Sei sulla pagina 1di 44

DIDATTICA BELOTTI

2014

Catalogo
Corsi, Seminari e Consulenze
Anno 2014

www.belotti-online.it
email: info@belotti-online.it

Belotti Sistemi S.a.s.

Indice
COD. ARGOMENTO

PAG.

//

Presentazione aziendale

//

//

Corsi - Introduzione

//

//

Seminari - introduzione

//

//

Consulenza esterna e noleggio

//

//

Date di svolgimento 2014

//

COD. TITOLO DEL CORSO

NOVITA
2014

PAG.

CALENDARIO

CALENDARIO

S1

Seminario introduttivo teorico pratico sul controllo


delle vibrazioni a loop-chiuso

10

SI

S2

Seminario avanzato teorico pratico sul controllo


delle vibrazioni a loop-chiuso

11

SI

S3

Seminario introduttivo alle tecniche di acquisizione


ed analisi delle vibrazioni

12

SI

S4

Seminario intr. alle tecniche di acquisizione


e alla Analisi Modale Sperimentale

14

NO

S5

Seminario a livello avanzato sullanalisi


ed il controllo delle vibrazioni

16

NO

S6

Seminario introduttivo sullAnalisi Acustica


e sul Sound Quality

22

NO

S7

Seminario introduttivo teorico-pratico


sulle tecnologie di prova Halt&Hass

24

SI

COD. TITOLO DEL CORSO

PAG.

CALENDARIO

C1

Corso base utilizzo controllore SD Puma

25

SI

C2

Corso avanzato utilizzo controllore SD Puma

26

NO

C3

Corso base utilizzo controllore


SD Jaguar / SD 2550 MISO

27

NO

Corsi, seminari e consulenze 2014

Indice
COD. TITOLO DEL CORSO

PAG.

CALENDARIO

C4

Corso avanzato utilizzo controllore


SD Jaguar / SD 2550 MISO

28

NO

C5

Corso base utilizzo controllore


SD Jaguar / SD 2550 MIMO

29

NO

C6

Corso utilizzo controllore LDS DVC4000

30

NO

C7

Corso utilizzo controllore LDS DVC4000

31

NO

C9

Corso utilizzo controllore Spider 81 e 81B

32

NO

C10

Corso base utilizzo controllore LDS-Dactron Laser


e Comet

33

NO

C11
C13

Corso base utilizzo controllore LDS-Dactron Laser


e Comet

34

SI

C12

Corso avanzato utilizzo controllore LDS-Dactron


Laser

35

NO

C14

Corso base utilizzo analizzatore/registratore


LDS-Dactron Focus

36

NO

C15

Corso base utilizzo analizzatore/registratore


LDS-Dactron Photon

37

SI

C16

Corso avanzato utilizzo analizzatore/registratore


LDS-Dactron Focus

38

NO

C17

Corso avanzato utilizzo analizzatore/registratore


LDS-Dactron Photon

39

NO

C18

Corso utilizzo registratore per vibrazioni e shock


Lansmont SAVER

40

NO

C19

Corso utilizzo registratore di shock


Lansmont Test Partner TP3

41

NO

C20

Corso utilizzo registratore per vibrazioni e shock


IST EDR3

42

NO

//

Servizio di consulenza esterna e noleggio

43

//

//

Condizioni di fornitura

44

//

Belotti Sistemi S.a.s.

Belotti Sistemi - Chi siamo


Belotti una societ storica presente sul mercato da oltre 100 anni.
Lazienda stata fondata nel 1904 ed ha sempre operato a livello nazionale nel medesimo settore di attivit: importazione e commercializzazione
di strumentazione da laboratorio e da processo.
Pur mantenendo un management unico e funzioni di staff comuni, nel
corso degli anni, si ravvisata la necessit di delineare i settori di competenza; oggi, infatti, il GRUPPO BELOTTI suddiviso in due diverse
societ:

Belotti Sistemi S.a.s. specializzata in strumenti e sistemi


per prove di vibrazione, e geotecnica & sismica.

Belotti Strumenti S.r.l. che si occupa di strumenti e macchine


per prove reologiche sui materiali.

Per rafforzare ulteriormente la nostra presenza nel settore vibrazioni e


shock, collaboriamo da anni con Centrotecnica S.r.l., laboratorio prove
di altissimo livello nel campo dei test di vibrazione e shock, anche combinati con camera climatica.
Lapprofondita conoscenza del settore e la lunga esperienza ci hanno permesso negli anni di effettuare una scelta accurata e selettiva dei prodotti e
delle soluzioni tecnologiche da offrire ai nostri Clienti.
Tutti i nostri prodotti sono di alto contenuto tecnologico e vengono fabbricati da aziende dotate di risorse dedicate alla Ricerca & Sviluppo.
Visita i nostri siti web:
www.belotti-online.it

www.centrotecnica.net

Corsi, seminari e consulenze 2014

Corsi
Al fine di mantenere elevata lefficienza produttiva e tecnologica dei sistemi per le prove di vibrazione installati presso il Cliente, Belotti Sistemi offre
una gamma molto dettagliata di CORSI E SEMINARI DI FORMAZIONE.
La nostra attivit formativa permette di coprire le necessit sia dei nuovi
Clienti sia di coloro che vogliono approfondire maggiormente le nozioni
di base finora acquisite nel mondo della acquisizione, analisi e controllo
delle vibrazioni meccaniche.
Tutti i corsi in programma saranno tenuti, alle date indicate a calendario, in
lingua italiana da Specialisti di prodotto, presso la nostra sede di Peschiera Borromeo (MI).
A richiesta gli stessi corsi potranno essere svolti, in modo personalizzato,
presso la sede del Cliente.
Per la parte pratica dei corsi, verr utilizzata la strumentazione e i banchi
vibranti attualmente in uso presso il nostro laboratorio.
Oltre ai corsi presenti a catalogo, possiamo organizzare, a richiesta, corsi
e/o seminari personalizzati sulla base delle specifiche esigenze del Cliente
sia presso la nostra sede sia presso sedi esterne o sul campo.

Belotti Sistemi S.a.s.

