Sei sulla pagina 1di 12

S.

Bernardino
fuori le mura

Bollettino Parrocchiale

Numero 20

Gennaio 2015

Pronti anche questanno a presentare a tutti il


numero di Gennaio del bollettino atteso non solo
per i dati anagrafici sensibili dellArchivio Parrocchiale, ma anche per i dati economici della nostra
realt locale.
Per quanto riguarda larchivio continuano le
note dolenti che trasformano sempre pi il nostro
quartiere in un tranquillo residence per pensionati.
Sappiamo che in costruzione proprio una realt
del genere sul lascito dei Mumbel, ma dobbiamo spaventarci ancor di pi al pensiero che, se va
avanti cos, lintero quartiere sar trasformato in
una struttura riservata agli anziani
Infatti anche questanno il rapporto tra battesimi e
funerali drammatico, per non parlare dei matrimoni: solo due. Non possiamo pretendere che questo trand cambi da un anno allaltro ma se non si
mettono in campo a pi livelli alcune iniziative per
ledilizia, il prossimo futuro sar sempre pi grigio.
E pensare che la cosa pi bella che dobbiamo segnalare come novit la nuova esperienza di catechesi per i genitori insieme i ragazzi.
Come potete leggere allinterno si tratta di una formula nuova per
coinvolgere anche i genitori nel cammino di iniziazione cristiana dei
figli puntando non sulla quantit ma sulla profondit, per cui i genitori
non seguono pi settimanalmente un percorso parallelo ai figli ma tre volte lanno tutti insieme
dedichiamo una intera domenica a questo tema.
Laltra bella iniziativa che ci sta accompagnando in questo inverno la nostra prima vera stagione teatrale. Dopo i lavori di restyling del nostro salone, per cui dobbiamo ancora ringraziare lo
staffa dei volontari che si son prestati. abbiamo iniziato una partecipata rassegna teatrale con al
centro compagnie teatrali amatoriali del nostro territorio. Dopo la performance impegnativa del
17 Gennaio da sabato 31 ripartono le serie della commedie allegre che permetteranno a tutte le
famiglie di stare insieme divertendosi al sabato sera. Ci sar spazio anche per la musica, a partire dal nostro cantautore Gi Bressanelli e la sua band, e chiss che per il prossimo anno la Compagnia delle quattro vie non metta in cantiere qualcosa di nuovo. Ci speriamo tutti...

Sommario

1. Editoriale
2. Archivio
4. La Giornata
del Catechismo
5. Un anno di noi
8. I nostri conti
10. Prossimamente

Archivio Parrocchiale
Hanno ricevuto il Dono del Battesimo :
1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.
8.
9.

Scaravaggi Federico
Martinetti Leonardo
Sonzogni Arianna
Livraghi Persico Vanessa
Annarumma Camilla
Lops Sofia
Mainardi Michele
Morandi Mia
Vargas Cespede Marianna

Nascita
04.11.13
25.08.13
22.11.13
12.04.05
08.01.14
03.05.14
08.02.14
27.12.13
03.05.13

Battesimo
06.01.14
16.02.14
02.03.14
20.04.14
04.05.14
29.06.14
21.09.14
28.09.14
18.10.14

Hanno ricevuto la Prima Comunione Domenica 4 Maggio


Annarumma Cristian
Livraghi Persico Vanessa
Abb Andrea
Marini Melissa
Arpini Irene
Mauri Andrea
Belloni Valentina
Monaci Sara
Bressanelli Elisa
Porchera Giulia
Cazzamalli Marika
Stocco Marisol
Conforte Manuel
Vrioni Michail
Della Mura Zazzaro Giulia
Zinno Federica
Lingiari Vittoria
Zuccotti Andrea

Il Vescovo Mons. Oscar Cantoni ha confermato nella fede Domenica 27 Aprile


Boselli Mirko
Patrini Beatrice
Camotti Cecilia
Pedrini Pietro Filippo
Cristina Claudia
Siniscalchi Camilla
Fayer Giorgio
Spoldi Claudi
Ferranti Valentina
Tanchis Mattia
Franzoni Federica
Venturelli Simone
Monaci Marta
Vergani Sara
Mosconi Marika

