Sei sulla pagina 1di 38

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

Come Creare Un Corso


Online In 24 Ore

Questo non un e-book gratuito!


Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati.
Nessuna parte del testo pu esser riprodotta senza il
permesso scritto dellautore Oliver Anvar. Questo e-book
NON INCLUDE i Diritti di Vendita. Perci non sei
autorizzato a vendere le-book. I Diritti di Vendita vanno
acquistati separatamente, cliccando qui. La violazione dei
diritti dautore saranno puniti ai termini di Legge.

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

Diritti Di Vendita

Vuoi vendere questo report + laudio mp3 e


tenerti tutti i guadagni fatti?

Clicca qui per ottenere i Diritti Di Vendita per questo ebook + laudio mp3!

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

Indice

Un Vantaggio Nascosto A Tua Disposizione.........................4


Il Primo Passo Verso La Creazione Di Un eCourse Di Successo......6
7 Ingredienti Per Creare Un eCourse Lucrativo...................10
Ingrediente #1..................................................10
Ingrediente #2..................................................12
Ingrediente #3..................................................14
Ingrediente #4..................................................15
Ingrediente #5..................................................17
Ingrediente #6..................................................18
Ingrediente #7..................................................20
Come Creare Immediatamente Un Mii-Corso Online Senza Scrivere Una
Singola Parola..................................................24
Come Dare Un Nome Di Impatto Al Tuo Corso Online................29
Come Impostare Il Tuo eCourse Su Pilota Automatico..............30
Come Mettere Sul Web Il Tuo eCourse e Raccogliere Iscritti......31
Come Ottenere Un Flusso Di Iscritti Al Tuo eCourse..............34
BONUS: Ingrediente #8: Personalizzare il tuo eCourse............35
Come Fare Soldi Con Questo Report...............................35
Note Di Conclusione.............................................36

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

Un Vantaggio Nascosto A Tua Disposizione

Ciao sono Oliver Anvar, presidente di GuadagnaOra.com e ho un


messaggio importante da dirti:

Non so se sentirai mai qualcuno dirti quello che ora ti sto


mettendo per iscritto in forma semplice e scorrevole in questo ebook. Personalmente credo che questo va detto e la situazione va
analizzata, perch vedo e oltretutto mi stupisce il fatto che
molta gente l fuori non faccia uso di mini-corsi online.

Forse perch hanno problemi con la creazione di un mini-corso


online. Probabilmente non sanno da dove incominciare e quali sono
gli esatti ingredienti per comporre in fretta un mini-corso di
successo.

Beh, che peccato. Perch i mini corsi sono dei piccoli operai
virtuali che lavorano per te 24h/7. Voglio dire, non a caso faccio
sul serio con i mini-corsi.

Ti do dei fatti reali; pi di un terzo delle vendite del mio


prodotto Estremo Profitto avvengono grazie ad un semplice e
breve mini-corso che ho scritto una volta nel giro di unora e
mezza.

Ora questo mini corso l, online a disposizione di tutti e che


mi procura soldi in automatico, che sia inverno o estate, che io
abbia linfluenza oppure che passi il weekend al mare, posso
contare sul mio umile mini-corso che vende il prodotto al mio
posto senza sudare e senza lamentarsi.

In pi, il mini-corso, come pochi altri strumenti, mi ha conferito


automaticamente uno status da esperto della materia trattata ed ha
aumentato la mia credibilit davanti ai visitatori.

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

Va detto e ricordato anche la funzione pi importante che ha


svolto questo mini-corso, che quella di sviluppare la mia
mailing list. Infatti, mi ha aiutato finora ad ottenere centinaia
di nuovi clienti targhetizzati. Tuttora continua a procurarmi
clienti senza che io debba curarmene.

Non meraviglioso?

Inizi ad intravedere lenorme potenziale di profitto che si


nasconde dietro un semplice mini-corso?

Fra poco andremo nel dettaglio e guarderemo bene i dettagli


necessari per creare un decente mini-corso online che ti fa
guadagnare soldi in automatico.

Se fino a questo punto hai letto quello che ho scritto e non hai
capito una mazza, allora seguimi che ti spiego a parole mie cos
un eCourse e a cosa serve.

La parola eCourse sta appunto ad indicare un mini-corso online che


non altro che una serie di articoli oppure di lezioni
informative che vengono caricate su un autoresponder e inviate
automaticamente a distanza di qualche giorno luna dallaltra, al
tuo iscritto/cliente.

La creazione delle singolari lezioni del eCorse si pu ottenere in


diversi modi, fra cui, come ti ho detto prima, scrivere degli
articoli collegati per argomento luno allaltro oppure prendere
un breve report e dividerlo in parti (lezioni).

Ma tutto questo, come vedremo, non basta. Bisogna seguire un


determinato percorso per dare vita ad un eCourse lucrativo ed
altrettanto interessante.

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

Ti ricordo che stai partendo da zero senza una vaga idea di come
creare un eCourse e quale argomento trattare. Ora, percorreremo i
7 passi che ti permetteranno di creare un eCourse anche senza
scrivere una sola parola!

Curioso? Continua a leggere

Il Primo Passo Verso La Creazione


Di Un eCourse Di Successo

Ti dir, per me la creazione di un eCourse segue gli stessi


standard usati per creare un qualsiasi e-book. Un eCourse
principalmente offre una soluzione ad un problema, informando il
lettore.

E come per un e-book, non bisogna crearlo in base al proprio


problema. Ovvero, non bisogna creare un e-book, n un eCourse
secondo le tue necessit.

Ma, si tratta di dare una soluzione ad un problema comune di un


determinato mercato. E il mercato che deve acquistare il tuo
prodotto, non tu.

