Sei sulla pagina 1di 47

Eye

tracking technology
Overview
Cenni di visione: lanatomia dellocchio
I movimen5 oculari
Visione e processi cogni5vi
Strumen5 di misurazione
Applicazioni

Cenni di visone

Cenni di visione: locchio


Tessuto intermedio ricco di
vasi sanguigni

Tessuto esterno, la parte dura del


bulbo oculare

Tessuto interno, sede dei fotorece7ori

http://www.naturalmentescienza.it/ipertesti/visione/occhio.htm

http://www.youtube.com/watch?v=M1iCrT2n6fY#t=179

Cenni di visione: locchio

http://www.naturalmentescienza.it/ipertesti/visione/occhio.htm

http://www.youtube.com/watch?v=M1iCrT2n6fY#t=179

Cenni di visione: locchio


CORNEA: Membrana trasparente che perme7e il
passaggio della luce facendo convergere i raggi verso la
fovea
IRIDE: SoCle fascio di bre muscolari a7raverso le quali
la pupilla vene dilatata
PUPILLA: Regola la quanIt di luce che entra nellocchio
CRISTALLINO: Lente naturale biconvessa, controlla il
processo di accomodazione
UMOR VITREO: riempie 4/5 del globo oculare e la sua
funzione principale sostenere e proteggere il bulbo
oculare

Cenni di visione: locchio


Processo di accomodazione: perme7e di me7ere a fuoco oggeC posI a diverse
distanze

Oggetto lontano

Oggetto vicino

http://it.wikipedia.org/wiki/Accomodazione#mediaviewer/
File:Focus_in_an_eye.svg

Cenni di visione: locchio


Bastoncelli

La re5na
Converte lenergia luminosa in
aCvit neurale (trasduzione).

organizzata in lamine per evitare


eeC di riessione interna allocchio.

Coni

STRATO 3

Cellule orizzontali

STRATO 2

Cellule bipolari

Cellule amacrine

STRATO 1

Cellule gangliari

LUCE

Cenni di visione: locchio


FotoreceCori

Coni
Sono circa 6 milioni per occhio
concentraI sopra7u7o in fovea.
SpecializzaI in visione diurna.
Sensibilit al de7aglio e al colore.

Bastoncelli
Sono circa 120 milioni per occhio
concentraI in periferia.
SpecializzaI in visione no7urna,
molto sensibili alla luce.

Cenni di visione: locchio


0,5
Visione centrale vs. Visione periferica

Massima
risoluzione
spaziale

Grazie ai con5nui movimen5 degli occhi non


ci accorgiamo di questa dierenza!

Visione meno
nitida

I movimenI oculari

Cenni di visione: i movimen5 oculari

6 muscoli estrinseci organizzaI in tre coppie ad azione antagonista:


MovimenI orizzontali muscoli reC mediali e laterali


MovimenI verIcali muscoli reC superiore ed inferiore
Torsione muscoli obliqui superiore ed inferiore

I muscoli dellocchio sono cara7erizzaI da bre contraCli pi rapide di quelle
che si trovano negli altri muscoli (nelluomo 3 saccadi/sec).

Cenni di visione: i movimen5 oculari


Saccadi

-MovimenI rapidi degli occhi che hanno lo scopo di portare logge7o dinteresse al
centro dello sguardo ;
-Saccadi riesse e saccadi volontarie;
- La durata pu variare da 10 a 100 ms, con una durata Ipica intono ai 20-30 ms
- Evento balisIco: una volta programmata non pu essere interro7a o deviata, deve
essere portata a termine

Cenni di visione: i movimen5 oculari


Fissazioni

-Stabilizzano sulla reIna limmagine dellogge7o target


- Soste sui singoli elemenI che perme7ono di estrarre informazioni perceCve
- La durata pu variare da 200 a 300 ms, ma variabile e stre7amente correlata al Ipo
di compito (p.e. 225 ms per le7ura silenziosa vs. 400 ms per scri7ura a macchina)

Vediamo soltanto durante le ssazioni

SOPPRESSIONE SACCADICA

Cenni di visione: i movimen5 oculari


Smooth pursuit Movimento di inseguimento lento

-Movimento di inseguimento dellocchio calibrato in
-base alla velocit del target;
- per mantenere il target centrato in fovea
Movimen5 di vergenza

