Sei sulla pagina 1di 19

David Beth

ALEISTER CROWLEY E LALBA DI AIWASS


Una Investigazione Gnostica
Il presente saggio stato tradotto su autorizzazione dellautore. Traduzione a cura di
Valentina Gianfermo
David Beth, 2013
www.labirintostellare.org

Lanno 1904 segna linizio di una nuova Era per molte persone coinvolte
nella spiritualit alternativa. Nellaprile di quellanno il mago inglese Aleister
Crowley ricevette un testo profetico da unentit disincarnata che annunciava
un nuovo Eone spirituale per lumanit, rimpiazzando lEone della religione
di Abramo. Il messaggero si identifica come Aiwass, un Essere superiore al
servizio di Ra Hoor Khuit1, il Dio che comanda la nuova corrente spirituale
di Thelema. Il testo che Crowley ha ricevuto conosciuto come Il Libro
della Legge o Liber Al (vel Legis)2, si compone di tre capitoli che
costituiscono le principali basi filosofiche e religiose per tutti i Thelemiti3.
Il seguente saggio non intende essere unesegesi alle sacre scritture
Thelemiche o un tentativo di introdurre il concetto base del sistema mistico
e magico di Aleister Crowley. Qui ci occuperemo di unanalisi Gnostica
dellimpatto e dellimportanza degli aspetti chiave delle trasmissioni
Thelemiche e Crowleyane, e come si relazionano al sistema personale di
Gnosi e magia.

1
2

Una forma del dio egizio Horus.


Il titolo completo Liber AL vel Legis, sub figura CCXX, come espresso da

XCIII=418 a DCLXVI.
3

Le persone che accettano le rivelazioni del Liber Al sono chiamate Thelemiti.

Il figlio di Zarathustra
Per molti anni, nel mio santuario Gnostico, ho tenuto in vita un culto che
utilizza la trasmissione magica e spirituale di ci che potremmo chiamare la
corrente Thelemica e di Aiwass. Questo gruppo, a cui mi riferir come The
Spawn of Aiwass4, riconosce limportanza esoterica e la validit magica della
Gnosi che stata rivelata per primo ad Aleister Crowley. Attraverso un
approccio unico, linterpretazione magica degli insegnamenti di Thelema e
dei transfer, gli stregoni sciamani iniziati estraggono la potente energia
magica per nutrire le operazioni di magia Gnostica.
Lesoterismo di questo culto pone fermamente Crowley molto vicino al
grande filosofo e visionario tedesco Friedrich Nietzsche. Per quanto non
interessato di per s allaspetto religioso ed agli insegnamenti di Crowley o al
suo dichiararsi profeta della nuova Era, la Spawn of Aiwass ne riconosce
limportanza, cos come la potenza delle sue trasmissioni e rivelazioni
magiche, uniche nel suo genere.
Similmente a maestri come Ludwig Klages, Crowley diventa un veicolo di
potere rendendo possibile nella carne lattuale manifestazione del
Uebermensh di Nietzsche, il mitico superuomo, come ideale cosmico
perfezionato. Crowley viene visto come un iniziatore e trasmettitore di un
corpo unico di insegnamenti magico-mistici, i quali possono aiutare lo
Gnostico nella sua trasmutazione alchemica individuale verso il Dio-Uomo.
Il mago inglese era molto conscio della sua relazione filosofica con il
pensatore tedesco, cos come si evidenza anche nel suo saggio The
Vindication of Nietzsche5. In questa critica sulla degenerazione della
societ occidentale comandata dalla morale cristiana, Crowley riconosce che
la sua dottrina di Thelema non altro che quella di Nietzsche in una forma
universale pi semplificata. Citando dei passaggi del Liber Al, egli cerca di
mostrare i loro comuni denominatori, che si possono notare anche solo
scegliendo i suoi stessi scritti in preferenza a quelli di Nietzsche (...) perch
La Spawn of Aiwass nella sua forma attuale operativa dal 1998 sotto la guida e
il patronato del Gerofante David Beth. stato scelto di lasciare, nella versione
italiana il nome Spawn of Aiwass, che in italiano significa Stirpe di Aiwass, in
quanto nome originale del gruppo fondato da David Beth.
5
Aleister Crowley, The Vindication of Nietzsche, scritto il 28 Agosto 1914, vd.
O.T.O. Calendario della Loggia di Thelema Aprile e Maggio 1996.
4

