Sei sulla pagina 1di 6

Matematica (prof.

Paolo Pellizzari)
Corso di laurea COMES
3 Novembre 2011

Scarso credito e` attribuito a risposte frammentarie e non adeguatamente


motivate
(1) Considerate la funzione


8
f (x) = 6 +
x + 4.
x
(a) Trovate il dominio di f .
(b) Determinate i punti in cui f si annulla e il segno di f .
(c) Trovate gli intervalli di crescenza/decrescenza di f .
(2) Sia f definita in [0, 5] come segue
(
(x 2)2 + 1 se 0 x 3
x + 5
se 3 < x 5
(a) f e` continua nel suo dominio?
(b) f e` ovunque derivabile?
(c) Enunciate il teorema di Weierstrass.
(d) Determinate i punti di massimo e minimo globale per f .
(3) Sia f (x) = log(2 + ex4 ).
(a) Calcolate la tangente alla curva in x = 4.
(b) Perche f e` invertibile?
(c) Determinate linversa f 1 di f .
(4) Il costo marginale a livello di produzione x (con x 1) e`
2
C0 (x) = + e2x1 .
x
(a) Calcolate il costo di produzione C(x).
(b) Calcolate
Z 2
2
+ e2x1 dx
1 x
Il risultato e` maggiore di 12.5?
(5) Siano R(Q) = 100Q e C(Q) = Q2 +10Q+900 il ricavo dalle vendite
di Q unit`a di prodotto e il relativo costo di produzione. Assumete
che la produzione massima sia 40.
(a) Per quali livelli di produzione i profitti sono positivi?
(b) Quale produzione massimizza i profitti?

Matematica (prof. Paolo Pellizzari)


Corso di laurea COMES
3 Novembre 2011

AB

Scarso credito e` attribuito a risposte frammentarie e non adeguatamente


motivate
(1) Considerate la funzione
f (x) =

x+1
.
3 + x2

(a) Trovate il dominio di f .


(b) Determinate i punti in cui f si annulla e il segno di f .
(c) Trovate gli intervalli di crescenza/decrescenza di f .
(d) Calcolate la tangente alla curva in x = 0.
(2) Un capitale di 5000 euro e` remunerato al 3% annuo nominale.
(a) Quale sar`a il valore di questo capitale fra 10 anni se gli interessi
sono pagati semestralmente?
(b) Quanti anni servono perche il capitale di 5000 euro triplichi
(sempre con interessi semestrali)?
(3) Sia f definita in [0, 5] come segue
(
2x + 4
se 0 x 1
2
(x 2) + 1 se 1 < x 5
(a) f e` continua nel suo dominio?
(b) f e` ovunque derivabile?
(c) Enunciate il teorema di Weierstrass.
(d) Determinate i punti di massimo e minimo globale per f .
(4) Sia f (x) = exp(3 + log(x 1)).
(a) Provate che f e` invertibile nel suo dominio.
(b) Determinate linversa f 1 di f .
(5) Il costo marginale a livello di produzione x (con x 1) e`
6x + 3
C0 (x) = 2
x +x
(a) Calcolate il costo di produzione C(x).
(b) Calcolate
Z 2
6x + 3
dx
2
1 x +x
Il risultato e` maggiore di 3.5?

Matematica (prof. Paolo Pellizzari)


Corso di laurea COMES
3 Novembre 2011

Scarso credito e` attribuito a risposte frammentarie e non adeguatamente


motivate
(1) Considerate la funzione


3
f (x) = 9 +
x + 2.
x
(a) Trovate il dominio di f .
(b) Determinate i punti in cui f si annulla e il segno di f .
(c) Trovate gli intervalli di crescenza/decrescenza di f .
(2) Sia f definita in [0, 5] come segue
(
x2 4x + 5 se 0 x 3
31 x + 3
se 3 < x 5
(a) f e` continua nel suo dominio?
(b) f e` ovunque derivabile?
(c) Enunciate il teorema di Weierstrass.
(d) Determinate i punti di massimo e minimo globale per f .
(3) Sia f (x) = log(4 + ex3 ).
(a) Calcolate la tangente alla curva in x = 3.
(b) Perche f e` invertibile?
(c) Determinate linversa f 1 di f .
(4) Il costo marginale a livello di produzione x (con x 1) e`
1
C0 (x) =
+ 3ex .
2x 1
(a) Calcolate il costo di produzione C(x).
(b) Calcolate
Z 2
1
+ 3ex dx
1 2x 1
Il risultato e` maggiore di 12.5?
(5) Siano R(Q) = 80Q e C(Q) = Q2 + 10Q + 700 il ricavo dalle vendite
di Q unit`a di prodotto e il relativo costo di produzione. Assumete
che la produzione massima sia 30.
(a) Per quali livelli di produzione i profitti sono positivi?
(b) Quale produzione massimizza i profitti?

Matematica (prof. Paolo Pellizzari)


Corso di laurea COMES
3 Novembre 2011

Scarso credito e` attribuito a risposte frammentarie e non adeguatamente


motivate
(1) Considerate la funzione

x2 4
f (x) = log
x+1 .
3 3
Trovate il dominio di f .
Determinate i punti in cui f si annulla e il segno di f .
Trovate gli intervalli di crescenza/decrescenza di f .
Determinate il valore di x in cui la pendenza della retta tangente
al grafico e` -1.


