Sei sulla pagina 1di 11

SezioneIXDelbilancio(Estratto)

2423.Redazionedelbilancio.
Gliamministratoridevonoredigereilbilanciodiesercizio,costituitodallostatopatrimoniale,dalcontoeconomicoedallanotaintegrativa.
Ilbilanciodeveessereredattoconchiarezzaedeverappresentareinmodoveritieroecorrettolasituazionepatrimonialeefinanziariadellasocieteilrisultatoeconomicodell'esercizio.
Se le informazioni richieste da specifiche disposizioni di legge non sono sufficienti a dare una rappresentazione veritiera e corretta, si devono fornire le informazioni complementari
necessariealloscopo.
Se,incasieccezionali,l'applicazionediunadisposizionedegliarticoliseguentiincompatibileconlarappresentazioneveritieraecorretta,ladisposizionenondeveessereapplicata.La
nota integrativa deve motivare la deroga e deve indicarne l'influenza sulla rappresentazione della situazione patrimoniale, finanziaria e del risultato economico. Gli eventuali utili
derivantidalladerogadevonoessereiscrittiinunariservanondistribuibilesenoninmisuracorrispondentealvalorerecuperato.
Ilbilanciodeveessereredattoinunitdieuro,senzacifredecimali,adeccezionedellanotaintegrativachepuessereredattainmigliaiadieuro.

2423bis.Princpidiredazionedelbilancio.
Nellaredazionedelbilanciodevonoessereosservatiiseguentiprincpi:
1) la valutazione delle voci deve essere fatta secondo prudenza e nella prospettiva della continuazione dell'attivit, nonch tenendo conto della funzione economica dell'elemento
dell'attivoodelpassivoconsiderato;
2)sipossonoindicareesclusivamentegliutilirealizzatialladatadichiusuradell'esercizio;
3)sidevetenercontodeiproventiedeglioneridicompetenzadell'esercizio,indipendentementedalladatadell'incassoodelpagamento;
4)sidevetenercontodeirischiedelleperditedicompetenzadell'esercizio,ancheseconosciutidopolachiusuradiquesto;
5)glielementieterogeneiricompresinellesingolevocidevonoesserevalutatiseparatamente;
6)icriteridivalutazionenonpossonoesseremodificatidaunesercizioall'altro.
Deroghe al principio enunciato nel numero 6) del comma precedente sono consentite in casi eccezionali. La nota integrativa deve motivare la deroga e indicarne l'influenza sulla
rappresentazionedellasituazionepatrimonialeefinanziariaedelrisultatoeconomico.

2423ter.Strutturadellostatopatrimonialeedelcontoeconomico.
Salveledisposizionidileggispecialiperlesocietcheesercitanoparticolariattivit,nellostatopatrimonialeenelcontoeconomicodevonoessereiscritteseparatamente,enell'ordine
indicato,levociprevistenegliarticoli2424e2425.
Levociprecedutedanumeriarabipossonoessereulteriormentesuddivise,senzaeliminazionedellavocecomplessivaedell'importocorrispondente;essepossonoessereraggruppate
soltantoquandoilraggruppamento,acausadelloroimporto,irrilevanteaifiniindicatinelsecondocommadell'articolo2423oquandoessofavoriscelachiarezzadelbilancio.Inquesto
secondocasolanotaintegrativadeveconteneredistintamentelevocioggettodiraggruppamento.
Devonoessereaggiuntealtrevociqualoraillorocontenutononsiacompresoinalcunadiquelleprevistedagliarticoli2424e2425.
Levociprecedutedanumeriarabidevonoessereadattatequandoloesigelanaturadell'attivitesercitata.
Perognivocedellostatopatrimonialeedelcontoeconomicodeveessereindicatol'importodellavocecorrispondentedell'esercizioprecedente.Selevocinonsonocomparabili,quelle
relativeall'esercizioprecedentedevonoessereadattate;lanoncomparabilitel'adattamentool'impossibilitdiquestodevonoesseresegnalatiecommentatinellanotaintegrativa.
Sonovietatiicompensidipartite.

2424.Contenutodellostatopatrimoniale.
Lostatopatrimonialedeveessereredattoinconformitalseguenteschema.
Attivo:
A)Creditiversosociperversamentiancoradovuti,conseparataindicazionedellapartegirichiamata.