sono pi semplici rispetto a quanto lo sia Nietzsche, in quanto non c


alcuna possibilit di interpretare male la sua dottrina dato che (...)
universale...6
Ponendo se stesso come uguale o anche superiore a Nietzsche, Crowley
dichiara di aver formulato e sviluppato i suoi concetti religiosi senza alcuna
conoscenza precedente delle idee del filosofo. Questo per va considerato
diversamente, soprattutto in quanto Crowley aveva non solo studiato
privatamente e a livello accademico7 letteratura, poesia e filosofia, ma
ammette anche che ...Nietzsche aveva penetrato dalla Prussia a Pimlico, e
veniva citato a Streatham come a Stuttgart...8.
Crowley, essendo un uomo di lettere e ben educato, avr sicuramente
incontrato gli scritti di Nietzsche9 e sar stato senza dubbio molto attratto
da essi, dalle loro idee eretiche e rivoluzionarie. Di conseguenza la Spawn of
Aiwass ha sempre visto Crowley in successione logica e in gran parte
derivante dal Genio di Nietzsche, rendendolo cos un vero figlio di
Zarathustra. Questo non riduce in alcun modo limportanza ed il genio
innegabile di Crowley, al contrario: ci aiuta a passare il velo della pomposit,
dellegocentrismo e della religione che spesso oscura lessenza pi incredibile
e realmente potente degli insegnamenti spirituali e dei risultati occulti di
Crowley.

Ibid.

Presso il Trinity College, Oxford.


8
Vd. Vindication, cit.
9
La prima traduzione di Cos Parl Zarathustra in inglese stata pubblicata nel
1896 e il grande impatto nei circolo letterali e artisti di lingua inglese che ebbe
Nietzsche pu essere visto per esempio nellincorporazione del suo pensiero
allinterno dei lavori del poeta irlandese George Bernard Shaw (con cui Crowley era
molto vicino), maggiormente nella sua stesura di Man and Superman, scritta nel
1903.
7

La Morte di Dio e lAlba di Aiwass


Effettivamente, alla notizia che il vecchio dio morto
noi filosofi e spiriti liberi ci sentiamo illuminare da una
nuova alba; il nostro cuore trabocca di gratitudine,
meraviglia, presagi, aspettativa infine lorizzonte sembra
di nuovo libero, () finalmente la nostra nave pu
prendere nuovamente il largo, pronta per affrontare
qualsiasi pericolo; ogni audacia per lamore della
conoscenza unaltra volta permessa; il mare, il nostro
mare, si apre di nuovo; forse non vi mai stato un cos
grande mare aperto.10
Crowley era un filosofo e uno spirito libero di questo tipo; su tutto era
uno che osava! Le enormi implicazioni che la morte di Nietzsche spira sugli
Antichi Di improvvisamente permettono una ventata di potenti energie, che
non venivano pi tenute a bada dai talismani della religione di Abramo.
Armato fino ai denti di conoscenza occulta derivante dalla sua presenza nel
mistico Ordine della Golden Dawn, Crowley inizi a navigare questi nuovi
mari aperti di opportunit spirituali. Raffinando il suo modus operandi
magico durante i viaggi negli anni dal 1900 al 1904, il mago si imbatte in
una corrente di energia esoterica ancora pi potente, culminando nella
ricezione del Libro della Legge. Il messaggio radicale di Eros e Volont
costituente lAlba di Aiwass, riecheggia nellessenza in un unico risveglio
spirituale in Germania, attorno al filosofo gnostico Ludwig Klages ed al
saggio Alfred Schuler11. La tempesta Wotanica di Nietzsche ha contribuito a
spazzare via le barriere spirituali indotte, le quali bloccavano il passaggio
attraverso le profondit meoniche della mente inconscia, lidentit post
freudiana/trascendentale e lEgo cosciente. I pi avventurosi, audaci maghi e
filosofi esoterici poterono cos entrare in contatto con gli Di primordiali e
Friedrich Nietzsche, The Gay Science, Cambridge University Press 2001, p.199.
Alfred Schuler e Ludwig Klages erano il cuore del cos detto Kosmiker-Kreis
(Circolo Cosmico) insegnando una forma unica di filosofia esoterica centrata
sullEros, lAnima e lo Spirito come strumenti per un ritorno allesperienza
primordiale e della vita vera. Vd. i miei altri scritti come David Beth,Voudon
Gnosis, Fulgur, Londra, 2010 per maggiori dettagli sulla Kosmic Gnosis.

