Sei sulla pagina 1di 5

Lieviti secchi

Lieviti secchi Fermentis

Lieviti secchi Morgans


Lieviti secchi Morgans in pratiche bustine. La gamma Morgans comprende anche bustine di nutrienti per
lievito.
Cod.

Qualit

MOR001
MOR002

Cod.

Qualit

Peso
confezione

Tipo di
Fermentazione

Temperatura

Flocculazione

DC0070

Saf-Lager W-34/70

11,5 g

Bassa

12C / 15C

Alta

Autentico lievito a bassa fermentazione per la produzione di lager e pils. Questo famoso ceppo di lievito dalla Weihenstephan
in Germania viene utilizzato in tutto il mondo nellindustria birraria.
Grazie alle sue propriet tecnologiche, questo ceppo diventato il pi popolare per la produzione di lager. Fermentazione
primaria, quantit consigliata 80 - 120 gr/hl a 12C. A temperature inferiori 200 - 300 gr/hl.

Peso
confezione

Note

Lievito Ale

6g

Una bustina da 6 g serve per 23/25 litri di birra. Temperatura ottimale di fermentazione
consigliata 20 gradi. Secondo le specifiche Morgans il lievito fermenta da 15 a 30 gradi

DC0050

Lievito Lager

6g

Una bustina da 6 g serve per 23/25 litri di birra. Temperatura ottimale di fermentazione
consigliata 15 gradi. Secondo le specifiche Morgans il lievito fermenta da 15 a 30 gradi

Autentico lievito a bassa fermentazione per la produzione di lager e pils. Questo lievito a bassa fermentazione originario
dalla VLB (Berlino) in Germania ed conosciuto con il codice RH. E utilizzato dalle birrerie commerciali dellEuropa orientale
e produce lager con delle leggere note fruttate
Fermentazione primaria, quantit consigliata 80 - 120 gr/hl a 12C. A temperature inferiori 200 - 300 gr/hl.

DC0060

Saf Lager S-23

Saf Brew WB-06

11,5 g

11,5 g

Bassa

Alta

9C / 15 C

15C / 24C

Alta

Bassa

Finalmente un lievito per la fermentazione di birre di frumento. Per la produzione degli aromi fruttati e speziati tipici delle
birre di frumento (Weiss, Wheat, Weizen).
Per la fermentazione primaria la quantit consigliata di 50 - 80 gr/hl. Per rifermentazione in bottiglia la dose di circa
2,5 - 5 gr/hl.

DC0002

Saf Brew S-33

11,5 g

Alta

18C / 24C

Media

Un lievito per uso generico molto diffuso, si conserva molto bene ed molto vigoroso. Questo lievito produce un profilo
aromatico superbo e pu essere utilizzato per produrre una grande variet di birre ad alta fermentazione ( Biere Blanche,
Trappiste, ecc.).
Per la fermentazione primaria la quantit consigliata di 50 - 80 gr/hl. Per rifermentazione in bottiglia la dose di circa
2,5 - 5 gr/hl.

DC0021

Saf Brew T-58

11,5 g

Alta

15C / 24C

Media

Conosciuto per il suo alto livello di esteri, caratterizzato da un sapore leggermente speziato e piccante. Fermentazione
primaria, quantit consigliata 50 - 80 gr/hl.
Rifermentazione in bottiglia dose consigliata 2,5 - 5 gr/hl.

DC0021

Saf Brew F2

20 g

Alta

15C / 25C

Lievito adatto solo


a fermentazione
secondaria in
bottiglia/fusto

Lievito speciale selezionato appositamente per la fermentazione secondaria in bottiglie e fusti.


Il suo carattere neutro non interferisce con il profilo aromatico della birra, al contrario contribuisce allo sviluppo e alla
maturazione degli aromi. Resiste a livelli alcolici elevati (anche maggiori di 10%) e favorisce la carbonatazione. Ha la
particolarita di compattarsi bene sul fondo della bottiglia/fusto, formando una torbidit piacevole e uniforme quando
riportato in sospensione. Dose consigliata circa 2 - 7 gr-hl

DC0010

Saf Ale S-04

11,5 g

Alta

15C / 24C

Alta

Un lievito ale inglese selezionato per la sua capacit di fermentare velocemente e formare un sedimento molto compatto alla
fine della fermentazione, aiutando a migliorare la limpidezza della birra. Questo lievito consigliato per la produzione di una
grande variet di birre ale ed ben adattato a lavorare in fermentatori cilindro-conici.

DC0040

Saf Ale US-05

11,5 g

Alta

15C / 24C

Media

Lievito ale americano, produce una birra ben bilanciata e piacevolmente leggera , con bassa produzione di diacetile.
Fermentazione primaria, quantit consigliata 50 - 80 gr/hl.
Rifermentazione in bottiglia dose consigliata 2,5 - 5 gr/hl.

