Sei sulla pagina 1di 15

Un’altra traduzione inedita di un numero di L'Assiette au Beurre,

interamente illustrato da Jossot, un artista del tutto sconosciuto nel


nostro paese e quasi del tutto persino nella sua natia Francia. Il
titolo di questo numero è Passementerie, che abbiamo tradotto con
"decorazioni", termine che in francese indica genericamente
appunto delle decorazioni di sartoria con cui si rifiniscono di solito
abiti o qualunque altro oggetto per dar loro più lustro e decoro.
Avremmo potuto anche tradurre il termine francese con
travestimento. Si tratta quindi di un significato del termine usato in
senso spregiativo e con cui l'autore vuole colpire la mentalità filo-
sistema di differenziare, attraverso segni vistosi e istituzionalmente
dotati di peculiari significati e sensi, gli individui gli uni dagli altri
attraverso simbologie siano essi vestiario, medaglie o copri capi,
oggetti, ecc. Niente di nuovo insomma.
[Traduzione di Massimo Cardellini]

Link al post originale: Passementerie

LINK ad altre opere inedite di Jossot

Il Credo

Panurgismo

La Doma

Il Rispetto

Cra

Gli Ubriaconi

LINK ad un saggio scritto dal masimo specialista su Jossot:

Henri Viltard, Gustave Henri Jossot: biografia

Un breve ma acuto saggio su Jossot a firma di Felip Equy:

Jossot