10
11

con gli abitanti del cosmo interiore, stabilendo un legame con la fonte
suprema della Verit pleromica. Erano anche capaci di riprendere contatto
con gli esseri demoniaci del Tutto cosmico esterno, ergendo nuovamente
cos i supremi pilastri doppi della vera conquista magica e gnostica.
Crowley stesso era consapevole delle possibilit e dellimportanza di tale
contatto, nel 1944 scrive: La mia osservazione dellUniverso mi convince

che vi siano esseri di intelligenza e potere cos tanto pi qualitativamente alti


di qualsiasi cosa possiamo concepire come umano; che loro non si basano
necessariamente su una struttura celebrale o nervosa a noi nota, e che lunica
speranza per gli esseri umani di migliorarsi come un tuttuno per
lindividuo di entrare in contatto con tali Esseri12.
Quando la voce di Aiwass si alza dalle regioni oscure del mondo interiore,
il mundus imaginalis, dove il grande adepto incontra il supremo messaggero
dello spazio divino, o se cerca il contatto dal profondo del cosmo esterno, la
sua rivelazione manifesta una gnosi sacra con le pi importanti implicazioni.
In accordo con limportanza mistica del tre o trinit, il vangelo Thelemico
del Liber Al diviso in tre parti ed espone differenti interlocutori. Il primo
capitolo dedicato alla dea egiziana Nuit, il secondo al dio Hadit13 ed il
terzo a Ra-Hoor-Khuit, una forma di Horus. Il nostro circolo ermetico
insegna che ogni capitolo contiene le chiavi magiche e filosofiche per
manifestare i poteri spirituali che sono dietro ogni potere divino che li
rappresenta. I tre capitoli rappresentano anche i tre stadi della
trasformazione alchemica spirituale delladepto luciferiano (thelemico):
1.
2.
3.

La manifestazione e liniziazione nei misteri della verit, il Cosmo


perduto e lEros Cosmogonico.
La Vera Volont e i misteri alchemici dellEgo raffinato.
Il Dio-Uomo manifesto.

Aleister Crowley, Magick Without Tears, Falcon Press. 1986, Capitolo XXX.
Da Bahadit, il disco solare alato, vd. Aleister Crowley, LIBER AL vel LEGIS sub
figura CCXX come espresso da (LXXVIII) XCIII a DCLXVI con commento di
THE BEAST TO MEGA THERION 666, http://hermetic.com/legis/newcomment/.
12
13

Nuit: Divino Mondo-Tutto e Eros Cosmogonico


Invocami sotto la mia stella! Lamore la legge, lamore
sotto il dominio della volont. Non lasciare che i pazzi
fraintendano lamore; perch c amore e amore. Vi la
colomba, e vi il serpente. Scegliete bene! (Nuit)
La dea egiziana del cielo Nuit la prima della trinit di Thelema a rivelare
la sua Gnosi nel Libro della Legge. Gli sciamani ofidiani della Spawn of
Aiwass intendono la rivelazione di Nuit come contenente importanti
segreti, permettendo una iniziazione profonda nella vera realt del cosmo
demoniaco. Il suo messaggio fatto di passione, erotismo, rapimento e vita
estatica; un amante che richiama il suo amato. Nuit il Mondo e lAnima e
le sue esclamazioni sono richieste potenti per gli umani di riconoscere la loro
vera natura inerte, di realizzare e diventare consci nuovamente delle facolt
uniche e terrificanti dellanima. La riconquista del senso magico scatenata
dallanima come supremo Instrumentum Magicum, diviene cruciale
allIniziato dei misteri di Aiwass nel nostro culto. Nuit come cosmo e
lanima del moto, la via per le rivelazioni del Liber Al, cos come la vita
dellanima la suprema strada per il processo della trasformazione spirituale
ultima, la resurrezione del Dio-Uomo allincontro degli elementi.
Il romanticismo tedesco, Nietzsche e specialmente gli iniziati del
Kosmiker-Kreis, invocarono il ritorno dellapproccio pagano alla vera natura
del mondo nel quale lesperienza del cosmo, attraverso le facolt sovrasensoriali dellanima, diviene veicolo per un nuovo risveglio spirituale. Il
nostro corpo occulto ed iniziatico insegna che solo lanima attivata permette
alladepto di sperimentare il mistero del Rausch, la trance e spinta eroica
estatica. Questa estasi dellanima e la conseguente libert dalla tirannia dello
spirito razionale, meccanico e analitico, sono le vie che portano alla realt
demonica ed esoterica di Nuit. Tutto ci che esiste nel cosmo ispirato, ha

