Sei sulla pagina 1di 290

FORD FIESTA Manuale dell'utente

Le informazioni contenute in questo documento erano esatte al momento della stampa. Al fine di un costante sviluppo, ci riserviamo il diritto di apportare modifiche a specifiche, progetti o attrezzature, in qualsiasi momento, senza alcun preavviso o obbligo. Nessuna parte di questa pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, memorizzata in un sistema di archiviazione o tradotta in qualsiasi lingua, in qualsiasi forma con qualsiasi mezzo senza la nostra previa autorizzazione scritta. Salvo errori ed omissioni.

© Ford Motor Company 2012

Tutti i diritti riservati.

Numero parte: CG3582it 10/2012 20121029210657

Indice

Introduzione

MyKey

Informazioni su questo manuale

5

Principi di funzionamento

34

Glossario dei simboli

5

Creazione di una MyKey

35

Consiglio sulla sostituzione dei

Cancellazione di tutte le MyKeys

35

componenti

7

Apparecchiature di telefonia

Controllo dello stato del sistema MyKey

35

cellulare

8

Risoluzione dei problemi MyKey

36

Registrazione dei dati

8

 

Serrature

Guida rapida

Blocco e sblocco

38

Guida rapida

10

Portellone manuale

40

La sicurezza dei bambini

Apertura con telecomando

41

Installazione seggiolini per bambini

17

Sicurezza

Posizionamento dei seggiolini per

Sistema antifurto passivo

44

bambini Bloccaggio di sicurezza per i

20

Allarme antifurto

44

bambini

23

Volante

Cinture di sicurezza

Regolazione del volante

47

Allacciatura delle cinture di

Comando audio

47

sicurezza

24

Comando vocale

48

Regolazione dell'altezza delle cinture di

Controllo di crociera

48

sicurezza

25

Cicalino delle cinture di sicurezza

25

Lava/tergicristalli

 

Tergiparabrezza

49

Sistema di sicurezza supple-

Tergicristalli automatici

49

mentare

Sistema lavaparabrezza

50

Principi di funzionamento

26

Tergilunotto e lavalunotto

51

Airbag lato guida

26

Airbag lato passeggero

27

Illuminazione

Airbag laterali

28

Informazioni generali

52

Airbag altezza ginocchia

28

Comando illuminazione

52

Airbag laterali

28

Illuminazione automatica Interruttore di regolazione intensità

53

Chiavi e telecomandi

luminosa degli strumenti

53

Informazioni generali sulle frequenze

Spegnimento ritardato fari

54

radio

30

Luci di marcia diurna

54

Telecomando Sostituzione di una chiave o

30

Fendinebbia

54

telecomando persi

33

Retronebbia

54

 

Allineamento dei fari

55

1

Indice

Indicatori di direzione

56

Luci abitacolo

56

Finestrini e specchietti

Alzacristalli elettrici

57

Retrovisori esterni

58

Retrovisore interno

59

Apertura e chiusura globale

60

Quadro strumenti

Indicatori

62

Spie e indicatori

63

Segnali acustici di avvertimento e indicatori

66

Display informazioni

Informazioni generali

67

Orologio

70

Computer di viaggio

70

Impostazioni personalizzate

71

Messaggi di informazioni

72

Sistema di climatizzazione

Principi di funzionamento

83

Bocchette dell'aria

83

Climatizzazione manuale

84

Sistema di climatizzazione automatico

85

Suggerimenti per il controllo della climatizzazione interna

87

Cristalli e retrovisori termici

90

Sedili

Posizione corretta sul sedile

91

Poggiatesta

91

Sedili manuali - 3 porte

92

Sedili manuali - 5 porte

94

Sedili posteriori

96

Sedili riscaldati

96

Prese elettriche ausiliarie

Prese elettriche ausiliarie

98

Accendisigari

98

Vani portaoggetti

Portalattine

100

Portabottiglia

100

Avviamento del motore

Informazioni generali

101

Commutatore di avviamento

101

Avviamento a distanza

102

Blocco volante

103

Avviamento di un motore a benzina

104

Avviamento di un motore diesel

105

Filtro antiparticolato

106

Spegnimento del motore

106

Caratteristiche di guida esclusive

Interruttore di avviamento/arresto

107

Carburante e rifornimento

Norme antinfortunistiche

109

Qualità del carburante - Benzina

110

Qualità del carburante - Diesel

110

Esaurimento del carburante

111

Catalizzatore

112

Rifornimento

112

Consumo di carburante

114

Specifiche tecniche

115

Cambio

Cambio manuale

116

Cambio automatico

116

Assistenza di partenza in salita

119

Freni

Informazioni generali

121

2

Indice

Suggerimenti per la guida con l'ABS

121

Freno di stazionamento

121

Controllo della stabilità

Principi di funzionamento

123

Utilizzo del controllo della stabilità

123

Sistema di parcheggio a ultrasuoni

Principi di funzionamento

124

Sistema di parcheggio a ultrasuoni

124

Telecamera per retromarcia

127

Controllo di crociera

Principi di funzionamento

129

Utilizzo del controllo velocità di crociera

129

Ausili di guida

Active City Stop

131

Trasporto di un carico

Informazioni generali

133

Vano portaoggetti posteriore sotto il pianale

133

Coperture bagaglio

134

Traino

Traino di un rimorchio

135

Gancio di traino staccabile

135

Punti di traino

138

Traino del veicolo sulle quattro ruote

139

Suggerimenti per la guida

Rodaggio

140

Precauzioni contro le basse temperature

140

Passaggio a guado

140

Tappetini

140

Apparecchiatura di emergenza

Lampeggiatori di emergenza

142

Kit di pronto soccorso

142

Triangolo d emergenza

142

Avviamento d'emergenza del veicolo

142

Fusibili

Ubicazione scatola portafusibili

144

Tabella di specifiche dei fusibili

145

Cambio di un fusibile

152

Manutenzione

Informazioni generali

153

Apertura e chiusura del cofano

154

Panoramica del vano motore - 1.0L EcoBoost

155

Panoramica del vano motore - 1.25L Duratec-16V (Sigma)

156

Panoramica del vano motore - 1.4L Duratec-16V (Sigma)

157

Panoramica del vano motore - 1.6L Duratec-16V (Sigma)

158

Panoramica del vano motore - 1.5L Duratorq-TDCi (67kW/91CV)

159

Panoramica del vano motore - 1.6L Duratorq-TDCi (DV) Diesel

160

Astina di livello olio motore - 1.0L EcoBoost

161

Astina di livello olio motore - 1.25L Duratec-16V (Sigma)

161

Astina di livello olio motore - 1.4L Duratec-16V (Sigma)

162

Astina di livello olio motore - 1.6L Duratec-16V Ti-VCT (Sigma)

162

Astina di livello olio motore - 1.5L Duratorq-TDCi (67kW/91CV)

162

Astina di livello olio motore - 1.6L Duratorq-TDCi (DV) Diesel

162

Controllo dell'olio del motore

162

Controllo del liquido di raffreddamento

del motore

3

163

Indice

Controllo del liquido freni e frizione

164

Unità audio - Veicoli con:

Controllo del liquido lavavetri

164

AM/FM/CD

AM/FM/CD/Bluetooth

202

Sostituzione batteria 12 V Controllo delle spazzole

164

Unità audio - Veicoli con:

207

tergicristallo Sostituzione delle spazzole

165

Unità audio - Veicoli con: Sony AM/FM/CD

213

tergicristallo

165

Trasmissione audio digitale

220

Smontaggio del faro

165

Presa ausiliaria

221

Ricerca dei guasti dell'unità audio

223

Sostituzione di una lampadina - 3 porte

166

Sostituzione di una lampadina - 5

SYNC

porte

171

Informazioni generali

224

Tabella specifiche lampadine

176

Utilizzo del riconoscimento vocale

226

Specifiche tecniche

177

Utilizzo di SYNCcon il proprio telefono

 

cellulare

228

Manutenzione del veicolo

Applicazioni e servizi SYNC

240

Pulizia dell'esterno

180

Utilizzo di SYNC con il proprio Media

Pulizia degli interni

181

Player

244

Ricerca guasti SYNC

249

Riparazione di lievi danni alla verniciatura

181

Pulizia ruote in lega

181

Appendici

 

Compatibilità elettromagnetica

257

Ruote e pneumatici

Contratto di licenza

258

Informazioni generali

183

Kit di riparazione provvisoria pneumatici

183

Manutenzione dei pneumatici

187

Utilizzo di pneumatici invernali

187

Utilizzo delle catene da neve

187

Sistema di monitoraggio pressione pneumatici

188

Sostituzione di una ruota

189

Specifiche tecniche

194

Specifiche tecniche

Targhetta di identificazione veicolo

197

Numero di identificazione veicolo

198

Specifiche tecniche

198

Sistema audio

Informazioni generali

201

4

Introduzione

INFORMAZIONI SU QUESTO MANUALE

Grazie per aver scelto Ford. Si consiglia di leggere il presente manuale per familiarizzare con le diverse caratteristiche del veicolo. Conoscere il veicolo a fondo contribuisce ad aumentare la sicurezza e il piacere di guida.

PERICOLO

ad aumentare la sicurezza e il piacere di guida. PERICOLO Guidare sempre con la dovuta cura

Guidare sempre con la dovuta cura ed attenzione quando si utilizzano i comandi e le funzioni del veicolo.

Nota: Il presente manuale descrive le caratteristiche del prodotto e le opzioni disponibili nella gamma, talvolta persino prima che siano disponibili per il pubblico. Pertanto, è possibile che siano illustrate opzioni non in dotazione sul veicolo in uso.

Nota: Alcune delle figure presenti in questo manuale potrebbero essere utilizzate per più modelli, pertanto, potrebbero apparire diverse dal veicolo in uso. Tuttavia, le informazioni essenziali contenute nelle figure sono sempre corrette.

Nota: L'uso di autoveicoli è soggetto alle leggi e ai regolamenti vigenti in materia.

Nota: In caso di vendita del veicolo è pregato di consegnare il libretto al nuovo proprietario. Esso è parte integrante del veicolo.

Il presente manuale può indicare che un componente è montato sul lato sinistro o sul lato destro. Il lato si determina guardando davanti a sé, una volta accomodati sul sedile.

guardando davanti a sé, una volta accomodati sul sedile. A Lato destro B Lato sinistro Salvaguardia

A Lato destro

B Lato sinistro

Salvaguardia dell'ambiente

Per salvaguardare l'ambiente è necessario che ognuno faccia la propria parte. A tal fine, risultano significativi l'impiego corretto del veicolo e lo smaltimento autorizzato dei rifiuti, dei detergenti e dei materiali di lubrificazione.

GLOSSARIO DEI SIMBOLI

I simboli che seguono sono alcuni di quelli che compaiono sul veicolo.

Segnalazione di sicurezza che seguono sono alcuni di quelli che compaiono sul veicolo. Fare riferimento al libretto di uso

Fare riferimento al libretto di uso e manutenzione.quelli che compaiono sul veicolo. Segnalazione di sicurezza Sistema frenante antibloccaggio Evitare fumo, fiamme o

Sistema frenante antibloccaggio Segnalazione di sicurezza Fare riferimento al libretto di uso e manutenzione. Evitare fumo, fiamme o scintille

Evitare fumo, fiamme o scintille Segnalazione di sicurezza Fare riferimento al libretto di uso e manutenzione. Sistema frenante antibloccaggio Batteria 5

Batteria Fare riferimento al libretto di uso e manutenzione. Sistema frenante antibloccaggio Evitare fumo, fiamme o scintille

5

Introduzione

Elettrolito Introduzione Liquido freni, non a base di petrolio Sistema frenante Filtro aria abitacolo Controllare il tappo

Liquido freni, non a base di petrolioIntroduzione Elettrolito Sistema frenante Filtro aria abitacolo Controllare il tappo carburante Blocco o sblocco della

Sistema frenante Elettrolito Liquido freni, non a base di petrolio Filtro aria abitacolo Controllare il tappo carburante Blocco

Filtro aria abitacolo Liquido freni, non a base di petrolio Sistema frenante Controllare il tappo carburante Blocco o sblocco

Controllare il tappo carburante a base di petrolio Sistema frenante Filtro aria abitacolo Blocco o sblocco della portiera con sicurezza

Blocco o sblocco della portiera con sicurezza per bambiniFiltro aria abitacolo Controllare il tappo carburante Ancoraggio inferiore seggiolino per bambini Ancoraggio

Ancoraggio inferiore seggiolino per bambiniBlocco o sblocco della portiera con sicurezza per bambini Ancoraggio superiore seggiolino per bambini Comando di

Ancoraggio superiore seggiolino per bambiniper bambini Ancoraggio inferiore seggiolino per bambini Comando di regolazione della velocità di crociera Non

Comando di regolazione della velocità di crocieraper bambini Ancoraggio superiore seggiolino per bambini Non aprire se caldo Filtro aria motore Liquido

Non aprire se caldo bambini Comando di regolazione della velocità di crociera Filtro aria motore Liquido raffreddamento motore Temperatura

Filtro aria motore regolazione della velocità di crociera Non aprire se caldo Liquido raffreddamento motore Temperatura del refrigerante

Liquido raffreddamento motore velocità di crociera Non aprire se caldo Filtro aria motore Temperatura del refrigerante motore Rabboccare con

