Sei sulla pagina 1di 10

,

MINISTERO DELLISTRUZIONE E DEGLI AFFARI RELIGIOSI,


DELLA CULTURA E DELLO SPORT

CERTIFICAZIONE DI LINGUA ITALIANA

LIVELLI

C1 & C2

FASE

secondo il Consiglio dEuropa


comprensione scritta e consapevolezza linguistica

Sessione

ATTENZIONE

CAMPIONE

Non aprire il presente fascicolo prima dell'inizio dell'esame.


Rispondere a tutte le domande.
Per ogni domanda della fase 1 dare una sola risposta sul
modulo No 1.
Tempo a disposizione: 120 minuti.

PROVA 1
Per un errore tipografico sono state cancellate alcune parole del seguente articolo. Quali? Leggetelo
e poi scegliete la risposta giusta.

Il fascino indiscreto del tartufo


L'autunno tempo di funghi e, per coloro che li
amano, un periodo dell'anno dedicato a passeggiare nei boschi alla raccolta di quelli 1. Tra i
pi ricercati vi sicuramente il tartufo. Un originale prodotto della terra che nei secoli si
affermato per la sua caratteristica di 2 piatti e
ricette. In cucina e sulla tavola, il tartufo ha trovato un posto al sole grazie al suo gusto e soprattutto al profumo che 3. Il tartufo che 4 da
5 a 6 mesi per maturare, 5 di clorofilla e non
pu formare da s la sostanza organica. Deve adattarsi a vivere in 6 con altri vegetali e lo fa in

particolare con le querce. Il tartufo si sviluppa


7, quindi non facile da trovare.
il cane l'aiuto indispensabile delle notti del
"trifolau", i ricercatori professionisti dell'Albese
che riescono a scovare i tartufi anche a notte
fonda. Come mai? sicuramente il momento
migliore, all'oscuro da occhi indiscreti, visto che il
"trifolau" conosce le terre
che li "danno" e sa che un
bel tartufo non ha prezzo.

1.

A. commestibili

B. comuni

C. commerciali

2.

A. appesantire

B. insaporire

C. alleggerire

3.

A. estende

B. esce

C. emana

4.

A. impiega

B. ci vuole

C. mette

5.

A. assente

B. poco

C. privo

6.

A. simbiosi

B. compagnia

C. contrapposizione

7.

A. sottacqua

B. sottosuolo

C. sottoterra

PROVA 2
Dal seguente articolo sono state cancellate alcune espressioni. Completatelo, scegliendo lespressione giusta.

UNSACCOBELLO
Il sacco linvenzione pi semplice. Ma ha rivoluzionato i trasporti, la medicina, labbiglia
mento...eperfinolosport.
Lousiamogialmattino,quandovi8.Poilomettiamoinspalla,pienodilibri,perandarea
scuola,olo9.Glisportivilopicchianoperallenarsi,mentreipipaciosivi10.
E tutti lo ritroviamo la sera, quando 11. Il sacco uninvenzione tanto semplice quanto
geniale,cheharivoluzionatolanostravitainmodoinvisibile.E...inunsaccodicampi.
UNSACCODADIRE
Se qualcosa incontra il nostro gradimento diciamo che 12. Farina del mio sacco
lespressione che usiamo quando vogliamo rivendicare loriginalit di unidea o di una
creazione.Mentre,sesorprendiamoqualcunoinatteggiamentinonleciti,loabbiamocoltocon
le mani nel sacco. Quando vediamo uno abbastanza flaccido, lo chiamiamo 13, perch ci
ricordaproprioquesto.Mase,comepensdonAbbondione Ipromessisposi,qualcuno14,
confessandotutto,alloranonpossiamopi15aqualcuno,ovveroesseresuocomplice.
Focus

A. reggere il sacco
B. poggiamo la testa sul cuscino
C. tengono le mani al caldo quando passeggiano
D. adoperiamo per trasportare la spesa
/ Esami di lingua italiana

Campione

E. sacco di patate
F. ci piace un sacco
G. infiliamo la mano per prendere i biscotti
H. vuota il sacco
Livelli C1 & C2 / Fase 1

Pagina 2

PROVA 3
Sulla rivista Panorama, alcuni anni fa, apparsoil seguente articolo. Leggete lo e poi scegliete la
risposta giusta.