unanima, e insieme forma lanima del mondo. La spiritualit prepara lanima


del praticante magico a connettersi con ogni aspetto vivente e demoniaco
delluniverso, viene caricato da esso e riceve i suoi segreti.14

David Beth, Northern Gnosis and the Pathway of the Soul, introduzione a
Vincent Ongkowidjojo, Secret of Asgard, Mandrake of Oxford, 2011.

14

Io sono al disopra di voi e in voi. La mia estasi nella vostra. La mia


gioia vedere la vostra gioia15 proclama Nuit. La sacra estasi che descrive
lEros Cosmogonico. Quando, attraverso la pratica magica, ladepto diviene
capace di irrompere attraverso i bastioni dei poteri di condizionamento dello
spirito che governano lEgo profano, sperimenter nuovamente lelementare
crisi di possessione e responsabilizzazione attraverso i raggi e le energie
demoniache del cosmo pagano. Quando queste energie impattano liniziato,
esse vengono percepite come essenzialmente erotiche. Quando lanima del
Mondo nei suoi frammenti viventi infiniti si connette nel magico Hieros
Gamos con lanima del praticante, le divinit ctoniche dellidentit
Trascendentale irrompono nuovamente nella coscienza dellEgo,
attraversandolo con i loro magnifici poteri e divinizzandolo.
Il messaggio di Eros e Amore proclamato dalla Dea Stella del Liber Al non
in alcun modo in riferimento al sentimento di amore profano o alla
sessualit, anche se questi possono essere inclusi in un contesto pi ampio.
Piuttosto essa parla del segreto dellEros Cosmogonico come carburante
occulto del cosmo e dei misteri dellAmore esoterico come strumenti
supremi per liniziato esoterico.16 Il sesso la canzone sacra dellanima; il

sesso il santuario del S () Il sesso il sacramento supremo, dove il


corpo e il sangue sono offerti allanima. Gli elementi di questo devono essere
degni, la loro consacrazione assoluta.17
Crowley, in una vera e propria successione agli iniziati dellanima e
dellamore esoterico, i Minnesaenger e Fedeli dAmore, discorre riguardo
questa Gnosi in un passaggio particolarmente illuminante del suo
commentario al primo capitolo del Liber Al:
Ma noi di Thelema, come gli artisti, i veri amanti
dellAmore, senza vergogna e senza paura, vedendo Dio
faccia a faccia cos come nelle nostre anime dentro e fuori e
in tutta la Natura privata, se usiamo, come la borghesia fa,
la parola Amore, non possediamo tale parola troppo
15

Liber Al vel Legis, Capitolo I Verso 13.