Temperatura del refrigerante motorese caldo Filtro aria motore Liquido raffreddamento motore Rabboccare con liquido di raffreddamento. Gas esplosivo

Rabboccare con liquido di raffreddamento.raffreddamento motore Temperatura del refrigerante motore Gas esplosivo Avvertenza ventola Allacciare la cintura di

Gas esplosivo motore Rabboccare con liquido di raffreddamento. Avvertenza ventola Allacciare la cintura di sicurezza Airbag

Avvertenza ventola Rabboccare con liquido di raffreddamento. Gas esplosivo Allacciare la cintura di sicurezza Airbag anteriore Fari

Allacciare la cintura di sicurezza liquido di raffreddamento. Gas esplosivo Avvertenza ventola Airbag anteriore Fari fendinebbia Azzeramento pompa di

Airbag anteriore Avvertenza ventola Allacciare la cintura di sicurezza Fari fendinebbia Azzeramento pompa di alimentazione Scatola

Fari fendinebbia ventola Allacciare la cintura di sicurezza Airbag anteriore Azzeramento pompa di alimentazione Scatola fusibili Luci di

Azzeramento pompa di alimentazionela cintura di sicurezza Airbag anteriore Fari fendinebbia Scatola fusibili Luci di emergenza Lunotto termico

Scatola fusibili Fari fendinebbia Azzeramento pompa di alimentazione Luci di emergenza Lunotto termico Parabrezza termico

Luci di emergenza Azzeramento pompa di alimentazione Scatola fusibili Lunotto termico Parabrezza termico Apertura interna

Lunotto termico pompa di alimentazione Scatola fusibili Luci di emergenza Parabrezza termico Apertura interna bagagliaio Martinetto

Parabrezza termicoScatola fusibili Luci di emergenza Lunotto termico Apertura interna bagagliaio Martinetto Comando illuminazione

Apertura interna bagagliaio Luci di emergenza Lunotto termico Parabrezza termico Martinetto Comando illuminazione Avvertenza pressione

Martinetto termico Parabrezza termico Apertura interna bagagliaio Comando illuminazione Avvertenza pressione pneumatici

Comando illuminazione Parabrezza termico Apertura interna bagagliaio Martinetto Avvertenza pressione pneumatici insufficiente Mantenere il

Avvertenza pressione pneumatici insufficientetermico Apertura interna bagagliaio Martinetto Comando illuminazione Mantenere il livello corretto di liquido 6

Mantenere il livello corretto di liquidotermico Apertura interna bagagliaio Martinetto Comando illuminazione Avvertenza pressione pneumatici insufficiente 6

6

Introduzione

Sistema di sicurezza degli occupantiIntroduzione Sistema di parcheggio a ultrasuoni Freno di stazionamento Liquido per servosterzo Alzacristalli elettrici

Sistema di parcheggio a ultrasuoniIntroduzione Sistema di sicurezza degli occupanti Freno di stazionamento Liquido per servosterzo Alzacristalli elettrici

Freno di stazionamento degli occupanti Sistema di parcheggio a ultrasuoni Liquido per servosterzo Alzacristalli elettrici Interdizione

Liquido per servosterzo Sistema di parcheggio a ultrasuoni Freno di stazionamento Alzacristalli elettrici Interdizione alzacristalli elettrici

Alzacristalli elettrici a ultrasuoni Freno di stazionamento Liquido per servosterzo Interdizione alzacristalli elettrici Spia di avaria motore

Interdizione alzacristalli elettrici Liquido per servosterzo Alzacristalli elettrici Spia di avaria motore Airbag laterale Controllo stabilità

Spia di avaria motore Alzacristalli elettrici Interdizione alzacristalli elettrici Airbag laterale Controllo stabilità Lava/tergiparabrezza

Airbag laterale Interdizione alzacristalli elettrici Spia di avaria motore Controllo stabilità Lava/tergiparabrezza

Controllo stabilità elettrici Spia di avaria motore Airbag laterale Lava/tergiparabrezza anteriori/posteriori CONSIGLIO SULLA

Lava/tergiparabrezza Spia di avaria motore Airbag laterale Controllo stabilità anteriori/posteriori CONSIGLIO SULLA SOSTITUZIONE DEI

anteriori/posteriori

CONSIGLIO SULLA SOSTITUZIONE DEI COMPONENTI

Il vostro veicolo è stato costruito secondo

gli

standard più elevati, utilizzando ricambi

di

qualità. È consigliabile pretendere l'uso

di

ricambi originali Ford e Motorcraft in

7

occasione di tutti gli interventi di

riparazione o manutenzione programmata.

È

l'originalità dei ricambi Ford e Motorcraft verificando che questi o il loro imballaggio rechino il marchio Ford, FoMoCo o Motorcraft.

Manutenzione programmata e riparazioni meccaniche

Uno dei modi migliori per garantire la durata del proprio veicolo è farlo assistere come previsto dalle nostre raccomandazioni, utilizzando ricambi conformi alle specifiche dettagliate nel presente manuale d'uso. I ricambi originali Ford e Motorcraft soddisfano o superano tali specifiche.

Riparazioni in caso di incidente

Auspichiamo che non dobbiate mai vivere l'esperienza di un incidente ma gli incidenti accadono. I pezzi di ricambio originali Ford per riparazioni in caso di incidenti

soddisfano i nostri severi requisiti in termini

di montaggio, finitura, integrità strutturale,

protezione contro la corrosione e resistenza alle ammaccature. Durante lo sviluppo del veicolo controlliamo che questi componenti forniscano il livello voluto di protezione, come se fossero un sistema integro. Uno dei modi migliori per essere certi di ricevere tale livello di protezione è impiegare i ricambi originali Ford per riparazioni in caso di incidenti.

possibile identificare con chiarezza

Introduzione

Garanzia sui ricambi

I ricambi originali Ford e Motorcraft sono gli unici che beneficiano della garanzia Ford. I danni subiti dal veicolo causati da parti non originali Ford difettose potrebbero non essere coperti dalla garanzia Ford. Per maggiori informazioni, vedere i termini e le condizioni della garanzia Ford.

APPARECCHIATURE DI TELEFONIA CELLULARE

L'impiego di apparecchiature di telefonia mobile sta divenendo sempre più rilevante nella conduzione della propria attività

lavorativa e personale. Tuttavia, l'uso di tali apparecchiature non deve mettere a repentaglio la propria sicurezza, né quella altrui. Quando è utilizzata in maniera corretta, la comunicazione mobile è in grado di aumentare la sicurezza e l'incolumità personali, specialmente in caso di situazioni di emergenza. Onde evitare di annullare tali vantaggi, quando

si impiegano le apparecchiature di

comunicazione mobile, la sicurezza deve rivestire un ruolo di estrema importanza.

Tra le apparecchiature di telefonia mobile

vi sono, a titolo esemplificativo, i telefoni

cellulari, i cercapersone, i dispositivi portatili di posta elettronica, i dispositivi di messaggistica nonché le radio ricetrasmittenti portatili.

PERICOLO

nonché le radio ricetrasmittenti portatili. PERICOLO La distrazione alla guida può causare la perdita del

La distrazione alla guida può causare la perdita del controllo del veicolo, incidenti e lesioni personali. Pertanto, consigliamo caldamente di utilizzare la

massima cautela nell'utilizzare dispositivi

o sistemi che potrebbero distogliere

l'attenzione dalla strada. La principale responsabilità del conducente è la conduzione in sicurezza del proprio veicolo. Raccomandiamo di astenersi dall'uso di dispositivi palmari durante la guida e di osservare tutte le leggi in vigore.

REGISTRAZIONE DEI DATI

Molteplici componenti elettronici del veicolo contengono moduli di registrazione dati che memorizzano provvisoriamente o permanentemente dati tecnici sulle condizioni del veicolo, eventi ed errori.

In genere, si tratta di informazioni tecniche

che documentano le condizioni di parti, moduli, sistemi o condizioni ambientali:

Condizioni di esercizio di componenti del sistema (ad es. livelli di rifornimento).

Messaggi di stato sul veicolo e i singoli componenti (ad es. numero giri/velocità di rotazione del pneumatico, decelerazione, accelerazione laterale).

Malfunzionamenti e difetti riscontrati in componenti di sistemi importanti (ad es. sistema luci e sistema frenante).

Reazioni del veicolo in particolari situazioni di guida (ad es. gonfiaggio di un airbag, attivazione del sistema di regolazione stabilità).

Condizioni ambientali (ad es. temperatura).

8

Introduzione

Questi dati sono esclusivamente tecnici e aiutano sia ad identificare e correggere

errori, sia ad ottimizzare le funzioni del veicolo. Non permettono di creare profili

di spostamento, indicanti i tratti percorsi.

Se si fa uso di servizi (ad esempio riparazioni, procedure di assistenza,

interventi in garanzia, certificazione di qualità), il personale della rete di assistenza (produttori inclusi) può leggere

le informazioni tecniche contenute nei

moduli di registrazione eventi ed errori, utilizzando speciali servizi diagnostici. Se necessario, le saranno fornite ulteriori informazioni. Dopo la correzione di un errore, i rispettivi dati vengono eliminati dal modulo di registrazione, o sovrascritti.

In alcune situazioni di uso del veicolo,

questi dati tecnici associati ad altre informazioni (report di incidenti, danni al

veicolo, relazioni scritte etc.) possono essere riferiti ad una persona specifica, possibilmente in presenza di un esperto.

Ulteriori funzioni concordate con il cliente

in sede di contratto (ad esempio

l'identificazione della posizione veicolo in casi di emergenza) permettono di trasmettere dal veicolo altre informazioni specifiche.

9

Guida rapida

Vista anteriore esterna

Guida rapida Vista anteriore esterna A Vedere Blocco e sblocco (pagina 38). Vedere Apertura con telecomando

A Vedere Blocco e sblocco (pagina 38). Vedere Apertura con telecomando (pagina 41).

B Vedere Active City Stop (pagina 131).

C Vedere Sostituzione delle spazzole tergicristallo (pagina 165).

D Vedere Manutenzione (pagina 153).

E Vedere Punti di traino (pagina 138).

F Vedere Sostituzione di una lampadina (pagina 171).

G Pressioni pneumatici. Vedere Specifiche tecniche (pagina 194).

H Vedere Sostituzione di una ruota (pagina 189).

10

Guida rapida

Vista interna veicolo

Guida rapida Vista interna veicolo A Vedere Cambio (pagina 116). B Vedere Blocco e sblocco (pagina

A Vedere Cambio (pagina 116).

B Vedere Blocco e sblocco (pagina 38).

C Vedere Alzacristalli elettrici (pagina 57). Vedere Retrovisori esterni (pagina

58).

D Vedere Poggiatesta (pagina 91).

E Vedere Allacciatura delle cinture di sicurezza (pagina 24).

F Vedere Sedili posteriori (pagina 96).

G Vedere Sedili manuali (pagina 92).

11

Guida rapida

H Vedere Freno di stazionamento (pagina 121).

I Vedere Apertura e chiusura del cofano (pagina 154).

Vista cruscotto

Guida a sinistra

stazionamento (pagina 121). I Vedere Apertura e chiusura del cofano (pagina 154). Vista cruscotto Guida a

12

Guida rapida

Guida a destra

Guida rapida Guida a destra A Bocchette dell'aria. Vedere Bocchette dell'aria (pagina 83). B Indicatori di

A Bocchette dell'aria. Vedere Bocchette dell'aria (pagina 83).

B Indicatori di direzione. Vedere Indicatori di direzione (pagina 56). Abbaglianti. Vedere Comando illuminazione (pagina 52).

C Quadro strumenti. Vedere Indicatori (pagina 62). Vedere Spie e indicatori (pagina 63).

D Pulsante di avvio. Vedere Avviamento del motore (pagina 101).

E Levetta tergicristallo. Vedere Lava/tergicristalli (pagina 49).

F Display informazioni ed intrattenimento. Vedere Display informazioni (pagina

67).

G Radio. Vedere Sistema audio (pagina 201).

H Pulsante serratura portiere a comando elettrico. Vedere Blocco e sblocco (pagina 38).

I Interruttore lampeggiatori di emergenza. Vedere Lampeggiatori di emergenza (pagina 142).

J Spia airbag. Vedere Airbag lato passeggero (pagina 27).

13

Guida rapida

K

Comandi climatizzazione. Vedere Sistema di climatizzazione (pagina 83).

K

Interruttore lunotto termico. Vedere Sistema di climatizzazione (pagina 83).

K

Interruttore parabrezza riscaldato. Vedere Sistema di climatizzazione (pagina

83).

L

Interruttore sistema di parcheggio a ultrasuoni. Vedere Sistema di parcheggio a ultrasuoni (pagina 124).

M

Interruttori sedili riscaldati. Vedere Sedili riscaldati (pagina 96).

N

Interruttore di avviamento/arresto. Vedere Interruttore di avviamento/arresto (pagina 107).

O

Commutatore di avviamento. Vedere Commutatore di avviamento (pagina

101).

P

Interruttori controllo velocità di crociera. Vedere Utilizzo del controllo velocità di crociera (pagina 129).

Q

Airbag per le ginocchia lato guida. Vedere Airbag altezza ginocchia (pagina

28).

R

Avvisatore acustico.

