Sei sulla pagina 1di 54

Mac e Ram 2015

Introduzione

Mac e Ram
2015

di

Marco Freccero

Mac e Ram 2015

INDICE
Introduzione 3
Che cos la RAM?

Quale RAM monta il mio Mac?

4
9

RAM: Domande e Risposte

17

Mac mini

23

Installare la RAM: alcuni consigli


MacBook

MacBook Air

MacBook Pro

iMac G3/G4/G5
iMac

Mac Pro
iBook

PowerBook

18
25
27
30
35
39
43
45
46

Mac e Ram 2015


Introduzione

Introduzione
Questo libro di BuyDifferent nasce per offrire agli utenti Mac (magari provenienti dalla

piattaforma Windows), le informazioni necessarie per capire che cos la RAM (o memo-

ria che dir si voglia). Quale tipo installare, il limite massimo permesso, e tutta una serie di
altre informazioni che possono risultare interessanti. La guida spiega dove guardare per
comprendere se il proprio Mac ha bisogno di nuova RAM.

Inoltre, per ogni categoria di computer viene fornita una scheda che indica tutto quello
che c da sapere per aggiornare la RAM.
Buona lettura.
Sebbene lAutore abbia compiuto ogni ragionevole sforzo per assicurare laccuratezza e la bont
delle informazioni contenute in questa guida, Egli non si assume alcuna responsabilit per errori
o omissioni. Le informazioni contenute in questa guida sono da considerarsi cos come sono,
senza garanzia di alcun genere.
LAutore non pu essere in alcun modo ritenuto responsabile di danni, perdite di dati, diretti o
indiretti, accidentali o incidentali, che potrebbero verificarsi (o essere il risultato), dalluso dei
materiali e/o procedure descritti in questa guida.
Questo libro elettronico una pubblicazione indipendente e non stata n autorizzata, n sponsorizzata o approvata in alcun modo da Apple Inc.
Nessuna parte di questo libro elettronico pu essere riprodotta con sistemi meccanici, elettronici
o di altra natura senza il consenso scritto delleditore.
Tutti i marchi citati in questo ebook sono registrati e appartengono ai rispettivi proprietari.
Copyright 2015 BuyDifferent. Tutti i diritti riservati.

Mac e Ram 2015


Che cos la RAM?

Che cos la RAM?


RAM lacronimo di Random Access Memory, ovvero memoria ad accesso casuale.
Tradotto in termini pi comprensibili: una memoria che si distingue per il fatto di
accedere direttamente ai dati in essa archiviati, senza necessit di conoscere dove si
trovino.
Il suo lavoro di eseguire i programmi e di elaborare i dati. Quando spegni il computer, tutto quello che presente nella RAM viene eliminato, mentre al contrario il disco
rigido conserva sempre tutti i dati che racchiude. anche conosciuta col termine di
memoria volatile, proprio perch lo spegnimento del computer ne azzera i dati.
Un esempio pi chiaro? Eccolo.
Il computer una macchina che si riduce (sto semplificando) a tre componenti:
CPU (o processore);
disco rigido;
RAM.
Il primo quello che svolge il lavoro, il secondo fa le veci di un magazzino, dove sono
conservati i materiali da lavorare (i file, le cartelle create e modificate). Infine c la
RAM, che possiamo identificare come una specie di officina; se questa piccola, il
lavoro viene svolto lentamente, e poco per volta, proprio a causa dellesiguit della superficie dellofficina. Se questa si ingrandisce, il lavoro sar effettuato non solo a regola
darte, ma pi velocemente.
Per quale ragione viene usata? La domanda pu sembrare sciocca, ma la sua risposta ci permetter di sapere qualcosa in pi del suo funzionamento. Perch velocissima, molto pi di un comune disco rigido, ma anche di un disco a stato solido (o SSD).
Apri un documento di testo? Un file audio? Oppure un video? Quando compi unazione
semplice come questa, tu estrai quel file dal disco rigido del tuo Mac, e lo depositi proprio sulla RAM. In questo modo potrai accedere a esso in maniera estremamente rapida.
Tu probabilmente conosci la RAM (o il modulo RAM) da immagini come questa:

Mac e Ram 2015


Che cos la RAM?

Immagine 1: moduli RAM DDR3 per un Mac Pro

Esatto, un modulo di memoria RAM.


In quale maniera un computer Mac gestisce la memoria? In modo piuttosto semplice:
la mantiene attiva praticamente tutta. Quindi quando un giorno deciderai di aumentare
la RAM, il computer lavorer in modo pi veloce, proprio perch il sistema operativo
preferisce usare tutta la memoria a disposizione.
Per fare in modo che laumento della RAM si traduca velocemente in una serie di vantaggi, invece che di seccature, occorre prestare attenzione a una serie di fattori.
Per esempio verificare con cura il tipo di RAM che usa il tuo Mac, e acquistare solo
quella. In caso di errori, ti ritroveresti con un Mac inutilizzabile. Se per esempio acquisti una RAM incompatibile, una volta montata e avviato il Mac, potresti essere accolto
non dal solito, rassicurante boing di benvenuto. A indicare come tutto proceda per il
meglio. Se al contrario senti due beep, sappi che questo il modo che usa il Mac per
indicare che la RAM installata incompatibile.
A volte per i problemi con la RAM possono verificarsi in seguito; niente beep, in apparenza tutto bene, per sorgono i problemi. Ma non basta scegliere la giusta memoria
per il proprio modello di RAM; bens rivolgersi a rivenditori affidabili.
Per prima cosa: niente RAM usata. Inoltre bene fare attenzione a come il rivenditore
vende i moduli di memoria. Molti infatti, per favorire il cliente, forniscono moduli imballati malamente (o addirittura senza imballo). Una confezione a regola darte permette di evitare eventuali danni prodotti da colpi o cadute.

Mac e Ram 2015


Che cos la RAM?

Non scordare inoltre che devi per forza di cose installare sempre memorie con le
medesime caratteristiche, quali il tipo e la velocit; agire in maniera differente potrebbe mettere nei guai il tuo Mac. bene ribadire che OS X estremamente snob nei
confronti della RAM. Deve essere di qualit, oppure non sar riconosciuta o peggio
ancora, la macchina funzioner o male, oppure si rifiuter di avviarsi (producendo i
celeberrimi due beep).
Prima per, vediamo come il tuo Mac in grado di mostrarti qualcosa a proposito
della RAM installata. Per riuscirci non necessario affatto scaricare qualche applicazione, o acquistarne una. OS X spesso e volentieri (e per nostra fortuna) fornisce gi
tutto quello di cui hai bisogno. Devi solo lanciare lapplicazione Monitoraggio Attivit:
ritrova dentro la cartella Utility, dentro la cartella Applicazioni.
Una volta che la sua finestra apparir sullo schermo del tuo Mac, spostati allinterno
della scheda Memoria.

Immagine 2: la finestra dellapplicazione Monitoraggio attivit

Mac e Ram 2015


Che cos la RAM?

La finestra ti indicher (a sinistra) il nome dei processi in corso, e cos scoprirai magari
che oltre alle applicazioni attive in quel momento, il sistema operativo porta avanti una
serie di altri processi. Ma nella parte inferiore di questa finestra che abbiamo una
serie di informazioni in grado di spiegarci se abbiamo bisogno di acquistare pi RAM,
oppure no. Iniziamo a fare la conoscenza con le quattro voci a sinistra.
Memoria fisica. Qui riportata la quantit di RAM installata sulla tua macchina;
Memoria utilizzata. Qui invece troverai il valore della memoria usata sia dalle applicazioni, che dai vari processi di OS X;
Memoria virtuale. La quantit di memoria virtuale utilizzata. La memoria virtuale
scambia i dati tra la RAM e il disco rigido;
Spazio di scambio utilizzato. La quantit di spazio sul disco rigido del Mac usato
come memoria virtuale.
A destra invece abbiamo altre voci:
Memoria App. La quantit di memoria usata dalle applicazioni e dai loro processi;
Cache file. Questa invece la memoria usata di recente da unapplicazione
(che stata appena chiusa per esempio), e disponibile per essere utilizzata dalle altre applicazioni. Che cosa significa tutto questo? Quando chiudi Firefox, la RAM usata da questa applicazione finisce dentro la cache file, e sar usata da unaltra applicazione che lancerai subito dopo. Se invece riapri il buon Firefox, noterai che questo
processo sar pi veloce di prima; questo accade perch la cache file, non ancora
sovrascritta (quindi cancellata), da unaltra applicazione, ancora disponibile;
Memoria wired. Indica la memoria che deve essere conservata nella RAM, n
pu essere trasferita nella cache del disco;
Compressa. Quando il Mac sta per raggiungere il massimo della sua quantit di
memoria disponibile, il sistema operativo provvede a comprimere i dati delle applicazioni attive, per rendere disponibile pi RAM.
Infine al centro della finestra abbiamo un grafico, e rappresenta una novit rispetto per
esempio a Mavericks. un mezzo con il quale si combinano i dati relativi ai diversi tipi
di memoria, per mostrare allutente se c bisogno o no di pi RAM.
Nellimmagine precedente si vede solo una striscia verde. In un caso del genere, significa che la RAM disponibile alluso dei processi del sistema operativo ottima e abbondante (si potrebbe dire). Quando scorgerai il colore giallo significher che la RAM

Mac e Ram 2015


Che cos la RAM?

viene usata da compiti impegnativi, ma non c di che essere preoccupati.


La faccenda cambia per se vedi rosso, e questo rosso perdura (non legato
quindi a un picco di lavoro, ma una condizione stabile). In questo caso, o chiudi un po
di applicazioni Oppure acquisti altra RAM. in questa maniera che OS X segnala la
sua fame di nuova memoria. Il consiglio perci il seguente: lancia Monitoraggio Attivit,
e durante una tua tipica giornata di lavoro, osserva il grafico. Se il segno rosso compare
spesso e resta spesso allinterno del grafico, vuol dire che c bisogno di pi RAM.
Ti ricordo che se sei uno smanettone (oppure non lo sei affatto, per ci tieni a farlo
credere agli amici e alle amiche), potrai sempre vedere lelenco dei processi via Terminale. Questa, che unapplicazione, si trova anchessa dentro la cartella Utility, dentro
la cartella Applicazioni. Una volta individuata, lanciala e allinterno della finestra che
apparir, devi limitarti a digitare:
top
e quindi premere il tasto Invio sulla tastiera del tuo Mac.

Immagine 3: la situazione della RAM e dei processi attivi, ma via Terminale

Di fatto questa la versione primitiva di Monitoraggio Attivit, decisamente meno


amichevole, ma ugualmente efficace.

Mac e Ram 2015


Quale RAM monta
il mio Mac?

