Sei sulla pagina 1di 5

RACCONTAILTUOTERRITORIO,DIVENTAPROTAGONISTADELPADIGLIONEITALIA

ConcorsodiideebanditonellambitodelprogettoEXPERIA

ChecosaExperia?
ExperiaunprogettoincollaborazionetraRaiExpo,PolitecnicodiMilano,PadiglioneItaliacheprevedela
realizzazione di una serie TV, di una piattaforma web interattiva e di una serie di eventi allinterno del
palinsestodelPadiglioneItaliaduranteExpoMilano2015.
LaserieTVdescriveattraverso12documentarida28minutilunoletrasformazionichehannocontribuito
aplasmareilpaesaggioitaliano.Ilraccontosibasasullesperienzadirettadeiluoghi,fattaconimezzidella
mobilitlenta,lungoitineraritematicichesonoappoggiatiaretieinfrastrutturematerialieimmateriali,
agli ambienti naturali e ai paesaggi umani: vere e proprie strutture portanti che hanno il cibo come
protagonistaechecostituisconoelementifondamentalideltessutoidentitarioeconnettivodelPaese.
La piattaforma web ospitata sul sito expo.rai.it/experia e riporta su una mappa, in tempo reale, le
diversefasidiripresadellaserieTV.Inquestomodo,attraversolageolocalizzazionediluoghiepersonaggi
chiavedelprogetto,generalineetematichediinterconnessionetradiversiterritorieambientialimentari
fino a definire 12 itinerari che gli utenti possono arricchire con i loro contributi: video, foto, post, testi,
documenti. Il risultato una sorta di placebook o internet dei luoghi, sintesi dellesperienza reale e
virtuale,dovesitiesituazionimarginalipossonoesseremessiinevidenzagraziealweb.
GlieventidiExperia,infine,prevedonolaproiezioneinanteprimadeidocumentari,seguitadadibattiti,e
lapremiazionedeivincitoridelconcorsoRaccontailtuoterritorio.Iltuttoagiugno2015,nellambitodel
palinsestocheilPadiglioneItaliadedicaaltemadellariqualificazioneurbanaerurale.

IlConcorso
Il concorso Racconta il tuo territorio, diventa protagonista di Padiglione Italia promosso da
PadiglioneItalia,RaiExpo,ePolitecnicodiMilano,rivoltoaglistudentidelleUniversititalianeeatuttele
istituzioni di livello universitario. Questo concorso rappresenta una nuova occasione per valorizzare il
Vivaio Italia, ossia linsieme dei giovani talenti che hanno scelto di vivere e lavorare nel nostro Paese
promuovendoprogettiinlineaconletematicheExpo2015nutrireilpianetaedenergiaperlavita.Le
iniziative devono quindi riguardare il tema del cibo prodotto nei paesaggi italiani, ma anche quello del
recuperodiunarelazionepositivatraproduzioneeconsumo,tracittecampagna,tratutelaesviluppo
delleattivitdegliabitantiedeiterritoridaloroabitati,mettendoinlucequellichesipossonoconsiderare
comepadiglioninaturalidiExpo,neiluoghifuoridaExpoenellaprospettivadeldopoExpo.
LeazioniintegratetraRai,PadiglioneItaliaePolitecnico,conlaPiattaformaEXPERIArappresenteranno
cosancheunadelleereditimmaterialidellEsposizioneUniversalediMilano,chedarannocontinuitai
temiExpoanche(esoprattutto)dopoil31ottobre2015,terminedelleventomilanese.

Art.1Obiettivieoggettodelconcorso
Politecnico di Milano, Rai Expo e Padiglione Italia bandiscono un concorso finalizzato a dare visibilit ad
azionidiconoscenza,tutela,trasformazioneevalorizzazionedelpaesaggioitaliano,cheriguardinoitemidi
ExpoMilano2015Nutrireilpianeta,energiaperlavita.
Ilconcorsoapertoaprogetti,racconti,video,iniziativechesianoinrelazioneconipercorsi,iluoghiei
temi dei documentari di Experia, cos come illustrati sulla piattaforma www.expo.rai.it/experia e in
particolarenelboxpercorsidovesonopresentiluoghi,itinerari,persone,immaginichepossonoservire
dastimoloesuggestioneperilmaterialedapresentareperilconcorso.
Lo scopo quello di coinvolgere altri attori e comunit locali e di includere nellEsposizione Universale
storie,ideeeluoghilontanidaMilanoedallExpo.
Atitoloesemplificativo,glielaboratipossonodescrivere:
iniziativedivalorizzazioneterritoriale,ancheinterminidipromozioneecomunicazione;
progetti realizzati in collaborazione con associazioni di abitanti e di portatori di interessi della scena
economica,imprenditorialeeculturalelocale;
studiericerche;