-MovimenI disgiunI (a dierenza di tuC i precedenI che sono coniugaI),


in quanto gli occhi si muovono con ampiezze e direzioni diverse l'uno
dall'altro;
- Consentono la ssazione di oggeC posI a dierenI distanze
dall'osservatore

Cenni di visione: il campo visivo

Visione foveale e parafoveale


I movimenI oculari ci perme7ono di
ampliare il nostro campo visivo (sacadi
riesse)

Perch registrare i movimen5 oculari?


Eye-mind assump5on
Logge7o che sIamo ssando ci che viene elaborato dal sistema cogniIvo.

Just & Carpenter (1986)


Misurando i movimenI oculari quindi possibile inferire quali parI dello sImolo sono
state eeCvamente elaborate dal sogge7o.

Stre7o legame con a7enzione visiva: linformazione che arriva al sistema visivo
troppo abbondante, la7enzione agisce come un ltro che esclude linformazione
non rilevante per i nostri scopi.

Metodi di registrazione

Come registrare i movimen5 oculari?


Scleral coil
Sullocchio del sogge7o viene applicata una lente a conta7o.
La registrazione avviene a7raverso linduzione di un campo
magneIco alternato esercitato su una spirale metallica applicata
su di una parIcolare lente a conta7o.
Lente a contaCo

Collegate a sistemi
meccanici.

Alta precisione, ma alta invasivit.

Come registrare i movimen5 oculari?


EleCro-oculograa (EOG)

Misura le dierenze di potenziale


vicino agli occhi

Quando locchio ruota il potenziale
corneo-reInico varia in funzione della
direzione del movimento.

Perme7e di misurare i movimenI
oculari anche con gli occhi chiusi.

Scarsa precisione spaziale, inoltre gli
ele7rodi necessitano di condizioni
siologiche costanI.

Come registrare i movimen5 oculari?


Video-oculograa (VOG)

Tecniche che uIlizzano lanalisi di immagini o daI video per misurare parIcolari
cara7erisIche degli occhi con lo scopo di individuare la loro posizione nello spazio
tracciando lo spostamento della pupilla e del riesso corneale.

Dark pupil eect

Bright pupil eect


Tramite illuminatori IR il sistema rileva la
posizione della pupilla. La cornea infaC
trasparente alla luca visibile ma rie7e gli IR.

Come registrare i movimen5 oculari?

Quando gli occhi si muovono la


pupilla si sposta, ma la posizione
del riesso corneale (glint) resta
costante.
Lalgoritmo di calcolo dei
sistemi di eye tracking uIlizza i
riessi corneali per ricostruire la
posizione della pupilla nello
spazio.

Strumen5 VOG
StrumenI a mentoniera

StrumenI all in one

Strumen5 VOG
StrumenI stand-alone

StrumenI head-mounted e occhialini

Tobii 1750

Strumen5 VOG

Accuratezza

0.5

Frame rate

50 Hz

Libert di
movimento

30x16x20

Telecamera

NIRs-LED

Tobii 1750

Metriche
Gaze dura5on somma della durata di una serie di ssazioni consecuIve
allinterno di una AOI

Fixa5on dura5on mean durata media delle ssazioni fa7a sulla scena (in

genere quando il valore alto indice di dicolt da parte del partecipante)



Number of xa5ons numero totale di ssazioni sullo sImolo. NegaIvamente
correlato allecienza della ricerca visiva.

Scanpath sequenza di ssazioni e saccadi. Misura dellecienza della ricerca
visiva e la posizione degli elemenI pi informaIvi.

AOI
Areas Of Interest (AOI) Selezionare e denire delle aree parIcolari allinterno
dello sImolo (p.e. il brand),

AOI
Gaze dura5on mean per AOI durata media dellesplorazione di una AOI. Tempi
lunghi possono indicare sia limportanza dellelemento contenuto nella AOI, sia
dicolt di comprensione dellelemento contenuto nella AOI.