DCCOO

Lievito Coopers secco

7g

Alta

16C / 24C
ottimale 18C

Media

Lievito ale australiano, produce birre aromatiche e ben bilanciate.


Fermentazione primaria, quantit consigliata 50 - 80 gr/hl. Rifermentazione in bottiglia dose consigliata 2,5 - 5 gr/hl.

36

Lieviti liquidi
White Labs
Ale

Lieviti liquidi White Labs


I lieviti liquidi White Labs sono in Fiale, pronte alluso, non necessitano di attivazione pertanto
evitano le noiose procedure, di rottura del sacchetto e attesa del rigonfiamento della busta,
starter ecc. sono pronte alluso e possono essere inoculate subito nel mosto o facoltativamente si
puo preparare uno starter senza dover attivare il lievito.
Ogni Fiala di lievito liquido della Withe Labs progettata per poter essere utilizzata direttamente
in 19 - 23litri.
Ogni fiala equivalente, da un punto di vista di numero di cellule, ad uno starter di circa mezzo
litro (30-60 bilioni di cellule).
Una singola confezione in genere in grado di avviare la fermentazione di 19 - 23 litri di mosto
in 5-15 ore a 21 C.
Se si vuole unattivazione pi veloce della fermentazione, o se la OG iniziale superiore a 1070,
si consiglia di effettuare uno starter di circa un litro.
Per gli homebrewers che intendono fare uno starter:
Se viene effettuato uno starter da fiale nuove, una fiala pu essere aggiunta direttamente a 1 - 2
litri di starter nel quale, in due giorni, si svilupperanno circa 240 bilioni di cellule.
Questo permette di ottenere una quantit di cellule da inoculare in 19 - 23 litri di 1 milione/ml/
grado Plato (con una birra di 12 gradi Plato).
I lieviti liquidi vanno conservati in frigorifero una volta che vi sono arrivati a casa.
Ti consigliamo specialmente nel periodo estivo di abbinare allacquisto dei lieviti una confezione di
ICE GEL per avere la massima sicurezza di conservazione durante il trasporto.

Nutrienti e Additivi
Cod.

Qualit

WLN3200

Servomyces
6 capsule

Qualit

WLP001

California Ale

Questo lievito famoso per il suo gusto pulito, il suo bilanciamento e la possibilit di essere
utilizzato per qualsiasi tipo di ale. Accentua i profumi del luppolo ed estremamente versatile.
Attenuazione: 73-80
Flocculazione: Alta
Temperatura ottimale di fermentazione: 19/23 C.

WLP002

English Ale

Un classico ceppo inglese da una delle pi importanti birrerie indipendenti dInghilterra.


Questo lievito si adatta bene per le classiche Ale inglesi tipo le milds, le bitter, le porter e le
stout in stile inglese. Lascia una birra estremamente limpida.
Attenuazione: 63-70
Flocculazione: Molto Alta
Temperatura ottimale di fermentazione: 19/23 C.

WLP004

Irish Ale

Questo lievito proviene da una delle pi antiche birrerie nel mondo che producono stout.
Produce un leggero sentore di diacetile, bilanciato da un leggero fruttato e un gusto
leggermente asciutto. Lideale per produrre Irish Ale, stouts, porters, browns e pale
particolarmente interessanti.
Attenuazione: 69-74
Flocculazione: da Media ad Alta
Temperatura ottimale di fermentazione: 18/19 C.

WLP005

British Ale

Questo lievito leggermente pi attenuante rispetto al WLP002. Come la maggior parte dei
ceppi inglesi produce birre dal gusto particolarmente maltato. Eccellente per tutte le tipologie
di ale inglesi comprese bitter, pale ale, porter e brown ale.
Attenuazione: 67-74
Flocculazione: Alta
Temperatura ottimale di fermentazione: 18/21 C.

WLP006

Bedford British
Ale

D un prodotto dal gusto asciutto e floccula molto bene. Produce un caratteristico profilo
estereo. La scelta giusta per la maggior parte delle ale inglesi comprese bitter, pale ale, porter
e brown ale.
Attenuazione: 72-80
Flocculazione: Alta
Temperatura ottimale di fermentazione: 18/21 C.

WLP007

Dry English Ale

Pulito, ad alta flocculazione ed alta attenuazione. E simile al WPL002 per quanto riguarda il
profilo aromatico ma ha unattenuazione maggiore del 10%.
Questo permette di eliminare la dolcezza residua e rende il lievito adatto per ale ad alta OG.
Attenuazione: 70-80
Flocculazione: Alta
Temperatura ottimale di fermentazione: 18/21 C.

WLP008

East Coast Ale

Il nostro Brewer Patriot pu essere utilizzato per riprodurre molti degli stili classici in
versione americana. Ha un carattere neutro simile al WPL001 ma unattenuazione minore e
minor capacit di esaltare lamaro del luppolo.
Ha un flocculazione maggiore e una leggera acidit.
Attenuazione: 70-75
Flocculazione: da Bassa a Media
Temperatura ottimale di fermentazione: 19/23 C.