Art.2Temaesoggettipartecipantialconcorso
Il concorso si ispira al tema di Expo Milano 2015: nutrire il pianeta, energia per la vita. E quindi il cibo
prodottoneipaesaggiitalianimaancheilrecuperodiunarelazionepositivatraproduzioneeconsumo,tra
cittecampagna,tratutelaesviluppodelleattivitdegliabitantiedeiterritori.Linvitoquellodimettere
inlucequellichesipossonoconsiderareipadiglioninaturalidellExpo,diportareaMilanoiluoghifuori
ExpopensandoanchealdopoExpo.
IlconcorsorivoltoaglistudentidelleUniversitedialtreScuoleoIstitutidilivellouniversitarioitaliani.

Art.3ComposizionedellaGiuria
LaGiuriacompostada3membricondirittodivoto,rappresentantidiPadiglioneItalia,delPolitecnicodi
MilanoediRaiExpo:

PaoloVerri(direttorepalinsestoeventieicontenutiespositividelPadiglioneItalia)
AndreaRolando(docentedelDipartimentodiArchitetturaeStudiUrbanidelPolitecnicodiMilano)
EdoardoFleischner(consulentewebecrossmediadiRAIEXPO)

IlPresidentedellaGiuriasarnominatodaisuoistessimembri.LedecisionidellaGiuriasarannopresea
maggioranza. In caso di parit, prevale il voto del Presidente della giuria. In caso di impossibilit di
partecipareailavori,imembridellagiuriapossononominareunpropriodelegato.

Art.4Criteridivalutazione
Tra i criteri di valutazione si dar maggior rilevanza alle caratteristiche di innovazione, di sostenibilit
ambientale ed economica dellelaborato e alla sua coerenza con i temi di Expo Milano 2015, anche
tenendocontodellesuggestionidisponibilisullapiattaformadiExperia(www.expo.rai.it/experia).
Inparticolarelavalutazionedeiprogettiterrcontodellarispondenzaalleseguenticaratteristiche:
RelazioneconitemiExpoecongliitinerarideidocumentaridellaserieTV(max20punti);
Validit in termini di sostenibilit economica, ambientale, sociale e in vista delleredit successiva ad
Expo(max20punti);
Originalit(max.20punti);
2

Caratteriinnovativi(max.20punti);
Qualiteedefficaciacomunicativadelmaterialepresentato(max.20punti);

Art.5Esclusioni
Glielaboratipresentatidovrannoriguardaresoloprogettineiqualiilpartecipante(singolooingruppo)
coinvoltoinmanieraattiva,ovveroinquantoresponsabile,collaboratoreoideatoredellostesso.

Art.6Premi
Il concorso premia lautore o gli autori (fino ad un massimo di 4 persone compreso il capogruppo) degli
elaboraticheavrannoottenutoilpunteggiopialto,finoadunmassimodi18progetti.
Per ogni vincitore Padiglione Italia mette a disposizione il biglietto di ingresso a Expo e il rimborso delle
spesediviaggio.
Iprogettipremiati,inoltre,sarannopresentatinelcorsodeiseieventidianteprimadellaserietvExperia

Art.7Modalitdipartecipazioneecalendario
Per partecipare al concorso necessario iscriversi tramite la compilazione di un modulo sul sito
www.expo.rai.it/experiaeconsegnareglielaboratispecificatialsuccessivoart.10.
Il titolo, i contenuti del progetto, la composizione del gruppo di autori e degli eventuali collaboratori
possonoesseremodificatifinoalladatadiconsegna,ripetendolaproceduradiregistrazioneediinoltro
deglielaborati.Taleproceduraannullatuttigliinviiprecedenti.
Calendario:
3marzo2015:pubblicazionedelbandosulsitowww.expo.rai.it/experia
30aprile2015:scadenzadelliscrizioneedellaconsegnadeglielaborati;
15maggio2015:proclamazionedeivincitori.
Giugno2015:presentazionedeiprogettivincitorineigiornidiSabato6,Lunedi8,Domenica14,Lunedi15,
Gioved18,Domenica28dalle18.30alle21.00pressolAuditoriumdiPalazzoItalia.

