Sei sulla pagina 1di 46

La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

La valutazione
del rischio stress-lavoro correlato e la
promozione del benessere organizzativo

Verona 7 Luglio 2010

La Psicoterapia Breve:
procedure ed esperienze
del Servizio di Psicologia Territoriale

Servizio di Psicologia Territoriale

La Psicoterapia Breve: procedure ed esperienze del SPT


La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

Responsabile Marcella Parise

Servizio di Psicologia Territoriale

Servizio di
Psicologia
Territoriale
ULSS20 VERONA
Collaboratori: Lorella Barbieri, Filippo Lelli,
Luana Benedetti, Cecilia Russo, Lella Leoni
2

La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

Il SERVIZIO DI
PSICOLOGIA TERRITORIALE

Servizio di Psicologia Territoriale

Come nasce il Servizio


La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

 un Servizio che nasce con Delibera della Direzione


Strategica dellULSS 20 di Verona nel 2000, per offrire un servizio
di psicoterapia convenzionata.
 Le competenze del Servizio sono cliniche (diagnosi e
psicoterapia), di prevenzione, di formazione - secondo un
modello multidisciplinare.
E rivolto ad unutenza adulta o adolescente, con un disagio
psicologico non psichiatrico, che manifesti difficolt nel rapporto
con s stessi e con gli altri attraverso:
 disturbi dansia;
 sindromi derivanti da esaurimento lavorativo, scolastico o
altre forme di incapacit della gestione dello stress della vita
odierna;
 disadattamento e disagio nellaffrontare la normale
quotidianit.

Servizio di Psicologia Territoriale

Lintervento del Servizio


La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

Lintervento offerto dal Servizio fornisce una


risposta terapeutica, attraverso trattamenti di
sostegno psicologico e psicoterapico, nel
breve e medio periodo, con lutilizzo di terapie
mirate e diversificate:

 Consulenza psicologica
 Psicoterapia individuale
 Terapia di gruppo
 Gruppi di self-help

Servizio di Psicologia Territoriale

Progetto pilota (Fondo Sociale Europeo)


La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

Progetto pilota per la tutela


della salute della lavoratrice in
reparti servizi critici
(Giugno 2002)

Servizio di Psicologia Territoriale

Progetto ISPESL
La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

Ha collaborato nel 2003 ad una ricerca promossa


dall ISPESL (n. B/34-2DML/03): Analisi delle
modalit di esercizio dei comportamenti vessatori
sul posto di lavoro in relazione ai mutamenti socioeconomici e dellorganizzazione del lavoro.
Gli obiettivi principali di tale iniziativa sono stati:
1. l organizzazione del materiale di ricerca e di
studio disponibile sia a livello europeo, che
nazionale e regionale, al fini di ricostruire una
casistica del fenomeno;
2. la costruzione di una griglia di analisi dei costi
sociali, attraverso la raccolta documentale e
attraverso unindagine qualitativa.

Servizio di Psicologia Territoriale

Altro progetto: elaborazione protocollo sperimentale


La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

Protocollo sperimentale per la gestione dei casi di disagio lavorativo nella


provincia di verona (2006-2007) finanziamento ISPESL
1.

2.

3.

Studio e definizione
del fenomeno
attraverso diagnosi
multidisciplinare
Sperimentazione di un
protocollo per la
gestione dei casi
Supporto psicologico
e/o presa in carico
psicoterapeutica

Servizio di Psicologia Territoriale

Servizio di Psicologia
Territoriale

SPISAL

Medicina del Lavoro

Azioni previste dal protocollo


La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

PREVENZIONE PRIMARIA


Creazione di un Osservatorio Epidemiologico

Azioni di prevenzioni allo stress possibili in azienda

Programma sperimentale sul Benessere organizzativo (Direttiva della funzione


pubblica )

PREVENZIONE SECONDARIA


Presa in carico e gestione dei percorsi medico-legali ( Medicina del lavoro)e


invio enti partners (Spisal-INAIL-SPT)

Inchiesta per malattia professionale ed eventuale segnalazione autorit


giudiziaria (SPISAL)

PREVENZIONE TERZIARIA
 Gestione psico-terapeutica dei casi di stress lavorativo, individuale e/o di
gruppo- Servizio di Psicologia Territoriale

Servizio di Psicologia Territoriale

Obiettivi
La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

Elaborazione di un protocollo
diagnostico
Elaborazione di un protocollo
terapeutico
Valutazione dellefficacia delle
procedure
Stesura annuale dei risultati
quali-quantitativi
Programma di informazioneformazione per operatori

