Sei sulla pagina 1di 81

APPELLO AL PUBBLICO

RISPARMIO
SOLLECITAZIONE
ALLINVESTIMENTO

SOLLECITAZIONE
DISINVESTIMENTO

Offerta al pubblico di prodotti


finanziari

Offerta pubblica di acquisto e


scambio di prodotti finanziari

AL

SOLLECITAZIONE ALLINVESTIMENTO
OFFERTA AL PUBBLICO DI PRODOTTI FINANZIARI

OPV (offerta al

OPS (offerta al pubblico

pubblico di vendita)

di sottoscrizione)

Si offre al pubblico
in vendita un
prodotto
finanziario gi
emesso contro
danaro

Si offre al pubblico in
sottoscrizione un
prodotto finanziario di
nuova emissione
contro danaro

SOLLECITAZIONE AL DISINVESTIMENTO
OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO

OPA (offerta

OPS(offerta

pubblica di acquisto)

pubblica di
scambio)

Si offre al pubblico
lacquisto contro
danaro di prodotti
finanziari di cui gli
oblati sono titolari

Si offre al pubblico
lo scambio di
prodotti finanziari di
cui gli oblati sono
titolari con altri
prodotti finanziari

OPA/OPS
interessi coinvolti
Lacquisizione e trasferimento di posizioni di controllo
generano esigenze di tutela legate a:
Interesse degli azionisti e del mercato a che il

comando della societ sia acquisito o mantenuto da chi


in grado di realizzare meglio linteresse sociale
Interesse degli azionisti di minoranza a poter uscire
dalla compagine sociale senza essere pregiudicati dalla
diminuzione di valore della propria partecipazione che
consegue alla diminuzione di contendibilit della
societ
Interesse dei nuovi azionisti di comando a non
subire comportamenti ostruzionistici

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


NOZIONE E DISTINZIONI
Due tipologie di OPA/OPS

OPA/OPS
VOLONTARIA

OPA/OPS
OBBLIGATORIA

Si distinguono in relazione a fonte e ad oggetto

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


NOZIONE E DISTINZIONI

OPA/OPS
VOLONTARA

E rimessa alla scelta dellofferente


Pu avere ad oggetto qualunque tipo di
prodotto finanziario

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


NOZIONE E DISTINZIONI

OPA/OPS
OBBLIGATORIA

E imposta dalla legge al ricorrere di determinati presupposti


Pu avere ad oggetto solo strumenti finanziari di societ
italiane quotate in mercati regolamentati italiani che
attribuiscono diritto di voto nellassemblea ordinaria o
straordinaria, anche limitatamente a singoli argomenti

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


DISPOSIZIONI GENERALI
Nel TUF e nel Reg. Emittenti sono previste disposizioni
generali dettate tanto per le OPA/OPS volontarie quanto per le
OPA/OPS obbligatorie e poi disposizione ad hoc per le
OPA/OPS obbligatorie

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


DISPOSIZIONI GENERALI

A. Comunicazione e documento dofferta (art. 102 TUF)


LOPA/OPS deve essere preceduta da una Comunicazione
delloperazione alla Consob e dalla pubblicazione di un
documento (detto Documento dofferta) contenente le
informazioni necessarie per consentire ai destinatari di
pervenire ad un fondato giudizio sullofferta.

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


DISPOSIZIONI GENERALI

A. Comunicazione e documento dofferta (art. 102 TUF)


La Comunicazione unitamente ad una bozza del Documento
dofferta destinato alla pubblicazione e alla Scheda di
adesione trasmesso alla Consob e, ai sensi della disciplina
di secondo livello, contestualmente anche allemittente
(societ bersaglio) e al mercato

La Consob ha predisposto schemi di documento dofferta

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


DISPOSIZIONI GENERALI

A. Comunicazione e documento dofferta (art. 102 TUF)


La Consob, entro 15 (offerte aventi ad oggetto titoli quotati o
diffusi tra il pubblico in maniera rilevante) o 30 gg. (offerte
aventi ad oggetto titoli non quotati n diffusi), pu:
- richiedere linserimento di nuove informazioni;

- indicare specifiche modalit di pubblicazione;


- richiedere particolari garanzie

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


DISPOSIZIONI GENERALI

A. Comunicazione e documento dofferta (art. 102 TUF)


Decorsi, a seconda dei casi, 15 o 30 gg. dalla trasmissione
della Comunicazione alla Consob, qualora non sia stato gi
approvato precedentemente, il Documento dofferta pu
essere pubblicato, dovendosi intendere comunque approvato