B)Immobilizzazioni,conseparataindicazionediquelleconcesseinlocazionefinanziaria:
IImmobilizzazioniimmateriali:
1)costidiimpiantoediampliamento;
2)costidiricerca,disviluppoedipubblicit;
3)dirittidibrevettoindustrialeedirittidiutilizzazionedelleoperedell'ingegno;
4)concessioni,licenze,marchiedirittisimili;
5)avviamento;
6)immobilizzazioniincorsoeacconti;
7)altre.
Totale.
IIImmobilizzazionimateriali:
1)terreniefabbricati;
2)impiantiemacchinario;
3)attrezzatureindustrialiecommerciali;
4)altribeni;
5)immobilizzazioniincorsoeacconti.
Totale.
IIIImmobilizzazionifinanziarie,conseparataindicazione,perciascunavocedeicrediti,degliimportiesigibilientrol'eserciziosuccessivo:
1)partecipazioniin:
a)impresecontrollate;
b)impresecollegate;
c)impresecontrollanti;
d)altreimprese;
2)crediti:
a)versoimpresecontrollate;
b)versoimpresecollegate;
c)versocontrollanti;
d)versoaltri;
3)altrititoli;
4)azioniproprie,conindicazioneanchedelvalorenominalecomplessivo.
Totale.
Totaleimmobilizzazioni(B);
C)Attivocircolante:
IRimanenze:
1)materieprime,sussidiarieediconsumo;
2)prodottiincorsodilavorazioneesemilavorati;
3)lavoriincorsosuordinazione;
4)prodottifinitiemerci;
5)acconti.
Totale.

IICrediti,conseparataindicazione,perciascunavoce,degliimportiesigibilioltrel'eserciziosuccessivo:
1)versoclienti;
2)versoimpresecontrollate;
3)versoimpresecollegate;
4)versocontrollanti;
4bis)credititributari;
4ter)imposteanticipate;
5)versoaltri.
Totale.
IIIAttivitfinanziariechenoncostituisconoimmobilizzazioni:
1)partecipazioniinimpresecontrollate;
2)partecipazioniinimpresecollegate;
3)partecipazioniinimpresecontrollanti;
4)altrepartecipazioni;
5)azioniproprie,conindicazionianchedelvalorenominalecomplessivo;
6)altrititoli.
Totale.
IVDisponibilitliquide:
1)depositibancariepostali;
2)assegni;
3)danaroevaloriincassa.
Totale.
Totaleattivocircolante(C).
D)Rateierisconti,conseparataindicazionedeldisaggiosuprestiti.
Passivo:
A)Patrimonionetto:
ICapitale.
IIRiservadasoprapprezzodelleazioni.
IIIRiservedirivalutazione.
IVRiservalegale.
VRiservestatutarie.
VIRiservaperazioniproprieinportafoglio.
VIIAltreriserve,distintamenteindicate.
VIIIUtili(perdite)portatianuovo.
IXUtile(perdita)dell'esercizio.
Totale.
B)Fondiperrischieoneri:
1)pertrattamentodiquiescenzaeobblighisimili;
2)perimposte,anchedifferite;
3)altri.

Totale.
C)Trattamentodifinerapportodilavorosubordinato.
D)Debiti,conseparataindicazione,perciascunavoce,degliimportiesigibilioltrel'eserciziosuccessivo:
1)obbligazioni;
2)obbligazioniconvertibili;
3)debitiversosociperfinanziamenti;
4)debitiversobanche;
5)debitiversoaltrifinanziatori;
6)acconti;
7)debitiversofornitori;
8)debitirappresentatidatitolidicredito;
9)debitiversoimpresecontrollate;
10)debitiversoimpresecollegate;
11)debitiversocontrollanti;
12)debititributari;
13)debitiversoistitutidiprevidenzaedisicurezzasociale;
14)altridebiti.
Totale.
E)Rateierisconti,conseparataindicazionedell'aggiosuprestiti.
Seunelementodell'attivoodelpassivoricadesottopivocidelloschema,nellanotaintegrativadeveannotarsi,qualoracisianecessarioaifinidellacomprensionedelbilancio,lasua
appartenenzaancheavocidiversedaquellanellaqualeiscritto.
Incalceallostatopatrimonialedevonorisultarelegaranzieprestatedirettamenteoindirettamente,distinguendosifrafideiussioni,avalli,altregaranziepersonaliegaranziereali,ed
indicandoseparatamente,perciascuntipo,legaranzieprestateafavorediimpresecontrollateecollegate,nonchdicontrollantiediimpresesottopostealcontrollodiquesteultime;
devonoinoltrerisultareglialtricontid'ordine.
fattosalvoquantodispostodall'articolo2447septiesconriferimentoaibenierapportigiuridicicompresineipatrimonidestinatiadunospecificoaffareaisensidellaletteraa)del
primocommadell'articolo2447bis.

2424bis.Disposizionirelativeasingolevocidellostatopatrimoniale.
Glielementipatrimonialidestinatiadessereutilizzatidurevolmentedevonoessereiscrittitraleimmobilizzazioni.
Lepartecipazioniinaltreimpreseinmisuranoninferioreaquellestabilitedalterzocommadell'articolo2359sipresumonoimmobilizzazioni.
Gliaccantonamentiperrischiedonerisonodestinatisoltantoacoprireperditeodebitidinaturadeterminata,diesistenzacertaoprobabile,deiqualituttaviaallachiusuradell'esercizio
sonoindeterminatiol'ammontareoladatadisopravvenienza.
Nellavoce:trattamentodifinerapportodilavorosubordinatodeveessereindicatol'importocalcolatoanormadell'articolo2120.
Leattivitoggettodicontrattidicompravenditaconobbligodiretrocessioneaterminedevonoessereiscrittenellostatopatrimonialedelvenditore.
Nella voce ratei e risconti attivi devono essere iscritti i proventi di competenza dell'esercizio esigibili in esercizi successivi, e i costi sostenuti entro la chiusura dell'esercizio ma di
competenzadiesercizisuccessivi.Nellavocerateieriscontipassividevonoessereiscrittiicostidicompetenzadell'esercizioesigibiliinesercizisuccessivieiproventipercepitientrola
chiusuradell'eserciziomadicompetenzadiesercizisuccessivi.Possonoessereiscritteintalivocisoltantoquotedicostieproventi,comuniadueopiesercizi,l'entitdeiqualivariin
ragionedeltempo.