(a)
(b)
(c)
(d)
(2) Sia

f (x) = 2ex + e22x


definita in [0, 1].
(a) Dite perche e` applicabile il teorema di Weierstrass.
(b) Determinate i punti di massimo e minimo globale per f .
(3) Considerate gli importi monetari x0 = 10, x1 = 12, x2 = 14 esigibili ai tempi t = 0, 1, 2 anni.
(a) Calcolate il valore attuale netto delloperazione al tasso di r =
10% nominale annuo in capitalizzazione composta.
(b) Unoperazione alternativa e` caratterizzata dagli importi y0 =
10, y1 = 10, y2 = 20. Quale delle due e` pi`u conveniente in
termini di valori attuale (sempre al tasso del 10% nominale
annuo)?
(c) Per quali valori del tasso r la prima operazione (x) e` preferibile
alla seconda (y)?
1
1
(4) (a) Determinate unantiderivata di e3t2 +
t +2
2
Z 3
1 3t2
1
(b) Calcolate
e
+
dt.
2
t +2
0
1 3
(5) La funzione di produzione di un azienda e` Q(L) = 9L2 20
L , dove
0 L 200 indica il numero di lavoratori.
(a) A quale livello di impiego della forza lavoro L e` massimizzata
la produzione?
(b) A quale livello di impiego della forza lavoro L e` massimizzata
loutput per lavoratore?

Matematica (prof. Paolo Pellizzari)


Corso di laurea COMES
3 Novembre 2011

CD

Scarso credito e` attribuito a risposte frammentarie e non adeguatamente


motivate
(1) Considerate la funzione
f (x) = log(2x + 1) 2x + 2x2

x3
3

(a) Trovate il dominio di f .


(b) Trovate gli intervalli di crescenza/decrescenza di f .
(c) Calcolate
lim f 0 (x) [limite della derivata di f ]

x+

(2) (a) Trovate il valore attuale degli importi (1000, 1000, 1000) esigibili agli istanti t = 0, 1, 2 anni con tasso dattualizzazione pari
al 7% annuo.
(b) Quanto vale lo stesso valore attuale in regime di capitalizzazione continua?
(c) In quanti anni si raddoppia un generico capitale investito al 7%
annuo?
(3) Sia f definita in [0, 4] come segue
(
(x 2)2 + 1
se 0 x 3
2
(x 2) + 3 se 3 < x 4
(a) f e` continua nel suo dominio?
(b) f e` ovunque derivabile?
(c) Date la definizione di punto di massimo globale.
(d) Determinate i punti di massimo e minimo globale per f .
1 4
(4) La funzione di produzione di un azienda e` Q(L) = 9L2 20
L , dove
0 L 20 indica il numero di lavoratori e Q e` la quantit`a totale
prodotta.
(a) A quale livello di impiego della forza lavoro L e` massimizzata
la produzione?
(b) A quale livello di impiego della forza lavoro L e` massimizzata
loutput per lavoratore?
x2
(5) (a) Determinata unantiderivata di 3
x +1
(b) Calcolate
Z 2
x2
dx
3
1 x +1

Matematica (prof. Paolo Pellizzari)


Corso di laurea COMES
3 Novembre 2011

Scarso credito e` attribuito a risposte frammentarie e non adeguatamente


motivate
(1) Considerate la funzione

(a)
(b)
(c)
(d)



1 2
f (x) = log (x 4x + 3) .
3
Trovate il dominio di f .
Determinate gli eventuali punti in cui f si annulla.
Trovate il segno e gli intervalli di crescenza/decrescenza di f .
Determinate il valore di x in cui la pendenza della retta tangente
al grafico e` 1.

(2) Sia
f (x) = e|22x|
definita in [0, 2].
(a) f e` continua nel dominio?
(b) f e` ovunque derivabile?
(c) Determinate i punti di massimo e minimo globale per f .
(d) Enunciate le condizioni necessarie del primo ordine per lesistenza di massimi e minimi locali.
(3) Considerate gli importi monetari x0 = 10, x1 = 12, x2 = 15 esigibili ai tempi t = 0, 1, 2 anni.
(a) Calcolate il valore attuale netto delloperazione al tasso di r =
10% nominale annuo in capitalizzazione composta.
(b) Unoperazione alternativa e` caratterizzata dagli importi y0 =
10, y1 = 9, y2 = 20. Quale delle due e` pi`u conveniente in
termini di valori attuale (sempre al tasso del 10% nominale
annuo)?
3
1
(4) (a) Determinate unantiderivata di
+ e3t2
t +2 3
Z 2
3
1 3t2
(b) Calcolate
+ e
dt
3
0 t +2
1 3
(5) La funzione di produzione di un azienda e` Q(L) = 15L2 20
L ,
dove 0 L 200 indica il numero di lavoratori.
(a) A quale livello di impiego della forza lavoro L e` massimizzata
la produzione?
(b) A quale livello di impiego della forza lavoro L e` massimizzato loutput per lavoratore?