Sei sulla pagina 1di 4

COMUNICATO STAMPA

GLI STATI GENERALI


DELLIMPRENDITORIALITA DEL MONDO AL
GLOBAL ENTREPRENEURSHIP CONGRESS 2015
A MILANO DAL 16 AL 19 MARZO 2015 @ MICO
#GEC2015
NELLA MILANO DELLEXPO LA TAPPA 2015 DEGLI STATI GENERALI
DELLIMPRENDITORIALIT DEL MONDO, A CUI PRENDERA PARTE IL
GOTHA ECONOMICO, SOCIALE, POLITICO E CULTURALE
WORLDWIDE E CHE OSPITER LO SME SMALL MEDIUM
ENTERPRISES MINISTERIAL, PRIMO MEETING MONDIALE
ORGANIZZATO DALLA CASA BIANCA (U.S. SMALL BUSINESS
ADMINISTRATION) IN CUI I MINISTRI DELLO SVILUPPO ECONOMICO
DELLE PIU IMPORTANTI NAZIONI COORDINATI DAL MINISTRO
FEDERICA GUIDI E DA MARIA CONTRERAS SWEET (HEAD OF SMALL
BUSINESS ADMINISTRATION OF THE UNITED STATES GOVERNMENT)
DECIDERANNO LE POLICY INTERNAZIONALI DELLE POLITICHE A
FAVORE DELLE START-UP E DELLO SVILUPPO ECONOMICO.
PARTE DAL GEC IL TWS ENTERPRISING IL PRIMO TED DEL LAVORO
CHE PER LA PRIMA VOLTA RENDE PROTAGONISTI LE VISIONI DEI
GIOVANI INTRAPRENDENTI.
Milano, 2 marzo 2015 Si apre fra due settimane la settima edizione del Global
Entrepreneurship Congress levento internazionale dedicato allimprenditorialit a sostegno
dei mercati e dellintrapresa a cui prender parte il gotha del mondo economico, sociale,
politico e culturale worldwide.

Press Release

2015/03/02
Page 1/4

Il Global Entrepreneurship Congress 2015 aprir le porte degli stati generali


dellimprenditorialit del mondo in Italia nella Milano dellExpo dal 16 al 19 marzo p.v. al
Mi.Co.
I riflettori del mondo sono tutti puntati sullevento, con 153 Nazioni partecipanti, unaffluenza
prevista superiore alle 20 mila presenze internazionali e la partecipazione attiva della Casa
Bianca, con lorganizzazione del primo SME Ministerial con i Ministeri dello Sviluppo
Economico delle principali Nazioni del mondo.
Il 17 marzo il Ministro Federica Guidi assieme a Maria Contreras Sweet, 24mo
amministratore della U.S. Small Business Administration e membro del Gabinetto del
Presidente Obama, coordineranno i lavori del primo meeting internazionale volto a decidere
le linee guida internazionali delle politiche per le start-up e del conseguente sviluppo
economico derivante, dellimprenditorialit e del nuovo modo di fare impresa nei mercati del
mondo, con la volont di essere forte stimolo alla ripresa economica, al lavoro e al
miglioramento delle condizioni di vita nel pianeta.
Il Global Entrepreneurship Congress , fin dalla sua istituzione, un momento di incontro
interdisciplinare e trasversale in cui imprenditori, investitori, ricercatori, stakeholder,
opinionisti e politici si confrontano apertamente per contribuire a portare idee, tecnologie e
prodotti innovativi, stimolare la crescita economica e la conoscenza delle opportunit che il
prossimo futuro, a partire dal presente, ci riserva.
Il Global Entrepreneurship Congress, iniziativa della Ewing Marion Kauffman
Foundation, nasce nel marzo del 2009 negli Stati Uniti dAmerica come spin-off della stessa
Fondazione e negli ultimi cinque anni ha contribuito all'espansione di un ecosistema
imprenditoriale globale, collegando gli esperti e gli imprenditori di diversi settori al fine di
trasformare l'innovazione in realt.
A Milano, il GEC sar organizzato da META Group, un gruppo internazionale, dinamico e
indipendente, dedicato alla creazione e alla crescita di imprese ad alta intensit di conoscenza.
META Group si aggiudicata lhosting dellevento a seguito di una competizione
internazionale nel 2013 e da l in poi riuscita a coinvolgere tutto il Paese, soggetti pubblici e
privati, che in questi mesi hanno lavorato insieme per dimostrare il meglio dellItalia al
mondo. afferma Anna Amati, vicepresidente di META Group e coordinatrice del GEC
2015- Per quattro giorni si alterneranno oltre 50 eventi per ascoltare storie di imprenditori di
successo, per ragionare su strumenti innovativi di finanza per le startup, per valorizzare le
policy nazionali disegnate dai Governi del Mondo per attrarre imprenditori innovativi e
investitori, per rendere protagonisti i giovani, stimolare il loro spirito imprenditoriale e offrire
loro strumenti concreti per costruire un futuro sostenibile e coerente con le dinamiche
evolutive delleconomia della domanda e dellofferta globale. Il GEC continua Anna Amati
- un laboratorio open del mondo sullinnovazione, uno spazio espositivo e dialettico