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


DISPOSIZIONI GENERALI

A. Comunicazione e documento dofferta (art. 102 TUF)


La pubblicazione del Documento dofferta, salva la
trasmissione su supporto informatico presso la Consob,
avviene tramite:
pubblicazione integrale su organi di stampa
Oppure
consegna presso intermediari e contestuale pubblicazione
su organi di stampa dellavviso di avvenuta consegna
Oppure
con altri mezzi concordati con la Consob

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


DISPOSIZIONI GENERALI

B. Svolgimento dellofferta (art. 103 TUF)


Con la pubblicazione del Documento dofferta lofferta
prende avvio.
Una volta pubblicato il documento dofferta, lofferta
irrevocabile (ogni clausola contraria nulla)
La durata dellofferta concordata dallofferente con la
Consob o con la Societ di gestione del mercato e non pu
essere inferiore e superiore ad un numero di giorni stabiliti
dalla legge
La durata dellofferta pu essere prorogata in caso di offerte
concorrenti, ossia nel caso che un terzo lanci una offerta
diversa da quella delloriginario offerente

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


DISPOSIZIONI GENERALI

B. Svolgimento dellofferta (art. 103 TUF)


Le offerte concorrenti sono ammesse solo in quanto
prevedano un corrispettivo globale, per ciascuna categoria di
prodotti, superiore a quello dellultima offerta. Ad una offerta
concorrente pu far seguito il lancio di unaltra offerta
concorrente da parte dellofferente originario. E ci pu fare
anche lofferente concorrente.
Lofferta concorrente pu essere lanciata fino a 5 gg. prima
della chiusura del periodo di offerta precedente

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


DISPOSIZIONI GENERALI

B. Svolgimento dellofferta (art. 103 TUF)


Ladesione dellofferta deve essere effettuata tramite la
sottoscrizione della scheda di adesione presso lofferente o
gli intermediari incaricati
Nel caso di offerta concorrente laderente pu revocare
ladesione alla precedente offerta

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


DISPOSIZIONI GENERALI

B. Svolgimento dellofferta (art. 103 TUF)


Il c.d.a. della societ emittente (societ bersaglio) o, nelle
societ che adottano il sistema dualistico, congiuntamente il
c.d.g. e il c.d.s. devono predisporre e pubblicare entro il
primo giorno dellofferta, un Comunicato agli azionisti, nel
quale:
- si chiariscono le caratteristiche dellofferta;
- si fornisce una valutazione dellofferta;
- si fornisce un giudizio di convenienza per gli azionisti;
- si rende nota leventuale decisione di convocare
lassemblea per deliberare manovre difensive

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


DISPOSIZIONI GENERALI

B. Svolgimento dellofferta (art. 103 TUF)


A seconda del contenuto del Comunicato agli azionisti,
lOPA/OPS si qualifica come amichevole o ostile

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


DISPOSIZIONI GENERALI

C. Regole di comportamento
Al lancio di una OPA/OPS lordinamento collega una serie di
regole di comportamento cui devono adeguarsi i soggetti
interessati dalloperazione, ossia lofferente, lemittente, i
soggetti ad essi legati da rapporti di controllo, i loro
amministratori, sindaci, direttori generali, nonch i soci
dellofferente e dellemittente aderenti ad un patto di
sindacato

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


DISPOSIZIONI GENERALI

C. Regole di comportamento
Per tutto il periodo di pendenza dellofferta i soggetti
interessati:
debbono attenersi ai principi di correttezza e parit di
trattamento degli oblati;
non devono porre in essere operazioni in grado di
influenzare le adesioni allofferta, astenendosi altres da
comportamenti o accordi tesi ad alterarne i presupposti;
possono diffondere dichiarazioni riguardanti lofferta e
lemittente soltanto tramite comunicati al mercato,
trasmessi contestualmente alla Consob

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


DISPOSIZIONI GENERALI

C. Regole di comportamento
Inoltre, in base alla c.d. best price rule, per tutto il periodo di
pendenza dellofferta, lofferente che acquisti (direttamente,
indirettamente o per interposta persona) gli strumenti
finanziari quotati oggetto dellofferta o anche solo il diritto di
acquistarli in futuro a prezzi superiori a quelli di offerta deve
adeguare questi ultimi al maggior prezzo pagato

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


DISPOSIZIONI GENERALI

C. Regole di comportamento
Strumentale alla best price rule poi la regola secondo la
quale tutti i soggetti interessati hanno lobbligo di
comunicare alla Consob e al mercato (anche quando li
abbiano compiuti per interposta persona) gli acquisti o le
vendite degli strumenti finanziari oggetto dellofferta o di
strumenti che danno diritto di acquistare o vendere gli
strumenti oggetto di offerta in futuro, precisando il prezzo
pagato o che si sono impegnati a pagare