Si sono sposati in Cristo:


Ogliari Simone con Bresciani Sara
Pasquini Roberto con Sambusida Katrina

il 24 Maggio
il 14 Giugno

Abbiamo accompagnato alla casa del Padre:


1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.
8.
9.
10.
11.
12.
13.
14.
15.
16.
17.
18.
19.
20.
21.
22.
23.
24.
25.
26.
27.
28.
29.
30.
31.
32.

di anni
Romano Carmela
88
Biadini Fernanda
83
Cazzamalli Agostino
85
Guerini Rocco Lucindo
93
Vailati Orsolina
63
Sangiovanni Laura
83
Bergamaschi Luciano
88
Fasoli Carlo
75
Ferranti Rinaldo
90
Levanti Emilio
73
Rey Maria Giovanna
70
Bianchessi Benito Andrea 73
De Maestri Aurelio
99
Vaccari Antonio
82
Magro Giuseppe
74
Prada Giovanni Franco
82
Imperatori Antonucci Omero 62
Venturelli Erminia
83
Lodigiani Pierina
90
Murtas Efisio
93
Tessaroli Cesare
83
Cantoni Vittoria
84
Gandelli Andrea
89
Rovida Lina
93
Carri Marisa
68
Moretti Eralda
84
Baselli Eros
53
Barboni Andreina
69
Ogliari Giuseppe
82
Matti Teodosio
72
Riccetti Lorenzo
91
Motti Eva
87

morto il
02.01
20.01
26.01
25.01
15.02
22.02
25.02
16.03
26.03
02.04
17.04
09.04
13.04
20.04
15.05
24.05
28.05
22.06
08.07
27.07
29.07
27.08
12.09
26.09
03.10
05.10
06.11
17.11
30.11
12.12
15.12
26.12

A Vergonzana
Ha ricevuto il Dono del Battesimo :
Pagliari Elia

nato il 7 Aprile 2014 e battezzato il 21 Settembre 2014

Abbiamo accompagnato alla casa del Padre:


Vailati Olga
Robecchi Giovanni

di anni 84
di anni 88

morta il 13 Febbraio
morto il 3 Marzo
3

L a Giorna
ta
del Catech
ismo

Domenica
19 ottobre
si celebrato
l i n i z i o
dellanno catechist ico
2014-2015
sia per i bambini che per i
loro genitori.
Nessuna novit per quanto riguarda il format
delliniziazione cristiana dei ragazzi, qualche
modifica invece per i genitori.
Si tratta di una variante utile per far si che le
famiglie possano trascorrere una giornata
insieme. Cos facendo la catechesi dei genitori sar concentrata in solo tre domeniche,
gi stabilite, invece delle solite abituali.
La prima data era stata fissata per domenica
23 novembre, la prossima per il prossimo 8
febbraio e la terza in programma per la domenica 17 maggio.
Lobbiettivo sar quello di riuscire a fare interagire genitori e figli su alcuni argomenti
sui quali si devono confrontare nel corso della vita di tutti i giorni.
Domenica 23 novembre si svolta la prima
giornata. Alle ore 10:30 le famiglie si sono
riunite in Chiesa per la celebrazione
dellEucarestia e subito dopo la S.Messa, i
bambini con i loro catechisti si sono recati
nelle proprie aule per la normale lezione di
catechismo. I genitori, invece, sono stati invitati presso il salone delloratorio dove l'amico
Mario Bertoletti ha presentato e spiegato loro
la prima parte delle
lezioni.
Nel mentre, d. Natale ha incontrato i
genitori dei ragazzi
della Cresima.
Si avvicina lora di
pranzo e, alle ore
12:30, le famiglie

con i catechisti e il
parroco si danno appuntamento nella
saletta Pepi per consumare un buon pranzo
di condivisione preparato nelle proprie case.
Nel pomeriggio, verso le 14:30, i genitori
hanno incontrato il dott. Michele Gennuso,
presidente del consultorio familiare diocesano, che ha esposto loro alcuni temi educativi
permettendo cos un confronto tra i presenti.
Intanto I genitori dei bambini della Prima
Comunione si incontrano con d.Natale
E i bambini??? Dove li abbiamo lasciati???
Tranquilli...sono in ottime mani... la cocoordinatrice Sabrina con laiuto di Marco ha
intrattenuto i ragazzi nellaula grande garantendo loro un po di divertimento attraverso
giochi, trucca bimbi, balli, ecc.
Come tutte le cose belle anche questa giornata volge al termine, sono le ore 16:30 e non
potevamo lasciarci senza fare un po di merenda con pane e nutella.
E stata una giornata molto bella e movimentata... vi aspettiamo tutti alla prossima che
prevista per domenica 8 febbraio.