S

Regolazione volante. Vedere Regolazione del volante (pagina 47).

T

Comando audio. Vedere Sistema audio (pagina 201). Comando vocale. Vedere Comando vocale (pagina 48).

U

Leva di apertura cofano. Vedere Apertura e chiusura del cofano (pagina 154).

V

Comando illuminazione. Vedere Comando illuminazione (pagina 52). Fendinebbia. Vedere Fendinebbia (pagina 54). Retronebbia. Vedere Retronebbia (pagina 54). Attenuatore intensità luminosa quadro strumenti. Vedere Interruttore di regolazione intensità luminosa degli strumenti (pagina 53).

14

Guida rapida

Vista posteriore esterna

Guida rapida Vista posteriore esterna A Vedere Sostituzione di una lampadina (pagina 171). B Vedere Sostituzione

A Vedere Sostituzione di una lampadina (pagina 171).

B Vedere Sostituzione delle spazzole tergicristallo (pagina 165).

C Vedere Sostituzione di una lampadina (pagina 171).

D Vedere Kit di pronto soccorso (pagina 142). Vedere Triangolo d emergenza

Vedere Kit di riparazione provvisoria pneumatici (pagina 183).

Ruota di scorta, martinetto e girabacchino. Vedere Sostituzione di una ruota (pagina 189). Gancio di traino. Vedere Punti di traino (pagina 138).

E Vedere Punti di traino (pagina 138).

F Pressioni pneumatici. Vedere Specifiche tecniche (pagina 194).

(pagina 142).

15

Guida rapida

G Vedere Sostituzione di una ruota (pagina 189).

H Vedere Rifornimento (pagina 112).

16

La sicurezza dei bambini

INSTALLAZIONE SEGGIOLINI PER BAMBINI

La sicurezza dei bambini INSTALLAZIONE SEGGIOLINI PER BAMBINI AVVERTENZE Utilizzare un seggiolino omologato per proteggere
La sicurezza dei bambini INSTALLAZIONE SEGGIOLINI PER BAMBINI AVVERTENZE Utilizzare un seggiolino omologato per proteggere

AVVERTENZE

Utilizzare un seggiolino omologato per proteggere i bambini di meno di 150 centimetri (59 pollici) di altezza sul sedile posteriore.

Pericolo estremo! Non utilizzare mai un seggiolino per bambini rivolto in senso contrario alla marcia su un sedile protetto da airbag, posto di fronte ad esso! Disattivare l'airbag lato passeggero quando si utilizza un seggiolino per bambini rivolto in senso contrario alla marcia posto sul sedile anteriore. Vedere Airbag lato passeggero (pagina 27). Airbag lato passeggero (pagina 27).

Dopo aver rimosso il seggiolino per bambini, riattivare tassativamente l'airbag lato passeggero. Vedere Airbag lato passeggero (pagina 27).

passeggero. Vedere Airbag lato passeggero (pagina 27). AVVERTENZE Leggere sempre ed attenersi alle istruzioni del
passeggero. Vedere Airbag lato passeggero (pagina 27). AVVERTENZE Leggere sempre ed attenersi alle istruzioni del

AVVERTENZE

Leggere sempre ed attenersi alle istruzioni del produttore quando si installa un seggiolino per bambini.Vedere Airbag lato passeggero (pagina 27). AVVERTENZE Non modificare in alcun modo i seggiolini per bambini.

Non modificare in alcun modo i seggiolini per bambini.del produttore quando si installa un seggiolino per bambini. Quando il veicolo è in movimento evitare

Quando il veicolo è in movimento evitare di tenere i bambini in grembo.Non modificare in alcun modo i seggiolini per bambini. Non lasciare bambini da soli nel veicolo.

Non lasciare bambini da soli nel veicolo.è in movimento evitare di tenere i bambini in grembo. In caso di coinvolgimento del veicolo

In caso di coinvolgimento del veicolo in un urto, far controllare i seggiolini per bambini da una concessionaria autorizzata.bambini in grembo. Non lasciare bambini da soli nel veicolo. Nota: L'obbligo di utilizzo dei seggiolini

Nota: L'obbligo di utilizzo dei seggiolini per bambini varia da un paese all'altro.

Per l'impiego sul questo veicolo sono stati collaudati e omologati solo seggiolini per bambini certificati a norma della ECE-R44.03 (o successiva). Presso le Concessionarie Autorizzate è disponibile una vasta gamma di questi prodotti.

Seggiolini per bambini per differenti fasce di peso

Utilizzare il seggiolino per bambini corretto come segue:

17

La sicurezza dei bambini

Seggiolino di sicurezza per neonati

La sicurezza dei bambini Seggiolino di sicurezza per neonati Assicurare i bambini di peso inferiore ai

Assicurare i bambini di peso inferiore ai 13 kg (29 libbre) in un seggiolino di sicurezza per bambini rivolto all'indietro (gruppo 0+) fissato al sedile posteriore.

Seggiolino di sicurezza per bambino

al sedile posteriore. Seggiolino di sicurezza per bambino Assicurare i bambini di peso compreso tra 13

Assicurare i bambini di peso compreso tra

13 e 18 kg (29 e 40 libbre) in un seggiolino

di

sicurezza per bambino (gruppo 1) fissato

al

sedile posteriore.

Cuscini imbottiti in espanso

AVVERTENZE

Non installare un sedile imbottito o un cuscino imbottito con la sola cintura di sicurezza addominale.sedile posteriore. Cuscini imbottiti in espanso AVVERTENZE Non installare un seggiolino imbottito o un cuscino

Non installare un seggiolino imbottito o un cuscino imbottito utilizzando una cintura di sicurezza lenta o attorcigliata.imbottito con la sola cintura di sicurezza addominale. Non far passare la cintura di sicurezza sotto

Non far passare la cintura di sicurezza sotto il braccio del bambino o dietro la sua schiena.utilizzando una cintura di sicurezza lenta o attorcigliata. Non utilizzare cuscini, libri o asciugamani per sollevare

Non utilizzare cuscini, libri o asciugamani per sollevare il bambino.sotto il braccio del bambino o dietro la sua schiena. Assicurarsi che il bambino sia seduto

Assicurarsi che il bambino sia seduto in posizione verticale.cuscini, libri o asciugamani per sollevare il bambino. Quando si usa un seggiolino per bambini fissato

Quando si usa un seggiolino per bambini fissato sul sedile posteriore, assicurarsi che appoggi saldamente contro il sedile del veicolo. Non deve toccare il poggiatesta. Se necessario, togliere il poggiatesta. Vedere Poggiatesta (pagina 91). Poggiatesta (pagina 91).

Dopo aver rimosso il seggiolino per bambini, rimontare tassativamente il poggiatesta. Vedere Poggiatesta (pagina 91). Poggiatesta (pagina 91).

18

La sicurezza dei bambini

Seggiolino imbottito (Gruppo 2)

La sicurezza dei bambini Seggiolino imbottito (Gruppo 2) Assicurare i bambini di peso superiore ai 15

Assicurare i bambini di peso superiore ai 15 kg (33 libbre), ma di statura inferiore ai 150 cm (59 pollici) su un cuscino imbottito con schienale o un cuscino imbottito.

Si raccomanda di utilizzare un seggiolino sollevatore provvisto di cuscino e schienale invece che un semplice cuscino sollevatore. La posizione di seduta sollevata consente di posizionare la fascia a bandoliera della cintura di sicurezza per adulti oltre il centro della spalla del bambino e tirare saldamente quella addominale lungo i suoi fianchi.

Cuscino imbottito (Gruppo 3)

lungo i suoi fianchi. Cuscino imbottito (Gruppo 3) Punti di ancoraggio ISOFIX PERICOLO Quando si utilizza

Punti di ancoraggio ISOFIX

PERICOLO

imbottito (Gruppo 3) Punti di ancoraggio ISOFIX PERICOLO Quando si utilizza il sistema ISOFIX, usare un

Quando si utilizza il sistema ISOFIX, usare un dispositivo antirotazione. Si raccomanda l'uso di una fascia di fissaggio superiore o di una gamba di supporto.

Nota: Quando si acquista un seggiolino ISOFIX, assicurarsi di conoscere la fascia di peso corretta e la categoria di dimensioni ISOFIX per i puni di fissaggio previsti. Vedere Posizionamento dei seggiolini per bambini (pagina 20).

Questo veicolo dispone di punti di ancoraggio ISOFIX che consentono il fissaggio dei seggiolini per bambini universalmente omologati ISOFIX.

Il sistema ISOFIX comprende due bracci di fissaggio rigidi sul seggiolino per bambini che si fissano ai punti di ancoraggio sui sedili posteriori esterni, nel punto di incontro tra cuscino e schienale. I punti di ancoraggio della fascia sono situati dietro i sedili posteriori esterni, per i seggiolini con fascia di fissaggio superiore.

19

La sicurezza dei bambini

Punti di ancoraggio fascia superiore

La sicurezza dei bambini Punti di ancoraggio fascia superiore Fissaggio di un seggiolino per bambini con

Fissaggio di un seggiolino per bambini con fascia superiore

AVVERTENZE

Montare le fasce di fissaggio esclusivamente al punto di ancoraggio appositamente previsto a tale scopo.di un seggiolino per bambini con fascia superiore AVVERTENZE Assicurarsi che la fascia di fissaggio superiore

Assicurarsi che la fascia di fissaggio superiore non sia allentata o attorcigliata e sia fissata correttamente al punto di attacco.al punto di ancoraggio appositamente previsto a tale scopo. Nota: Dove possibile, smontare la tendina copribagagliaio

Nota: Dove possibile, smontare la tendina copribagagliaio per facilitare il montaggio. Vedere Coperture bagaglio (pagina 134).

1. Infilare la fascia di fissaggio superiore sul punto di ancoraggio.

20

la fascia di fissaggio superiore sul punto di ancoraggio. 20 2. Spingere il seggiolino per bambini

2. Spingere il seggiolino per bambini con decisione fino a quando non si innesta nei punti di ancoraggio inferiori ISOFIX.

3. Serrare la fascia di fissaggio attenendosi alle istruzioni del produttore del seggiolino.

POSIZIONAMENTO DEI SEGGIOLINI PER BAMBINI

AVVERTENZE

Per gli ultimi dettagli relativi ai seggiolini per bambini consigliati consultare una Concessionaria autorizzata.

Pericolo estremo! Non utilizzare mai un seggiolino per bambini rivolto in senso contrario alla marcia su un sedile protetto da airbag, posto di fronte ad esso!consigliati consultare una Concessionaria autorizzata. In caso di utilizzo di un seggiolino per bambini con piede

In caso di utilizzo di un seggiolino per bambini con piede d'appoggio, quest'ultimo deve poggiare saldamente sul pianale.

In caso di utilizzo di un seggiolino per bambini con cintura di sicurezza, controllare che questa non sia lenta o attorcigliata.

di utilizzo di un seggiolino per bambini con cintura di sicurezza, controllare che questa non sia
di utilizzo di un seggiolino per bambini con cintura di sicurezza, controllare che questa non sia
di utilizzo di un seggiolino per bambini con cintura di sicurezza, controllare che questa non sia

La sicurezza dei bambini

AVVERTENZE

La sicurezza dei bambini AVVERTENZE Il seggiolino per bambini deve essere ancorato saldamente contro il sedile

Il seggiolino per bambini deve essere ancorato saldamente contro il sedile del veicolo. Non deve toccare il poggiatesta. Se necessario, togliere il poggiatesta. Vedere Poggiatesta (pagina

AVVERTENZE

91).

Dopo aver rimosso il seggiolino per bambini, rimontare tassativamente il poggiatesta. Vedere Poggiatesta (pagina 91).

il poggiatesta. Vedere Poggiatesta (pagina 91).   Cate gorie fasce di peso     0 0+
 

Categorie fasce di peso

 
 

0

0+

1

2

3

Sedile

Fino a 10 kg (22 lbs)

Fino a 13 kg (29 lbs)

9 - 18 kg (20 - 40 lbs)

15 - 25 kg (33 - 55 lbs)

22 - 36 kg (46 - 79 lbs)

Sedile passeggero anteriore con airbag inserito

X

X

UF¹

UF¹

UF¹

Sedile passeggero anteriore con airbag disinserito

Sedili posteriori

U

U

U

U

U

X

Non adatto per bambini di questa fascia di peso.

U

Adatto per seggiolini per bambini di categoria universale, approvati per questa fascia

di

peso.

U¹ Adatto per seggiolini per bambini di categoria universale, approvati per questa fascia

di peso. Tuttavia, è consigliabile proteggere i bambini utilizzando un seggiolino omologato,

posto sul sedile posteriore.

UF¹ Adatto per seggiolini per bambini rivolti in avanti, di categoria universale, approvati per questa fascia di peso. Tuttavia, è consigliabile proteggere i bambini utilizzando un seggiolino omologato, posto sul sedile posteriore.

Nota: Quando si utilizza un seggiolino per bambini sul sedile anteriore, regolare sempre il sedile del passeggero anteriore in posizione completamente arretrata. Se risulta difficile tendere e quindi serrare correttamente la sezione addominale della cintura di sicurezza, portare lo schienale in posizione perfettamente verticale e sollevare il sedile. Vedere Sedili (pagina

91).

