Sei sulla pagina 1di 1

LA SICILIA LUNEDÌ 1 FEBBRAIO 2010

34. CALCIO

P romozione
Ragazzini Generali, la vittoria del cuore
Comiso e Francofonte Il Misterbianco cede Atletico Catania show S. Croce rimaneggiato
successi tonificanti a 10 minuti dalla fine tre gol al Frigintini ma sempre implacabile
COMISO 4 FRANCOFONTE 1 RAGAZZINI GENERALI 3 FRIGINTINI 0 REAL AVOLA 0 S. CROCE 2
GRAMMICHELE 2 CANICATTINI 0 MISTERBIANCO 2 ATL. CATANIA 3 PACHINO 0 ATLETICO GELA 0
COMISO: Annese, Cassibba, Nico- FRANCOFONTE:D’Antone, Foti, RAGAZZINI GENERALI: Vitali, Nicolosi, Carnibella (66’ Fichera), Roma- FRIGINTINI : Di Martino, Petri- REAL AVOLA: Randazzo C. , Scar- SANTA CROCE: Scifo, Guarino (63’ Nasello), Brugaletta (63’ Fazio), Ba-
letti, Di Dio, Milazzo, Famà (81’ Galofaro, Missale (66’ Platania), no (75’ Signorelli) Torrisi, Iannone, Ranno, D’Urso (83’ Roccia), Co- glieri, Sarta, Maltese, Zocco, so, Ulma, Catania (65’ Maieli), sile, Boncompagni, D’Iapico, Guastella, Russo, Zuppardo, D’Agosta
Indigeno), Tumino (62’ Salvo), Crisci, Messina,Castiglia, Fazio, stanzo, Miceli, La Monica. Allenatore: Belluso. Giallongo, Scollo (52’ Pisana), Marziano, Ricca, Messina (60’ (76’ Ruscica), Rizzo.
Distefano, Cinnirella (85’ Livia), Romano, Rinaudello (77’ Scollo), MISTERBIANCO: Borzì, La Porta, Filetti (86’ Di Mauro A.), Nicolosi, La Pe- Barillà (57’ Scarso), Empolo, Sa- Randazzo A. ), Ferro, Sirugo, In- ATLETICO GELA: Sciascia, Fauna, Ventura (41’ Greco), Comandatore,
Gurrieri, Brugaletta. All. Borgese. La Terra (52’ Malgioglio), Mazzo- ra, Russo, Napoli (90’ Intelisano), Venticinque, Pecorini (69’ Di Mau- bellini, Giannone (67’ Orlando). tagliata, Miraglia (75’ Rametta). Dierna 46’ Iorio), Maddiona, Accomando, Sammartino, Carfì (65’ Na-
N. A . G RAMMICHELE: Trombino ne. Allenatore Gigi Chiavaro ro M.), Coriolano, Siciliano. Allenatore: Aiello. All. Orlando. All. De Leo politano), Mezzasalma.
(67’ Carobene), De Maria (65’ CITTÀ DI CANICATTINI: Scattata- ARBITRO: La Vaccara di Acireale. ATLETICO CATANIA: Lisi, Giuffri- PACHINO: Modica G. , Micieli, La ARBITRO: Morabito di Acireale. Assistenti: Di Stefano e Iapichino di
Camuti), Airò, Scimonetti, Fiche- gli, Presti, Gentile, Genovese, RETI: 8’ Miceli, 10’ Pecorini, 53’ Nicolosi, 61’ D’Urso, 80’ Signorelli. da, Scaravilla, Tasca, Leonardi, Ciura (55’ Malandrino), Caruso, Siracusa
ra, Vicino, Giaquinta, Sanalitro Modica, Maucieri, Carrabino (61’ Grande prova di forza della Ragazzini che riesce a superare di Sciuto, Passanisi (72’ Bianca), Salerno, Battaglia, Iacono, Modi- RETI:15’ Guastella, 70’ Rizzo
(46’ Malaspina), Manzella, Nico- Salemi), Di Lorenzo (76’ Cultre- misura un Misterbianco mai domo, venuto a giocarsi la parti- Rosignoli (57’ Merola), Tricomi, ca E. , Accarpio (73’ Ucciardo), SANTA CROCE CAMERINA. La capolista Santa Croce non concede
tra, Benefico. All. Guarino. ra), Carruba, Tropiano, Randaz- ta a viso aperto, contro una Ragazzini Generali decimata dagli Calì, Ventura (77’ Mirabella). Incatasciato (77’ Maltese), Ro- sconti e con il più classico dei risultati regola gli ospiti dell’A-
ARBITRO: Contraffatto di Cata- zo S. (77’ Guida). Allenatore: infortuni e con ben sette titolari non disponibili. Fin dalle pri- All. Richichi. meo. All. Monaca tletico Gela, arrivati a Santa Croce per limitare i danni.