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


DISPOSIZIONI GENERALI

D. Passivity Rule (104 TUF)


Nel caso del lancio di una OPA/OPS su una societ gli
interessi di amministratori e azionisti si possono trovare in
una relazione:
- di conflitto: gli amministratori intendono respingere una
OPA/OPS, mentre gli azionisti hanno interesse a che il
controllo della societ passi in mano ad un gruppo di
comando pi qualificato
- di coincidenza: amministratori e azionisti ritengono
lofferente non sia in grado di gestire limpresa altrettanto
bene quanto lattuale gruppo di comando

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


DISPOSIZIONI GENERALI

D. Passivity Rule (104 TUF)


Rispetto alla segnalata relazione lordinamento
teoricamente assumere due diversi atteggiamenti
Protezionismo

Lasciare intatti i poteri


gestori degli
amministratori,
permettendo loro di
decidere se e quali
misure difensive mettere
in campo

pu

Contendibilit

Vietare che la societ


bersaglio possa
difendersi,
imponendogli un
atteggiamento
passivo

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


DISPOSIZIONI GENERALI

D. Passivity Rule (104 TUF)


In realt, vi anche una terza alternativa, che si presenta
come via di mezzo tra quelle segnalate:
TERZA VIA
Subordinare la decisione relativa alladozione
di misure difensive da parte della societ
bersaglio alla decisione dei soci; e ci
indipendentemente dal tipo di atto o di
operazione di cui la misura eventualmente da
adottare prevede il compimento

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


DISPOSIZIONI GENERALI

D. Passivity Rule (104 TUF)


Lordinamento italiano, anche sulla base dellesistenza di altri
strumenti per governare la coazione a vendere (lOPA
obbligatoria, rendendo costosa lacquisizione del controllo,
genera un effetto dissuasivo rispetto a scalate prive di un
valido progetto industriale) prevede che:
A partire dalla Comunicazione alla Consob della volont o
dellobbligo di lanciare una OPA/OPS, per le societ italiane
quotate in mercati regolamentati italiani o di altri paesi UE,
scatta il divieto di porre in essere atti o operazioni che
possano contrastare il conseguimento degli obiettivi
dellofferta, a meno che tali atti o operazioni siano approvati
dallasselmblea

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


DISPOSIZIONI GENERALI

D. Passivity Rule (104 TUF)


Pi precisamente, lart. 104 TUF e la disciplina di secondo
livello prevedono:
- Che lautorizzazione provenga dallassemblea ordinaria o
straordinaria per gli atti di competenza di questultima;
- Che, a prescindere dallapprovazione assembleare,
permanga la responsabilit degli amministratori e direttori
generali per gli atti e le operazioni compiuti

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


DISPOSIZIONI GENERALI

D. Passivity Rule (104 TUF)


Pertanto:
- Sono possibili operazioni difensive, ma devono essere
decise dalla propriet (cio dai soci); e ci anche se si tratta di
operazioni che rientrano nella competenza degli
amministratori
- Gli amministratori sono temporaneamente privati dei
propri poteri in ragione del potenziale conflitto di interessi
che ne caratterizza la posizione
- Lautorizzazione
dellassemblea
non
libera
gli
amministratori dalla responsabilit per gli atti compiuti

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


DISPOSIZIONI GENERALI

D. Passivity Rule (104 TUF)


Le operazioni difensive possono essere di tre tipologie
1) Atti che puntano ad incrementare il costo necessario per
raggiungere il quantitativo di adesioni che lofferente
intende conseguire, quali:
- aumenti di capitale;
- conversione di azioni prive di diritto di voto in
azione con diritto di voto, s da farle rientrare tra
quelle oggetto dellofferta;

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


DISPOSIZIONI GENERALI

D. Passivity Rule (104 TUF)


Operazioni difensive
2) Operazioni volte a mutare, anche con effetto differito, le
caratteristiche patrimoniali della societ bersaglio, quali:
- cessioni di beni;
- fusione e scissione;
- distribuzione di acconti sui dividendo;
- in genere tutte le operazioni aventi un effetto
equivalente alla distribuzione degli utili (acquisto di
azioni proprie)

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


DISPOSIZIONI GENERALI

D. Passivity Rule (104 TUF)


Operazioni difensive
C) Comportamenti di disturbo, quali:
- promozione di una offerta contraria sulle azioni della
societ offerente;
- acquisizioni di imprese che rendono il successo
dellofferta incompatibile con la disciplina antitrust;
- approvazione dei c.d. paracadute doro (buonuscite
particolarmente generose per amministratori e
managers)