21

La sicurezza dei bambini

Seggiolini per bambini ISOFIX

 

Categorie fasce di peso

Sedile

0+

1

Rivolto all'indietro

Rivolto in avanti

Fino a 13 kg (29 lbs)

9 - 18 kg (20 - 40 lbs)

Sedile anteriore

Categoria di

dimensione

Senza seggiolino ISOFIX

Tipo di

seggiolino

Seggiolino ISOFIX per sedile posteriore esterno

Categoria di

1

B, B1 1

dimensione

E

 

Tipo di

IL **

IL, IUF ***

seggiolino

Sedile posteriore centrale

Categoria di

dimensione

Senza seggiolino ISOFIX

Tipo di

seggiolino

IL Adatto per particolari seggiolini per bambini ISOFIX, di tipo semiuniversale. Consultare gli elenchi delle soluzioni consigliate per il veicolo dai fornitori dei seggiolini di sicurezza per bambini.

IUF Adatto per seggiolini per bambini rivolti in avanti ISOFIX, di tipo universale approvati per questa fascia di peso e categoria di dimensione ISOFIX.

1 La categoria di dimensione ISOFIX per i seggiolini di tipo universale e semiuniversale è definita dalle lettere maiuscole da A a G. Queste lettere di identificazione sono riportate sui seggiolini per bambini ISOFIX.

** Al momento della pubblicazione di questo documento, il seggiolino di sicurezza ISOFIX consigliato per i neonati del gruppo O+ è il Britax Romer Baby Safe. Per gli ultimi dettagli relativi ai seggiolini per bambini consigliati consultare una Concessionaria autorizzata.

*** Al momento della pubblicazione di questo documento, il seggiolino di sicurezza ISOFIX consigliato per bambini del gruppo 1 è il Britax Romer Duo. Per gli ultimi dettagli relativi ai seggiolini per bambini consigliati consultare una Concessionaria autorizzata.

22

La sicurezza dei bambini

BLOCCAGGIO DI SICUREZZA PER I BAMBINI

PERICOLO

dei bambini BLOCCAGGIO DI SICUREZZA PER I BAMBINI PERICOLO Le portiere non possono essere aperte dall'interno

Le portiere non possono essere aperte dall'interno se sono state attivate le serrature di sicurezza per bambini.

sono state attivate le serrature di sicurezza per bambini. Lato sinistro Ruotare in senso antiorario per

Lato sinistro

Ruotare in senso antiorario per bloccare e in senso orario per sbloccare.

Lato destro

Ruotare in senso orario per bloccare e in senso antiorario per sbloccare.

23

Cinture di sicurezza

ALLACCIATURA DELLE CINTURE DI SICUREZZA

AVVERTENZE

sicurezza ALLACCIATURA DELLE CINTURE DI SICUREZZA AVVERTENZE Inserire la linguetta nella fibbia fino a quando non

Inserire la linguetta nella fibbia fino

a

quando non si avverte uno scatto

di

innesto. Se non si avverte lo scatto,

la cintura di sicurezza non è stata

allacciata in modo corretto.

Quando si chiude la portiera, controllare che la cintura di sicurezza sia posizionata in modo sicuro e non fuoriesca dal veicolo.di sicurezza non è stata allacciata in modo corretto. Estrarre lentamente la cintura dal riavvolgitore. Potrebbe

sia posizionata in modo sicuro e non fuoriesca dal veicolo. Estrarre lentamente la cintura dal riavvolgitore.
sia posizionata in modo sicuro e non fuoriesca dal veicolo. Estrarre lentamente la cintura dal riavvolgitore.

Estrarre lentamente la cintura dal riavvolgitore. Potrebbe bloccarsi se tirata bruscamente o se il veicolo si trova su un pendio.

Premere il pulsante rosso sulla fibbia per

sganciare la cintura: Mantenere la linguetta

e farla ritrarre completamente e con

omogeneità fino a che non rientra in posizione.

Uso delle cinture di sicurezza in gravidanza

in posizione. Uso delle cinture di sicurezza in gravidanza PERICOLO Posizionare la cintura di sicurezza in

PERICOLO

Uso delle cinture di sicurezza in gravidanza PERICOLO Posizionare la cintura di sicurezza in modo corretto

Posizionare la cintura di sicurezza in modo corretto per la vostra sicurezza e quella del nascituro. Non utilizzare solo il nastro superiore o solo il nastro inferiore.

Le donne in gravidanza devono sempre indossare la cintura di sicurezza. La sezione addominale di una cintura combinata addominale e spalla deve essere posizionata lungo i fianchi sotto il ventre e indossata nel modo più stretto possibile consentito dal comfort. La cintura a bandoliera deve essere posizionata in modo da passare a metà della spalla e al centro del torace.

24

Cinture di sicurezza

REGOLAZIONE DELL'ALTEZZA DELLE CINTURE DI SICUREZZA

PERICOLO

Posizionare i regolatori altezza della cintura di sicurezza in maniera che la cintura passi a metà della spalla. L'errata regolazione della cintura di sicurezza potrebbe comprometterne l'efficacia ed accrescere il rischio di lesioni personali in caso di incidente.DELL'ALTEZZA DELLE CINTURE DI SICUREZZA PERICOLO Regolare l'altezza della cintura a bandoliera in maniera

il rischio di lesioni personali in caso di incidente. Regolare l'altezza della cintura a bandoliera in

Regolare l'altezza della cintura a bandoliera in maniera che passi a metà della spalla.

Per regolare l'altezza della cintura a bandoliera, premere il pulsante e far scorrere il regolatore di altezza verso l'alto o il basso. Rilasciare il pulsante e tirare verso il basso sul regolatore di altezza per controllare che sia bloccato.

CICALINO DELLE CINTURE DI SICUREZZA

PERICOLO

Il sistema garantisce protezione solo nel caso in cui la cintura di sicurezza sia indossata correttamente.sia bloccato. CICALINO DELLE CINTURE DI SICUREZZA PERICOLO 25 La spia si illumina e viene emesso

25

La spia si illumina e viene emesso un segnale acustico quando risultano soddisfatte le seguenti condizioni:

Le cinture di sicurezza anteriori non sono allacciate.

Il veicolo procede ad una velocità relativamente bassa.

La spia si illumina anche quando la cintura di sicurezza anteriore viene slacciata mentre il veicolo è in movimento.

Se la cintura di sicurezza non viene allacciata, entrambe le segnalazioni, acustica e visiva, si disattivano automaticamente trascorsi circa cinque minuti.

Disattivazione del cicalino cinture di sicurezza

Rivolgersi al concessionario autorizzato.

Sistema di sicurezza supplementare

PRINCIPI DI FUNZIONAMENTO

AVVERTENZE

Pericolo estremo! Non utilizzare mai un seggiolino per bambini rivolto in senso contrario alla marcia su un sedile protetto da airbag, posto di fronte ad esso! La mancata osservanza di queste istruzioni può essere causa di gravi infortuni anche letali.

Non modificare in nessun modo la parte anteriore del veicolo. Ciò potrebbe influire negativamente sull'azionamento degli airbag. La mancata osservanza di queste istruzioni può essere causa di gravi infortuni anche letali.può essere causa di gravi infortuni anche letali. Indossare la cintura di sicurezza e mantenere una

Indossare la cintura di sicurezza e mantenere una distanza sufficiente dal volante. Solo se indossata in modo corretto, la cintura di sicurezza può trattenervi in una posizione tale da consentire una protezione completa da parte dell'airbag. Vedere Posizione corretta sul sedile (pagina 91). La mancata osservanza di queste istruzioni può essere causa di gravi infortuni anche letali.

Gli interventi di riparazione riguardanti il volante, il piantone dello sterzo, i sedili, gli airbag e le cinture di sicurezza devono essere eseguiti da una concessionaria autorizzata. La mancata osservanza di queste istruzioni può essere causa di gravi infortuni anche letali.

Tenere l'area davanti agli airbag libera da ostruzioni. Non applicare nulla sopra i coperchi degli airbag. In caso di urto, oggetti duri possono essere causa di gravi infortuni anche letali.

duri possono essere causa di gravi infortuni anche letali. AVVERTENZE Non forare il sedile con oggetti
duri possono essere causa di gravi infortuni anche letali. AVVERTENZE Non forare il sedile con oggetti
duri possono essere causa di gravi infortuni anche letali. AVVERTENZE Non forare il sedile con oggetti
duri possono essere causa di gravi infortuni anche letali. AVVERTENZE Non forare il sedile con oggetti

AVVERTENZE

Non forare il sedile con oggetti taglienti. Ciò potrebbe provocare danni e influire negativamente sull'attivazione degli airbag. La mancata osservanza di queste istruzioni può essere causa di gravi infortuni anche letali.essere causa di gravi infortuni anche letali. AVVERTENZE Utilizzare i coprisedili progettati per i sedili con

Utilizzare i coprisedili progettati per i sedili con airbag laterali. Far eseguire il montaggio da una Concessionaria autorizzata. La mancata osservanza di queste istruzioni può essere causa di gravi infortuni anche letali.può essere causa di gravi infortuni anche letali. Nota: A seguito dell'attivazione di un airbag si

Nota: A seguito dell'attivazione di un airbag si avvertirà un forte scoppio e si vedrà una nube di residui polverosi innocui. Tale condizione è normale.

Nota: Pulire i coperchi degli airbag con un panno inumidito.

AIRBAG LATO GUIDA

innocui. Tale condizione è normale. Nota: Pulire i coperchi degli airbag con un panno inumidito. AIRBAG

26

Sistema di sicurezza supplementare

L'airbag si attiverà in caso di impatti frontali o ad un angolazione di 30 gradi rispetto ai lati sinistro e destro, di entità superiore alla soglia di attivazione. L'airbag si gonfia in pochi millesimi di secondo e si sgonfia quando va a contatto con gli occupanti, proteggendo in tal modo il corpo contro lo spostamento in avanti. In caso di impatti frontali di lieve entità, cappottamento, impatti posteriori e laterali, l'airbag non si attiva.

AIRBAG LATO PASSEGGERO

laterali, l'airbag non si attiva. AIRBAG LATO PASSEGGERO L'airbag si attiverà in caso di impatti frontali

L'airbag si attiverà in caso di impatti frontali o ad un angolazione di 30 gradi rispetto ai lati sinistro e destro, di entità superiore alla soglia di attivazione. L'airbag si gonfia in pochi millesimi di secondo e si sgonfia quando va a contatto con gli occupanti, proteggendo in tal modo il corpo contro lo spostamento in avanti. In caso di impatti frontali di lieve entità, cappottamento, impatti posteriori e laterali, l'airbag non si attiva.

Disattivazione dell'airbag lato passeggero

PERICOLO

Disattivazione dell'airbag lato passeggero PERICOLO Disattivare l'airbag lato passeggero quando si utilizza

Disattivare l'airbag lato passeggero quando si utilizza un seggiolino per bambini rivolto in senso contrario alla marcia posto sul sedile anteriore.

in senso contrario alla marcia posto sul sedile anteriore. A Disattivazione B Attivazione Portare l'interruttore in
in senso contrario alla marcia posto sul sedile anteriore. A Disattivazione B Attivazione Portare l'interruttore in

A Disattivazione

B Attivazione

Portare l'interruttore in posizione A.

All'inserimento dell'accensione, controllare che la spia di disattivazione dell'airbag si illumini.

27

Sistema di sicurezza supplementare

Attivazione dell'airbag lato passeggero

PERICOLO

Attivare l'airbag lato passeggero quando non si utilizza un seggiolino per bambini posto sul sedile anteriore.Attivazione dell'airbag lato passeggero PERICOLO Portare l'interruttore in posizione B. AIRBAG LATERALI

Portare l'interruttore in posizione B.

AIRBAG LATERALI

PERICOLO

Utilizzare i coprisedili progettati per i sedili con airbag laterali. Far eseguire il montaggio da una Concessionaria autorizzata.l'interruttore in posizione B. AIRBAG LATERALI PERICOLO Gli airbag sono montati all'interno degli schienali dei

Far eseguire il montaggio da una Concessionaria autorizzata. Gli airbag sono montati all'interno degli schienali dei

Gli airbag sono montati all'interno degli schienali dei sedili anteriori. Un'apposita etichetta applicata sul lato dello schienale del sedile indica la presenza dell'airbag.

L'airbag si attiva in caso di impatti laterali

di considerevole entità. L'airbag si attiverà

anche in caso di impatti frontali angolati

di considerevole entità. L'airbag non si

attiverà in caso di impatti laterali e frontali

di lieve entità, impatti posteriori e

cappottamento.

28

AIRBAG ALTEZZA GINOCCHIA

PERICOLO

e cappottamento. 28 AIRBAG ALTEZZA GINOCCHIA PERICOLO Non tentare di aprire il coperchio dell'airbag.

Non tentare di aprire il coperchio dell'airbag.

L'airbag si attiverà in caso di impatti frontali o ad un angolazione di 30 gradi rispetto ai lati sinistro e destro, di entità superiore alla soglia di attivazione. L'airbag si gonfia in pochi millesimi di secondo e si sgonfia quando va a contatto con gli occupanti, creando così un cuscino tra le ginocchia del conducente e il piantone di guida. In caso di ribaltamenti, di impatti posteriori e di impatti laterali, l'airbag altezza ginocchia non si attiverà.

Per l'ubicazione dei componenti: Vedere Guida rapida (pagina 10).

