Sei sulla pagina 1di 5

PROBIOTICI

BIOTAN 2000

BIOTAN 2000
POLPA DI CARRUBA TOSTATA E MICRONIZZATA
ALIMENTO DI ORIGINE VEGETALE PRIVO DI ADDITIVI
...Botanicamente denominato ceratonia siliqua dal greco keration e dal latino
siliqua, baccello appartenente alla famiglia della Caesalpinacea, il carrubo deve il
suo nome dialettale carrua allarabo kharub o charnub e dallarabo qirat prendono nome i semi, detti carati, giacch, per il loro peso costante, costituivano misura di
peso per i diamanti, loro e le pietre preziose in genere...

DEFINIZIONE GENERALE
Il carrubo un albero delle leguminose, che vegeta rigoglioso
nei paesi attorno al Mediterraneo, il cui frutto ha la forma di
un grosso baccello o, come vedremo, di sciabola.
La patria del carrubo sempre stata il Mediterraneo e il suo
regno di adozione sono le campagne di Sicilia, specialmente quelle delle province di Ragusa e Siracusa.
Originario della Turchia, della Siria, del Libano, della Palestina,
e diffuso in Grecia e nelle isole dellEgeo, fu introdotto in Sicilia
dai Fenici.
Anche i Romani conoscevano le carrube, dal cui succo preparavano uno speciale vino aromatico. Plinio il Vecchio, nella
sua ampia raccolta di notizie relative a questalbero, lo chiama Siliqua Graeca. Furono per gli Arabi, i quali diedero
al carrubo il nome attuale, ad introdurre una variet a frutto migliore e ad intensificarne, nel Medio Evo, la diffusione,
forse per innesto, oltre che per trapianto...
...Sembra che questalbero, tanto imponente e frondoso,
quanto modesto e utile, oltre che carico di memorie bibliche
ed evangeliche, fosse oggetto di venerazione, da parte dei
nostri progenitori che lo ritenevano sacro a San Giorgio
Cavaliere, protettore delle citt di Modica e di Ragusa.
La diffusione del carrubo nel resto dItalia avvenne molto lentamente, da sud a nord. Centri di maggiore diffusione si trovano in Puglia e nel Lazio; in altre regioni tirreniche, la pianta cresce isolatamente e la produzione incide solo marginalmente su quella totale.

IL PRODOTTO
Biotan 2000 un alimento integratore di origine vegetale che fornisce un apporto ottimale di pectine, tannini, zuccheri e lignina. La sua somministrazione esercita una benefica azione a carico dei microrganismi.
La velocit di transito nel tubo digerente rallenta i principi
alimentari e nutritivi che possono essere meglio utilizzati. Si
ottiene anche un vistoso aumento dei lattobacilli, praticamente
senza aumento dei colibacilli. Soprattutto notevole il modificarsi del rapporto lattobacilli/streptococchi fecali.
Si presta inoltre bene quale supporto per trattamenti preventivi
e medicamentosi, evitando fenomeni abnormi o indesiderati dovuti alla produzione di sostanze tossiche.

(da Il carrubo muore di Carmelo Nigro- Ispica 2000)

BIOTAN2000

PROBIOTICI

PROBIOTICI
BIOTAN2000

BIOTAN 2000
Carob Powder

BIOTAN 2000
LA PRODUZIONE

Humidity
Crude proteins
Crude fat
Crude fiber
Crude ashes
Total sugars
Sugars

4,5
5,0
0,8
8,5
5,0
82,2
48

Presentation
It is a fine brown powder, wich smell is
very goody, sweet (very closed to cocoa)

Until 15 Kg
Until 30Kg

MAXIMUM DOSAGE FOR


PIGLETS AND PIGS

8 max in feed
5 max in feed

ENGLISH VERSION

AVERAGE
NUTRITIONAL VALUE

PROBIOTICI

Biotan 2000 is produced only with the carob pulp


(Ceratonia siliqua). The pulp is inside the carob and around
the grains (5 to 10 grains for each). This pulp is toasted
and grinded in small particles of around 100 microns
to increas its digestibility.
It is rich in different sugars, tannins and lignin.
Thank to the pectin, Biotan 2000 has a good influence
on the intestinal transit, and it increases the digestion
of nutriments. Because of the tannins, it helps to develop lactic flora.
Because of sugar, it is a good source of energy and of
course it increases the palatability of the feed.