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


DISPOSIZIONI GENERALI

D. Passivity Rule (104 TUF)


Responsabilit degli amministratori
La regola che gli amministratori e i direttori generali
continuano a rispondere degli atti compiuti per porre in essere
misure difensive, anche se queste sono state autorizzate
dallassemblea
Questa regola, che prima della riforma societaria del 2003 costituiva una
deroga al diritto comune, oggi perfettamente in linea con il disposto
dellart. 2364, co. 1, n. 5

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


DISPOSIZIONI GENERALI

E. Regola di neutralizzazione (104-bis TUF)


Quando promossa una OPA/OPS avente ad oggetto titoli emessi
da societ italiane quotate, durante il periodo di adesione
allofferta, se lo statuto lo prevede, non hanno effetto le clausole
(statutarie o inserite in patti parasociali) con le quali pi
comunemente si predispongono ostacoli alle scalate ostili.
a) In primo luogo, durante lofferta, non hanno effetto:
1) nei confronti dellofferente: le limitazioni al trasferimento di
titoli previste nello statuto (es.: clausole di prelazione; clausole
di gradimento)
2) nelle assemblee chiamate a decidere atti e misure difensive: le
limitazioni del diritto di voto previste dallo statuto o da patti
parasociali

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


DISPOSIZIONI GENERALI

E. Regola di neutralizzazione (104-bis TUF)


b) In secondo luogo, dopo lofferta, quando, a seguito di questa,
lofferente venga a detenere almeno il 75% delle azioni con diritto di voto
nelle deliberazioni per la nomina degli organi di gestione (amm.; c.d.g.;
c.d.s.), nella prima assemblea successiva alla chiusura dellofferta che sia
convocata per modificare lo statuto e per revocare o nominare gli organi
gestori, non hanno effetto:
- le limitazioni al diritto di voto previste nello statuto o in patti
parasociali;
- qualsiasi diritto speciale in materia di nomina e revoca degli organi
gestori previsto nello statuto
Lofferente tenuto a corrispondere un equo indennizzo per leventuale
pregiudizio patrimoniale subito dai titolari dei diritti divenuti non
esercitabili a seguito dellofferta; in difetto di accordo provvede il giudice

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


DISPOSIZIONI GENERALI

E. Regola di neutralizzazione (104-bis TUF)


c) La regola di neutralizzazione relativa ai limiti al diritto di voto
non si applica:
- alle categorie speciali di azioni per le quali la limitazione di tale
diritto compensata da un privilegio di natura patrimoniale;
- ai poteri dello Stato nelle societ privatizzate

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


DISPOSIZIONI GENERALI

F. La clausola di reciprocit (104-ter TUF)


Passivity rule e regole di neutralizzazione non in tutti gli
ordinamenti sono caratterizzate dal medesimo rigore che le
caratterizza in Italia: non in tutti gli ordinamenti infatti il
legislatore si ispirato, in questo ambito, al valore della
contendibilit.
Tale circostanza genera il pericolo di una situazione di
inferiorit delle societ italiane nei confronti di societ il cui
ordinamento di origine conosce regole meno severe in tema di
OPA/OPS

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


DISPOSIZIONI GENERALI

F. La clausola di reciprocit (104-ter TUF)


A questo pericolo il legislatore italiano ha reagito
prevedendo, a livello positivo, loperativit del principio di
reciprocit, in virt del quale le regole della passivit e
quelle di neutralizzazione non si applicano nel caso in cui
lofferente non sia soggetto alle stesse regole o a regole
equivalenti.
Due precisazioni:
- Lequivalenza o meno della disciplina cui soggetto lofferente
valutata dalla Consob su richiesta dellofferente o dellemittente
- Ladozione di misure difensive in caso di difetto di equivalenza deve
essere previamente autorizzata da una delibera dellassemblea della
societ bersaglio, assunta nei 18 mesi precedenti la comunicazione
dellofferta e resa nota al mercato

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria

Oltre che frutto di una scelta dellofferente (opa volontaria), il lancio


di unOPA pu essere oggetto di un obbligo legale che sorge
quando ha luogo:
- unacquisizione di una posizione di controllo
- un consolidamento (id est: rafforzamento) di una posizione di
controllo

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria
FUNZIONE
Tutelare gli azionisti dai pregiudizi derivanti
a) dal passaggio del controllo da un gruppo di comando ad un altro

Quando il controllo passa di mano, gli azionisti di minoranza, da un


lato, non hanno mezzi per contrastare il cambio del controllo, anche
se lo ritengono non proficuo, e , dallaltro, non possono facilmente
liquidare la propria partecipazione

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria

FUNZIONE
Tutela degli azionisti dai pregiudizi derivanti
b) dal consolidamento del potere di chi gi controlla la societ

Tanto pi il controllo si consolida in capo ad un gruppo, tanto meno


facilmente gli azionisti di minoranza possono uscire dalla societ
liquidando ad un prezzo congruo la propria partecipazione

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria
Come assicurata la tutela degli azionisti di minoranza?

