Sei sulla pagina 1di 8

Tipologia

Ambito

Titolo

Corte d'Appello

Organizzazione

Individuazione nuove modalit di


fissazione/assegnazione dei fascicoli penali

Corte d'Appello

Organizzazione

Razionalizzazione delle modalit di


redazione delle sentenze

Corte d'Appello

Organizzazione

Miglioramento delle procedure relative ai


servizi di Contabilit e Personale
Amministrativo

Corte d'Appello

Organizzazione

Miglioramento dei flussi dei documenti


amministrativi

Organizzazione

Miglioramento dellorganizzazione e degli


strumenti a supporto dellattivit dei
magistrati

Corte d'Appello

Corte d'Appello

Organizzazione

Progetto di gestione Recupero Crediti

Corte di Appello

Tecnologia

Sviluppo di servizi web interattivi e di


assistenza alla fruizione dei servizi della
Giustizia

Corte di Appello

Tecnologia

Gestione degli esami di avvocato

Corte di Appello

Tecnologia

Processi di gestione del personale

Descrizione
Supporto alla individuazione di nuove modalit organizzative anche attraverso il ricorso a strumenti di
simulazione delle possibili scelte operative (in base a fattori quali la classificazione dei fascicoli in base alla loro
complessit, il n di fascicoli fissati per udienza, n di magistrati componenti il collegio etc.) per giungere ad una
pi razionale modalit di fissazione/assegnazione dei fascicoli e ad una contestuale diminuzione del numero dei
rinvii.
Lintestazione delle sentenze comporta un notevole dispendio di tempo poich il personale di cancelleria
addetto costretto a reperire le informazioni utili allinterno del fascicolo (imputazione, estremi della sentenza
di 1 grado) e nella motivazione depositata dal magistrato. Ci crea un rallentamento delle attivit relative
allintestazione della sentenza e alla successiva comunicazione agli avvocati. Obiettivo quello di giungere alla
riduzione dei tempi necessari allo svolgimento dellattivit ipotizzando: - Trasmissione informatizzata delle
motivazioni tra giudice e cancelleria; - Trasmissione informatizzata della sentenza agli avvocati.

Lintervento ha portato alla reingegnerizzazione dei processi di lavoro relativi ai servizi di Contabilit e Personale
Amministrativo attraverso lottimizzazione dellutilizzo delle funzionalit offerte dal sistema informativo a
supporto e il miglioramento dellapplicativo stesso: PERSEO.

Lintervento si concentrato sul miglioramento dellutilizzo del software PROTEUS a disposizione degli uffici per
le attivit di protocollazione al fine di semplificare lattivit e dematerializzare, dove possibile, la gestione della
documentazione amministrativa per la comunicazione all'interno dell'U.G. e tra queste e gli altri UU.GG. tramite
l'utilizzo della PEC.

Lobiettivo di questo intervento quello di analizzare pi nel dettaglio i fabbisogni di supporto allattivit dei
magistrati e di individuare di conseguenza alcuni interventi specifici di riorganizzazione o miglioramento. Si
prevede in particolare di lavorare sui seguenti aspetti: rapporto tra magistrati e cancellerie: lobiettivo di
individuare le modalit organizzative pi opportune per rendere pi efficiente e tempestivo il flusso di
documenti e informazioni tra magistrati e cancellerie di riferimento, nonch di individuare eventuali
miglioramenti alle modalit di lavoro che consentano di snellire lattivit dei magistrati raccolta,
sistematizzazione e condivisione di modelli e formulari standard per la redazione dei documenti pi ricorrenti e
codificati, specialmente nel settore penale; diffusione della Consolle Magistrato, definendo un piano di
dispiegamento, messa in opera e formazione.

La fase di analisi ha riscontrato una situazione critica in termini di numero di pratiche in arretrato. Leterogeneit
dei sistemi informatici degli ultimi anni, lincompletezza dei fascicoli da lavorare, la gestione delle vicende
successive al credito e i rapporti con Equitalia Servizi non facilitavano la semplificazione e quindi lo smaltimento
dellarretrato. Si sono attuati interventi su vari fronti: Organizzativo: accentramento delle attivit relative alla
gestione delle vicende successive del credito (rateizzazioni, cumuli, certificazioni, richieste di pagamenti
spontanei per riabilitazione) Accompagnamento allattuazione della convenzione con Equitalia Giustizia per
liscrizione al ruolo dei crediti di giustizia Convenzione con Equitalia Servizi per una pi efficiente gestione delle
fasi successive alliscrizione al ruolo.
A supporto delle attivit e dei servizi erogati presso il nuovo Ufficio per Relazioni con il Pubblico degli Uffici
Giudiziari del Palazzo di Giustizia di Milano, verranno sviluppati alcuni servizi web interattivi, con particolare
riferimento alle richieste di certificazione e alle richieste di informazione sullo stato di avanzamento dei
procedimenti di Volontaria Giurisdizione. Verr inoltre ulteriormente facilitata la fruizione dei servizi della
Giustizia attraverso la diffusione online e sul territorio della Guida ai Servizi e la realizzazione di sezioni FAQ
basate sulle richieste pi ricorrenti effettuate presso lURP.
Progettazione del flusso di lavoro dellUfficio Esami di Avvocato per consentire agli aspiranti avvocati liscrizione
al concorso in modalit on-line; organizzazione dei flussi di lavoro con le altre Corti di Appello per una gestione
automatizzata della fase di correzione delle prove scritte. Gestione delle prove orali. La realizzazione di tale
progetto ha comportato una profonda integrazione fra le attivit di linea 1 e linea 2, anche se la componente
tecnologica stata preponderante.
In tale area ricadono interventi puntuali di natura organizzativi e informatici volti a migliorare i flussi di lavoro
per la gestione del personale amministrativo. Ricadono in tele ambito: 1. Gestione delle assenze del personale
della Corte: permessi, ferie, malattie, aspettative, scioperi, ecc. 2. Gestione delle piante organiche 3. Ordini di
servizio e circolari 4. Gestione di eventi formativi dedicati ai magistrati del Distretto Le soluzioni tecniche
organizzative vengono di volta in volta realizzate mediante workaround applicativi e/o migliore utilizzo degli
strumenti informatici esistenti