Inizia ad avere senso?

Dunque, prima ancora di iniziare a scrivere una singola parola,


scegli il tuo argomento. Pu essere generale oppure molto
specifico riguardo ad una determinata nicchia di mercato.

Una volta che hai almeno pensato ai possibili argomenti su cui ti


vuoi basare per la creazione di un minicorso, inizia a fare la tua
ricerca. Spendi qualche ora a cercare per bene se il tuo argomento
ricercato, ovvero se c della gente a cui interessa
largomento.

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

Quello che vuoi fare, di mirare possibilmente ad un mercato


abbastanza vasto di persone che intendono ascoltare ci che tu hai
da dire. Sarebbe inutile creare un eCourse per lattenzione di
solo una manciata di lettori, non credi?

Dunque fai la tua ricerca. Cerca su Google, su Overture, nei


forum, consulta le statistiche dei trends online, ecc.

Che diamine, ascolta i problemi della gente.

Questo particolarmente dovuto quando si sta creando un eCourse


fuori dal proprio campo di esperienza, ovvero in un nuovo mercato.
Mentre se hai gi un business e vuoi creare un eCourse attorno al
suo tema, la cosa abbastanza pi semplice da individuare.
Infatti, se il tuo business ancora in piedi, con molta
probabilit c un mercato di clienti che vogliono ci che tu hai
da offrire.

Per esempio se operi nel mercato dei supplementi dietetici, puoi


definitivamente creare un eCourse sui problemi e soluzioni di una
dieta non equilibrata, oppure puoi andare anche nello specifico e
creare un eCourse che mira a quelle persone che sono in sovrappeso
e non hanno tempo di andare in palestra a mantenersi in forma.

Detto questo, avrai il tuo argomento su cui basarti per la


creazione del eCorse che, come abbiamo detto precedentemente, non
deve esser per forza un argomento generale, bens anche molto
specifico e mirato ad un determinato argomento.

Ora, possiamo passare alla compilazione del nostro eCourse

Solitamente quello che io faccio di scrivere un eCourse con tot.


numeri di consigli e dividerli in lezioni. Ovvero scrivo 10
consigli oppure metodi che aiutano il lettore a risolvere un

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

problema e li divido per esempio in 3 lezioni. Per ogni lezione do


3 4 consigli.

Ma perch fermarsi solo a 3 lezioni oppure a 10 consigli?

Ammetto io sono una persona molto pigra, ma questo non vuol dire
che tu non possa creare un eCourse da 12 lezioni con un totale di
12 consigli (uno per ogni lezione). Capisci? Un eCourse pu esser
distribuito in tante lezioni, tante quante tu voglia, ma non pu
esser pi corto di 3 lezioni. Altrimenti, non sarebbe pi un
eCourse e perderebbe decisamente il suo valore.

Non devi per forza scrivere un eCourse con un tot. numero di


consigli, ma puoi anche scrivere una unica soluzione ad un
determinato problema oppure offrire informazioni utili riguardo ad
un determinato argomento e spezzettare il tutto in parti, che si
collegano fra loro.
Proprio come in un serial tv. E una unica storia (film) spezzata
in pi puntate che si collegano fra loro. Ed lo stesso per un
corso online.

Ora ti sento frignare: Ma se scrivo un eCourse riguardo ad un


argomento di cui non ho alcuna competenza o esperienza, cosa devo
fare?

Beh, non c molto da fare se non che informarsi e imparare. Con


questo non voglio dire che devi rinchiuderti in qualche biblioteca
oppure andare dallaltra parte del mondo per fare esperienza.

Ora, ti mostro come fare ad avere una adeguata conoscenza (quel


che basta) per scrivere il tuo mini-corso e ottenere
immediatamente uno status da esperto.

Quello che io faccio sempre quando ho bisogno di approfondire un


determinato argomento giro per le article directories che vi sono

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

sulla rete e leggo pi articoli possibili riguardo al mio


argomento.

Personalmente credo che sia il modo migliore perch gli articoli


solitamente vengono pubblicati da persone con esperienza e dunque
si pu dire che tu risparmi tempo perch la fase di ricerca
stata sviluppata da loro .

Perci tu puoi limitarti a leggere e prendere qualche spunto per


le tue idee e su quello che dovrai scrivere. Mettiamo subito in
chiaro una cosa quel ch intendo dire per prendere spunto non
vuol dire plagiare larticolo di un altro, copiando parola per
parola.

Ma, intendo dire che leggendo gli articoli ti aiuter molto a


costruiti una buona conoscenza sullargomento, dandoti poi la
possibilit di spiegarlo a parole tue. Capito? Gli articoli degli
altri non si copiano (senza permesso) altrimenti si va incontro a
seri problemi legali.

Ok. In caso non sapessi dove cercare degli articoli, ecco qui
alcune popolari article directories italiane:

- www.articolando.com
- http://articoli.inrilievo.it
- www.segnala.net
- http://www.articolis.com/
- www.articolista.com
- www.fastpopularity.com
- www.sielfree.com
- www.contenutigratis.net
- www.recensionando.com
9

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

- www.hellodir.com/articoli-guide

Oppure prova a fare una semplice ricerca su Google sulla frase


___ articolo sostituendo nello spazio vuoto il nome del tuo
argomento. Per esempio se stai cercando degli articoli riguardo
alle ricette, farai una ricerca sulla frase ricette articoli.

Ora, che hai preso delle idee e ti sei informato sullargomento


che vuoi trattare nel tuo eCoursenon scrivere ancor una singola
parola! Lasciami darti i sette ingredienti che un corso online
deve avere per trasformarsi in una macchina di soldi automatica.

