Sei sulla pagina 1di 8

0006

/99*0%0'0)4 ( 2 \

700148828_2015_0000456757_20150127_FT_00940001_000000

0094

*0094^0003$

ROTTURA

700148828_20150000456757

MOSCARDINI MARIO
VIA JOHN FITZGERALD KENNEDY 16
00047 MARINO RM

Acea ATO2 S.p.A.


Contatti utili
Servizio Clienti (Lun-Ven 8:00-19:00 Sab 8:00-13:00)
800.130.331
Servizi online
www.aceaato2.it
Sportello Clienti
Sede Centrale P.le Ostiense, 2 Roma
Lun. Giov. 8:00 16:00 Ven. 8:00 13:00
Per le altre sedi consulta il sito www.aceaato2.it
Informazioni e reclami scritti
Acea ATO2 S.p.A.
Piazzale Ostiense, 2 00154 Roma
Segnalazione guasti (24 ore su 24)
800.130.335

Numero Utenza

700148828

MOSCARDINI MARIO
VIA JOHN FITZGERALD KENNEDY 16
00047 MARINO RM

bolletta per la fornitura idrica per consumo STIMATO


Numero Fattura

Dati fornitura
Intestatario contratto
MOSCARDINI MARIO
Indirizzo fornitura
VIA JOHN FITZGERALD KENNEDY 16 00047 MARINO RM
Tipologia misuratore
Contatore
Matricola misuratore
998560565
Utenza servita da impianto di depurazione attivo
Tipologia contratto
USO CIVILE DOMESTICO
Tariffa applicata
Domestico Residente
Numero unit immobiliari
n. 5 appartamenti
n. 0 altre unit immobiliari
Deposito cauzionale
0,00 euro
Limite tariffa base / minimo impegnato
920 mc/anno pro rata die
Data attivazione fornitura
01/01/1990

Emessa il
Periodicit fatturazione
Periodo di riferimento

2015/456757
27/01/2015
trimestrale
quarto trimestre 14

Riepilogo corrispettivi
Quota fissa
Acquedotto
Fognatura
Depurazione
Oneri perequazione acquedotto
Oneri perequazione fognatura
Oneri perequazione depurazione
Contributo di solidariet

19,07 euro
28,51 euro
14,59 euro
42,11 euro
0,33 euro
0,33 euro
0,33 euro
1,13 euro

I.V.A. (su imponibile di 106,40)

10,64 euro

Il dettaglio delle aliquote IVA applicate riepilogato allinterno della fattura.

Totale bolletta
Totale da pagare

117,04euro
117,04euro

Da pagare entro il 26/02/2015


Riepilogo letture e consumi

In allegato il bollettino postale da utilizzare per il pagamento della sua bolletta

Consumo annuo

730 mc

tipologia lettura
Stimata

da
12.483

del
20/11/2014

a
12.565

del

consumo

31/12/2014

Consumo fatturato

82
82 mc

Le fatturiamo un consumo di 82 mc per il consumo stimato dal 20/11/2014 al


31/12/2014 per un totale di 82 mc. Al consumo totale si sommano quote fisse e altri
addebiti/accrediti per un totale di 117.04 euro.

Informazionie novit
Alla pagina 6 sono riportate le comunicazioni dell' Autorit per l'energia elettrica e
il gas.
Allinterno, nella sezione Comunicazioni ai Clienti, informazioni relative alla
rateizzazione della bolletta.

Non risultano pervenuti i pagamenti delle seguenti fatture


Numero fattura

scaduta il

2014/2204553

20/12/2014

Totale

Nuovi servizi on line per gestire la fornitura idrica con la massima comodit. Per
attivarli registrati nello sportello on line sul sito www.aceaato2.it
euro
544,56
544,56

Per comunicare i dati di lettura del suo contatore pu usare lo sportello on line del
sito web o il numero verde 800.130.331
Per verificare se hai diritto al rimborso della tariffa depurazione in base alla
sentenza n. 335 della Corte Costituzionale puoi andare sul sito www.aceaato2.it

Acea Ato2 S.p.A. Sede Legale P.le Ostiense, 2 00154 Roma Tel. 06 57991
Cap.Soc. Euro 362.834.320 i.v. | CF, P. IVA 05848061007 | CCIAA RM REA 930803 | TRIB RM 2188931/99 | Soggetto che esercita la direzione e il coordinamento ai sensi dell'art. 2497 bis c.c.: "Comune di Roma"

Acea ATO2 S.p.A.