Metodo Alitalia: danni per tutti


Giancarlo Cimoli, amministratore delegato e presidente dellAlitalia, ha avuto unidea manageriale innovativa
per tirar fuori dal baratro lazienda e, gi che c, alleviare
la crisi del turismo, con gli
stranieri messi in fuga dai
prezzi record. Dintesa con
lEnac, lente che vigila sullaviazione civile, ha chiesto
a 40 compagnie estere di non
praticare sulle rotte intercontinentali da e per lItalia tariffe pi basse di quelle dellAlitalia. Solo La British Airways e (tiepidamente) la
Lufthansa finora hanno detto
di no. Particolarmente furiosi
sono gli inglesi, del cui malu-

more si fa interprete il Financial Times: Credevamo


che il protezionismo fosse
stato consegnato alla storia
scrive il quotidiano. Evidentemente lItalia, che ha concesso alla sua compagnia
pubblica un prestito di 400
milioni, vuol tutelare i contribuenti a scapito dei clienti.
La realt che il protezionismo, che lAlitalia cerca di
imporre su scala europea, affonda le radici in una antica
tradizione nazionale. Basta
vedere come lazienda e le
pseudoconcorrenti si sono
spartite il mercato delle linee
tra la Sardegna, Roma e
Milano: lAlitalia ha vinto

lasta per Cagliari, lAir One


per Alghero, la Meridiana per
Olbia. Conseguenza: tariffe
alle stelle, niente offerte speciali. I sindacati sono entusiasti delliniziativa di Cimoli,
mentre Adolfo Urso, esponente liberale di An, definisce
doveroso il salvataggio dellazienda. Che Dio ristramaledica gli inglesi?
Stavolta il Financial
Times ha ragione. Anzi, pecca
per difetto: con simili metodi
a rimetterci saranno sia i
clienti sia i contribuenti, costretti a sopportare le tariffe e
i (dis)servizi Alitalia, e a ripianarne i conti perennemente
in rosso.

3.1 .
16. Larticolo si occupa di un argomento di ordine ...
A. politico-economico.
B. sociale.
17. Chi scrive ha, di fronte allargomento trattato, un atteggiamento ...
A. critico.
B. neutrale.
18. Il giornalista, nei confronti di quanto scrive il Financial Times, ...
A. concorde.
B. contrario.
19. Il cosiddetto metodo Alitalia ...
A. sar adottato per la prima volta. B. lo si gi adottato in passato.

C. scientifico.
C. astioso.
C. perplesso.
C. stato accantonato.

3.2 .
20. Nel testo la frase alleviare la crisi del turismo significa ...
A. superare la crisi. B. stabilizzare la crisi.
C. aggravare la crisi.
D. attenuare la crisi.
21. Nel testo la frase Credevamo che il protezionismo fosse stato consegnato alla storia significa che il protezionismo ...
A. dovrebbe ritenersi superato.
B. comunque valido perch confermato dalla storia.
C. insuperabile.
D. ormai un metodo inefficace.
22. La frase a scapito dei clienti significa ...
A. con il consenso dei viaggiatori.
B. senza farsi scappare i clienti.
C. a danno dei viaggiatori.
D. a favore dei viaggiatori.
23. La frase Financial Times ... pecca per difetto significa che il giornale inglese ...
A. fa un errore di calcolo.
B. dovrebbe essere ancor pi severo con la proposta di Alitalia.
C. esagera.
D. dovrebbe rivedere la sua opinione.
24. La frase a rimetterci significa ...
A. a riposizionare.
B. chi guadagna.
C. a deporre.
D. chi perder.
25. La frase perennemente in rosso significa ...
A. mai in rosso.
B. qualche volta rosso. C. sempre in perdita.
D. da sempre rosso.