Ho visto sulla rete alcune persone che hanno un eCourse e non


fanno un centesimo da questo per il semplice fatto che il loro
corso online non contiene questi importanti ingredienti.

7 Ingredienti Per Creare Un eCourse Lucrativo

Ingrediente #1: Una storia senza fine.

Prima di tutto devi farti questa domanda: A quale scopo sto


scrivendo un eCourse?

Poche storie. Un corso non viene creato con il solo scopo di


informare il lettore su un determinato argomento. A meno che tu
non abbia tempo da perdere, scrivi larticolo con lo scopo di
completare una transazione (solitamente la transazione principale
un acquisto. Ma pu essere anche un optin oppure una visita sul
tuo sito).

E per raggiungere questo scopo devi creare una storia che conduca
ad esso. Devi portare il tuo lettore in un viaggio che infine lo
induce a completare la determinata transazione, usando il metodo
che io chiamo Storia Senza Fine (S.S.F).
10

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

Questo metodo articolato in due parti che io preferisco


analizzare separatamente, come due ingredienti individuali, per
evitare confusioni.

Il primo componente del metodo S.S.F riguarda lapertura del


eCourse, perch come ti ho spiegato, devi coinvolgere il lettore
in un viaggio.

E possibile creare una tale immagine allinterno della mente del


lettore, iniziando con il ringraziarlo per aver scelto di
partecipare al corso e facendogli notare che ha appena fatto il
primo passo verso la soluzione del suo problema. Capisci quel che
voglio dire? Quello che principalmente vuoi fare di dare un
senso di esclusivit e di speranza al lettore.

Ecco qui un template che puoi usare come paragrafo di apertura del
tuo eCourse:

Ciao [NOME DEL LETTORE] e benvenuto a questo corso


online [NOME DEL TUO CORSO]. Complimenti, sei fra le
poche persone determinate che hanno fatto il primo passo
verso la_______(soluzione del suo problema offerto dal
corso).

Vedi, in questo template puoi notare come viene complimentato il


cliente per aver preso la decisione giusta, e di essere fra i
pochi che otterranno i benefici del tuo eCourse.

Nota la frase primo passo. Questa pone il lettore di fronte ad


un impegno che deve rispettare e rende limmagine di essere
veramente allinizio di un viaggio.

Rende lidea? Comunque questa la parte iniziale che riguarda il


metodo F.F.S, mentre la parte finale la analizzeremo pi avanti
come un ingrediente individuale (precisamente ingrediente #7).
11

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

Ora passiamo a

Ingrediente #2: Anticipazione della lezione.

A differenza del primo ingrediente, questo va usato in ciascuna


lezione. Ovvero, se scriverai un corso da 30 lezioni, indovina?
Questo ingrediente va inserito in ognuna delle 30 lezioni. Dalla
prima fino allultima.

Il motivo per cui viene usato in ciascuna lezione che questo


ingrediente svolge il compito molto importante,quello di tenere
lattenzione e gli occhi del lettore incollati alla lezione.

Non bisogna dare per scontato che una persona, solo per il motivo
che si iscritto per partecipare al corso, legger ogni singola
parola di questo. Se linizio della tua lezione noiosa, il
lettore non far in tempo neanche ad andare oltre, che chiuder la
lezione e dir Alla prossima!.

Quante volte ti capitato di dire Ma siquesto lo legger dopo


e poi non sei mai tornato a rileggerlo.

E non ti darebbe fastidio sapere che la maggior parte dei lettori


faccia cos con le tue lezioni? Hey, impieghi molto del tuo tempo
e ci metti molta passione per scrivere un eCourse, come minimo
vuoi che venga seguito, non vero?

Ora, non dovrai pi temere di spegnere la voglia di leggere del


lettore, perch ti dir esattamente come trascinarlo per le
pupille degli occhi a leggere ogni singola lezione del tuo corso.

Quello che devi fare abbastanza semplice. Allinizio di ciascuna


lezione devi suscitare la curiosit del lettore, anticipando i
benefici che otterr dalla lezione e ci che scoprir leggendo.
12

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

Ecco alcuni templates delluso di questo ingrediente che puoi


adattare alle tue lezioni.

Mentre leggi ogni singola parola di questa lezione


scoprirai___________(benefici della lezione).

Man mano che leggi ogni singola parola di questa lezione


imparerai___________(benefici della lezione).
Dopo che avrai letto questa breve lezione ti sentirai
entusiasmato dal fatto di sapere________(benefici della
lezione).

Al momento che avrai finito di leggere questa lezione


avrai imparato__________(benefici della lezione).

Tu non lo sai ancora, ma alla fine di questa lezione


saprai come__________(benefici della lezione).

Nota: ciascun paragrafo un template.

Questi templates fanno veramente un buon lavoro nel catturare la


curiosit del lettore e nellindurlo a leggere lintera lezione,
in quanto sono ipnotici e contengono messaggi subliminali.

Non voglio andare oltre nel spiegarti come creare frasi ipnotiche
perch potrei star qui a scrivere per delle ore e andrei ben oltre
lo scopo e largomento di questo e-book.

Comunque, quelli sono 5 anticipazioni ipnotiche che vorrai


considerare di usare per il loro forte impatto su lettore.

Non mi resta che passare al


13

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

Ingrediente #3: Confronto

Lingrediente #3 quello che va usato con molta attenzione


allinterno delle tue lezioni perch quello che ti consente di
promuovere il prodotto/servizio che stai vendendo, oppure la
transazione che tu vuoi che il lettore compia.

Si tratta di camuffare il tuo annuncio o la tua parlantina


allinterno della lezione.

Sono camuffate per il fatto che non sono degli annunci ben
evidenti, ma che si fondono bene con largomento e con il testo
della lezione.

