Sei sulla pagina 1di 2

Artriti post faringiti che: Malattia reumatica

una malattia infiammatoria cronica multi sistemica immunomediata che si sviluppa in


pazienti predisposti a seguito di uninfezione orofaringea da streptococco beta emolitico del
gruppo A. Il decorso acuto con interessamento delle articolazioni, cuore, cute e SNC.
Eziologia
Il 3% dei pazienti che hanno uninfezione acuta orofaringea da streptococco beta emolitico del
gruppo A sviluppa MR. La causa si pensa sia per epitopi comuni fra alcune componenti del
batterio e alcune proteine tissutali umane:
- Cross reazione tra proteina M batterica e miosina cardiaca che da cardite per
mimetismo molecolare
- Attivit adiuvante immunologica (ovvero una sostanza che in grado di stimolare il
sistema immunitario come ad esempio un vaccino) dei costituenti della parete dello
streptococco che induce unautoimmunita cellulomediata di tipo ritardato
- Anticorpi che reagento con gli antigeni dello streptococco danno vita alla formazione di
immunocomplessi responsabili delle manifestazioni articolari e sierositiche della
patologia reumatica
Sono state anche individuate delle predisposizioni genetiche. Prime fra tutti una concordanza
nel 20% dei casi di gemelli omozigoti. Poi:
- HLADR4 caucasici americani, arabia saudita, indiani
- DR1 e DRw6 sudafricani neri
- DR7 e DW53 brasiliani
La lesione caratteristica il nodulo ddi Aschoff caratterizzato da una zona centrale con
necrosi fibrinoide e una zona periferica con cellule epitelioidi, linfociti e plasmacellule. Sono
delle lesioni ubiquitarie ma si localizzano soprattutto a livello cardiaco.
A livello endocardico abbiamo la deposizione di materiale fibrinoide nel sottoendotelio che
configura un quadro di endocardite verrucosa.
Clinica
In un terzo dei casi linfezione pu essere silente mentre a volte si accompagna a rash
morbilliforme. Nella maggior parte dei casi invece la sintomatologia comune alle classiche
faringotonsilliti.
Dopo 2-4 settimane si avr febbre elevata, indici di flogosi aumentati, ed interessamento
infiammatorio delle articolazioni e del cuore.
Articolare
Abbiamo una poliartrite simmetrica migrante tendente alla risoluzione spontanea
Cardiaca
Si possono avere :
- Pericardite mi provoca lo sfregamento pericardico
- Miocardite che mi provoca un rapido aumento delle dimensioni cardiache
- Endocardite asettica che coinvolge prevalentemente le valvole aortica e mitralica. Si
manifesta con la comparsa di un soffio e alterazioni elettrocardiografiche,
allungamento P-Q e blocco A-V.
La cardite poi pu evolvere a morte per scompenso cardiaco congestizio quando associata ad
un danno valvolare grave. In genere per la cardite autolimitante e i vizi valvolari
permangono solo in un terzo dei pazienti.
Cute
- eritrema marginato o anulare che un rash evanescente di colore rosa migrante e
transitorio soprattutto sul tronco e sulle braccia
- Noduli sottocutanei di Meynet

Clinica
Criteri diagnostici di Jones
Criteri maggiori
Criteri minori
Cardite
Febbre
Poliartrite
Artralgie
Eritrema Marginato
Ves elevata e PCR positiva
Noduli sottocutanei
Allungamento intervallo P-R all ECG
Corea

Ci vogliono due criteri maggiori oppure uno maggiore e due minori associati a:
- Aumento del titolo degli anticorpi antistreptococco (aumento del titolo di
antistreptolisina a distanza di 2-3 settimane dalla prima titolazione)
- Tampone faringeo positivo per streptococco A
Terapia
La profilassi primaria, ovvero il trattamento delle infezioni delle vie respiratorie in caso di
infezione da streptococco, e quella secondaria ovvero nei pazienti che hanno sviluppato MR, si
fa somministrando penicillina G benzatina per via i.m. oppure, cefalosporina, amoxiclav in
caso di streptococchi produttori di penicillati o per pazienti allergici alle beta lattamine
eritromicina.
I sintomi, febbre e artrite, si trattano con ASA e FANS. Nei pazienti con cardite attiva si
utilizzano i GC.