/ Esami di lingua italiana

Campione

Livelli C1 & C2 / Fase 1

Pagina 3

PROVA 4

LITALIA PICCOLA PICCOLA DELLE SARTINE


Per dire che una donna non valeva granch una volta si diceva: non sa tenere lago in mano. Oggi sono
moltissime le donne che non valgono, secondo questo metro di giudizio. Quello delle sartine un universo
che -26- tramontato per sempre, fotogramma di unItalia in bianco e nero, povera
ma non necessariamente bella. Sartina: gi il diminutivo la dice lunga. uno di
quei diminutivi che non comportano tanto tenerezza o affetto, quanto piccolezza.
Piccolezza di confini, claustrofobia di orizzonti limitati, stanze che odorano di
chiuso. LEnciclopedia della Moda lo spiega con chiarezza: mentre le sarte avevano uno status riconosciuto e lavoravano in un vero atelier, le sartine dispiegavano
la loro industriosissima attivit dentro casa, -27- spesso in cucina, o nella camera
da letto matrimoniale.
Il mestiere di sartina (mai nessun mestiere -28- pi in nero, senza protezione
legislativa, senza limiti dorario, senza potere contrattuale) era molto apprezzato perch presentava caratteristiche che risultavano perfettamente compatibili con la funzione di moglie e madre e soprattutto di casalinga in cui le donne -29-. Un lavoro da fare, magari fino a notte fonda, fra le quattro mura domestiche e che
aiutava a far quadrare il bilancio. Negli anni del fascismo quella della casalinga (allepoca si diceva massaia)
era una vocazione obbligata, meglio se madre di prole numerosa. E non cera casalinga che non -30- cucire, a
mano o a macchina. Le bambine imparavano larte sin dallasilo e venivano cresciute senza grilli per la testa.
Quante erano le sartine? Qualcuno ha azzardato il numero di 400mila, un numero che coincide perfettamente con quello delle vedove bianche: tante erano, nel 1959, in pieno boom economico, le donne senza
pi notizie n sostegno economico da parte dei mariti emigrati.
Alcune di loro, ma una minoranza davvero trascurabile, hanno fatto carriera, arrivando fino a
Hollywood. Che coserano Zoe, Giovanna e Micol Fontana se non tre sartine che ebbero laudacia di lasciare
il loro paesino di Traversetolo, in provincia di Parma, per marciare su Roma? Certo non immaginavano
neppure lontanamente che un giorno -31- dive come Ava Gardner e Audrey Hepburn imponendo nel mondo
il primissimo Made in Italy.
5.1 Leggete larticolo precedente e completatelo scegliendo la risposta giusta:
26. A. appare
B. dispare
C. compare
27. A. cavandosela
B. riuscendoci
C. arrangiandosi

28.

29.

A. fu ridotto
B. era tenuto
C. stato
A. furono chiuse
B. venivano confinate
C. sono state emarginate

30.

31.

A. sapesse
B. era in grado di
C. aveva potuto
A. avrebbero abbigliato
B. vestirebbero
C. confezionassero per

5.2 Indicate la risposta giusta, in base a quanto si dice nel testo precedente.
32. Una volta si pensava che saper cucire fosse ...
A. una qualit utile per chi aveva difficolt economiche. B. una qualit indispensabile per qualsiasi donna.
C. una qualit comoda perch permetteva di lavorare in casa.
33. Il diminutivo sartina sottolinea ...
A. la nostalgia per una figura femminile ormai scomparsa.
B. le difficolt di una situazione lavorativa.
C. lo status di lavoratrice dimessa, che vive in uno squallido anonimato.
34. Lespressione senza grilli per la testa (paragrafo 2) indica che le bambine ...
A. non potevano rifiutarsi di imparare a cucire.
B. non dovevano avere ambizioni personali.
C. erano destinate a diventare brave sarte.
35. Nei decenni che seguono il secondo dopoguerra si registra ...
A. un intenso flusso migratorio di famiglie verso lestero.
B. un alto tasso di mortalit maschile.
C. un numero considerevole di mogli lasciate in difficolt economiche.

/ Esami di lingua italiana

Campione

Livelli C1 & C2 / Fase 1

Pagina 4

PROVA 5
Leggete il testo seguente prima di scegliere la risposta giusta dei quesiti da 36 a 43 (v.
pagina seguente).