WLP009

Australian Ale
Yeast

Produce una birra chiara e maltata. Piacevole carattere estereo che pu essere definito come
crosta di pane. Riesce a fermentare ad alte temperature pur mantenendo il suo carattere
pulito. Combina una buona flocculazione con unaltrettanto valida attenuazione.
Attenuazione: 70-75
Flocculazione: Alta
Temperatura ottimale di fermentazione: 18/21 C.

WLP011

European Ale

Lievito con gusto maltato, di origine nord europea. La bassa produzione di esteri consente
di ottenere una birra dal profilo pulito, grazie anche alla ridotta o nulla produzione di solfuri.
La bassa attenuazione contribuisce al carattere maltato. Indicato per Alt, Kolsch, ale inglesi
e birre alla frutta.
Attenuazione: 65-70
Flocculazione: Media
Temperatura ottimale di fermentazione: 18/21 C.

WLP013

London Ale

Lievito ale con carattere secco e maltato.


Conferisce un complesso carattere legnoso alla birra.
Lamaro del luppolo si distingue bene e questo ceppo indicato per le classiche British pale
ale, bitters e stouts.
Presenta una minore capacit di flocculazione rispetto al WLP002 e al WLP005.
Attenuazione: 65-75
Flocculazione: Media
Temperatura ottimale di fermentazione: 18/22 C.

Note
Nutriente per Lievito 6 capsule ognuna per 23 litri di mosto.
Servomyces un supplemento per lievito nutrizionale (OGM libero) che stato originariamente
sviluppato per birrai tedesche da Weihenstephan e la Universit di Monaco. Esso conforme
alle restrizioni di Reinheitsgebot.
Servomyces consente alla capacit di qualsiasi ceppo di lievito (di qualsiasi marca) di
incorporare sostanze nutritive essenziali nella sua struttura cellulare.
Testato nelle birrerie di tutto il mondo, si e dimostrato utile per:
* Ridurre il tempo di fermentazione
* Aumentare flocculazione
* Ridurre notevolmente le note di zolfo
* Migliorare la salute e la vitalit del lievito
* Ridurre i livelli di diacetile alla fine della fermentazione primaria
* Produrre una pi veloce, e pi completa attenuazione
* Aumentare la produzione di cellule di lievito
* Migliorare la qualit del prodotto finito

WLN1000-1

Nutrienti per
Lievito
42 g

Una miscela di vitamine, minerali, aminoacidi, composti azotati, zinco ed altri elementi in
tracce utili per una fermentazione rapida e completa.
Importante soprattutto durante la propagazione del lievito nello starter.
Nonostante il mosto sia un buon alimento per la crescita del lievito, laggiunta di nutrienti riduce
la fase di adattamento. Migliora la vitalit del lievito e la percentuale di attenuazione. Uso:
1/2 cucchiaino per litro per propagazione, 4 grammi per ettolitro di birra per fermentazione.

WLN4000

Clarity Ferm
5 fiale

5 Fiale ognuna per circa 23 litri.


Previene il Chill Haze rendendo la birra fredda piu chiara. CLARITY-FERM pu essere utilizzato
con tutti i tipi di malto e altre materie prime. Uso: Aggiungere una fiala al mosto raffreddato
ad inizio fermentazione.

WLN4001

Ultra Ferm
5 fiale

5 Fiale ognuna per circa 23 litri. Aumenta lestrazione degli zuccheri durante il processo di
mashing. Uso: Aggiungere una fiala ad inizio del mashing. Temperatura ottimale da 60 C.
Una fiala per ogni cotta da 23 litri.

Amino Quick
5 fiale

5 Fiale ognuna per circa 23 litri. Riduce le impurita della birra durante la maturazione a bassa
temperatura o la lagherizzazione, rendendo di fatto la birra piu limpida. Uso: Aggiungere una
fiala subito prima dellimbottigliamento.

WLN4200

Cod.

37

Note

Lieviti liquidi White Labs Ale


Cod.

Qualit

WLP545

Belgian Strong
Ale

Questo classico ceppo di lievito per la birra produce moderati livelli di esteri, ed e caratterizzato
da aromi fenolici e speziati.
Ne risulta una birra dal carattere secco, ma ben bilanciato.
Consigliato per la produzione di birre dAbbazia, birre di Natale e birre belghe dark strong.
Attenuazione 78-85
Flocculazione Media
Temperatura ottimale di fermentazione: 19/23C

WLP550

Belgian Ale

Saisons, Belgian Ales, Belgian Reds, Belgian Browns, e White beers sono solo alcuni degli stili
classici belgi che possono essere riprodotti con questo ceppo di lievito. Aromi fenolici e speziati
predominano nel profilo con un sentore di fruttato inferiore rispetto al WLP500.
Attenuazione: 78-85
Flocculazione: Media
Temperatura ottimale di fermentazione: 19/25 C

Proveniente da un piccolo birrificio di Colonia, in Germania, questo lievito produce eccezionali


Klsch e Alt. Indicato anche per birre bionde leggere e al miele. Accentua gli aromi del luppolo
in maniera simile al WLP001. Il leggero sentore sulfureo prodotto durante la fermentazione
scompare poi durante il periodo di maturazione.
Attenuazione: 72/78
Flocculazione: Media
Temperatura ottimale di fermentazione: 18/20 C.