Nota: L'airbag ha una soglia di attivazione inferiore a quella degli airbag anteriori. In caso di impatto di lieve entità è possibile che soltanto l'airbag altezza ginocchia si attivi.

AIRBAG LATERALI

l'airbag altezza ginocchia si attivi. AIRBAG LATERALI Gli airbag sono montati sui finestrini laterali anteriori e

Gli airbag sono montati sui finestrini laterali anteriori e posteriori.

Sistema di sicurezza supplementare

L'airbag si attiva in caso di impatti laterali

di considerevole entità. L'airbag si attiverà

anche in caso di impatti frontali angolati

di considerevole entità. L'airbag a tendina

non si attiverà caso di impatti laterali e frontali di lieve entità, impatti posteriori e cappottamento.

29

Chiavi e telecomandi

INFORMAZIONI GENERALI SULLE FREQUENZE RADIO

Nota: Variazioni e modifiche non espressamente approvate dall'organismo responsabile della conformità potrebbero annullare il diritto dell'utente di utilizzare l'equipaggiamento.

Il tipico raggio operativo del trasmettitore è di circa 10 metri (33 piedi). Una riduzione del raggio operativo potrebbe essere causata da:

condizioni climatiche

vicinanza ad antenne radio

presenza di strutture attorno al veicolo

altri veicoli parcheggiati vicino al vostro veicolo.

La frequenza utilizzata dal telecomando potrebbe essere utilizzata anche da altre trasmissioni radio a breve distanza, ad esempio radioamatori, apparecchiature mediche, cuffie senza fili, telecomandi, sistemi di allarme ecc. Se sono presenti interferenze sulle frequenze, non sarà possibile utilizzare il telecomando. È possibile bloccare e sbloccare le portiere con la chiave.

Nota: Accertarsi che le portiere del veicolo siano bloccate, prima di abbandonare il veicolo.

Nota: All'interno del raggio operativo, il telecomando potrebbe entrare in funzione nel caso in cui venisse premuto inavvertitamente un qualsiasi pulsante.

TELECOMANDO

È possibile programmare un massimo di otto telecomandi per il vostro veicolo. Questi includono quelli forniti col veicolo stesso. Durante la procedura di programmazione, i telecomandi devono rimanere all'interno del veicolo. Chiudere tutte le portiere e allacciare le cinture di sicurezza anteriori per accertarsi che i cicalini degli altri sistemi non suonino durante la programmazione.

Programmazione di un nuovo telecomando

1. Portare la chiave di accensione dalla posizione 0 alla posizione II del commutatore per quattro volte in sei secondi.

2. Portare il blocchetto dell'accensione

in posizione 0. Una segnalazione

acustica indicherà che è possibile programmare un telecomando.

3. Premere un pulsante qualsiasi del telecomando nuovo entro 10 secondi.

A conferma di ciò, verrà emessa una

segnalazione acustica.

4. Ripetere l'operazione tre entro 10 secondi per ciascun telecomando nuovo. Quando si preme il pulsante del telecomando, non estrarre la chiave dall'accensione.

5. Per completare la programmazione delle chiavi, riportare l'accensione in posizione ON (posizione II) oppure attendere 10 secondi senza programmare altri telecomandi. Solo i telecomandi che sono stati appena programmati possono essere utilizzati per bloccare e sbloccare le portiere del veicolo.

30

Chiavi e telecomandi

Riprogrammazione della funzione di sbloccaggio

Nota: Premendo il pulsante di sbloccaggio, tutte le portiere oppure solo quella lato guida e il portellone vengono sbloccate. Premendo nuovamente il pulsante di sbloccaggio, tutte le portiere verranno sbloccate.

Premere e tenere premuti i pulsanti di bloccaggio e sbloccaggio sul telecomando contemporaneamente per almeno quattro secondi con l'accensione disinserita. Gli indicatori di direzione lampeggeranno due volte per confermare la modifica.

Per tornare alla funzione di sbloccaggio originale, ripetere il processo.

Sostituzione della batteria del telecomando

il processo. Sostituzione della batteria del telecomando Assicurarsi di smaltire le pile vecchie attenendosi alle

Assicurarsi di smaltire le pile vecchie attenendosi alle norme per la tutela dell'ambiente. Chiedere informazioni alle autorità locali in merito al riciclaggio.

Telecomando con gambo della chiave pieghevole

riciclaggio. Telecomando con gambo della chiave pieghevole 31 1. Inserire un cacciavite il più possibile nella

31

1. Inserire un cacciavite il più possibile nella scanalatura sul lato del telecomando, premere contro il gambo della chiave e rimuoverlo.

premere contro il gambo della chiave e rimuoverlo. 2. Girare il cacciavite nella posizione indicata per

2. Girare il cacciavite nella posizione indicata per iniziare a separare le due metà del telecomando.

per iniziare a separare le due metà del telecomando. 3. Girare il cacciavite nella posizione indicata

3. Girare il cacciavite nella posizione indicata per separare le due metà del telecomando.

le due metà del telecomando. 3. Girare il cacciavite nella posizione indicata per separare le due

Chiavi e telecomandi

Nota: Non toccare i contatti della batteria o il circuito stampato con il cacciavite.

4. Rimuovere con cautela la batteria utilizzando il cacciavite.

5. Montare una nuova batteria (3V CR 2032) con il simbolo + rivolto verso il basso.

6. Assemblare le due metà del telecomando.

7. Montare il gambo della chiave.

Telecomando senza gambo della chiave pieghevole

chiave. Telecomando senza gambo della chiave pieghevole 1. Premere senza rilasciare i pulsanti sui bordi per

1. Premere senza rilasciare i pulsanti sui bordi per sbloccare il coperchio. Smontare con cautela il coperchio.

2. Estrarre il gambo della chiave.

con cautela il coperchio. 2. Estrarre il gambo della chiave. 3. Girare il cacciavite nella posizione

3. Girare il cacciavite nella posizione indicata per iniziare a separare le due metà del telecomando.

per iniziare a separare le due metà del telecomando. 4. Girare il cacciavite nella posizione indicata

4. Girare il cacciavite nella posizione indicata per separare le due metà del telecomando.

indicata per separare le due metà del telecomando. Nota: Non toccare i contatti della batteria o

Nota: Non toccare i contatti della batteria o il circuito stampato con il cacciavite.

5. Rimuovere con cautela la batteria utilizzando il cacciavite.

6. Installare una nuova batteria (3V CR 2032) con il polo positivo (+) rivolto verso il basso.

7. Assemblare le due metà del telecomando.

8. Montare il gambo della chiave.

32

Chiavi e telecomandi

SOSTITUZIONE DI UNA CHIAVE O TELECOMANDO PERSI

Presso le concessionarie autorizzate è possibile acquistare chiavi o telecomandi di ricambio o addizionali. La programmazione dei telecomandi nel veicolo potrà essere svolta dal concessionario o dall'utente stesso. Vedere Telecomando (pagina 30).

Per riprogrammare il sistema antifurto passivo, rivolgersi ad una concessionaria autorizzata.

33

MyKey(If Equipped)

PRINCIPI DI FUNZIONAMENTO

MyKey consente di programmare le chiavi con modalità di guida limitate al fine di favorire le buone abitudini di guida. È possibile attivare queste modalità limitate su tutte le chiavi programmate per il veicolo tranne una. Eventuali chiavi che non sono state programmate vengono definite chiavi amministratore.

Una chiave amministratore può essere utilizzata per:

creare una chiave limitata

programmare impostazioni opzionali di MyKey

cancellature tutte le funzioni MyKey insieme.

Dopo aver programmato una chiave, è possibile accedere alle seguenti informazioni tramite i comandi del display informativo:

Quante sono le chiavi amministratore e le MyKeys che sono programmate per il veicolo.

La distanza totale che il veicolo ha percorso con una MyKey.

Nota: Per i veicoli dotati di sistema di avviamento senza chiave, quando sono presenti sia una MyKey che una chiave amministratore, il telecomando amministratore sarà quello riconosciuto dal veicolo per l'avviamento del motore.

Impostazioni standard

Queste impostazioni non sono modificabili:

Cicalino cintura di sicurezza. Non può essere disabilitato e il timer da cinque minuti non scade. Quando è attivo il cicalino cintura di sicurezza MyKey, il sistema audio viene silenziato.

Spia di riserva imminente. Quando il serbatoio carburante è pieno per circa max un ottavo, si attivano delle indicazioni nel display informativo e una segnalazione acustica.

vengono attivati forzatamente il sistema di parcheggio a ultrasuoni e il sistema Active City Stop.

Impostazioni opzionali

Queste impostazioni sono configurabili subito dopo aver creato una MyKey o averla modificata successivamente con una chiave amministratore:

limite velocità della vettura. Quando la velocità della vettura raggiunge questo limite, appaiono delle indicazioni visive seguite da una segnalazione acustica;

Molteplici segnalazioni sulla velocità della vettura. Quando la velocità della vettura preselezionata viene superata, appaiono delle indicazioni visive seguite da una segnalazione acustica;

volume massimo del sistema audio. Tentando di superare il volume limitato, viene visualizzato un messaggio nel sistema audio.

34

MyKey(If Equipped)

CREAZIONE DI UNA MYKEY

1. Inserire la chiave che si desidera programmare nell'accensione oppure, se il veicolo è dotato di avviamento senza chiave, mantenere la chiave accanto al piantone dello sterzo. Vedere Avviamento a distanza (pagina 102).

2. Inserire l'accensione.

3. Premere il pulsante MENU, selezionare MyKey e premere il pulsante OK.

4. Selezionare Creare MyKey e premere il pulsante OK.

5. Quando richiesto, premere il pulsante OK fino alla comparsa di un messaggio che informa di etichettare questa chiave come una MyKey. La chiave sarà limitata la volta successiva che sarà utilizzata per avviare il veicolo.

La chiave è stata programmata con successo. Ricordarsi di etichettarla in maniera da distinguerla dalle chiavi amministratore.

Programmazione e modifica delle impostazioni opzionali

È possibile programmare le impostazioni opzionali delle chiavi.

Tutte le chiavi programmate possono essere eliminate con lo stesso ciclo chiave con il quale è stata programmata una chiave, diversamente, per eliminare le chiavi, occorre la chiave amministratore. Vedere Cancellazione di tutte le MyKeys (pagina 35).

1. Portare l'accensione su on utilizzando una chiave amministratore.

2. Premere il pulsante MENU, selezionare MyKey e premere il pulsante OK.

3. Utilizzare il tasto freccia sinistro o destro per selezionare la funzione opzionale.

4. Premere OK o il tasto freccia destro per scorrere le impostazioni.

5. Premere OK o il tasto freccia destro per effettuare la selezione.

CANCELLAZIONE DI TUTTE LE MYKEYS

Tutte le MyKey programmate possono essere eliminate con lo stesso ciclo chiave con il quale è stata creata una MyKey, diversamente, per eliminare le chiavi, occorre la chiave amministratore.

Per eliminare tutte le MyKey (il che elimina tutte le limitazioni e le fa tornare allo stato di chiave amministratore), utilizzare i comandi display informativo per effettuare quanto segue:

1. Accedere al menu principale e selezionare MyKey.

2. Scorrere fino a Cancellare tutte e premere il pulsante OK.

3. Mantenere premuto il pulsante OK fino a che appare TUTTE MYKEYS ANNULLATE.

CONTROLLO DELLO STATO DEL SISTEMA MYKEY

Le chiavi programmate nel veicolo sono mostrate nel display informativo:

MIGLIA MYKEY: rintraccia il chilometraggio quando è stata utilizzata una chiave limitata. Se il chilometraggio non si accumula come atteso, la chiave non viene utilizzata dall'utente ad esso destinata. L'unico

35

MyKey(If Equipped)

modo per riportare ciò a zero è resettare le chiavi. Se il chilometraggio è inferiore all'ultima volta in cui è stato effettuato un controllo significa che il sistema delle chiavi è stato resettato di recente.

MYKEYS: indica quante sono le chiavi limitate programmate nel veicolo. Può anche essere utilizzato per rilevare la cancellazione di una chiave limitata.

CHIAVI AMMIN: indica quante sono le chiavi amministratore programmate nel veicolo. Può anche essere utilizzato per rilevare la programmazione di un'ulteriore chiave nel veicolo.

RISOLUZIONE DEI PROBLEMI MYKEY

Condizione

Possibili cause

Non riesco a programmare una chiave.

La chiave nell'accensione non dispone dei privilegi di amministratore. La chiave nell'accensione è l'unica chiave amministratore (deve sempre esserci almeno una chiave amministratore). Il telecomando non è posizionato corretta- mente nella scanalatura posteriore (veicoli con sistema di avviamento senza chiave).

Non riesco a programmare le imposta- zioni opzionali.

La chiave nell'accensione non dispone dei privilegi di amministratore. Non vi sono chiavi programmate nel veicolo. Vedere Creazione di una MyKey (pagina 35).

Non riesco ad eliminare le chiavi limi- tate.

La chiave nell'accensione non dispone dei privilegi di amministratore. Non vi sono chiavi limitate programmate nel veicolo. Vedere Creazione di una MyKey (pagina 35).

Ho perso l'unica chiave amministratore.

Acquistare una nuova chiave dalla concessio- naria autorizzata.

Ho perso una chiave.