Abbiamo tecnologia, progetti e mezzi per vincere la competizione internazionale. Con


oltre708milaveicolivendutilannoscorso,Piaggioconsolidalaquartaposizionemondiale
traiproduttorididueruote,dietroHonda,YamahaeSuzuki.
solo un punto di partenza, spiega al Sole 24 Ore il presidente del gruppo di
Pontedera, Roberto Colaninno. Grazie ai prodotti ad alta tecnologia, come le centraline
elettronichedigestionedeimotori,chestiamomettendoapuntoincollaborazioneconle
UniversitdiPisa,Bologna,MilanoeFirenzeaggiungesiamoprontiagiocarcilasfida
del mercato nei prossimi anni. E sono i nostri competitori a
doversipreoccupare.
I dati consolidati del bilancio, approvati ieri dal consiglio
d'amministrazione,oltreall'andamentodellevendite(+4,1%)e
dei ricavi, che hanno raggiunto quota 1.692,1 milioni (+5,3%),
mettono in evidenza altri due risultati significativi per Piaggio:
lariduzione dell'indebitamento finanziario netto, scesoa269,8
milioni dai 318; e il raddoppio del dividendo, che quest'anno
sardi0,06europerazione(inpagamentodal22maggio).
Sul versante del mercato, lanno scorso il marchio Vespa ha superato le 117mila
unitprodotte(+17,1%),mentreGileraeDerbisonocresciutirispettivamentedel12,2e
del 7,1 per cento. In aumento anche i volumi di Aprilia (+5,8%) che ha iniziato a com
mercializzareleprimemoto750e850cc,conmotoriinteramenteprogettatiesviluppati
incasa.
L'unico brand in ritardo Moto Guzzi, in leggera flessione nel secondo semestre
soprattutto sul mercato italiano, per il quale Colaninno ha annunciato agli analisti un
prossimorilancio.
Questirisultaticilascianosoddisfattisottolineal'imprenditoremantovano.Per
ottenerli hanno lavorato sodo tutte le donne e tutti gli uomini di Piaggio, dagli operai ai
manager. Il rapporto con l'Universit, in particolare con quella di Pisa dice ancora
rappresenta un asset importante per il gruppo in chiave competizione mondiale, molto
spintasulfrontedellenuovetecnologie,eunagaranziaperilconsolidamentodellegame
colterritorio.
IltitoloPiaggiopercontinuaasoffrireinPiazzaAffari.Ierihachiusoconunprezzo
di riferimento in calo del 2,16% a 1,6750 euro. La Borsa segue logiche che non sono
direttamente collegate al valore delle aziende commenta Colaninno . Non sono
preoccupatoperl'andamentodeilistini,perchnonabbiamodebitiepossiamocontaresu
unprogettoindustrialesolidoesuunastrategiachesistadimostrandovincenteinambito
internazionale. Alla lunga vincer la logica industriale, sembra dire l'imprenditore
mantovano.
(ILSOLE24ORE.COM>Finanza e Mercati)

/ Esami di lingua italiana

Campione

Livelli C1 & C2 / Fase 1

Pagina 5

36. Piaggio ...


A. ha conquistato il quarto posto mondiale.
B. mantiene il quarto posto.
C. spera di raggiungere il quarto posto.
D. ha avuto il suo anno peggiore.
37. Alla Piaggio, attraverso la collaborazione con le Universit, ...
A. si intravede la speranza di un miglioramento a lungo termine.
B. ci si dotati di mezzi tecnologici pi evoluti.
C. si potr sperare di battere la concorrenza.
D. ci si potr legare alle altre industrie toscane.
38.Chi ha investito alla Piaggio ...
A. questanno ha perso parte del suo denaro.
B. questanno ha guadagnato molto.
C. non ha perso, ma neanche guadagnato, a causa del debito.
D. nonostante landamento positivo delle vendite, ha perso.
39. LAprilia ...
A. diventata pi voluminosa.
B. interamente fatta in Italia.
C. ha incrementato le sue vendite.
D. dotata di motori pi potenti.
40. Riguardo alla Moto Guzzi ...
A. si ritiene che non sia ancora pronta per essere messa sul mercato.
B. si deciso di promuoverne le vendite.
C. i numeri di vendita raggiunti sono stati soddisfacenti.
D. Colaninno ha deciso di non produrla pi.
41. Per i risultati ottenuti alla Piaggio ...
A. si lavorato con tanto entusiasmo.
B. si dovuto lavorare molto nonostante laiuto delle Universit.
C. ci si dovuti sacrificare.
D. sia gli operai che i manager hanno guadagnato molto.
42. La collaborazione con lUniversit di Pisa ...
A. aiuter alla formazione dei suoi dipendenti.
B. compromettter le future vendite.
C. aiuter la Piaggio a creare nuovi modelli.
D. condurr ad una costante intesa con gli enti locali.
43. In Borsa la Piaggio ...
A. va di pari passo con i risultati economici dellultimo anno.
B. suscita apprensione per il suo andamento tra i manager.
C. fa sperare in un miglioramento futuro.
D. non va molto bene ma non desta preoccupazioni nella dirigenza.