Press Release

2015/03/02
Page 2/4

dedicato ad acceleratori e startup, ma anche per sponsors, partners, makers e artigiani digitali.
Lultima tappa del tour italiano del Padiglione Italia allEXPO sar al Global
Entrepreneurship Congress per tutta la giornata del 17 marzo. GEC 2015 linnovazione, la
tecnologia, ma anche il Made in Italy e la tradizione culturale italiana che si incontrano in un
unico luogo per mostrarsi al Mondo intero. Questo Mondo dal 16 al 19 Marzo risiede in Italia,
a Milano.
Lidea di portare levento internazionale in Italia ha origine al Congresso di Rio de Janeiro,
con META Group, partner italiano del Network della Kauffman, in cui Anna Amati e
Alessandro Fusacchia, ora Capo Gabinetto del MIUR - allepoca keynote speaker sulle policy
messe in atto in Italia dal Governo hanno trovato sintonia e visione comune, cogliendo il
potenziale strategico del GEC per il nostro paese in questo preciso momento storico.
Abbiamo chiesto il supporto dei tre Ministeri, MISE, MAE e MIUR continua Anna
Amati - e coinvolto subito dopo Stefano Firpo, Capo della Segreteria tecnica del MISE, che si
appassionato da subito al GEC. Siamo partiti tutti convinti che questa fosse unazione
concreta, unica ed irripetibile da portare nel 2015 in Italia, a poco meno di due mesi
dallEXPO e dopo il semestre italiano di Presidenza Europea.
Levento lesempio della capacit funzionale di operare secondo modalit collaborative tra
pubblico e privato, patrocinato dal MISE, MIUR e MAE, supportato da partners quali ICE,
Invitalia, Italia Lavoro e sponsor come Intesa San Paolo, Telecom, Confagricoltura
Giovani, Unipol, Unicredit, Turkish Airlines, PWC, Fondazione Golinelli.
GEC 2015 loccasione imperdibile per ascoltare speaker di fama internazionale come Eze
Vidra di Google Ventures e Mary Maloney, CEO di CoderDojo, Stefano Mosconi di Jolla,
Massimo Ciociola di Musixmatch, Massimo Banzi di Arduino, Riccardo Illy e Matteo
Marzotto, Niccol Branca e Oscar Farinetti. Leccellenza scientifica con il Presidente
dellAgenzia Spaziale Italiana, Roberto Battiston e Carlo Ratti, Direttore del Massachussetts
Institute of Technology Italy Program.
Organizzato da METAGroup, MIUR ed H-Farm, il 17 e il 18 marzo si svolger H-ACK
SCHOOL, il primo hackathon completamente dedicato al mondo delle scuola, con lobiettivo
di stimolare lattitudine allimprenditorialit dei ragazzi italiani. H-ACK SCHOOL sar una
due giorni di lavoro in cui i ragazzi lavorerano a soluzioni volte a favorire la digitalizzazione
degli strumenti didattici e contribuire alla semplificazione dei processi interni alle scuole,
seguendo le guidelines del Piano del Governo Italiano #LaBuonaScuola. Saranno chiamati a
partecipare 600 studenti del penultimo anno della scuola secondaria superiore e, con loro, 150
docenti e 15 mentor.
A chiusura del Global Entrepreneurship Congress, due eventi di livello internazionale si
alterneranno nellAuditorium da 1800 posti.

Press Release

2015/03/02
Page 3/4

Il 19 marzo si terr il Global Angels Summit, ideato e promosso dal Global Business
Angels Network (GBAN), Business Angels Europe (BAE), META Group e Italian Angels for
Growth (IAG) per ragionare d'innovazione, d'occupazione e di crescita economica globale.
Gruppi di investitori early-stage e associazioni di tutto il mondo, evidenzieranno il ruolo
fondamentale che i business angels svolgono nell'aiutare le nuove imprese in fase di avvio e di
crescita. Storie di successo, tavole rotonde su strumenti di finanza dedicata, sessioni di
pitching di startup e analisi dellimpatto dei BAs nelle economie mondiali, saranno alla base
di questa intensa sessione.
Sempre il 19 marzo si avr la messa in scena della nuova fenomenologia di relazione fra i
soggetti protagonisti del mercato, che rivoluziona le dinamiche degli ormai obsoleti meeting
del lavoro. Si tratta del TWS [Talents Worth Spreading] Enterprising, in cui i giovani
talenti in cerca di opportunit, e la loro intraprendenza diventano il fulcro delle nuove
dinamiche delleconomia reale secondo le modalit rappresentative del TED.
Il TWS nasce dalla comunione di visioni prospettiche ed intenti convergenti fra Face4Job,
piattaforma che ha rivoluzionato i processi di selezione, ricollocando al centro i talenti e il
libero matching tra domanda e offerta, Myourjob, innovativo portale pronto per il lancio sul
mercato che supporta allorientamento attraverso il sistema di shadowing americano e
lUniversit Europea di Roma, che promuove la formazione integrale della persona,
coniugando preparazione tecnica e formazione umana.
TWS Enterprising sar condotto da Mia Ceran e Luca Barbieri e sar in streaming
worldwide.
Lingresso al pubblico gratuito, previa registrazione sul sito www.gec.co.
Francesco Maria Gallo, Director Public Affair GEC 2015
francescomaria.gallo@fmgandpartners.com
Elena Bellistracci, Media Relation Manager GEC 2015, cell 335 7062676
elena.bellistracci@fmgandpartners.com
La stampa invitata a partecipare. Per accrediti alla sala stampa del GEC 2015 inviare
email a GEC2015@fmgandpartners.com

Press Release

2015/03/02
Page 4/4