2425.Contenutodelcontoeconomico.
Ilcontoeconomicodeveessereredattoinconformitalseguenteschema:
A)Valoredellaproduzione:
1)ricavidellevenditeedelleprestazioni;
2)variazionidellerimanenzediprodottiincorsodilavorazione,semilavoratiefiniti;
3)variazionideilavoriincorsosuordinazione;
4)incrementidiimmobilizzazioniperlavoriinterni;
5)altriricavieproventi,conseparataindicazionedeicontributiincontoesercizio.
Totale.
B)Costidellaproduzione:
6)permaterieprime,sussidiarie,diconsumoedimerci;
7)perservizi;
8)pergodimentodibeniditerzi;
9)perilpersonale:
a)salariestipendi;
b)onerisociali;
c)trattamentodifinerapporto;
d)trattamentodiquiescenzaesimili;
e)altricosti;
10)ammortamentiesvalutazioni:
a)ammortamentodelleimmobilizzazioniimmateriali;
b)ammortamentodelleimmobilizzazionimateriali;
c)altresvalutazionidelleimmobilizzazioni;
d)svalutazionideicrediticompresinell'attivocircolanteedelledisponibilitliquide;
11)variazionidellerimanenzedimaterieprime,sussidiarie,diconsumoemerci;
12)accantonamentiperrischi;
13)altriaccantonamenti;
14)oneridiversidigestione.
Totale.
Differenzatravaloreecostidellaproduzione(AB).
C)Proventieonerifinanziari:
15)proventidapartecipazioni,conseparataindicazionediquellirelativiadimpresecontrollateecollegate;
16)altriproventifinanziari:
a)dacreditiiscrittinelleimmobilizzazioni,conseparataindicazionediquellidaimpresecontrollateecollegateediquellidacontrollanti;
b)datitoliiscrittinelleimmobilizzazionichenoncostituisconopartecipazioni;
c)datitoliiscrittinell'attivocircolantechenoncostituisconopartecipazioni;
d)proventidiversidaiprecedenti,conseparataindicazionediquellidaimpresecontrollateecollegateediquellidacontrollanti;
17)interessiealtrionerifinanziari,conseparataindicazionediquelliversoimpresecontrollateecollegateeversocontrollanti;
17bis)utilieperditesucambi.Totale(15+1617+17bis).
D)Rettifichedivalorediattivitfinanziarie:

18)rivalutazioni:
a)dipartecipazioni;
b)diimmobilizzazionifinanziariechenoncostituisconopartecipazioni;
c)dititoliiscrittiall'attivocircolantechenoncostituisconopartecipazioni;
19)svalutazioni:
a)dipartecipazioni;
b)diimmobilizzazionifinanziariechenoncostituisconopartecipazioni;
c)dititoliiscrittinell'attivocircolantechenoncostituisconopartecipazioni.Totaledellerettifiche(1819).
E)Proventieoneristraordinari:
20)proventi,conseparataindicazionedelleplusvalenzedaalienazioniicuiricavinonsonoiscrivibilialn.5);
21)oneri,conseparataindicazionedelleminusvalenzedaalienazioni,icuieffetticontabilinonsonoiscrivibilialn.14),edelleimposterelativeaeserciziprecedenti.Totaledellepartite
straordinarie(2021).
Risultatoprimadelleimposte(AB+C+D+E);
22)impostesulredditodell'esercizio,correnti,differiteeanticipate;
23)utile(perdite)dell'esercizio.

2425bis.Iscrizionedeiricavi,proventi,costiedoneri.
Iricavieiproventi,icostieglioneridevonoessereindicatialnettodeiresi,deglisconti,abbuoniepremi,nonchdelleimpostedirettamenteconnesseconlavenditadeiprodottiela
prestazionedeiservizi.
Iricavieiproventi,icostieglionerirelativiadoperazioniinvalutadevonoesseredeterminatialcambiocorrentealladatanellaqualelarelativaoperazionecompiuta.
Iproventieglionerirelativiadoperazionidicompravenditaconobbligodiretrocessioneatermine,ivicompresaladifferenzatraprezzoatermineeprezzoapronti,devonoessereiscritti
perlequotedicompetenzadell'esercizio.
Leplusvalenzederivantidaoperazionidicompravenditaconlocazionefinanziariaalvenditoresonoripartiteinfunzionedelladuratadelcontrattodilocazione.