/ Esami di lingua italiana

Campione

Livelli C1 & C2 / Fase 1

Pagina 6

PROVA 6
Leggete il testo seguente e dopo scegliete le risposte giuste.
LA LITE FINISCE SUI QUOTIDIANI E FA IL GIRO DELLA RETE

Ryanair in guerra con i blogger idioti

Polemica rovente fra la compagnia aerea e un utente che ha ironizzato sul


suo sistema di pagamento online
Come rovinare la propria immagine online in pochi giorni: Ryanair ci riuscita dando degli idioti
ai blogger di tutto il mondo. Non si tratta di un malinteso e la compagnia aerea low cost non
sembra avere la minima intenzione di fare marcia indietro.
LA REAZIONE DELLO STAFF Il diverbio, che ha gi fatto il giro
del web scatenando le reazioni anche nella blogosfera nostrana, ha
avuto inizio dalla segnalazione di un utente, il programmatore
irlandese Jason Roe, che cercando di cambiare i dati della sua prenotazione online ha scoperto un errore sul sito dellazienda che azzerava
il costo del biglietto. Roe ha pubblicato un post sul proprio blog spiegando dettagliatamente il problema, ironizzando sul fatto e chiamando in causa lo staff della Ryanair. Immediate e varie le risposte dei
lettori del blog che hanno provato a compiere la stessa operazione,
cos come pure la risposta dello staff: un anonimo membro del personale, evidentemente addetto
alla gestione del rapporto con gli utenti, commenta il messaggio di Roe con una serie di insulti,
affermando, in breve, che il blogger un idiota e un bugiardo e che cos stupido che non sa
nemmeno capire come ha fatto a ottenere quel risultato dal sito della compagnia aerea. Al primo
commento se ne sono aggiunti altri, ancora firmati Ryanair Staff e tuttaltro che concilianti,
sempre ricchi di insinuazioni e allusioni nei confronti di Roe: Se nella tua vita patetica lavorassi a
un progetto cos impegnativo e di dimensioni cos grandi con cos poche risorse, sapresti che ci che
importante far funzionare le cose per la maggior parte degli utenti, piuttosto che perdere del
tempo su aspetti cos insignificanti.
LA DIFFUSIONE NELLA BLOGOSFERA Gli insulti da parte degli addetti Ryanair hanno
sollevato una rivolta verbale da parte di altri commentatori che si sono schierati in difesa di Roe,
facendo lievitare il numero di commenti (attualmente sono pi di 200) e portando il post
allattenzione di altri siti, come il portale dedicato ai viaggi Travolution, di aggregatori di
informazione come Digg.com e, in seguito, delle principali testate britanniche come il Telegraph.
Per tutta risposta, la compagnia aerea non ha smorzato i toni, ma ha dichiarato al Times che la
politica aziendale quella di non perdere tempo in rapporti con blogger idioti, concludendo cos:
I blogger fuori di testa possono avere la blogosfera tutta per loro, perch il nostro personale
troppo impegnato a far scendere il prezzo dei voli.
Valentina Tubino
Sono vere (A), false (B) o inesistenti nel testo (C) le seguenti informazioni?

44. Raynair ha danneggiato la sua immagine per il contenuto indecente del suo sito.
45. Hanno partecipato alla contesa anche utenti italiani.
46. Roe, nel suo tentativo di cambiare alcuni dati della sua prenotazione nel sito
della compagnia, ha acquistato un biglietto gratis.
47. Altri utenti sono riusciti a ottenere lo stesso servizio di Roe.
48. Roe ha trovato dei sostenitori anche tra i passeggeri della compagnia.
49. La disputa si diffusa anche oltre la rete.
50. La compagnia aerea ha dichiarato che si interessa solo della sicurezza dei propri
utenti.

