Sei sulla pagina 1di 3

Sintesi Studia meno, Studia meglio Sm2

Metodo AMO
Apprendimento
Memorizzazione
Organizzazione

1. APPRENDERE
Coinvolgimento, tempo, errori ed emozioni. Scopo -> fare crescere i dendriti
Tre diverse fasi dellapprendimento:

1. Acquisizione
Ascoltare non sentire
Entusiasmo per la materia, Attenzione a come ti parli, Non cazzeggiare, Spegni lo smartphone, Fai
domande, Segnati le domande, Fai una caccia al tesoro, Rispetta il tuo corpo (sonno,
alimentazione), Impara a prendere appunti efficacemente
Prendere appunti
- Chiara struttura grafica (individua concetti chiave secondo collocazione spazio-dimensionale e
individua subito collegamenti rilevanti)
- Utilizzare simboli (quadratino blu per to-do-list dopo la lezione, esercizi, approfondimenti,
ricerche; segnale warning rosso per info pi importanti; punto di domanda arancione per concetti
da approfondire; asterisco verde per fare rimandi al libro, a dispense, ecc, meglio ancora se si
indica la pagina)
- Estrema sintesi, appunti sono solo un mezzo, non lo scopo. Ascolta, rifletti, ragiona, rielabora,
domanda, partecipa
Leggere
Leggere essendo nel quiedora. Domandati qual il tuo obiettivo, cosa ti aspetti di guadagnare da
quello che stai leggendo
Lettura veloce (guarda anche articoli sul blog): elimina 3 cattive abitudini, la tecnica della lepre,
tenere il libro inclinato a 30, allenare la fovea, leggere attivamente
2.

Elaborazione
- Impara con i VAK (rivedi articolo Andrea sui VAK, riprendi esempio sugli integrali)
- Piramide dello studio: concetti chiave, concetti secondari (per dare corpo e sostanza ai primi),
informazioni di contorno (es case study = 30 cum laude), rumore di fondo (fanno volume, cippa
lippa).
- Usa metafore e similitudini (es. ninja)
Individua concetti chiave e secondari (titoli, primo e ultimo paragrafo di una sezione, grassetto,
corsivo, intestazione elenchi puntati), leggi informazioni di contorno (queste info vanno nei

contenitori dei concetti chiave e secondari), lettura veloce per rumore di fondo
- Mappe concettuali, mappe concettuali, mappe concettuali!!! (riguarda disegni Andrea per la
struttura)
3. Assimilazione
- Studiare in su, le origini di qualcosa, chi lha inventata e perch (per facilitare la memorizzazione)
- Studiare in gi, le applicazioni pratiche di qualcosa, se sai a cosa ti serve, sai come si usa
- Studiare di lato, crea delle reti, approfondimenti e relazioni con il mondo che ci circonda
- E poi ESERCIZI, ESERCIZI, ESERCIZI! Chi non pratica non radica
Gruppi studio, insegnamento (docendo discimus)

2. MEMORIZZARE
M=(ExF)/T
Usare VAK per stimolare E
Darmi pi T per aumentare la F
- Creare propri audiolibri
- Ogni 20 min di studio, ripasso di max. 5 min degli argomenti
A fine giornata, a letto, ripasso di 10 minuti delle mappe concettuali degli argomenti studiati
Dopo 3 giorni, ripasso finale dei concetti per non pi di 15 min
- Sistemi di memorizzazione visiva: Minority report, ripetere in dialetto :D, rappresentazione, flashcards,
catena (guarda esempi nel training book), metodo inception, albero mnemonico, tecnica dei loci
Il mio mantra: Credo Desidero Visualizzo Comando Rivedo e REC!
METODO MATRIX: Rivedi la matrice allinizio di un nuovo corso per scegliere la migliore strategia di studio.

3.ORGANIZZARE
Triade dello studio Efficace ed Energetico - Dieta, Sport , Sonno
Dieta -> Mettere i diet hacks su post-it sul frigorifero
Sport -> Stampa programma pag. 223 della guida da fare insieme a Sara
Sonno -> Fai post-it dei suggerimenti da tenere vicino al letto, spegni computer unora prima di dormire!!!
Concentrazione monaco ZEN sfruttando le onde cerebrali Alfa (guarda esercizio pag. 200)
Ricorda la tecnica del mandarino!
Per ritrovare focus e concentrazione: guarda es. a pag. 225 nel training book
Pianificazione s! Chi non pianifica non passa
Procrastinazione no!
Backward planning
1. Calcola CFU, per ogni CFU sono 8-12 ore di studio a casa. Per 10 crediti, 100 ore
2. Calcolando 8 ore di lavoro al giorno, 100 ore/8 ore=13 giorni
3. Pianificazione a ritroso
4. Preparo il mio esame di 10 crediti in 13 giorni, studiando 50 pagine del mio libro di 550 pagine ognuno

dei primi 11 giorni e ripassando gli ultimi 2 giorni


WHY -> CREARE TARGET GIORNALIERI, libera dallansia da studio :S, va bene anche per pi esami
Per ritrovare motivazione
Sfrutta i tempi morti
Chiediti perch e indaga le motivazioni pi profonde
Per i periodi in cui lavoro -> smettila di studiare la sera, alzati unora prima al mattino!!! studiare al mattino
Una volta definito il piano di studio, dimenticalo! Concentrati esclusivamente sul momento presente e su
quella che sar la tua prossima azione: non pensare a quanto dovrai studiare nelle prossime settimane,
concentrati su quello che devi fare oggi, nella prossima ora, o ancor meglio, adesso.
Muori ogni sera e rinasci ogni mattina, unico vero segreto per vivere senza stress e realizzare obiettivi
ambiziosi. Mangia lelefante un pezzo alla volta. Gnam!
Tecnica del pomodoro
Timer su 25 minuti, lavora per quel tempo, fai una breve pausa di 5 minuti. Ogni 4 pomodori, fai una pausa
di 10 minuti.

OBIETTIVI A.A. 2013/2014:


- Completare 10 Esami entro settembre 2014
- Media del 28
- Migliorare il francese parlato per lErasmus