2426.Criteridivalutazioni.
Nellevalutazionidevonoessereosservatiiseguenticriteri:
1) le immobilizzazioni sono iscritte al costo di acquisto o di produzione. Nel costo di acquisto si computano anche i costi accessori. Il costo di produzione comprende tutti i costi
direttamenteimputabilialprodotto.Pucomprendereanchealtricosti,perlaquotaragionevolmenteimputabilealprodotto,relativialperiododifabbricazioneefinoalmomentodal
qualeilbenepuessereutilizzato;conglistessicriteripossonoessereaggiuntiglionerirelativialfinanziamentodellafabbricazione,internaopressoterzi;
2)ilcostodelleimmobilizzazioni,materialieimmateriali,lacuiutilizzazionelimitataneltempodeveesseresistematicamenteammortizzatoinogniesercizioinrelazioneconlaloro
residuapossibilitdiutilizzazione.Eventualimodifichedeicriteridiammortamentoedeicoefficientiapplicatidevonoesseremotivatenellanotaintegrativa;
3)l'immobilizzazioneche,alladatadellachiusuradell'esercizio,risultidurevolmentedivaloreinferioreaquellodeterminatosecondoinumeri1)e2)deveessereiscrittaataleminore
valore;questononpuesseremantenutoneisuccessivibilancisesonovenutimenoimotividellarettificaeffettuata.
Per le immobilizzazioni consistenti in partecipazioni in imprese controllate o collegate che risultino iscritte per un valore superiore a quello derivante dall'applicazione del criterio di
valutazioneprevistodalsuccessivonumero4)o,senonvisiaobbligodiredigereilbilancioconsolidato,alvalorecorrispondenteallafrazionedipatrimonionettorisultantedall'ultimo
bilanciodell'impresapartecipata,ladifferenzadovresseremotivatanellanotaintegrativa;
4)leimmobilizzazioniconsistentiinpartecipazioniinimpresecontrollateocollegatepossonoesserevalutate,conriferimentoadunaopitradetteimprese,anzichsecondoilcriterio
indicatoalnumero1),perunimportopariallacorrispondentefrazionedelpatrimonionettorisultantedall'ultimobilanciodelleimpresemedesime,detrattiidividendiedoperatele
rettificherichiestedaiprincpidiredazionedelbilancioconsolidatononchquellenecessarieperilrispettodeiprincpiindicatinegliarticoli2423e2423bis.

Quando la partecipazione iscritta per la prima volta in base al metodo del patrimonio netto, il costo di acquisto superiore al valore corrispondente del patrimonio netto risultante
dall'ultimobilanciodell'impresacontrollataocollegatapuessereiscrittonell'attivo,purchnesianoindicateleragioninellanotaintegrativa.Ladifferenza,perlaparteattribuibilea
beniammortizzabilioall'avviamento,deveessereammortizzata.
Negliesercizisuccessivileplusvalenze,derivantidall'applicazionedelmetododelpatrimonionetto,rispettoalvaloreindicatonelbilanciodell'esercizioprecedentesonoiscritteinuna
riservanondistribuibile;
5)icostidiimpiantoediampliamento,icostidiricerca,disviluppoedipubblicitaventiutilitpluriennalepossonoessereiscrittinell'attivoconilconsenso,oveesistente,delcollegio
sindacale e devono essere ammortizzati entro un periodo non superiore a cinque anni. Fino a che l'ammortamento non completato possono essere distribuiti dividendi solo se
residuanoriservedisponibilisufficientiacoprirel'ammontaredeicostinonammortizzati;
6)l'avviamentopuessereiscrittonell'attivoconilconsenso,oveesistente,delcollegiosindacale,seacquisitoatitolooneroso,neilimitidelcostoperessosostenutoedeveessere
ammortizzatoentrounperiododicinqueanni.
tuttaviaconsentitoammortizzaresistematicamentel'avviamentoinunperiodolimitatodiduratasuperiore,purchessononsuperiladurataperl'utilizzazionediquestoattivoenesia
dataadeguatamotivazionenellanotaintegrativa;
7)ildisaggiosuprestitideveessereiscrittonell'attivoeammortizzatoinogniesercizioperilperiododiduratadelprestito;
8)icreditidevonoessereiscrittisecondoilvalorepresumibiledirealizzazione;
8bis)leattivitelepassivitinvaluta,adeccezionedelleimmobilizzazioni,devonoessereiscrittealtassodicambioaprontialladatadichiusuradell'esercizioedirelativiutilieperdite
sucambidevonoessereimputatialcontoeconomicoel'eventualeutilenettodeveessereaccantonatoinappositariservanondistribuibilefinoalrealizzo.Leimmobilizzazionimateriali,
immaterialiequellefinanziarie,costituitedapartecipazioni,rilevatealcostoinvalutadevonoessereiscrittealtassodicambioalmomentodelloroacquistooaquelloinferiorealladata
dichiusuradell'esercizioselariduzionedebbagiudicarsidurevole;
9)lerimanenze,ititolieleattivitfinanziariechenoncostituisconoimmobilizzazionisonoiscrittialcostodiacquistoodiproduzione,calcolatosecondoilnumero1),ovveroalvaloredi
realizzazione desumibile dall'andamento del mercato, se minore; tale minor valore non pu essere mantenuto nei successivi bilanci se ne sono venuti meno i motivi. I costi di
distribuzionenonpossonoesserecomputatinelcostodiproduzione;
10) il costo dei beni fungibili pu essere calcolato col metodo della media ponderata o con quelli: primo entrato, primo uscito o: ultimo entrato, primo uscito; se il valore cos
ottenutodifferisceinmisuraapprezzabiledaicosticorrentiallachiusuradell'esercizio,ladifferenzadeveessereindicata,percategoriadibeni,nellanotaintegrativa;
11)ilavoriincorsosuordinazionepossonoessereiscrittisullabasedeicorrispettivicontrattualimaturaticonragionevolecertezza;
12)leattrezzatureindustrialiecommerciali,lematerieprime,sussidiarieediconsumo,possonoessereiscrittenell'attivoadunvalorecostantequalorasianocostantementerinnovate,e
complessivamentediscarsaimportanzainrapportoall'attivodibilancio,semprechnonsiabbianovariazionisensibilinellaloroentit,valoreecomposizione.

