Sei sulla pagina 1di 2

Utilizzate i seguenti dati per rispondere alla domanda 1 (Q indica la quantità, TC il costo totale)

Q TC
0 100
1 110
2 125
3 150

1. Il costo fisso e il costo marginale della seconda unità sono, rispettivamente


a) 0 e 25
b) 100 e 125
c) 100 e 15
d) Il costo fisso è indeterminabile, il costo marginale è 15

2. Cosa succede alla domanda di Thè se si riduce l’offerta di zucchero?


a) Non subisce variazioni
b) Aumenta
c) Diminuisce
d) Aumenta se è rigida e diminuirà se è elastica

3. Supponi che l’elasticità della domanda rispetto al prezzo sia 0.5. Se il prezzo cala del 10%, la
quantità domandata
a) diminuisce del 20%
b) diminuisce del 5%
c) aumenta del 5 %
d) la quantità domandata non varia, la domanda aumenta del 5%

Utilizzate le seguenti informazioni per rispondere alle domande 4 e 5. Supponete che vi siano due
nazioni, la E e la F. In entrambe si producono solamente due beni, Plastica e Carta. Nella nazione E si
possono produrre al massimo all’anno 20.000 tonnellate di plastica oppure 5.000 tonnellate di carta,
nella F si possono produrre al massimo 10.000 tonnellate di plastica o 2.000 tonnellate di carta.

4. Chi ha un vantaggio assoluto nella produzione della Plastica? Chi ha un vantaggio assoluto nella
produzione della Carta?
a) E e E, rispettivamente
b) E e F, rispettivamente
c) F e E, rispettivamente
d) F e F, rispettivamente

5. Qual è il costo-opportunità della produzione della Carta (espresso in tonnellate di plastica) per la
nazione E? Chi si specializzerà nella produzione di Plastica?
a) 4 e E, rispettivamente
b) 5 e E, rispettivamente
c) 4 e F, rispettivamente
d) 20.000, nessuno si specializzerà nella produzione di Plastica

6. A) “Un’impresa in concorrenza perfetta in un equilibrio di breve periodo non può avere perdite”.
B) “Un’impresa in concorrenza perfetta in un equilibrio di lungo periodo può avere profitti negativi”.
Le affermazioni A e B sono, rispettivamente,
a) Vera la A e falsa la B
b) Vera la A e vera la B
c) Falsa la A e falsa la B
d) Falsa la A e vera la B

1
7. Se partendo da una posizione di equilibrio la domanda di mercato aumenta mentre l’offerta
rimane immutata:
a) il prezzo di equilibrio sicuramente diminuisce
b) il prezzo di equilibrio non diminuisce
c) la quantità di equilibrio sicuramente diminuisce
d) sia la quantità che il prezzo di equilibrio sicuramente aumentano

Utilizzate il grafico seguente, che rappresenta una frontiera delle possibilità di produzione, per
rispondere alle domande 8 e 9

Carne 40 B

20 C
A

30 50
Uova

8. Se ci spostiamo dall’allocazione B alla C


a) La produzione diviene più efficiente
b) La produzione diviene meno efficiente
c) L’allocazione C è Pareto-efficiente mentre quella B no.
d) L’efficienza non varia

9. Se un’economia si trova nell’allocazione A


a) Il costo opportunità di produrre 20 uova addizionali è di 20 unità di carne
b) Il costo opportunità di produrre 20 uova addizionali è 0
c) Il costo opportunità di produrre 20 uova addizionali è di 10 unità di carne
d) Il costo opportunità di produrre 20 uova addizionali è di 30 unità di carne

10. Se in un’industria vi sono alcune imprese che godono di potere di mercato


a) Non si faranno mai concorrenza tra loro
b) Si comporteranno come se fossero dei monopolisti
c) Fisseranno il prezzo tenendo conto anche delle scelte delle altre imprese
d) Si raggiungerà un equilibrio di concorrenza perfetta