WLP565

Belgian Saison I

Un classico ceppo Saison dalla Vallonia che produce note speziate, pepate e terrose.
Leggermente dolce. Con Saisons ad elevata OG il mastrobirrario pu decidere di conferire un
carattere pi secco alla birra aggiungendo, dopo che avvenuto il 75% della fermentazione,
un lievito aggiuntivo.
Attenuazione: 65-75
Flocculazione: Media
Temperatura ottimale di fermentazione: 19/23 C

Dusseldorf Alt

Tradizionale lievito Alt proveniente da Dusseldorf in Germania. Produce birre in stile Alt con
gusto pulito e leggermente dolce. Non accentua il carattere del luppolo come invece fa il
WLP029.
Attenuazione: 65/72
Flocculazione: Media
Temperatura ottimale di fermentazione: 18/21 C.

WLP566

Saison II Ale
Yeast

Pacific Ale

Un lievito classico proveniente dal nordovest del Pacifico che produce birre pulite lasciando un
carattere maltato. Pi fruttato rispetto al WLP002. Indicato per tutte le birre in stile inglese
comprese porter e stouts.
Attenuazione: 65/70
Flocculazione: Media
Temperatura ottimale di fermentazione: 18/19 C

Pi fruttato del WLP565 questo lievito produce birre con esteri moderatamente fenolici.
Leggero sentore di chiodi di garofano come caratteristica finale della birra. Con Saisons
ad elevata OG il mastrobirrario pu decidere di conferire un carattere pi secco alla birra
aggiungendo, dopo che avvenuto il 75% della fermentazione, un lievito aggiuntivo.
Attenuazione: 65-75
Flocculazione: Media
Temperatura ottimale di fermentazione: 19/23 C

WLP568

Belgian Style
Saison Blend

Un blend per birre in stile Belga e Saison. Questo lievito armonizza aromi fruttati e floreali.
Buona tolleranza allalcol.
Attenuazione: 70-80
Flocculazione: Media
Temperatura ottimale di fermentazione: 19/23 C

WLP051

California Ale V
Yeast

Dal nord della California questo ceppo risulta pi fruttato rispetto al WLP001 e leggermente
pi flocculante. Lattenuazione inferiore il che si traduce in birre pi corpose rispetto a quelle
prodotte con il WLP001.
Attenuazione: 70-75
Flocculazione: da Media ad Alta
Temperatura ottimale di fermentazione: 18/21 C

WLP570

Belgian Golden
Ale

WLP060

American Ale
Yeast blend

Questa miscela celebra le caratteristiche del California: pulita, neutra e versatile, associata
ad altri due lieviti con le stesse caratteristiche che conferiscono per maggiore complessit
alla birra avvicinandola alla tipologia lager di pi rispetto al WLP001. Gli aromi e lamaro del
luppolo sono accentuati, ma non allestremo come con il WLP001.
Durante la fermentazione viene prodotto un leggero sentore sulfureo.
Attenuazione: 72-80
Flocculazione: Media
Temperatura ottimale di fermentazione: 19/23 C

Dalle Fiandre un lievito versatile per produrre sia Light Belgian Ales che Belgian Ales ad alta
gradazione (12% ABV). Una combinazione di fruttato e fenolico che dominano sul profilo
aromatico. Durante la fermentazione si possono sviluppare composti solforati che poi
scompaiono con la maturazione.
Attenuazione: 73-78
Flocculazione: Bassa
Temperatura ottimale di fermentazione: 19/23 C

WLP575

Belgian Style Ale


Yeast Blend

Una miscela di due lieviti Trappisti ed uno tipico per le Belgian Ale. Questo permette di
ottenere un lievito adatto sia per le birre di tipo trappista sia per tutte quelle birre che
rientrano nella tipologia delle birre belghe.
Attenuazione: 74-80
Flocculazione: Media
Temperatura ottimale di fermentazione: 19/23 C

WLP099

Super High
Gravity

Lievito inglese che riesce a fermentare fino ad un 25% di contenuto alcolico. Ottimo per tutte
le birre con un alto OG.
Attenuazione: 72-80
Flocculazione: Media
Temperatura ottimale di fermentazione: 19/23 C

WPL090

San Diego Super

WLP500

Trappist Ale

Da una delle sei birrerie trappiste rimanenti al mondo, questo lievito produce un carattere
fruttato distintivo il sentore caratteristico di uva passita. Eccellente lievito per birre ad alta
gradazione come Belgian Ales, Dubbels e Trippels.
Attenuazione: 75-80
Flocculazione: da Bassa a Media
Temperatura ottimale di fermentazione: 18/22 C