Seminari
Il seminario rivolto a tutti coloro che hanno bisogno di approfondire la
loro conoscenza teorico-pratica su:
-
prove di vibrazione e shock meccanici
-
misure di vibrazione
-
analisi dei segnali vibrazionali ed acustici
-
progettazione dinamica
- calibrazione
-
controllo a loop chiuso
Questa esigenza si riscontra quotidianamente, ad esempio, nei seguenti
ambiti:
Dove si utilizza la strumentazione necessaria per la misura di vibrazioni
meccaniche e/o shock su veicoli aerei, marini, terrestri o su dispositivi fissi
per scopi di ricerca e sviluppo o per quantificare la durata dei componenti.
Per analizzare correttamente le risposte dinamiche strutturali a seguito
di sollecitazioni meccaniche derivanti da vibrazioni o shock registrate nel
corso di un trasporto normale o effettuato in condizioni straordinarie.
Per analizzare gli spettri di vibrazione provenienti da macchinari come
primo step di predizione e/o prevenzione delle rotture o anomalie.
Durante la fase di progettazione, per la verifica dei requisiti dinamici
adeguati per resistere alla manipolazione durante la produzione, il trasporto e lutilizzo normale e/o anomalo.
Molte volte il progettista non affronta nei dettagli il problema dinamico;
allora quando viene mandato in laboratorio il prototipo per il test, il progettista non riesce ad interpretare fino in fondo i risultati ottenuti in laboratorio.
Chi lavora in un laboratorio per prove ambientali ed esegue test di
vibrazioni e shock su campioni. Questi test possono far parte della fase di
sviluppo di un nuovo prodotto o possono essere necessari per determinare i livelli di vibrazione per futuri screening o test di produzione oppure

Corsi, seminari e consulenze 2014

per investigare sulle cause di anomalie durante la fase operativa o il trasporto, quindi una corretta interpretazione dei risultati necessaria per il
miglioramento del prodotto.
Chi lavora nellambito della calibrazione di sensori per vibrazione o
shock (inclusi gli accelerometri).
Per controllare ed eventualmente ridurre lintensit delle vibrazioni o
shock che altrimenti potrebbero danneggiare i dispositivi che non possono
essere realizzati in modo sufficientemente robusto.
Per eseguire delle manutenzioni su macchinari dove il monitoraggio dei
livelli di vibrazione pu diventare un valido indice di allarme per segnalare
eventuali anomalie.

Consulenza esterna e noleggio


Spesso si verificano situazioni per cui il Cliente deve affrontare e risolvere problemi inerenti la misura e lanalisi di vibrazioni sui propri prodotti
e magari non possiede il Know-how e gli strumenti per soddisfare tali
richieste.
A volte pu capitare che pur avendo in casa la strumentazione necessaria per eseguire i test o le misure richieste, non ci sia la disponibilit del
personale in grado di far funzionare adeguatamente le macchine ci ad
esempio a seguito di un turn-over degli operatori o per la momentanea
reperibilit degli stessi.
In altri casi potrebbe verificarsi un momentaneo sovraccarico di impegni
che non permettono al cliente di condurre adeguatamente le attivit che
gli vengono richieste.
Oppure semplicemente il cliente non ha la certezza di effettuare i test e
le analisi nel modo corretto secondo quanto richiesto dalle specifiche di
prova.
Allora in tutte queste situazioni (ed anche in molti altri casi) Belotti Sistemi
pu mettere a disposizione del Cliente le proprie risorse (uomini e strumenti) per poter soddisfare nel miglior modo possibile le varie esigenze; il
tutto con tempi di risposta molto rapidi e con elevata professionalit.
7

Belotti Sistemi S.a.s.

Date di svolgimento:
Qui di seguito indichiamo le date pianificate a calendario per lanno 2014.

Corsi e Seminari non pianificati a calendario possono essere svolti durante

lanno dopo aver definito assieme al Cliente, una data consona ad entrambe le parti. Tutti i Corsi e Seminari possono essere personalizzati sia per
cio che concerne i contenuti sia per la sede di svolgimento.

S1 - Seminario introduttivo teorico pratico sul controllo


delle vibrazioni a loop-chiuso:




18 e 19 febbraio 2014
18 e 19 marzo 2014
8 e 9 luglio 2014
23 e 24 settembre 2014
10 e 11 dicembre 2014

S2 - Seminario avanzato teorico pratico sul controllo


delle vibrazioni a loop-chiuso:

10, 11 e 12 giugno 2014


14, 15 e 16 ottobre 2014

S3 - Seminario introduttivo alle tecniche di acquisizione


ed analisi delle vibrazioni:

13 e 14 maggio 2014

S7 - Seminario introduttivo teorico-pratico


sulle tecnologie di prova Halt&Hass:

12 marzo 2014
17 settembre 2014

Corsi, seminari e consulenze 2014

C1 - Corso base utilizzo controllore SD Puma:



8 marzo 2014
28 ottobre 2014

C9 - Corso utilizzo controllore Spider 81 e 81B:



10 marzo 2014
30 novembre 2014

C11/C13 - Corso base utilizzo controllore


LDS-Dactron Laser e Comet:


9 marzo 2014
29 ottobre 2014
18 novembre 2014

C15 - Corso base utilizzo analizzatore/registratore


LDS-Dactron Photon:

6 maggio 2014
19 novembre 2014

QUOTAZIONE
IMMEDIATA

PER INFORMAZIONI, PRENOTAZIONI E ISCRIZIONI


CONTATTATE LA SEGRETERIA CORSI E SEMINARI
TEL.: 348 4015453

Belotti Sistemi S.a.s.

S1

Seminario teorico-pratico
sul controllo delle vibrazioni
Livello Base

Argomenti trattati












Generalit sulle prove di vibrazione


Considerazioni sulla classificazione e sullanalisi dei segnali
Problemi legati allacquisizione e alla digitalizzazione dei segnali
Analisi comparative fra i vari tipi di prova (Random, Sine e Shock)
Considerazione ed analisi dei problemi legati alle fixture
Analisi di fattibilit e limiti del banco vibrante
Le prove di vibrazione in camera climatica
Prove di vibrazione sui 3 assi slip table
Le prove Random: definizioni, analisi fisica e realizzazione
Le prove Sinusoidali: definizioni, analisi fisica e realizzazione
Le prove Impulsive: definizioni, analisi fisica e realizzazione
Ricerca ed inseguimento delle risonanze
Esercitazioni pratiche con lutilizzo di un sistema di vibrazione
Durata:
N partecipanti:
Sede:

2 giorni
massimo 5 persone
presso la nostra sede oppure presso il Cliente

I vari argomenti teorici verranno integrati con delle sessioni pratiche applicative, con possibilit di prendere in considerazione casi realistici strettamente connessi alle attivit dei presenti.
In caso di svolgimento presso la sede del Cliente ci dovr essere messo a
disposizione quanto segue:

laboratorio con banco vibrante e sistema di controllo


saletta attrezzata con lavagna e videoproiettore

Nel caso di organizzazione del seminario presso la sede del Cliente


la data di svolgimento dovr essere concordata con almeno 2 settimane di
preavviso.