Quale RAM monta il mio Mac?


Abbiamo visto come il nostro Mac ci indica se abbiamo bisogno di pi RAM:
se il grafico contenuto dentro la finestra Monitoraggio attivit mostra il rosso,
e lo mostra a lungo, necessario provvedere ad acquistare altra RAM.
Prima per necessario stabilire quale RAM il nostro computer monta, e di che tipo.
Niente di pi semplice. Spostati nellangolo superiore dello schermo, a sinistra; dove
c la mela. Clicca e scegli Informazioni su questo Mac.

Immagine 4: la scheda Panoramica

Qui abbiamo gi le indicazioni sulla quantit di RAM che possiede il nostro Mac; e il tipo.
Tutto ricavato dalla scheda Panoramica, e se ci spostiamo in quella Memoria avremo
per altre informazioni utili. Il numero degli slot, e quanti sono eventualmente occupati.

Immagine 5: lindicazione degli slot di memoria

Mac e Ram 2015


Quale RAM monta
il mio Mac?

Col termine slot ci si riferisce agli alloggiamenti dove inserire i moduli RAM.
A destra in basso c un link da cliccare. Si planer sul sito di Apple che presenter
una pagina in italiano, su come sostituire la RAM.

Immagine 6: la pagina di Apple di supporto

bene ribadire un concetto: espandere la RAM non invalida la garanzia del tuo Mac.

10

Mac e Ram 2015


Quale RAM monta
il mio Mac?

Immagine 7: come sostituire la RAM di un iMac

Ogni modello ha il suo link: clicca e potrai sapere il tipo di RAM, il numero degli slot,
oltre ad avere una serie di illustrazioni su come procedere alla sua installazione.
In realt il sistema operativo nasconde altre informazioni a proposito della tua RAM:
dove? Vai di nuovo nellangolo superiore sinistro dello schermo, premi la mela, seleziona ancora Informazioni su questo Mac e nella scheda Panoramica, premi Resoconto di sistema. Si aprir una finestra. Nella colonna laterale, 3 categorie.
Vale a dire Hardware, Network e Software. A noi interessa la prima: seleziona
Memoria nella colonna laterale.

Immagine 8: altre informazioni sulla RAM installata

11

Mac e Ram 2015


Quale RAM monta
il mio Mac?

Potrai sapere anche lo stato di ogni singolo modulo. Non usciamo per da questo ambiente e selezioniamo la prima voce Hardware. Al suo interno scoveremo per esempio lidentificatore del modello del nostro Mac. Uninformazione che a volte ci potrebbe
tornare molto utile.

Immagine 9: lidentificatore modello

Non solo per: da tempo BuyDifferent offre gratis unapplicazione: si chiama Upgrade
Assistant e con un solo clic permette di sapere tutto quello che necessario per espandere la RAM senza rischiare alcun sbaglio nella scelta del giusto modello di memoria.

Immagine 10: dal sito BuyDifferent potrai scaricare lUpgrade Assistant

12

Mac e Ram 2015


Quale RAM monta
il mio Mac?

Dopo che lavrai scaricata, e installata, sar sufficiente lanciarla. Vedrai apparire una
finestra che ti domander, come succede per tutte le applicazioni che non scarichi dal
Mac App Store, se desideri davvero aprirla. Premi Apri.

Immagine 11: il consueto avviso

Una finestra ti domander se vuoi ricevere un ebook gratis, e accedere agli sconti che
BuyDifferent riserva ai propri clienti. Puoi ignorare e proseguire (e allora premi Ignora
e prosegui), oppure inserire la mail e premere Invia.

Immagine 12: la prima schermata dellUpgrade Assistant

La schermata dellapplicazione mostrer le indicazioni del tuo computer.

13

Mac e Ram 2015


Quale RAM monta
il mio Mac?

Immagine 13: LUpgrade Assistant allopera

Ma la pressione del tasto Potenzialo ti far planare sulla pagina di BuyDifferent dedicata specificamente al tuo modello di Mac. L oltre a scovare un riassunto della storia
del tuo Mac, vedrai le sue caratteristiche e lindicazione di quanta RAM in grado di
supportare.
Ci sono alcune sigle a proposito della RAM, che bene conoscere. Per esempio:
ECC. lacronimo di Error Connection Code. Alcune RAM adottano questo sistema
per trovare e risolvere eventuali errori nellinformazione memorizzata nei moduli.
E le memoria che lo adottano sono anche le pi costose.
E troverai spesso 2 tipi differenti di RAM: DDR2 e DDR3. Quali sono le differenze?
Quella DDR3 (Double Data Rate Type 3), la pi moderna, la pi recente, quella che
trovi installata sui Mac degli ultimi anni; lavora a un voltaggio inferiore (1.5V), e questo
significa minor consumo energetico. Se viceversa il tuo Mac pi anziano, per esempio stato costruito prima del 2009, probabilmente avr installata una RAM DDR2.
Per distinguere luna dallaltra sufficiente guardare! I moduli di memoria DDR3
hanno una tacca spostata nella parte pi a sinistra del modulo. Come in questo caso.

14

Mac e Ram 2015


Quale RAM monta
il mio Mac?

Immagine 14: moduli di RAM DDR3 per Mac Pro

Viceversa la RAM DDR2 la tacca tende a essere al centro.

Immagine 15: moduli DDR2 per un PowerMac G5 Dual Core

15

Mac e Ram 2015


Quale RAM monta
il mio Mac?

Per il resto infatti il numero dei pin si equivale (240) e anche le dimensioni sono abbastanza simili. La DDR2 era (ebbene s) unevoluzione della DDR. La SDRAM (Single
Data Rate) un tipo di memoria che si trova su computer prodotti prima del 2002.
La DDR SDRAM (Double Rate Rate) proprio lennesima evoluzione della SDRAM
e appare sul mercato allincirca nel 2002.
Altro termine che potresti incontrare: linterleaving. unarchitettura capace di
rendere pi veloce la memoria. I moduli di memoria sono suddivisi in blocchi vicini,
o contigui, e il processore accede gi agli altri blocchi prima ancora che abbia terminato il processo di acquisizione dei dati memorizzati nella memoria del blocco.
In questo modo si eliminano latenze o pause, con un incremento delle prestazioni.

16

Mac e Ram 2015


RAM: Domande
e Risposte

RAM: Domande e Risposte


Domanda: Non meglio espandere la RAM del mio Mac al momento
dellacquisto sullApple Store?
Risposta: I prezzi della RAM sul negozio online di Apple sono alti. La differenza tra
quella che trovi sullApple Store e quella su BuyDifferent tutta nel prezzo: pi conveniente. Non perch si tratti di RAM di seconda scelta. Ma grazie a una gestione
del magazzino estremamente efficiente, e ad accordi esclusivi con i produttori, che ci
permettono di limare i prezzi. Per il resto, la medesima memoria, spesso proveniente
dallo stesso produttore che fornisce Apple. Quindi, perch spendere di pi per avere la
medesima qualit?
Domanda: Davvero il mio Mac diventer pi veloce se aumento la RAM?
Risposta: Le prestazioni del tuo computer diventeranno di certo migliori, questo
fuor di dubbio. Anche una macchina vecchia di 3, 4 anni sar pi scattante. Poi occorre tenere nel giusto conto che un computer non solo RAM, ma anche (per esempio), disco rigido. La sostituzione di un disco rigido con un disco SSD (o a stato solido),
porta a un generale ringiovanimento del Mac. E la spesa per entrambe le sostituzioni
sar pi economica dellacquisto di un nuovo Mac.
Domanda: Meglio portare la RAM al massimo, o no?
Risposta: Dipende dalle proprie necessit. Se con il Mac svolgi compiti semplici, una
robusta iniezione di RAM render il flusso di lavoro pi fluido. Se per il tuo Mac da
lavoro, e questo comprende la gestione di compiti pesanti, forse meglio prendere in
seria considerazione lespansione della memoria al massimo. Per quale ragione spendere un poco adesso, e un po tra un anno? Ricorda inoltre che i prezzi della RAM sono
diventati sempre pi accessibili, e i moduli RAM di BuyDifferent sono garantiti a vita.
Domanda: Safari lento: devo aumentare la RAM?
Risposta: La lentezza di Safari a caricare le pagine non questione di poca RAM.
Questo succede se il navigatore Web incontra uno script redatto male da qualche
webmaster poco esperto, e quindi impiega pi tempo per eseguirlo; oppure perch il
server sovraccarico di richieste. O ancora: la tua connessione al Web mediocre.
Domanda: Espandere la RAM fa decadere la garanzia del mio Mac?
Risposta: No.
17

Mac e Ram 2015


Installare la RAM:
alcuni consigli

Installare la RAM: alcuni consigli

Se decidi di fare da te, vale a dire sostituire da solo la RAM del tuo Mac, tieni presente che ci sono da compiere alcuni passi piuttosto semplici. Il primo: rimuovere
lautorizzazione di iTunes.
Come forse ricorderai, iTunes prevede che la macchina sulla quale tu gestisci i tuoi
contenuti multimediali (musica e non solo) debba essere autorizzata a farlo. Questa
autorizzazione si estende sino a un massimo di 5 computer, PC o Mac che siano.
Cosa centra tutto questo con la RAM? Centra eccome, perch prima di procedere
allaggiornamento della memoria, devi rimuovere lautorizzazione del tuo Mac.
Ne parla Apple stessa in una sua pagina in italiano.

Immagine 16: rimozione dellautorizzazione

Come si procede?
Lancia lapplicazione iTunes;
Spostati nella barra dei menu e in Store seleziona il comando Rimuovi autorizzazione;
Inserisci password e Apple ID e premi il pulsante Rimuovi autorizzazione.
Questa una procedura da effettuare anche quando mandi il Mac in assistenza,
oppure lo vendi. Se per caso ti rendi conto di aver bruciato tutte le autorizzazioni,
non perdere la testa, perch c il modo per uscirne.
18

Mac e Ram 2015


Installare la RAM:
alcuni consigli

Lancia iTunes e spostati stavolta sulliTunes Store;


Assicurati che tu abbia effettuato il login. Te ne renderai conto se in alto a destra,
accanto al campo di ricerca, c il tuo nome. In caso non sia presente, significa che
devi effettuare il login. Il che vuol dire che sar necessario inserire password
e Apple ID. Dopo che avrai eseguito questa operazione:
Clicca il triangolino accanto al tuo nome e scegli Informazione account;

Immagine 17: Informazioni account

Probabilmente dovrai inserire la password (anche se in precedenza il login era gi


stato effettuato);
La schermata che ti accoglier, in alto, sar dominata da Informazioni account.
In questa sezione, ma un poco in basso, ecco che troverai proprio Autorizzazioni
computer, con lindicazione dei computer autorizzati;
Premi Annulla ogni autorizzazione;

Immagine 18: annulla ogni autorizzazione

Questa operazione riconsegner alla macchina le 5 autorizzazioni (inutile specificare


che ogni macchina, dovr essere autorizzata da capo). E ricorda che pu essere effettuata solo una volta allanno, e se ne hai necessit, si capisce.