/ Esami di lingua italiana

Campione

Livelli C1 & C2 / Fase 1

Pagina 7

PROVA 7
Navigando in Internet, ha attirato la nostra attenzione un forum, da cui abbiamo tratto 5 interventi:
A.LeggosulsitoodiernodiRepubblica:
"DomanilavicendasaraffrontataallaCameranelcorsodelquestiontimecheinizieralle15."QuestionTime??Ma
cheaccidente?Maperchvoglionofarciusarequestiterminiinglesiatuttiicosti?Perch"News"enonnotizie?
Perch"Authority"?PerchBankItalia?Chesuccede,lalinguaitaliananonpisufficienteaesprimereconcetticon
chiarezza?Ormaisifadeiforestierismiunusogratuito,ignoranteedeltuttoingiustificatoche,amioavviso,servesolo
asottolinearelagrandepiattezzaculturalecheregnasovrananelBelpaesedaqualcheannoaquestaparte.Lacosa
pigravecheinostrigiornalistipipopolariepipagatisonotraiprimi,purtroppo,adabusaredell'inglese.
alexmirone

B. Sono daccordissimo con te. Ti meriti una "standing ovation", ops...volevo dire un applauso in piedi, no si dice
applausoascenaaperta,mhhh...diciamoun'acclamazioneplebiscitaria...
Comevediuntranello,unavoltachetiabituiall'espressioneidiomaticadifficiletornareindietroperchnonesiste
l'esattocorrispondente...
propriounmododipensarediverso,enonbellopensaretuttiallostessomodo.
nutij

C.Cariamici,unalinguanonpurimanerechiusainsestessa,perchfinisceperusaresempreglistessivocaboliper
sfumature,esignificatisemprepidiversi.Un'unicaparolaassumedecinedisignificatidiversi,edavolte,opposti.Ben
vengano i contributi dalle altre lingue, a fronte di concetti nuovi. Se per la parola gi esiste in italiano, allora non
siamopiinpresenzadiunarricchimento,madiunimbastardimentoconfusionarioedirresponsabile.Qualchevolta
sfoggio di cultura, altre volte pura ignoranza: costa fatica cercare nel dizionario un vocabolo e allora lo si lascia
invariato,tantofacultura(ostentata,masarvera?).Siusanoleparoleinglesiperch,perpuraignoranzaepigrizia,si
ignoranoquelleitaliane,equestomoltotriste.
Netviking

D. Secondo me la contaminazione della nostra lingua inevitabile, l'informatica ha avuto un ruolo primario ma
l'influenza della lingua inglese non si pu ridurre a questo. Oramai, nel commercio, l'inglese diventata la lingua
internazionaleemoltitermini,soprattuttotecnici,sonodiventatidiusocomuneinitalianocomeinfrancese,tedesco
etc. Anche la massiccia immigrazione degli ultimi anni ha contribuito e, secondo me, siamo ancora agli inizi di un
processoinarrestabilediinglesizzazionedituttelelingue.
shelburn

E.Ciao,credocheaveteunporagionetutti,anchechidichiaracheforsesistaesagerando.Questiontime,lacosache
mi fa ridere che lespressione viene utilizzata nel nostro Parlamento, ma perch non dire domande a risposta
immediata,cosqualcunonecapirebbemeglioilsignificato.Senzadimenticarciiltaxday,illabourday,madovesiamo
a Londra??? Ma ha ragione anche chi dice che ormai ci siamo abituati e trovare un equivalente in italiano di un
terminestraniero,comedire,"suonamale"!!Iltruccosecondomedinonstrafare,comeintuttelecosed'altronde,
senzaessereestremisticomegliSpagnoli,masapetechenonaccettanonellalorolinguanessuntermineestraneo??Il
computerdiventa(!!!)elcalculador,l'emaildiventa(!!!)elcorreo(nonfaunporidere??),eviacos,quindirispondo
ancheachiavevadettocheininformaticasiparlasoloininglese,gliSpagnolinonlapensanocos!Ciaodalittlesalat(e
miscusoperilmionick,eheheh).
littlesalat
Negli interventi precedenti abbiamo disinserito, in dieci punti, una frase o unespressione che trovate
di seguito sottolineata e lasciata incompleta. Completate i vuoti con una sola parola.
Testo
A
Testo
B
Testo
C
Testo
D
Testo
E

51. ...a tutti i costi, come se esistessero i corrispondenti italiani?