Per un trattato elaborato sullAmore Esoterico nel presente contesto vd. David
Beth, Voudon Gnosis, cit., nello specifico lappendice I: A-Mor an initiated
analysis of Love.
17
Aleister Crowley, On Sexual Freedom, pubblicato in: The Revival of Magick,
edizioni Hymenaeus Beta & Richard Kaczynski, Thelema Media 1998.
16

spesso profanata per noi per essere profanata, essa brucia


inviolata nel suo santuario, rinascendo immacolata con ogni
soffio di vita. Ma con Amore noi intendiamo qualcosa che
locchio del borghese non ha visto, n il suo orecchio udito;
n il suo cuore concepito. Abbiamo accettato Amore come
significato di Cambiamento, Cambiamento che Vita di
tutte le Cose nellUniverso. E abbiamo accettato Amore
come modo di Movimento della Volont di Cambiare. Per
noi ogni atto che implica Cambiamento, un atto di
Amore. La vita una danza di gioia, il suo ritmo un infinito
rapimento che non pu essere mai stanco o stantio. Il
nostro piacere personale in essa deriva non solo dalla nostra
parte personale, ma dallapprendimento cosciente della sua
perfezione totale. Noi studiamo la sua struttura,
espandiamo noi stessi mentre ci perdiamo nel
comprenderla, e cos diventiamo tuttuno con essa. ()
Dunque possediamo il sacro Amore, la religione del cuore,
la scienza della mente.18
Una chiave principale dellesperienza e manifestazione di questi segreti
supremi dellanima e dellEros Cosmogonico la realizzazione del corpo
come polo complementare dellanima; Anima e corpo sono polarit
indivisibili della vita vera. lEgo che governa lo spirito19, specialmente
come sottolineato dalla evasione religiosa e negazione fisica del culto di
Abramo, nelle sue forme razionalizzanti, meccaniche e deterministiche che
cercando di de-animare il corpo e di scorporare lanima. Come risultato vi
un essere schiavizzato in un corpo incosciente, privo di individualit e
totalmente alienato dal suo ambiente pleromico.
La consapevolezza del corpo e delle sue facolt come lintima connessione
con lanima e i suoi misteri, cruciale per la nostra trasformazione
spirituale. Solo allora saremo capaci di usare propriamente il corpo come
strumento magico20 per manifestare la gloria dellanima e per riportare il
nostro corpo nelle vere dimore degli Di. Anche se Crowley non era
Aleister Crowley, LIBER AL vel LEGIS sub figura CCXX, cit.
Qui Spirito come definito da Ludwig Klages, che identifica lo Spirito come
lavversario dellAnima.
20
Per le operazioni di magia sessuale per esempio.
18
19

pienamente consapevole di queste implicazioni, egli comunque


intuitivamente mir nella giusta direzione. In un commentario successivo al
capitolo di Nuit egli spiega:
Ancora: per noi di Thelema, coloro che hanno esercitato i
nostri cuori e menti ad essere esperti ingegneri del
grattacielo Amore, la nave per salire al Sole, per noi latto di
Amore la consacrazione del corpo allAmore. Bruciamo il
corpo sullaltare dellAmore, allora anche i bruti possono
servire la Volont e lAnima. Dobbiamo quindi studiare
larte dellAmore Corporeo () Noi non intendiamo ci
che la borghesia intende quando diciamo atto di amore
() Abbiamo unarte dellespressione; siamo allenati a
interpretare lanima e lo spirito in termini di corpo. Non
neghiamo lesistenza del corpo, n la disprezziamo; ()
Ma il linguaggio del corpo non si esaurisce mai; possiamo
parlare per unora mediante un battito di ciglia. Vi sono arti
intime, cose delicate, ombre delle foglie dellAlbero
dellAnima che danzano nella brezza dellAmore, cos sottili
che n Keats o Heine in parole, n Brahms o Debussy in
musica, posso dargli corpo. lagonia di ogni artista, pi
grande pi feroce la sua disperazione, di non poter
circumnavigare lespressione. E ci che non possono fare,
non una volta in una vita di ardore, reso possibile in tutta
la sua pienezza dal corpo che, amando, ha imparato la
lezione di come si ama.21
Gli insegnamenti ermetici di stato e funzione dellanima e della sua
polarit inseparabile con il corpo, sono cruciali per realizzare la
manifestazione totale dei misteri di Nuit. In Nuit come Mondo Anima e
padrona dellanima delluomo si origina lEros Cosmogonico, lEros che
schiaccia il mondo. Questo erotismo la culla di tutte le prime, primordiali
e ataviche sessualit nel profondo del nostro subconscio. Specialmente nella
sua forma primaria la natura sessuale delluomo nella sua pi intensa

espressione di s stesso; i suoi sforzi nel subconscio sono presenti per

21

Aleister Crowley, LIBERAL vel LEGIS sub figura CCXX, cit.