19

Mac e Ram 2015


Installare la RAM:
alcuni consigli

Sei abbastanza coraggioso da voler espandere la RAM da solo? Bene, bravo/brava.


Ricorda che entrerai in contatto con degli elementi interni al Mac molto delicati.
Per questo motivo procurati innanzitutto un braccialetto antistatico. Lelettricit statica pu compromettere in maniera definitiva la tua macchina. Si tratta di quella scossa
che ci coglie quando per esempio scendiamo dalla nostra automobile; ma applicata
alla circuiteria del tuo Mac, significa regalargli un mesto destino presso la pi vicina
discarica municipale. Un braccialetto antistatico costa pochi euro, e lo trovi presso tutti
i magazzini che vendono elettronica.

Immagine 19: il braccialetto antistatico in vendita du BuyDifferent

Altro aspetto importante, prima di espandere la RAM? Credo che tu lo sappia gi:
il backup. Prima di intervenire sul proprio Mac, il backup sempre dobbligo.
Immagino che tu lo faccia gi, e che utilizzi Time Machine proprio per questo scopo.
In caso si verifichino dei problemi con la RAM, come ho gi spiegato qualche pagina
fa, allavvio potresti sentire due beep che indicano lincompatibilit dei moduli installati.
A volte il problema si palesa solo dopo qualche giorno. La soluzione? Spegnere il Mac
e rimuovere i moduli incriminati.
Per evitare che sorgano dei problemi, il consiglio di effettuare lApple Hardware Test.
Il suo scopo di verificare il funzionamento di alcuni componenti hardware del tuo
Mac. In caso al termine di questo test tu riscontrassi dei problemi, se si tratta di RAM
prova a rimuovere i moduli. Se si tratta di un altro componente, dovrai rivolgerti
allassistenza Apple.

20

Mac e Ram 2015


Installare la RAM:
alcuni consigli

LApple Hardware Test verifica lo stato di:


RAM;
Il disco rigido di avvio;
La RAM video;
La scheda madre (o scheda logica);
La scheda Wi-Fi.
un check-up quindi, e dura davvero tanto. Allinizio di questa procedura, ti sar
indicato un tempo di esecuzione, che potrai tranquillamente ignorare. Perch durer
almeno il doppio di quello preventivato. Se a un certo punto udrai le ventole del tuo
Mac aumentare di giri, sappi che del tutto normale, fa parte dei test.
Ora vediamo per come eseguire lApple Hardware Test.
Scollega il Mac da tutte le periferiche non necessarie (manterrai solo mouse e tastiera, se hanno i fili);
Se il tuo Mac un portatile, collegalo alla corrente elettrica;
Spegni il tuo Mac;
Accendi il tuo Mac e premi immediatamente il tasto D e tienilo premuto finch sullo
schermo non vedrai apparire la schermata dellApple Hardware Test;
Seleziona il linguaggio ricorrendo alle frecce presenti sulla tastiera del tuo Mac, e
premi Invio;
Scegli il test esteso dalla schermata che apparir, e preparati ad attendere molto a lungo;
Al termine del test, apparir una nuova schermata che dovrebbe indicare se tutto
andato a buon fine (quindi: zero problemi riscontrati). In caso invece di problemi,
il messaggio che vedrai indicher in quale settore hardware c qualcosa che non
funziona.
Se tuttavia possiedi un Mac prodotto dopo il giugno del 2013, non avrai lApple Hardware Test, bens la Diagnostica Apple. Vediamo come procedere:
Scollega tutte le periferiche non indispensabili;
Se il tuo Mac un portatile, collegalo alla presa elettrica;
Assicurati di essere collegato alla Rete o via Wi-Fi, o via Ethernet (col cavo quindi);
Spegni il Mac;

21

Mac e Ram 2015


Installare la RAM:
alcuni consigli

Accendi il Mac e immediatamente premi il tasto D finch sullo schermo non vedrai
apparire la Diagnostica Apple;
Dalla schermata che mostrer le lingue disponibile, scegli litaliano, e procedi;
Questo test di prender poco tempo. Al termine avrai il responso: se non sono stati
riscontrati problemi, potrai riavviare il Mac normalmente.
Se invece sono scovati dei problemi, il test presenter dei codici che a te sembreranno
arabo. Per fortuna Apple ha messo a disposizione una pagina in italiano che raggruppa proprio i codici, e il loro significato.
Nella pagine che seguiranno, saranno indicati i computer Apple pi recenti. Per ognuno di
essi sono fornite le informazioni essenziali: identificatore modello, tipo di RAM, la quantit di RAM supportata, oltre alla data di presentazione e di dismissione dello stesso.

22

Mac e Ram 2015


Mac mini

Mac mini

Immagine 20: il Mac mini

stato presentato nel gennaio del 2005, e per tanti utenti PC stato il prodotto ideale
per passare alla piattaforma Mac. Questi sono i modelli:
Mac mini. Introdotto nel gennaio 2005, dismesso nel febbraio 2006.
Identificatore modello: PowerMac 10,1.
RAM massima: 1 GB. PC-2700 DDR333 SDRAM. 184 pin. Un solo slot. Nessun
supporto per linterleaving;
Mac mini (Fine 2005). Introdotto nel settembre del 2005, dismesso nel febbraio
2006. Identificatore modello: PowerMac 10,2.
RAM massima: 1 GB. PC-2700 DDR333 DD. 184 pin. Un solo slot. Nessun supporto per linterleaving;
Mac mini (Inizio 2006). Introdotto a febbraio del 2006, dismesso a settembre 2006.
Identificato modello: Macmini 1,1.
RAM massima: 2 GB. PC2-5300 (667 MHz) DDR2 SO-DIMM. 200 pin. Due slot.
Supporta linterleaving;
Mac mini (Fine 2006). Introdotto nel settembre 2006, dismesso nellagosto 2007.
Identificatore modello: Macmini 1,1.
RAM massima: 2 GB. Pc2-5300 (667 MHz) DDR2 SO-DIMM. 200 pin. Due slot.
Supporta linterleaving;
Mac mini (Met 2007). Introdotto nellagosto del 2007, dismesso nel marzo del
2009. Identificatore modello: Macmini 2,1.
RAM massima: 2 GB (secondo Apple); supporta sino a 3 GB. PC2-5300 (667 MHz)
DDR2 SO-DIMM. 200 pin. Due slot. Supporta linterleaving;
Mac mini (Inizio 2009). Introdotto nel marzo 2009, dismesso nellottobre 2009.
Identificatore modello: Macmini 3,1.
RAM massima: 8 GB. PC-3-8500 (1066 MHz) DDR3 So-DIMM. 204 pin. Due slot.
Supporta linterleaving;

23

Mac e Ram 2015


Mac mini

Mac mini (Fine 2009). Introdotto nellottobre 2009, dismesso nel giugno del 2010.
Identificatore modello: Macmini 3,1.
RAM massima: 8 GB. PC3-8500 (1066 MHz). DDR SO-DIMM. 204 pin. Due slot.
Supporta linterleaving;
Mac mini Server (Fine 2009). Introdotto nellottobre del 2009, dismesso nel giugno
del 2010. Identificatore modello: Macmini 3,1.
RAM massima: 4 GB (Apple), supporta sino a 8 GB. PC3-8500 (1066 MHz) DDR3
SO-DIMM. 204 pin. Due slot. Supporta linterleaving;
Mac mini (Met 2010). Introdotto nel giugno 2010, dismesso nel giugno 2011.
Identificatore modello Macmini 4,1.
RAM massima: 8 GB. PC3-8500 (1066 MHz) DDR3 SO-DIMM. 204 pin. Due slot,
Supporta linterleaving;
Mac mini Server (Met 2010). Introdotto a giugno 2010, dismesso nel luglio 2011.
Identificatore modello: Macmini 4,1.
RAM massima: 8 GB. PC3-8500 (1066 MHz) DDR3 SO-DIMM. 204 pin. Due slot.
Supporta linterleaving;
Mac mini (met 2011). Introdotto a luglio 2011, dismesso a ottobre 2012.
Identificatore modello: Macmini 5,1 (quello a 2.3 GHz), Macmini 5,2 (quello a 2.5
o 2.7 GHz).
RAM massima: 8 GB (secondo Apple) supporta 16 GB. PC-10600 (1333 MHz)
DDR3 SO-DIMM. 204 pin. Due slot. Supporta linterleaving;
Mac mini Server (Met 2011). Introdotto nel luglio 2011, dismesso nellottobre
2012. Identificatore modello: Macmini 5,3.
RAM massima: 8 GB (secondo Apple), supporta sino a 16 GB. PC-10600 (1333
MHz) DDR3 So-DIMM. 204 pin. Due slot. Supporta linterleaving;
Mac mini (Fine 2012). Introdotto nellottobre del 2012, dismesso nellottobre 2014. Identificatore modello: Macmini 6,1 (quello a 2.5 GHz), Macmini 6,2 (quello a 2.3 o 2.6 GHz).
RAM massima: 16 GB. PC3-12800 (1600 MHz) DDR3 SO-DIMM. 204 pin.
Due slot. Supporta linterleaving;
Mac mini Server (Fine 2012). Presentato nellottobre 2012, dismesso a ottobre
2014. Identificatore modello: Macmini 6,2.
RAM massima: 16 GB. PC3-12800 (1600 MHz) DDR3 SO-DIMM. 204 pin.
Due slot. Supporta linterleaving;
Mac mini (fine 2014). Presentato a ottobre del 2014, ancora in commercio.
Identificatore modello: Mac mini 7,1.
RAM massima: 16 GB. PC3-12800 (1600 MHz) LPDDR3. Nessuno slot, poich la
RAM saldata sulla scheda madre e non possibile per lutente espanderla.
Supporta linterleaving.
RAM per Mac mini: le soluzioni di BuyDifferent.
24