nia (ass.: Nardo e Vella di Calta- Francesco Infanti me battute entrambe dimostrano di voler vincere la partita, rit- ARBITRO: Saggio di Siracusa. ARBITRO: Occhipinti di Ragusa In formazione rimaneggiata gli azzurri affrontano gli avver-
nissetta). ARBITRO: Di Grazia di Acireale. mi subito veloci e capovolgimenti da una parte e dall’altra con Assistenti: Raimondo e Pirri di AVOLA. Nonostante il forte sari con molto rispetto e giusta concentrazione. Il 15’ si rivela
RETI: 15’ Cinnirella, 24’ Famà, Assistenti: Moncada e Pantò di le due squadre molto allungate. Dopo soli dieci minuti la par- Barcellona P. Gotto. vento e nonostante l’ incon- ancora una volta fatidico per gli avversari degli azzurri, che su-
46’ Tumino, 50’ Brugaletta, 55’ Siracusa tita è già sull’1 a 1. All’8’ sono i padroni di casa a portarsi in van- RETI: 40’, 64’ Ventura, 68’ Tri- tro sia finito a reti inviolate, biscono il gol. L’azione si snoda sulla sinistra con Rizzo che su-
Benefico, 81’ Nicotra (rig.). RETI: 92’ Malgioglio taggio: discesa sulla sinistra di Carnibella che scambia con comi. Real Avola e Pachino hanno pera due avversari prima di effettuare il cross al centro per l’oc-
COMISO. Apre le marcature NOTE: ammoniti: Salemi, Messi- D’Urso che è bravo a servire Miceli che di piatto mette in rete. FRIGINTINI. Brutto epilogo, dato vita ad un bel match, corrente Guastella che di testa non perdona.
Cinnirella al 15’ su suggeri- na, Foti Nella ripresa la Ragazzini comincia con il piglio giusto. Al 61’, per il Frigintini. Prima di su- con occasioni sia da una par- Sbloccato il risultato si affievolisce la carica della capolista,
mento di Famà il quale rad- FRANCOFONTE. La partita si gio- un illuminante lancio di Miceli, coglie D’Urso in area di rigore bire il gol, Empolo per ben te che dall’ altra. I padroni di ma il divario tecnico fra le due formazioni lascia tranquillo il
doppia al 24’ su azione per- ca in condizioni atmosferi- che spizzica all’indietro di testa per il 2 a 2. Le emozioni non so- due volte impegna Lisi. Su- casa durante la gara hanno giovane portiere Scifo (che ha sostituito egregiamente Di Gia-
sonale. Terzo gol verdearan- che sfavorevoli, a tratti c’è la no ancora terminate. Al 77’ il Misterbianco ha una ghiotta oc- bito lo svantaggio ancora avuto un lungo predominio como -allenatore/giocatore- nel ruolo di estremo difensore). Le
cio all’inizio della ripresa con pioggia e freddo intenso.Un casione per portarsi in vantaggio con Napoli, su ottima azione Empolo, prima colpisce la territoriale, ma sulla strada prove generali per sbloccare il risultato erano state fatte pre-
Tumino che ribadisce in rete Francofonte che non riesce a di rimessa, ma solo davanti a Vitali manda la sfera incredibil- traversa e poi a porta vuota verso la vittoria odierna han- cedentemente da Rizzo e da Zuppardo.