2427.Contenutodellanotaintegrativa.
Lanotaintegrativadeveindicare,oltreaquantostabilitodaaltredisposizioni:
1)icriteriapplicatinellavalutazionedellevocidelbilancio,nellerettifichedivaloreenellaconversionedeivalorinonespressiall'origineinmonetaaventecorsolegalenelloStato;
2)imovimentidelleimmobilizzazioni,specificandoperciascunavoce:ilcosto;leprecedentirivalutazioni,ammortamentiesvalutazioni;leacquisizioni,glispostamentidaunaadaltra
voce,lealienazioniavvenutinell'esercizio;lerivalutazioni,gliammortamentielesvalutazionieffettuatinell'esercizio;iltotaledellerivalutazioniriguardantileimmobilizzazioniesistenti
allachiusuradell'esercizio;
3) la composizione delle voci: costi di impianto e di ampliamento e: costi di ricerca, di sviluppo e di pubblicit nonch le ragioni della iscrizione ed i rispettivi criteri di
ammortamento;
3bis) la misura e le motivazioni delle riduzioni di valore applicate alle immobilizzazioni materiali e immateriali, facendo a tal fine esplicito riferimento al loro concorso alla futura
produzionedirisultatieconomici,allaloroprevedibileduratautilee,perquantorilevante,allorovaloredimercato,segnalandoaltresledifferenzerispettoaquelleoperatenegliesercizi
precedentiedevidenziandolaloroinfluenzasuirisultatieconomicidell'esercizio;
4)levariazioniintervenutenellaconsistenzadellealtrevocidell'attivoedelpassivo;inparticolare,perlevocidelpatrimonionetto,perifondieperiltrattamentodifinerapporto,la
formazioneeleutilizzazioni;