Mac e Ram 2015


MacBook

MacBook

Immagine 21: i MacBook

I MacBook: ovvero i piccoli, grandi muli che per anni hanno accompagnato nel lavoro
un buon numero di utenti Apple.
Ecco di seguito i modelli.
MacBook 13 pollici. Presentato nel maggio del 2006, dismesso nel novembre
dello stesso anno.
Identificatore modello: MacBook 1,1.
RAM massima: 2 GB. PC2-5300 (667 MHz) DDR2 SO-DIMM. 200 pin. Due slot.
Supporta linterleaving;
MacBook 13 pollici (Fine 2006). Presentato nel novembre 2006, dismesso nel
maggio 2007. Identificatore modello: MacBook 2,1.
RAM massima: 2 GB (secondo Apple). Espandibile sino a 3 GB. PC2-5300
(667 MHz) DDR2 SO-DIMM- 200 pin. Due slot. Supporta linterleaving;
MacBook 13 pollici (Met 2007). Presentato nel maggio del 2007, dismesso nel
novembre del medesimo anno.
Identificatore modello: MacBook 2,1.
RAM massima: 2 GB (secondo Apple), espandibile sino a 3 GB. PC2-5300
(667 MHz) DDR2 SO-DIMM. 200 pin. Due slot. Supporta linterleaving;
MacBook 13 pollici (Fine 2007). Presentato nel novembre del 2001, dismesso nel
febbraio 2008.
Identificatore modello: MacBook 3,1.
RAM massima: 4 GB secondo Apple, espandibile sino a 6 GB. PC2-5300
(667 MHz) DDR2 SO-DIMM. 200 pin. Due slot. Supporta linterleaving;

25

Mac e Ram 2015


MacBook

MacBook 13 pollici (Inizio 2008). Introdotto nel febbraio 2008, dismesso


nellottobre dello stesso anno.
Identificatore modello: MacBook 4,1.
RAM massima: 4 GB secondo Apple. Espandibile sino a 6 GB. PC2-5300
(667 MHz) DDR2 SO-DIMM. 200 pin. Due slot. Supporta linterleaving;
MacBook 13 pollici (Fine 2008). Presentato a ottobre 2008, dismesso nel gennaio
2009. Identificatore modello: MacBook 4,1.
RAM massima: 4 GB secondo Apple, espandibile sino a 6 GB. PC2-5300
(667 MHz) DDR2 SO-DIMM. 200 pin. Due slot. Supporta linterleaving;
MacBook 13 pollici (Fine 2008, alluminio). Presentato nellottobre 2008, dismesso nel giugno del 2009.
Identificatore modello: MacBook 5,1.
RAM massima: 4 GB secondo Apple. Espandibile sino a 8 GB. PC3-8500
(1066 MHz) DDR3 SO-DIMM. 204 pin. Due slot. Supporta linterleaving;
MacBook 13 pollici (Inizio 2009). Introdotto nel gennaio 2009, dismesso nel maggio dello stesso anno.
Identificatore modello: MacBook 5,2.
RAM massima: 4 GB secondo Apple, espandibile sino a 6 GB. PC2-5300
(667 MHz) DDR2 SO-DIMM. 200 pin. Due slot. Supporta linterleaving;
MacBook 13 pollici (Met 2009). Presentato nel maggio 2009 e dismesso nellottobre dello stesso anno.
Identificatore modello: MacBook 5,2.
RAM massima: 4 GB secondo Apple, espandibile sino a 6 GB. PC2-6400
(800 MHz) DDR2 SO-DIMM. 200 pin. Due slot. Supporta linterleaving;
MacBook 13 pollici (Fine 2009). Introdotto nellottobre 2009, dismesso nel maggio
del 2010. Identificatore modello: MacBook 6,1.
RAM massima: 4 GB secondo Apple, espandibile sino a 8 GB. PC3-8500
(1066 MHz) DDR3 SO-DIMM. 204 pin. Due slot. Supporta linterleaving;
MacBook 13 pollici (met 2010). Presentato a maggio 2010, dismesso nel luglio
2011. Identificatore modello: MacBook 7,1.
RAM massima: secondo Apple 4 GB, espandibile sino a 8 GB. PC3-8500
(1066 MHz) DDR3 SO-DIMM. 204 pin. Due slot. Supporta linterleaving.

RAM per MacBook: le soluzioni di BuyDifferent.

26

Mac e Ram 2015


MacBook Air

MacBook Air

Immagine 22: il MacBook Air

Il portatile pi sottile mai rilasciato da Apple, che di fatto ha ridisegnato il concetto di


portatile. Niente porta FireWire, niente lettore CD/DVD, una sola porta USB.
Altro limite: la RAM non sostituibile dallutente. E allora?
Non c da disperarsi. Se la RAM non pu essere aumentata, c un elemento sul quale lutente pu intervenire eccome: il disco a stato solido. Per saperne di pi, scarica
gratis il libro elettronico che affronta questo argomento. Troverai indicazioni e spiegazioni su che cosa sia il disco SSD, e molto altro ancora.
Ecco i modelli.
MacBook Air. Introdotto nel gennaio 2008, dismesso nellottobre del medesimo
anno. Identificatore modello: MacBookAir 1,1.
RAM massima: 2 GB non aggiornabile. PC2-5300. DDR2 SO-DIMM. Nessuno slot.
Supporta linterleaving;
MacBook Air (Fine 2008). Presentato nellottobre 2008, dismesso nel giugno del
2009. Identificatore modello: MacBookAir 2,1.
RAM massima: 2 GB non aggiornabile. PC3-8500 (1066 MHz) DDR3 So DIMM.
Nessuno slot. Supporta linterleaving;
MacBook Air (Met 2009). Presentato nel giugno 2009, dismesso nellottobre
2010. Identificatore modello: MacBookAir 2,1.
RAM massima: 2 GB non aggiornabile. PC3-8500 (1066 MHz) DDR3-SO-DIMM.
Nessuno slot. Supporta linterleaving;
MacBook Air 11 pollici (Fine 2010). Presentato a ottobre 2010, dismesso a luglio
2011. Identificatore modello: MacBookAir 3,1.
RAM massima: 4 GB non espandibile. PC3-8500 (1066 MHz) DDR3 SO-DIMM.
Nessuno slot. Supporta linterleaving;
27

Mac e Ram 2015


MacBook Air

MacBook Air 13 pollici (Fine 2010). Introdotto a ottobre 2010, dismesso nel luglio
2011. Identificatore modello: MacBookAir 3,2.
RAM massima: 4 GB non espandibile. PC3-8500 (1066 MHz) DDR3 SO-DIMM.
Nessuno slot. Supporta linterleaving;
MacBook Air 11 pollici (Met 2011). Introdotto a luglio 2011, dismesso a giugno
2012. Identificatore modello: MacBookAir 4,1.
RAM massima: 4 GB non espandibile. PC-10600 (1333 MHz) DDR3.
Nessuno slot. Supporta linterleaving;
MacBook Air 13 pollici (Met 2011). Introdotto a luglio 2011, dismesso a giugno
2012. Identificatore modello: MacBookAir 4,2.
RAM massima: 4 GB non espandibile. PC-10600 (1333 MHz) DDR3.
Nessuno slot. Supporta linterleaving;
MacBook Air 11 pollici (Met 2012). Introdotto a giugno 2012, dismesso a giugno
2013. Identificatore modello: MacBookAir 5,1.
RAM massima: 8 GB non espandibile. PC3-12800 (1600 MHz) DDR3L.
Nessuno slot. Supporta linterleaving;
MacBook Air 13 pollici (Met 2012). Presentato nel luglio 2012, dismesso a giugno 2013. Identificatore modello: MacBookAir 5,2.
RAM massima: 8 GB non espandibile. PC3-12800 (1600 MHz) DDR3L.
Nessuno slot. Supporta linterleaving;
MacBook Air 11 pollici (Met 2013). Presentato a giugno 2013, dismesso nel
mese di aprile del 2014.
Identificatore modello: MacBookAir6,1.
RAM massima: 8 GB non espandibile. PC3-12800 (1600 MHz) LPDDR3.
Nessuno slot. Supporta linterleaving;
MacBook Air 13 pollici (Met 2013). Introdotto nel giugno 2013, dismesso nel
mese di aprile del 2014.
Identificatore modello: MacBookAir6,2.
RAM massima: 8 GB non espandibile. PC3-12800 (1600 MHz) LPDDR3.
Nessuno slot. Supporta linterleaving;

28

Mac e Ram 2015


MacBook Air

MacBook Air 11 pollici (Inizio 2014). Introdotto ad aprile 2014, ancora in produzione.
Identificatore modello: MacBookAir6,1.
RAM massima: 8 GB non espandibile. PC3-12800 (1600 MHz) LPDDR3.
Nessuno slot. Supporta linterleaving;
MacBook Air 13 pollici (Inizio 2014). Introdotto nel mese di aprile 2014, ancora in
produzione.
Identificatore modello: MaBookAir6,2.
RAM massima: 8 GB non espandibile. PC3-12800 (1600 MHz) LPDDR3.
Nessuno slot. Supporta linterleaving.

SSD per MacBook Air: le soluzioni di BuyDifferent.

29

Mac e Ram 2015


MacBook Pro

MacBook Pro

Immagine 23: i MacBook Pro

I portatili Apple per i professionisti. Ecco la lista dei modelli.


MacBook Pro. Introdotto a gennaio 2006, dismesso a maggio 2006.
Identificatore modello: MacBookPro 1,1.
RAM massima: 2 GB PC-2-5300 (667 MHz) DDR2 SO-DIMM. 200 pin. Due slot.
Supporta linterleaving;
MacBook Pro 17 pollici. Presentato ad aprile 2006, dismesso a ottobre 2006.
Identificatore modello: MacBookPro 1,2.
RAM massima: 2 GB PC2-5300 (667 MHz) DDR2 SO-DIMM. 200 pin. Due slot.
Supporta linterleaving;
MacBook Pro 15 pollici (Schermo lucido o Glossy). Presentato a maggio 2006,
dismesso a ottobre 2006.
Identificatore modello: MacBookPro 1,1.
RAM massima: 2 GB PC2-5300 (667 MHz) DDR2 SO-DIMM. 200 pin. Due slot.
Supporta linterleaving;
MacBook Pro 15 pollici (Core 2 Duo). Presentato nellottobre 2006, dismesso a
giugno 2007.
Identificatore modello: MacBookPro 2,2.
RAM massima: 3 GB (4 GB possono essere installati, ma di fatto non saranno utilizzati).
PC2-5300 (667 MHz) DDR2 SO-DIMM. 200 pin. Due slot. Supporta linterleaving;
MacBook Pro 17 pollici (Core 2 Duo). Presentato a ottobre 2006, dismesso a
giugno 2007. Identificatore modello: MacBookPro 2,1.
RAM massima: 3 GB (4 GB possono essere installati, ma di fatto non saranno utilizzati).
PC2-5300 (667 MHz) DDR2 SO-DIMM. 200 pin. Due slot. Supporta linterleaving;
30

Mac e Ram 2015


MacBook Pro

MacBook Pro 15 pollici (Met/Fine 2007 con processori a 2.4/2.2 GHz).