10

Corsi, seminari e consulenze 2014

S2

Seminario teorico-pratico
sul controllo delle vibrazioni
Livello Avanzato

Argomenti trattati





Generalit sulle prove di vibrazione


Le catene di misura dei segnali elettrici
Considerazioni sulla classificazione e sullanalisi dei segnali
Problemi legati allacquisizione e alla digitalizzazione dei segnali
Analisi delle prestazioni e dei limiti di un banco vibrante
Richiami sulle analisi comparative fra i vari tipi di prova (Random,
Sine e Shock)
Richiami sulla realizzazione delle prove Sine, Random e Shock
Le prove di Shock con il metodo SRS
Le prove combinate (Sine on Random, Random on Random, )
Road Simulation (duplicazione di storie temporali)
Riferimenti normativi
Esercitazioni pratiche con lutilizzo di un sistema di vibrazione

Durata:
N partecipanti:
Sede:

3 giorni
massimo 5 persone
presso la nostra sede oppure presso il Cliente


I vari argomenti teorici verranno integrati con delle sessioni pratiche applicative, con possibilit di prendere in considerazione casi realistici strettamente connessi alle attivit dei presenti.
In caso di svolgimento presso la sede del Cliente ci dovr essere messo a
disposizione quanto segue:

laboratorio con banco vibrante e sistema di controllo


saletta attrezzata con lavagna e videoproiettore

Nel caso di organizzazione del seminario presso la sede del Cliente


la data di svolgimento dovr essere concordata con almeno 2 settimane
di preavviso.
Corsi correlati e propedeutici:
S1 - Seminario introduttivo teorico-pratico sul controllo delle vibrazioni a loop chiuso

11

Belotti Sistemi S.a.s.

S3

Seminario introduttivo
alle tecniche di acquisizione
ed analisi dei segnali

Argomenti trattati

Considerazioni sui segnali da analizzare

- traduzione fisico-elettrica

- sorgente generatrice
- tipologia

Conversione analogico-digitale dei segnali

- campionamento e quantizzazione

- finestratura ed aliasing

Analisi nel dominio del tempo

- forma, durata, pesatura

- condizioni di acquisizione: continua, discontinua,

sovrapposta

- parametri caratteristici: valore medio, efficace,

- funzioni di auto e cross-correlazione

- medie di insiemi temporali

Analisi nel dominio delle ampiezze

- funzione densit di probabilit

Analisi nel dominio delle frequenze

- trasformata di Fourier

- auto e cross-spettro, PSD

- funzioni di trasferimento

- risposta allimpulso

- funzione di coerenza

- confidenza statistica

- analisi con zoom

Teoria delle vibrazioni

12

Corsi, seminari e consulenze 2014

Durata:
N partecipanti:
Sede:

2 giorni
massimo 5 persone
presso la nostra sede oppure presso il Cliente


I vari argomenti teorici verranno integrati con delle sessioni pratiche applicative, con possibilit di prendere in considerazione casi realistici strettamente connessi alle attivit dei presenti.
In caso di svolgimento presso la sede del Cliente ci dovr essere messo
a disposizione quanto segue:

laboratorio con banco vibrante e sistema di controllo


saletta attrezzata con lavagna e videoproiettore

Nel caso di organizzazione del seminario presso la sede del Cliente


la data di svolgimento dovr essere concordata con almeno 2 settimane
di preavviso.

13

Belotti Sistemi S.a.s.

S4

Seminario introduttivo
alle tecniche di acquisizione
ed analisi modale sperimentale

Argomenti trattati

Richiami sulle considerazioni sui segnali da analizzare

- traduzione fisico-elettrica

- sorgente generatrice
- tipologia

Richiami sulla conversione analogico-digitale dei segnali

- campionamento e quantizzazione

- finestratura ed aliasing

Analisi nel dominio delle frequenze

- trasformata di Fourier

- auto e cross-spettro, PSD

- funzioni di trasferimento

- risposta allimpulso

- funzione di coerenza

- confidenza statistica

- analisi con zoom

Teoria delle vibrazioni

Analisi nel dominio modale

- generalit sullanalisi modale

- obiettivi dellanalisi modale

- presentazione dei risultati per ogni modo isolato

- approccio metodologico

- preparazione preliminare di una prova sperimentale

- algoritmi e metodi utilizzati per il calcolo dei parametri

modali di una struttura

- validazione del modello modale

14

Corsi, seminari e consulenze 2014

Durata:
N partecipanti:
Sede:

3 giorni
massimo 5 persone
presso la nostra sede oppure presso il Cliente


I vari argomenti teorici verranno integrati con delle sessioni pratiche applicative, con possibilit di prendere in considerazione casi realistici strettamente connessi alle attivit dei presenti.
In caso di svolgimento presso la sede del Cliente ci dovr essere messo
a disposizione quanto segue:

laboratorio con banco vibrante e sistema di controllo


saletta attrezzata con lavagna e videoproiettore

Nel caso di organizzazione del seminario presso la sede del Cliente


la data di svolgimento dovr essere concordata con almeno 2 settimane
di preavviso.

15

Belotti Sistemi S.a.s.

S5

Seminario a livello avanzato


sullanalisi ed il controllo delle vibrazioni

Generalit


- Cosa sono le vibrazioni

- Perch eseguire le prove di vibrazione

- Le varie categorie di prove e il posizionamento

nel ciclo produttivo

- Impianto necessario per lesecuzione

delle prove di vibrazione
Concetti di base


- Definizioni

- Cause di vibrazioni

- Vibrazioni libere e vibrazioni forzate

- Misura e quantificazione della vibrazione
Classificazione dei segnali di vibrazione

- Deterministici
- Random
- Shock

- Descrizione dei segnali nel dominio del tempo

- Relazione tra i parametri fondamentali del segnale

- Densit spettrale di potenza per il Random

- Confidenza statistica

- Moto lineare e moto oscillatorio
Trasduttori:


- Catena di elaborazione elettronica

- La scelta del trasduttore

- Principali tipi di trasduttore:
- di spostamento
- di velocit

16

Corsi, seminari e consulenze 2014

- di accelerazione

- di forza e di pressione
- microfoni
- estensimetri

- Condizionatori di segnale

- La calibrazione dei trasduttori
- manuale
- automatica
- sistemi per calibrazione

- errori nella calibrazione
Analisi dei segnali:


- Campi di applicazione

- Teoria di base

- acquisizione e campionamento

- aliasing e imaging
- quantizzazione

- conversione A/D

- analisi nel dominio delle frequenze

- teoria di Fourier

- leakage e windowing
- campionamento sincrono/asincrono

- Varie funzioni di analisi
- spettro lineare

- spettro di potenza (auto e cross)

- funzione di risposta in frequenza (H1 e H2)
- coerenza

- auto e cross correlazione
- ottave
- risposta allimpulso

- analisi nel dominio delle ampiezze
- Cenni sulle applicazioni specifiche
- analisi modale
- analisi acustica

- analisi degli ordini

- shock response spectrum (SRS)

- registrazione di time histories

17

Belotti Sistemi S.a.s.


