Sei sulla pagina 1di 2

La RM delle vie acustiche

Si usa solo per l'orecchio interno; le patologie dell'orecchio esterno sono di


competenza dell'otorino, l'orecchio medio (timpano staffa incudine martello...) si
studia con la tc.
Esecuzione esame RM (tecnicamente impegnativo e NON standardizzabile)
Inquadramento clinico-diagnostico fondamentale!
8paio di nervi cranici (vestibolo cocleare) emergono dal solco bulbo pontino e
decorrono nella cisterna dell'angolo ponto cerebellare. I nuclei del cocleare
vanno a livello dei corpi genicolati mediali (sopra al mesencefalo)e giungono alla
circonvoluzione temporale superiore(giro trasverso di heschl) dove gli impulsi
elettrici vengono rielaborati e trasformati in suoni. ci sono poi delle altre
connessioni, ad esempio il vestibolo permette l'equilibrio.
in tc coronale si vede l'alloggiamento osseo in cui contenuta la
chiocciola(organo dell'udito)
L'rm ci permette di vedere il decorso del pacchetto acustico-facciale nel canale
acustico interno, che un canale ripieno di liquor, intorno al quale c'
l'ipointensit dell'osso petroso e seguire questi nervi fino alla loro emergenza a
livello del tronco.
Con rm si pu studiare tutta la via dal tronco, canale acustico interno, chiocciola
e labirinto

dall'esterno all'interno abbiamo:


COCLEA (innervato dal cocleare) formato da 3 scale spirali:

Vestibolare: camera anteriore, spirale ascend (Acq. Cocl= conness con


SSA), contiene la perilinfa, un liquido simile al liquor
Media (cocleare): tra membrana di Reissner (Scala Ant) e membrana
basilare (Scala Post), endolinfa, organo di Corti
Timpanica: camera posteriore, spirale discend, perilinfa

con sequenze opportune possiamo vedere i giri della chiocciola e fare


Ricostruzioni volumetriche
Sequenza T2 coronale (esame dell'orecchio interno si chiama CAI/APC)
si usano le t2 drive oppure CIS, sono sequenze molto stressate in t2, sono
sequenze simili alla mielo rm o alla colangio rm, CIO SEQUENZE T2 DIPENDENTI
CON SPESSORE MOLTO SOTTILE 0,5MM. tutto ci che tessuto solido non lo vedo
ma vedo bene il liquor.
LABIRINTO (Membranoso) (organo dell'equilibrio) innervato dal
vestibolare che si biforca in sup e inf

Canali semicircolari (SUPERIORE, LATERALE E POSTERIORE)


Vestibolo (utricolo e sacculo)
Sacco e dotto endolinfatico una struttura piena di liquido circondata da
ossa, quindi risalta, si vede bene

Langolo ponto-cerebellare: dalla cisterna dell'angolo ponto cerebellare


emergono settimo e ottavo nervo cranico che vanno verso gli organi
dell'udito, il quinto(trigemino) esce dalla faccia anteriore del ponte.
Anatomia CAI- APC
Pacchetto nervoso facio-acustico-vestibolare (NC VII e VIII), circondato da
liquor ed situato nel canale acustico interno. come sono disposti i nervi nel
canale acustico interno?
- Nervo Faciale (Antero-Super.)
- Nervo Cocleare (Antero-Infer.)
- Nervi Vestibolari Superiore ed Inferiore (posteriormente)
si vedono con sequenze fortemente stressate in t2. importante controllare
questo pacchetto nervoso per verificare la presenza del nervo cocleare, poich
se c' il nervo cocleare in caso di sordit il bambino non ha bisogno di un
impianto cocleare.
Tecniche RM cisternografiche
Sequenze volumetriche 3D, ad alta risoluzione spaziale, dipendenti dal T2, che
consentono di studiare il tratto cisternale del VII-VIII nervo cranico, coclea e
labirinto membranoso
-sequenze drive o CISS o True FISP o FIESTA o GRASS Studio dettagliato di OI, CAI e
APC
il mdc pu servire per escludere un neurinoma dell'acustico (schwannoma
dell'acustico)

Angio rm e diffusione si usano in casi particolari


angio rm si usa per sospetto di conflitto neurovascolare, pu essere possibile che
a livello dell'emergenza del nervo a livello dell'angolo ponto cerebellare un vaso
passi molto vicino ad un fascio nervoso causando stimolazione del nervo
(acufeni). Questo pu succedere con alcuni rami del circolo vertebro basilare,
come per esempio l'AICA, che se fa un decorso un po anomalo pu causare
questo conflitto all'emergenza del nervo. Bisogna fare una 3d tof, una 3D-t2 e
delle sequenze MPRAGE VOLUMETRICA T1.