5) l'elenco delle partecipazioni, possedute direttamente o per tramite di societ fiduciaria o per interposta persona, in imprese controllate e collegate, indicando per ciascuna la
denominazione,lasede,ilcapitale,l'importodelpatrimonionetto,l'utileolaperditadell'ultimoesercizio,laquotapossedutaeilvaloreattribuitoinbilanciooilcorrispondentecredito;
6) distintamente per ciascuna voce, l'ammontare dei crediti e dei debiti di durata residua superiore a cinque anni, e dei debiti assistiti da garanzie reali su beni sociali, con specifica
indicazionedellanaturadellegaranzieeconspecificaripartizionesecondoleareegeografiche;
6bis)eventualieffettisignificatividellevariazionineicambivalutariverificatesisuccessivamenteallachiusuradell'esercizio;
6ter)distintamenteperciascunavoce,l'ammontaredeicreditiedeidebitirelativiadoperazionicheprevedonol'obbligoperl'acquirentediretrocessioneatermine;
7)lacomposizionedellevocirateieriscontiattivierateieriscontipassiviedellavocealtrifondidellostatopatrimoniale,quandoilloroammontaresiaapprezzabile,nonchla
composizionedellavocealtreriserve;
7bis)levocidipatrimonionettodevonoessereanaliticamenteindicate,conspecificazioneinappositiprospettidellaloroorigine,possibilitdiutilizzazioneedistribuibilit,nonchdella
loroavvenutautilizzazioneneiprecedentiesercizi;
8)l'ammontaredeglionerifinanziariimputatinell'esercizioaivaloriiscrittinell'attivodellostatopatrimoniale,distintamenteperognivoce;
9) gli impegni non risultanti dallo stato patrimoniale; le notizie sulla composizione e natura di tali impegni e dei conti d'ordine, la cui conoscenza sia utile per valutare la situazione
patrimonialeefinanziariadellasociet,specificandoquellirelativiaimpresecontrollate,collegate,controllantieaimpresesottopostealcontrollodiquesteultime;
10)sesignificativa,laripartizionedeiricavidellevenditeedelleprestazionisecondocategoriediattivitesecondoareegeografiche;
11)l'ammontaredeiproventidapartecipazioni,indicatinell'articolo2425,numero15),diversidaidividendi;
12)lasuddivisionedegliinteressiedaltrionerifinanziari,indicatinell'articolo2425,n.17),relativiaprestitiobbligazionari,adebitiversobanche,ealtri;
13)lacomposizionedellevoci:proventistraordinarie:oneristraordinaridelcontoeconomico,quandoilloroammontaresiaapprezzabile;
14)unappositoprospettocontenente:
a)ladescrizionedelledifferenzetemporaneechehannocomportatolarilevazionediimpostedifferiteeanticipate,specificandol'aliquotaapplicataelevariazionirispettoall'esercizio
precedente,gliimportiaccreditatioaddebitatiacontoeconomicooppureapatrimonionetto,levociesclusedalcomputoelerelativemotivazioni;
b) l'ammontare delle imposte anticipate contabilizzato in bilancio attinenti a perdite dell'esercizio o di esercizi precedenti e le motivazioni dell'iscrizione, l'ammontare non ancora
contabilizzatoelemotivazionidellamancataiscrizione;
15)ilnumeromediodeidipendenti,ripartitopercategoria;
16)l'ammontaredeicompensispettantiagliamministratoriedaisindaci,cumulativamenteperciascunacategoria;
17)ilnumeroeilvalorenominalediciascunacategoriadiazionidellasocieteilnumeroeilvalorenominaledellenuoveazionidellasocietsottoscrittedurantel'esercizio;
18)leazionidigodimento,leobbligazioniconvertibiliinazionieititoliovalorisimiliemessidallasociet,specificandoilloronumeroeidiritticheessiattribuiscono;
19) il numero e le caratteristiche degli altri strumenti finanziari emessi dalla societ, con l'indicazione dei diritti patrimoniali e partecipativi che conferiscono e delle principali
caratteristichedelleoperazionirelative;
19bis)ifinanziamentieffettuatidaisociallasociet,ripartitiperscadenzeeconlaseparataindicazionediquelliconclausoladipostergazionerispettoaglialtricreditori;
20)idatirichiestidalterzocommadell'articolo2447septiesconriferimentoaipatrimonidestinatiadunospecificoaffareaisensidellaletteraa)delprimocommadell'articolo2447bis;
21)idatirichiestidall'articolo2447decies,ottavocomma;
22)leoperazionidilocazionefinanziariachecomportanoiltrasferimentoallocatariodellaparteprevalentedeirischiedeibenefciinerentiaibenichenecostituisconooggetto,sulla
basediunappositoprospettodalqualerisultiilvaloreattualedelleratedicanonenonscadutequaledeterminatoutilizzandotassidiinteressepariall'onerefinanziarioeffettivoinerenti
isingolicontratti,l'onerefinanziarioeffettivoattribuibileadessieriferibileall'esercizio,l'ammontarecomplessivoalqualeibenioggettodilocazionesarebberostatiiscrittialladatadi
chiusuradell'esercizioqualorafosserostaticonsideratiimmobilizzazioni,conseparataindicazionediammortamenti,rettificheeripresedivalorechesarebberostatiinerentiall'esercizio
(2);
22bis) le operazioni realizzate con parti correlate, precisando l'importo, la natura del rapporto e ogni altra informazione necessaria per la comprensione del bilancio relativa a tali
operazioni,qualoralestessesianorilevantienonsianostateconcluseanormalicondizionidimercato.Leinformazionirelativeallesingoleoperazionipossonoessereaggregatesecondo
laloronatura,salvoquandolaloroseparataevidenziazionesianecessariapercomprendereglieffettidelleoperazionimedesimesullasituazionepatrimonialeefinanziariaesulrisultato
economicodellasociet(1);

22ter)lanaturael'obiettivoeconomicodiaccordinonrisultantidallostatopatrimoniale,conindicazionedelloroeffettopatrimoniale,finanziarioedeconomico,acondizionecheirischi
eibeneficidaessiderivantisianosignificativiel'indicazionedeglistessisianecessariapervalutarelasituazionepatrimonialeefinanziariaeilrisultatoeconomicodellasociet(1).
Aifinidell'applicazionedelprimocomma,numeri22bis)e22ter),edegliarticoli2427bise2428,terzocomma,numero6bis),perledefinizionidistrumentofinanziario,strumento
finanziarioderivato,fairvalue,partecorrelataemodelloetecnicadivalutazionegeneralmenteaccettatosifariferimentoaiprincipicontabiliinternazionaliadottatidall'Unione
europea(1).