Servizio di Psicologia Territoriale

10

Centro diagnostico di riferimento per lULSS20


La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

Lo SPISAL ha individuato il nostro Servizio come


struttura diagnostica di riferimento, per tutti i
dipendenti dellUlss20, su invio del medico
competente, che accusino disturbi psico-fisici
attribuibili a costrittivit organizzative
(prot. 20164/VE del 16.05.2006, delibera D.G. n. 313 del 14.03.2002)

Servizio di Psicologia Territoriale

11

Supporto psicologico al disagio lavorativo


La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

Attualmente Il Servizio di Psicologia Territoriale uno


dei pochi centri a livello nazionale (un altro allULSS
di Roma C S.Pre.S.A.L.) che fornisce un supporto
psicologico al mobbizzato e/o alla persona vittima del
disagio sul posto di lavoro.

Servizio di Psicologia Territoriale

12

La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

SERVIZIO DI
PSICOLOGIA TERRITORIALE

Servizio di Psicologia Territoriale

13

Sicurezza e prevenzione nelle pubbliche amministrazioni


La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

Telefonica

RICHIESTA

Di persona

1 step: Valutazioni Cliniche


Esame medico spec. medicina del lavoro:
Anamnesi patologica remota/prossima.
Anamnesi occupazionale.
Sintomatologia, ecc..

Area Medica:
Medicina del lavoro
Psichiatria

Esame psicologico- psichiatrico:


Colloquio clinico.
Richiesta di memoria narrativa
redatta e sottoscritta dal soggetto.

DISCIPLINE
PROFESSIONALI

Area Psicologica:
Psicologia clinica
Psicologia del lavoro

Tratto da Dal mobbing al disagio psicosociale nei luoghi di lavoro.


Lesperienza dellISPESL (E. Fattorini 2010)
Servizio di Psicologia Territoriale

14

Accesso al servizio SPT


La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

Accesso

Invio servizio
di competenza

Colloquio
telefonico

Cartella
Clinica

Archivio

Dati

Colloquio
valutativo

Valutazione
psicodiagnostica

Testistica

Elaborazione
dati

Presa in carico
Servizio di Psicologia Territoriale

15

Presa in carico
La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

Accesso al servizio
Presa in carico
(ciclo di 8)
2ciclo

Follow up

Colloquio
n. 8

Cartella
clinica

Fine attivit

Servizio di Psicologia Territoriale

Focus group;
Self-help group

16

Strumenti
La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

Gli strumenti per lo studio del fenomeno sono


strumenti gi standardizzati e in uso a livello
internazionale

 Protocollo diagnostico per la valutazione del


danno psicologico da stress (SCL 90- Maslach
test Questionario strutturato)
 Protocollo terapeutico
 Valutazione controllata del protocollo
diagnostico e terapeutico (Calcolo Delta)
 Efficacia del trattamento (per efficacia del
trattamento si intende la capacit di uno
specifico intervento di raggiungere un
determinato obiettivo in condizioni normali di
assistenza)
 Report annuale dei dati
Servizio di Psicologia Territoriale

17

Modelli di valutazione psicopatologica


La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

PRIMO
PRIMO INQUADRAMENTO
INQUADRAMENTO

SCL90
SCL90

Questionario
Questionario strutturato
strutturato

Scala
Scala di
di Hanson
Hanson

Scala
Scala di
di Holmes
Holmes Rahe
Rahe 1967
1967
QUESTIONARI

QUESTIONARI DI
DI PERSONALIT
PERSONALIT

 MMPI
MMPI 22

 SCID
SCID IIII

.
 CBA
CBA.
TEST
TEST DI
DI VALUTAZIONE
VALUTAZIONE ANSIA,
ANSIA, DEPRESSIONE
DEPRESSIONE etc.
etc.

 S.T.A.I.
S.T.A.I. (ansia
(ansia di
di stato),
stato), T.A.I.
T.A.I. (ansia
(ansia di
di tratto)
tratto)

 Padua
Padua Inventory
Inventory

 Beck
Beck Depression
Depression Inventory
Inventory
RE
-TEST PER
RE-TEST
PER VALUTAZIONE
VALUTAZIONE DEL
DEL TRATTAMENTO
TRATTAMENTO

SCL90
SCL90
Servizio di Psicologia Territoriale

18

La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

PSICOTERAPIA CONVENZIONATA

Servizio di Psicologia Territoriale

19

Psicoterapia convenzionata
La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

 Il percorso psicoterapeutico prevede dalle 8 alle 21 sedute


 Alla fine del trattamento viene fatta una valutazione del
risultato con una check list per misurare con uno strumento
standardizzato lindice del cambiamento.
Per rinforzare i risultati, prevista la possibilit, successiva al
trattamento individuale, di partecipare ad un gruppo di terapia.
La compliance a questi trattamenti molto alta ed i risultati al
re-test finale, buoni.