una respinta di Trombino. trasformare in rete l’occasio- mente a lato. Sul capovolgimento di fronte è Costanzo a getta- calcia debolmente. no trovato un Pachino ben Si va al riposo con il minimo scarto e alla ripresa del gioco si
Brugaletta al 50’ firma la ne di Mazzone al 20’ che in re alle ortiche il vantaggio della Ragazzini: il suo destro si stam- Al 64’ contropiede di Calì organizzato tatticamente e nota subito l’intenzione di chiudere la gara. Al 2’ punizione di
quaterna. Al 55’ ospiti in gol area tira alto. I siracusani sba- pa sulla traversa. e cross al centro per la testa un super Modica, estremo Rizzo per Boncompagni che colpisce il palo a portiere battuto.
con Benefico e poi con Nico- gliano al 60’ con Tropiano . E’ Azione di preludio al gol perché all’80 grazie a un vivacissi- di Ventura. Poi un pasticcio difensore ospite, che deciso Poi è la volta di Rizzo a sfiorare la marcatura, che segna al 25’.
tra all’81 su rigore per mani nel recupero che Malgioglio mo D’Urso, che serve benissimo Signorelli appostato sul secon- difensivo concede il tris agli di dire di no ai ripetuti tenta- Nasello in profondità per l’attaccante che è abile ad entrare in
di Di Dio. segna un gol da manuale. do palo, permette a quest’ultimo di mettere il pallone in rete. ospiti, per merito di Tricomi tivi degli attaccanti avolesi. area dalla destra e trafiggere con un bel diagonale Sciascia.
ANTONELLO LAURETTA ANTONELLA FRAZZETTO DAVIDE CALTABIANO GI.CA. LUCA NIGRO GI,CA.

Il Gialloblù si riscatta Il Città di Acireale La Spar Puntese vince Inessa, a Taormina


con l’Aci Sant’Antonio doma l’Atl. Riposto e «rivede» i play off un punto prezioso
GIALLOBLU’ 4 CITTÀ ACIREALE 2 TROINA 3 SPAR PUNTESE 1 TAORMINA 1 GHIBELLINA 2
ACI S. ANTONIO 0 RIPOSTO 0 SPO.VIAGRANDE 1 SAN GREGORIO 0 INESSA 1 LIMINA 2
GIALLOBLU’: Bonaccorsi, Curcuruto, Cannizzaro, Caggegi, Giaquin- CITTA’ DI ACIREALE: Lanza, TROINA: Terranna, Amata, Can- SPAR PUNTESE: Strano, Scuto ( 55’ Russo ), G. Di Benedetto, Viglia- TAORMINA: Granuzzo, Foresta, GHIBELLINA: Vento, Leardo, Al-
ta (54’ Messina), Percipalle (72’ D’Angelo), Consoli (58’ Longo), Pat- Masucci (70’Leotta), Giglio, Leo- tagallo S, Giamblanco, Timpana- nisi, Anastasi, Grasso, Monaco, Messina, Ardizzone, Piuma ( 83’ D’Amico, Celso, Stracuzzi, Spata- tieri (66’ Amato), Cortellino, De
ti, Mangano, Torre, La Guzza S. All.: Mirto nardi, Raneri, Ricca, Occhipinti ro, Lo Presti (56’ Ruggeri), Com- Principato ), Fassari ( 57’ Aliotta ). All. Anastasi ro, Emanuele, Mondello, Totaro, Leo, Alibrandi, Cerra, Picciotto
ACI S. ANTONIO: Bonaiuto, Calvagno, Napoli, Pandetta, Di Bella, (79’Belfiore), Stoppa, Saitta pagnone, Cantagallo G, Destro SAN GREGORIO: Di Mauro, Garozzo ( 77’ Tosto ), Famà, Calogero ( Caruso, Borbone. All. Giuffrida (51’ Costanzo), Siano, La Moni-
