Sei sulla pagina 1di 8

ESERCIZI DA ESAMI (1996-2003)

Stabilit dei pendii


Esercizio 1
Si vuole eseguire uno scavo di sbancamento in un deposito di argilla omogenea satura sovrastante
uno stato rigido (bedrock). Determinare con il metodo di Taylor la pendenza necessaria per avere
coefficiente di sicurezza F =
2
I dati geometrici e geotecnici sono i seguenti:
H (m) =
6 profondit di scavo
H1 (m) =
9 spessore del deposito di argilla
(kN/m3) =
cu (kPa) =
Dati:
F=
H (m) =
H1 (m) =

18 peso di volume dell'argilla


40 resistenza al taglio media in termini di tensioni totali
2
6
9

(kN/m3) =
18
cu (kPa) =
40
Soluzione:
Hc (m) =
12 altezza critica
Ns =
5.4 fattore di stabilit
nd =
1.5 fattore di profondit
dal grafico di Taylor si ricava:
() =
55
Esercizio 2
Deve essere eseguito uno scavo di sbancamento per un'altezza H in un'argilla satura O.C., sopra il
livello di falda. L'argilla ha peso di volume e resistenza al taglio in condizioni non drenate cu.
Lo strato di argilla ha spessore H1 ed appoggia sul substrato roccioso.
Calcolare il coefficiente di sicurezza per i seguenti casi e schemi:
1. Scavo in parete verticale, metodo di Taylor.
2. Scavo in parete verticale, ipotesi di superficie di scorrimento piana passante per il piede dello
scavo e inclinata a 45, terreno non fratturato.
3. Scavo in parete verticale, ipotesi di superficie di scorrimento piana passante per il piede dello
scavo e inclinata a 45, terreno con fratture verticali fino alla profondit H2, fratture vuote d'acqua.
4. Scavo in parete verticale, ipotesi di superficie di scorrimento piana passante per il piede dello
scavo e inclinata a 45, terreno con fratture verticali fino alla profondit H2, fratture piene d'acqua.
5. Parete dello scavo inclinata di rispetto al piano orizzontale, metodo di Taylor.
6. Parete dello scavo inclinata di rispetto al piano orizzontale, ipotesi di superficie di scorrimento
piana passante per il piede dello scavo e inclinata di 45, terreno non fratturato.
7. Parete dello scavo inclinata di rispetto al piano orizzontale, ipotesi di superficie di scorrimento
piana passante per il piede dello scavo e inclinata di 45, terreno con fratture verticali fino alla
profondit H2, fratture vuote d'acqua.
8. Parete dello scavo inclinata di rispetto al piano orizzontale, ipotesi di superficie di scorrimento
piana passante per il piede dello scavo e inclinata di 45, terreno con fratture verticali fino alla
profondit H2, fratture piene d'acqua.
Dati:
H=
10 m
3
=
20 kN/m
3
w =
10 kN/m
cu =
60 kPa

H1 =

20 m

H2 =
5m
tan =
2
Soluzione:
caso 1:
Scavo in parete verticale, metodo di Taylor.
nd = H1/H =
=
Ns =
H
Hc = Ns cu/ =
H1

caso 2:

FS = Hc/H =
cerchio di piede

2
90
3.85
11.55 m
1.155

Scavo in parete verticale, ipotesi di superficie di scorrimento piana passante per il piede
dello scavo e inclinata a 45, terreno non fratturato.
H

H
H1

caso 3:

Scavo in parete verticale, ipotesi di superficie di scorrimento piana passante per il piede
dello scavo e inclinata a 45, terreno con fratture verticali fino alla profondit H2, fratture
vuote d'acqua.
H-H2

H2
H
H-H2
H1

caso 4:

peso del cuneo:


W = H2/2 =
1000 kN/m
componente di W nella direzione del piano di
scorrimento:
T(W) = W sin(/4) =
707.11 kN/m
lunghezza della superficie di scorrimento:
l = H/sin(/4) =
14.14 m
Forza di taglio resistente:
Tf = cu l =
848.53 kN/m
Forza di taglio motrice:
T = T(W) =
707.11 kN/m
FS = Tf/T =
1.200

peso del cuneo:


W = (H+H2)(H-H2)/2 =
750 kN/m
componente di W nella direzione del piano di
scorrimento:
T(W) = W sin(/4) =
530.33 kN/m
lunghezza della superficie di scorrimento:
l = (H-H2)/sin(/4) =
7.07 m
Forza di taglio resistente:
Tf = cu l =
424.26 kN/m
Forza di taglio motrice:
T = T(W) =
530.33 kN/m
FS = Tf/T =
0.800

Scavo in parete verticale, ipotesi di superficie di scorrimento piana passante per il piede
dello scavo e inclinata a 45, terreno con fratture verticali fino alla profondit H2, fratture

piene d'acqua.
H-H2

H2
H
H-H2
H1

caso 5:

Parete dello scavo inclinata di rispetto al piano orizzontale, metodo di Taylor.

caso 6:

H1

nd = H1/H =
=
Ns =

2
63.43
5.05

Hc = Ns cu/ =

15.15 m

FS = Hc/H =
cerchio di piede

1.515

Parete dello scavo inclinata di rispetto al piano orizzontale, ipotesi di superficie di


scorrimento piana passante per il piede dello scavo e inclinata di 45, terreno non
fratturato.
H/2

H/2

caso 7:

peso del cuneo:


W = (H+H2)(H-H2)/2 =
750 kN/m
componente di W nella direzione del piano di
scorrimento:
T(W) = W sin(/4) =
530.33 kN/m
spinta dell'acqua nelle fratture:
Sw = w H22/2 =
125 kN/m
componente di Sw nella direzione del piano di
scorrimento:
T(Sw) = Sw cos(/4) =
88.39 kN/m
lunghezza della superficie di scorrimento:
l = (H-H2)/sin(/4) =
7.07 m
Forza di taglio resistente:
Tf = cu l =
424.26 kN/m
Forza di taglio motrice:
T = T(W) + T(Sw) =
618.72 kN/m
FS = Tf/T =
0.686

H1

peso del cuneo:


W = H2/4 =
500 kN/m
componente di W nella direzione del piano di
scorrimento:
T(W) = W sin(/4) =
353.55 kN/m
lunghezza della superficie di scorrimento:
l = H/sin(/4) =
14.14 m
Forza di taglio resistente:
Tf = cu l =
848.53 kN/m
Forza di taglio motrice:
T = T(W) =
353.55 kN/m
FS = Tf/T =
2.400

Parete dello scavo inclinata di rispetto al piano orizzontale, ipotesi di superficie di

scorrimento piana passante per il piede dello scavo e inclinata di 45, terreno con
fratture verticali fino alla profondit H2, fratture vuote d'acqua.
H/2

H/2-H2
H2

caso 8:

H1

peso del cuneo:


W = (H2/4 - H22/2) =
250 kN/m
componente di W nella direzione del piano di
scorrimento:
T(W) = W sin(/4) =
176.78 kN/m
lunghezza della superficie di scorrimento:
l = (H-H2)/sin(/4) =
7.07 m
Forza di taglio resistente:
Tf = cu l =
424.26 kN/m
Forza di taglio motrice:
T = T(W) =
176.78 kN/m
FS = Tf/T =
2.400

Parete dello scavo inclinata di rispetto al piano orizzontale, ipotesi di superficie di


scorrimento piana passante per il piede dello scavo e inclinata di 45, terreno con
fratture verticali fino alla profondit H2, fratture piene d'acqua.

H/2

H/2-H2
H2

H1

peso del cuneo:


W = (H2/4 - H22/2) =
250 kN/m
componente di W nella direzione del piano di
scorrimento:
T(W) = W sin(/4) =
176.78 kN/m
spinta dell'acqua nelle fratture:
Sw = w H22/2 =
125 kN/m
componente di Sw nella direzione del piano di
scorrimento:
T(Sw) = Sw cos(/4) =
88.39 kN/m
lunghezza della superficie di scorrimento:
l = (H-H2)/sin(/4) =
7.07 m
Forza di taglio resistente:
Tf = cu l =
424.26 kN/m
Forza di taglio motrice:
T = T(W) + T(Sw) =
265.17 kN/m
FS = Tf/T =
1.600