Presentato a giugno 2007 e dismesso a febbraio 2008.
Identificatore modello: MacBookPro 3,1.
RAM massima: 4 GB (secondo Apple), espandibile sino a 6 GB. PC2-5300 (667
MHz) DDR2 SO-DIMM. 200 pin. Due slot. Supporta linterleaving;
MacBook Pro 17 pollici (Met/Fine 2007 con processore a 2.4 GHz).
Presentato a giugno 2007, dismesso a febbraio 2008.
Identificatore modello: MacBookPro 3,1.
RAM massima: 4 GB (secondo Apple), espandibile sino a 6 GB. PC2-5300 (667
MHz) DDR2 SO-DIMM. 200 pin. Due slot. Supporta linterleaving;
MacBook Pro 15 pollici (Inizio 2008). Presentato a febbraio 2008, dismesso a
ottobre 2008. Identificatore modello: MacBookPro 4,1.
RAM massima: 4 GB (secondo Apple) espandibile sino a 6 GB. PC2-5300 (667
MHz) DDR2 SO-DIMM. 200 pin. Due slot. Supporta linterleaving;
MacBook Pro 17 pollici (Inizio 2008). Presentato a febbraio 2008, dismesso a
ottobre 2008. Identificatore modello: MacBookPro 4,1.
RAM massima: 4 GB (secondo Apple), espandibile sino a 6 GB. PC2-5300 (667
MHz) DDR2 SO-DIMM. 200 pin. Due slot. Supporta linterleaving;
MacBook Pro 15 pollici (Fine 2008). Introdotto a ottobre 2008 (i modelli a 2.4,
2.53 e 2.8 GHz). A marzo del 2009 sono presentati i modelli a 2.66 e 2.93 GHz).
Dismesso a giugno 2009. Identificatore modello: MacBookPro 5,1.
RAM massima: 4 GB (secondo Apple), espandibile sino a 8 GB. PC3-8500 (1066
MHz) DDR3 SO-DIMM. 204 pin. Due slot. Supporta linterleaving;
MacBook Pro 17 pollici (Fine 2008). Presentato a ottobre 2008, dismesso a gennaio 2009. Identificatore modello: MacBookPro 4,1.
RAM massima: 4 GB (secondo Apple), espandibile sino a 6 GB. PC2-5300 (667
MHz) DDR2 SO-DIMM. 200 pin. Due slot. Supporta linterleaving;
MacBook Pro 17 pollici (Inizio 2009). Presentato a gennaio 2009, dismesso a
giugno dello stesso anno.
Identificatore modello: MacBookPro 5,2.
RAM massima: 8 GB. PC3-8500 (1066 MHz) DDR3 SO-DIMM. 204 pin. Due slot.
Supporta linterleaving;
MacBook Pro 13 pollici (Met 2009). Presentato a giugno 2009, dismesso a aprile
2010. Identificatore modello: MacBookPro 5,5.
RAM massima: 8 GB PC3-8500 (1066 MHz) DDR3 SO-DIMM. 204 pin. Due slot.
Supporta linterleaving;
MacBook Pro 15 pollici (Met 2009, 2.53 GHz). Presentato a giugno 2009, dismesso ad aprile 2010.
Identificatore modello: MacBookPro 5,4.
31

Mac e Ram 2015


MacBook Pro

RAM massima: 8 GB PC3-8500 (1066 MHz) DDR3 SO-DIMM. 204 pin. Due slot.
Supporta linterleaving;
MacBook Pro 15 pollici (Met 2009). Presentato a giugno 2009, dismesso ad
aprile 2010. Identificatore modello: MacBookPro 5,3.
RAM massima: 8 GB. PC3-8500 (1066 MHz) DDR3 SO-DIMM. 204 pin. Due slot.
Supporta linterleaving;
MacBook Pro 17 pollici (Met 2009). Presentato a giugno 2009, dismesso ad
aprile 2010. Identificatore modello: MacBookPro 5,2.
RAM massima: 8 GB. PC3-8500 (1066 MHz) DDR3 SO-DIMM. 204 pin. Due slot.
Supporta linterleaving;
MacBook Pro 13 pollici (Met 2010). Presentato ad aprile 2010, dismesso a febbraio 2011. Identificatore modello: MacBookPro 7,1.
RAM massima: 8 GB. PC3-8500 (1066 MHz) DDR3 SO-DIMM. 204 pin. Due slot.
Supporta linterleaving;
MacBook Pro 15 pollici (Met 2010). Introdotto ad aprile 2010, dismesso a febbraio 2011. Identificatore modello: MacBookPro 6,2.
RAM massima: 8 GB. PC3-8500 (1066 MHz) DDR3 SO-DIMM. 204 pin. Due slot.
Supporta linterleaving;
MacBook Pro 17 pollici (Met 2010). Introdotto ad aprile 2010, dismesso a febbraio 2011. Identificatore modello: MacBookPro 6,1.
RAM massima: PC3-8500 (1066 MHz) DDR3 So-DIMM. 204 pin. Due slot. Supporta linterleaving;
MacBook Pro 13 pollici (Inizio 2011). Introdotto a febbraio 2011, dismesso a ottobre del medesimo anno.
Identificatore modello: MacBookPro 8,1.
RAM massima: 8 GB (secondo Apple), espandibile sino a 16 GB. PC-10600 (1333
MHz) DDR3 SO-DIMM. 204 pin. Due slot. Supporta linterleaving;
MacBook Pro 15 pollici (Inizio 2011). Presentato a febbraio 2011, dismesso a
ottobre del medesimo anno.
Identificatore modello: MacBookPro 8,2.
RAM massima: 8 GB (secondo Apple), espandibile sino a 16 GB. PC-10600 (1333
MHz) DDR3 SO-DIMM. 204 pin. Due slot. Supporta linterleaving;
MacBook Pro 17 pollici (Inizio 2011). Presentato a febbraio 2011, dismesso a
ottobre dello stesso anno.
Identificatore modello: MacBookPro 8,3.
RAM massima: 8 GB (secondo Apple), espandibile sino a 16 GB. PC-10600 (1333
MHz) DDR3 SO-DIMM. 204 pin. Due slot. Supporta linterleaving;

32

Mac e Ram 2015


MacBook Pro

MacBook Pro 13 pollici (Fine 2011). Presentato a ottobre 2011, dismesso a giugno 2012. Identificatore modello: MacBookPro 8,1.
RAM massima: 8 GB (secondo Apple), espandibile sino a 16 GB. PC-10600 (1333
MHz) DDR3 SO-DIMM. 204 pin. Due slot. Supporta linterleaving;
MacBook Pro 15 pollici (Fine 2011). Presentato a ottobre 2011, dismesso a giugno 2012. Identificatore modello: MacBookPro 8,2.
RAM massima: 8 GB (secondo Apple), espandibile sino a 16 GB. PC-10600 (1333
MHz) DDR3 SO-DIMM. 204 pin. Due slot. Supporta linterleaving;
MacBook Pro 17 pollici (Fine 2011). Presentato a ottobre 2011, dismesso a giugno 2012. Identificatore modello: MacBookPro 8,3.
RAM massima: 8 GB (secondo Apple), espandibile sino a 16 GB. PC-10600 (1333
MHz) DDR3 SO-DIMM. 204 pin. Due slot. Supporta linterleaving;
MacBook Pro 13 pollici (Met 2012). Presentato a giugno 2012, attualmente in
produzione. Identificatore modello: MacBookPro 9,2.
RAM massima: 8 GB (secondo Apple), espandibile sino a 16 GB. PC3-12800 (1600
MHz) DDR3 SO-DIMM. 204 pin. Due slot. Supporta linterleaving;
MacBook Pro 15 pollici (Met 2012). Presentato a giugno 2012, attualmente in
produzione. Identificatore modello: MacBookPro 9,1.
RAM massima: 8 GB (secondo Apple), espandibile sino a 16 GB. PC3-12800 (1600
MHz) DDR3 SO-DIMM. 204 pin. Due slot. Supporta linterleaving;
MacBook Pro Retina 15 pollici (Met 2012). Presentato a giugno 2012, dismesso
a febbraio 2013.
Identificatore modello: MacBookPro 10,1.
RAM massima (saldata sulla scheda madre, impossibile espanderla): 16 GB PC312800 (1600 MHz) DDR3L. Nessuno slot. Supporta linterleaving;
MacBook Pro Retina 13 pollici (Fine 2012). Presentato a ottobre 2012, dismesso
a ottobre 2013.
Identificatore modello: MacBookPro 10,2.
RAM massima (saldata sulla scheda madre, impossibile espanderla): 8 GB PC312800 (1600 MHz) DDR3L. Nessuno slot. Supporta linterleaving;
MacBook Pro Retina 15 pollici (Inizio 2013). Presentato a febbraio 2013, dismesso a ottobre 2013.
Identificatore modello: MacBookPro 10,1.
RAM massima: 16 GB (impossibile espanderla perch saldata sulla scheda madre). PC3-12800 (1600 MHz) DDR3L. Nessuno slot. Supporta linterleaving;

33

Mac e Ram 2015


MacBook Pro

MacBook Pro Retina 13 pollici (Inizio 2013). Presentato a febbraio 2013,


dismesso nellottobre del medesimo anno.
Identificatore modello: MacBookPro 10,2.
RAM massima: 8 GB (non espandibile perch saldata sulla scheda madre).
PC3-12800 (1600 MHz) DDR3L. Nessuno slot. Supporta linterleaving;
MacBook Pro Retina 13 pollici (Fine 2013). Presentato a ottobre del 2013, dismesso a luglio del 2014.
Identificatore modello: MacBookPro11,1.
RAM massima: 16 GB (non espandibile, perch saldata sulla scheda madre).
PC3-12800 (1600 MHz) DDR3L. Nessuno slot. Supporta linterleaving;
MacBook Pro Retina 15 pollici (Fine 2013). Presentato a ottobre 2013, uscito di
produzione nel luglio del 2014.
Identificatore modello: MacBookPro11,2 (il modello da 2.0 GHz); MacBookPro11,3
(il modello da 2.3 e da 2.6 GHz).
RAM massima 16 GB (non espandibile, perch saldata sulla scheda madre).
PC3-12800 (1600 MHz) DDR3L. Nessuno slot. Supporta linterleaving;
MacBook Pro Retina 13 pollici (Met 2014). Presentato a luglio del 2014 e ancora in produzione.
Identificatore modello: MacBookPro11,1.
RAM massima: 16 GB (non espandibile, perch saldata sulla scheda madre).
PC3-12800 (1600 MHz) DDR3L. Nessuno slot. Supporta linterleaving;
MacBook Pro Retina 15 pollici (Met 2014). Presentato nel mese di luglio del
2014, ancora in produzione.
Identificatore modello: MacBookPro11,2 (modello a 2.2 GHz); MacBookPro11,3
(modello a 2.5 e a 2.8 GHz).
RAM massima: 16 GB (non espandibile perch saldata sulla scheda madre).
PC-3 12800 (1600 MHz) DDR3L. Nessuno slot. Supporta linterleaving.