52. ...ad abusare dellinglese, proporci modelli di buon uso della lingua.
53. non bello pensare tutti allo stesso modo. Cerchiamo perci di tutti un po
pi aperti alle innovazioni!
54. ...Ununica parola, a seconda del contesto in viene usata, assume ...
55. ... esiste in italiano e viene ugualmente usata al suo quella inglese, allora
56. ... cercare nel dizionario un vocabolo, che non sa tradurre, e allora
57. ... della nostra lingua inevitabile e, questa direzione, linformatica ...
58. ... ha contribuito rinsaldare luso degli anglicismi e, secondo me, ...
59. ... domande a risposta immediata, cos qualcuno, la sente, ne capirebbe ...
60. ... ci siamo abituati introdurre nel nostro discorso questi termini e trovare ...

/ Esami di lingua italiana

Campione

Livelli C1 & C2 / Fase 1

Pagina 8

PROVA 8
Leggete il seguente testo prima di rispondere brevemente alle domande.

La lezione di Gomorra
di Gianluca Di Feo

Dopo le minacce, decisa la scorta a Roberto Saviano. Per il quale si mobilitata tutta Italia. Ma ora
bisogna colpire il sistema dei boss
Lo Stato ha fatto il primo passo: Roberto Saviano verr protetto. Il
Comitato per l'ordine e la sicurezza, guidato dal prefetto di Napoli
Renato Profili, aveva aperto la procedura per la tutela armata dopo
le minacce contro lo scrittore che ha sfidato i boss tre volte: con il
suo libro, con i suoi articoli e con le sue parole. Ma l'eco internazionale che ha avuto l'articolo de 'L'espresso' con la descrizione
delle intimidazioni ha spinto anche il ministro Giuliano Amato a
intervenire in prima persona. E pi della scorta, a garantire l'incolumit fisica dell'autore di 'Gomorra' provveder il muro di solidariet che sorto intorno a lui. Si sono schierate al suo fianco le
massime istituzioni campane, dal governatore Antonio Bassolino al
cardinale Crescenzio Sepe. Si sono mobilitati tantissimi scrittori, che
hanno aggiunto le loro parole all'appello lanciato da Sandrone
Dazieri con le firme di Massimo Carlotto e Giancarlo De Cataldo.
Umberto Eco in un'intervista al Tg1: "Il caso di Saviano si lega a
Falcone e Borsellino. Perch in questo caso sappiamo da dove arriva
la minaccia, sappiamo persino i nomi e i cognomi. Si tratta di
intervenire preventivamente e pubblicamente su un fenomeno di cui
si sa tutto". Ma soprattutto c' stato un coro di sostegno a Saviano da Napoli e dagli altri centri della
Campania, la sua terra: quella che lui ha raccontato nelle pagine di 'Gomorra' come vittima di un
'sistema' criminale che distrugge tutto: le persone, l'ambiente, l'economia.
Lo Stato ha fatto il primo passo. Ma adesso necessario che vada avanti. Perch 'Gomorra' diventato
una denuncia nazionale, che mette sotto gli occhi di tutti l'inarrestabile ascesa della camorra campana
e delle sue ramificazioni internazionali. Una denuncia che presto verr tradotta e pubblicata in 20
paesi, dagli Stati Uniti alla Svezia, e che ha gi conquistato le pagine dei quotidiani europei. Roberto
Saviano ha scritto tutto quello che ha visto: integra con la sua testimonianza gli atti di centinaia di
indagini che non sono quasi mai riuscite a raggiungere condanne definitive. O che sono state vanificate
dall'indulto o da evasioni beffa, come quella del boss Lauro scomparso dopo la scarcerazione per un
cavillo burocratico. 'Gomorra' ha dato voce a tutti i campani che non si arrendono allo strapotere della
criminalit organizzata. Negli articoli de 'L'espresso' la sua denuncia si allargata all'incapacit della
classe politica di dare una risposta: di liberare i cittadini dalla camorra e dall'immondizia, il nuovo oro
nero delle mafie. Poi, al fianco del presidente della Camera Fausto Bertinotti, nella piazza di Casal di
Principe, la citt che negli anni Novanta aveva il record mondiale di omicidi, si rivolto direttamente ai
padrini, invitandoli ad andarsene. Ecco quale deve essere il secondo passo. Partire da Casal di Principe
e dal Casertano, nuovo polmone di capitali finanziari delle cosche che marciano su Roma. E da
Secondigliano, periferia disumana diventata centro di traffici mondiali.
LEspresso

