Sei sulla pagina 1di 3

Lezione 1

Modulo tecnico: Lessico comune sulla terminologia tecnica che si trova in leggi e decreti.
Melchiorre.monaca@unirc.it (per ricevimento basta mandare una mail.)
Reti di telecomunicazione, gi pervasive nella nostra esistenza, comportano una serie di
modelli matematici e tecnologie che permettono di realizzarsi.
Instradamento : Telefonata instradata attraverso la rete telefonica mondiale per far
ricevere la chiamata al destinatario.
Problema della connessione tra due apparati nella rete scomposto in problematiche
minori:
Collegamento fisico: collegamento ad una rete fisica simile
Indirizzamento: numero telefonico
Instradamento: telefonata percorre la rete telefonica mondiale attraverso centrali
telefoniche
Trasporto dei dati: trasmissione delle informazioni
Gestione della connessione: fase nella quale mittente e destinatario contrattano
delle modalit delle comunicazioni comuni. Es: nel Pronto vi la contrattazione
della lingua
Servizi: poter comunicare con la voce
Diverse modalit di comunicazione:
Modalit Broadcast: un solo mittente, e nel canale vi sono pi persone che percepiscono
il segnale Destinatari indierenziati (es: una lezione, il canale televisivo)
Modalit Unicast: mittente e destinatario sono ben definiti, comporta un indirizzo del
mittente e uno del destinatario destinatario solo (es:chiamata)
Modalit Multicast: (Messaggi su gruppi di Whatsapp) Destinatari selezionati
Necessit di strutturare un modello che ci consenta di scomporre la problematica di una
connessione in una rete in tanti piccoli problemi, possibilmente uno indipendente
dallaltro. Tutte le reti di comunicazioni moderne.
7 Livelli e si leggono dal pi basso al pi alto ed relativo alla connettivit fisica.
Modello ISO/OSI
1.
2.
3.
4.

Application
Presentatition
Session
Transport : (importante) - canale virtuale diretto tra mittente e destinatario che
gestisce la connessione e la rende indipendente rispetto ai tre precedenti
5. Network : indirizzamento
6. Data link : gestione comunicazione a livello locale
7. Physical: connettivit fisica
{1 + 2 + 3 }=> erogazione delle applicazioni
Questa complessit nascosta alla applicazione.

Ciascun livello deve erogare al livello superiore e inferiore alcuni servizi.


Livello network -> servizio di indirizzamento ai livelli sopra e sottostante
Incapsulamento: (come inviare una lettera di carta) ogni livello caratterizzato da una
busta che contiene numeri, bit e conterr altri bit con ruoli diversi -> bit di intestazione
header e bit di payload che sono il testo vero della lettera
Protocol Data Unit (PDU)
Tutto quello che generato da un livello (dati intestazioni, parametri di d'indirizzamento),
diventano dati del contenitore di quello sottostante.
[Terminali sulla rete si chiamano OST ]
Tra il mittente e il destinatario vengono elaborati solo i livelli della connettivit (network,
data link, )
Finora abbiamo detto come e conquassi criteri si fa. Ma non abbiamo accennato al come.
Quali tecnologie usciamo, e quali caratteristiche questo oggetto deve avere per
comunicare.
Dobbiamo passare dal concetto di modello al concetto di PROTOCOLLO: stabilisce le
modalit di organizzazione di una parte della connessione..
Protocollo tra esseri umani: scambio di saluti e poi scambio di dati
ES: streaming web skygo ha gli stessi sistemi di trasmissione di una transazione
bancaria? NOPerch mi interessa la fluidit del film nel primo caso. Il protocollo di uno e
dellaltro sono diversi.
Il protocollo di volta in volta stabilisce le regole precise di comunicazione per quel livello
Coe possono essere implementate le tecnologie per ogni livello.
Il come di internet viene fatto in una suite di protocolli che prende il nome di
TCP/IP (trasposizione tecnologica della filosofia ISO/OSI)
Application (parte applicativa)
Transport
Internet (Indirizzamento, indirizzo IP)
Host-to-Network (inglobamento di Physical e data link)
Su quale mezzo fisico faccio passare i dati? Cavo elettrico, onde radio, fibra ottica, laser.
Almeno i due dispositivi contigui devono condividere lo stesso canale fisico.
Topologia di rete. Realizzarla chimicamente in tre modi. Stella, anello o bus.
Point to point (macchina con una altra macchina)
Broadcast (bus)
Stella-> c un concentrassero, oggetto attivo che prende il segnare da un apparato e lo
manda ad un altro apparato
Anello-> telefono senza fili, una serie di bit che si chiama token e transita da un OST
allaltro sulla rete, pu decidere se trasmettere al prossimo i dati o i token. Basata su un
meccanismo di prenotazione della comunicazione! Il diritto a trasmettere dati acquisito
dal possesso di un token
Bus-> canale trasmissivo condiviso! comporta che diventa dicile gestire chi il
destinatario e chi parla.

Una problematica della rete locale gestire quale OST ha diritto a mandare informazioni..
Non possono trasmettere tutti contemporaneamente