RAM per MacBook Pro: le soluzioni di BuyDifferent.

34

Mac e Ram 2015


iMac G3/G4/G5

iMac G3/G4/G5

Immagine 24: liMac G3: il computer del rilancio di Apple

Col ritorno di Steve Jobs alla guida di Apple, inizia il rilancio del marchio dellazienda di
Cupertino. E il rilancio passa attraverso la presentazione delliMac. Ecco i modelli.
iMac Bondi Blue. Presentato nel maggio del 1998, dismesso nel gennaio 1999.
Identificatore modello: iMac 1.
RAM massima: 128 MB (Revisione A), 256 MB (Revisione B) PC66 SO-DIMM 144
pin. Due slot. Nessun supporto interleaving;
iMac colorato. Presentato a gennaio 1999, dismesso a ottobre dello stesso anno.
Identificatore modello: iMac 1.
RAM massima: 256 MB (secondo Apple), espandibile sino a 512 MB. Pc66 SODIMM. 144 pin. Due slot. Nessun supporto interleaving;
iMac/iMac DV/iMac DV SE. Presentato a ottobre 1999, dismesso a luglio 2000.
Identificatore modello: PowerMac 2,1.
RAM massima: 512 MB (secondo Apple), espandibile sino a 1 GB. PC-100 3.3V
SDRAM. A68 pin. Due slot. Nessun supporto interleaving;
iMac/ iMac DV/ iMac DV+/ iMac DV SE (Estate 2000). Presentato nel luglio del
2000, dismesso nel febbraio 2001.
Identificatore modello: PowerMac 2,2.
RAM massima: 1 GB. PC-100 3.3V SDRAM. 168 pin. Due slot. Nessun supporto
interleaving;

35

Mac e Ram 2015


iMac G3/G4/G5

iMac (Inizio 2001). Introdotto a febbraio 2001, dismesso a luglio 2001.


Identificatore modello: PowerMac 4,1.
RAM massima: 1 GB. PC-100 3.3v SDRAM. 168 pin. Due slot. Nessun supporto
interleaving;
iMac (Estate 2001). Presentato a luglio 2001, dismesso a gennaio 2002 (quello a
700 MHz), e a marzo 2003 (il modello a 500 e 600 MHz).
Identificatore modello: PowerMac 4,1.
RAM massima: 1 GB. PC-100 3.3V SDRAM. 168 pin. Due slot. Nessun supporto
interleaving.

Immagine 25: liMac G4

iMac (a schermo piatto). Presentato a gennaio 2002, dismesso a febbraio 2003.


Identificatore modello: PowerMac 4,2.
RAM massima: 1 GB. PC-133 SO-DIMM. 144 pin (slot accessibile allutente), PC133 SDRAM. 168 pin (installata da Apple). Nessun supporto interleaving;
iMac 17 pollici. Presentato a luglio del 2002, dismesso a febbraio 2003.
Identificatore modello: PowerMac 4,5.
RAM massima: 1 GB. PC-133 SO-DIMM 144 pin (slot accessibile allutente), PC133 SDRAM 168 pin (installata da Apple). Nessun supporto interleaving;
iMac 15 pollici (Inizio 2003). Presentato a febbraio 2003, dismesso a settembre
2003. Identificatore modello: PowerMac 4,2.
RAM massima: 1 GB. PC-133 SO-DIMM 144 pin (slot accessibile allutente), PC133 SDRAM 168 pin (installata da Apple). Nessun supporto interleaving;
iMac 17 pollici (1 GHz). Introdotto a febbraio 2003, dismesso a settembre 2003.
Identificatore modello: PowerMac 6,1.
RAM massima: 1 GB (secondo Apple), espandibile sino a 2 GB. PC-2100 SODIMM (slot accessibile allutente) 200 pin. PC-2100 SDRAM (installata da Apple).
184 pin. Nessun supporto interleaving;

36

Mac e Ram 2015


iMac G3/G4/G5

iMac 15 pollici (USB 2.0). Presentato a settembre 2003, dismesso a luglio 2004.
Identificatore modello: PowerMac 6,1.
RAM massima: 1 GB (secondo Apple), espandibile sino a 2 GB. PC-2700 SODIMM (slot accessibile allutente) 200 pin. PC-2700 SDRAM (installata da Apple).
184 pin. Nessun supporto interleaving;
iMac 17 pollici (USB 2.0). Presentato a settembre 2003, dismesso a luglio 2004.
Identificatore modello: PowerMac 6,1.
RAM massima: 1 GB (secondo Apple), espandibile sino a 2 GB. PC-2700 SODIMM (slot accessibile allutente), 200 pin. PC-2700 SDRAM (installata da Apple)
184 pin. Nessun supporto interleaving;
iMac 20 pollici (USB 2.0). Presentato a novembre 2003, dismesso a luglio 2004.
Identificatore modello: PowerMac 6,3.
RAM massima: 1 GB (secondo Apple), espandibile sino a 2 GB. PC-2700 SODIMM (slot accessibile allutente), 200 pin. PC-2700 SDRAM 184 pin. (installata da
Apple). Nessun supporto interleaving.

Immagine 26: liMac G5

iMac G5 17 pollici. Presentato ad agosto 2004, dismesso a maggio 2005.


Identificatore modello: PowerMac 8,1.
RAM massima: 2 GB. PC-3200 DDR SDRAM a 400 MHz. 184 pin. Due slot.
Supporta linterleaving;
iMac G5 20 pollici. Presentato ad agosto 2004, dismesso a maggio 2005.
Identificatore modello: PowerMac 8,1.
RAM massima: 2 GB. PC-3200 DDR SDRAM a 400 MHz. 184 pin. Due slot.
Supporta linterleaving;
37

Mac e Ram 2015


iMac G3/G4/G5

iMac G5 17 pollici (Ambient Light Sensor: con sensore ambientale).


Presentato a maggio del 2005 e dismesso a ottobre dello stesso anno.
Identificatore modello: PowerMac 8,2.
RAM massima: 2 GB. PC-3200 DDR SDRAM a 400 MHz. 184 pin. Due slot.
Supporta linterleaving;
iMac G5 20 pollici (Ambient Light Sensor). Presentato a maggio 2005
e dismesso nellottobre del medesimo anno.
Identificatore modello: PowerMac 8,2.
RAM massima: 2 GB. PC-3200 DDR SDRAM a 400 MHz. 184 pin. Due slot.
Supporta linterleaving;
iMac G5 17 pollici (iSight, con videocamera inclusa).
Presentato a ottobre 2005, dismesso a gennaio 2006.
Identificatore modello: PowerMac 12,1.
RAM massima: 2.5 GB. PC2-4200 DDR2 SDRAM a 533 MHz. 240 pin. Uno slot.
Non supporta linterleaving;
iMac G5 20 pollici (iSight). Presentato a ottobre 2005 e dismesso a marzo 2006.
Identificatore modello: PowerMac 12,1.
RAM massima: 2.5 GB. PC2-4200 DDR2 SDRAM a 533 MHz. 240 pin. Uno slot.
Non supporta linterleaving.

RAM per iMac G3/G4/G5: le soluzioni di BuyDifferent.

38

Mac e Ram 2015


iMac

iMac

Immagine 27: liMac con processore Intel

iMac 17 pollici (Inizio 2006). Introdotto a gennaio 2006, dismesso nel settembre
dello stesso anno.
Identificatore modello: iMac 4,1.
RAM massima: 2 GB. PC2-5300 DDR2 SO-DIMM a 667 MHz. 200 pin. Due slot.
Supporta linterleaving;
iMac 20 pollici (Inizio 2006). Presentato a gennaio 2006 e dismesso nel settembre
dello stesso anno.
Identificatore modello: iMac 4,1.
RAM massima: 2 GB. PC2-5300 DDR2 SO-DIMM a 667 MHz. 200 pin. Due slot.
Supporta linterleaving;
iMac 17 pollici (Met 2006). Presentato a luglio 2006 e dismesso a settembre del
medesimo anno.
Identificatore modello: iMac 4,2.
RAM massima: 2 GB. PC2-5300 DDR2 SO-DIMM a 667 MHz. 200 pin. Due slot.
Supporta linterleaving;
iMac 17 pollici (Fine 2006 CD). Presentato a settembre 2006 e dismesso ad agosto 2007. Identificatore modello: iMac 5,2.
RAM massima: 2 GB. PC2-5300 DDR2 SO-DIMM a 667 MHz. 200 pin. Due slot.
Supporta linterleaving;
39

Mac e Ram 2015


iMac

iMac 17 pollici (Fine 2006). Presentato a settembre 2006, dismesso ad agosto


2007. Identificatore modello: iMac 5,1.
RAM massima: 3 GB (4 GB possono essere installati, ma non utilizzati). PC2-5300
DDR2 SO-DIMM a 667 MHz. 200 pin. Due slot. Supporta linterleaving;
iMac 20 pollici (Fine 2006). Presentato a settembre 2006, dismesso ad agosto
2007. Identificatore modello: iMac 5,1.
RAM massima: 3 GB (4 GB possono essere installati, utilizzati solo 3 GB). PC25300 DDR2 SO-DIMM a 667 MHz. 200 pin. Due slot. Supporta linterleaving;
iMac 24 pollici. Presentato a settembre 2006 e dismesso ad agosto 2007.
Identificatore modello: iMac 6,1.
RAM massima: 3 GB (4 GB possono essere installati, ma utilizzati solo 3 GB).
PC2-5300 DDR2 SO-DIMM a 667 MHz. 200 pin. Due slot. Supporta linterleaving;
iMac 20 pollici (Met 2007). Presentato ad agosto 2007, dismesso ad aprile 2008.
Identificatore modello: iMac 7,1.
RAM massima: 4 GB (secondo Apple), espandibile sino a 6 GB. PC2-5300 DDR2
SO-DIMM a 667 MHz. 200 pin. Due slot. Supporta linterleaving;
iMac 24 pollici (Met 2007). Presentato ad agosto 2007, dismesso ad aprile 2008.
Identificatore modello: iMac 7,1.
RAM massima: 4 GB (secondo Apple), espandibile sino a 6 GB. PC2-5300 DDR2
SO-DIMM a 667 MHz. 200 pin. Due slot. Supporta linterleaving;
iMac 20 pollici (Inizio 2008). Presentato ad aprile 2008, dismesso a marzo 2009.
Identificatore modello: iMac 8,1.
RAM massima: 4 GB (secondo Apple), espandibile sino a 6 GB. PC2-6400 DDR2
SO-DIMM a 800 MHz. 200 pin. Due slot. Supporta linterleaving;
iMac 24 pollici (Inizio 2008). Presentato ad aprile 2008, dismesso a marzo 2009.
Identificatore modello: iMac 8,1.
RAM massima: 4 GB (secondo Apple), espandibile sino a 6 GB. PC2-6400 DDR2
So-DIMM a 800 MHz. 200 pin. Due slot. Supporta linterleaving;
iMac 20 pollici (Inizio 2009). Presentato a marzo 2009, dismesso a ottobre dello
stesso anno.
Identificatore modello: iMac 9,1.
RAM massima: 8 GB. PC3-8500 DDR3 SO-DIMM a 1066 MHz. 204 pin. Due slot.
Supporta linterleaving;
iMac 24 pollici (Inizio 2009). Presentato a marzo 2009, dismesso a ottobre del
medesimo anno.
Identificatore modello: iMac 9,1.
RAM massima: 8 GB PC3-8500 DDR3 SO-DIMM a 1066 MHz. 204 pin. Due slot.
Supporta linterleaving;