Servizio di Psicologia Territoriale

20

Psicoterapia breve individuale (8 sedute)


La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

 Le psicoterapie brevi hanno un modello simile alla psicoterapia


classica.
 Viene comunque mantenuto un approccio multi-disciplinare, (psicodinamico e/o cognitivo-comportamentale) con interventi tarati sul tipo di
disturbo.
 Il terapeuta si focalizza sul problema del paziente e lapproccio
terapeutico direttivo rispetto al sintomo (terapia focale).
 Vengono utilizzate interpretazioni collegate ad emozioni e vissuti
infantili per ottenere cambiamenti stabili (brevit non equivale a facilit).
 La durata pu variare fino ad un massimo di due cicli di sedute (16
sedute) con una frequenza settimanale o quindicinale
 Gli obiettivi vengono concordati preventivamente
 Il focus del trattamento terapeutico prevalentemente centrato sul
problema attuale

Servizio di Psicologia Territoriale

21

Terapia di gruppo
La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

Ad alcuni pazienti viene proposta una terapia di


gruppo:
 Lo scopo quello di permettere loro di trovare
nel gruppo la possibilit di uscire dallansia
collegata alla loro vicenda e condividerla con il
gruppo stesso
 Trovare nel gruppo stabilit e affidabilit
 Sviluppare un senso di identit, sostegno,
appartenenza

Servizio di Psicologia Territoriale

22

Gruppi di Terapia
La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

1- Gruppo non strutturato


Aprile 2006 - 8 incontri 10 pazienti : stavano meglio ma non
avevano appreso strategie di coping

2- Gruppo strutturato
Settembre 2006 - 12 pazienti- 8 incontri tematici con la
sperimentazione di modelli di assertivit e negoziazione.
Buona la partecipazione; questionario di efficacia : pi
tempo per condividere emozioni, meno persone, tecniche di
rilassamento)

3- Gruppo semi strutturato


Novembre 2007- 10 pazienti - 8 incontri - modulato tra spunti
teorici, discussione, lavori di gruppo e tecniche di
rilassamento finale.

Servizio di Psicologia Territoriale

23

Strutture invianti
La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

Medicina del Lavoro

34%

Medico di base

5%

Manageritalia

26%

Medico competente

7%

ULSS 20

5%

Altro

23%

Servizio di Psicologia Territoriale

24

Casistica con sintomatologia riferibile a stress lavorativo


La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

Nella casistica di pazienti pervenuti al nostro servizio


quasi la totalit presentano una diagnosi di:
 Disturbo Post-traumatico da stress
 Disturbo delladattamento riferibili a stress lavorativo

Servizio di Psicologia Territoriale

25

Sintomatologia riscontrata
La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

I sintomi emersi sono prevalentemente di tipo depressivo


con le seguenti caratteristiche:
 Idea di s fallimentare con impotenza cronica acquisita
 Atteggiamento persecutorio
 Blocco emotivo
 Ripetizione ossessiva degli eventi che ritiene scatenanti
del suo problema
 Isolamento sociale, deterioramento delle relazioni affettive
 Ricerca di un ideale senso di giustizia sociale e di vendetta
 Blocco totale degli eventi della vita, al momento
scatenante dello stress ( dopo anni sembra tutto
cristallizzato)

Servizio di Psicologia Territoriale

26

Caratteristiche del paziente vittima di mobbing


La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

 Si sentono unica vittima di trattamenti cos ingiusti


 Immagine di s fortemente danneggiata
 Riduzione progressiva delle competenze cognitive e
sociali
 Non permette nuovi investimenti relazionali
 Non permette nemmeno linvestimento su nuovi
interessi
 Distrugge investimenti affettivo-relazionali gi preesistenti

Servizio di Psicologia Territoriale

27

Obiettivi della terapia


La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

Lo scopo della terapia dei pazienti traumatizzati di aiutarli a passare da


una situazione in cui sono ossessionati dal passato e dal trauma, ad una
situazione in cui si sentono in grado di far fronte alle contingenze del
momento e attivi nel presente
 Strategie di coping
 Ristrutturazione dellimmagine di s.
 Ristrutturazione delle capacit di controllo emotivo
 Guida verso una lettura obbiettiva delle dinamiche relazionali ed
emotive

Servizio di Psicologia Territoriale

28

La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

PSICOTERAPIA E STRESS LAVORATIVO


2006

Servizio di Psicologia Territoriale

29

Interventi del Servizio di Psicologia Territoriale (2006)