Impianti per prove di vibrazione e shock

- Shaker elettrodinamici: caratteristiche

e principio di funzionamento

- Shaker elettroidraulico: caratteristiche e

principio di funzionamento

- Vibratore meccanico: caratteristiche e

principio di funzionamento

- Macchine durto: caratteristiche e

principio di funzionamento

- Isolamento del banco vibrante

- I momenti rotazionali

- La slip table: varie tipologie, caratteristiche e


problematiche

- La scelta del sistema pi adatto alle proprie esigenze

- la specifica di prova

- il test sine

- il test random

- il test shock

- La Load Bearing Platform (LBP)

- Prove combinate vibrazioni-temperatura

- la barriera termica

- automatizzazione del test

- Il controllore a loop chiuso
- analogico
- digitale
Le fixture

- Considerazioni generali

- La progettazione di una fixture

- Analisi del comportamento dinamico





18

Differenti tipologie di prove vibrazionali:


- Analisi comparative fra i vari tipi di prova (Random,
Sine e Shock)
- Applicazioni per test Sine
- Applicazioni per test Random

Corsi, seminari e consulenze 2014


- Definizione degli spettri

- Il loop di controllo
- componenti primari
- componenti secondari

- loggetto in prova

- il punto di controllo

- lamplificatore
- lo shaker

- i trasduttori e i condizionatori
- gli accessori

- La funzionalit del controllore

- filtraggio

- dinamica

- guadagno

- Le prove random : definizioni, analisi fisica

e realizzazione

- Le prove di riproduzione di Time histories

di lunga durata (Road Simulation)

- Le prove sweep Sine : definizioni, analisi fisica

e realizzazione

- Le prove di riproduzione di Time histories

di lunga durata (Road Simulation)

- Le prove sweep Sine : definizioni, analisi fisica

e realizzazione

- Le prove sine con inseguimento delle risonanze

(Resonance dwell)

- Le prove Impulsive : definizioni, analisi fisica

e realizzazione

- Le prove di riproduzione di Time hostories


di breve durata (Seismic)

- Le prove di shock con il metodo SRS

- Le prove con i moti combinati

19

Belotti Sistemi S.a.s.


Tecniche di controllo:
- MISO
- MIMO

- Il Setup dei parametri del controllore

- parametri di controllo

- parametri di sicurezza

- limiti dello shaker

- profilo di prova

- canali di ingresso

- parametri di misura

- gestione della memorizzazione dei dati
- opzioni speciali

- Influenza dei dispositivi esterni

Principali riferimenti normativi:
- CEI
- ETSI

- MIL STD
- ASTM
- ISTA
- ISO

20

Consigli pratici di utilizzo e conduzione dei test di vibrazione

Corsi, seminari e consulenze 2014

Durata:
N partecipanti:
Sede:

5 giorni
massimo 5 persone
presso la nostra sede oppure presso il Cliente

I vari argomenti teorici verranno integrati con delle sessioni pratiche applicative, con possibilit di prendere in considerazione casi realistici strettamente connessi alle attivit dei presenti.
In caso di svolgimento presso la sede del Cliente ci dovr essere messo
a disposizione quanto segue:

laboratorio con banco vibrante e sistema di controllo


saletta attrezzata con lavagna e videoproiettore

Nel caso di organizzazione del seminario presso la sede del Cliente


la data di svolgimento dovr essere concordata con almeno 2 settimane
di preavviso.
Corsi correlati e propedeutici:
S1 - Seminario introduttivo teorico-pratico sul controllo delle vibrazioni a loop chiuso
S2 - Seminario avanzato teorico pratico sul controllo delle vibrazioni a loop-chiuso

21

Belotti Sistemi S.a.s.

S6

Seminario introduttivo
sullanalisi acustica
e sul Sound Quality

Argomenti trattati

Considerazioni sui segnali da analizzare

- traduzione fisico-elettrica

- i microfoni

Conversione analogico-digitale dei segnali

- campionamento e quantizzazione

- finestratura ed aliasing

Concetti base di acustica

- le bande in ottave
- pesature
- medie
- overall

Analisi Sound quality

- Zwicker loudness Spectrum

- Sharpness Spectrum

- Roughness Spectrum

- Fluctuation Strenght Spectrum

- Transient Loudness

- Transient Sharpness

22

Corsi, seminari e consulenze 2014

Durata:
N partecipanti:
Sede:

1 giorno
massimo 5 persone
presso la nostra sede oppure presso il Cliente

I vari argomenti teorici verranno integrati con delle sessioni pratiche applicative, con possibilit di prendere in considerazione casi realistici strettamente connessi alle attivit dei presenti.
In caso di svolgimento presso la sede del Cliente ci dovr essere messo
a disposizione quanto segue:

laboratorio con banco vibrante e sistema di controllo


saletta attrezzata con lavagna e videoproiettore

Nel caso di organizzazione del seminario presso la sede del Cliente


la data di svolgimento dovr essere concordata con almeno 2 settimane
di preavviso.
Corsi correlati e propedeutici:
S1 - Seminario introduttivo teorico-pratico sul controllo delle vibrazioni a loop chiuso
S2 - Seminario avanzato teorico pratico sul controllo delle vibrazioni a loop-chiuso

23

Belotti Sistemi S.a.s.

NOVITA
2014

S7

Seminario introduttivo teorico-pratico


sulle tecnologie di prova Halt&Hass

Argomenti trattati
Il seminario mira a fornire agli utenti le basi per una corretta esecuzione
delle prove Halt & Hass; consiste in una parte introduttiva relativa ai
concetti di base sulle vibrazioni ed in una parte pi dettagliata sulle tipologie di prova HALT & HASS.