(1)
Numeroaggiuntodalcomma1dell'art.1,D.Lgs.3novembre2008,n.173,conilimitidiapplicabilitprevistidall'art.6dellostessodecreto.

2427bis.Informazionirelativealvaloreequofairvaluedeglistrumentifinanziari.
1.Nellanotaintegrativasonoindicati:
1)perciascunacategoriadistrumentifinanziariderivati:
a)illorofairvalue;
b)informazionisullaloroentitesullaloronatura;
2)perleimmobilizzazionifinanziarieiscritteaunvaloresuperioreallorofairvalue,conesclusionedellepartecipazioniinsocietcontrollateecollegateaisensidell'articolo2359edelle
partecipazioniinjointventure:
a)ilvalorecontabileeilfairvaluedellesingoleattivit,odiappropriatiraggruppamentiditaliattivit;
b)imotiviperiqualiilvalorecontabilenonstatoridotto,inclusalanaturadeglielementisostanzialisuiqualisibasailconvincimentochetalevalorepossaessererecuperato.
2.Aifinidell'applicazionedelledisposizionidelcomma1,sonoconsideratistrumentifinanziariderivatianchequellicollegatiamercicheconferisconoall'unaoall'altrapartecontraenteil
diritto di procedere alla liquidazione del contratto per contanti o mediante altri strumenti finanziari, ad eccezione del caso in cui si verifichino contemporaneamente le seguenti
condizioni:
a)ilcontrattosiastatoconclusoesiamantenutopersoddisfareleesigenzeprevistedallasocietcheredigeilbilanciodiacquisto,divenditaodiutilizzodellemerci;
b)ilcontrattosiastatodestinatoatalescopofindallasuaconclusione;
c)siprevedecheilcontrattosiaeseguitomedianteconsegnadellamerce.
3.Ilfairvaluedeterminatoconriferimento:
a)alvaloredimercato,perglistrumentifinanziariperiqualipossibileindividuarefacilmenteunmercatoattivo;qualorailvaloredimercatononsiafacilmenteindividuabileperuno
strumento, ma possa essere individuato per i suoi componenti o per uno strumento analogo, il valore di mercato pu essere derivato da quello dei componenti o dello strumento
analogo;
b)alvalorecherisultadamodellietecnichedivalutazionegeneralmenteaccettati,perglistrumentiperiqualinonsiapossibileindividuarefacilmenteunmercatoattivo;talimodellie
tecnichedivalutazionedevonoassicurareunaragionevoleapprossimazionealvaloredimercato.
4.Ilfairvaluenondeterminatosel'applicazionedeicriteriindicatialcommaprecedentenondunrisultatoattendibile.

2428.Relazionesullagestione.
Il bilancio deve essere corredato da una relazione degli amministratori contenente un'analisi fedele, equilibrata ed esauriente della situazione della societ e dell'andamento e del
risultatodellagestione,nelsuocomplessoeneivarisettoriincuiessahaoperato,ancheattraversoimpresecontrollate,conparticolareriguardoaicosti,airicavieagliinvestimenti,
nonchunadescrizionedeiprincipalirischieincertezzecuilasocietesposta.
L'analisidicuialprimocommacoerenteconl'entitelacomplessitdegliaffaridellasocietecontiene,nellamisuranecessariaallacomprensionedellasituazionedellasociete
dell'andamento e del risultato della sua gestione, gli indicatori di risultato finanziari e, se del caso, quelli non finanziari pertinenti all'attivit specifica della societ, comprese le
informazioniattinentiall'ambienteealpersonale.L'analisicontiene,oveopportuno,riferimentiagliimportiriportatinelbilancioechiarimentiaggiuntivisudiessi.
Dallarelazionedevonoinognicasorisultare:
1)leattivitdiricercaedisviluppo;

2)irapporticonimpresecontrollate,collegate,controllantieimpresesottopostealcontrollodiquesteultime;
3)ilnumeroeilvalorenominalesiadelleazionipropriesiadelleazionioquotedisocietcontrollantipossedutedallasociet,anchepertramitedisocietfiduciariaoperinterposta
persona,conl'indicazionedellapartedicapitalecorrispondente;
4)ilnumeroeilvalorenominalesiadelleazionipropriesiadelleazionioquotedisocietcontrollantiacquistateoalienatedallasociet,nelcorsodell'esercizio,anchepertramitedi
societfiduciariaoperinterpostapersona,conl'indicazionedellacorrispondentepartedicapitale,deicorrispettiviedeimotividegliacquistiedellealienazioni;
5)ifattidirilievoavvenutidopolachiusuradell'esercizio;
6)l'evoluzioneprevedibiledellagestione;
6bis)inrelazioneall'usodapartedellasocietdistrumentifinanziarieserilevantiperlavalutazionedellasituazionepatrimonialeefinanziariaedelrisultatoeconomicodell'esercizio:
a)gliobiettivielepolitichedellasocietinmateriadigestionedelrischiofinanziario,compresalapoliticadicoperturaperciascunaprincipalecategoriadioperazionipreviste;
b)l'esposizionedellasocietalrischiodiprezzo,alrischiodicredito,alrischiodiliquiditealrischiodivariazionedeiflussifinanziari.