Un lievito pulito super veloce. Produce un basso tenore di esteri che si traduce in un sapore
neutro ed equilibrato con buon profilo aromatico. Molto tollerante allalcool e molto versatile
per unampia variet di stili. Simile al lievito California Ale WLP001, ma pi performante e
generalmente pi veloce.
Attenuazione: 76-83
Flocculazione: Medio Alta
Temperatura ottimale di fermentazione: 19/23 C

WPL022

Essex Ale Yeast

Lievito in stile inglese ricco di aromi. Finale pi secco di altri lieviti analoghi. Produce un
carattere leggermente fruttato e sentore di crosta di pane. Buon lievito ad alta fermentazione
che si presta bene per essere raccolto in superficie. Ottimo per la produzione delle classiche
British milds.
Attenuazione: 71-76
Flocculazione: Alta
Temperatura ottimale di fermentazione: 19/23 C

ConfRef

Confezione
Refrigerata con
ghiaccio in gel
riutilizzabile

Comprende una scatola con chiusura di polisterolo + una confezione di ghiaccio in gel da
circa 250 gr. Ideale per conservare al meglio durante il trasporto i vostri lieviti, una scatola di
18x18x12 cm, basta comodamente sino a 10 fiale di lievito. Sopra 5 fiale di lievito consigliamo
di aggiungere nel carrello anche unaltra confezione di ghiaccio in gel per una migliore
conservazione dei lieviti.
NOTA: Inseriamo gratuitamente questo prodotto per chi acquista 5 o piu fiale di lievito, per chi
acquista meno fiale di lievito consigliamo vivamente di inserirlo nel carrello.

ICEGEL

Ghiaccio in Gel
Riutilizzabile

Ideale per conservare al meglio durante il trasporto i vostri lieviti, un pacchetto basta
comodamente per 5 fiale di lievito.
riportiamo di seguito alcune delle caratteristiche del prodotto :
- elevata capacit di accumulo di frigorie, - non deperibile, - ingombro limitato, - manipolazione
semplice e sicura, - efficiente dal punto di vista energetico, - raffredamento veloce, compatibilit con prodotti alimentari ( legge 155, hccp ecc.). Prodotto RIUTILIZZABILE
NOTA: Inseriamo gratuitamente questo prodotto per chi acquista 5 o piu fiale di lievito, per chi
acquista meno fiale di lievito consigliamo vivamente di inserirlo nel carrello.

Cod.

Qualit

WLP023

Burton Ale

Proviene dalla famosa citt brassicola Burton upon Trent, in Inghilterra. Questo lievito
conferisce un delizioso e leggero sentore di frutta come mela, pera e miele di trifoglio.
Eccellente per tutti gli stili inglesi come le IPA, le bitters, le ales e le porters.
Attenuazione: 69-75
Flocculazione: Media
Temperatura ottimale di fermentazione: 19/23 C

WLP028

Edimburgh Ale

La Scozia famosa per le sue ales forti e maltate. Questo lievito riesce a riprodurre i complessi
aromi delle ale in stile scozzese senza alterare il carattere del luppolo, cos come il WLP002.
Attenuazione: 70/75
Flocculazione: Media
Temperatura ottimale di fermentazione: 18/21 C.

WLP029

German Ale/
Kolsch

WLP036

WLP041

WLP510

Bastogne Belgian
Ale Yeast

Un lievito adatto a birre con alta OG, in stile trappista. Produce birre secche con un leggero
sentore acidulo nel finale. Produce una fermentazione pi pulita rispetto al WLP500 o al
WLP530. Presenta un carattere meno speziato rispetto al WLP530 o al WLP550. Eccellente
lievito per birre ad alta gradazione quali Belgian ales, dubbels e trippels.
Attenuazione: 74-80
Flocculazione: Media
Temperatura ottimale di fermentazione: 18/22 C

Abbey Ale

Utilizzato da due delle sei birrerie trappiste rimanenti nel mondo questo lievito produce un
carattere fruttato e il sentore caratteristico di uva passita. Eccellente lievito per birre ad alta
gradazione come Belgian Ales, Dubbels e Trippels.
Attenuazione: 75-80
Flocculazione: da Media ad Alta
Temperatura ottimale di fermentazione: 18/22 C

disponibile solo in alcuni


periodi dellanno
WLP530

Note

disponibile solo in alcuni


periodi dellanno

38

Note

Lieviti liquidi White Labs


Lager
Cod.