Concetti di base sulle vibrazioni


- Cosa sono le vibrazioni
- Differenti tipologie di vibrazione
- Caratteristiche delle vibrazioni Sinusoidali
- Caratteristiche delle vibrazioni Random

Corso di base test HALT/HASS


- Definizione dei test HALT e HASS
- Descrizione dettagliata dei test HALT
- Aspetti pratici dei test HALT
- Strumenti necessari per eseguire i test HALT
- Descrizione dettagliata dei test HASS
- Aspetti pratici dei test HASS
- Strumenti necessari per effettuare i test HASS
- Esempi di fixtures sviluppate per i test HALT/HASS

Durata:
N partecipanti:
Sede:

1 giorno
massimo 5 persone
presso la nostra sede oppure presso il Cliente


Nel caso di organizzazione del seminario presso la sede del Cliente
la data di svolgimento dovr essere concordata con almeno
2 settimane di preavviso.
Corsi correlati e propedeutici:
S1 - Seminario introduttivo teorico-pratico sul controllo delle vibrazioni a loop chiuso
S2 - Seminario avanzato teorico pratico sul controllo delle vibrazioni a loop-chiuso

24

Corsi, seminari e consulenze 2014

C1

Corso base utilizzo controllore SD Puma

Descrizione del corso:


Il corso ha lobiettivo di istruire al meglio dal punto di vista operativo
coloro che devono eseguire i test vibrazionali di base del tipo Random,
Sine, Classical Shock.
Prerequisiti:

Conoscenze di base sullutilizzo del PC in ambiente Windows e

della relativa terminologia

Conoscenza anche a livello scolastico della lingua inglese
Contenuti del corso:

Descrizione generale del sistema di vibrazione installato

Prestazioni

Caratteristiche dinamiche

Descrizione generale del controllore e sue caratteristiche

Interpretazione delle specifiche di prova

Descrizione dei parametri e programmazione di una prova

Sinusoidale a loop chiuso

Descrizione dei parametri e programmazione di una prova

Random a loop chiuso

Descrizione dei parametri e programmazione di una prova

Classical Shock a loop chiuso
Durata: 1 giorno
Quota di partecipazione:
vedi listino
Corsi correlati e propedeutici:

S1 - Seminario introduttivo teorico-pratico sul controllo delle vibrazioni a loop chiuso


S2 - Seminario avanzato teorico pratico sul controllo delle vibrazioni a loop-chiuso

25

Belotti Sistemi S.a.s.

C2

Corso avanzato utilizzo controllore SD Puma

Descrizione del corso:


Il corso approfondisce gli argomenti di base e li integra con i dettagli relativi alle problematiche dei test vibrazionali a livello pi complesso.
Prerequisiti:

Conoscenze di base sullutilizzo del PC in ambiente Windows e

della relativa terminologia

Conoscenza anche a livello scolastico della lingua inglese

Aver frequentato il corso Puma base
Contenuti del corso:

Descrizione generale del sistema di vibrazione installato

Prestazioni del banco

Caratteristiche dinamiche

Problematiche sulle fixture

Descrizione generale del controllore e sue caratteristiche

Interpretazione delle specifiche di prova

Descrizione dei parametri e programmazione di una prova

combinata Sine su Random a loop chiuso

Descrizione dei parametri e programmazione di una prova

Random su Random a loop chiuso

Descrizione dei parametri e programmazione di una prova di

shock SRS a loop chiuso

Descrizione dei parametri e programmazione di una prova Road

Simulation a loop chiuso
Durata:
Quota di partecipazione:

2 giorni consecutivi
vedi listino

Corsi correlati e propedeutici:

S1 - Seminario introduttivo teorico-pratico sul controllo delle vibrazioni a loop chiuso


S2 - Seminario avanzato teorico pratico sul controllo delle vibrazioni a loop-chiuso
C1 - Corso base utilizzo controllore SD Puma

26

Corsi, seminari e consulenze 2014

C3

Corso base utilizzo controllore MISO


SD Jaguar / SD 2550

Descrizione del corso:


Il corso ha lobiettivo di istruire al meglio dal punto di vista operativo
coloro che devono eseguire i test vibrazionali di base del tipo Random,
Sine, Classical Shock con sistema di vibrazione ad 1 solo grado di libert
del tipo Multi Input Singolo Output.
Prerequisiti:

Conoscenze di base sullutilizzo di un W/S SUN in ambiente

Solaris/UNIX e LINUX

Conoscenza anche a livello scolastico della lingua inglese
Contenuti del corso:

Descrizione generale del sistema di vibrazione installato

Prestazioni

Caratteristiche dinamiche

Descrizione generale del controllore e sue caratteristiche

Interpretazione delle specifiche di prova

Descrizione dei parametri e programmazione di una prova

Sinusoidale a loop chiuso

Descrizione dei parametri e programmazione di una prova

Random a loop chiuso

Descrizione dei parametri e programmazione di una prova

Classical Shock a loop chiuso
Durata:
Quota di partecipazione:

2 giorni consecutivi
vedi listino

Corsi correlati e propedeutici:

S1 - Seminario introduttivo teorico-pratico sul controllo delle vibrazioni a loop chiuso


S2 - Seminario avanzato teorico pratico sul controllo delle vibrazioni a loop-chiuso

27

Belotti Sistemi S.a.s.

C4

Corso avanzato utilizzo controllore MISO


SD Jaguar / SD 2550

Descrizione del corso:


Il corso approfondisce gli argomenti di base e li integra con i dettagli
relativi alle problematiche dei test vibrazionali a livello pi complesso con
sistema di vibrazione ad 1 solo grado di libert del tipo Multi Input Singolo Output.
Prerequisiti:

Conoscenze di base sullutilizzo di un W/S SUN in ambiente

Solaris/UNIX e LINUX

Conoscenza anche a livello scolastico della lingua inglese

Aver frequentato il corso Jaguar base
Contenuti del corso:

Descrizione generale del sistema di vibrazione installato

Prestazioni del banco e caratteristiche dinamiche

Problematiche sulle fixture

Descrizione generale del controllore e sue caratteristiche

Interpretazione delle specifiche di prova

Descrizione dei parametri e programmazione di una prova

combinata Sine su Random a loop chiuso

Descrizione dei parametri e programmazione di una prova

Random su Random a loop chiuso

Descrizione dei parametri e programmazione di una prova di

shock SRS a loop chiuso
Durata:
Quota di partecipazione:

2 giorni consecutivi
vedi listino

Corsi correlati e propedeutici:

S1 - Seminario introduttivo teorico-pratico sul controllo delle vibrazioni a loop chiuso


S2 - Seminario avanzato teorico pratico sul controllo delle vibrazioni a loop-chiuso
C3 - Corso base utilizzo controllore MISO SD Jaguar / SD 2550

28

Corsi, seminari e consulenze 2014

C5

Corso base utilizzo controllore MIMO


SD Jaguar / SD 2550

Descrizione del corso:


Il corso ha lobiettivo di istruire al meglio dal punto di vista operativo coloro che devono eseguire i test vibrazionali di base del tipo Random, Sine,
Classical Shock con sistema di vibrazione a pi gradi di libert del tipo
Multi Input Multi Output; nel corso base verr preso in considerazione il
controllo con matrice quadrata cio con un numero di punti di controllo
pari al numero degli attuatori.
Prerequisiti:

Conoscenze di base sullutilizzo di un W/S SUN in ambiente

Solaris/UNIX e LINUX

Conoscenza di base del sistema Jaguar MISO

Conoscenza anche a livello scolastico della lingua inglese
Contenuti del corso:

Descrizione generale del sistema di vibrazione installato

Prestazioni

Caratteristiche dinamiche

Descrizione generale del controllore e sue caratteristiche

Interpretazione delle specifiche di prova

Descrizione dei parametri e programmazione di una prova

Sinusoidale MIMO a loop chiuso

Descrizione dei parametri e programmazione di una prova

Random MIMO a loop chiuso

Descrizione dei parametri e programmazione di una prova

Classical Shock MIMO a loop chiuso
Durata:
Quota di partecipazione:

2 giorni consecutivi
vedi listino

Corsi correlati e propedeutici:

S1 - Seminario introduttivo teorico-pratico sul controllo delle vibrazioni a loop chiuso


S2 - Seminario avanzato teorico pratico sul controllo delle vibrazioni a loop-chiuso
C3 - Corso base utilizzo controllore MISO SD Jaguar / SD 2550

29

Belotti Sistemi S.a.s.

C6

Corso avanzato utilizzo controllore MIMO


SD Jaguar / SD 2550

Descrizione del corso:


Il corso approfondisce gli argomenti di base e li integra con i dettagli
relativi alle problematiche dei test vibrazionali a livello pi complesso con
sistema di vibrazione a pi gradi di libert del tipo Multi Input Multi
Output; nel corso avanzato verr preso in considerazione il controllo con
matrice rettangolare ed ibrida cio con un numero di punti di controllo
diverso dal numero degli attuatori e con la possibilit di definire delle condizioni di null drive.
Prerequisiti:

Conoscenze di base sullutilizzo di un W/S SUN in

ambiente Solaris/UNIX e LINUX

Conoscenza anche a livello scolastico della lingua inglese

Aver frequentato il corso Jaguar base e Jaguar MIMO base
Contenuti del corso:

Descrizione generale del sistema di vibrazione installato

Descrizione generale del controllore e sue caratteristiche

Interpretazione delle specifiche di prova

Descrizione dei parametri e programmazione

di una prova di waveform replication con tecniche MIMO

Descrizione dei parametri e programmazione di una prova

MIMO con lutilizzo di matrice controllo rettangolare o ibrida

Tecniche di controllo con la trasformazione della matrice

da coordinate ortogonali ad angolari
Durata:
Quota di partecipazione:

2 giorni consecutivi
vedi listino

Corsi correlati e propedeutici:

S1 - Seminario introduttivo teorico-pratico sul controllo delle vibrazioni a loop chiuso


S2 - Seminario avanzato teorico pratico sul controllo delle vibrazioni a loop-chiuso
C3 - Corso base utilizzo controllore MISO SD Jaguar / SD 2550
C5 - Corso base utilizzo controllore MIMO SD Jaguar / SD 2550

30

Corsi, seminari e consulenze 2014

C7

Corso utilizzo controllore LDS DVC4000

Descrizione del corso:


Il corso ha lobiettivo di istruire al meglio dal punto di vista operativo
coloro che devono eseguire i test vibrazionali di base del tipo Random,
Sine, Classical Shock.
Prerequisiti:

Conoscenze di base sullutilizzo del PC in ambiente DOS

e della relativa terminologia

Conoscenza anche a livello scolastico della lingua inglese
Contenuti del corso:

Descrizione generale del sistema di vibrazione installato

Prestazioni

Caratteristiche dinamiche

Descrizione generale del controllore e sue caratteristiche

Interpretazione delle specifiche di prova

Descrizione dei parametri e programmazione di una prova

Sinusoidale a loop chiuso

Descrizione dei parametri e programmazione di una prova

Random a loop chiuso

Descrizione dei parametri e programmazione di una prova

Classical Shock a loop chiuso
Durata: 1 giorno
Quota di partecipazione:
vedi listino
Corsi correlati e propedeutici:

S1 - Seminario introduttivo teorico-pratico sul controllo delle vibrazioni a loop chiuso


S2 - Seminario avanzato teorico pratico sul controllo delle vibrazioni a loop-chiuso

31

Belotti Sistemi S.a.s.

C9

Corso utilizzo controllore Spider 81 e 81B

Descrizione del corso:


Il corso ha lobiettivo di istruire al meglio dal punto di vista operativo
coloro che devono eseguire i test vibrazionali di base del tipo Random,
Sine, Classical Shock.
Prerequisiti:

Conoscenze di base sullutilizzo del PC in ambiente Windows e

della relativa terminologia

Conoscenza anche a livello scolastico della lingua inglese
Contenuti del corso:

Descrizione generale del sistema di vibrazione installato

Prestazioni

Caratteristiche dinamiche

Descrizione generale del controllore e sue caratteristiche

Interpretazione delle specifiche di prova

Descrizione dei parametri e programmazione

di una prova Sinusoidale a loop chiuso

Descrizione dei parametri e programmazione

di una prova Random a loop chiuso

Descrizione dei parametri e programmazione

di una prova Classical Shock a loop chiuso
Durata: 1 giorno
Quota di partecipazione:
vedi listino
Corsi correlati e propedeutici:

S1 - Seminario introduttivo teorico-pratico sul controllo delle vibrazioni a loop chiuso


S2 - Seminario avanzato teorico pratico sul controllo delle vibrazioni a loop-chiuso

32

Corsi, seminari e consulenze 2014

C10

Corso utilizzo controllore Spider 80

Descrizione del corso:


Il corso ha lobiettivo di istruire al meglio gli utilizzatori del sistema di acquisizione per quanto riguarda le funzioni di base relative allacquisizione
dei segnali di vibrazione e la relativa analisi nel dominio del tempo, delle
frequenze e delle ampiezze.
Prerequisiti:

Conoscenze di base sullutilizzo del PC in ambiente

Windows e della relativa terminologia

Conoscenza anche a livello scolastico della lingua inglese
Contenuti del corso:

Descrizione generale del sistema, prestazioni e limiti

Programmazione per lacquisizione di segnali dinamici analogici

Bandwith, trigger, average, tipi di analisi,

Auto-spettri, Cross-spettri Funzioni di trasferimento, .

Analisi in real-time

Data recording

Play-back ed analisi in post-processing

Interpretazione dei risultati

Memorizzazione dati recall

Reportistica
Durata: 1 giorno
Quota di partecipazione:
vedi listino
Corsi correlati e propedeutici:

S1 - Seminario introduttivo teorico-pratico sul controllo delle vibrazioni a loop chiuso

33

Belotti Sistemi S.a.s.