La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

Interventi del Servizio di Psicologia Territoriale

Terapie di gruppo
177

Psico-terapie
individuali
423

Interventi del Servizio di Psicologia Territoriale

Psico-terapie individuali

423

Terapie di gruppo

177

Totale

600

Servizio di Psicologia Territoriale

30

Sesso
La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

Sesso

uomini
44%
donne
56%

Servizio di Psicologia Territoriale

31

Et donne
La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

Et donne

15
16
14
12
10
8
6

4
2
0
18 - 30 anni

Servizio di Psicologia Territoriale

31 - 50 anni

> 50 anni

32

Et uomini
La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

Et uomini

15

16
14
12
10
8
6

4
2

0
18 - 30 anni

Servizio di Psicologia Territoriale

31 - 50 anni

> 50 anni

33

Settore lavorativo
La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

Settore Lavorativo
25
25
18
20

15

10

0
Settore Pubblico

Servizio di Psicologia Territoriale

Settore Privato

34

Titolo di studio
La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

Titolo di studio

13

Laurea
7

Corso professionale

13

Diploma media superiore


9

Diploma media inferiore


1

Licenza elementare
0

Servizio di Psicologia Territoriale

10

12

14

35

Prese in carico
La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

Pazienti presi in carico dal S.P.T.

Non presi in carico


7%

Presi in carico
93%

Servizio di Psicologia Territoriale

36

La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

PSICOTERAPIA E STRESS LAVORATIVO


2008

Servizio di Psicologia Territoriale

37

Attivit di psicoterapia e stress lavorativo 2008


La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

 Nellanno 2008 il Servizio di Psicologia Territoriale Ulss 20


Verona ha preso in carico 90 pazienti con diagnosi di stress
lavoro-correlato.
 A questi stato somministrato il test SCL 90 allinizio ed
alla fine del ciclo di sedute, e per questi stata calcolata
lefficacia del trattamento psicoterapeutico di cui hanno
usufruito.

Servizio di Psicologia Territoriale

38

ULSS di provenienza
La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

Quasi tutti i pazienti provengono dalla ULSS 20, seguiti dalla


ULSS 22, da alcune ULSS fuori Verona e dalla ULSS 21

3%

15%
1%

81%

20

Servizio di Psicologia Territoriale

21

22

fuori VR

39

Eta
La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

Let media dei pazienti 41.5 anni; il pi giovane ha 18 anni ed il pi


anziano 69. In particolare 16 soggetti hanno fra i 18 ed i 30 anni, 57 fra
i 30 ed i 50 anni, e 17 fra i 50 e i 70 anni.
57
60
50
40
30
17

16
20
10
0
18-30

Servizio di Psicologia Territoriale

30-50

50-70

40

Sesso
La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

Dei 90 pazienti in carico 36 sono maschi e 54 femmine


In percentuale il 40% sono maschi ed il 60% femmine

40%

60%

Maschio

Servizio di Psicologia Territoriale

femmina

41

Residenza
La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

60
60
50
40
22

30
20

4
10
0
Verona

Provincia VR

Fuori VR

La maggior parte dei soggetti risiede a Verona, seguita da chi


risiede in provincia e da chi risiede fuori Verona
Servizio di Psicologia Territoriale

42

Stato civile
La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

9%

4%

3%

52%
32%

celibe/nubile

coniugato

separato

divorziato

vedovo

La maggior parte dei pazienti celibe/nubile, seguita dai pazienti


coniugati, separati, divorziati e vedovi
Servizio di Psicologia Territoriale

43

Scolarita
La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

6%

11%

32%

51%

medie

superiori

corsi professionali

laurea

La maggior parte dei soggetti ha un diploma si scuola media


superiore, seguita da chi ha frequentato un corso professionale, da
chi ha un diploma di scuola media inferiore ed infine da chi possiede
un diploma di laurea

Servizio di Psicologia Territoriale

44

Professione
La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

11%
6%
10%

49%

10%
14%

studente

occupato

disoccupato

cond non prof

indipendente

dipendente

La maggior parte dei soggetti dipendente, seguito da chi libero


professionista, dagli studenti, dai disoccupati o in condizione non
professionale ed dagli occupati non stabilmente

Servizio di Psicologia Territoriale

45

Motivo della richiesta


La Psicoterapia breve: procedure ed esperienze del Servizio di Psicologia Territoriale

motivo richiesta

10%

5%
ansia/stress

10%

depressione
stress lavorativo
mobbing
15%

Servizio di Psicologia Territoriale

60%

difficolt relazionali

46