Number of xa5ons numero di ssazioni allinterno della AOI. Assunzione:
elemenI pi importanI dovrebbero ricevere un maggior numero di ssazioni

Time to rst xa5on intervallo di tempo tra linizio della sessione e la prima
ssazione allinterno della AOI.

Observa5on count quante volte il partecipante esplora una certa AOI

Output
Gazeplot

Immagine che rappresenta la


sequenza di saccadi e ssazioni in
successione ordinata. Ogni
saccade rappresentata da una
linea e ogni ssazione
rappresentata da un cerchio il cui
diametro dire7amente
proporzionale alla durata della
ssazione.

Output
Heatmaps

Immagine di aggregazione dei daI


di molI partecipanI. Le aree rosse
corrispondono aree che sono state
ssate per un tempo pi lungo
mentre le aree blu idenIcano
aree che sono state ssate per un
tempo breve.

Output
Gazereplay

Video che ricostruisce la


sequenza delle saccadi e
delle ssazioni

Eye tracking in Usability


- Normalemente si usa leye tracker insieme ad altri metodi (triangolazione
dati);
- Valutazione di tipo qualitativo
- Supportare decisioni durante il design lifecycle
- No enfasi sugli aspetti statici
- Spesso si usano sistemi Tobii (usability evaluation)

Applicazioni

Applicazioni
Web usability

Applicazioni
Web usability Banner blindness

http://bannerblindness.org/

Applicazioni
Web usability Banner blindness

http://bannerblindness.org/

Applicazioni
Usabilit

Applicazioni
Packaging

A seconda della moIvazione (salute vs. sapore) i partecipanI


guardavano aree diverse delle confezioni (Visschers, Hess & Siegrist,
2010).

Applicazioni
Marketing Differenze nellesplorazione visiva di esperti e non esperti
durante una partita di calcio

2 gruppi Esperti (N=40)


- Non esperti (N=40)
Derby Milan Inter (7 min.)
Disegno 2x2x2
Expertise x Genere x Azione

Applicazioni
Marketing Differenze nellesplorazione visiva di esperti e non
esperti durante una partita di calcio
- Quando non vi attivit di gioco in campo, i pannelli pubblicitari
vengono fissati per una media di tempo maggiore che nella fase del
gioco; i non esperti hanno una durata media di fissazioni sulle AOI
maggiore rispetto agli esperti
- Quando il gioco si svolge a Centro Campo le AOI vengono fissate per
una media di tempo maggiore (3x) rispetto a quando il gioco si svolge
in Area Goal; i non esperti hanno una maggiore durata media delle
fissazioni

Applicazioni

Uomini e donne sembrano avere preferenze


diverse rispe7o al layout dei siI web


Vericare se il genere pu inuenzare il
riconoscimento di informazioni veicolate da
determinaI elemenI della pagina web
Le donne noteranno di pi elemenI con
immagini di persone
Le donne noteranno di pi elemenI con
sfondo chiaro

Applicazioni
Ai partecipanti veniva semplicemente richiesto
di navigare nel sito web proposto

VD
- Numero di fissazioni
allinterno di una AOI
- Self-report

Applicazioni

H1: Non c differenza significativa tra


il numero di volte che F e M hanno
fissato lelemento con immagini di
persone
Qualche critica?

H1: I maschi trovano pi attraenti gli elementi con immagini rispetto a quelli
senza immagini. Non c differenza invece per il gruppo F.

Applicazioni

H2: Non c differenza significativa tra


il numero di volte che F e M hanno
fissato lelemento con sfondo scuro
vs. chiaro

H2: Anche le misure self report non evidenziano una differenza significativa
nella preferenza di maschi e femmine rispetto allo sfondo

Applicazioni
Gli occhi diventano uno strumento di input.

DisInguere aree che possono essere aCvate da
Ee7o Re Mida
aree che non possono essere aCvate

Area aCva

Applicazioni
Gli occhi diventano uno strumento di input.

https://www.youtube.com/watch?v=u8hdz0UBLlg
https://www.youtube.com/watch?v=JtvpUQykqWA

Applicazioni
Modulo internet
I link che possono essere
aCvato sono raggruppaI e
non interferiscono con
lesplorazione della
pagina.