Art.8Condizioniperlapartecipazione
IlconcorsoapertoatuttiglistudentidelleUniversitedelleIstituzionidilivellouniversitarioitalianeea
tuttiilaureatientroil30aprile2015.
Lapartecipazionepotressereindividualeodigruppo.
Nel caso di partecipazione di gruppo deve essere individuato un autore capogruppo. Il capogruppo sar
responsabileatuttiglieffettineiconfrontidegliorganizzatoridelconcorso.Unostessoindividuononpotr
presentarepidiunprogetto,penalesclusionedalconcorso,suaedeglialtripartecipantiaiprogettidicui
lostessorisultassefirmatario.
Insiemealcapogruppo,possonoesserepremiatialmassimo3coautorichedevonoesserespecificatinel
testo di accompagnamento al progetto. Altri autori e collaboratori non premiabili possono essere
specificatineicreditidelprogetto.
LapartecipazionevietataaimembridellaGiuria,ailorofamiliarieatutticolorochehannopromossoil
presenteconcorso.

Art.9Proprieteoriginalitdeiprogetti
IprogettipossonononessereineditiesviluppatinonespressamenteperilconcorsodiExperiaRaccontail
tuoterritorio,diventaprotagonistadelPadiglioneItalia.
3

Laproprietdeiprogettideipartecipanti.Incasodicontenziosisuproprieteoriginalitdeiprogetticisi
rimetteralgiudiziodellaGiuria.

Art.10Elaborati
Glielaboratisonopresentatiinformaliberaattraversodisegniescritti(convertitiinformatopdf)ovideo
(intalcasonecessarioinviareillink)edevonoessereconsegnatiinformadigitaleutilizzandolapposito
modulodiiscrizionepresenteallinternodellasezioneConcorsodelsitowww.expo.rai.it/experiaentroil
30aprile2015.Glielaborativannoconsegnatiinununicacartellainformato.zipdelpesomassimototale
di20MBedenominatatitolo.zip
Il progetto deve essere inoltre accompagnato da un breve testo descrittivo di massimo 5000 caratteri
spaziinclusi,corredatodaunaimmaginesignificativa.Iltestodiaccompagnamentodeveesserepresentato
infilediformatopdfstampabilefronte/retrosuduefogliinformatoA4impaginatiadalbum(orizzontale).
La prima pagina devecontenere un titolo (una sola parola), un sottotitolo rappresentativodelliniziativa
(massimo 140 caratteri) e una immagine significativa. Il testo nelle due facciate interne deve descrivere
chiaramentegliobiettivi,gliattoricoinvolti,eventualicostiecriteridifattibilit.Lultimapaginacontiene
lelenco dei crediti, specificando il nome del capogruppo, gli eventuali coautori (al massimo 3) e altri
collaboratorialprogetto,specificandoperciascunoUniversit,ScuolaoaltroIstitutodilivellouniversitario
diprovenienza.

Art.11Segreteriadelconcorso,quesitieinformazioni
Rai Expo si occupa della segreteria e del coordinamento del Concorso, delle comunicazioni con i
partecipanti e della ricezione delle email con richieste di informazioni oltre che delle notifiche di
ricevimentodelmaterialecaricato.
LaGiuriasarestraneaadogniattivitdicoordinamentoesegretariato.
Informazioniequesitipossonoessererichiestiallindirizzoraiexpo@rai.it.