Acquistare una nuova chiave dalla concessio- naria autorizzata.

Nessuna funzione chiave limitata con sistema di accesso senza chiave (avviamento senza chiave).

All'avviamento motore è presente una chiave amministratore. Non vi sono chiavi limitate programmate nel veicolo. Vedere Creazione di una MyKey (pagina 35).

36

MyKey(If Equipped)

Condizione

Possibili cause

Il totale delle chiavi limitate program- mate comprende una chiave supple- mentare.

Una chiave sconosciuta è stata programmata nel veicolo come chiave limitata.

Il totale delle chiavi amministratore programmate comprende una chiave supplementare.

Una chiave sconosciuta è stata programmata nel veicolo come chiave amministratore.

Le miglia MyKey non si accumulano.

La chiave limitata non viene utilizzata dall'utente ad esso destinata. Il sistema delle chiavi è stato azzerato.

37

Serrature

BLOCCO E SBLOCCO

Telecomando

Il telecomando può essere utilizzato in qualsiasi momento in cui il veicolo non sia in movimento.

Sbloccaggio delle porte.

Nota: È possibile sbloccare la portiera lato guida usando la chiave. Utilizzare la chiave quando il telecomando non funziona.

Nota: Quando il veicolo non viene utilizzato per diverse settimane, il telecomando si disattiverà. Occorre sbloccare il veicolo e avviare il motore con la chiave. Il telecomando sarà riabilitato sbloccando e avviando il veicolo una volta.

Sbloccaggio in una fase

Nota: Si tratta dell'impostazione predefinita del telecomando.

Premere il pulsante per sbloccare tutte le portiere.Si tratta dell'impostazione predefinita del telecomando. Gli indicatori di direzione lampeggiano. Sbloccaggio in due

Gli indicatori di direzione lampeggiano.

Sbloccaggio in due fasi

Premere il pulsante per sbloccare la portiera lato guida.indicatori di direzione lampeggiano. Sbloccaggio in due fasi Premere ancora una volta il pulsante entro tre

Premere ancora una volta il pulsante entro tre secondi per sbloccare tutte le portiere.

Gli indicatori di direzione lampeggiano.

Riprogrammazione della funzione di sbloccaggio

È possibile riprogrammare la funzione di sbloccaggio con il telecomando in modo che si sblocchi solo la portiera lato guida. Ciò abiliterà lo sbloccaggio in due fasi. Vedere Telecomando (pagina 30).

Bloccaggio delle portiere

Premere il pulsante per bloccare tutte le portiere. Gli indicatori di direzione lampeggiano due volte.

Premere nuovamente il pulsante entro tre secondi per confermare che tutte le portiere siano chiuse. Le portiere si bloccheranno di nuovo e gli indicatori di direzione lampeggeranno due volte se tutte le portiere e il bagagliaio sono chiusi.

Nota: Se una qualsiasi portiera o il bagagliaio non sono chiusi oppure se il cofano non è chiuso sui veicoli dotati di sistema antifurto o di avviamento remoto, gli indicatori di direzione non lampeggiano.

Chiusura a doppia sicurezza

di direzione non lampeggiano. Chiusura a doppia sicurezza PERICOLO Non utilizzare la chiusura a doppia sicurezza

PERICOLO

Non utilizzare la chiusura a doppia sicurezza quando all'interno del veicolo sono presenti persone o animali. Le portiere non potranno essere sbloccate dall'interno se è attiva la funzione di chiusura a doppia sicurezza.non lampeggiano. Chiusura a doppia sicurezza PERICOLO La chiusura a doppia sicurezza è una funzione di

La chiusura a doppia sicurezza è una funzione di protezione antifurto che impedisce l'apertura delle portiere dell'interno del veicolo. Se entrambe le portiere anteriori sono chiuse, è possibile bloccarle con la doppia sicurezza.

sono chiuse, è possibile bloccarle con la doppia sicurezza. Premere il pulsante due volte entro tre

Premere il pulsante due volte entro tre secondi.

Ribloccaggio automatico

Le portiere si ribloccheranno automaticamente se entro 45 secondi dallo sbloccaggio delle portiere con il telecomando non viene aperta nessuna portiera. Le serrature delle portiere e l'antifurto ritorneranno allo stato precedente.

38

Serrature

Bloccaggio e sbloccaggio delle portiere dall'interno

Bloccaggio e sbloccaggio delle portiere dall'interno Premere il pulsante per bloccare e sbloccare tutte le

Premere il pulsante per bloccare e sbloccare tutte le portiere. Per l'ubicazione dei componenti:

Vedere Guida rapida (pagina 10). la spia si accende con le portiere bloccate.

Bloccaggio e sbloccaggio delle portiere con la chiave

Nota: Non lasciare le chiavi all'interno del veicolo.

Bloccaggio con la chiave

Ruotare la parte superiore della chiave verso la parte anteriore del veicolo.

Chiusura a doppia sicurezza con la chiave

Ruotare la chiave due volte in posizione di bloccaggio entro tre secondi.

Sbloccaggio con la chiave

Ruotare la parte superiore della chiave verso la parte posteriore del veicolo.

Sbloccaggio delle portiere dalle maniglie interne

È possibile sbloccare le singole portiere tirando la corrispondente maniglia interna della portiera. Tirando la maniglia interna della portiera lato guida si sbloccheranno tutte le portiere.

Bloccaggio di emergenza con la chiave

tutte le portiere. Bloccaggio di emergenza con la chiave Lato sinistro Girare in senso orario per

Lato sinistro

Girare in senso orario per bloccare.

Lato destro

Girare in senso antiorario per bloccare.

Nota: Se le serrature di sicurezza bambini sono attivate, tirando la maniglia interna, si sblocca solo il sistema di bloccaggio di emergenza, non la serratura di sicurezza bambini. Le portiere possono essere aperte solo tramite la maniglia esterna.

Nota: Se le portiere sono state sbloccate tramite questo metodo, è necessario bloccarle individualmente fino a quando la funzione di chiusura centralizzata torna a funzionare.

Nota: Quando la funzione di chiusura centralizzata non funziona, bloccare tutte le portiere utilizzando la chiave nella posizione illustrata.

39

Serrature

PORTELLONE MANUALE

AVVERTENZE

È estremamente pericoloso viaggiare nel vano di carico, interno o esterno, del veicolo. In caso di urto, le persone che viaggiano in queste aree hannoSerrature PORTELLONE MANUALE AVVERTENZE maggiori probabilità di subire lesioni gravi, talvolta fatali. Non consentire

maggiori probabilità di subire lesioni gravi, talvolta fatali. Non consentire alle persone

di

viaggiare sul veicolo in punti non dotati

di

sedili e cinture di sicurezza. Assicurarsi

che tutti gli occupanti del veicolo siano

seduti e indossino correttamente le cinture

di sicurezza.

Assicurarsi che il portellone sia chiuso per evitare l'ingresso all'interno del veicolo dei gas diseduti e indossino correttamente le cinture di sicurezza. scarico. Questo previene inoltre la caduta di passeggeri

scarico. Questo previene inoltre la caduta

di

passeggeri e carico fuori dal veicolo. Se

si

deve viaggiare col portellone aperto,

assicurare una buona ventilazione del veicolo in modo da evitare la penetrazione all'interno dell'aria esterna.

Nota: Prestare attenzione quando si apre

o

chiude il portellone all'interno di un garage

o

in altre zone al chiuso per evitare di

danneggiare il portellone.

Nota: Non appendere alcun tipo di accessorio (portabici, ecc.) allo spoiler, al lunotto o al portellone. Questo potrebbe danneggiare il portellone e i suoi componenti.

Nota: Non lasciare aperto il portellone durante la marcia. Questo potrebbe danneggiare il portellone e i suoi componenti.

40

Apertura e chiusura del portellone

Per aprire il portellone

Apertura e chiusura del portellone Per aprire il portellone Premere il pulsante situato nella parte superiore

Premere il pulsante situato nella parte superiore del vano maniglia del portellone per sbloccarlo, quindi tirare la maniglia esterna.

Apertura con il telecomando

tirare la maniglia esterna. Apertura con il telecomando Premere il pulsante due volte entro tre secondi.

Premere il pulsante due volte entro tre secondi.

Per chiudere il portellone

due volte entro tre secondi. Per chiudere il portellone All'interno del portellone è presente un incavo

All'interno del portellone è presente un incavo per rendere più agevole la chiusura.

Serrature

APERTURA CON TELECOMANDO

Note generali

PERICOLO

Serrature APERTURA CON TELECOMANDO Note generali PERICOLO Il sistema potrebbe non funzionare se la chiave è

Il sistema potrebbe non funzionare se la chiave è vicina ad oggetti metallici o dispositivi elettronici come i telefoni cellulari.

Il sistema non funziona se:

La batteria del veicolo è scarica.

Le frequenze della chiave passiva sono bloccate.

La batteria della chiave elettronica è scarica.

Nota: Se il sistema non funziona, è necessario utilizzare la chiave meccanica per bloccare e sbloccare il veicolo.

Il sistema consente l'uso del veicolo senza utilizzare la chiave o il telecomando.

del veicolo senza utilizzare la chiave o il telecomando. Il bloccaggio o lo sbloccaggio passivo delle

Il bloccaggio o lo sbloccaggio passivo delle portiere richiede la presenza di una chiave elettronica valida in una delle tre aree di rilevamento esterne. Queste si trovano a circa un metro e mezzo (cinque piedi) dalle maniglie della portiera anteriore e del portellone.

41

Chiave passiva

Il veicolo può essere bloccato e sbloccato

per mezzo della chiave passiva. La chiave passiva può essere utilizzata come un telecomando. Vedere Blocco e sblocco (pagina 38).

Blocco del veicolo

Vedere Blocco e sblocco (pagina 38). Blocco del veicolo PERICOLO Il veicolo non si blocca da

PERICOLO

Blocco e sblocco (pagina 38). Blocco del veicolo PERICOLO Il veicolo non si blocca da solo

Il veicolo non si blocca da solo automaticamente. Se non si preme il pulsante di bloccaggio, il veicolo rimarrà sbloccato.

I pulsanti di bloccaggio sono situati su ciascuna delle portiere anteriori.

Per la chiusura centralizzata e per inserire l'allarme, premere una volta il pulsante di bloccaggio.

Per la chiusura a doppia sicurezza e per inserire l'allarme, premere due volte entro tre secondi il pulsante di bloccaggio.

Nota: Il veicolo rimarrà bloccato per circa tre secondi. Trascorso questo periodo, è possibile aprire nuovamente le portiere, a condizione che la chiave passiva si trovi all'interno del proprio campo di rilevamento.

Serrature

Due brevi lampeggi degli indicatori di direzione confermano che tutte le portiere e il portellone sono stati bloccati e che l'allarme è stato inserito.

Portellone

Nota: Il portellone non potrà essere chiuso

se la chiave passiva si trova all'interno del

bagagliaio con le portiere bloccate.

Nota: Se viene rilevata una seconda chiave passiva valida entro l'area di rilevamento del portellone, quest'ultimo potrà essere chiuso.

Sblocco del veicolo

Nota: Se il veicolo rimane bloccato per un periodo superiore a tre giorni, il sistema

entrerà in modalità di risparmio energetico. Questo per evitare che la batteria del veicolo

si scarichi. Se il veicolo viene sbloccato

mentre si trova in questa modalità, il tempo

di reazione del sistema potrebbe essere un

po' più lungo del normale. Per uscire dalla modalità di risparmio energetico, sbloccare il veicolo.

modalità di risparmio energetico, sbloccare il veicolo. Premere una volta il pulsante di bloccaggio. Nota: E'

Premere una volta il pulsante di bloccaggio.

Nota: E' necessario che una chiave elettronica valida sia situata entro l'area di rilevamento di quella stessa portiera.

42

Un lampeggio lungo degli indicatori di direzione conferma che tutte le portiere e il portellone sono stati sbloccati e che l'allarme è stato disinserito.

Sblocco della sola portiera lato guida

Se la funzione di sbloccaggio viene riprogrammata in modo che vengano sbloccati solo la portiera lato guida e il portellone. Vedere Telecomando (pagina 30). Prendere nota di quanto segue:

Se la portiera lato guida è la prima a essere aperta, le altre portiere rimangono bloccate. Tutte le altre portiere possono essere sbloccate dall'interno del veicolo premendo il pulsante di sbloccaggio posto sul cruscotto. Per l'ubicazione dei componenti: Vedere Guida rapida (pagina 10).

Chiavi disabilitate

Ogni chiave lasciata all'interno del veicolo quando questo viene bloccato verrà disabilitata.

Non è possibile utilizzare una chiave disabilitata per inserire l'accensione o avviare il motore.

Per poterle utilizzare è necessario abilitare nuovamente tutte le chiavi passive.

Per abilitare tutte le chiavi passive, sbloccare il veicolo utilizzando una chiave passiva o la funzione di sbloccaggio del telecomando.

Tutte le chiavi passive verranno quindi abilitate inserendo l'accensione o avviando il veicolo con una chiave valida.

Serrature

Bloccaggio e sbloccaggio delle portiere con la chiave meccanica

e sbloccaggio delle portiere con la chiave meccanica 1. Smontare con cautela il coperchio. 2. Rimuovere

1. Smontare con cautela il coperchio.

2. Rimuovere il gambo della chiave ed

inserirlo nel commutatore. Nota: Solo la serratura della portiera lato guida è dotata di cilindretto serratura.