Qualit

WLP800

Pilsner Lager

Classico ceppo tipo Pilsner dal principale produttore di pilsner nella Repubblica
Ceca.
Secco ma con un finale maltato, questo lievito si adatta bene per la produzione
di birre pilsner di tipo europeo.
Attenuazione: 72-77
Flocculazione: da Media ad Alta
Temperatura ottimale di fermentazione: 9/13 C

WLP802

Czech Budejovice Lager

Lievito pilsner dalla Repubblica Ceca. Produce lager secche con una bassa
produzione di diacetile.
Attenuazione: 75-80
Flocculazione: Media
Temperatura ottimale di fermentazione: 9/13 C

WLP810

San Francisco Lager

WLP815

Belgian Lager

Lieviti liquidi White Labs


Wit Weiss

Note

Cod.

Qualit

WLP300

Hefeweizen Ale

Questo famoso ceppo tedesco viene utilizzato per la produzione delle tradizionali birre di
frumento. Conferisce i classici sentori di banana e chiodo di garofano tradizionalmente
associati con le birre di frumento tedesche lasciando la caratteristica torbidezza di
questo stile di birra.
Attenuazione: 72-76
Flocculazione: Bassa
Temperatura ottimale di fermentazione: 19/22 C

WLP320

American
Hefeweizen Ale

Questo lievito utilizzato per produrre birre in stile californiano. Un ceppo


lager unico che ha la capacit di fermentare fino a 18 C pur mantenendo le
caratteristiche lager. Pu fermentare anche fino a 10C per la produzione di
marzen e pilsner.
Attenuazione: 65-70
Flocculazione: Alta
Temperatura ottimale di fermentazione: 8/13 C

Questo lievito viene utilizzato per riprodurre le Hefeweizen secondo lo stile americano
dellOregon. A differenza del WLP300 produce molto meno sentore di banana e chiodo
di garofano ed una leggera nota sulfurea. Per il resto un lievito pulito a bassa
flocculazione.
Attenuazione: 70-75
Flocculazione: Bassa
Temperatura ottimale di fermentazione: 18/21 C

WLP351

Bavarian Weizen
Ale

Questo ceppo di lievito proviene da una famosa e molto vecchia fabbrica di


birra del Belgio. Questo lievito produce birre pulite e ha una bassa produzione
di zolfo. Ottimo per birre in stile europeo quali: Pilsner, Lager e Lager scure.
Attenuazione: 72-78
Flocculazione: Media
Temperatura ottimale di fermentazione:10/13 C

E il precedente Yeast Lab W51 acquistato da Dan McConnell e la descrizione utilizzata


originariamente dalla Yeast Lab ancora calzante: Questo ceppo produce birre di
frumento nel classico stile tedesco con carattere fenolico moderatamente elevato e
speziato riconducibile ai chiodi di garofano.
Attenuazione: 73-77
Flocculazione: Bassa
Temperatura ottimale di fermentazione: 18/21 C

WLP380

Heizenweizen IV
Ale

Evidente carattere fenolico e di chiodo di garofano mentre minimo quello di banana.


Note rinfrescanti di albicocca e agrume. Produce delle hefeweizen secche e piacevoli.
Flocculazione inferiore rispetto al WLP300 e con una maggiore produzione di solfuri.
Attenuazione: 73-80
Flocculazione: Bassa
Temperatura ottimale di fermentazione: 18/21 C

WLP400

Belgian Wit Ale

Leggermente fenolico e acidulo, questo il lievito originale utilizzato per produrre le


birre in stile Wit in Belgio.
Attenuazione: 74-78
Flocculazione: da Bassa a Media
Temperatura ottimale di fermentazione: 19/23 C

Belgian Wit II

Carattere meno fenolico rispetto al WLP400 e pi speziato; lascia inoltre una maggiore
dolcezza finale. La flocculazione maggiore rispetto al WLP400 e viene utilizzato per
produrre Belgian Wit, Ales speziate, Whet Ales e Speciality Beers.
Attenuazione: 70-75
Flocculazione: da Bassa a Media
Temperatura ottimale di fermentazione: 19/23 C

Berliner Weiss
Blend

Perfetto per produrre ottime Berliner Weiss. Questo blend contiene lievito tradizionale
German Weizen e Lactobacillus.
Attenuazione: 70-75
Flocculazione: da Bassa a Media
Temperatura ottimale di fermentazione: 19/23 C

disponibile solo in alcuni


periodi dellanno

Octoberfest
Mrzen Lager

Questo lievito produce birre estremamente maltate in puro stile bock. A


differenza del WLP830 non ha un finale secco ed molto meno forte come
prima generazione rispetto al WLP830 per cui si suggerisce di utilizzare un
buon starter nella prima generazione o di considerare tempi pi lunghi di
lagerizzazione.
Attenuazione: 65-73
Flocculazione: Media
Temperatura ottimale di fermentazione: 11/14 C

WLP830

German Lager

Questo uno dei lieviti pi utilizzati al mondo per la produzione di lager.