40

Mac e Ram 2015


iMac

iMac 20 pollici (Met 2009). Introdotto ad aprile 2009, dismesso ad agosto 2011.
Identificatore modello: iMac 9,1.
RAM massima: 8 GB PC3-8500 DDR3 SO-DIMM a 1066 MHz. 204 pin. Due slot.
Supporta linterleaving;
iMac 21,5 pollici (Fine 2009). Presentato a ottobre 2009, dismesso a luglio 2010.
Identificatore modello: iMac 10,1.
RAM massima: 16 GB PC3-8500 DDR3 SO-DIMM a 1066 MHz. 204 pin. Quattro
slot. Supporta linterleaving;
iMac 27 pollici (Fine 2009). Presentato a ottobre 2009, dismesso a luglio 2010.
Identificatore modello: iMac 10,1 (Core 2 Duo), iMac 11,1 (Core i5, i7).
RAM massima: 16 GB. PC3-8500 DDR3 SO-DIMM a 1066 MHz. 204 pin. Quattro
slot. Supporta linterleaving;
iMac 21,5 pollici (Met 2010). Presentato a luglio 2010, dismesso a maggio 2011.
Identificatore modello: iMac 11,2.
RAM massima: 16 GB (secondo Apple), espandibile sino a 32 GB. PC3-10600
DDR3 SO-DIMM a 1333 MHz. 204 pin. Quattro slot. Supporta linterleaving;
iMac 27 pollici (Met 2010). Presentato a luglio 2010, dismesso a maggio 2011.
Identificatore modello: 11,3.
RAM massima: 16 GB (secondo Apple), espandibile sino a 32 GB. PC3-10600
DDR3 SO-DIMM a 1333 MHz. 204 pin. Quattro slot. Supporta linterleaving;
iMac 21,5 pollici (Met 2011). Presentato a maggio 2011, dismesso a ottobre
2012. Identificatore modello: iMac 12,1.
RAM massima: 16 GB (secondo Apple), espandibile sino a 32 GB. PC3-10600
DDR3 SO-DIMM a 1333 MHz. 204 pin. Quattro slot. Supporta linterleaving;
iMac 27 pollici (Met 2011). Presentato a maggio 2011, dismesso a ottobre 2012.
Identificatore modello: iMac 12,2.
RAM massima: 16 GB (secondo Apple), espandibile sino a 32 GB. PC3-10600
DDR3 SO-DIMM a 1333 MHz. 204 pin. Quattro slot. Supporta linterleaving;
iMac 21,5 pollici (Fine 2011). Presentato ad agosto 2011, dismesso a marzo del
2013. Identificatore modello: iMac 12,1.
RAM massima: 8 GB. PC3-10600 DDR3 SO-DIMM a 1333 MHz. 204 pin. Due slot.
Supporta linterleaving;
iMac 21,5 pollici (Fine 2012). Presentato a ottobre 2012, dismesso nel mese di
settembre del 2013.
Identificatore modello: iMac 13,1.
RAM massima: 16 GB. PC3-12800 DDR3 SO-DIMM a 1600 MHz. 2 slot (impossibile aggiornare). Supporta linterleaving;

41

Mac e Ram 2015


iMac

iMac 27 pollici (Fine 2012). Presentato a ottobre 2012, dismesso a settembre


2013. Identificatore modello: iMac 13,2.
RAM massima: 32 GB. PC3-12800 DDR3 SO-DIMM a 1600 MHz. 204 pin.
Quattro slot. Supporta linterleaving;
iMac 21,5 pollici (Inizio 2013). Presentato a marzo del 2013, dismesso a giugno
del 2014.
Identificatore modello: iMac13,1.
RAM massima: 16 GB. PC3-12800 (1600 MHz) DDR3 SO-DIMM. 204 pin. 2 slot
(impossibile aggiornare). Supporta linterleaving;
iMac 21,5 pollici (Fine 2013). Presentato a settembre 2013, ancora in produzione.
Identificatore modello: iMac14,1 o iMac 14,3.
RAM massima: 16 GB. PC3-12800 (1600 MHz) DDR3 SO-DIMM. 204 pin. 2 slot
(impossibile aggiornare). Supporta linterleaving;
iMac 27 pollici (Fine 2013). Presentato nel mese di settembre 2013, ancora in
produzione.
Identificatore modello: iMac14,2.
RAM massima: 32 GB. PC3-12800 (1600 MHz) DDR3 SO-DIMM. 204 pin. 4 slot.
Supporta linterleaving;
iMac 21,5 pollici (Met 2014). Presentato a giugno 2014, ancora in produzione.
Identificatore modello: iMac14,4.
RAM massima: 8GB. PC3-12800 (1600 MHz) LPDDR3. Nessuno slot. La RAM
saldata sulla scheda madre. Supporta linterleaving;
iMac Retina 5K 27 pollici (Fine 2014). Presentato a ottobre 2014, ancora in produzione.
Identificatore modello: iMac15,1.
RAM massima: 32 GB. PC3-12800 (1600 MHz) DDR3 SO-DIMM. 204 pin. 4 slot.
Supporta linterleaving.
RAM per iMac: le soluzioni di BuyDifferent.

42

Mac e Ram 2015


Mac Pro

Mac Pro

Immagine 28: il vecchio Mac Pro

Il computer da scrivania per i professionisti. Ecco la lista.


Mac Pro. Presentato ad agosto 2006, dismesso a gennaio 2008.
Identificatore modello: MacPro 1,1.
RAM massima: 16 GB (secondo Apple), espandibile sino a 32 GB. PC2-5300
DDR2 ECC DIMM (FB-DIMM) a 667 MHz. 240 pin. Otto slot. Supporta linterleaving;
Mac Pro (8 core). Presentato ad aprile 2007, dismesso a gennaio 2008.
Identificatore modello: MacPro 2,1.
RAM massima: 16 GB (secondo Apple), espandibile sino a 32 GB. PC2-5300
DDR2 ECC DIMM (FB-DIMM). 240 pin. Otto slot. Supporta linterleaving;
Mac Pro (Inizio 2008). Presentato a gennaio 2008, dismesso a marzo 2009.
Identificatore modello: MacPro 3,1.
RAM massima: 32 GB. PC2-6400 DDR2 ECC DIMM (FB-DIMM) a 800 MHz.
240 pin. Otto slot. Supporta linterleaving;
Mac Pro (inizio 2009). Presentato a marzo 2009, dismesso ad agosto 2010.
Identificatore modello: MacPro 4,1.
RAM massima: 16 GB (il modello Quad-Core), 32 GB (quello a 8 Core). PC3-8500
DDR3 ECC SDRAM a 1066 MHz. 240 pin. Quattro slot (sul modello Quad-Core),
otto slot sul modello 8 Core. Supporta linterleaving;
Mac Pro (Met 2010). Presentato a luglio 2010, dismesso a giugno 2012.
Identificatore modello MacPro 5,1.
RAM massima: 32 GB (secondo Apple, sul modello Quad-Core) e 64 GB (secondo Apple, sul modello a 8 e 12 Core). Espandibili a 48 GB (modello Quad-Core)
e 96 GB (modello a 8 e 12 Core). PC3-10600E DDR3 ECC SDRAM a 1333 MHz
(su certi MacPro la configurazione a 1066 MHz). 240 pin. Quattro slot (il modello
Quad-Core), oppure otto slot (il modello a 8 o 12 Core). Supporta linterleaving;
43

Mac e Ram 2015


Mac Pro

Mac Pro Server (Met 2010). Presentato a novembre 2010, dismesso a giugno
2012. Identificatore modello MacPro 5,1.
RAM massima: 32 GB (secondo Apple, modello Quad-Core), 64 GB (secondo Apple, modello a 8 e 12 Core). Espandibile a 48 GB (modello Quad-Core) e a 96 GB
(modello a 8 e 12 Core). PC3-10600E DDR3 ECC SDRAM a 1333 MHz (su certe
configurazioni la velocit di 1066 MHz). Quattro slot (modello Quad-Core) o otto
slot (modello a 8 o 12 Core). 240 pin. Supporta linterleaving;
Mac Pro (Met 2012). Presentato a giugno 2012, dismesso a ottobre 2013.
Identificatore modello: MacPro 5,1.
RAM massima: 32 GB (secondo Apple, modello Quad e 6-Core), e 64 GB (secondo Apple, il modello 12-Core). Espandibile sino a 48 GB (modello Quad e 6-Core)
e a 96 GB (modello 12-Core). PC3-10600E DDR3 ECC SDRAM a 1333 MHz (su
alcune configurazioni la velocit di 1066 MHz). Quattro slot (sul modello Quad o
6-Core), oppure otto slot (modello 12 Core). 240 pin. Supporta linterleaving;
Mac Pro Server (Met 2012). Presentato a giugno 2012, dismesso a ottobre 2013.
Identificatore modello: MacPro 5,1.
RAM massima: 32 GB (secondo Apple, il modello Quad e 6-Core) e 64 GB (secondo Apple, il modello 12-Core). Espandibile sino a 48 GB (Quad e 6-Core) e a 96 GB
(12-Core). PC3-10600E DDR3 ECC SDRAM a 1333 MHz (su alcune configurazioni la velocit sar di 1066 MHz). 240 pin. Quattro slot (il modello Quad o 6-Core),
oppure otto slot (il modello a 12 Core). Supporta linterleaving;

Immagine 29: il nuovo Mac Pro

Mac Pro (Fine 2013). Presentato a giugno 2013, attualmente in vendita.