2429.Relazionedeisindaciedepositodelbilancio.
Ilbilanciodeveesserecomunicatodagliamministratorialcollegiosindacale,conlarelazione,almenotrentagiorniprimadiquellofissatoperl'assembleachedevediscuterlo.
Ilcollegiosindacaledeveriferireall'assembleasuirisultatidell'eserciziosocialeesull'attivitsvoltanell'adempimentodeipropridoveri,efareleosservazionieleproposteinordineal
bilancioeallasuaapprovazione,conparticolareriferimentoall'eserciziodelladerogadicuiall'articolo2423,quartocomma.Ilcollegiosindacale,seesercitailcontrollocontabile,redige
anchelarelazioneprevistadall'articolo2409ter.
Il bilancio, con le copie integrali dell'ultimo bilancio delle societ controllate e un prospetto riepilogativo dei dati essenziali dell'ultimo bilancio delle societ collegate, deve restare
depositato in copia nella sede della societ, insieme con le relazioni degli amministratori, dei sindaci e del soggetto incaricato del controllo contabile, durante i quindici giorni che
precedonol'assemblea,efinchsiaapprovato.Isocipossonoprendernevisione.
Il deposito delle copie dell'ultimo bilancio delle societ controllate prescritto dal comma precedente pu essere sostituito, per quelle incluse nel consolidamento, dal deposito di un
prospettoriepilogativodeidatiessenzialidell'ultimobilanciodellemedesime.

2435bis.Bilancioinformaabbreviata.
Lesociet,chenonabbianoemessotitolinegoziatiinmercatiregolamentati,possonoredigereilbilancioinformaabbreviataquando,nelprimoesercizioo,successivamente,perdue
eserciziconsecutivi,nonabbianosuperatoduedeiseguentilimiti:
1)totaledell'attivodellostatopatrimoniale:4.400.000euro(1);
2)ricavidellevenditeedelleprestazioni:8.800.000euro(1);
3)dipendentioccupatiinmediadurantel'esercizio:50unit.
Nel bilancio in forma abbreviata lo stato patrimoniale comprende solo le voci contrassegnate nell'articolo 2424 con lettere maiuscole e con numeri romani; le voci A e D dell'attivo
possono essere comprese nella voce CII; dalle voci BI e BII dell'attivo devono essere detratti in forma esplicita gli ammortamenti e le svalutazioni; la voce E del passivo pu essere
compresanellavoceD;nellevociCIIdell'attivoeDdelpassivodevonoessereseparatamenteindicatiicreditieidebitiesigibilioltrel'eserciziosuccessivo.
Nelcontoeconomicodelbilancioinformaabbreviataleseguentivociprevistedall'articolo2425possonoesseretralororaggruppate:
vociA2eA3
vociB9(c),B9(d),B9(e)
vociB10(a),B10(b),B10(c)
vociC16(b)eC16(c)
vociD18(a),D18(b),D18(c)
vociD19(a),D19(b),D19(c)
NelcontoeconomicodelbilancioinformaabbreviatanellavoceE20nonrichiestalaseparataindicazionedelleplusvalenzeenellavoceE21nonrichiestalaseparataindicazionedelle
minusvalenzeedelleimposterelativeaeserciziprecedenti.

Nellanotaintegrativasonoomesseleindicazionirichiestedalnumero10dell'articolo2426edainumeri2),3),7),9),10),12),13),14),15),16)e17)dell'articolo2427edalnumero1)del
comma1dell'articolo2427bis;leindicazionirichiestedalnumero6)dell'articolo2427sonoriferiteall'importoglobaledeidebitiiscrittiinbilancio.
Lesocietpossonolimitarel'informativarichiestaaisensidell'articolo2427,primocomma,numero22bis,alleoperazionirealizzatedirettamenteoindirettamenteconiloromaggiori
azionistiedaquelleconimembridegliorganidiamministrazioneecontrollo,nonchlimitareallanaturaeall'obiettivoeconomicoleinformazionirichiesteaisensidell'articolo2427,
primocomma,numero22ter(2).
Qualoralesocietindicatenelprimocommaforniscanonellanotaintegrativaleinformazionirichiestedainumeri3)e4)dell'articolo2428,essesonoesoneratedallaredazionedella
relazionesullagestione.
Lesocietcheanormadelpresentearticoloredigonoilbilancioinformaabbreviatadevonoredigerloinformaordinariaquandoperilsecondoesercizioconsecutivoabbianosuperato
duedeilimitiindicatinelprimocomma(5).

(1)
Numerocossostituitodalcomma4dellart.1,D.Lgs.3novembre2008,n.173.
(2)
Commaaggiuntodalcomma5dellart.1,D.Lgs.3novembre2008,n.173,conilimitidiapplicabilitprevistidallart.6dellostessodecreto.