La polpa di carruba, per il suo alto


contenuto di zuccheri, proteine, vitamine, per la sua digeribilit e per le sue
interessanti propriet fisico-nutrizionali utilizzata sia per uso zootecnico
sia nellindustria farmaceutica, dietetica, cosmetica (creme, pomate), dolciaria (sciroppi, coloranti, dolcificanti, aromatizzanti), gelatiera ed alimentare.
In particolare, le varie fasi della produzione di Biotan 2000 possono
essere cos schematizzate:
la polpa di carrube, denocciolata e spezzettata (non tostata), viene immessa, tramite pala meccanica, nella tramoggia
(specie di cassetta a forma di tronco di piramide capovolta);
da qui, per mezzo di un nastro meccanico, la polpa frantumata viene versata nella
tramoggia minore del
CARATTERISTICHE
mulino di macinaCHIMICO NUTRITIVE
zione;
dopo la macinaANALISI CHIMICA
zione, la farina
(sul tal quale, valori indicativi)
%
cos ottenuta
Umidit
4,5
passa per la tostaProteine gregge
5,0
tura in un forno
Grassi greggi
0,8
che, secondo lu8,5
Cellulosa greggia
midit contenuCeneri gregge
5,0
ta, pu raggiunEstrattivi inazotati
82,2
gere la tempera48
Zuccheri totali
tura di 180/200;
calcolati come zucchero invertito
dopo la tostatura, un vaglio sepaCARATTERISTICHE
ra la farina pi
FISICHE-ORGANOLETTICHE
fina dalla parte
Colore
nocciola
pi grossolana
dolce, molto gradevole
Sapore
che torna indietro nella traDOSI DIMPIEGO NEL MANGIME
%
moggia princi1,25-2
Suini
e
suinetti
pale per essere
Ruminanti
1,5-3
rimacinata;
2-3
Conigli
la farina, cos otte2-5
Avicoli
nuta, viene stocPeet
food
2-4
cata in un silos, da
dove, dopo il raffreddatmento, viene
confezionata in sacchi da 25 Kg od in big bags, pronti per
essere spedita ai vari mangimifici.

BIOTAN2000

PROBIOTICI

il Carrubo

... questalbero importato


dagli Arabi, carico di memorie
bibliche ed evangeliche (sembra
infatti sicuro che le ghiande di
cui si nutriva il figliol prodigo
nella nota parabola, fossero
frutti di carrubo, cibo anchesso
destinato ai porci, ma non
ripugnante alluomo), ci parla
sempre daltri tempi e di altri
costumi.

il Carrubo
UN ALBERO BIBLICO
da: Viaggio in Italia di Guido Piovene

Ampio, di fronda fitta e


scura, d unombra fresca,
ossigenata, profonda. Faceva da
casa agli uomini, da stalla agli
animali, e sotto il suo ombrello
isolante trovavano riposo e
letto il contadino, lasino,
chiunque cercava asilo.
Ogni carrubo una piccola
oasi, rievocante una terra di
contadini e di pastori.

VANGELO

DI

LUCA, 15,16:

E, BRAMAVA RIEMPIRSI IL VENTRE


CON LE CARRUBE (le silique, N.d.A.),
CHE MANGIAVANO I PORCI,
MA NESSUNO GLIENE DAVA

PROBIOTICI
BIOTAN2000

FINALIT APPLICATIVE

Biotan 2000 pu essere usato come astringente, come


appetizzante, come antistress, come energetico e come pellettante. Ha cio un'azione di modulazione nei processi fermentativi intestinali di tipo utile.

L'efficacia di Biotan 2000


nell'alimentazione dei bovini
ormai conosciuta.
verosimile che esso possa svolgere
un'utile azione di modulazione
della microflora del rumine, sia
influendo direttamente sull'andamento dei processi fermentativi,
sia adsorbendo metaboliti tossici da fermentazioni anomale.
Nell'alimentazione dei vitelli in fase
di svezzamento o di ingrasso, trova
utile impiego in sospensione nei latti.
Anche in questo caso l'azione dietetica di Biotan 2000
molto importante perch proprio in queste fasi che il vitello pu andare soggetto a frequenti diarree.
I dosaggi consigliati variano a seconda dell'obiettivo da
raggiungere: come dose d'urto nella fase iniziale del trattamento si consigliano 50-80 g per capo al giorno. Per trattamenti prolungati, per migliorare le performances e mantenere
un giusto equilibrio nell'intestino dell'animale, si consiglia
una dose di 20-30 g per capo al giorno, ovvero miscelato nei
mangimi composti integrati alle dosi dall'l,5% al 3%.

SUINI

E SUINETTI

Gi nel '78 Piva et Al.