Prossimo appuntamento
per tutti
Domenica 8 Febbraio
4

.
.
.
i
o
n
i
d
o
n
n
A
n
U

te. Insomma, una bella metamorfosi apprezzata anche dal numeroso pubblico che frequenta la stagione teatrale, realizzata grazie alla collaborazione con Pier
Giorgio Ruggeri, e che sta riscuotendo un
grande successo.
Rovistando ancora un po mi sono ricordata
del gruppo spontaneo di canto popolare, guidato da Giovanni Bressanelli, che in due occasioni ci hanno allietato le serate. E proprio vero che la musica avvicina le persone
di ogni generazione, perch un linguaggio
universale che parla al cuore, come sosteneva il grande Maestro Claudio Abbado che
proprio nel 2014 ci ha lasciato.
Poi il resto dellanno va con la tradizione
ossia con tutte quelle iniziative che, ormai
rodate, si ripresentano noi quando la loro
stagione.
A Marzo ecco il Rapanello dOro che ha visto sul palco una numerosa come non mai
schiera di talenti veri, possibili e improbabili
ma tutti accumunati dalla voglia di divertirsi
e far divertire. Una menzione speciale al
gruppo dei ragazzi di quinta elementari, saliti agli onori del palco come Jackson 5, che
si sono esibiti in una performance voce+ballo sulle note di una famosa hit di
questo gruppo americano.
Ad Aprile, dopo mesi e mesi di ritardi riapre
la Cattedrale e, a Maggio, una sfilza di festeggiamenti in Diocesi come in Parrocchia.
Iniziamo con le prime comunioni, poi le
Cresime, gli anniversari di Matrimonio, i
nuovi battezzati e, per non farci mancare
proprio niente, anche la festa per il Santo
Patrono con tanto di banda e confraternita
allopera.
A Giugno, lOratorio si rianima e il Grest
riempie, per ben sei settimane, il nostro parco di voci, grida, giochi e marachelle. E poi

Parliamo del 2014, lanno


appena concluso, e di questi trecentosessantacinque giorni quanti ne ricordiamo? Pi ci
penso e pi mi convinco che sono poche,
pochissime le cose che mi vengono immediatamente in mente e non perch non abbia
vissuto, forse perch molti di questi giorni
hanno fatto solo volume, scorrendo uguali
a tanti altri, senza infamia e senza lode.
Il primissimo ricordo del 2014 stato il viaggio a Roma. Bello sforzo, eh? Siamo partiti tutti pimpanti per la citt eterna per un
fine settimana non proprio ordinario, il ponte del due Giugno, e ce ne siamo accorti subito dallimponente trasformazione della via
dei Fori Imperiali per la parata delle forze
armate. Siamo stati in San Pietro per una
Messa cantata e in latino nella cattedrale pi
grande del mondo ma stata una
penitenza accettabile pur di essere l. Infatti a mezzogiorno il Santo Padre, il Papa
pi simpatico della storia, si affacciato alla
sua solita finestra. E noi ceravamo e qualcuno ha pure sventolato uno striscione artigianale ma fatto con tutto il cuore che recitava Coro di San Bernardino. Un viaggio in
cui cultura e comunit si sono unite, al centro della cristianit e del mondo intero perch tutto questo Roma!
Frugando nella mia memoria, poi saltata
fuori la sistemazione del teatro delloratorio,
un vero e proprio make-up che ci ha permesso di affrontare una nuova e molto pi corposa ed impegnativa stagione teatrale. Quindi armati di pennelli, scale, cacciaviti e ogni
arnese utile i nostri prodi e generosi volontari hanno trasformato un salone un po triste
in un allegro mix di colori, dal lilla (che gli
ha fatto guadagnare il divertente appellativo
di PalaMilka) al verde della nuova moquet-