Castorina, Aleo, D’Angelo (32’ Nicotra), Sciuto (74’ Gambino), Di Gre- (65’Bonomo), Centamore, Tola. (56’ Baudo), Pagana, Sciuto. All. 56’ Guzzetta ), Rossitto, Rasà, Strano, Antonio Blatti, Viglianisi, INESSA: Ardizzone, Brutto, Frise- ca, Caratozzolo. All. Cannaò
gorio (70’ Aiello), Musumeci. All.: Mangano ATLETICO RIPOSTO: Savoca, Pagana. Gennaro, Laudani ( 69’ Avanzato ). All. Malaguarnera ( in panchina nia, Lavenia (5’ Quaceci), Leoca- LIMINA: Gambuzza, Mazzeo, Lo
ARBITRO: Prolettini di Siracusa De Carlo, Carbonaro And. SPORTING VIAGRANDE: Mazzola, Carlo Blatti ) ta, Rizzuto, Petralia, Aroma, Surdo, Bertano, Romano, Fur-
RETI: 49’ Torre, 64’ Patti, 69’ Patti, 93’ Mangano (63’Reale), Cartella, Bonanno, Dugo, Wanausek, Grasso, Strano ARBITRO: Di Gregorio di Catania Assistenti: D’Antone e Sangiorgio Fiammetta (68’ Terranova), Pe- nari, Gugliotta, D’Alessandro,
GIARRE. Dopo le tre sberle incassate a S. Gregorio, il Gialloblù Demestri, Nirelli, Vadalà, Carbo- (81’ Romano), Gregorio, Reale di Catania sce, Magrì (57’ Di Perna). All. La Valle, Filosa (75’ Comandè),
di Mirto reagisce alla grande e sfoga la propria rabbia agonisti- naro Ant., Coppa (46’Ventaloro), (71’ Scapellato), Russo, Leotta RETI: 10’ Fassari Grasso. Libro. All. D’Alessandro.
ca sull’Aci S. Antonio, Lo Certo (79’Maugeri). (51 Licciardello), Galiano, Suria- PEDARA. Era una specie di derby, tra due squadre però divi- ARBITRO: Arrabito di Ragusa Arbitro: Cristaudo di Catania
La squadra di Santo Mangano, ex giocatore del Giarre, reg- ARBITRO: Musmeci di Catania no. All. Romeo. se in classifica da parecchi punti, e con obiettivi stagionali RETI: 77’ Petralia, 90’ Emanuele (Sorace e Rasà di Catania).
ge discretamente il confronto per un tempo. I padroni di casa, RETI: 29’Saitta su rigore, 73’Tola ARBITRO: Cammalleri di Pa (assi- ben diversi. NOTE: espulsi 65’ Quaceci, 75’ RETI: 37’ e 92’ Gugliotta, 54’
però, premono sull’acceleratore e, sbloccato il risultato in av- ACIREALE. I padroni di casa stenti Schifano e Giarrusso di Cl). La Spar ritornata a giocare a Pedara, dopo la parentesi ad Pesce e 83’ Totaro Cerra, 64’ Costanzo.
vio di ripresa con Torre, dominano la contesa e dilagano, nono- passano al 29’su rigore con- RETI: 10’ Tmpanaro, 45’ Suria- Aci Bonaccorsi, voleva a tutti i costi fare suoi i tre punti, per TAORMINA. Finisce 1-1 la sfida NOTE: Espulso all’89’ Cerra per
stante un rigore fallito sul 1-0. Il match decolla proprio nel se- cesso per un fallo di Demestri no, 80’ Pagana, 89’ Baudo. tentare di rimanere aggrappata alle prime della classe, del “Valerio Bacigalupo” tra fallo di reazione.