Estremamente maltato e pulito ideale per tutte le lager tedesche, pilsner,
oktoberfest e marzen.
Attenuazione: 74-79
Flocculazione: Media
Temperatura ottimale di fermentazione: 9/13 C

WLP410

WLP833

German Bock Lager

Dalla Bavaria, questo lievito produce birre che sono ben bilanciate tra il
carattere del malto e quello del luppolo. Leccellente profilo maltato lo rende
adatto per la produzione di Bocks, Dopplebocks, e Oktoberfest. Lievito lager
estremamente versatile.
Attenuazione: 70-76
Flocculazione: Media
Temperatura ottimale di fermentazione: 8/13 C

WLP630

WLP838

Southern German Lager

Lievito caratterizzato da un finale maltato ed un aroma ben bilanciato.


Fermenta molto bene producendo bassi livelli di diacetile e pochi solfuri.
Attenuazione: 68-76
Flocculazione: da Media ad Alta
Temperatura ottimale di fermentazione: 9/13 C

WLP840

American Lager

E utilizzato per la produzione delle classiche lager americane. Secco e pulito


con un leggero fruttato di mela. La produzione di solfuri e diacetile minima.
Attenuazione: 75-80
Flocculazione: Media
Temperatura ottimale di fermentazione: 9/13 C

WLP885

Zurich Lager

Ceppo per lager in stile svizzero. Se usato con accortezza pu produrre birre
lager con contenuto alcolico fino all11% ABV. Minima la produzione di solfuri
e diacetile. Il ceppo originario stato donato alla White Labs da Marc Sedam.
Attenuazione: 70-80
Flocculazione: Media
Temperatura ottimale di fermentazione: 9/13 C

Mexican Lager

Da Messico City, questo lievito produce lager pulite con un finale secco. Ideale
per lager in stile messicano cos come per lager scure.
Attenuazione: 70-80
Flocculazione: Media
Temperatura ottimale di fermentazione: 9/13 C

WLP820

disponibile solo in alcuni periodi


dellanno

WLP940

disponibile solo in alcuni


periodi dellanno

39

Note

Lievito Liquido White Labs Istruzioni per luso

Lieviti liquidi White Labs


Speciali
Cod.

Qualit

WLP715

Champagne Yeast

Classico ceppo utilizzato nella produzione dello Champagne, sidro, idromele


secco, vini secchi o per attenuare completamente barley wines e/o strong
ales. Riesce a tollerare concentrazioni alcoliche fino al 17%. Neutro.
Attenuazione: 75
Flocculazione: Bassa
Temperatura ottimale di fermentazione: 21/23 C

WLP718

Avize Wine Yeast New

Isolato dallo Champagne ed utilizzato per dare complessit ai vini bianchi.


Contribuisce alleleganza del prodotto, specialmente in vini Chardonnays
fermentati in botte.
Attenuazione: 80
Flocculazione: Bassa
Temperatura ottimale di fermentazione: 15/32 C

WLP720

Sweet Mead - Wine

Un lievito da vino con attenuazione minore rispetto al WLP715 e che quindi


lascia una leggere dolcezza finale. Leggermente fruttato, riesce a tollerare
concentrazioni di alcol fino al 15%. Una buona scelta per idromele dolce e
sidro cos come per vini tipo Gewrztraminer, Sauternes Riesling.
Attenuazione: 75
Flocculazione: Bassa
Temperatura ottimale di fermentazione: 21/23 C

Note

WLP775

English Cider Yeast

Classico lievito per sidro. Fermentazione secca ma riesce a trattenere


tutti gli aromi dalle mele. Durante la fermentazione si possono produrre
composti solforati che comunque scompaiono durante le prime due
settimane di maturazione. Pu essere utilizzato anche per vini o birre ad
alta gradazione.
Attenuazione: 80
Flocculazione: Media
Temperatura ottimale di fermentazione: 19 /23 C

WLP645

Brettanomyces Claussenii

Lievito a basso carattere Brettanomyces, originariamente isolato da birre


inglesi ad alta gradazione nei primi del 20 secolo. Gli aromi tipici del
Brettanomyces prodotti sono pi delicati rispetto al WLP650 e al WLP653.
Contribuisce pi allaroma (fruttato e simile allananas) che al gusto. Il B.
claussenii strettamente correlato al B. anomalus.
Attenuazione: N/A
Flocculazione: N/A
Temperatura ottimale di fermentazione: N/A C

WLP650

Brettanomyces
Bruxellensis

Lievito a medio carattere Brettanomyces. Classico ceppo utilizzato nelle


fermentazioni secondarie per le birre in stile belga e Lambics. Una birreria
trappista utilizza questo ceppo in fermentazione secondaria ed in bottiglia
per produrre il gusto caratteristico.
Attenuazione: N/A
Flocculazione: N/A
Temperatura ottimale di fermentazione: N/A C

WLP653

Brettanomyces Lambicus

Lievito con elevato carattere Brettanomyces; definisce il carattere Brett.