Tabella di sintesi
caso
FS
1
1.155
2
1.200
3
0.800
4
0.686
5
1.515
6
2.400
7
2.400
8
1.600
Esercizio 3
Utilizzando il metodo di Fellenius, determinare per il pendio di terreno omogeneo rappresentato in

figura i coefficienti di sicurezza a breve e a lungo termine associati alla linea di scorrimento potenziale indicata.
Dati:
falda
pendenza
1.5 : 1
7
H
(
m)
=
9
5 6
c' (kPa) =
20
H
4
' () =
29
3
=
kN/m3 sopra falda
18.7
2
kN/m3 sotto falda
sat =
19.3
1
cu (kPa) =
60
kN/m3
w =
9.81
concio i-esimo

concio n.
1
2
3
4
5
6
7

zwi
hi

h (m)
0
3.09
5.31
7.38
8.25
6.03
2.97

x (m)

zw (m)
0
3.09
3.75
4.38
5.04
3.84
2.97

3.24
2.82
3.63
3.81
2.79
2.28
1.2

()
-18
-7
8
24
38
53
67

i
xi
Verifica a lungo termine (tensioni efficaci) e a breve termine (tensioni totali)
hw = h - zw
peso del concio i-esimo:

Wi = [(zwi + zwi+1) + (hwi + hwi+1)sat] x/2

pressione neutra media alla base del concio i-esimo:

ui = w (hwi + hwi+1)/2

lunghezza della base del concio i-esimo:

li = xi/cosi

elem. sommatoria a numeratore (stab.) cond. drenate:

msi/r = c' li + (Wi cosi - ui li) tan'

elem. sommatoria a numeratore (stab.) cond. non dren.: msui/r = cu li


mri/r = Wi seni
elemento della sommatoria a denominatore (instab.):
l
(m)
(rad)
h
(m)
concio n.
W (kN/m) u (kPa)
ms/r
w
1
2
3
4
5
6
7

0
0
1.56
3
3.21
2.19
0

93.61
222.80
435.67
563.89
377.04
193.36
33.32

0.00
7.65
22.37
30.46
26.49
10.74
0.00

3.41
2.84
3.67
4.17
3.54
3.79
3.07

a lungo termine:
a breve termine:

-0.314
-0.122
0.140
0.419
0.663
0.925
1.169
=
FS =
FS =

117.48
167.35
267.01
298.54
183.52
117.72
68.64
1220.27
1.874
2.256

msu/r
204.40
170.47
219.94
250.23
212.43
227.31
184.27
1469.07

mr/r
-28.93
-27.15
60.63
229.36
232.13
154.42
30.67
651.13

Esercizio 4
Uno scavo in un deposito di argilla di grande spessore ha altezza H e angolo di pendio , rispetto
l'orizzontale. L'argilla ha peso di volume saturo e resistenza al taglio media in condizioni non
drenate, cu. Stimare il coefficiente di sicurezza rispetto alla rottura a breve termine.
Dati:
3
=
H=
9m
20.2 kN/m

70

cu =

55 kPa

Soluzione:
FS = Hc / H
H c = Ns c u /
Secondo Taylor, in assenza di un terreno di base compatto,:
0 < < 53
Ns =
5.52
per
a+b
53 < < 90
Ns =
per
= 90
Ns =
3.85
per
da cui:
a=
b=
=
per

7.9122
-0.0451
70

Ns =

4.753

Hc =
FS =

12.94 m
1.44

Esercizio 5
Si riattivato un movimento franoso di spessore medio h in un pendio illimitato in argilla N.C., con
filtrazione parallela al pendio e falda a profondit zw, come schematicamente indicato in figura.
1. Stimare l'angolo di resistenza al taglio residua dell'argilla.
2. Determinare di quanto deve essere abbassato il livello di falda per ottenere un coefficiente di
sicurezza FS.
Dati:
1

h=
5.4 m
zw =
1.20 m
3
sat =
20.2 kN/m
zw

w =
=
FS =

Soluzione:
1.
' = sat - w =

3
9.81 kN/m
13
1.12

3
10.39 kN/m

peso totale del concio di larghezza unitaria:

W = sat 1 h =

109.08 kN/m

sottospinta idraulica verticale alla base del concio:


componente di W nella direzione del pendio:
tensione di taglio mobilitata per l'equilibrio:
peso efficace del concio di larghezza unitaria:
componente di W' nella direzione ortogonale al pendio:
tensione efficace normale alla superficie di scorrimento:
tensione di taglio limite di rottura:
imponendo = f si ricava:

U = w 1 (h - zw) =
T = W sen =
= T / (1/cos) =
W' = W - U =
N' = W' cos =
' = N' / (1/cos) =
f = ' tan'R

41.202
24.538
23.909
67.878
66.138
64.443

da cui:
2.
Dopo l'abbassamento del livello di falda :
FS = f / =
1.12
f = FS =
26.78 kPa

'R =

' = f / tan'R =
N' = ' / cos =

tan'R = / ' =

kN/m
kN/m
kPa
kN/m
kN/m
kPa

0.371
20.36

72.18 kPa
74.07 kN/m

W' = N' / cos =


U = W - W' =
zw = h - zw - U/w =

76.02 kN/m
33.06 kN/m

= w 1 [h - (zw + zw)]

da cui:

0.83 m

Esercizio 6
Si consideri un terrapieno avente la geometria riportata in Figura e costitutito da terreno coesivo
(cu = 20 kN/m2; = 19 kN/m3).
Nell'ipotesi che il terrapieno poggi su uno strato di terreno pi resistente e che la superficie di
di rottura sia circolare con le dimensioni riportate in Figura ed assumendo che il peso del terreno W
da essa delimitato sia di 346 kN e con un'eccentricit e = 5 m rispetto al centro di rotazione,
determinare il fattore di sicurezza contro lo scivolamento.
Determinare inoltre come cambierebbe tale fattore di sicurezza,a parit di superficie
di rottura considerata:
a) qualora la porzione di rilevato trattegggiata in Figura venisse rimossa;
b) qualora si sviluppassero delle fessurazioni nella parte alta del rilevato.
Dati:
2
cu =
20 (kN/m )
3
=
19 (kN/m )
r=
9 (m)
(raggio della superficie di rottura)
=
70 ()
(angolo che sottende la superficie di rottura)
e=
5 (m)
a=
3 (m)
(distanza tra la base dello scavo e la base del pendio)
b=
1.5 (m)
(ampiezza di base dello scavo)
H=
6 (m)
(altezza del pendio)
W=
346 (kN)
3
w =
9.81 (kN/m )
i=
42.3 ()
(pendenza)
Soluzione:
Si effettua una verifica a breve termine.breve termine.
Si calcola il momento ribaltante:
Mrib = W e =
1730
(kN m)
Si calcola il momento resistente con riferimento ad una sezione di larghezza unitaria:
Mres= cu l r = cu r2 =
1979
(kN m)
Si calcola il fattore di sicurezza corrispondente:
1.1
FS = Mres/Mrib =
a) Si calcola l'area della porzione di rilevato rimossa:
(m2)
Arim =
4.5
Si calcola il peso corrispondente, riferito ad una sezione di larghezza unitaria:
Wrim=
85.5
(kN)
e l'eccentricit rispetto al centro O
e1 =
5.7
(m)
ed il momento corrispondente:
Mrim=
487
(kN m)
Il fattore di sicurezza risulter allora:
1.6
FS1 = Mres/(Mrib-Mrim) =
b) Si calcola la profondit delle fessurazioni
hc = 2 cu / =
2.1
(m)
Si calcola la lunghezza della porzione della superficie di rottura interessata dalle
fessurazioni:
OD = r cos =
3.1
(m)
OC = OD + hc =
5.2
(m)
= - arccos(OC/r) =
15.2
()

l1 = r =
2.4
(m)
Si calcola il momento resistente modificato:
Mres1= cu (l - l1) r = cu r2 () =
1550
Il fattore di sicurezza risulter pari a :
0.9
FS2= Mres1/Mrib =

(BB')
(kN m)