Sei sulla pagina 1di 9

NEWS

SCUOLA . . .
GIORNALINO

SCUOLA SECONDARIA
DI PRIMO GRADO
Carlo Falcinelli

1B

Cari ragazzi
Vi informiamo che questo il primissimo giornalino della
scuola secondaria Carlo Falcinelli, creato dalla classe 1B
delle medie.
Noi ci siamo impegnati molto in questo lavoro ... speriamo vi
piaccia!!!

LA PIETRA DELLE BUGIE


Impossibile trovare un luogo pi montemarcianese dellormai
leggendaria SCOGLIA-PANCHINA allarco tamponato del Bar
Centrale, di fronte al monumento.
Intere generazioni lhanno utilizzata, oltre come comodo
surrogato di panca, come sito eccelso di pettegolezzo,
chiacchiere o ponzamenti pseudo-filosofici...
E naturalmente di bugie.

TEATRO VITTORIO ALFIERI


Nel 1980 il nuovo teatro Vittorio Alfieri, a poca distanza dal
palazzo comunale, tra Vicolo Marini e Vicolo Pergolini e con
la fronte su Via Umberto I, fu fortemente voluto e in buona
parte finanziato dallingegner Gianbattista Marotti. Una
struttura i cui costi spaventarono non pochi dei consiglieri

comunali, ma che il Marotti progett e realizz a tempo di


record, convinto non solo di lasciare un altro segno tangibile1
delle proprie capacit, ma anche della necessit che il suo
paese non declinasse sul piano culturale e dimmagine.
Scartata la possibilit di un ammodernamento del primo
teatro settecentesco (gi rabberciato in epoca giacobina), si
procedette alla demolizione dello stesso, rendendo
cos disponibile una nuova strada (via Garibaldi).
DallAgosto 1986 allAgosto 1887 si lavor alacremente2 e il
teatro fu pronto, compreso il macello adiacente (chiss per
quale motivo due strutture cos diverse dovevano essere
adiacenti, ma tali erano le disposizioni!!!). Con due ordini di
palchi a ferro di cavallo, salone nobile al piano superiore,
grande sipario del romano Alberici e decorazioni
dellanconitano Buratti, il teatro venne consegnato al sindaco
Dionigi e ai cittadini , completo di prima rappresentazione, il
Rigoletto di Verdi con lorchestra di Rimini, diretta dal
maestro Podesti. Grande lancio pubblicitario presso i clienti
dei gi famosi Bagni Marotti di Ancona (attivi dal 1882). E
grandi debiti per il comune, poich, se vero che lingegner
Marotti ci mise moltissimo di tasca propria, direttamente e a,
come pure 23 concittadini che acquistarono i diritti su 28 dei
35 palchi, anche vero che i costi complessivi lievitarono
dalle 28.000 Lire previste alle altre. Ma certamente il paese
ebbe qualcosa di cui andare orgogliosi.
VOCABOLARIO :
1=TANGIBILE=reale, documentabile, evidente: una verit.
2=ALACREMENTE=pronto,
attivo,
funzionamento delle proprie funzioni.

sollecito,

nel

ATTIVITA DI ACCOGLIENZA
Abbiamo creato , con la professoressa Sabrina Gambadori,
un progetto, che ci ha aiutato a conoscerci... parlando di
NOI.
Poi , abbiamo scritto il regolamento scolastico:
1-AVERE CURA DELLAMBIENTE SCOLASTICO;
2-MANTENERE PULITI I BAGNI;
3-RISPETTARE I COMPAGNI E I DOCENTI;
4-DARE DEL LEI AI PROFESSORI;
5-FARE SEMPRE
INSEGNANTI;

COMPITI

ED

ASCOLTARE

GLI

6-RISPETTARE IL MATERIALE DEI COMPAGNI;


7-ESSERE PUNTUALI NELLE GIUSTIFICAZIONI;
8-DURANTE IL CAMBIO DELLORA RIMANERE SEDUTI E
PREPARARE IL MATERIALE DELL0RA SUCCESSIVA ;
9-NON PORTARE IL CELLULARE;
10-NON MANGIARE E BERE DURANTE LA LEZIONE;
11-NON PRENDERE IN GIRO I COMPAGNI , NON FARE
CHERZI, NON ALZARE LE MANI, NON INTERROMPERE GLI
ALTRI MENTRE PARLANO E NON PRENDERE IL
MATERIALE DEI COMPAGNI.

BISCOTTI CON GOCCIOLE DI CIOCCOLATO


INGREDIENTI:
300g di gocce di cioccolato ;
500g di farina;
Una bustina di lievito;
4 uova;
240g di burro;
240g di zucchero.
PROCEDIMENTO:
In una ciotola lavorare il burro e lo zucchero, unire le uova.
Aggiungere la farina, le gocce e il lievito.
Infornare a 180per 10 minuti!!!!

PASTA FROLLA DI LUCA MONTERSINO


INGREDIENTI PER BISCOTTI DA DECORARE CON IL CAKE
DESINER
-225g di burro a temperatura ambiente
-190g di zucchero a velo

-4g di lievito
-140g di tuorli
-142g di farina(senza glutine)circa
PROCEDIMENTO:
Impastare tutti gli ingredienti velocemente, formare una palla
e metterla in frigo per mezzora. Stendere la pasta con il
mattarello e con formine, di diverso tipo, creare dei biscotti.
Infornare per 10 minuti circa(i biscotti devono essere dorati).
Per decorare i biscotti possiamo usare la pasta di zucchero...
INGREDIENTI PER LA PASTA DI ZUCCHERO:
-7g di gelatina in fogli;
-30ml di acqua fredda;
-70g di glucosio o miele;
-16g di burro morbido a temperatura ambiente
-450g di zucchero a velo.
PROCEDIMENTO:
Tagliare la gelatina a pezzettini e lasciarla ammorbidire nei
30 ml di acqua fredda.
Versare tutto in un pentolino a cui si dovr aggiungere il
glucosio(ungere il cucchiaio con dellolio di oliva prima di
immergerlo nel vasetto di glucosio);aggiungere il burro e
mescolare finche non sar tutto ben sciolto .
(ATTENZIONE: non far mai bollire il composto altrimenti
sar da buttare .) Setacciate lo zucchero in un robot da
cucina e versate il composto liquido a filo. Lasciate che si
crei una palla di impasto, e terminate la lavorazione a mano

su un piano di lavoro aggiungendo lo zucchero a velo in caso


il composto sia troppo morbido oppure ,aiutandosi con della
margarina , qualora il composto risulti troppo duro .

QUIZ INTELLIGENTI
- 1)Ha i raggi, eppur non una ruota, salda eppur non
una stufa... Che cos ?
A il sole
B il fuoco
C il termosifone
- 2)Appare in cielo quando il sole ve a dormireChe cosa
?
A una stella
B la luna
C loscurit
- 3)Un animale rest fuori dallarca di NoQuale?
A il serpente
B i dinosauri
C il pesce
- 4)Qual il fiore pi pericoloso?
- A il cactus B la bocca di leone C la pianta carnivora

- 5)Quando parli, non esisteChe cos ?


-A il silenzio

B la voce

C il volume