C11

C13

Corso base utilizzo controllore


LDS Dactron Laser e Comet

Descrizione del corso:


Il corso ha lobiettivo di istruire al meglio dal punto di vista operativo
coloro che devono eseguire i test vibrazionali di base del tipo Random,
Sine, Classical Shock.
Prerequisiti:

Conoscenze di base sullutilizzo del PC in ambiente

Windows e della relativa terminologia

Conoscenza anche a livello scolastico della lingua inglese
Contenuti del corso:

Descrizione generale del sistema di vibrazione installato

Prestazioni

Caratteristiche dinamiche

Descrizione generale del controllore e sue caratteristiche

Interpretazione delle specifiche di prova

Descrizione dei parametri e programmazione di una prova

Sinusoidale a loop chiuso

Descrizione dei parametri e programmazione di una prova

Random a loop chiuso

Descrizione dei parametri e programmazione di una prova

Classical Shock a loop chiuso
Durata: 1 giorno
Quota di partecipazione:
vedi listino
Corsi correlati e propedeutici:

S1 - Seminario introduttivo teorico-pratico sul controllo delle vibrazioni a loop chiuso


S2 - Seminario avanzato teorico pratico sul controllo delle vibrazioni a loop-chiuso

34

Corsi, seminari e consulenze 2014

C12

Corso avanzato utilizzo controllore


LDS-Dactron Laser

Descrizione del corso:


Il corso approfondisce gli argomenti di base e li integra con i dettagli relativi alle problematiche dei test vibrazionali a livello pi complesso.
Prerequisiti:

Conoscenze di base sullutilizzo del PC in ambiente

Windows e della relativa terminologia

Conoscenza anche a livello scolastico della lingua inglese

Aver frequentato il corso LDS-Dactron base
Contenuti del corso:

Descrizione generale del sistema di vibrazione installato

Prestazioni del banco

Caratteristiche dinamiche

Problematiche sulle fixture

Descrizione generale del controllore e sue caratteristiche

Interpretazione delle specifiche di prova

Descrizione dei parametri e programmazione di

una prova combinata Sine su Random a loop chiuso

Descrizione dei parametri e programmazione

di una prova Random su Random a loop chiuso

Descrizione dei parametri e programmazione

di una prova di shock SRS a loop chiuso

Descrizione dei parametri e programmazione

di una prova Road Simulation a loop chiuso
Durata:
Quota di partecipazione:

2 giorni consecutivi
vedi listino

Corsi correlati e propedeutici:

S1 - Seminario introduttivo teorico-pratico sul controllo delle vibrazioni a loop chiuso


S2 - Seminario avanzato teorico pratico sul controllo delle vibrazioni a loop-chiuso
C11/C13 - Corso base utilizzo controllore LDS Dactron Laser e Comet

35

Belotti Sistemi S.a.s.

C14

Corso base utilizzo analizzatore/registratore


LDS-Dactron Focus

Descrizione del corso:


Il corso ha lobiettivo di istruire al meglio gli utilizzatori del sistema di acquisizione per quanto riguarda le funzioni di base relative allacquisizione
dei segnali di vibrazione e la relativa analisi nel dominio del tempo, delle
frequenze e delle ampiezze.
Prerequisiti:

Conoscenze di base sullutilizzo del PC in ambiente

Windows e della relativa terminologia

Conoscenza anche a livello scolastico della lingua inglese
Contenuti del corso:

Descrizione generale del sistema, prestazioni e limiti

Programmazione per lacquisizione di segnali dinamici analogici

Bandwith, trigger, average, tipi di analisi,

Auto-spettri, Cross-spettri Funzioni di trasferimento, .

Analisi in real-time

Data recording

Play-back ed analisi in post-processing

Interpretazione dei risultati

Memorizzazione dati recall

Reportistica
Durata: 1 giorno
Quota di partecipazione:
vedi listino
Corsi correlati e propedeutici:

S1 - Seminario introduttivo teorico-pratico sul controllo delle vibrazioni a loop chiuso

36

Corsi, seminari e consulenze 2014

C15

Corso base utilizzo analizzatore/registratore


LDS-Dactron Photon

Descrizione del corso:


Il corso ha lobiettivo di istruire al meglio gli utilizzatori del sistema di acquisizione per quanto riguarda le funzioni di base relative allacquisizione
dei segnali di vibrazione e la relativa analisi nel dominio del tempo, delle
frequenze e delle ampiezze.
Prerequisiti:

Conoscenze di base sullutilizzo del PC in ambiente

Windows e della relativa terminologia

Conoscenza anche a livello scolastico della lingua inglese
Contenuti del corso:

Descrizione generale del sistema, prestazioni e limiti

Programmazione per lacquisizione di segnali dinamici analogici

Bandwith, trigger, average, tipi di analisi,

Auto-spettri, Cross-spettri Funzioni di trasferimento, .

Analisi in real-time

Data recording

Play-back ed analisi in post-processing

Interpretazione dei risultati

Memorizzazione dati recall

Reportistica
Durata: 1 giorno
Quota di partecipazione:
vedi listino aggiornato
Corsi correlati e propedeutici:

S1 - Seminario introduttivo teorico-pratico sul controllo delle vibrazioni a loop chiuso

37

Belotti Sistemi S.a.s.

C16

Corso avanzato utilizzo


analizzatore/registratore LDS-Dactron Focus

Descrizione del corso:


Il corso ha lobiettivo di istruire al meglio gli utilizzatori del sistema di acquisizione per quanto riguarda le funzioni di analisi avanzate.
Prerequisiti:

Conoscenze di base sullutilizzo del PC in ambiente

Windows e della relativa terminologia

Conoscenza anche a livello scolastico della lingua inglese
Contenuti del corso:

Descrizione generale del sistema, prestazioni e limiti

Richiami sulla programmazione di base del Signal Analysis

Programmazione per acquiszione finalizzata al modale

Programmazione ed acquisizione per analisi acustica

Programmazione ed acquisizione per analisi order tracking

Programmazione ed acquisizione per environmental data
reduction

Analisi di sound quality

Analisi in real-time

Data recording

Play-back ed analisi in post-processing

Interpretazione dei risultati

Memorizzazione dati recall

Reportistica
Durata:
Quota di partecipazione:

2 giorni consecutivi
vedi listino aggiornato

Corsi correlati e propedeutici:

S1 - Seminario introduttivo teorico-pratico sul controllo delle vibrazioni a loop chiuso


C14 - Corso base utilizzo analizzatore/registratore LDS-DACTRON Focus

38

Corsi, seminari e consulenze 2014

C17

Corso avanzato utilizzo


analizzatore/registratore LDS-Dactron Photon

Descrizione del corso:


Il corso ha lobiettivo di istruire al meglio gli utilizzatori del sistema di acquisizione per quanto riguarda le funzioni di analisi avanzate.
Prerequisiti:

Conoscenze di base sullutilizzo del PC in ambiente

Windows e della relativa terminologia

Conoscenza anche a livello scolastico della lingua inglese
Contenuti del corso:

Descrizione generale del sistema, prestazioni e limiti

Richiami sulla programmazione di base del Signal Analysis

Programmazione per acquiszione finalizzata al modale

Programmazione ed acquisizione per analisi acustica

Programmazione ed acquisizione per analisi order tracking

Programmazione ed acquisizione per environmental

data reduction

Analisi di sound quality

Analisi in real-time

Data recording

Play-back ed analisi in post-processing

Interpretazione dei risultati

Memorizzazione dati recall

Reportistica
Durata:
Quota di partecipazione:

2 giorni consecutivi
vedi listino aggiornato

Corsi correlati e propedeutici:

S1 - Seminario introduttivo teorico-pratico sul controllo delle vibrazioni a loop chiuso


C15 - Corso base utilizzo analizzatore/registratore LDS-DACTRON Photon

39

Belotti Sistemi S.a.s.

C18

Corso utilizzo registratore


di vibrazioni e shock Lansmont SAVER

Descrizione del corso:


Il corso ha lobiettivo di istruire al meglio gli utilizzatori del sistema registrazione per poter acquisire e registrare gli eventi di maggior interesse
durante una fase di trasporto con lobiettivo di riprodurre tali eventi di
vibrazione e/o shock in laboratorio.
Prerequisiti:

Conoscenze di base sullutilizzo del PC in ambiente

Windows e della relativa terminologia

Conoscenza di base delle prove di vibrazione

e shock in laboratorio

Conoscenza anche a livello scolastico della lingua inglese
Contenuti del corso:

Descrizione generale del sistema, prestazioni e limiti

Montaggio del sistema sul mezzo di trasporto

Programmazione per acquiszione di vibrazioni

Programmazione ed acquisizione di shock

Trasferimento dati PC-SAVER

Data reduction ed analisi dei dati acquisiti

Elaborazione dei segnali di vibrazione per la

successive riproduzione in laboratorio su banco vibrante

Export dati e reportistica
Durata: 1 giorno
Quota di partecipazione:
vedi listino
Corsi correlati e propedeutici:

S1 - Seminario introduttivo teorico-pratico sul controllo delle vibrazioni a loop chiuso

40

Corsi, seminari e consulenze 2014

C19

Corso utilizzo registratore di shock


Lansmont Test Partner - TP3

Descrizione del corso:


Il corso ha lobiettivo di istruire al meglio gli utilizzatori del sistema di
registrazione per poter acquisire e registrare ed analizzare i segnali impulsivi provenienti da sistemi per prove di shock, di caduta, di impatto, etc..
Prerequisiti:

Conoscenze di base sullutilizzo del PC in ambiente

Windows e della relativa terminologia

Conoscenza anche a livello scolastico della lingua inglese
Contenuti del corso:

Descrizione generale del sistema, prestazioni e limiti

Montaggio dei sensori per la misura degli shock

Programmazione ed acquisizione di shock

Analisi nel dominio del tempo

Analisi SRS Shock Response Spectrum

Energia di impatto

Export dati e reportistica
Durata: 1 giorno
Quota di partecipazione:
vedi listino
Corsi correlati e propedeutici:

S1 - Seminario introduttivo teorico-pratico sul controllo delle vibrazioni a loop chiuso

41

Belotti Sistemi S.a.s.

C20

Corso utilizzo registratore


di vibrazioni e shock IST EDR3

Descrizione del corso:


Il corso ha lobiettivo di istruire al meglio gli utilizzatori del sistema del
registrazione per poter acquisire e registrare gli eventi di maggior interesse
durante una fase di trasporto con lobiettivo di riprodurre tali eventi di
vibrazione e/o shock in laboratorio.
Prerequisiti:

Conoscenze di base sullutilizzo del PC in ambiente

Windows e della relativa terminologia

Conoscenza di base delle prove di vibrazione e shock

in laboratorio

Conoscenza anche a livello scolastico della lingua inglese
Contenuti del corso:

Descrizione generale del sistema, prestazioni e limiti

Montaggio del sistema sul mezzo di trasporto

Programmazione per acquiszione di vibrazioni

Programmazione ed acquisizione di shock

Trasferimento dati da e verso il PC

Data reduction ed analisi dei dati acquisiti

Elaborazione dei segnali di vibrazione per la successive

riproduzione in laboratorio su banco vibrante

Export dati e reportisticta
Durata: 1 giorno
Quota di partecipazione:
vedi listino
Corsi correlati e propedeutici:

S1 - Seminario introduttivo teorico-pratico sul controllo delle vibrazioni a loop chiuso


S2 - Seminario avanzato teorico pratico sul controllo delle vibrazioni a loop-chiuso

42

Corsi, seminari e consulenze 2014

Servizio di consulenza esterna e noleggio


Con questo servizio Belotti Sistemi mette a disposizione del Cliente la
propria esperienza e la propria strumentazione per lo svolgimento delle
attivit di segutio elencate:







Misure/registrazioni ed analisi di vibrazioni sul campo


Misure/registrazioni ed analisi acustiche
Analisi modali
Analisi order/tracking
Misure di shock ed analisi SRS
Assistenza e supervisione durante lesecuzione di test
di vibrazio-ni presso il laboratorio del Cliente utilizzando
la strumentazione di nostra fornitura gi in Suo possesso.

Altre tipologie di consulenza da definire.


Noleggio strumentazione:
Nel caso in cui la strumentazione non venisse messa a disposizione dal
Cliente, ai costi sopraindicati dovr essere aggiunto anche il costo della
strumentazione che noleggeremo; tale costo sar variabile in funzione del
tipo di strumentazione utilizzata.
A fine consulenza verr rilasciato un report di prova con i plots dei rilievi
e delle analisi effettuate.

Condizioni di fornitura
Le condizioni di fornitura sono strettamente legate al tipo di attivit svolta.
Verranno sempre e comunque riportare su ogni singola quotazione.

43

Belotti Sistemi S.a.s.


Via F.lli Bandiera, 8 - 20068 Peschiera Borromeo (MI)
Tel. +39 02 55308223 - Fax +39 02 55303155
www.belotti-online.it - email: info@belotti-online.it

000113 BSV/01.14_vers. 1.0

PER INFORMAZIONI, PRENOTAZIONI E ISCRIZIONI


CONTATTATE LA SEGRETERIA CORSI E SEMINARI
TEL.: 348 4015453