condo tempo. Al 49’ passa in vantaggio il Giarre, con Torre che su Occhipinti e realizzato da NOTE: 47’ espulso Wanausek mentre il San Gregorio cercava una conferma forte, dopo Taormina calcio e Inessa, va- MESSINA Nuova delusione
trova il varco giusto per battere con un pallonetto Bonaiuto. Al Saitta. Al 38’ Tola si presenta- per doppia ammonizione. aver surclassato domenica scorsa i Gialloblu. levole per il campionato di per il Ghibellina bloccato -
52’ il rigore, concesso dall’arbitro per un presunto fallo di ma- va tutto solo dinanzi a Savoca TROINA. Al 10’ il Troina va Ha avuto la meglio la Spar Puntese che così, riprende il Promozione. La squadra alle- in extremis - dal Limina. Gli
no di Napoli, con Bonaiuto che si supera sul tiro di Curcuruto ma, di testa, lo graziava spe- in vantaggio con Timpanaro, treno play-off, superando di misura il solito coriaceo San nata da Santo Giuffrida, che ospiti passano in vantaggio
e sulla susseguente conclusione dello stesso terzino giarrese. dendo la sfera di poco fuori. che segna con un bel colpo di Gregorio. Gli uomini di Malaguarnera nonostante l’emer- in queste ultime settimane si grazie ad una splendida rete
Il Giarre non si scompone e al 64’ trova il gol, grazie al col- Al 73’ giungeva il raddop- testa su assist di Compagno- genza in difesa per la defezione pesantissima di capitan era dimostrata un rullo com- al 39’ di Gugliotta. A inizio
po di testa di Patti, che svetta sul calcio d’angolo battuto da Tor- pio: Occhipinti, con un preci- ne, ma si fa raggiungere al D’Arrigo, assente per squalifica, hanno ben gestito l’incon- pressore, ieri è stata costretta ripresa, i padroni di casa ri-
re, tra i migliori in campo. Al 69’ il terzo gol gialloblù, ancora so assist, smarcava Tola che 45’ con il gol di Suriano. La tro. a cedere un punto al più mo- baltano, però, la situazione
con Patti, che stavolta finalizza una bella azione corale e un as- con l’esterno sinistro insac- partita di decide a favore del La gara decisa dal centrocampista Fassari, che è riuscito a desto Inessa, che ha anche con i gol di Cerra e Costanzo,
sist del neo entrato Longo. In pieno recupero, al 93’, c’è spazio cava la sfera sotto l’incrocio Troina con Pagana all’80 su liberarsi del suo diretto avversario e a battere l’incolpevo- “rischiato” di tornare a casa ma, in pieno, recupero, ven-
per il sigillo del solito Mangano dei pali. punizione e di Baudo all’89’. le Di Mauro con un diagonale potente. con l’intera posta in palio. gono raggiunti da Gugliotta.
FABIO BONANNO RICCARDO CASTRO SILVANO PRIVITERA ANDREA CATALDO SARO LAGANA’ OMAR MENOLASCINA

L’Alcamo nel finale Il Ribera riassapora Cianciana, primo rigore Il fanalino Carini
espugna Canicattì il gusto dei tre punti e alla fine un brindisi s’impone a Marsala