Output prioritario

Coinvolgimento personale togato in attivit di sviluppo di competenze


organizzative

Purtroppo la Corte non pu avvalersi di un sistema didigitalizzazione delle


sentenzedi primo grado n di redazione delle sentenze di appello con
lemedesime modalit costituendo questo oggetto del piano di
digtalizzazione ministeriale. Con gli scanner in uso i magistrati intestano
personalmente le sentenze di appello inserendoli i capi di imputazione.
Sistemi o sotto sistemi informativi (realizzati e/o dispiegati): i processi
oggetto dellintervento hanno fatto riferimento alla gestione di: presenze;
assenze; buoni pasto conteggio e liquidazione. Sono state quindi definite
le specifiche evolutive per il miglioramento di Perseo e sono state condivise
con il CISIA e la software house che ha realizzato lapplicativo, arrivando
allelaborazione di un piano di implementazione.
Sistemi o sotto sistemi informativi (realizzati e/o dispiegati): Attraverso la
mappatura dei flussi dei documenti amministrativi allinterno degli Uffici e
tra Uffici Giudiziari, stato possibile: abilitare alcuni uffici (ad es. Affari
Generali della Corte) alla protocollazione decentrata in uscita delle
comunicazioni gestibili tramite PEC e all'utilizzo di PROTEUS per la
comunicazione tra le diverse aree organizzative dell'U.G. dematerializzare
alcune comunicazioni con Enti terzi tramite lutilizzo di PROTEUS e alle
funzionalit di archiviazione elettronica e conservazione sostitutiva da esso
rese disponibili.

In ambito progettuale sono state realizzate: l'analisi dello stato dellarte di


diffusione della Consolle Magistrato; la definizione del piano di
dispiegamento e messa in opera della Consolle Magistrato; l'analisi di
dettaglio dei fabbisogni di supporto dei magistrati in ambito civile e penale.
Si poi proceduto con lo sviluppo delle soluzioni di dettaglio per ciascuna
linea di azione

Accordi con Ordini Professionali, Istituzioni, Enti, Associazioni di cittadini,


per implementazione di nuovi servizi e/o riorganizzazione di servizi esistenti

Analisi delle opportunit di miglioramento dei servizi al cittadino e


definizione degli ambiti di intervento. Documento di sintesi delle attivit
condotte. Non siamo a conoscenza di eventuali ordini di servizio

Documenti di analisi

Analisi che ha portato alla determinazione di adottare il sistema Kairos,


sviluppato dal CSIA di Palermo, non appena disponibile per il riuso al livello
nazionale

Benefici

Ufficio

- Ridefinizione delle regole di distribuzione


dei carichi d lavoro e di attribuzione dei
procedimenti ai magistrati
Salerno
- Riduzione complessiva dei tempi
erogazione dei servizi per utenti finali

- Riduzione complessiva dei tempi


erogazione dei servizi per utenti finali
- Riduzione dei tempi di attivazione e/o
realizzazione e/o erogazione dei servizi

Salerno

- Riduzione fabbisogno personale


- Riduzione degli oneri amministrativi e
burocratici a carico degli operatori

Milano

- Miglioramento/potenziamento
dellinterscambio informativo tra Uffici
- Riduzione degli oneri amministrativi e
burocratici a carico degli operatori

Milano

- Analizzare nel dettaglio i fabbisogni di


supporto allattivit dei magistrati e di
individuare, interventi specifici di
riorganizzazione o miglioramento
- Riduzione degli oneri amministrativi e
burocratici a carico degli operatori

Milano

- Semplificazione dei processi di lavoro


gestiti dagli operatori giudiziari
- Riduzione dei tempi interni: di avvio delle
Venezia
procedure e/o di attraversamento dei
fascicoli (nei singoli uffici giudiziari oppure
tra uffici)

- Dematerializzazione di sistemi di
erogazione dei servizi per lutenza
- Accesso telematico ai servizi da parte
dellutenza (potenziamento sistemi
esistenti e/o nuove modalit di accesso)

Milano

- Riduzione di tempi di lavorazione delle


procedure allinterno dellufficio
- Riduzione dei costi di gestione dei servizi
e/o del fabbisogno di personale

Venezia

- Riduzione di tempi di lavorazione delle


procedure allinterno dellufficio
- Riduzione dei costi di gestione dei servizi
e/o del fabbisogno di personale

Venezia