Art.12Divulgazionedeirisultatiedirittidiutilizzazione
Rai Expo, Padiglione Italia, Politecnico si impegnano a presentare liniziativa e a valorizzare i risultati del
concorso attraverso le azioni che riterranno pi opportune. Tutti i concorrenti autorizzano sin dora i
promotori dellIniziativa a esporre i progetti presentati al concorso in eventuali mostre o eventi. I
concorrentiautorizzanoinoltreapubblicareilproprioprogettosuuncatalogo,unvolumee/osullastampa
specializzata;perquestonullasardovutosenonlobbligodellacitazionedellautore/i.
E comunque facolt dei concorrenti non vincitori richiedere, per iscritto ed entro 10 gg. dalla
comunicazione dei risultati, che il loro lavoro non venga divulgato. I promotori comunicheranno a tutti i
partecipanti i risultati della valutazione della Giuria entro 60 gg. dalla data di termine per la consegna,
medianteemailocellulare.NelmesedimaggiosiorganizzeraMilanouneventoperlacomunicazione
dellesitodelconcorso.

Art.13Impegnidelpartecipanteeconsensoaltrattamentodeidatipersonali
Ilpartecipantesottoscrivendocopiadelpresenteregolamento:
a)accettaintegralmenteilcontenutoelecondizionidelregolamento;
b)dichiaraegarantiscelapaternitdelprogetto,lapienatitolaritdeidirittipatrimonialidautorerelativi
allostessoecheilprogettodelloperaedimaterialinonsonogravatidadirittiditerzi(incasocontrario
dovrpresentareidoneaautorizzazioneeliberatoriadeititolarideidiritti)ediessereconsapevolecheil

progettodelloperaverrebbeesclusodalleventoserisultasseintuttooinparterealizzatoconviolazione
deidirittiditerzi;
c) dichiara di accettare tutte le decisioni del comitato e della giuria riconoscendole insindacabili e
inoppugnabili,ovveroreclamabiliinqualsiasisede;
d) autorizza la riproduzione fotografica e la pubblicazione di immagini dei progetti e dei materiali
presentati, nonch lutilizzo della documentazione di iscrizione, anche parziale, direttamente o tramite
terzi, alla condizione che lutilizzo avvenga in relazione alconcorso, per laredazione del catalogo, per le
attivit di comunicazione del concorso stesso ed eventualmente per linserimento nella cartella stampa
finalizzataallapubblicazionesurivisteewebmagazinedisettore.Atalriguardonullasardovutosenon
lobbligodellacitazionedellautore/iintuttelefasidipubblicazioneedivulgazionedellamanifestazione;
e)autorizza,altres,chevengariprodottalapropriaimmaginepersonale,pubblicatoilpropriocurriculum
vitaeepropriprogettisempreinrelazioneallasuapartecipazionealconcorso;
f)nelladerirealconcorsoilpartecipanteacconsentealtrattamentodeidatipersonaliaifinidelconcorsoe
di tutte le attivit ad esso connesse. Tutti i dati forniti saranno trattati solo per le finalit connesse e
strumentalialconcorso;
g) i progetti presentati non dovranno in alcun modo ledere i canoni del pubblico decoro, non dovranno
contenere elementi di discriminazione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di
condizionipersonaliesociali;
h) La RaiRadiotelevisione italiana Spa (in seguito brevemente RAI), informa che i dati personali
facoltativamente forniti attraverso la scheda di partecipazione al concorso denominato "Racconta il tuo
territorio, diventa protagonista del Padiglione Italia " saranno esclusivamente utilizzati per permettere,
ricorrendone le condizioni, ai concorrenti di prendere parte alla manifestazione disciplinata dalle
disposizionidelrelativoRegolamentoeperfarusufruiredelpremiocheeventualmenteverrassegnato
a seguito di detta partecipazione. I dati personali, il cui conferimento facoltativo ma necessario per le
suddette finalit, non saranno comunicati n diffusi e verranno trattati manualmente e con mezzi
elettronici. Il mancato conferimento dei dati e/o il mancato consenso al trattamento non permette la
partecipazione al concorso. RAI comunica altres che competono i diritti di cui allart. 7 del Decreto
Legislativo n. 196/2003 tra i quali quello di ottenere la cancellazione, laggiornamento, la rettifica e
lintegrazione dei dati nonch di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento degli stessi. Tali diritti
possonoessereesercitatirivolgendosiaRAI,titolaredeltrattamento,V.leMazzini,1400195Roma.
Responsabiledeltrattamentola"RAIRADIOTELEVISIONEITALIANAspa".

Milano,4marzo2015