CANICATTI’ 0 CASTELLAMMARE 3 RIBERA 3 CIANCIANA 2 FAVIGNANA 2 STRASATTI 0 GEMINI 2
ALCAMO 1 TERRASINI 1 CAMPOFRANCO 1 CAMP. MAZARA 1 VALDERICE 2 CARINI 1 RAFFADALI 0
CANICATTÌ: Lo Galbo, Munda,Com- CASTELLAMMARE: Cultrera, Cimi- RIBERA: Talluto, Piro Raimondi, Forcieri, Montalbano, Ciancimino, Ar- CIANCIANA: Quinones, Bahou, Lo FAVIGNANA: Mistretta, Cantelli, MF. STRASATTI: Rustico, Gerva- SAN GIOVANNI GEMINI: Zabbia,
parato, Alaimo, Di Bella, Sciacca, no, Agueli, Gruppuso, Messina, gento (61’ Zerbo), Stagno, Corona (73’ Russo), Di Franco (79’ Di Mo- Bue, Cenci (43’ Pagano), (93’ Ce- Angileri, Messina, Virzì, Ernandez si, Genovese, Abbenante, Ga- Petruzzella, Zaccone ( 66’ Cu-
Cino(80’ Pira), Ballacchino, Ava- Fradella, Mione F., Di Bartolo, Fa- ra), Li Greci. All. Montalbano. roni F.), Scuderi, Manazza, Curella, (60’ Santamaria), Caltagirone, briele, De Vita, D’Alberti, Bido- pani ), Restivo, Polacco ( 14’
rello, Di Somma, Iannello scella (87’ Calia), Mione G., Fra- CAMPOFRANCO: Bongiovanni, Calà, Nicastro, Messina, Mancino, Ada- Caruana, Guida, Schembri, Guli- Formisano (60’ Sammartano), na (58’ Zizzo), Scarlat, Amato Canfarotta ), Cicala, Morreale,
ALCAMO:Agnusa, Paglino, Giorda- tello (64’ Ciacio). All. Mione G.. mo (77’ Scozzaro), Florio, Scillufo, Nobile, Giusino, Sclafani (13’ Suca- no (89’ Capitano). All. Filippazzo. Di Vita G., Di Vita R., Baiata. (60’ Donato), Asaro. All. Mag- Russotto, Castiglione, Ancona (
no, Di Giuseppe, Ferrito, Piroso, CITTÀ DI TERRASINI: Giustiniani, meli). All. Colucci. CAMPOBELLO DI MAZARA: Taranti- All.Del Giudice gio 54’ Russo ), Ruvio. All. Restivo.
D’Anna, Ciaramella(65’ Artari), Sparacio (75’ Scalia), Pituccio, ARBITRO: Morsello di Marsala. no, Alletto, Moceri, Alagna, Scelta, VALDERICE: Gandolfo, Agate, In- CARINI: Nicastri, Parisi, Bonavi- RAFFADALI: Amella, Casà, Arri-
Fumuso( 65’ Vitae), Di Giuseppe, Billeci, Pitti, Basile (44’ Bomma- RETI: 12’ Raimondi, 42’ Forcieri (R), 65’ Giusino, 76’ Zerbo. Scoperto, Galfano, Cracchiolo, Ru- crivaglia, Reina (64’ Rondello), ta (80’ Ferentino), Randazzo, go, Falsone, Pezzino, Piazza, Pi-
Benenati rito), Di Trapani, Castiglia, Tum- RIBERA. Il Ribera torna alla vittoria, batte con merito il Campo- stico (75’ Chifari), La Spisa, Spina. Marino, Calamia, Figuccio, La Guarnieri, Pizzurro, Talamo (22’ raneo, Scifo, Bitetto, Calatabia-
ARBITRO: Pintuso di Caltanissetta marello, Imperiale (66’ Spera), franco e recupera due punti alla capolista Valderice. Terreno All. Signorello. Commare (91’ Spagnolo), Di Na- Romeo), Di Girolamo, Cacciato- no, Di Cara. All. Longo.
RETI: 80’ Benenati Reina. All. Scalia. molto pesante per la pioggia, ma supremazia territoriale del- ARBITRO: Vaccaro di Palermo. poli, Iovino, Grammatico. All.Mu- re, Corona (70’ Tantillo), Maz- ARBITRO: Vecchio di Palermo.