La gente odia esser continuamente venduta oppure ricevere messaggi


pubblicitari soprattutto quando sta leggendo qualcosa di suo
interesse. Camuffandoli, accompagnati da un approccio di
suggestione, ottieni migliori risultati di conversione.

Fin qui ci sei?

Che ne dici di vedere come si fa?

Durante la lezione puoi formulare un confronto fra largomento che


stai trattando e il tuo prodotto oppure fare una breve
raccomandazione, iniziando la frase con:

A proposito,______
Sai,______
Ti dir,____

14

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

Il motivo per cui queste proposizioni vanno usate perch sono


molto efficaci a collegare largomento che stavi trattando con la
tua raccomandazione oppure con il tuo confronto.

Una nota di precauzione: non usare troppo queste proposizioni


nelle tue lezioni (massimo 1 volta ciascuna), altrimenti renderai
troppo evidente il tuo intento di promozione e potresti spegnere
oppure infastidire il cliente.

Detto questo, magari queste proposizioni cos come sono non ti


rendono bene lidea di come possono esser usate efficacemente.
Perci permettimi i mostrarti come puoi adattarle a qualsiasi
situazione.

Nel caso tu volessi ottenere un optin:

A proposito, ti sei gi iscritto alla mia nuova mailing list? Se


non lhai gi fatto procedi ora per ricevere ulteriori
informazioni riguardo a________, su: http://_______

Nel caso tu volessi promuovere un tuo prodotto:

Sai, quando avevo dolori alla schiena avrei voluto molto avere a
portata di mano una pomata che me li facesse passare in poche ore.
Ora tu hai la possibilit che io non ho avuto: http://__________

Nel caso tu volessi ottenere una visita sul tuo sito:

Ti dir, ho pensato ad aiutarti ulteriormente mettendo a tua


completa disposizione un manuale per rendere il tuo pc una
macchina totalmente immune da qualsiasi virus. Lo trovi su:
http://_______

15

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

Visto? Ti ho appena mostrato come si usano queste proposizioni in


determinati scenari. Puoi adattarli facilmente al tuo prodotto.

Limportante che ti ricordi di usare quelle tre proposizioni


assieme a delle raccomandazioni oppure dei confronti. Il risultato
veramente straordinario, perch ti avvicini pi su un livello
personale e intimo con il lettore, consigliandoli quale azione
deve prendere in quel momento.

Puoi usare quelle proposizioni anche per suggerire al lettore


semplicemente di continuare con la lettura:

A proposito, nei prossimi capitoli ti mostrer come


usare questi tre ingredienti assieme ad altri 4 di
inestimabile efficacia per creare su due piedi un
eCourse che costringe i lettori a darti il loro
portafogli. Dunque, prosegui a leggere attentamente
ci che segue

Per ricordati: non utilizzare troppe volte queste allinterno di


ciascuna lezione. Altrimenti renderai troppo evidente il tuo
intento e annoierai il lettore. Personalmente ti suggerisco di
usarne solo due nellarco della lezione.

Ingrediente #4: Riassunto

Arrivato al capolinea di ciascuna lezione, va assolutamente fatto


un breve riassunto dei punti importanti della lezione. Non mettere
mai a prova la memoria e la capacit di assimilazione del lettore.
E un dato di fatto che la gente impara meglio quando gli vengono
ripetute le cose (possibilmente in modi diversi e da prospettive
diverse).

Dunque prima di avviarti alla conclusione della lezione, fai un


breve riassunto, evidenziando i punti pi importanti su cui vuoi
che il lettore si soffermi.

16

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

Esempio:

Prima di avviarmi alla conclusione di questa


entusiasmante lezione, hai
visto/imparato/scoperto_____(il succo della lezione).

Da qui puoi collegarti direttamente alluso del prossimo


ingrediente, perch sono complementari

Ingrediente #5: Anteprima della prossima lezione

Come ti stavo dicendo, luso di questo ingrediente complementare


a quello descritto precentemente (fra poco ti mostrer come
usarlo).

Vedi, la gente se non ha un buon motivo per cui attendere con


ansia la tua futura lezione con molta probabilit si dimenticher
oppure non le dar molta importanza. Invece, il tuo compito di
dare un forte motivo per spingere il lettore nei prossimi giorni a
controllare la sua posta in cerca della successiva lezione. Questo
possibile giocando con la curiosit della persona, anticipando
ci che sar la prossima lezione.

Quello che vuoi fare di dare unanteprima della prossima


lezione, esaltando i punti pi importanti dellargomento che verr
trattato nella lezione successiva. Dato che, secondo lordine di
composizione della lezione, arrivi dalla parte riassuntiva
(ingrediente #4) vorrai iniziare il paragrafo con un Mentre e
usare lingrediente dellAnteprima.

Una buona alternativa quella di iniziare con:

17

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

Quando, leggerai la prossima lezione,


scoprirai/imparerai______(punti principali della
prossima lezione)

Ah, ricordati di controllare fra 2 giorni la tua posta


elettronica per la prossima lezione dove ti
dir______(punti principali della prossima lezione)

Attento a non perderti la lezione di domani che sar


su_______(punti principali della prossima lezione)

Ho reso lidea?

Non mi voglio soffermare pi di tanto alluso di questo


ingrediente perch mi sembra abbastanza semplice venirne a capo.

Altrettanto facile e insaputa

Ingrediente #6: P.S

Il potere di risposta e di conversione dei Post Scritti (P.S)


veramente esaltante. Ma non molti ne sono a conoscenza e ne fanno
uso.

Per citare solo alcuni dati in campo pubblicitario, il P.S una


delle tre parti di una pagina di vendita pi lette, dopo la
headline e il order form.