S. Bernardino
fuori le mura

Bollettino Parrocchiale

il venerd sera partecipano anche le famiglie


con gare, spettacoli e karaoke sotto le stelle.
Luglio e Agosto passa fra temporali, vacanze e granite nella piazzetta dellOratorio.
Siamo gi alla sagra e allavvio di un nuovo
anno pastorale, la cui novit pi evidente
la nuova formula del catechismo. Non pi
incontri settimanali dopo la messa delle
10.30 ma alcune (poche) giornate (si, si proprie giornate intere!) con diversi momenti
che possano coinvolgere tutti.
Riapre anche la scuola elementare e
lAssociazione riaccende i fari su questa realt con tutte le sue belle e anche nuove iniziative, come la marcia dei Babbi Natale realizzata a Dicembre.

Numero 20

Gennaio 2015

S. Bernardino
fuori le mura

Bollettino Parrocchiale

Avr sicuramente
dimenticato qualcosa ma il 2014
scivolato via in un
battibaleno e siamo gi nel 2015.
Cosa ci aspetta?
Vedremo, alcune
iniziative sono gi

Numero 20

Gennaio 2015

l pronte ma altre sono tutte ancora da pensare


e da fare insieme.
Cosa mi sarebbe piaciuto raccontare per il
2014? Qualche iniziativa nuova nata dalla
spontaneit e dalla creativit che i ragazzi hanno. Ma non solo i ragazzi! Ad esempio, conosco persone che hanno fatto esperienze non
ordinarie e che mi sarebbe piaciuto veder condivise. E allora vi invito, non siate timidi, uscite dal guscio e lanno prossimo avremo pi
cose da ricordare!

I nostri conti
Come avrete gi saputo tutti
purtroppo questanno abbiaParrocchia di S.Bernardino
mo avuto per ben tre volte la
visita di ladri. Due volte in casa parrocchia- sce subito. Anche questanno la vostra genele, dove in totale son stati sottratti circa rosit non calata, anzi
20.000 euro e anche i ricordi famigliari e Il totale sembra inferiore ma non dobbiamo
una volta in chiesa con il furto di due calici e dimenticare che lo scorso anno abbiamo ala teca per lesposizione.
vuto lofferta straordinaria di 20.000 euro da
Dopo aver ricordato laaspetto pi negativo parte della diocesi come partecipazione alla
dei conti parrocchiali per lanno appena fini- eredit lasciata da d. Vincenzo
to, veniamo subito alla parte pi positiva.
Quindi a ben vedere in totale c qualcosa in
Per quanto riguarda la bella notizia basta pi. Se vero che son leggermente calate le
guardare il prospetto delle entrate e si capi- offerte nei cestini in chiesa, son cresciute
ancora un po
ENTRATE
13
14
quelle
per
lofferta
alla
parOff. Chiesa e buste mensili
52007,72
49611,00
rocchia in occaOff. Varie
47180,17
30355,00 sione del ricordo
Offerte Celebrazioni
22293,00
23963,00 dei defunti o per
celebrazioni e
Carit
7900,00
10600,00 le
nelle offerte nelle buste e sopratTOTALE
129380,89
114529,00 tutto per la carit.

USCITE
Carit
Culto e catechesi
Organista
Sacerdoti
Mutui e Interessi negativi
Curia
Tasse e assicurazioni
Utenze (gas-acqua-luce-tel)
Manutenzione Straordinaria
TOTALE
8