(Suinicoltura 1,43), evidenziavano un miglioramento delle performances
produttive a seguito dell'inserimento del 5% di
una farina di carrube tostate in diete per suinetti, in
sostituzione parziale del
destrosio.
Santi et Al. (VI Congresso
Nazionale Aspa - Perugia
1985) impostando nuove
ricerche, hanno verificato
positive interferenze del
prodotto sul microbismo
del digerente di suinetti,
dallo svezzamento a 60 giorni. In particolare, dai risultati della
prova, emerso che a dosaggi fra 1,25% e 2,50%, induce
un aumento dei lattobacilli colonizzatori di oltre 7 volte contro un aumento solo di 3 volte dei coliformi e una riduzione
degli streptococchi fecali di oltre 10 volte.
Biotan 2000 sembra essere un supporto ideale per lo
S. Faecium in quanto chiara l'azione sinergica sugli incrementi ponderali e sugli indici di conversione. Al raggiungimento di questi risultati, va attribuita una giusta importanza all'apporto di lignina da parte del Biotan 2000.
Sempre pi insistentemente, da parte di molti ricercatori, viene
indicato un fabbisogno minimo di questo componente delle
fibre, per le sue molteplici azioni dietetiche.
In particolare fino ad un livello di inclusione del 6% della dieta
dei suinetti nel periodo post-svezzamento, il prodotto si rivelato molto utile migliorando tutti i pi importanti parametri
zootecnici (indice di conversione, ingestione e stato sanitario degli animali).

PROBIOTICI

RUMINANTI

CONIGLI

Gli squilibri alimentari, cos come i fattori ambientali, sono


capaci di alterare il funzionamento dell'apparato digerente
del coniglio modificando la composizione ed il metabolismo
della microflora che da utilissimo simbionte diventa un
aggressivo nemico produttore di dannosissime tossine. Il
risultato l'esplosione di forme diarroiche spesso letali nei
confronti delle quali la chemioterapia piuttosto inefficace
e la chemioprofilassi difetta per mancanza di molecole riconosciute valide dalla scienza ed ammesse dalla legge. Il Prof.
G. Bianchi, sulla base di una prova effettuata da Lebas (1985,
dati non pubblicati) e da osservazioni personali, ha avanzato una serie di ipotesi circa il meccanismo d'azione di questi alimenti. Innanzitutto, essi interferiscono con le fermentazioni delle proteine, riducendo la produzione di ammoniaca e contribuendo cos a mantenere
acido il pH a livello
ciecale. Ci significa, sotto il profilo
micro-biologico, il
contenimento dei
putrefacenti e della
produzione di sostanze tossiche derivanti dalla loro attivit.

BIOTAN2000

PROBIOTICI

BIOTAN2000
Biotan 2000 inoltre, apportando zuccheri prontamente
assimilabili ed altri carboidrati facilmente fermentescibili,
nutre il coniglio e stimola le fermentazioni acidificanti durante la permanenza nel cieco. Grazie al particolare processo produttivo, provvisto di una elevata quota di lignina attivata,
in grado di partecipare positivamente al metabolismo ciecale
asportando per adsorbimento le sostanze pericolose per la salute dell'animale.
Infine esplica sicuramente un valido effetto astringente giacch, nei conigli trattati da Lebas, il contenuto di umidit delle
feci dure risultato inferiore in ragione del 10% rispetto a
quello delle feci dei soggetti testimoni. Trattando di conigli,
non si pu infine tacere l'aroma gradevolissimo ed, in particolare, lo spiccato potere legante che consente di raggiungere la necessaria solidit dei pellet, anche in presenza
di formulazioni "difficili". La dose raccomandata il 2-3%
del mangime.

BIOTAN2000

VOLATILI

Nella pratica, Biotan 2000 viene impiegato con soddisfazione per rassodare le feci delle ovaiole in batteria e per trattare polli e tacchini colpiti da forme diarroiche, probabilmente di origine
virale e complicate da sviluppo di E.
Coli.
facile comprendere come l'allevamento avicolo
viva perennemente in una situazione di equilibrio
instabile che influisce pericolosamente sulle difese immunitarie dell'organismo. Questa situazione determina la tendenza a sfociare in forme diarroiche recidivanti di eziologia oscura e di
difficile terapia. Dove i pi potenti presidi chemioterapici risolvono il problema solo parzialmente, il ricorso a Biotan 2000
pu essere considerato un prezioso intervento coadiuvante
per le sue propriet astringenti ed antifermentative.
Cos prezioso da indurre persino a trattamenti preventivi nei
confronti delle forme che compaiono in epoche ben precise
del ciclo biologico della specie allevata. Le dosi raccomandate vanno dal 2 al 5% del mangime secondo la durata del
trattamento e la seriet del problema.

10

PROBIOTICI