Sei sulla pagina 1di 3

La curva LM e i suoi tratti

Consideriamo domanda e offerta di moneta in termini reali (M/P).


La curva di domanda di moneta ha, nella sua parte pi a destra, un tratto orizzontale, detto trappola
della liquidit, il cui significato il seguente: il tasso di interesse ritenuto da tutti gli speculatori
gi cos basso che nessuno di essi si attende un suo ulteriore ribasso futuro, e dunque nessuno si attende un rialzo futuro dei prezzi dei titoli. Dunque agli speculatori non conviene acquistare titoli, il
cui prezzo non aumenter, e preferiscono detenere tutta la propria ricchezza finanziaria in moneta,
qualsiasi sia lammontare di essa messa a disposizione (offerta) dalle banche (centrale e private).
La curva di domanda di moneta ha anche, nella parte pi a sinistra, un tratto verticale, il tratto classico, il cui significato il seguente: la quota della ricchezza finanziaria tenuta in titoli dagli speculatori gi cos elevata che (date le loro aspettative sui tassi di interesse futuri) il tasso di interesse
corrente dovrebbe salire moltissimo per indurli ad acquistare altri titoli, e cio a privarsi di moneta.
Graficamente abbiamo allora quanto segue (ragioniamo in termini di domanda di moneta complessiva M d , ma identico discorso si pu fare in termini di domanda di moneta emessa dalla banca centrale, cio base monetaria, H d ; ic _ min il tasso di interesse critico minimo):
i
Tratto classico

Trappola della
liquidit
M/Pd

ic _ min

M/P

Per ogni dato livello dellofferta di moneta complessiva si determina un ben preciso tasso di interesse di equilibrio, i*, come si vede nella figura successiva:
i

M/P

i*

ic _ min

M/Pd

M/P

Costruzione della curva LM.


Cosa succede se, a parit di offerta di moneta e di prezzi, il reddito aumenta o diminuisce? La curva
Md si sposta a destra o a sinistra, rispettivamente, e il tasso di interesse di equilibrio aumenta o di-

minuisce, rispettivamente. Quindi, dati i prezzi e lofferta di moneta, esiste una relazione crescente
fra reddito reale e tasso di interesse di equilibrio. Questa relazione, dal punto di vista grafico, la
curva LM. Man mano che il reddito aumenta il tasso di interesse di equilibrio aumenta sempre pi
velocemente; se, invece, lofferta di moneta interseca la curva di domanda nel tratto della trappola
della liquidit, gli aumenti iniziali del reddito non fanno aumentare il tasso di interesse: solo successivamente il tasso di equilibrio comincia a salire. Tutto ci rappresentato nella seguente figura
(spiegazione grafica), dove si ipotizza Y1 < Y2 < Y3 K Notare che la LM ha un tratto orizzontale iniziale, corrispondente alla trappola della liquidit, ed un tratto verticale (classico) nella parte pi a
destra.
Md(Y5)Md(Y6)
Md(Y3) Md(Y4)
Md(Y2)
M/Ps

i Md(Y1)

LM

ic _ min
M
P

Y
Y1

Y2

Y3

Y4

Y5

Y6

Spiegazione logica: se il reddito aumenta, occorre pi moneta per le transazioni; siccome lofferta
di moneta data, la domanda speculativa di moneta deve diminuire. Per ottenere ci occorre che il
tasso di interesse aumenti (tranne il caso trappola della liquidit), cosicch gli speculatori siano indotti a cedere (desiderare meno) moneta in cambio di titoli.
M
Spiegazione matematica. Lequazione della LM, seguendo il testo di Blanchard, :
= YL(i ) ,
P
dove L(i) una relazione decrescente. Fisso il lato di sinistra, le due variabili Y e i devono aggiustarsi per mantenere lequilibrio: quando Y aumenta L(i) deve diminuire, cosa che accade solo se i
aumenta.
Nella figura interpretiamo la moneta come moneta reale (M/P); allora una diminuzione dei prezzi fa
crescere lofferta di moneta reale: la verticale in rosso si sposta a destra, con conseguente riduzione
del tasso di interesse a parit di reddito (tranne che nel tratto della trappola della liquidit). Per
quanto appena detto, leffetto sulla curva LM di farla spostare verso il basso (discesa di i a parit
di Y), mantenendo inalterato per il tratto iniziale orizzontale.
Si pu ben capire che identico effetto si avrebbe in seguito ad una espansione di M a parit di P. Effetto contrario si avrebbe per aumenti di P o diminuzioni di M: la LM si sposta verso lalto, sempre
con tratto orizzontale inalterato. Vedere la figura seguente.

LM

LM

Aumenta P, diminuisce Ms

LM

ic _ min

Diminuisce P,
aumenta Ms

Rispondete voi a questa domanda: come si modifica la LM se i tassi futuri attesi dagli speculatori
aumentano? (ricordare la relazione fra tasso di interesse critico, incluso il minimo, e tassi futuri attesi).