13
8410,00
13065,00
3265,00
7110,00
3873,38
998,00
3270,57
19300,09
70049,17

14
10410,00
12924,36
2875,00
9500,00
3975,84
998,00
2365,67
13250,45
61593,94

127341,21

115314,26

Naturalmente le uscite han pareggiato le entrate. Infatti a fronte di una spesa ormai stabile per quanto riguarda la conduzione ordinaria, compresa anche la piccola manutenzione, per quanto riguarda le spese straordinarie per qualche anno avremo un conto aperto.
Tutto quanto si raccoglie in pi delle spese
ordinarie viene destinato a coprire la grande
spesa effettuata per il recupero dello stabile
destinato ora al M.c.l. e alle aule di catechismo.
Ricordiamo che la spesa totale stata di
Euro 781.031,15
Nel 2012 avevamo gi pagato 566.666.55
Euro con i proventi della vendita dei vecchi
locali, col mutuo della regione e con il contributo del comune. Lanno scorso, il 2013,
abbiamo cominciato a pagare con le offerte
raccolte in chiesa, per un totale di circa
37.000 euro, parte alle maestranze e parte
alla regione. Infatti la parrocchia ha gi versato la prima delle 20 rate di ritorno alla regione che stata di 12.151,99 Euro.
Nellultimo anno abbiamo continuato pagando la seconda rata alla regione, girando alle
maestranze ancora 10000 euro circa dal comune e un po di soldi raccolti in parrocchia
Riassumendo:
SPESA 781031,15
Dalla vendita vecchi locali 300.000,00
Dalla Regione
247.491,00
Dal Comune 2013
19.175,55
Dal Comune 2013
10.722,37
Parrocchia 2012
15.000,00
Parrocchia 2013
25.000,00
TOTALE gi dati
Pagati parrocchia 2014
Al 31 dicembre 14 dati

riusciremo in pochi anni a chiudere anche


questo impegno oneroso.
Non dimentichiamo che per intanto abbiamo fatto anche altri lavori, che compongono
appunto la voce delle uscite straordinarie.
Ricordiamo le principali:

5930 euro per lavori allOratorio


2500 euro per riparazione Campane
6800 euro contributo alla Frassati
Prima di chiudere ancora con i ringraziamenti, ricordando anche limpegno dei fabbriceri nel consigliare il parroco sulle opere
da fare, vediamo appunto le previsioni di
spese straordinarie per il prossimo anno.
Naturalmente ci affidiamo ancora alla vostra
generosit perch oltre allimpegno per le
opere gi fatte riusciamo ad affrontare il preventivo di altri interventi.
Anche perch la prima spesa che vogliamo
tener presente sempre quella della carit e
naturalmente possiamo prevedere anche per
questanno un bisogno di circa 8-10000 euro
per sostenere le famiglie pi in difficolt
della parrocchia senza venir meno alla partecipazione alle raccolte di offerte a livello
diocesano e nazionale.
Ma veniamo alle spese di manutenzione
straordinaria e iniziamo con una spesa gi
programmata.
Stiamo infatti cambiando i motori delle nostre campane e invece di fare tutto insieme
ogni volta che un motore ci lascia interveniamo. A questo punto mancano solo le tre
pi piccole e quindi possiamo dire di essere
a buon punto, con una spesa di altri 3000
euro circa completeremo lopera.
In attesa di intervenire sui tetti del salone
delloratorio, specie quelli vicini al campanile, abbiamo gi incaricato il geometra di preparare il progetto e i permessi per sistemare
e adeguare gli spogliatoi degli sportivi, mentre per il ripristino del campo grande da calcio abbiamo ottemperato in tutto alle prescrizioni delle Belle Arti e del comune.

613.388,92
25.000,00
638388,92

Resto da pagare
142.551,15
E una cifra ancora considerevole quindi non
dobbiamo venir meno alla nostra tradizionale generosit e cos facendo sono certo che
9

oratorio di S.Bernardino
Per quanto riguarda
lOratorio potete vedere ENTRATE
come il bilancio in attivo
e grazie anche allopera di
Incasso Bar
tanti volontari, riusciamo
a contenere le spese di ge- Grest
stione e quindi ad affron- Offerte per Sale
tare anche alcune spese di
manutenzione ordinarie Calcetto
ma sempre ugualmente Cucina
onerose.
Varie
Dopo aver rimesso a nuovo il salone del teatro per Contributo Parrocchia
questa primavera ci stiamo
gi muovendo per rimettere a nuovo anche la sala TOTALE
del ber in attesa del permesso di costruire un portichet- USCITE
to interno al cortile del bar in
vista della prossima estate...
Per quanto riguarda i locali ri- Spese generali
strutturati per mcl e aule ovvia- Fornitori
mente non abbiamo spese nuoUtenze
ve. Lassociazione si fa carico
di tutte le spese di luce e gas per Banca
sotto e sopra e per ora non ne- Manutenzione
cessit di interventi di manutenzione.
Concludo con il ringraziamento
ai volontari e un invito perch TOTALE
altri si associno. Pi siamo e meno gravoso
limpegno e il lavoro per ciascuno.