61. A quale regime precauzionale stato sottoposto R.Saviano?



62. Lautore ha suscitato le reazioni della camorra utilizzando quali mezzi?

63. Da parte di quali categorie lautore ha ricevuto appoggio?

64. Quale aspetto della criminalit mette in rilievo il libro?

65. Con quale gesto pubblico Saviano ha tradotto la sua denuncia?


/ Esami di lingua italiana

Campione

Livelli C1 & C2 / Fase 1

Pagina 9

PROVA 9
Completate ogni spazio con una parola:
GRITURISMO-ON-LINE.COM>Agriturismo TOSCANA>Provincia di FIRENZE>CASTELFIORENTINO

ANTICA SOSTA
Effettua una prenotazione
o richiedi maggiori informazioni
a questa struttura

italiano
english
franais
deutsch

Visita il sito

Descrizione: LAntica Sosta, si trova nel piccolo e incantevole villaggio di Renai, a


3 Km da Castelfiorentino, circondata da vigneti e oliveti.
Le antiche origini rurali hanno lasciato -66- evidenti
nella struttura del vecchio fienile e nel restauro: un lavoro compiuto a
mano, dal proprietario Vincenzo, per salvaguardare i materiali depoca;
filo conduttore del restauro stato il recupero dei materiali originari e il
ripristino di elementi naturali, per farvi rivivere e assaporare la
confortante vita di campagna in -67- relax, lontano
dallo stress e dalla tensione della citt.
Dove una volta si depositavano i carri ora c la sala da pranzo, in cui
potrete godere del tepore di un focolare dalla struttura antica come i
mattoni fatti a mano che lo compongono.
Un ampio corridoio, ci porta alla cucina: la ricostruzione fedele delle
vecchie cucine dei casolari toscani, come il particolare lavello in pietra,
scalpellato a mano.
Le 5 camere da letto sono ampie ed ariose, dalleleganza semplice e
ordinata, arricchita da particolari finestre che si -68-
sulle colline ondulate.
I nomi delle nostre camere: Camelia, Glicine, Malva reale, Calendula e
Caprifoglio, si ispirano ai magici colori e ai deliziosi profumi, che la
natura ci pu offrire.
La Caprifoglio situata a pianterreno non contiene barriere architettoniche per i -69- di handicap, cos come il bagno
adiacente.
Il Fienile avr un giardino, da dove potrete ammirare lincantevole
panorama delle colline toscane e i suoi infuocati tramonti avvolti dal
suggestivo silenzio che solo la campagna vi pu offrire, trascorrendo
momenti piacevoli nella terrazza panoramica, -70-
anche per consumare i vostri pasti.
Lontani dallinquinamento luminoso delle grandi metropoli potrete
godere di uno spettacolo semplice ma emozionante, come un cielo
stellato o una luna piena.
Dal 1 maggio al 30 settembre in funzione la piscina antistante al
giardino, con annessa zona solarium, riservata esclusivamente agli
ospiti dellAntica Sosta.
Contatti: Indirizzo: Via dei Renai. Citt, provincia e CAP: Castelfiorentino (FI)
50051. Telefono: 0571 628479. Fax: 0571 628479.
Preventivo: richiedi un preventivo. E-mail: invia una e-mail.
WEB: visita il sito.
1


/ Esami di lingua italiana

Campione

Livelli C1 & C2 / Fase 1

Pagina 10