Sei sulla pagina 1di 17

COME NASCE LA VARIETA DELLA FRUTTA E VERDURA

MANGIAMO TUTTI I GIORNI?


GLI ALUNNI DELLA 4^ B OSPITI PER UN GIORNO DELLA
FACOLTAD AGRARIA ALLA SCOPERTA DEL PROGETTO
MIGLIORIAMO IL MONDO UNA PIANTA DIETRO LALTRA

INIZIAMO CON ENTUSIASMO IL NOSTRO VIAGGIO NEL MONDO DELLE


SCIENZE NATURALI

Il nostro incontro iniziato con una breve ma chiara sintesi di concetti che gi
conoscevamo sulla pianta, le sue modalit di vita quali: la sua costituzione,
lalimentazione, la respirazione, ecc

Poi siamo passati ad analizzare come costituito invece il fiore che caratterizza ogni
singola pianta ed abbiamo scoperto che seppure essi possono appartenere a piante
diverse e chiamarsi diversamente sono per tutti costituiti dalle medesime parti

A questo punto abbiamo ricordato che ogni fiore delle piante alimentari produce il
suo bel frutto

E che dal frutto si producono i semi che contengono il DNA della pianta stessa

Ma la cosa su cui non avevamo mai riflettuto che oggi c una grande variet
diversificata di uno stesso frutto che si differenzia per colore, sapore, odore, offrendo
unampia scelta in base ai particolari gusti di ciascuno di noi

Ma come avviene ci?

Scopriamo che ci possibile grazie allincrocio di fiori diversi

La stessa cosa avviene in natura da millenni grazie al vento ed agli insetti

Luomo, ispirato dalla natura, non fa altro che agire come il vento e gli insetti

Prende il polline

E tenendo conto del sistema riproduttivo del fiore lo deposita con un pennellino
allinterno dello stesso

Quindi riepilogando

Ed ora dopo aver capito la teoria proviamo a dilettarci con la pratica

Poi tutti in serra per osservare le piantine nate con limpollinazione artificiale

Le piantine per fiorire e produrre frutta hanno bisogno di un clima ottimale,


sicuramente pi caldo di quello allesterno in questa giornata di pioggia! Che bello
sarebbe se fosse davvero cos caldo, niente sciarpe, cappelli, scarponi, maglietta a
maniche corte e per merenda? Fragole ovviamente!!!

Ma scopriamo che anche la serra presenta ambienti a temperatura diversa, per


permettere ad alcune piante da frutto di sopravvivere allinverno anche se in un clima
pi freddo di quello dello stadio della produzione di fiori e di frutta.

Ma prima di concludere il nostro percorso, che quasi giunto alla fine, scopriamo
unaltra stanza della serra quella in cui vengono isolate le piante che sono
aggredite dai parassiti che su di esse normalmente vivono. Perch mai ci? Semplice,
per poter salvare milioni di piante la ricerca sperimenta aggressori che possano
combattere altri aggressori

Povere piantine!!!

Ora che il nostro viaggio si concluso possiamo dire di avere imparato


che:

La diversit nelle piante fondamentale anche per garantire


che la popolazione mondiale, di cui prevista la crescita negli
anni, avr cibo sufficiente e sufficientemente vario per
garantire la sopravvivenza a tutti!!!!!!!!!

Cos come si argomenter allEXPO 2015 Milano


A cui parteciperanno 145 paesi per affrontare un tema
importante per il futuro dell Umanit: Nutrire il Pianeta,
Energia per la Vita. I visitatori, coinvolti in prima persona in
percorsi tematici e dapprofondimento sul complesso mondo
dell alimentazione, hanno l opportunit di compiere un vero e
proprio viaggio intorno al mondo attraverso i sapori e le
tradizioni dei popoli della Terra.
CIAO!!!!!!