Adulti
8 euro

13

14

79415,00
10100,00
4850,00
6900,00
1140,00
5368,51
4000,00

75481,00
8063,00
3320,00
2930,00
1180,00
2721,49

111773,51

93695,49

13

14

16000,00
62717,05
22427,05
209,43
20348,14

15600
60142,95
13286,43
227,40
5283,36

111701,67

94540,14

ragazzi
5 euro

10

Parrocchia di Vergonzana
Due parole anche per i conENTRATE
13
14
ti di Vergonzana, che mantiene la sua completa autonomia nella gestione eco4532,80
7095,00
Off. Chiesa
nomica pur vivendo ormai
insieme la realt pastorale
Off. Varie
520,00
2355,00
In generale la situazione
Offerte Celebrazioni
600,00
450,00
economica sempre positiPatrimonio
1500,00
8087,75
va e dobbiamo segnalare un
significativo aumento sia
Carit
0,00
nelle offerte raccolte in
chiesa come con le buste.
Intanto per le spese contiTOTALE
7152,80 17987,75
nuano. Dopo aver completato ladeguamento dellimpianto di riscaldamento della chiesa con una spesa totale che supera di poco i 26.000 euro abbiamo avuto finalmente la possibilit di dotarci di un piccolo
salone da adibire ad incontri di ogni genere e specialmente come punto di ritrovo per i nostri
ragazzi. Sicuramente con la bella stagione, grazie alla disponibilit di alcune mamme, riusciremo ad offrire momenti di ritrovo e aggregazione ai nostri piccoli.
Finalmente ce la facciamo anche a dare una rinfrescata al portone dingresso della chiesa
perlomeno cos mi hanno assicurato i volontari che han gi programmato lintervento per la
prossima primavera non
appena il tempo lo perUSCITE
13
14
metter.
Per quanto riguarda gli
Carit
0,00
630,00 Scout, come potete notare dalle entrate sotto
Culto e catechesi
0,00
270,00 la voce patrimonio, siaOrganista
0,00
120,00 mo in pari con il dovuanche se manca anSacerdoti
1100,00
2000,00 to,
cora la stipula firmata
Interessi negativi
272,33
493.00 del contratto.
Curia
0,00
0,00 Rimangono ancora in
sospeso gli amici del
Tasse e assicurazioni
423,00
423,00 miele che han gi laUtenze (gas-acqua-luce)
2230,24
1722,71 sciato i locoli da noi
sistemati per aveManutenzione
1780,00
1100,00 subito
re una saletta per le attiVarie
1321,48
14146,58 vit parrocchiali.

TOTALE

7127,05
11

20895,62

S. Bernardino
fuori le mura

Bollettino Parrocchiale

Numero 20

Gennaio 2015

Teatro di S.Bernardino
Sabato
31 Gennaio, ore 21
La compagnia I Pieranichesi presenta:

La ca strecia
Biglietti: 5 euro
-----------------------------------------------------------------------

Sabato 7 Febbraio, ore 21


La compagnia I Gardiseer di S. Bassano presenta:

La canonica di don Marino


Biglietti: 5 euro
-----------------------------------------------------------------------

Sabato 14 Febbraio, ore 21

Rapanello dOro
dilettanti allo sbaraglio

Offerta libera
-----------------------------------------------------------------------

Sabato 28 Febbraio, ore 21


La compagnia Teatro dellIncontro di Postino presenta:

I quadri di Achille
Biglietti: 5 euro

Bollettino parrocchiale, fotocopiato in proprio, della Parrocchia di S. Bernardino in Crema.


Direttore responsabile: d. Natale Grassi Scalvini
In redazione: Nadia Manclossi, Nicol Premi e Nicola Gaudenzi
Per contatti e suggerimenti: donnedal@gmail.com ; tuttinconca@tin.it ; 3204017303
Il nostro blog : http://tuttiinconca.blogspot.com/
12