Cosa centra questo con le lezioni del tuo corso? Tutto. Vedi, le
tue lezioni sono in effetti delle lettere al lettore. In queste
lettere lo informi, ma allo stesso tempo tenti di fargli prendere
una determinata azione.

18

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

Il P.S qualcosa che cattura veramente lattenzione del lettore


perch una forma di scrivere pi famigliare. Inoltre ci che
solitamente influenza la decisione del lettore. Grazie a queste
sue potenzialit puoi usare il P.S per far prendere al lettore
lazione da te desiderata.

Il P.S va usato in fondo alla tua lezione, ovvero dopo che hai
concluso la lezione e hai salutato il lettore. Attraverso questo
puoi consigliare al lettore di acquistare un prodotto, visitare un
sito oppure iscriversi ad una mailing list.

Ecco alcuni esempi su come potresti usare questo ingrediente:

P.S: Dato che ci sei, prova (nome del prodotto/tipo


prodotto) completamente a mio rischio e guarda
come______(benefici del prodotto)

P.S: Sei ad un click di distanza per scoprire


gratuitamente come______(benefici): http://

P.S: Se intendi sapere/scoprire_____(benefici) clicca


qui: http://

P.S: Dimenticavopuoi trovare maggiori informazioni


riguardo a (argomento) cliccando qui: http://

Ovviamente va detto che la percentuale di risposta alla tua


suggestione maggiore quando raccomandi di fare qualcosa che sia
affine allargomento o al tema trattato nella lezione oppure nel
corso.

Ok. Ora passiamo a vedere lultimo ingrediente

Ingrediente #7: Una Storia Senza Fine Parte Finale


19

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

Come ti avevo detto quando ti parlavo del primo ingrediente, il


metodo S.S.F articolato in una parte iniziale ed una finale. Qui
tratteremo della parte finale e come usarla per concludere una
determinata transazione.

Per ricapitoliamo un attimo limpiego e larticolazione di questo


ingrediente:
Mentre la parte iniziale riguardava la prima lezione del tuo corso
ed aveva lo scopo di coinvolgere il lettore in un viaggio verso la
soluzione del suo problema. La parte finale di questo metodo va
usata nella ultima lezione del tuo corso e ha lo scopo di
stroncare la storia intrapresa dal lettore, ovvero di lasciarla
incompleta, senza fine.

Evidenziando lincompletezza di questa storia, costringe il


lettore a fare il prossimo passo, ovvero quello di completare la
transazione da te scelta. Mi spiego?

Voglio dire, nellarco del eCourse gli dai senza dubbio delle
informazioni di valore senza rivelargli proprio tutto ci che
necessita per risolvere completamente il suo problema. Ma di
lasciare in sospeso la soluzione che si completer solo se il
lettore procede a fare la transazione da te scelta (vendita,
optin, ecc.).

Detto questo, anche tu sei daccordo che questo veramente


lingrediente chiave per fare in modo che i tuoi partecipanti ti
supplichino di prendere i loro soldi. Perch ti permette di
chiudere in modo vincente una vendita senza la quale difficilmente
accadrebbe.

Ora che ti ho detto questo e conosci la sua importanza, se vuoi


sapere come padroneggiare con questo ingrediente per chiudere pi
vendite possibili invia 500 sul mio conto Paypal e te lo riveler
io di persona.

20

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

Per favore rimetti in tasca il tuo portafoglio. Non intendevo


dirtelo. Ma, non sto scherzando

Questo proprio il modo per chiudere una vendita. Beh, non


schiaffeggiando cos in faccia il lettore. Ma, il procedimento
quello. Bisogna solamente adoperare parole diverse.

Hai visto quanto potente?

Come ti sei sentito quando ti ho chiesto dei soldi? A parte il


fatto che per un momento ti sei sentito rapinato perch hai gi
pagato per questo e-book. Ma, di la verit. Se il contesto e il
prezzo fossero stati diversi, sicuramente ci avresti pensato.

Ed questo che accade quando si usa in modo appropriato questo


ingrediente in un eCourse.

Di per se, lo scherzo che ti ho fatto prima un ottimo esempio


di come deve esser usato questo ingrediente. Puoi adattarlo,
usando parole pi gentili, al contesto del tuo eCourse.

Comunque lasciami darti altri esempi da cui puoi prendere spunto e


riferire:

Ora che hai potuto conoscere il grande effetto guarente


di queste erbe naturali sul tuo dolore, vorrai
considerare di provare la nostra nuova crema che grazie
al concentrato di queste erbe pu risolvere il tuo
dolore in 3 ore: http://

A proposito, quando acquisti il mio libro, scoprirai


numerosi trucchi testati per smaltire 1 kilo ogni
settimana, mangiando ci che ti piace. Puoi prendere
immediatamente la tua copia qui: http://

21

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

Non finisce qui! Ho riservato per te altre scottanti


informazioni su: http://

Quanto ti pu portare (in termini di guadagni) un paragrafo


simile?
Per voglio farti notare una cosa. La forza di questo ingrediente
ad attirare soldi dipende da come hai sviluppato lintero eCourse.
Vuoi dare delle ottime informazioni utili ma non vuoi svelare
proprio tutto e dare via la baracca. Se il lettore vuole avere la
completa soluzione al suo problema, deve procedere con lacquisto
(oppure optin).

Mi auguro di esser stato abbastanza chiaro riguardo alluso dei 7


ingredienti.