Canicattì. I biancorossi hanno ARBITRO: Favata di Agrigento. la squadra di Montalbano. Parte forte il Ribera e impegna RETI: 60’ Caruana (R), 65’ Crac- stazza zamuto. All. Di Salvo RETI: 68’ Cicala, 76’ Restivo.
sfoderato una buona presta- RETI: 7’ Mione G. su rigore, 37’ Bongiovanni con Stagno e Forcieri. E’ il preludio del gol al 12’ chiolo, 85’ Curella. ARBITRO:Fabbri di S.Giovanni ARBITRO: Calì di Caltagirone SAN GIOVANNI GEMINI. Con
zione, ma sul finire della gara Gruppuso, 57’ Castiglia, 88’ Di quando su punizione di Forcieri, Montalbano di testa calcia a CIANCIANA. Una prodezza di Valderno ; assistenti Catalano e RETE: 57’ Mazzamuto una prestazione tutto cuore
hanno subito la rete delle Bartolo. rete e Raimondi a un metro dalla porta di testa gonfia la rete. Gulino e Curella danno i tre Brandi di Palermo MARSALA. Il fanalino Carini e anche tecnicamente vali-
sconfitta. I palermitani par- NOTE:Espulsi al 76’ Pitti e al 89’ Il Campofranco si fa vedere solo con una punizione di Giusino, punti alla squadra del presi- RETI: Incrivaglia 22’, Di Vita G. ha fatto il colpaccio al «Ma- da, il San Giovanni Gemini
tono in attacco e alla mezz’o- Di Trapani entrambi per doppia con Talluto che para a terra. dente Paturzo. Primo rigore 47’ e 52’, Agate 75’ riano Di Dia» costringendo a piega il Raffadali che a dir il
ra di gioco conquistano un ammonizione. Al 42’ Nicastro atterra sulla linea Corona lanciato a rete. E’ ri- del campionato per il Cian- FAVIGNANA. Ospiti in vantag- un passo falso inaspettato vero per quello che si è vi-
crigore. Il portiere biancoros- CASTELLAMMARE. Un determi- gore. Dal dischetto Forcieri con un forte rasoterra batte il por- ciana. Atterramento di Guida gio al 22’ con Incrivaglia sugli la Mf Strasatti impelagata sto in campo. sha fatto ben
so è ben piazzato e riesce a nato Castellammare, voglio- tiere nisseno. Nella ripresa, il Ribera continua ad attaccare, no- al 60’ e Caruana gonfia la rete sviluppi di un corner, nella nella lotta per evitare i play- poco per evitare la sconfit-
salvare la sua porta. Al 70’ è so di rifarsi subito della brut- nostante la gara sembra chiusa nel risultato. di Tarantino. ripresa il Favignana pareggia out. A inizio di ripresa, ap- ta.
l’attaccante Di Somma a col- ta sconfitta subita domenica La gara viene riaperta dall’ex Giusino che di testa al 65’ insac- Pronta reazione degli ospi- i conti con Di Vita G.. Lo stes- profittando di un errore del- I gol. Al 68’ Cicala in mi-
pire il palo della porta avver- scorsa, si liquida di un Città ca imparabilmente la sfera su angolo di Scillufo. Zerbo, 10 mi- ti che pareggiano con una so capitano eguseo 5 minuti la difesa locale, Mazzamuto schia realizzava il vantag-
saria. La doccia fredda per i di Terrasini sceso in campo nuti dopo, appostato sul palo mette in rete il pallone calciato magistrale punizione da 30 più tardi porta addirittura in si è incuneato in area ed ha gio. Il raddoppio lo realizza-
bancorossi arriva all’80’, Be- con una formazione rima- da Di Franco. Bongiovanni protesta energicamente e l’arbitro metri di Cracchiolo. Pareggia vantaggio i suoi. Gli ospiti sbloccato il risultato. Vani i va a sua volta Restivo che
nenati trova lo spazio per cal- neggiata per l’assenza di ben Morsello lo manda negli spogliatoi. Lo sostituisce Scozzaro. Con Curella su assist in verticale però trovano il gol del pareg- successivi tentativi della Mf sfruttava a dovere un bel
ciare e realizza la rete della cinque titolari. un uomo in meno, il Campofranco sfiora all’86’ la seconda di Gulino. gio grazie al destro di Agate. Strasatti di pareggiare. passaggio di Ruvio.
vittoria. M.F. ENZO MINIO E. M. GIUSEPPE FAVARA MICHELE PIZZO TONINO BUTERA