Numero Utenza

700148828

Letture e consumi
PROSPETTO LETTURE E CONSUMI
MATRICOLA CONTATORE

DAL

AL

TIPO LETTURA

998560565

20/11/2014

31/12/2014

Stimata

DA LETTURA

A LETTURA

12.483

CONSUMO

12.565

82

TOTALE CONSUMO

82

DETTAGLIO CONSUMO FATTURATO NEL PERIODO


N. GIORNI

UNITA' USO DOMESTICO

41

CONSUMO

ECCEDENZA

CONSUMO GIA' FATTURATO

82

DETTAGLIO PERIODO IN ACCONTO


QUOTA FISSA
PERIODO

PREZZO

QUANTITA'

GIORNI

EURO

21/11/2014-31/12/2014

0,04402740

41

9,03

21/11/2014-31/12/2014

0,01238360

41

2,54

21/11/2014-31/12/2014

0,03657530

41

7,50

TOTALE QUOTA FISSA


I.V.A. applicata

19,07
10%

ACQUEDOTTO
PERIODO
21/11/2014-31/12/2014

TIPO TARIFFA
Agevolata
Base

PREZZO ( al mc)
0,19180000
0,61810000

QUANTITA' (mc)

EURO
52
30

9,97
18,54

TOTALE ACQUEDOTTO
I.V.A. applicata

28,51
10%

FOGNATURA
DESCRIZIONE
Fognatura

DAL

AL

21/11/2014

31/12/2014

PREZZO ( al mc)

QUANTITA' (mc)

0,17800000

EURO

82

14,59

TOTALE FOGNATURA
I.V.A. applicata

14,59
10%

DEPURAZIONE
DESCRIZIONE
Depurazione

DAL

AL

21/11/2014

31/12/2014

PREZZO ( al mc)

QUANTITA' (mc)

0,51350000

82

TOTALE DEPURAZIONE
I.V.A. applicata

Acea Ato2 S.p.A. Sede Legale P.le Ostiense, 2 00154 Roma Tel. 06 57991
Cap.Soc. Euro 362.834.320 i.v. | CF, P. IVA 05848061007 | CCIAA RM REA 930803 | TRIB RM 2188931/99 | Soggetto che esercita la direzione e il coordinamento ai sensi dell'art. 2497 bis c.c.: "Comune di Roma"

EURO
42,11
42,11
10%

Pagina2di8

Acea ATO2 S.p.A.


ONERI PEREQUAZIONE ACQUEDOTTO
DESCRIZIONE
Agevolata

DAL

AL

21/11/2014

31/12/2014

Base

PREZZO ( al mc)

QUANTITA' (mc)

EURO

0,00400000

52

0,21

0,00400000

30

0,12

TOTALE ONERI PEREQUAZIONE ACQUEDOTTO


I.V.A. applicata

0,33
10%

ONERI PEREQUAZIONE FOGNATURA


DESCRIZIONE
Fognatura

DAL

AL

21/11/2014

31/12/2014

PREZZO ( al mc)
0,00400000

QUANTITA' (mc)

EURO

82

0,33

TOTALE ONERI PEREQUAZIONE FOGNATURA


I.V.A. applicata

0,33
10%

ONERI PEREQUAZIONE DEPURAZIONE


DESCRIZIONE
Depurazione

DAL

AL

21/11/2014

31/12/2014

PREZZO ( al mc)
0,00400000

QUANTITA' (mc)

EURO

82

0,33

TOTALE ONERI PEREQUAZIONE DEPURAZIONE


I.V.A. applicata

0,33
10%

CONTRIBUTO DI SOLIDARIET
DESCRIZIONE
Contributo di solidariet

DAL

AL

21/11/2014

31/12/2014

PREZZO ( al mc)
0,01380000

QUANTITA' (mc)
82

TOTALE CONTRIBUTO DI SOLIDARIET


I.V.A. applicata

TOTALE Importo IVA 10% (su imponibile di 106,40)