Possibilit di EXIT a condizioni economicamente non svantaggiose

La risposta normativa alle segnalate esigenze di tutela costituita dalla


previsione, a carico del soggetto che ha acquisito o consolidato il
controllo, di un obbligo legale di lanciare unOPA ad un prezzo,
tendenzialmente maggiore di quello di mercato, stabilito sulla base di
criteri predeterminati a livello legislativo.

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria
Ratio dellobbligo di OPA

Prezzo partecipazione azionaria


riflette il grado di contendibilit del controllo dellemittente
ma, la contendibilit decresce allaumentare della
concentrazione della quota di capitale detenuta dal gruppo di
controllo
peraltro, minore contendibilit corrisponde a
maggiore rischio di comportamenti opportunistici (in quanto
lazionista di controllo sottratto al giudizio del mercato)

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria
Ambito di applicazione

La disciplina delle offerte pubbliche di acquisto obbligatorie si


applica solo alle societ italiane con titoli ammessi alla
negoziazione in mercati regolamentati italiani
Rimangono escluse:
- Societ italiane quotate su mercati regolamentari esteri;
- Societ straniere quotate su mercati regolamentati italiani

Dal che sembra discendere che trattasi di disciplina avente ad


oggetto la struttura societaria e non il mercato in quanto tale

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria

Tipologie di OPA obbligatoria

OPA TOTALITARIA
(art. 106 TUF)

OPA RESIDUALE

Dopo d.lgs. 229/2007


OBBLIGO DI ACQUISTO
(art. 108 TUF)

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria
OPA TOTALITARIA

Chiunque, a seguito di acquisti, venga a detenere in una determinata


societ quotata una partecipazione superiore alla soglia del 30%
deve promuovere unOPA rivolta ai possessori dei titoli di detta
societ ammessi alla negoziazione al prezzo stabilito dalla legge
Il legislatore presume lacquisizione del controllo al raggiungimento
della quota del 30%

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria

OPA TOTALITARIA
Disciplina
LOPA deve essere lanciata entro 20 gg. dal superamento della
soglia, previa comunicazione alla Consob di tale evento, delle
caratteristiche delloperazione e della bozza di documento dofferta
con la scheda di adesione

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria

OPA TOTALITARIA
Elementi costitutivi della fattispecie
Partecipazione: quota, detenuta anche indirettamente, tramite
fiduciari o per interposta persona, di strumenti finanziari che
attribuiscono il diritto di voto nelle deliberazioni assembleari
riguardanti nomina, revoca e responsabilit degli amministratori o
dei consiglieri di sorveglianza

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria

OPA TOTALITARIA
Elementi costitutivi della fattispecie
Detenzione: identifica tutte quelle situazioni in cui si in presenza
di una relazione di tipo reale tra un soggetto e la partecipazione
(come sopra definita) e questultima, per effetto dei poteri che su di
essa esercita tale soggetto, concorra a determinare una posizione di
tendenziale stabile controllo

Principale (anche se non esclusivo) indice


diritto di voto

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria

OPA TOTALITARIA
Elementi costitutivi della fattispecie
Superamento della soglia del 30%
La soglia si intende superata, e conseguentemente scatta lobbligo di
lanciare lOPA, quando si realizza un effettivo trasferimento dei
titoli e non al momento di conclusione dellaccordo sotteso a quel
trasferimento

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria

OPA TOTALITARIA
Elementi costitutivi della fattispecie
Acquisti
Lobbligo di OPA sorge solo quando il superamento della soglia sia
riconducibile ad acquisti a titolo oneroso.
Precisazione
Lobbligo di OPA sorge anche quando il superamento della soglia
discenda sia da acquisti a titolo oneroso sia da acquisti a titolo
gratuito che si configurino quali momenti inscindibili di una unica
operazione con finalit elusive

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria

OPA TOTALITARIA
Elementi costitutivi della fattispecie
Acquisto di concerto
Lobbligo di lanciare unOPA pu sorgere anche quando la soglia
del 30%, sebbene non sia superata da alcuno dei titolari di
partecipazioni nella societ singolarmente considerati, sia superata
se si considerano congiuntamente pi titolari di partecipazioni
sociali

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria

OPA TOTALITARIA
Elementi costitutivi della fattispecie
Acquisto di concerto
Evidentemente una considerazione unitaria degli acquisti posti in
essere da diversi titolari di partecipazioni nella societ pu trovare
giustificazione solo nel fatto che tra essi esista un qualche
collegamento.
Il collegamento rilevante, per il legislatore italiano, che essi
abbiano agito di concerto.
Il legislatore italiano stabilisce una serie di casi nei quali lesistenza di un tale
collegamento si presume in maniera assoluta, mentre lascia alla Consob la possibilit di
individuare casi in cui il collegamento presunto juris tantum.