Identificatore modello: MacPro6,1.
RAM massima: 64 GB (secondo Apple), ma il computer supporta sino a 128 GB.
PC3-14900 (1866 MHz) DDR3 ECC SDRAM. 204 pin. 4 slot. Supporta linterleaving.
RAM per Mac Pro: le soluzioni di BuyDifferent.

44

Mac e Ram 2015


iBook

iBook

Immagine 30: liBook

Prima del MacBook, cera liBook, il portatile per tutti. Ecco di seguito lelenco dei
modelli equipaggiati con il processore G4.
iBook G4. Presentato a ottobre 2003, dismesso ad aprile 2004.
Identificatore modello: PowerBook 6,3.
RAM massima: 1.12 GB. PC-2100 DDR266 SO-DIMM. possibile montare la RAM
PC-2700, ma girer solo a 266 MHz. 200 pin. Uno slot. Nessun supporto interleaving;
iBook G4 (Inizio 2004). Presentato ad aprile 2004, dismesso a ottobre del medesimo anno. Identificatore modello: PowerBook 6.5.
RAM massima: 1.25 GB. PC-2100 DDR266 So-DIMM (supporta le RAM PC-2700,
ma girer a 266 MHz). 200 pin. Uno slot. Nessun supporto interleaving;
iBook G4 (Fine 2004). Introdotto a ottobre 2004, dismesso a luglio 2005.
Identificatore modello: PowerBook 6,5.
RAM massima: 1.25 GB. PC-2100 DDR266 SO-DIMM. Supporta le RAM PC-2700,
ma gireranno a 266 MHz). 200 pin. Uno slot. Nessun supporto interleaving;
iBook G4 (Met 2005). Introdotto a luglio 2005, dismesso a maggio 2006.
Identificatore modello: PowerBook 6,7.
RAM massima: 1.5 GB. PC-2700 DDR333 So-DIMM. 200 pin. Uno slot. Nessun
supporto interleaving.

RAM per iBook: le soluzioni di BuyDifferent.

45

Mac e Ram 2015


PowerBook

PowerBook

Immagine 31: i PowerBook con processore G4

Di questi computer portatili, ci occuperemo solo della famiglia con processore G4.
PowerBook G4. Presentato a gennaio 2001, dismesso a ottobre dello stesso anno.
Identificatore modello: PowerBook 3,2.
RAM massima: 1 GB PC-100 3.3V SO-DIMM. 144 pin. Due slot. Nessuno supporto
dellinterleaving;
PowerBook G4 (Gigabit Ethernet). Introdotto a ottobre 2001, dismesso ad aprile
2002. Identificatore modello: PowerBook 3,3.
RAM massima: 1 GB. PC-133 3.3V SO-DIMM. 144 pin. Due slot. Nessuno supporto dellinterleaving;
PowerBook G4 (DVI). Presentato ad aprile 2002, dismesso a ottobre del medesimo anno. Identificatore modello: PowerBook 3,4.
RAM massima: 1 GB. PC-133 3.3V SO-DIMM. 144 pin. Due slot. Nessuno supporto dellinterleaving;
PowerBook G4 (1 GHz/ 867 MHz). Presentato a novembre 2002, dismesso a settembre 2003.
Identificatore modello: PowerBook 3,5.
RAM massima: 1 GB. PC-133 3.3V SO-DIMM. 144 pin. Due slot. Nessuno supporto dellinterleaving;
PowerBook G4 (12 pollici). Presentato a gennaio 2003, dismesso a settembre
del medesimo anno.
Identificatore modello: PowerBook 6,1.
RAM massima: 640 MB (secondo Apple), espandibile sino a 1152 MB. PC-2100
DDR266 SO-DIMM. 200 pin. Uno slot. Nessuno supporto dellinterleaving;
46

Mac e Ram 2015


iCloud e le foto

PowerBook G4 (17 pollici). Presentato a gennaio 2003, dismesso a settembre


dello stesso anno.
Identificatore modello: PowerBook 5,1.
RAM massima: 1 GB (secondo Apple), espandibile sino a 2 GB. PC-2700 DDR333
SO-DIMM. 200 pin. Due slot. Nessuno supporto dellinterleaving;
PowerBook G4 (12 pollici, DVI). Presentato a settembre 2003, dismesso ad aprile
2004. Identificatore modello: PowerBook 6,2.
RAM massima: 1.25 GB. PC-2100 DDR266 SO-DIMM. 200 pin. Uno slot. Nessuno
supporto dellinterleaving;
PowerBook G4 (15 pollici, FireWire 800). Presentato a settembre 2003, dismesso ad aprile 2004.
Identificatore modello: PowerBook 5,2.
RAM massima: 2 GB. PC-2700 DDR333 SO-DIMM. 200 pin. Due slot. Nessuno
supporto dellinterleaving;
PowerBook G4 (17 pollici, 1.33 GHz). Presentato a settembre 2003, dismesso
ad aprile 2004.
Identificatore modello: PowerBook 5,3.
RAM massima: 2 GB. PC-2700 DDR333 SO-DIMM. 200 pin. Due slot. Nessuno
supporto dellinterleaving;
PowerBook G4 (12 pollici, 1.33 GHz). Presentato ad aprile 2004, dismesso a gennaio 2005. Identificatore modello: 6,4.
RAM massima: 1.25 GB. PC-2700 DDR333 SO-DIMM 200 pin. Uno slot. Nessuno
supporto dellinterleaving;
PowerBook G4 (15 pollici, 1,5/1.33 GHz). Presentato ad aprile 2004, dismesso
a gennaio 2005.
Identificatore modello: PowerBook 5,4.
RAM massima: 2 GB. PC-2700 DDR333 SO-DIMM. 200 pin. Due slot. Nessuno
supporto dellinterleaving;
PowerBook G4 (17 pollici, 1.5 GHz). Introdotto ad aprile 2004, dismesso a gennaio 2005. Identificatore modello: PowerBook 5,5.
RAM massima: 2 GB. PC-2700 DDR333 SO-DIMM. 200 pin. Due slot. Nessuno
supporto dellinterleaving;
PowerBook G4 (12 pollici, 1.5 GHz). Presentato a gennaio 2005, dismesso
a maggio 2006. Identificatore modello: PowerBook 6,8.
RAM massima: 1.25 GB. PC-2700 DDR333 SO-DIMM. 200 pin. Uno slot. Nessuno
supporto dellinterleaving;

47

Mac e Ram 2015


iCloud e le foto

PowerBook G4 (15 pollici, 1.67/1.5 GHz). Presentato a gennaio 2005, dismesso


a ottobre dello stesso anno.
Identificatore modello: PowerBook 5,6.
RAM massima: 2 GB. PC-2700 DDR333 SO-DIMM. 200 pin. Due slot. Nessuno
supporto dellinterleaving;
PowerBook G4 (17 pollici, 1.67 GHz). Presentato a gennaio 2005, dismesso a
ottobre del medesimo anno.
Identificatore modello: PowerBook 5,7.
RAM massima: 2 GB. PC-2700 DDR333 SO-DIMM. 200 pin. Due slot. Nessuno
supporto dellinterleaving;
PowerBook G4 (15 pollici, Double Layer SD). Presentato a ottobre 2005, dismesso a febbraio 2006.
Identificatore modello: PowerBook 5,8.
RAM massima: 2 GB. PC2-4200 DDR2 SO-DIMM. 200 pin. Due slot. Nessuno supporto dellinterleaving;
PowerBook G4 (17 pollici, Double Layer SD). Presentato a ottobre 2005, dismesso ad aprile 2006.
Identificatore modello: 5,9.
RAM massima: 2 GB. PC2-4200 DDR2 SO-DIMM. 200 pin. Due slot. Nessuno supporto dellinterleaving.

RAM per PowerBook: le soluzioni di BuyDifferent.

48

Mac e Ram 2015


EspertoMac
eBook

EspertoMac - eBook
Da anni BuyDifferent porta avanti la sua collana di libri elettronici senza DRM, per aiutare
gli utenti Mac nuovi o vecchi a scoprire novit e caratteristiche dei sistemi Apple. Eccone
alcuni; ma lofferta si amplia con regolarit, perci per restare aggiornati a proposito
delle novit, visita la pagina del nostro sito dedicata agli ebook.

Le migliori 50
App
per iPhone

Le migliori 50 App
per iPad

iPhone 5
Guida rapida

iPhoto 11

Al lavoro con
iPad

iCloud

Mac e RAM
Guida per
modello

SSD il tuo Mac con


il turbo

Giuseppe Migliorino

Giuseppe Migliorino

Marco Freccero

Gian Guido Zurli

Marco Freccero

Marco Freccero

Marco Freccero

Marco Freccero

49

Mac e Ram 2015


EspertoMac
Videocorsi Foto

EspertoMac - Videocorsi Foto


Lofferta formativa di BuyDifferent si allargata: dai libri elettronici ai videocorsi.
Preparati appositamente da professionisti, hanno come oggetto le applicazioni pi popolari presenti sulla piattaforma Mac (e iPad). Esplora la nostra sezione dedicata!

Adobe
Photoshop CS6
Lorenzo Brusadelli

Adobe
Lightroom 4
Gian Guido Zurli

Aperture

Gian Guido Zurli

Preset
Professionali per
Aperture
Gian Guido Zurli

Photoshop CS
6 Avanzato
Lorenzo Brusadelli

Adobe
Lightroom 5
Gian Guido Zurli

Aperture - Avanzato
Gian Guido Zurli

50

Mac e Ram 2015


EspertoMac
Videocorsi OS X

EspertoMac - Videocorsi OS X

Impariamo OS
X Yosemite
Base
Marco Freccero

Impariamo OS
X Yosemite
Avanzato
Marco Freccero

EspertoMac - Videocorsi Programmazione

Programmazione
a oggetti
PierPaolo Marturano

Programmazione
iOS base
PierPaolo Marturano

Programmazione iOS
base - Estratto gratuito
di circa unora
PierPaolo Marturano

51

Mac e Ram 2015


EspertoMac
Videocorsi Audio

EspertoMac - Videocorsi Audio


Logic Pro 9
Avanzato

Logic Pro 9

GarageBand 11

Preset e utilit
per Logic Pro 9

Luca Bimbi

Luca Bimbi

Luca Bimbi

Reason 7
Luca Bimbi

Luca Bimb

Cubase 7
Luca Bimbi

52

Mac e Ram 2015


EspertoMac
Videocorsi Video

EspertoMac - Videocorsi Video

Final Cut Pro X


Gian Guido Zurli

iMovie 11
Gian Guido Zurli

Motion 5

Gian Guido Zurli

53

Mac e Ram 2015


Introduzione

Mac e Ram
2015

di

Marco Freccero

54