Sei sulla pagina 1di 13

DIPARTIMENTO DI INFORMATICA

Corso di architetture multimediali


Universit di Milano
Corso di laurea specialistica in Informatica per la Comunicazione
A.A. 2012-2013

Qualit di Servizio

Dario Maggiorini (dario@di.unimi.it)

Architetture Multimediali A.A. 2012-2013


Dario Maggiorini (dario@di.unimi.it)

Belle pretese

Ora siamo al punto cruciale:

DIPARTIMENTO DI INFORMATICA

I dati multimediali codificati devono arrivare a


destinazione esattamente come serve per poterne
fruire

DIGITARE NOME DIPARTIMENTO NEL MASTER

76

DIPARTIMENTO DI INFORMATICA

Architetture Multimediali A.A. 2012-2013


Dario Maggiorini (dario@di.unimi.it)

MPEG bytestream
uno ogni 40 ms (25 fps)

DIGITARE NOME DIPARTIMENTO NEL MASTER

77

Architetture Multimediali A.A. 2012-2013


Dario Maggiorini (dario@di.unimi.it)

Cosa vorremmo

Semplice: ricevere un fotogramma ogni


venticinquesimo di secondo

DIPARTIMENTO DI INFORMATICA

Anzi esattamente ogni venticinquesimo di


secondo

DIGITARE NOME DIPARTIMENTO NEL MASTER

78

Architetture Multimediali A.A. 2012-2013


Dario Maggiorini (dario@di.unimi.it)

Cosa possiamo avere

Un bel niente !
Il modello best-effort di Internet tutto il
contrario di quello che ci serve
DIPARTIMENTO DI INFORMATICA

Per linciso: Internet funziona cos bene proprio


perch best-effort

DIGITARE NOME DIPARTIMENTO NEL MASTER

79

Architetture Multimediali A.A. 2012-2013


Dario Maggiorini (dario@di.unimi.it)

Proviamo almeno

ad esprimere un desiderio

DIPARTIMENTO DI INFORMATICA

Vogliamo che i dati in arrivo a destinazione


siano fruibili, quindi vorremmo ci fossero
garantiti
1.
2.
3.
4.

Le risorse necessarie
Un tempo massimo di consegna
Una percentuale massima di pacchetti persi
e che la qualit sia buona (?!?)

DIGITARE NOME DIPARTIMENTO NEL MASTER

80

Architetture Multimediali A.A. 2012-2013


Dario Maggiorini (dario@di.unimi.it)

Quality of Service (QoS)

DIPARTIMENTO DI INFORMATICA

La QoS di un connessione o di un link si misura in


base ai seguenti parametri:

Disponibilit della connettivit


Banda trasmissiva
Ritardo di trasmissione
Probabilit di perdita dei dati
Jitter

Tutte queste sono grandezze tecnologiche e


misurabili
DIGITARE NOME DIPARTIMENTO NEL MASTER

81

Architetture Multimediali A.A. 2012-2013


Dario Maggiorini (dario@di.unimi.it)

Service Level Agreement (SLA)

Uno SLA la triste realt con cui noi utenti di


telecomunicazioni dobbiamo avere a che fare

DIPARTIMENTO DI INFORMATICA

un accordo informale in cui si stabiliscono i


termini di servizio
Il compito di un tecnico tradurre lo SLA in
parametri tecnologici
Nessuno scriver MAI su un contratto che la
probabilit di perdere dati sar inferiore al 3%, al
pi diranno che sar sufficiente a telefonare
DIGITARE NOME DIPARTIMENTO NEL MASTER

82

Architetture Multimediali A.A. 2012-2013


Dario Maggiorini (dario@di.unimi.it)

Disponibilit di connettivit

La garanzia che la rete sia sempre e comunque disponibile


Da punto di vista degli apparati
Dal punto di vista della reale disponibilit

Quando vogliamo fare una abbonamento GSM ci poniamo


sempre il problema se a casa nostra prende
DIPARTIMENTO DI INFORMATICA

Pensate ad un operatore telefonico fisso


Se ha una disponibilit di rete inferiore al 99.999% perde la
licenza

Ad un operatore mobile basta il 99%


E un ISP che cosa ci da ?
DIGITARE NOME DIPARTIMENTO NEL MASTER

83

Architetture Multimediali A.A. 2012-2013


Dario Maggiorini (dario@di.unimi.it)

Banda trasmissiva

la capacit di smaltire dati di un link


Su questa siete informatissimi

DIPARTIMENTO DI INFORMATICA

A parte il fatto che per la ADSL


uninformazione che vale solo fino al D-SLAM

DIGITARE NOME DIPARTIMENTO NEL MASTER

84

Architetture Multimediali A.A. 2012-2013


Dario Maggiorini (dario@di.unimi.it)

ADSL

DIPARTIMENTO DI INFORMATICA

Trasmettere in modo chiaro la voce richiede circa


10 kbps
ADSL sfrutta la capacit di trasferimento del
doppino telefonico lasciata inutilizzata dalla
telefonia tradizionale

PSTN

Upstream

25,875

DIGITARE NOME DIPARTIMENTO NEL MASTER

Downstream

138

1104

KHz
85

Architetture Multimediali A.A. 2012-2013


Dario Maggiorini (dario@di.unimi.it)

La grande bufala della banda larga

Oggi (gli operatori) cercano di farci credere


che per avere della QoS basta aumentare la
banda disponibile
Basta guardare la pubblicit

DIPARTIMENTO DI INFORMATICA

Eppure
Gli ISP alzano il livello di concorrenza sulle linee
per alzare i margini
Non tutti i link possono essere garantiti
Le applicazioni real-time non hanno bisogno di
tanta banda
DIGITARE NOME DIPARTIMENTO NEL MASTER

86

Architetture Multimediali A.A. 2012-2013


Dario Maggiorini (dario@di.unimi.it)

La bolla del .com QoS

DIPARTIMENTO DI INFORMATICA

scoppiata nel 2001


Larga banda sempre pi disponibile
Connettivit sempre pi economica
Le aziende non investivano pi nel Video on
Deman (VoD)

DIGITARE NOME DIPARTIMENTO NEL MASTER

87