TOTALE DETTAGLIO PERIODO IN ACCONTO

TOTALE BOLLETTA
TOTALE DA PAGARE

Acea Ato2 S.p.A. Sede Legale P.le Ostiense, 2 00154 Roma Tel. 06 57991
Cap.Soc. Euro 362.834.320 i.v. | CF, P. IVA 05848061007 | CCIAA RM REA 930803 | TRIB RM 2188931/99 | Soggetto che esercita la direzione e il coordinamento ai sensi dell'art. 2497 bis c.c.: "Comune di Roma"

EURO
1,13
1,13
10%

10,64 euro
117,04 euro

117,04 euro
117,04 euro

Pagina3di8

Acea ATO2 S.p.A.


ANDAMENTO DEI CONSUMI
DATA INIZIO

DATA FINE

TOT GG PERIODO

CONSUMO

CONSUMO GIORNALIERO

22/03/2014

19/09/2014

181

348,00

1,92

18/01/2012

22/03/2014

794

1.587,00

2,00

09/07/2011

18/01/2012

193

353,00

1,83

18/01/2010

09/07/2011

537

1.011,00

1,88

900
794

800
700
600

537

500
400
300
200

193

181

100
0

1.92

22/03/2014-19/09/2014

2.00

18/01/2012-22/03/2014

Giorni

1.88

1.83

09/07/2011-18/01/2012

18/01/2010-09/07/2011

Consumo giornaliero

Acea Ato2 S.p.A. Sede Legale P.le Ostiense, 2 00154 Roma Tel. 06 57991
Cap.Soc. Euro 362.834.320 i.v. | CF, P. IVA 05848061007 | CCIAA RM REA 930803 | TRIB RM 2188931/99 | Soggetto che esercita la direzione e il coordinamento ai sensi dell'art. 2497 bis c.c.: "Comune di Roma"

Pagina4di8

Acea ATO2 S.p.A.


COMUNICAZIONI AI CLIENTI
Modalit di pagamento
La bolletta potr essere pagata senza spese, esclusivamente in contanti o assegni circolari:
- presso gli sportelli della Unicredit Banca di Roma ubicati nei locali dell'ACEA S.p.A., in Roma, P.le Ostiense n.2.
La bolletta potr essere pagata con spese (tasse o commissioni d'uso):
- presso gli uffici postali;
- presso le sedi e agenzie degli Istituti bancari che svolgono tale servizio;
- presso i punti vendita LOTTOMATICA e SISAL, per pagamenti in contanti per un importo massimo pari a 999,99 euro o per pagamenti con PagoBancomat e carte
prepagate non superiori a 1.500,00 euro (comprensivi della commissione);
- tramite domiciliazione bancaria o postale (scaricando il modulo SEPA dal sito www.aceaato2.it);
- tramite bonifico bancario: IBAN IT17L0200805351000500002944.
- on line sul sito LISCLICK.IT

Termini di pagamento e interessi moratori


Le somme dovute per la somministrazione dellacqua e le altre somme dovute allAzienda per lutenza dovranno essere pagate entro 30gg dalla data di emissione della
fattura. Lutenza sar ritenuta morosa dal 31 giorno e lAzienda applicher sulle bollette una indennit di mora pari al tasso di riferimento(ex TUS) maggiorato di due
punti.

Sospensione della fornitura


Limporto della bolletta deve essere pagato entro il termine di scadenza indicato. Il pagamento della bolletta pu essere dimostrato fornendo copia del bollettino
quietanzato al fax 06 57996385.
Il distacco per morosit della fornitura comporter laddebito di euro 100,00 + IVA e di ulteriori euro 100,00 + IVA per il riallaccio.

