Sei sulla pagina 1di 2

What it is shared here it's a completely

radical and uncompromising message.


It has no prescriptions and does not
suggest anything to do at all.
It does not ask you to be a particular way,
but rather that you are not required to be at
all.
It speaks about what has always been
present and is right now but it was and is
completely overlooked. It tries to describe
a paradox.
When we are born the sense of separation
between the body and whatever surrounds
it is not present, then after a few years the
identity arises and everyone around you
will confirm to you that you are a real
person, with free will and choice, that you
have to work hard to become worthy,
satisfied... you have to make your life
work. A feeling of contraction is present
and it becomes the centre by which all
thoughts, emotions and actions seems to
arise from. You are now someone and life
is happening to you, you have to defend
yourself with threats, you seek pleasure
and avoid pain. You really believe that you
can do all of these things. We become
seekers, looking for something that can fill
a subtle dissatisfaction, a subtle but deep
sense of lack.
What this message describes is that the
belief of having an identity, a separate me
among separate others in a separate world
is an illusion.
There is no one and there never was.
Everything just happens and there is no
one ever in control of anything.
There is no one right now reading this
even if something there is strongly
convinced that this is not the case. There is

Quello che viene condiviso qui un


messaggio completamente radical e senza
compromessi.
Non ha prescrizioni e non suggerisce
proprio di fare alcunch.
Non chiede che tu sia in un modo
particolare ma piuttosto tu non sei proprio
richiesto di essere.
Parla di quello che stato sempre presente
e lo proprio ora ma stato e lo tuttora
completamente trascurato. Cerca di
descrivere un paradosso.
Quando siamo nati il senso di separazione
tra il corpo e ci che lo circonda non
presente, poi dopo alcuni anni lidentit
sorge e tutti attorno a te ti confermeranno
che tu sei una persona reale, con libera
scelta e arbitrio, che devi lavorare sodo per
essere degni, soddisfatti devi far
funzionare la tua vita. Una sensazione di
contrazione presente e diventa il centro
da cui i pensieri, le emozioni e le azioni
sembreano sorgere. Tu sei ora qualcuno e
la vita sta accadendo a te, devi difendere
testesso con le minacce, cercare piacere ed
evitare il dolore. Credi davvero che tu
possa fare tutte queste cose. Diventiamo
ricercatori, alla ricerca di qualcosa che
possa colmare quella sottile
insoddisfazione, un sottile ma profondo
senso di mancanza.
Quello che questo messaggio descrive
che la credenza di avere unidentit, un me
separato tra altri separati in un mondo
separato unillusione.
Non c nessuno e non c mai stato.
Tutto semplicemente accade e non c mai
nessuno in controllo di alcunch.
Non c nessuno proprio ora che sta
leggendo questo anche se qualcosa l

just THIS and it is NOTHING appearing


as THIS.
This cannot be understood or grasped by
the me, but something can resonate there
as this is the real nature of what is.
In THIS ALL-NESS everything can arise,
even the sense that separation is real, and
that sense can fall away. There is no need
or cause for that to happen. The illusion
can remain until death or it can collapse
right now. When this is seen (by no-one) it
becomes clear that what we were longing
for all along has never gone away. There is
just everything and nothing. THIS is pure
joy, love and freedom.
Emotions, thoughts, feelings can still arise
then in This, but they are not owned by a
separate someone. There is no personal
suffering any-more, there is just a flow of
energy.
The seeing of THIS is not an experience
that you can make happen by doing,
because in this seeing you won't be there.
THIS does not belong to anyone.
The seeing of THIS, the so called
awakening, liberation or enlightenment,
can or cannot happen. There is no
direction or purpose in LIFE.
There is no-one there that can do anything
about it.
Even when an imagined you feels hopeless
and helpless there is only hopelessness and
helplessness happening.

fortemente convinto che non cos. C


solo QUESTO ed NULLA che appare
come QUESTO.
Questo non pu essere capito o afferrato
dal me, ma qualcosa pu risuonare l dato
che questa la vera natura di ci che .
In QUESTO UNO ogni cosa pu sorgere,
anche il senso che la separazione sia reale,
e quel senso pu svanire. Non c bisogno
o alcuna causa che questo accada.
Lillusione pu rimanere fino alla morte o
pu crollare proprio ora. Quando questo
visto (da nessuno), diventa chiaro che
quello che stavamo cercando tutto il tempo
non mai andato via. QUESTO pura
gioia, amore e libert.
Emozioni, pensieri, sensazioni possono
ancora sorgere in QUESTO, ma non
appartengono ad un qualcuno separato.
Non c pi sofferenza personale, c solo
un flusso di energia.
Il vedere QUESTO non unesperienza
che puoi fare accadere, perch in questo
vedere tu non ci sarai.
QUESTO non appartiene a nessuno.
Il vedere QUESTO, il cosidetto risveglio,
liberazione o illuminazione, pu o non pu
accadere. Non c alcuna direzione o
scopo nella VITA.
Non c nessuno l che pu fare alcunch
al riguardo.
Anche quando il te immaginario si sente
senza speranza e senza aiuto c solo
lessere senza speranza e aiuto che accade.