informare la sua coscienza della sua Volont.22 Nella nostra Gnosi


sciamanica, comprendiamo questi vortici primordiali di sesso, lussuria e Eros
come popolati e amministrati da spiriti ed entit terrificanti. Entrare in
contatto con questi reami e abitanti, che abbiamo collocato cabalisticamente
nel retro qliphotico dellAlbero della Vita, diventa obiettivo principale del
mago operativo. Il mistero di Nuit cos come insegnato nel nostro santuario,
forma la via di passaggio ai centri pi intensi e potenti delluniverso interno
ed esterno. Nel cosmo esterno siamo liberi di prendere contatto con le
regioni plutoniche e trans-plutoniche dello spazio, che contengono sorgenti
di intensa energia magica. Nel cosmo interno siamo di nuovo ammessi ai
profondi ed oscuri centri nascosti del nostro principale, primordiale e
sessuale S. Attraverso le risvegliate facolt e poteri dellanima, possiamo
mappare le vie infernali e nutrire le energie dal lato oscuro di Nuit, la
(Trascendentale) Identit, allinterno della coscienza dellEgo.

Aleister Crowley, On Sexual Freedom,pubblicato in The Revival of Magick,


cit..

22

Hadit: Ego Raffinato e Vera Volont


Se il Potere chiede perch, allora la debolezza di Potere.
(Hadit)
I misteri dello Spirito e dellEgo allinterno della corrente Thelemica, cos
come interpretati dal nostro culto, sono protetti da Hadit, la divinit
principale del secondo capitolo del Liber Al. La manifestazione della Gnosi
di Hadit Gnosis il secondo importante passo del viaggio iniziatico; segue la
cruciale responsabilizzazione dellAnima e il rilascio di tutti i poteri ad essa
relativi attraverso la grazia di Nuit.
Io, Hadit, sono il complemento di Nu, la mia sposa.23 Hadit, il disco
solare alato, identifica s stesso come consorte di Nuit. Egli il Dio Sole per
eccellenza, il Signore del cielo, illumina il giorno, porta tutte le cose alla vita
e visibili. Esotericamente lo Spirito, il governatore dellEgo e della
consapevolezza.
Tutto ci che sappiamo consciamente sotto il dominio di Hadit. Questo
lo rende un concetto molto pericoloso e una lama a doppio taglio che pu
fendere la gola cos come portare alla vittoria ultima la resurrezione nello
stato divino. Nei non iniziati, lEgo profano il sovrano ultimo del loro
Essere. Il potere dello Spirito ha separato lumano ordinario dalla vitalit
della vita vera, reciso il legame sacro tra anima e corpo. Egli ora comanda
una creatura confusa ed alienata dal suo trono nellEgo. Ci non accade
perch Hadit come Spirito negativo in s stesso o cattivo, ma perch
potente e travolgente e pochi possono sopportare il suo assalto brutale. Il
veicolo principale della conquista di Hadit nellindividuale la sua volont
di potere. Nei profani questa volont di potere porta a conseguenze
disastrose come testimoniato nel mondo intorno a noi. Luomo meccanico,
identifica la sua persona in un Ego sottosviluppato, alienato dai poteri
demoniaci del cosmo e dalla sua relazione simbiotica con essi, sperimenta un
Dio complesso. Schiavo attraverso lisolamento dalla primordiale pulsione
dellanima, inciampa ciecamente attraverso un mondo che egli distrugge
letteralmente in una ricerca futile di bottini egocentrici. Al vero adepto
comunque, luomo che ha completamente compreso la sua chiamata e
necessit per lo spirito di trasformazione, Hadit pu divenire lultima
23

Liber Al Vel Legis ,Capitolo II, Verso 2.