Sentori di affumicato e speziato. Come lo stesso nome suggerisce, questo
ceppo spesso ritrovabile nelle birre in stile Lambic, che sono birre a
fermentazione spontanea. Si ritrova anche in altre tipologie di birre acide
(sour brown beers).
Attenuazione: N/A
Flocculazione: N/A
Temperatura ottimale di fermentazione: N/A C

WLP655

Belgian Sour Mix

I lieviti liquidi White Labs (importati in esclusiva da Birramia) sono in Fiale, pronte alluso, non
necessitano di attivazione pertanto evitano le noiose procedure, di rottura del sacchetto e
attesa del rigonfiamento della busta, starter ecc. sono pronti alluso e possono essere inoculati
subito nel mosto o facoltativamente si puo preparare uno starter senza dover attivare il lievito.
I lieviti White Labs si possono utilizzare per ricette pi elaborate ma anche per sostituire le
bustine di lievito secco nelle confezioni di malto preparato in maniera da esaltare gli aromi dei
normali kit per birra. Ogni fiala di lievito liquido della White Labs progettata per poter essere
utilizzata direttamente in 19 - 23 litri. Ogni fiala equivalente, da un punto di vista di numero di
cellule, ad uno starter di circa mezzo litro (30-60 bilioni di cellule). Una singola confezione in
genere in grado di avviare la fermentazione di 19 - 23 litri di mosto in 5-15 ore a 21 C.
Se si vuole unattivazione pi veloce della fermentazione, o se la OG iniziale superiore a 1070,
si consiglia di effettuare uno starter di circa un litro.
Per gli homebrewers che intendono fare uno starter:
Se viene effettuato uno starter da fiale nuove, una fiala pu essere aggiunta direttamente a
1 - 2 litri di starter nel quale, in due giorni, si svilupperanno circa 240 bilioni di cellule. Questo
permette di ottenere una quantit di cellule da inoculare in 19 - 23 litri di 1 milione/ml/grado
Plato (con una birra di 12 gradi Plato).
Modalit duso
Mantenere il lievito in frigo fino al momento dellutilizzo ma NON congelare. Attenzione, se ordini
uno o piu lieviti liquidi, specialmente nei mesi caldi, ricordati di inserire nel carrello anche un
ICE GEL (ghiaccio in gel riutilizzabile) costa pochi centesimi e ti permette di mantenere al fresco
il lievito anche durante il trasporto. LICE GEL lo trovi tra i lieviti liquidi allinizio di ogni pagina.
Estrarre dal frigo due ore prima dellinoculo e lasciare la confezione di lievito a temperatura
ambiente (~21C). Questa procedura rende la risospensione dei lieviti nella Fiala pi semplice e
previene uno shock da cambio di temperatura quando il lievito verr immesso nel mosto.
Rimuovere il sigillo dal tappo, agitare bene la Fiala per risospendere il lievito e aprire con
attenzione. Versare nel mosto ben areato e ad una temperatura di 21-24 C.
Il primo segnale dellinizio della fermentazione dato da un aumento del livello del liquido
nellgorgogliatore e successivamente dalla formazione di schiuma sulla superficie del mosto.
Una schiuma compatta e densa sar pi evidente dopo ulteriori 1-2 ore. Fate attenzione a lasciare
sufficiente spazio nel fermentatore perch alcune fermentazioni possono essere particolarmente
attive e non cos inusuale che fermentazioni di 23 litri fuoriescano da contenitori da 28 litri.
Quando la fermentazione si riduce misurate la densit. Se completa imbottigliate oppure
trasferite in un fermentatore secondario a circa 4 /10C per una settimana per il condizionamento.
Dopo limbottigliamento o il trasferimento al freddo dovrebbero trascorrere almeno 15-30 giorni
prima della consumazione.
Preparazione di uno starter
1) Dopo aver tolto la fiala di lievito liquido dal frigo e lasciata a temperatura ambiente per circa
2 ore, versatela in un contenitore sterilizzato con circa mezzo litro o piu di mosto alla densit di
1.030 - 1.040 preparato come segue:
2) versate 40 - 60 g di estratto di malto in polvere in litro di acqua bollente e proseguite la
bollitura per 5 - 10 minuti. Raffreddate a circa 24 C ed aggiungete al contenitore con il lievito.
3) Agitate energicamente ed incubate per 18-24 ore.
4) Quando il lievito sar al massimo della sua attivit, riconoscibile dalla presenza di schiuma
sulla superficie della coltura, versate il tutto nel fermentatore con la quantit finale di mosto da
fermentare alla temperatura di circa 20/24C.

Ununica miscela perfetta per birre in stile belga. Include Brettanomyces,


Saccharomyces, ed il ceppo batterico Lactobacillus e Pediococcus.
Attenuazione: N/A
Flocculazione: N/A
Temperatura ottimale di fermentazione: N/A C

Fermentazione
Mantenete il fermentatore a 20-24C finch la fermentazione non iniziata, poi portatelo
gradualmente alla temperatura ottimale di fermentazione.
Tale temperatura per le Ales (e weiss) di 16/22C mentre per le Lager di 8/14C.

40