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria

OPA TOTALITARIA
Elementi costitutivi della fattispecie
Acquisto di concerto
Ai sensi dellart. 109 TUF, il concerto si presume juris et de jure:
- Tra gli aderenti ad un patto di sindacato;
- Tra un soggetto, il suo controllante e la societ da esso
controllata;
- Tra le societ sottoposte a comune controllo;
- Tra una societ e i suoi amministratori, i componenti il consiglio
di gestione o di sorveglianza o i direttori generali, nonch i
soggetti che cooperano al fine di controllare la societ

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria

OPA TOTALITARIA
Elementi costitutivi della fattispecie
Acquisto di concerto
Quando questi soggetti unitariamente considerati superino la soglia
del 30%, anche se il superamento della soglia dipenda dagli acquisti
effettuati da uno solo di essi, scatta su tutti un obbligo solidale di
lanciare unOPA totalitaria

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria

OPA TOTALITARIA
Elementi costitutivi della fattispecie
Acquisti indiretti
Lobbligo di lanciare unOPA sorge anche quando il superamento
della soglia in una determinata societ quotata sia avvenuto per
effetto di acquisti indiretti, ossia mediante lacquisto di titoli emessi
da una societ il cui patrimonio costituito prevalentemente dai
titoli della societ quotata in questione

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria
OPA TOTALITARIA
Elementi costitutivi della fattispecie
Acquisti indiretti

soggetto

Societ A

Societ B

acquisto
indiretto
Per aversi partecipazione indiretta del soggetto nella societ B, la societ A
deve avere il proprio patrimonio costituito prevalentemente da titoli della
societ B, ci si ha quando:
Il valore contabile dei titoli rappresenta pi di un terzo dellattivo patrimoniale della
partecipante ed superiore ad ogni altra immobilizzazione iscritta nellattivo di
questultima
Oppure
- Il valore attribuito alla partecipazione rappresenta pi di un terzo dellattivo della
partecipante e costituisce la componente principale del prezzo di acquisto
-

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria
OPA TOTALITARIA
Elementi costitutivi della fattispecie
Acquisti indiretti
DUE TIPOLOGIE DI ACQUISTI INDIRETTI

acquisizione di
partecipazione in
societ non quotata
che partecipa societ
quotata

acquisizione di
partecipazione in
societ quotata che
partecipa societ
quotata

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria

OPA TOTALITARIA
Elementi costitutivi della fattispecie
sogg.

soc. non quot.

Soc. quot.

Acquisti indiretti
Partecipazione indiretta in soc. quotata tramite soc. non quotata
Sorge lobbligo di lanciare lOPA su una societ quotata partecipata
indirettamente quando la partecipazione in questultima, per effetto
di partecipazioni dirette, indirette, tramite fiduciari o per interposta
persona, supera il 30% degli strumenti finanziari con diritto di voto
nelle deliberazioni relative a nomina, revoca e responsabilit di
amministratori o consiglieri di sorveglianza

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria

OPA TOTALITARIA
Elementi costitutivi della fattispecie
Acquisti indiretti
sogg.
soc. quot.

soc. quot.

Partecipazione indiretta in soc. quotata tramite altra soc. quotata


Sorge lobbligo di lanciare lOPA, oltre che sulla societ quotata
partecipata direttamente per una quota di capitale superiore al 30%, anche
su quella partecipata indirettamente quando la partecipazione in
questultima, per effetto di partecipazioni dirette, indirette, tramite
fiduciari o per interposta persona, supera il 30% degli strumenti finanziari
con diritto di voto nelle deliberazioni relative a nomina, revoca e
responsabilit di amministratori o consiglieri di sorveglianza

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria

OPA TOTALITARIA
Elementi costitutivi della fattispecie
OPA incrementale
E possibile che sussistano partecipazioni pari o superiori al 30% in
una societ quotata, che tuttavia non permettono di disporre della
maggioranza dei voti in assemblea. Tale situazione non genera
obbligo di OPA.
Tuttavia, quando, nellarco di dodici mesi, il soggetto che detiene
una tale partecipazione la incrementa di pi del 5% del capitale
rappresentato da azioni ordinarie per acquisti a titolo oneroso, per
sottoscrizioni o per conversioni, scatta lobbligo di OPA totalitaria