Comunque ti riporto qui in basso un semplice schema su come e deve


devi adoperare i rispettivi ingredienti e come devono esser
strutturate le lezioni del tuo corso online in modo da attirare
soldi:

22

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

Tuttavia, so a cosa stai pensando

Oliver, cos questa storia? Mi avevi detto che sarei riuscito a


creare un eCourse senza scrivere una singola parola. Invece qui,
finora mi hai detto quasi come costruire una casa

23

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

Una cosa alla volta. E vero esiste un modo (anzi pi di uno) per
creare un eCourse senza scrivere una parola.

Per, prima ho preferito mostrarti come creare in modo molto


semplice, partendo da zero, un corso online. Ho messo a tua
disposizione tutti gli ingredienti di cui hai bisogno per dare
vita a una macchina automatica di soldi.

Te lo dico ora. Questo procedimento pi efficace perch hai


totale controllo sullo sviluppo delle lezioni del eCourse. In che
senso? Fra un momento lo capirai

Come creare immediatamente un mini-corso online


senza scrivere una singola parola

Vi un modo molto semplice per creare un eCourse su due piedi che


ti spiegher ora. Ed quello di prendere degli articoli di altri
autori che trattano largomento da te scelto per il eCourse,
ovviamente.

Perci non dovrai scrivere niente di originale, ma un semplice


copia incolla di buoni articoli. Perch fare il lavoro di ricerca
e di comporre una lezione, quando lha gi fatto qualcun altro per
te?

Dunque quello che vuoi fare di trovare degli articoli (come ti


ho spiegato nel primo capitolo di questo report) riguardo
allargomento che vuoi trattare nel tuo corso, contattare gli
autori degli articoli e chiedere loro il permesso di pubblicarli.

Devi assolutamente avere lesplicito permesso dellautore al fine


di pubblicare un articolo. Non pubblicare mai un articolo senza
prima averlo contattato ed aver ottenuto il suo esplicito
permesso. Poich potresti finire in un mare di guai.

24

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

Ho pensato bene di riportare qui un modello di email per


richiedere il permesso di pubblicazione:

Caro [NOME DELLAUTORE],


Mi chiamo [TUO NOME] e ho una richiesta da farti circa
uno dei tuoi articoli.
Sto creando un mini-corso online sul mio sito [URL DEL
TUO SITO] e mi piacerebbe avere il tuo permesso per
pubblicare il tuo articolo, intitolato [TITOLO
DELLARTICOLO] come una delle lezioni per i
partecipanti.
Vorrei anche avere il permesso di includere il mio link
di affiliazione allinterno della tua resource box.
Larticolo potrebbe essere di grande interesse per i
partecipanti al mio corso e questo potrebbe procurarti
nuovi visitatori e clienti sul tuo sito.
Ti garantisco che non faccio spam e che i partecipanti
al corso vengono prima approvati.
Penso che sia una condizione vantaggiosa per entrambi.
Attendo la tua decisione.
Ti ringrazio in anticipo per il tuo tempo,
[TUO NOME E COGNOME]

99,9% delle volte gli autori ti daranno il permesso di pubblicare


i loro articoli se si tratta di una giusta causa (per un ecourse,
per il tuo blog o sito, ecc.).

Perch dovrebbero darti il permesso di pubblicare i loro articoli?


Perch loro ci guadagnano, in quanto pi i loro articoli vengono
pubblicati, pi visitatori e potenziali clienti ricevono sul loro
sito.

25

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

Quando cerchi gli articoli che ti interessano, tramite Google


oppure nelle article directories, dovrai fare molta attenzione nel
scegliere articoli contenenti buone informazioni. E soprattutto
dovrai scegliere articoli scritti da autori che hanno un programma
di affiliazione per i loro prodotti.

Il motivo per cui bisogna scegliere articoli appartenenti ad


autori con programmi di affiliazione semplice.

Come tu sai (e se non lo sai, te lo spiego ora) ogni articolo ha


una resource box, ovvero un box contenente la biografia
dellautore situata alla fine dellarticolo, dove incluso il
link al sito dellautore.

Quelli che hanno un programma di affiliazione ti permettono di


inserire nella resource box il tuo link di affiliazione ai
prodotti dellautore. In modo che ogni volta qualcuno clicca sopra
il tuo link di affiliazione e acquista il prodotto, tu guadagni
una commissione.

*(NOTA: Quando contatti un autore di un articolo assicurati di


specificare bene nellemail lo scopo dellutilizzo del suo
articolo e di chiedere il consenso di inserire il tuo link di
affiliazione (ai suoi prodotti) nella sua resource box).

Dunque ribadisco che molto importante che tu scelga di usare


come tue lezioni degli articoli i cui autori abbiano un programma
di affiliazione a cui puoi partecipare. Cos puoi mettere il tuo
link di affiliazione alla fine di ogni articolo che compone il tuo
ecourse.

Spero che fin qui tu ci sia. Non cos?

Beh, in ogni caso metto a tua disposizione un altro schema


riassuntivo di questo metodo:

26

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

Spero che questi schemi ti siano utili per ricapitolare i punti


pi importanti del processo e farti da punto di riferimento.

27

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

Ora, vediamo una variante di questultimo metodo.

Ovvero, altro scenario, dove stai vendendo dei prodotti in una


nicchia di mercato dove non riesci a trovare articoli di autori
che hanno un programma di affiliazione.

Il procedimento lo stesso descritto precendentemente. Solo che


infondo ad ogni articolo (lezioni) dovrai scrivere qualche breve
paragrafo dove utilizzerai gli ingredienti #4 5 e 6.

Insomma potresti per esempio fare un breve riassunto dei punti


principali della lezione (ingrediente #4).

Raccomandare il tuo prodotto (usando lingrediente #3 oppure il


#6). Dare al lettore una sbirciatina alla prossima lezione
(ingrediente #5).

Tutto l. Niente di pi.