Rateizzazione della bolletta


E possibile rateizzare, con una maggiorazione per interessi con una percentuale pari al Tasso di Riferimento maggiorato di due punti, fatture non scadute che rientrano
in consumi superiori alle medie dellutente aventi per oggetto conguagli. Tale facolt prevede il pagamento della fattura suddiviso in 3 (tre) rate mensili. Tale modalit
potr essere richiesta presso le sedi ACEA o contattando il servizio commerciale 800.130.331 Qualora lutente richieda la rateizzazione di fatture in condizioni diverse e
comunque fino a un massimo di 6(sei) rate mensili, si proceder ad accogliere la richiesta scritta dello stesso, indirizzata direttamente allattenzione dellUnit Credito al
numero di fax 06/57996321. Sar cura dellUnit stessa ricontattare lUtente per la definizione del relativo piano di rateizzazione. Lutente, in entrambi i casi, nel
sottoscrivere un piano di rateizzazione, si impegner a pagare a scadenza le rate, pena distacco immediato in caso di mancato pagamento.

Informazioni sulla tariffa


Le tariffe da applicarsi con decorrenza 01/01/2014 deliberate (Del. 9/14 del 10 luglio 2014) dalla Conferenza dei Sindaci e dei Presidenti delle Province dellATO2
LAZIO CENTRALE ROMA (anche indicata C.d.S.) e successivamente approvate con prescrizioni dallAEEGSI (Deliberazione 463/2014/R/idr) sono pubblicate sul
sito www.aceaato2.it, e di seguito indicate:
tariffa agevolata
mc/euro
0.1918
tariffa base domestico
mc/euro
0.6181
tariffa base non domestico
mc/euro
0.6834
tariffa 1 eccedenza
mc/euro
1.0947
tariffa 2 eccedenza
mc/euro
2.2257
tariffa 3 eccedenza
mc/euro
4.3610
tariffa depurazione
mc/euro
0.5135
tariffa fognatura
mc/euro
0.1780
contributo di solidariet
mc/euro
0.0138
quota fissa acquedotto
euro/anno
16.07
quota fissa depurazione
euro/anno
13.35
quota fissa fognatura
euro/anno
4.52
Dal 01.01.2014 la componente tariffaria UI1 pari a 0,4 centesimi di euro/metro cubo (euro 0,004/mc) e verr applicata ai servizi di acquedotto, fognatura e
depurazione (art. 2.1 deliberazione AEEG n 529/2013/R/COM).

QUALIT DELL'ACQUA
Sul sito www.aceaato2.it potrete avere informazioni relativamente alla composizione analitica dellacqua.

Glossario
Il Glossario uno strumento rivolto agli utenti finali del Servizio idrico integrato che intende rendere pi comprensibili i termini utilizzati nelle bollette, fornendo per ogni
voce una semplice spiegazione.

Voci di glossario
Acquedotto

Tramite il servizio di acquedotto lacqua viene prelevata dalla fonte, trattata mediante la potabilizzazione e immessa
nella rete idrica, per la distribuzione alle utenze. Lutente paga questo servizio con una quota variabile in base ai mc
consumati e differenziata a seconda degli scaglioni di consumo.

Acea Ato2 S.p.A. Sede Legale P.le Ostiense, 2 00154 Roma Tel. 06 57991
Cap.Soc. Euro 362.834.320 i.v. | CF, P. IVA 05848061007 | CCIAA RM REA 930803 | TRIB RM 2188931/99 | Soggetto che esercita la direzione e il coordinamento ai sensi dell'art. 2497 bis c.c.: "Comune di Roma"

Pagina5di8

Acea ATO2 S.p.A.


Fognatura

Depurazione

Quota fissa
Addebiti/accrediti diversi

Oneri di perequazione
Bonus acqua
Metro cubo (mc)
Autolettura
Consumi rilevati
Consumi fatturati
Consumi stimati
Minimo contrattuale impegnato
Tipologia di utenza: usi domestici ( +
specificazione: ad es. residente / non
residente
Utenza condominiale