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria

OPA TOTALITARIA
Elementi costitutivi della fattispecie
Prezzo dofferta
Prima: prezzo non inferiore alla media aritmetica tra il prezzo
medio ponderato di mercato degli ultimi 12 mesi e quello pi
elevato pattuito dallofferente nello stesso periodo per acquisto di
titoli della stessa categoria di quelli oggetto dellofferta
Oggi: prezzo pi elevato pagato dallofferente negli ultimi dodici
mesi per acquisto di titoli della stessa categoria di quelli oggetto
dellofferta
Se non vi sono acquisti a titolo oneroso negli ultimi dodici mesi:
prezzo medio ponderato di mercato degli ultimi dodici mesi

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria

OPA TOTALITARIA
Elementi costitutivi della fattispecie
Prezzo dofferta
La Consob pu stabilire un prezzo inferiore a quello pi alto pagato
se:
- i prezzi sono stati influenzati da eventi eccezionali;
- i prezzi sono stati influenzati da manipolazioni di mercato (al
rialzo);
- vi coincidenza tra prezzo pi elevato pagato e prezzo di mercato
negli ultimi dodici mesi

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria

OPA TOTALITARIA
Elementi costitutivi della fattispecie
Prezzo dofferta
La Consob pu stabilire un prezzo superiore a quello pi alto
pagato se:
- lofferente o i concertisti abbiano pattuito lacquisto ad un prezzo
pi elevato di quello pagato;
- vi stata collusione tra offerente, concertisti e venditori;
- sono stati posti in essere comportamenti volti ad eludere la
normativa;
- vi sia fondato sospetto di manipolazione dei prezzi (al ribasso)

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria

OPA TOTALITARIA
Elementi costitutivi della fattispecie
Prezzo dofferta
In alcuni casi il prezzo pu essere in tutto o in parte pagato anche mediate
altri titoli (OPS)
Tale possibilit era prima (del d.lgs. 229/2007) prevista solamente se:
- i titoli dati in corrispettivo erano strumenti finanziari quotati in un
mercato regolamentato di un paese membro UE;
- se nei dodici mesi precedenti tali strumenti finanziari avevano
costituito corrispettivo in operazioni di acquisto dei titoli oggetto
dellofferta;
- la quantit di titoli dati in corrispettivo non superava percentualmente
quella degli strumenti finanziari dati in corrispettivo nei 12 mesi
precedenti

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria

OPA TOTALITARIA
Elementi costitutivi della fattispecie
Prezzo dofferta
La possibilit di pagare il prezzo mediate titoli si oggi (dopo il
d.lgs. 229/2007) ampliata, anche se la disciplina tende a garantire la
parit di trattamento tra gli oblati e coloro che hanno venduto i titoli
prima dellOPA
Oggi previsto che possano essere dati in corrispettivo:
- Titoli quotati in mercati regolamentati UE;
- Titoli non quotati, offrendo in alternativa un corrispettivo in
danaro

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria
OPA TOTALITARIA
Elementi costitutivi della fattispecie
Prezzo dofferta
Peraltro, lofferta alternativa di un corrispettivo in danaro
deve essere fatta agli oblati anche quando i titoli dati in
corrispettivo sono quotati, ma lofferente o i concertisti, nei
dodici mesi precedenti e fino alla chiusura dellofferta,
abbiano acquistato contro danaro almeno il 5% di titoli che
conferiscono diritto di voto nellassemblea ordinaria della
societ

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria

OPA TOTALITARIA
Esenzioni
Il superamento della soglia del trenta per cento non determina
lobbligo di lanciare unOPA nei casi

previsti dalla legge

previsti dalla Consob

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria

OPA TOTALITARIA
Esenzioni legali
Opa preventiva totalitaria
Partecipazione superiore al 30% acquistata a seguito di
unofferta pubblica di acquisto volontaria diretta a conseguire la
totalit dei titoli (ai soci stata gi data la possibilit di uscita);

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria
OPA TOTALITARIA
Esenzioni legali
Opa preventiva parziale

Partecipazione superiore al 30% acquistata a seguito di


unofferta pubblica di acquisto volontaria
diretta a
conseguire almeno il 60% dei titoli, quando sussistano
condizioni tali da far ritenere che la maggioranza degli
azionisti, pur avendone avuto la possibilit, abbia scelto di
mantenere la partecipazione nonostante il cambio del
controllo o comunque lentrata dellofferente