realizzazione. Quando si sar propriamente preparato, i primari poteri di


Hadit possono trasformarsi in agenti divinizzanti che ci permettono non
solo di realizzare la nostra natura divina, ma anche di creare cambiamento in
accordo con la nostra volont divina. Di conseguenza Crowley elabor che:
Hadit lEgo o Atman in tutto, ma certamente un pi alto
e segreto essere che qualsiasi altra cosa compresa dagli
Hindu. Sicuramente la distinzione tra Ego e Ego
illusione. Quindi Hadit, che la vita di tutto ci che esiste,
se conosciuto, diventa la morte dellindividualit (...)
lIdentit Impersonale allinterno dellIndividualit di ogni
uomo e ogni donna.24
Per luomo non iniziato Hadit diviene il crudele dittatore e schiavista
dellevasione, che egli possiede nel suo Ego profano, e lo utilizza senza piet
per soddisfare la sua brama suprema della sua volont di potere. Dato che
questa volont di potere nel non iniziato focalizzata attraverso lEgo
profano, Hadit in questi casi diventa un occupante parassita, cadendo dalla
sua potenziale gloria divina. Lunico modo per contenere il potere di Hadit e
dirigerlo in una esistenza costruttiva e vitale, di seguire la Via Regia. La
Via Regia la Via dellAnima cos come rivelata da Nuit. Solo quando
realizzeremo ancora la nostra anima e diventeremo consci delle benedizioni
primordiali concesse su di noi dalla Oscura Dea dello Spazio, allora saremo
capaci di contenere i poteri di Hadit. Come un figlio di Nuit abbiamo
bisogno di manifestare la sua gloria in ordine da capire propriamente e
raffinare alchemicamente le energie-Hadit. Quando lanima diventa operativa
come strumento magico, il fantasma del non raffinato Hadit pu essere
bandito dalla forza che ci tiene imprigionati. Solo allora il vero maestoso
disco solare pu sorgere sul nostro orizzonte ed illuminare la vera realt del
nostro universo magico. Il falso Ego allora si frantuma e segue la morte
spirituale: avviene allora la rinascita nellEgo Assoluto: Io sono Vita, e colui
che dona Vita, ma allora la conoscenza di me la conoscenza della morte.25
In questo momento Hadit diviene divinizzante, il distruttore della falsa
esistenza e il datore della vera vita nella sua capacit occulta come Morte, il
consorte di Nuit-Mahakali. La Morte qui va vista come una realizzazione
24
25

Aleister Crowley, LIBERAL vel LEGIS sub figura CCXX, cit..


Liber Al vel Legis, Capitolo II Verso 6.

della vita, il vero stato dellessere; la morte profana e la paura vengono ora
esiliate per sempre dalla nostra esperienza. Crowley era ben consapevole di
queste connessioni, commentando il capitolo su Hadit del Liber Al dice che:
La morte dellindividualit il suo risveglio
allimmortalit impersonale di Hadit. Questo si applica
meno alla morte fisica che rispetto allAttraversare
lAbisso (...) Si pu ottenere la consapevolezza di essere
nientaltro che un particolare figlio della Storia di Hadit
e Nuit; la propria personalit allora percepita come un
travestimento. Non solo non una cosa vivente, come si
era pensato; ma un mero simbolo senza sostanza, incapace
di vita. la forma convenzionale di un certo gruppo di
pensieri, essi stessi simboli parziali e geroglifici di un ego
() quando si diventa i sapienti, ci implica la morte
di tutti i sensi dellEgo.26
in questo stato che pu mettere radici lesistenza suprema, che VERA
volont di potere. Tale volont di potere non ha interesse nella ricerca
egoistica profana o speculativa, ma un mezzo per assumere potere sul
nostro universo magico e sullesistenza divina. il fuoco eterno, il sacro
furore delliniziazione Iperborea27 che ci permette di andare ancora pi
avanti, contro tutte le possibili differenze, e di raggiungere e rendere carne i
nostri sogni. Hadit manifestato ci permette di fare la nostra volont in
accordo con lamore supremo di Nuit. Hadit come spirito divinizzante
diventa non solo un alleato della vita attraverso la via di Nuit, ma diventa
anche il suo intimo nucleo attivo. Il Sole che ha illuminato unicamente il
giorno e laccecante giorno-coscienza degli spettri, si ora realmente
trasformato nel supremo Sole della conquista spirituale. Il Sole Dorato della
trasformazione Apollinea si fuso con il Sole Nero della coscienza-notte
Wotanica.