Ovviamente, prima di fare questo dovrai ripercorrere il breve


processo descritto nelle pagine precedenti. Ossia, trovare degli
articoli e contattare i rispettivi autori e VOILA!

Finora quanti procedimenti ti ho dato? Sono 3 sicuri procedimenti


da seguire per creare corsi online redditizi.

Ora andiamo a curare i dettagli del eCourse

Come Dare Un Nome dImpatto Al Tuo Corso Online

28

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

Non bisogna trascurare limportanza di un nome. Il nome determina


parte del successo del tuo eCourse. Il motivo che ha il compito
di attirare un gran numero di iscritti targhetizzati. E se il
titolo del corso banale e non cattura linteresse della gente,
con molta probabilit il tuo eCourse sar destinato a fallire.

Perch i visitatori non possono basarsi su altro se non su quello


che esprimi nel nome del tuo corso. Dunque questultimo deve
essere di grande impatto e deve mirare ad un preciso gruppo di
lettori.

Come si fa?

Prendi il beneficio pi importante del tuo eCourse e lo trasformi


in un titolo. Oppure prendi un aspetto specifico che accomuna le
tue lezioni e lo inserisci come titolo.

Per esempio:

Come Diventare Un Mago Seduttore In Una Settimana

9 Cibi Particolari Che Eliminano Il Tuo Appetito

I Segreti Dei Webmasters

Perdi 9 Kili In 41 Giorni

Piccoli Errori Che Possono Compromettere La Tua Vita


Matrimoniale

Come Trasformare Le Tue Idee In Soldi


29

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

Capisci come funziona?

Un consiglio: se hai creato un corso dove dai tot. consigli


numerati, puoi usare il titolo in questa forma.

(Numero di consigli) Consigli Che_____(Beneficio principale di


questi consigli)

Invece se sei in difficolt nel trovare il titolo adatto usa la


forma Come, funziona sempre ;)

Ora che hai creato un mini-corso e hai un titolo, devi impostarlo


sul tuo autoresponder

Come Impostare Il Tuo eCourse Su Pilota Automatico

Per impostare il tuo eCourse e pubblicarlo, ha bisogno di un


autoresponder che ti permetta di inviare automaticamente le
lezioni ad ogni nuovo iscritto al corso.

Se non hai gi un autoresponder, ti consiglio Aweber che uno dei


migliori al mondo ed proprio quello che uso io.

Dopodich vorrai caricare le tue lezioni sul tuo autoresponder


come dei messaggi di follow-up, impostando lintervallo di tempo
di invio fra una e laltra di 1 3 giorni massimo.

Inoltre devi impostare ogni tua lezioni in un adeguato formato e


layout in modo che possa esser di facile lettura per i lettori.

30

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

Il mio consiglio di non superare le dieci parole per riga e di


inserire allinizio di ogni tua email una intestazione del tipo:
_______________________________________________
TITOLO DEL TUO ECOURSE
Lezione #
Titolo Della Lezione
By Tuo Nome e Cognome
www.TuoSito.com
Sponsorizzato da
www.TuoSponsor.com
______________________________________________

E da l inizi con la tua lezione

Mentre infondo alla lezione puoi inserire:

Copyright Tuo Nome e Cognome Informazioni del tuo copyright

A questo punto dovresti aver impostato tutto il necessario ed


esser pronto per raccogliere iscritti.

Come Mettere Sul Web Il Tuo eCourse


e Raccogliere Iscritti

Prima di tutto hai bisogno di creare un form di iscrizione per


raccogliere le iscrizioni al tuo corso online.

Lo puoi fare andando sul tuo autoresponder. Crea un web form e


copia il codice HTML che ti viene dato perch ti servir per
inserirlo nella tua pagina web.

31

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

Ora, dovrai creare una breve pagina di vendita per il tuo minicorso. Perch, anche se il tuo corso online gratis, non crederai
mica che la gente si iscriver semplicemente dicendo che un
corso gratuito?
No! Infatti, anche se un eCourse gratuito, hai bisogno di
convincere la gente. Perch ormai diffidano anche delle cose che
vengono offerte gratis, visto che ci sono migliaia di altre
persone che offrono gratis cose di qualsiasi genere.

Non devi avere esperienza nel copywriting per scrivere una breve
pagina di vendita che convinca la gente ad iscriversi al tuo
eCourse gratuito.

Sostanzialmente devi inserire allinizio della pagina una headline


di impatto ed elencare alcuni benefici del corso.

Facendoti queste domande pu aiutarti molto: Perch dovrei


iscrivermi?, Quali benefici otterr dal tuo corso online?.

Dopo aver scritto la pagina di vendita, incolla infondo ad essa il


codice HTML del form di iscrizione che avevi copiato dal tuo
autoresponder.

Per vederci da pi vicino, prendi come esempio la pagina di


vendita di uno dei miei mini-corsi online:

32

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

Come vedi, ho messo una headline al centro di inizio pagina, il


nome del eCourse, un elenco di benefici che la gente otterr
seguendo il mio eCours e il form per raccogliere le iscrizioni.

Una volta che avrai la pagina web per il tuo eCourse, caricala sul
tuo sito web ed ora ti dir come ottenere numerosi iscritti.
33

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

Come Ottenere Un Flusso Di Iscritti Al Tuo eCourse

I modi pi veloci ed efficaci per spargere subito la voce del tuo


eCourse sono:

Promuovere il minicorso alla tua attuale mailing list

Scrivere alcuni articoli riguardo al tuo corso online e


pubblicarli sul tuo blog oppure nelle article directories

Creare campagne pubblicitarie Pay Per Click

Joint Ventures con altri marketers della tua nicchia di


mercato

Inserire lURL della pagina del eCourse nella firma dei tuoi
post nei forums online

Ottimizzazione della pagina web per i motori di ricerca

Queste tecniche vengono approfondite meglio nel mio eCourse 10


Efficaci Metodi Per UnEsplosione Di Traffico Sul Tuo Sito
Internet. Se sei curioso di scoprire come possono generare un
immediato flusso di traffico web sul tuo sito, iscriviti ora
cliccando qui.