Tramite il servizio di fognatura le acque superficiali e le acque reflue provenienti dalle attivit umane sono raccolte e
convogliate nella rete fognaria, fino al depuratore. Lutente paga questo servizio con una quota variabile (euro/mc)
commisurata ai mc di acqua consumata. Ad esempio se sono stati consumati 50 mc di acqua potabile, la quota
servizio di fognatura calcolata su una quantit di 50 mc.
Tramite il servizio di depurazione, le acque raccolte dalla fognatura vengono trattate in appositi impianti e rese
compatibili con lambiente per poter essere rilasciate. Lutente paga questo servizio con una quota variabile (euro/mc)
commisurata ai mc di acqua consumata. Ad esempio se sono stati consumati 50 mc di acqua potabile, la quota
servizio di depurazione calcolata su una quantit di 50 mc.
una quota che si paga indipendentemente dal consumo e copre una parte dei costi fissi che il gestore sostiene per
erogare il servizio. In bolletta addebitata proporzionalmente al periodo fatturato.
Comprendono gli addebiti/accrediti diversi da quelli per la fornitura dei servizi di acquedotto, fognatura, depurazione e
dalla quota fissa. Sono, ad esempio: i contributi di allacciamento alla rete, il deposito cauzionale o gli interessi di
mora o, per gli accrediti, eventuali indennizzi previsti dalla Carta dei Servizi. In bolletta deve sempre essere
evidenziato a cosa si riferiscono. A seconda della loro tipologia possono essere soggetti o meno allIva.
Si tratta di addebiti, a carico di tutti gli utenti del servizio o di tutti gli utenti che fanno parte di una certa tipologia.
Servono a compensare costi sostenuti nellinteresse generale del sistema, ad esempio per sostenere interventi di
solidariet in caso di calamit naturali o per le agevolazioni sociali.
E uno strumento per garantire alle famiglie in condizione di disagio economico un risparmio sulla spesa per lacqua.
In bolletta si presenta come una componente tariffaria negativa (ossia un importo a favore dellutente).
Il metro cubo (mc) l'unit di misura generalmente utilizzata per indicare i consumi di acqua. 1 mc equivale a 1000
litri.
E il numero che compare sul contatore ad una certa data che stato rilevato dallutente e comunicato al gestore,
affinch lo utilizzi per la fatturazione.
Sono i consumi di acqua, in metri cubi, tra due letture del contatore rilevate o autoletture: sono pertanto pari alla
differenza tra i numeri indicati dal contatore al momento dellultima lettura rilevata (o dellultima autolettura) ed i
numeri indicati dal contatore al momento della precedente lettura rilevata (o della precedente autolettura).
Sono i consumi di acqua, in metri cubi, fatturati nella bolletta per il periodo di competenza. Possono essere diversi dai
consumi rilevati, quando ai consumi rilevati viene aggiunta una parte di consumi stimati, dallultima lettura o
autolettura, fino allemissione della bolletta.
Sono i consumi di acqua, in metri cubi, che vengono attribuiti, in mancanza di letture rilevate dal contatore o
autoletture, basandosi sulle migliori stime dei consumi storici dellutente disponibili al gestore.
un quantitativo di metri cubi di acqua che, per le sole utenze per altri usi, lutente tenuto a pagare
indipendentemente dalleffettivo consumo, se ci previsto dal Regolamento di utenza.
Significa che la fornitura per usi domestici, non condominiale. Ad ogni tipologia di utenza corrisponde una specifica
tariffa.

Significa che la fornitura effettuata con un unico contatore che distribuisce acqua a pi unit immobiliari, anche con
diverse destinazioni duso. Il titolare del contratto , di norma, lamministratore di condominio, che ne ha la
responsabilit.
Tipologia di utenza: altri usi (+ specificazione: Significa che la fornitura per usi diversi da quelli domestici. Ad ogni tipologia di utenza corrisponde una specifica
ad es. industriale, artigianale, agricolo, ecc) tariffa.
Deposito cauzionale
una somma di denaro che lutente versa al gestore a titolo di garanzia e che deve essere restituita dopo la
cessazione del contratto nel rispetto delle condizioni contrattuali in vigore.
Morosit
la situazione in cui si trova lutente non in regola con il pagamento delle bollette. Il ritardo nel pagamento della
bolletta pu comportare laddebito di interessi di mora. Il mancato pagamento pu portare, in alcuni casi, alla
sospensione della fornitura.
Carta dei Servizi
il documento, previsto dalla normativa, con cui il gestore si impegna a rispettare determinati livelli di qualit del
servizio nei confronti dei propri utenti. I livelli di qualit riguardano solitamente i tempi massimi di esecuzione delle
principali prestazioni richieste dallutente e in alcuni casi la loro violazione pu dare diritto a un rimborso. La Carta dei
servizi deve essere resa disponibile nel sito internet e con almeno unaltra modalit (ad esempio, presso gli sportelli
del gestore).