43

Sicurezza

SISTEMA ANTIFURTO PASSIVO

Principio di funzionamento

L'immobilizzatore del motore è un sistema

di protezione antifurto che impedisce

l'avviamento del motore utilizzando una chiave codificata in modo errato.

Chiavi codificate

Nota: Non coprire le chiavi con oggetti metallici. Questo potrebbe impedire al ricevitore di riconoscere la vostra chiave come valida.

Nota: Fare cancellare e ricodificare tutte le chiavi restanti in caso di smarrimento. Per ulteriori informazioni, rivolgersi ad una Concessionaria Autorizzata. Fare ricodificare le chiavi sostitutive assieme alle chiavi esistenti.

In caso di smarrimento di una chiave, è

possibile riceverne una di ricambio ad una Concessionaria autorizzata. Se possibile, indicare il numero della chiave indicato sulla targhetta fornita assieme alle chiavi originali. È anche possibile ottenere altre chiavi supplementari, rivolgendosi ad una Concessionaria autorizzata.

Inserimento dell'immobilizzatore motore

Dopo aver disinserito l'accensione,

l'immobilizzatore del motore si inserisce automaticamente dopo un breve periodo

di tempo.

Disinserimento dell'immobilizzatore motore

L'immobilizzatore del motore si disattiva automaticamente quando l'accensione viene inserita con la chiave codificata correttamente.

Se non si è in grado di avviare il veicolo e il messaggio Chiave non trovata viene mostrato sul display, la chiave non è stata riconosciuta. Rimuoverla e tentare di nuovo.

Se non si è in grado di avviare il motore con una chiave correttamente codificata e il messaggio Immobilizzatore guasto Riparare subito compare sul display, significa che esiste un malfunzionamento. Fare controllare immediatamente l'immobilizzatore.

ALLARME ANTIFURTO

Sistema di allarme

Il veicolo potrebbe essere dotato di uno dei seguenti sistemi di allarme:

Antifurto perimetrale.

Antifurto perimetrale con sensori abitacolo.

Antifurto di categoria uno con sensori abitacolo e avvisatore acustico alimentato dalla batteria.

Allarme perimetrale

L'allarme perimetrale è un deterrente contro l'accesso non autorizzato al veicolo attraverso le portiere e il cofano. Esso inoltre protegge l'unità audio.

Sensori interni

Esso inoltre protegge l'unità audio. Sensori interni AVVERTENZE 44 Non coprire i sensori delle luci abitacolo.

AVVERTENZE

44

Esso inoltre protegge l'unità audio. Sensori interni AVVERTENZE 44 Non coprire i sensori delle luci abitacolo.

Non coprire i sensori delle luci abitacolo.

Sicurezza

AVVERTENZE

Sicurezza AVVERTENZE Non attivare l'allarme con protezione completa se all'interno del veicolo sono presenti

Non attivare l'allarme con protezione completa se all'interno del veicolo sono presenti persone, animali o altri oggetti in movimento.

I sensori agiscono come deterrente contro l'intrusione non autorizzata rilevando qualsiasi movimento all'interno del veicolo.

Sirena con batteria ausiliaria

L'avvisatore acustico alimentato dalla batteria è un sistema di allarme aggiuntivo che inserisce una sirena quando si attiva l'antifurto. Quando il veicolo viene chiuso il sistema si attiva. La sirena è dotata di una propria batteria di alimentazione ed entra in funzione quando si scollega la batteria del veicolo o la batteria secondaria della sirena stessa.

Attivazione dell'allarme

Una volta inserito, l'antifurto si attiva in qualsiasi dei seguenti casi:

Se qualcuno apre una portiera, il portellone o il cofano senza una chiave valida o il telecomando.

Se qualcuno rimuove il sistema audio

o di navigazione.

Se si inserisce l'accensione senza una chiave valida.

Se i sensori interni rilevano un movimento all'interno del veicolo.

Sui veicoli dotati di sirena con batteria

di riserva, quando si scollega la batteria

del veicolo o la batteria di alimentazione della sirena stessa.

Se l'antifurto si attiva, l'avvisatore acustico dell'antifurto suona per 30 secondi e i lampeggiatori del veicolo lampeggiano per cinque minuti.

Qualsiasi ulteriore tentativo di compiere quanto indicato sopra provocherà nuovamente l'attivazione dell'antifurto.

45

Protezione completa o ridotta

Protezione completa

La protezione completa è l'impostazione standard.

Quando è impostata la protezione completa, i sensori interni si attivano quando l'antifurto viene inserito.

Nota: Ciò può provocare falsi allarmi se all'interno del veicolo vi sono animali o oggetti in movimento.

Protezione ridotta

Quando è impostata la protezione ridotta, i sensori interni rimangono disattivati quando l'antifurto viene inserito.

Nota: La funzione di protezione ridotta dell'antifurto può essere impostata solo per il ciclo di accensione corrente. L'allarme viene ripristinato alla modalità protezione completa al successivo inserimento dell'accensione.

Chiedi all'abbandono del veicolo (se in dotazione)

Il display informazioni può essere impostato per chiedere al conducente quale livello di protezione desidera impostare ogni volta che lascia il veicolo.

Se si seleziona Chiedi all'abbandono del veicolo, il messaggio Protezione ridotta? verrà visualizzato sul display informazioni ogni volta in cui si disinserisce l'accensione. Vedere Messaggi di informazioni (pagina 72).

Se si desidera inserire l'antifurto con la funzione di protezione ridotta, premere il tasto OK quando compare questo messaggio.

Se si desidera attivare l'allarme con protezione completa, lasciare il veicolo senza premere il pulsante OK.

Sicurezza

Selezione della protezione completa o ridotta

Nota: Selezionando la funzione Ridotta, l'antifurto non viene impostato in modo permanente su protezione ridotta. La funzione di protezione ridotta viene impostata solo per il ciclo di accensione corrente. Se l'antifurto viene impostato regolarmente sulla protezione ridotta, selezionare Richiesta al momento di lasciare il veicolo.

La protezione completa o ridotta possono essere selezionate mediante il display informazioni. Vedere Informazioni generali (pagina 72).

Inserimento dell'antifurto

Per attivare l'allarme, bloccare il veicolo. Vedere Serrature (pagina 38).

Disinserimento dell'antifurto

Veicoli senza sistema di apertura con telecomando

Allarme perimetrale

Disabilitare e silenziare l'allarme sbloccando le portiere con la chiave e inserendo l'accensione con una chiave codificata correttamente o sbloccando le portiere con il telecomando.

Allarme di categoria uno

Disabilitare e silenziare l'allarme sbloccando le portiere con la chiave e inserendo l'accensione con una chiave codificata correttamente entro 12 secondi o sbloccando le portiere con il telecomando.

Veicoli con sistema di apertura con telecomando

Nota: Per l'apertura senza chiavi è necessario che una chiave elettronica valida sia situata entro l'area di rilevamento di quella stessa portiera. Vedere Apertura con telecomando (pagina 41).

Allarme perimetrale

Disabilitare e silenziare l'allarme sbloccando le portiere e inserendo l'accensione o sbloccando le portiere con il telecomando.

Allarme di categoria uno

Disabilitare e silenziare l'allarme sbloccando le portiere e inserendo l'accensione entro 12 secondi o sbloccando le portiere o il portellone con il telecomando.

46

Volante

REGOLAZIONE DEL VOLANTE

PERICOLO

Volante REGOLAZIONE DEL VOLANTE PERICOLO Non regolare il volante a veicolo in movimento. Nota: Controllare che

Non regolare il volante a veicolo in movimento.

Nota: Controllare che la posizione di seduta assunta sia corretta. Vedere Posizione corretta sul sedile (pagina 91).

Vedere Posizione corretta sul sedile (pagina 91). 1. Sbloccare il piantone dello sterzo. 2. Regolare il

1. Sbloccare il piantone dello sterzo.

2. Regolare il volante nella posizione desiderata.

sterzo. 2. Regolare il volante nella posizione desiderata. 3. Bloccare il piantone dello sterzo. COMANDO AUDIO

3. Bloccare il piantone dello sterzo.

COMANDO AUDIO

Selezionare la sorgente desiderata sulla radio.

Con il telecomando è possibile eseguire le seguenti funzioni:

il telecomando è possibile eseguire le seguenti funzioni: A Aumento del volume B Ricerca indietro, avanti

A Aumento del volume

B Ricerca indietro, avanti o fine chiamata

47

Volante

C Riduzione del volume

D Ricerca giù, precedente o accettazione chiamata

Ricerca, successiva o precedente

Premere il tasto ricerca per:

sintonizza la radio sul tasto di programmazione memorizzato successivo o precedente

riprodurre il brano successivo o precedente.

Premere senza rilasciare il tasto ricerca per:

sintonizzare l'autoradio sulla stazione successiva, verso l'alto o il basso della banda di frequenza

ricerca di un brano.

COMANDO VOCALE

banda di frequenza • ricerca di un brano. COMANDO VOCALE Premere il pulsante per selezionare o

Premere il pulsante per selezionare o deselezionare il comando vocale. Vedere SYNC (pagina 224).

CONTROLLO DI CROCIERA

il comando vocale. Vedere SYNC ™ (pagina 224). CONTROLLO DI CROCIERA Vedere Controllo di crociera (pagina

Vedere Controllo di crociera (pagina 129).

48

Lava/tergicristalli

TERGIPARABREZZA

Nota: Prima di attivare il tergicristallo, sbrinare completamente il parabrezza.

Nota: Prima di entrare nell'autolavaggio, controllare che le spazzole del tergicristallo siano disattivate.

Nota: Sostituire le spazzole con altre nuove non appena iniziano a lasciare strisce di acqua e sporcizia sul parabrezza.

Nota: Non azionare il tergicristallo se il parabrezza è asciutto. Ciò potrebbe graffiare il vetro, danneggiare le spazzole o bruciare il motorino del tergicristallo. Utilizzare sempre il sistema lavaparabrezza prima di tergere il parabrezza asciutto.

lavaparabrezza prima di tergere il parabrezza asciutto. A Tergitura singola B Tergitura intermittente C Tergitura

A Tergitura singola

B Tergitura intermittente

C Tergitura normale

D Tergitura a regime celere

Intermittente

Tergitura normale D Tergitura a regime celere Intermittente A Intervallo di tergitura breve B Tergitura intermittente

A Intervallo di tergitura breve

B Tergitura intermittente

C Intervallo di tergitura lungo

Utilizzare il comando rotante per regolare l'intermittenza dell'intervallo di tergitura.

Tergicristallo in funzione della velocità

All'aumentare della velocità della vettura, l'intervallo tra le tergiture diminuirà.

TERGICRISTALLI AUTOMATICI

Nota: Prima di attivare il tergicristallo, sbrinare completamente il parabrezza.

Nota: Prima di entrare nell'autolavaggio, controllare che le spazzole del tergicristallo

siano disattivate.

Nota: Sostituire le spazzole con altre nuove

non appena iniziano a lasciare strisce di acqua e sporcizia sul parabrezza.

Nota: Inserendo le luci autolamp insieme ai tergicristalli automatici, gli anabbaglianti si accenderanno in automatico quando il sensore pioggia attiva ininterrottamente i tergicristalli.

Nota: Condizioni di fondo stradale bagnato possono causare l'attivazione inaspettata del tergicristallo o provocare sporcizia.

49

Lava/tergicristalli

Per ridurre la sporcizia, è consigliabile:

ridurre la sensibilità dei tergicristalli

automatici;

selezionare la velocità di tergitura normale o alta;

disinserire i tergicristalli automatici.

o alta; • disinserire i tergicristalli automatici. A Max tergitura automatica B On C Min tergitura

A Max tergitura automatica

B On

C Min tergitura automatica

Il tergicristallo si attiverà al rilevamento di acqua sul parabrezza. Il sensore pioggia continuerà a monitorare la quantità di acqua presente sul parabrezza e regolerà automaticamente la velocità di tergitura.

Utilizzando il comando rotante per regolare la sensibilità del sensore pioggia. Se la tergitura automatica è impostata sul minimo, il tergicristallo si attiverà quando il sensore rileva una quantità di acqua elevata sul parabrezza. Se la tergitura automatica è impostata sul massimo, il tergicristallo si attiverà quando il sensore rileva una quantità di acqua piccola sul parabrezza.

Mantenere la parte esterna del parabrezza pulita. Se la zona intorno allo specchio interno è sporca, il funzionamento del sensore ne risentirà. Il sensore pioggia è molto sensibile e i tergicristalli potrebbero azionarsi se sporcizia, appannamento o insetti vengono a contatto con il parabrezza.

SISTEMA LAVAPARABREZZA

Nota: Non azionare i lavavetri quando il serbatoio lavavetri è vuoto. Ciò potrebbe causare il surriscaldamento della pompa del lavavetri.

causare il surriscaldamento della pompa del lavavetri. Premere il pulsante per azionare i lavavetri. Questi

Premere il pulsante per azionare i lavavetri. Questi resteranno in funzione per un massimo di 10 secondi. Dopo il rilascio del pulsante, il tergicristallo resterà in funzione per un breve periodo.