Ovviamente, pi traffico web riesci a generare sulla pagina web e


pi iscritti avrai.

Prima di concludere questo report, ho un bonus per te

34

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

BONUS: Ingrediente #8: Personalizzare il tuo eCourse

Questo un ingrediente aggiuntivo molto importante per rendere


estremamente efficace il tuo mini-corso.

Vedi, larte della vendita ci insegna che un cliente acquista da


te quando si fidano di te e quando in qualche senso tu piaci a
loro.

Personalizzando il tuo eCourse, raccontando fatti oppure


esperienze personali, pensieri e parlando come mangi, il lettore
ti vedr come una vera persona o meglio come un amico di cui si
fida. Molti sbagliano a non personalizzare le loro email. Sono
freddi e il corrispondente pu solo pensare che dietro quelle
parole vi sia una macchina virtuale.

Invece, sii te stesso. Esprimiti con confidenza, come faresti con


un amico. Dimostra che sei vivo e i lettori nel tempo ti
ricompenseranno.

Inoltre, alcuni autoresponder (come Aweber) ti permettono di


includere allinterno delle tue email alcune variabili per
personalizzare lemail, del tipo giorni, date, nome e cognome del
destinatario, ecc.

Questi elementi di personalizzazione sono stati provati ad


aumentare di oltre il 40% la percentuale di risposta dei lettori.

Come Fare Soldi Con Questo Report

Ora, puoi guadagnare il 100% per ogni vendita che faccio di questo
e-book ed in pi il 50% sul prodotto di back-end, semplicemente

35

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

inviando visitatori sul mio sito, tramite il tuo link di


affiliazione:

http://ecoursein24ore.com/?e=TuoIndirizzoEmailPaypal
sostituendo TuoIndirizzoEmailPaypal con il tuo indirizzo email
di Paypal.

Per esempio se il tuo indirizzo email di Paypal


mariorossi@hotmail.it il tuo link di affiliazione sar
http://ecoursein24ore.com/?e=mariorossi@hotmail.it

Non devi iscriverti ad alcun programma di affiliazione.


Semplicemente promuovi il mio sito internet con il tuo link di
affiliazione e i soldi di ciascuna vendita andranno a finire
direttamente sul tuo conto Paypal.

Non dovrai aspettare la fine del mese per toccare i tuoi soldi.
Perch al momento che viene effettuata una vendita (da te
riferita) i soldi andranno a finire immediatamente sul tuo conto
Paypal.

Ora, per promuovere con successo il tuo link di affiliazione,


promuovilo alla tua mailing list, sul tuo sito internet oppure sul
tuo blog, inseriscilo nella firma che usi nei forum online,
inseriscilo nella re source box di un tuo articolo e pubblicalo in
qualche article directory. Oppure, ora che sai come fare,
promuovilo allinterno del tuo eCourse.

Pi visitatori invierai e pi guadagnerai. Dunque inizia


immediatamente e chi sa, forse quando ti sveglierai domani mattina
troverai gi qualche pagamento sul tuo conto Paypal.

Note Di Conclusione

36

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

Siamo giunti alla conclusione di questo report e spero che ti sia


stato veramente utile. Ha messo a tua disposizione i tre
principali metodi con tanto di ingredienti e strategie per creare
gratis il tuo operaio virtuale che lavora per te 24h/7 e che ti
porta i soldi a casa senza mai lamentarsi!

Veramente, gli eCourse sono cos potenti.

Per i benefici non finiscono qui! Perch grazie alleCourse puoi


sviluppare una grossa mailing list di clienti interessati a ci
che tu hai da dire o da offrire. Per cui puoi promuovere loro
prodotti per il resto della tua vita.

Ma, devi sapere che vi sono alcuni segreti per rendere questo
processo del tutto automatico e per spremere pi soldi possibili
dalla tua mailing list. Se il successo che vuoi e la possibilit
di comandare soldi, dovresti considerare di provare Estremo
Profitto.

Non intendo pubblicizzare il mio prodotto, dunque leggi quello che


ha da dire al riguardo, Italo Cillo, uno dei pi rispettati
Internet Marketers italiani:

Oliver Anvar e un giovane Internet Marketer di raro talento.


"Estremo Profitto" e un corso intensivo che rivela l'essenza del business
online pi redditizio che esista: il "list building", cio la creazione di
mailing list, la coltivazione del rapporto con la propria lista e la
presentazione periodica di offerte e promozioni.
Cerca un'opera piu esauriente di quella di Oliver e non la troverai:
questo e-book letteralmente trabocca di strategie, tattiche e "trucchi del
mestiere", da far invidia ai professionisti piu "stagionati".

37

Copyright Oliver Anvar Tutti I Diritti Riservati

Se vuoi davvero guadagnare online, hai assoluto bisogno di creare una


tua mailing list, coltivarla e renderla il piu possibile redditizia. E se vuoi
davvero fare questo, hai bisogno di acquistare subito "Estremo Profitto"!
Punto.

Fammi un piccolo piacere. Se ti piaciuto questo report e ti ha


insegnato qualcosa di utile, inviami i tuoi commenti. Basta poco
per rendermi felice

Aspetto di sentirti.

Per ora non posso far altro che augurarti il meglio.

oliver@guadagnaora.com

38