Sei sulla pagina 1di 3

ONDA GIALLOBLU

Stagione 2014/2015 Numero 3

Editoriale: Un piccolo passo avanti

Il SantEustorgio si lascia alle spalle polemiche, discussioni, problemi,


incomprensioni, partite sottotono e ritrova orgoglio e compattezza. I
biancorossi ritrovano soprattutto un risultato positivo che smuove la
classifica, anche se col Rond si sarebbero potuti tranquillamente
raccogliere tre punti.
Il passaggio al 4-3-1-2 di recente memoria porta subito frutti, lasciando in
eredit almeno una prima mezzora molto brillante e il rammarico di non
aver sfruttato le 3-4 palle gol nitide costruite nel corso della gara.
Per gli eustorgini ora comincia la seconda parte del percorso di questa
complessa stagione, con una serie di partite, recuperi inclusi, che diranno
un po di pi sulle speranze di salvezza della squadra.
Il punto di partenza dovr essere proprio questa voglia di combattere
minuto dopo minuto, provando ad uscire ogni volta dal campo a testa alta.
Il campo di calcio una sorta di teatro, dove va in scena la
rappresentazione di noi stessi. su quell rettangolo verde che si
concentrano in 80 minuti le nostre emozioni, le nostre passion, le nostre
tensioni e dove va in scena, contemporaneamente, il nostro meglio e il
nostro peggio. In questo senso il calcio veramente lo specchio della vita

Prossima partita:
Sabato 15 novembre, ore 10
Rondinella-S.EUSTORGIO

Le pagelle
Comincio 7: partita tranquilla perch gli avversari non tirano mai in porta. Poi compie
un capolavoro sul rigore. MAGICO
Guglielmini M. 6: errore colossale sul gol subito, poi per lotta come un leone fino alla
fine. MASTINO
Garegnani 6,5: gli attaccanti avversari non producono granch, anche perch il buon
Fabione gli ruggisce sulle caviglie. CAGNACCIO
Zucchelli 6,5: espulsione immeritata, per il resto anche lui contribuisce ad evitare che gli
spauracchi avversari possano creare qualcosa di pericoloso. CASTIGATO
Iervolino 6: appare un po spento allinizio, commettendo errori banali. Si riprende nel
secondo tempo e due volte si affaccia pericoloso in area di rigore. DOUBLE FACE
Vismara 6: il fiato ancora non lo sorregge al massimo, ma fa quello che deve fare tenendo
bene la posizione. EFFICIENTE
Gregorio 6,5: riportato nella sua posizione naturale di trequartista trova il primo gol
della stagione. Rischia lespulsione, poi combatte fino alla fine. SBLOCCATO
Marino 6: qualche lampo interessante misto a qualche errore in appoggio. Quando finisce
la benzina, viene sostituito. SOSTANZIOSO
Antonietti 5,5: ha i mezzi per fare la differenza, purtroppo le notti brave e il poco
allenamento lo penalizzano. Un paio di belle chiusure nel finale. NOTTAMBULO
Enrico 6: primo tempo nel vivo nel gioco, secondo fuori dal gioco anche se ha la palla
della vittoria. Finch coinvolto, la squadra ha unaltra faccia. MOTORINO
Guglielmini S. 6: entra e porta il solito scompiglio creando una sana confusione.
SFRONTATO
Gomez 6: molto dinamico e voglioso, per fallisce due palle-gol nitide. IMPRECISO
Vallario 6: viene lanciato come seconda punta e assicura movimento e sponde.
TROTTOLINO
Mister 6,5: schiera una squadra pi offensiva e smuove la classifica. CORAGGIOSO

Terzo tempo
Vorrei lasciarvi qualche spunto sulla domenica. Giorno del Signore per i cristiani, ma direi
giorno da dedicare agli affetti e alla famiglia pi in generale. La domenica il giorno del
riposo per eccellenza. Il giorno in cui staccare dai problemi della settimana, il giorno in cui
poter sistemare i propri pensieri e le proprie piccole cose. Domenica deve essere un giorno
in cui ritagliarsi dei piccoli spazi: per stare coi figli, per stare con la moglie, per stare con gli
amici, per stare con se stessi o per stare con Dio. Il mondo che ci travolge quotidianamente
con la sua intensit e la sua velocit dobbiamo essere in grado, ogni tanto, di fermarlo noi.
Prendendoci i nostri spazi. Domenica dunque tempo di festa e amore, di tranquillit e
dolcezza

greg

Il nostro cammino
20 sett Cavalcanti-S.Eustorgio 3-1

Vallario

27 sett S.Eustorgio-Real Mazzino 1-0 Guglielmini


4 ott

Ares-S.Eustorgio 1-0

11 ott S.Eustorgio-Vecchia Desio


14 ott Coppa Csi Bornago-S.Eustorgio 1-0
18 ott Nuova Vis-S.Eustorgio 4-0
25 ott S.Eustorgio-Galatotinays
1 nov Atl.Vittoria-S.Eustorgio
8 nov S.Eustorgio-Rond 1-1 Gregorio
15 nov Rondinella-S.Eustorgio