 centesimi.
Mentre la banca non fatica per stampare denaro, i soldi per ripagare la BC sono frutto del nostro sudato
lavoro e della svendita dei beni pubblici. Se invece il denaro fosse creato di propietà pubblica le tasse
calerebbero dell'80% e si potrebbero finanziare senza debito tutti i servizi sociali di pubblica utilità.
3)LE BANCHE CENTRALI HANNO IL MONOPOLIO DELLA DETERMINAZIONE DEL TASSO DI INTERESSE.
ATTRAVERSO QUESTO MONOPOLIO SONO IN GRADO DI FARE PAGARE QUANTI INTERESSI
VOGLIONO SU TUTTO IL DENARO PRESTATO. NON ESISTE NESSUN CONTROLLO PUBBLICO.
4)LE BANCHE COMMERCIALI, ATTRAVERSO LA PRATICA DELLA RISERVA FRAZIONARIA, POSSONO
EROGARE MUTUI E PRESTITI CREANDOLI DAL NULLA; Tu che chiedi il prestito o il mutuo sarai
incatenato per la vita col rischio costante di pignoramento di tutti i beni corrispettivi al prestito erogato.
Ma la tua Banca non rischia nulla, al più un mancato guadagno. Questo è il SIGNORAGGIO SECONDARIO.
La riserva frazionaria è la pratica per cui le banche erogano credito per un valore non pari alle loro
riserve di banconote e titoli di stato, ma multiplo di esso (moltiplicatore bancario, che va fino a 60
volte con gli accordi di Basilea II). In realtà, con la velocita degli scambi, essa è un limite fittizio, quindi
il sistema bancario può produrre a costo zero quantità illimitate di "denaro" dal nulla.
5)IN UN FUTURO PIÙ O MENO PROSSIMO VERRÀ INTRODOTTA UNA MONETA UNICA MONDIALE
Nel mondo la vogliono, tra gli altri, Zhou Xiaochuan, governatore della Banca centrale cinese, Arkady
Dvorkovich, primo consigliere economico del Cremlino, Robert Mundell, economista premio Nobel nel
1999 e padre dell'Euro, Paul Volcker, ex governatore della Federal Reserve e un gruppo di economisti
dell’ ONU. In Italia la vogliono sia Prodi, Padoa-Schioppa che Berlusconi. La moneta mondiale, al di
la delle belle parole, significa un controllo egemonico di un ristretto gruppo mondiale di banchieri
sul processo di creazione della moneta dal nulla, un declino della democrazia in tutto il mondo, e
un conseguente incremento della gestione autoritaria del potere politico.
INFORMATI SUL SIGNORAGGIO, PARLANE, NON INDEBITARTI, SMETTI DI
PROTESTARE CONTRO I POLITICI CAMERIERI, PROTESTA CONTRO LE BANCHE!!
http://www.scribd.com/nwo-truthresearch