50

Lava/tergicristalli

TERGILUNOTTO E LAVALUNOTTO

Tergitura a intermittenza

TERGILUNOTTO E LAVALUNOTTO Tergitura a intermittenza Tirare la leva verso di sé. Tergitura in retromarcia Il

Tirare la leva verso di sé.

Tergitura in retromarcia

Il tergilunotto si attiva automaticamente

quando viene selezionata la retromarcia

se:

il tergilunotto non è già inserito

la leva del tergilunotto è in posizione A, B, C o D

il tergiparabrezza è in funzione (quando impostato in posizione B).

La frequenza del tergilunotto sarà uguale

a quella dei tergiscristalli del parabrezza (intermittente o velocità normale).

Lavalunotto

Nota: Non azionare il sistema lavavetri se il serbatoio lavavetri è vuoto. Ciò potrebbe causare il surriscaldamento della pompa sistema lavavetri.

51

il surriscaldamento della pompa sistema lavavetri. 51 Tirare la leva verso di sé per azionare il

Tirare la leva verso di sé per azionare il sistema lavavetri. Il sistema funziona per un massimo di 10 secondi. Quando la leva viene tirata, il tergicristallo si attiva per un breve periodo di tempo.

Illuminazione

INFORMAZIONI GENERALI

Condensa nei gruppi ottici

Le luci esterne sono fornite di sfiati per accogliere i normali cambiamenti di pressione aria.

Questo tipo di design può favorire la formazione di condensa. Quando l'aria umida entra nel gruppo ottico attraverso gli sfiati, vi è la possibilità che si formi della condensa a basse temperature. Tale condensa potrebbe causare l'appannamento dell'interno del trasparente. Durante il normale funzionamento, l'appannamento si dissolve grazie alla presenza degli sfiati.

Il tempo di eliminazione della condensa può richiedere 48 ore in assenza di pioggia.

Esempi di condensa accettabile sono:

Presenza di leggero appannamento (senza striature, vistosi segni di gocciolamento o gocce di grosse dimensioni).

Presenza di un appannamento leggero che interessa meno del 50% del trasparente.

Esempi di condensa non accettabile sono:

Deposito di acqua all'interno del gruppo ottico.

Striature, vistosi segni di gocciolamento o grosse gocce all'interno del trasparente.

Se si riscontra una condensa non accettabile, è necessario far controllare il veicolo da una concessionaria autorizzata.

COMANDO ILLUMINAZIONE

Posizioni di comando illuminazione

COMANDO ILLUMINAZIONE Posizioni di comando illuminazione A Disattiv. B Luci di parcheggio, luci cruscotto, luci targa

A Disattiv.

B Luci di parcheggio, luci cruscotto, luci targa e luci posteriori

C Fari

Luci di parcheggio

Nota: L'uso prolungato delle luci di parcheggio causa la scarica della batteria.

Disinserire l'accensione.

Ruotare il comando illuminazione in posizione B.

52

Illuminazione

Abbaglianti

Illuminazione Abbaglianti Tirare la leva verso di sè per inserire gli abbaglianti. Tirare la leva verso

Tirare la leva verso di sè per inserire gli abbaglianti.

Tirare la leva verso di sè per disinserire gli abbaglianti.

Lampeggio abbaglianti

Tirare leggermente la leva verso di sè e rilasciarla per far lampeggiare gli abbaglianti.

ILLUMINAZIONEAUTOMATICA

per far lampeggiare gli abbaglianti. ILLUMINAZIONEAUTOMATICA I fari si accenderanno e spegneranno automaticamente in

I fari si accenderanno e spegneranno automaticamente in condizioni di scarsa luminosità o di condizioni meteo avverse.

I fari rimarranno accesi per un certo periodo di tempo dopo il disinserimento dell'accensione. Questo periodo di tempo può essere regolato mediante i comandi del display informazioni. Vedere Display informazioni (pagina 67).

Nota: In condizioni meteorologiche seriamente avverse, potrebbe essere necessario accendere i fari manualmente.

Nota: Se sono state attivate le luci autolamp, gli abbaglianti possono essere inseriti solamente quando la funzione di illuminazione automatica ha acceso i fari.

Nota: Inserendo le luci autolamp insieme ai tergicristalli automatici, gli anabbaglianti si accenderanno in automatico quando il sensore pioggia attiva ininterrottamente i tergicristalli.

INTERRUTTORE DI REGOLAZIONE INTENSITÀ LUMINOSA DEGLI STRUMENTI

pioggia attiva ininterrottamente i tergicristalli. INTERRUTTORE DI REGOLAZIONE INTENSITÀ LUMINOSA DEGLI STRUMENTI 53

53

Illuminazione

SPEGNIMENTO RITARDATO FARI

Dopo aver disinserito l'accensione, è possibile accendere i fari tirando la leva degli indicatori di direzione verso di sé. A questo punto verrà emesso un breve segnale acustico. I fari si spegneranno automaticamente dopo tre minuti aprendo una portiera o 30 secondi dopo aver chiuso l'ultima portiera. Questa funzione può essere disattivata tirando nuovamente la leva degli indicatori di direzione verso di sé oppure inserendo l'accensione.

LUCI DI MARCIA DIURNA

PERICOLO

inserendo l'accensione. LUCI DI MARCIA DIURNA PERICOLO Ricordarsi sempre di accendere i fari in condizioni di

Ricordarsi sempre di accendere i fari in condizioni di scarsa luminosità o in condizioni climatiche avverse. Il sistema non attiva le luci posteriori e potrebbe non garantire un'adeguata illuminazione in tali condizioni. La mancata accensione dei fari in tali condizioni può essere causa di incidenti.

Il sistema comanda l'accensione dei fari in condizioni di scarsa illuminazione.

Per attivare il sistema:

1. Inserire l'accensione.

2. Portare il comando illuminazione in posizione OFF, autolamp o luci di parcheggio.

3. Accertarsi che la leva selettrice del cambio non sia in posizione P.

FENDINEBBIA

selettrice del cambio non sia in posizione P . FENDINEBBIA Premere il comando per accendere o

Premere il comando per accendere o spegnere i fendinebbia.

È possibile accendere i fendinebbia quando il comando illuminazione si trova in qualsiasi posizione ad eccezione di OFF.

RETRONEBBIA

in qualsiasi posizione ad eccezione di OFF. RETRONEBBIA AVVERTENZE Utilizzare i retronebbia solo quando la

AVVERTENZE

Utilizzare i retronebbia solo quando la visibilità si riduce a meno di 50 metri (164 piedi).posizione ad eccezione di OFF. RETRONEBBIA AVVERTENZE Non utilizzare i retronebbia quando piove o nevica e

Non utilizzare i retronebbia quando piove o nevica e la visibilità è superiore a 50 metri (164 piedi).la visibilità si riduce a meno di 50 metri (164 piedi). Premere il comando per accendere

Premere il comando per accendere o spegnere i fendinebbia.

È possibile accendere i retronebbia quando i fendinebbia o gli anabbaglianti sono accesi.

54

Illuminazione

ALLINEAMENTO DEI FARI

Nota: I veicoli con fari allo xeno sono dotati di regolazione livellamento fari automatica.

sono dotati di regolazione livellamento fari automatica. A Fari rialzati B Fari abbassati È possibile regolare

A Fari rialzati

B Fari abbassati

È possibile regolare l'assetto dei fari in funzione del carico del veicolo.

Posizioni interruttore livellamento fari consigliate

Carico

Carico nel

Posizione interrut-

Sedili anteriori

Sedili di seconda fila

bagagliaio 1

tore

1-2

-

-

0

1-2

3

-

2

1-2

3

Max

2,5

1-2 **

-

Max

3,5 **

1

-

Max

4

* Vedere Targhetta di identificazione veicolo (pagina 197).

** Solo per furgone

55

Illuminazione

INDICATORI DI DIREZIONE

Illuminazione INDICATORI DI DIREZIONE Azionare gli indicatori di direzione spingendo la leva verso l'alto o il

Azionare gli indicatori di direzione spingendo la leva verso l'alto o il basso.

Nota: Spingere leggermente la leva verso l'alto o il basso per far lampeggiare gli indicatori di direzione per tre volte, per segnalare un cambio di corsia.

LUCI ABITACOLO

Luce di cortesia

un cambio di corsia. LUCI ABITACOLO Luce di cortesia A Disattiv. B Contatto portiera C Attiv.

A Disattiv.

B Contatto portiera

C Attiv.

Se l'interruttore è posizionato su B, la luce

di

cortesia si accende nel momento in cui

si

sblocca o si apre una portiera o il

portellone. Se l'accensione viene disinserita con una portiera aperta, la luce

di cortesia si spegnerà automaticamente

dopo un certo periodo di tempo per evitare che la batteria del veicolo si scarichi. Per riaccenderla, inserire l'accensione per un breve periodo di tempo.

La luce di cortesia si accende anche quando si disinserisce l'accensione. La luce

si spegnerà automaticamente dopo un

breve periodo di tempo o quando si avvia il motore.

Se l'interruttore viene portato in posizione

C con l'accensione disinserita, la luce di

cortesia si accende. La luce si spegnerà automaticamente dopo un certo periodo

di tempo per evitare che la batteria del

veicolo si scarichi. Per riaccenderla, inserire l'accensione per un breve periodo di tempo.

Luci lettura

l'accensione per un breve periodo di tempo. Luci lettura Se l'accensione viene disinserita, le luci lettura

Se l'accensione viene disinserita, le luci lettura si spegneranno automaticamente dopo un certo periodo di tempo per evitare che la batteria del veicolo si scarichi. Per riaccenderle, inserire l'accensione per un breve periodo di tempo.

56

Finestrini e specchietti

ALZACRISTALLI ELETTRICI

AVVERTENZE

Non lasciare bambini da soli all'interno del veicolo e non consentire loro di giocare con gli alzacristalli elettrici. Potrebbero subire gravi lesioni.Finestrini e specchietti ALZACRISTALLI ELETTRICI AVVERTENZE Alla chiusura degli alzacristalli elettrici, accertarsi che

Alla chiusura degli alzacristalli elettrici, accertarsi che non vi siano ostruzioni e controllare che bambini e animali non si trovino nelle vicinanze dei cristalli elettrici.alzacristalli elettrici. Potrebbero subire gravi lesioni. Nota: Quando è aperto un solo finestrino si potrebbe

non si trovino nelle vicinanze dei cristalli elettrici. Nota: Quando è aperto un solo finestrino si

Nota: Quando è aperto un solo finestrino si potrebbe avvertire un rumore di fondo. Per attenuare questo rumore, abbassare leggermente anche il finestrino sul lato opposto.

Premere l'interruttore per aprire il finestrino.

Sollevare l'interruttore per chiudere il finestrino.

Funzione di apertura completa (If

Equipped)

Premere l'interruttore a fondo corsa e rilasciarlo. Premerlo nuovamente o sollevarlo per arrestare il finestrino.

Funzione di chiusura completa (If

Equipped)

Sollevare l'interruttore a fondo corsa e rilasciarlo. Premerlo o sollevarlo nuovamente per arrestare il finestrino.

Blocco alzacristalli elettrici

per arrestare il finestrino. Blocco alzacristalli elettrici Premere il comando per bloccare o sbloccare i comandi

Premere il comando per bloccare o sbloccare i comandi degli alzacristalli posteriori. Si illumina quando i comandi degli alzacristalli posteriori sono bloccati.

Funzione di arresto di sicurezza (If

Equipped)

Il finestrino si arresta automaticamente in fase di chiusura. Se incontra un ostacolo sulla sua corsa, si riapre leggermente.

Esclusione della funzione di arresto di sicurezza

PERICOLO

Esclusione della funzione di arresto di sicurezza PERICOLO Quando la funzione di arresto di sicurezza viene

Quando la funzione di arresto di sicurezza viene esclusa, il finestrino non si arresta automaticamente se incontra un ostacolo. Prestare attenzione alla chiusura dei finestrini per evitare lesioni personali.

57

Finestrini e specchietti

Procedere come segue per disattivare la funzione di arresto di sicurezza quando si avverte una certa resistenza, ad esempio in inverno:

1. Chiudere due volte il finestrino fino a quando lo stesso non raggiunge il punto nel quale si avverte una certa

resistenza e lasciare che inverta il senso

di azionamento.

2. Chiudere il finestrino una terza volta fino al punto di resistenza. La funzione

di arresto di sicurezza è ora disabilitata

ed è possibile chiudere manualmente il finestrino. Il finestrino supererà il punto di resistenza e sarà possibile chiuderlo completamente.

Se, dopo il terzo tentativo, il finestrino non si chiude, rivolgersi alla concessionaria autorizzata non appena possibile.

Ripristino della funzione di arresto di sicurezza

PERICOLO

Ripristino della funzione di arresto di sicurezza PERICOLO La funzione di arresto di sicurezza rimane disattivata

La funzione di arresto di sicurezza rimane disattivata fino a quando si azzera la memoria.

Se si è scollegata la batteria, occorre azzerare la memoria della funzione di arresto di sicurezza separatamente per ciascun finestrino.

1. Sollevare l'interruttore senza rilasciarlo finché il cristallo non si chiude completamente.

2. Rilasciare l'interruttore.

3. Sollevare nuovamente l'interruttore per un altro secondo.

4. Premere l'interruttore senza rilasciarlo finché il cristallo non si apre completamente.