Sei sulla pagina 1di 14

Universita di Milano Bicocca

A.A. 2010/2011

FINANZA PUBBLICA
dott.ssa Ambra Poggi

IRPEF

Imposta sul Reddito delle persone fisiche


Imposta personale
Imposta progressiva
Imposta sul reddito complessivo
delle persone fisiche

Presupposto del tributo: il possesso di un reddito


Soggetti passivi: persone fisiche residenti (per i redditi
prodotti in Italia e allestero) e i non residenti (per i redditi
prodotti in Italia)
La base imponibile: la somma di tutti i redditi del soggetto
passivo ad esclusione di
Redditi soggetti ad imposizione sostitutiva
(es. attivit finanziarie)
Redditi soggetti a tassazione separata
(es. arretrati di stipendi, Tfr)
Redditi esenti
(es. borse di studio, assegni familiari)

La determinazione del reddito imponibile

Categorie di redditi
Redditi fondiari
Redditi da capitale
Redditi da lavoro dipendente
Redditi da lavoro autonomo
Redditi di impresa
Redditi diversi
Per ogni categoria si applicano particolari criteri di
accertamento

La determinazione dellimposta IRPEF

REDDITO TOTALE =
categorie redditi

Aliquote per scaglioni


Imposta lorda

- DETRAZIONI

- DEDUZIONI

REDDITO imponibile

Imposta netta

Le DEDUZIONI (IRPEF 2007)

Contributi previdenziali ed assistenziali (max 5164.54 euro) :


- obbligatori
- fondi collettivi di previdenza complementare e forme di
risparmio previdenziale individuale

Rendita catastale immobile adibito ad abitazione principale

Assegno periodico corrisposto al coniuge in caso di divorzio

Spese mediche per assistenza ai portatori di handicap

.
[Pre-finanziaria 2007: no tax area, deduzione per carichi familiari]

La struttura delle aliquote e delle deduzioni


(IRPEF 2007)
Scaglioni di reddito

Aliquota

Fino a 15.000

23

Da 15.000 a 28.000

27

Da 28.000 a 55.000

38

Da 55.000 a 75.000

41

Oltre 75.000

43

Le DETRAZIONI (IRPEF 2007)


Detrazione per fonte del reddito
Detrazioni per carichi di famiglia
Detrazioni per oneri personali (19%): interessi passivi su
mutui, premi di assicurazioni sulla vita non obbligatorie, spese funebri,
spese mediche, spese per la frequenza di corsi di istruzione secondaria
superiore ed universitaria

Altre detrazioni con finalit di incetivazione

Detrazione per fonte del reddito

Detrazioni differenziate per tipologie di contribuenti:


lavoratori dipendente (fino 8000euro di reddito, detrazione=1840)
pensionato (fino 7500euro di reddito, detrazione=1725)
pensionato ultra75enne (fino 7750euro di reddito, detraz.=1783)
lavoratore autonomo (fino 4800euro di reddito, detrazione=1104)
Le detrazioni, dopo un primo intervallo in cui sono costanti,
decrescono al crescere del reddito complessivo (si annullano
per un reddito di 55.000)

Detrazioni per fonte di reddito

1800

1200

10

15

20 25

Lavoro autonomo
Pensionato
Lavoro dipendente

30

35

40

45

50

55

Il livello delle detrazioni massime definisce implicitamente


una no tax area:
lavoratori dipendente
pensionato
pensionato ultra75enne
Lavoratore autonomo

8000
7500
7750
4800

Aliquota media effettiva: lavoratore dipendente senza


carichi familiari
43
41
38
27
23

10

20

30

40

50

60

Aliquota legale
Aliquota media effettiva

70

80

90

Scaglioni e aliquote marginali "effettive" Irpef


Lavoratore dipendente senza carichi familiari

Reddito Complessivo
Fino a 7500
Da 7500 a 8000
Da 8000 a 15000
Da 15000 a 27700
Da 27700 a 28000
Da 28000 a 33500
Da 33500 a 55000
Da 55000 a 75000
Da 75000 a 100000
Oltre 100000

Irpef 2006
0%
29.6%
29.6%
29.6%
42.5%
42.5%
39.0%
39.0%
39.0%
43.0%

Irpef 2007
0%
0%
30.17%
30.35%
30.35%
41.35%
41.35%
41.00%
43.00%
43.00%

Poich le aliquote marginali effettive per alcuni scaglioni


di reddito sono maggiori delle aliquote tabellari si aggravano
le distorsioni sullofferta di lavoro