Sei sulla pagina 1di 15

Teorema

Fattorizzazione QR

Sia A una matrice non singolare.


Allora esiste ununica matrice
ortogonale Q ed ununica matrice
triangolare superiore R con elementi
diagonali positivi tali che

Dimostrazione

Calcolo della fattorizzazione

simmetrica definita positiva


Esiste ununica matrice triangolare superiore R con elementi
diagonali positivi tale che
T. di Cholesky
con

Poniamo

e verifichiamo che ortogonale

La dimostrazione definisce in modo


univoco le matrici Q ed R
Tuttavia lalgoritmo che se ne ricava
computazionalmente costoso:

Calcolo di
Fatt. di Cholesky di
Inversa di
Calcolo di

Come si ottiene la
fattorizzazione QR

Trasformazione elementari
di Givens

Calcolare Q ed R tramite le formule


computazionalmente costoso.
Algoritmi alternativi tramite
Trasformazioni elementari (rotazioni) di
Givens
Trasformazioni di Householder

Esempio
Se n=8, =/4, i=3, j=6, la
trasformazione di Givens la
matrice

dove

Prodotto matrice vettore


Moltiplicare un vettore per una
matrice di Givens equivale ad una
rotazione di ampiezza .

Caso n=2

Osservazione
Rotazione nel senso positivo degli archi

In generale
Il prodotto matrice vettore
equivale ad una rotazione
nelliperpiano individuato da
dove
indicano l-iesimo e il jesimo vettore della base canonica
(colonne della matrice identit)

Propriet
La matrice
ortogonale.
Lo si vede dallesempio in 2
dimensioni, poich la trasposta
esprime una rotazione in senso
inverso.
In generale si ha che

Dimostrazione

Osservazioni
Le matrici ortogonali hanno la
propriet di avere uninversa
facilmente calcolabile ( la
trasposta).
Lidea di usare le rotazioni di Givens
in modo analogo alle trasformazioni di
Gauss (matrici triangolari) per ottenere
una fattorizzazione.

Per le altre componenti si comporta come la matrice


identit

Osservazione

Caso n=2

Se
sempre possibile trovare valori di c
ed s (trovare un angolo ) tale che

In generale
Il prodotto
altera solo la iesima e la j-esima componente del
vettore y secondo le relazioni

Per annullare

occorre trovare c ed s tali che

Data una matrice A, possibile


trovare
tale che
abbia lelemento
.

Inoltre
Vengono alterate solo la riga i e la
riga j della matrice prodotto

Fattorizzazione QR
Usare le trasformazioni di Givens per
triangolarizzare una matrice (analogia
con le trasformazioni di Gauss).

Dopo n-1 passi

una matrice ortogonale perch prodotto di matrici


ortogonali

Esempio

Oppure

Unicit della fattorizzazione

Complessit computazionale

Ogni rotazione a meno di angoli esplementari

Si ha lunicit della fattorizzazione quando si


impone il segno positivo degli elementi diagonali
di R

Passo
1
2

n-1

Prodotti

Radici
n-1
n-2

Osservazione
La complessit della fattorizzazione QR
maggiore rispetto allalgoritmo di Gauss.
Nel caso di matrici sparse pu essere
conveniente.
Es: Matrici tridiagonali

Osservazioni
Si dimostra che la fattorizzazione QR
equivale al procedimento di GramSchmidt.
La fattorizzazione QR utilizzata
anche per
Algoritmi per il calcolo degli autovalori
di una matrice;
Metodi per la soluzione di problemi di
fitting (approssimazione)

Soluzione di un sistema

Sostituzione allindietro

Algoritmi alternativi per il


calcolo della fattorizzazione
QR

Trasformazioni di Householder
Metodo di pavimentazione
Procedimento di Gram-Schmidt
Trasformazioni di Householder

Propriet delle trasformazioni


di Householder
Simmetria

Dato un vettore con norma


euclidea unitaria
si definisce trasformazione
elementare di Householder la
matrice

Trasformazioni di Householder
associate ad un vettore
Dato un vettore

si definisce

Ortogonalit
Trasformazione di Householder
associata a v

Osservazione
Per moltiplicare una trasformazione
di Householder per un vettore y non
necessario calcolare
esplicitamente la diade
Usando la propriet associativa del
prodotto infatti si ha:

Azzeramento delle componenti di


un vettore tramite trasformazioni di
Househlder

Costo computazionale
Dato
, per calcolare il prodotto
Uy occorrono n moltiplicazioni per il
calcolo di
e una divisione

Dimostrazione

Sia
e
la prima
colonna della matrice identit
Definiamo

Allora si ha che

10

Fattorizzazione QR con
trasformazioni di Householder
Indichiamo con
colonne di A e poniamo

Passo k

Passo 2

le

Dopo n-1 passi


Dove
ortogonale perch
prodotto delle trasformazioni

triangolare superiore
Ponendo
si ottiene la fattorizzazione

11

Esempio

Calcolo dellinversa

Calcolo dellinversa

Calcolo dellinversa

Per definizione
Se consideriamo luguaglianza per
colonne otteniamo

Se per esempio

dove
la i-esima colonna
dellinversa e
la i-esima
colonna della matrice identit

Si risolvono n sistemi triangolari inferiori


dove il termine noto rappresentato
dalle colonne della matrice identit e poi
n sistemi triangolari superiori.

12

Metodo di Gauss-Jordan

Trasformazioni di GaussJordan

Si risolvono contemporaneamente
gli n sistemi

La matrice A viene ridotta a forma


diagonale mediante trasformazioni
di Gauss-Jordan.

Il prodotto
equivale ad una
combinazione lineare delle righe. La
matrice risultante ha tutti elementi nulli
sulla colonna i tranne lelemento
diagonale.

Dopo n-1 passi


Si applicano n-1 trasformazioni alla
matrice composta
Si ottiene

per definizione
linversa di A

13

Osservazioni

Esempio

E una variante del metodo di


Gauss. Si tratta di un procedimento
di eliminazione.
Anche in questo caso si pu
applicare la strategia di pivoting
parziale.
Il metodo di Gauss-Jordan ha
complessit computazionale

Sommario dei metodi diretti


Complessit computazionale

14

Due librerie di subroutine per la risoluzione


dei sistemi lineari
(LAPACK)
http://www.cs.colorado.edu/~jessup/lapack/
applets/linear_equations_routines.html
(HSL) http://hsl.rl.ac.uk/contentshslarc.html#m

La scelta del metodo dipende


Dalla struttura della matrice (sparsa o densa)
Dalla dimensione
Dal condizionamento del sistema

15