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria
OPA TOTALITARIA
Esenzioni legali
Opa preventiva parziale

Pi precisamente il legislatore richiede che concorrano le


seguenti condizioni:
- lofferente e i concertisti non abbiano acquistato
partecipazioni superiori all1 % nei dodici mesi precedenti;
- lofferta sia stata condizionata alladesione dei possessori
della maggioranza dei titoli oggetto dellofferta stessa;
- La Consob abbia riconosciuto lesistenza di tali condizioni
ed abbia riconosciuto lesenzione

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria
OPA TOTALITARIA
Esenzioni previste dalla Consob
- Il superamento sella soglia avviene quanto un altro socio, o
altri soci congiuntamente, dispongano della maggioranza dei
voti nellassemblea ordinaria;
- Il superamento della soglia il frutto della sottoscrizione di un
aumento di capitale attuato in esecuzione di un piano di
ristrutturazione del debito di una societ quotata, comunicato
alla Consob e al mercato;
- Il superamento della soglia il frutto di trasferimenti
intragruppo;
- Il superamento della soglia il frutto dellesercizio di diritti di
opzione, di sottoscrizioni o di conversioni derivanti dallo
status di socio

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria

OPA TOTALITARIA
Esenzioni previste dalla Consob
- Il superamento della soglia non superiore al 3% e
lacquirente si impegna a liberarsi delle azioni in
eccedenza entro 12 mesi;
- Il superamento della soglia frutto di una operazione di
fusione o di scissione basate su esigenze di
razionalizzazione o sinergie industriali

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria

Obbligo di acquisto
Quando un soggetto ha acquistato in una societ quotata una
quantit di titoli tale da pregiudicarne il flottante deve
acquistare i titoli residui; lobbligo si atteggia in maniera
diversa a seconda della percentuale detenuta

95%

90%

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria

Obbligo di acquisto
a) Lofferente che venga a detenere, a seguito di unofferta
totalitaria, una partecipazione almeno pari al 95% del capitale
rappresentato da strumenti finanziari che attribuiscono il
diritto di voto nelle deliberazioni per la nomina, revoca e
responsabilit degli amministratori, ha lobbligo di
acquistare i restanti titoli da chi ne faccia richiesta

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria

Obbligo di acquisto
b) Chiunque detenga una partecipazione superiore al 90%
del capitale rappresentato da titoli ammessi alla negoziazione
in un mercato regolamentato ha lobbligo di acquistare i
restanti titoli da chi ne faccia richiesta, a meno che non
rispristini entro novanta giorni un flottante sufficiente ad
assicurare il regolare andamento delle negoziazioni

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria

Obbligo di acquisto
Il prezzo dacquisto in entrambi i casi pu essere:
- quello della precedente OPA totalitaria, se il
raggiungimento della soglia del 95% o del 90% frutto di
una tale offerta

- quello stabilito dalla Consob, tenendo presente il


corrispettivo dellofferta precedente e del prezzo di
mercato del semestre precedente

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria

Sanzioni

civili

amministrative

penali

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria

Sanzioni civili
Sospensione del diritto di voto inerente allintera
partecipazione detenuta ;
Obbligo di vendere i titoli eccedenti la soglia (del 30%,
90% e 95%) entro dodici mesi;

Impugnabilit, secondo le norme del codice civile ovvero


da parte della Consob entro 180 gg. decorrenti dalla
deliberazione, dalla iscrizione o dal deposito nel R.I., delle
deliberazioni adottate con il voto determinante relativo a
partecipazioni sopra soglia

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria

Sanzioni civili
In alternativa allalienazione, la Consob, pu imporre il lancio
di una OPA totalitaria (tardiva) ad un prezzo da essa Consob
stabilito, anche sulla base del prezzo di mercato
Tale decisione assunta dalla Consob tenuto conto:
- dei motivi della mancata alienazione;
- degli effetti che conseguirebbero allalienazione;
- delle modifiche comunque intervenute nella compagine
sociale

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria

Sanzioni civili
Si discute sullesistenza di una sanzione risarcitoria, ossia
di una responsabilit civile per il mancato lancio dellopa

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO


OPA Obbligatoria

Diritto di acquisto
Lofferente che venga a detenere per effetto di una OPA
totalitaria una partecipazione almeno pari al 95% del capitale
rappresentato da titoli ha diritto di acquistare i titoli restanti
entro 3 mesi dalla scadenza del termine per laccettazione
dellofferta, sempre che si sia riservato di farlo nel documento
di offerta

Contro comportamenti ostruzionistici dei titolari di


partecipazioni infinitesimali