COMUNICAZIONI DELLAUTORIT
Non ci sono comunicazioni

Acea Ato2 S.p.A. Sede Legale P.le Ostiense, 2 00154 Roma Tel. 06 57991
Cap.Soc. Euro 362.834.320 i.v. | CF, P. IVA 05848061007 | CCIAA RM REA 930803 | TRIB RM 2188931/99 | Soggetto che esercita la direzione e il coordinamento ai sensi dell'art. 2497 bis c.c.: "Comune di Roma"

Pagina6di8

000000116004< 896>

18310001504567570044120000001160041000000117043896

00000117+04>
<310001504567570044>

td
BOLLO DELL'UFF. POSTALE

BOLLO DELL'UFF. POSTALE


codice cliente

VIA JOHN FITZGERALD KENNEDY


16
00047 MARINO RM

IMPORTANTE: NON SCRIVERE NELLA ZONA SOTTOSTANTE


importo in euro
numero conto

26/02/2015

310001504567570044
Eseguito da MOSCARDINI MARIO
Cod. Fisc.
VIA JOHN FITZGERALD KENNEDY 16
00047 MARINO RM
Numero 20150000456757
Data Emissione 27/01/2015 QUARTO TRIMESTRE 14
RATA UNICA

SCADENZA
26/02/2015

NUMERO UTENZA
700148828

ACEA S.P.A. ACQUA

Numero
Data Emissione
Periodo
Eseguito da
Cod. Fisc.

20150000456757
27/01/2015
QUARTO TRIMESTRE 14
MOSCARDINI MARIO

RATA UNICA
Data Scadenza

* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *
CODICE IBAN

TD 896

di Euro

116004
117,04

sul C/C n.

ACEA S.P.A. ACQUA

Importo (Euro) 117,04

INTESTATO A:

(415)8099999748811(8020)310001504567570044(3902)011704

* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *

Ecco il codice a barre da presentare al ricevitore

CODICE IBAN
INTESTATO A:

Trova il punto vendita pi vicino a te, vai su:


- www.listicket.com
- www.SisalPay.it

di Euro

Nei punti LIS PAGA di Lottomatica Servizi il pagamento pu essere effettuato con
Lottomaticard: la carta prepagata di Lottomatica, per importi non superiori a 1.500,00
euro. Inoltre, nei punti LIS PAGA di Lottomatica Servizi e presso i punti SisalPay il
pagamento pu essere effettuato, oltre che in contanti, anche con carte di credito e
PagoBancomat.

116004

** La commissione per i pagamenti in contanti di 2,00 euro

sul C/C n.

Per pagare presso i punti LIS PAGA (tabaccherie e


bar) di Lottomatica Servizi** e i Punti SisalPay**
consegna alladdetto del punto vendita questo foglio
con il codice a barre e il bollettino. Lo scontrino
rilasciato attesta lavvenuto pagamento.
Puoi pagare anche online su www.sisalpay.it.

Banco Posta

Informazioni e assistenza gratuita in tutti i Rapporti con la PA e sui nuovi servizi


digitali

CONTI CORRENTI POSTALI - Ricevuta di Versamento -

Numero verde 803 001 www.lineaamica.gov.it

CONTI CORRENTI POSTALI - Ricevuto di Accredito -

Le tariffe da applicarsi e gli orari degli Sportelli Commerciali sono consultabili sul sito:
www.aceaato2.it

LINEA AMICA

117,04

Banco Posta

Aut. n. DB/SSIC/E 0685 del 14/12/2001

MESSAGGI AL CLIENTE