26
27

Aleister Crowley, LIBERAL vel LEGIS sub figura CCXX, cit..


Per maggiori informazioni sulla furia sacra vd. David Beth, Voudon Gnosis, cit..

Ra-Hoor-Khuit: Il Dio-Uomo manifesto


Non avere alcuna paura; non avere paura n degli uomini n
del Fato, n degli di, n di nullaltro. (Ra-Hoor-Khuit)
Lo Hieros Gamos di Nuit e Hadit, la loro fusione magica e copulazione,
permette la manifestazione del Dio-Uomo! Attraverso lunione di Nuit e
Hadit, dal potere dellAmore sotto la Volont, sorge Ra-Hoor-Khuit nella
sua divina coscienza. Dopo che i misteri di Nuit e Hadit sono stati
attualizzati con successo dallo Gnostico operativo, ladepto risorge nello
stato supremo che rappresentato nel terzo capitolo del Liber Al da RaHoor-Khuit. La via delliniziazione Thelemica cos come insegnata dalla
Spawn of Aiwass non porta al Samadhi. Piuttosto aspiriamo a una forma di
ci che certi Tantrici hanno chiamato Kaivalya, lAssoluta Personalit.
Lesperienza della fusione o partecipazione al Divino, come nello stato di
Samadhi, dove la Kundalini si fonde con la sfera Sahasrara, non sufficiente
per noi. Vogliamo prendere lultimo slancio e raggiungere la libert totale
diventando i sovrani ultimi del risveglio luciferino di Ra-Hoor-Khuit. Solo
in questo stato di emancipazione, conservando un senso di individualit,
possibile assaporare il nettare della beatitudine suprema. A differenza della
maggior parte dei Thelemiti, non comprendiamo la fusione di Nuit e Hadit
per produrre infine il Samadhi ma il Kaivalya. Se non questo il caso,
lessenza di Ra-Hoor-Khuit cos come riflessa nel Libro della Legge sarebbe
molto meno virile, attiva e individualistica. In questo stato di Samadhi non
esisterebbe desiderio di eseguire la Vera Volont, che cos centrale nella
Gnosi di Crowley. Piuttosto si sarebbe dissolto nel Divino e se ne sarebbe
andato totalmente senza desiderio e intento. Non vi legge al di l del Fai
ci che vuoi28 ci dice Ra-Hoor-Khuit. Le piene implicazioni del mistero
possono solo diventare veramente note da un iniziato che ha passato la
trasmutazione alchemica di Nuit, Hadit e ha poi manifestato lessenza
luciferina di Ra-Hoor-Khuit. Solo quando il nostro volere non pi guidato
dallEgo profano, ma stato divinizzato dal sacro Fuoco di Hadit, siamo in
grado allora di fare realmente la nostra volont; una volont che emerge al di
fuori della nostra coscienza divina, una volont di un Dio-Uomo nella sua
28

Liber Al vel Legis, Capitolo III Verso 60.

pi vera relazione simbiotica con la Vita e la stessa Nuit. Liniziato che ha


manifestato la gloria di Ra-Hoor-Khuit in s stesso diventa un
conquistatore. In lui sono uniti i poteri della Madre, del Padre e del Figlio,
rifornendo ladepto con un supremo arsenale di armi. Le conquiste di tale
persona sono parte della jihad finale: listituzione del controllo totale e
governo sulluniverso magico e spirituale personale, che costruito sui
pilastri gemelli dellAmore e Volont esoterica. In tempi in cui la maggior
parte degli umani sono completamente schiavi della loro esistenza profana e
delle proprie vite abusate, che necessariamente sono opposte alla vera
individualit, il conflitto diviene inevitabile. compito del Dio-Uomo o
Uebermensch di esercitare il suo diritto di tracciare e modellare il proprio
universo, che per natura non in opposizione con la Vita del cosmo e tutto
ci che esiste in armonia al suo interno. Gli esseri umani moderni per la
maggior parte sono nemici del cosmo a causa delle loro tendenze evasive
motivate dalla religione e dal nichilismo; quindi spesso si opporranno anche
alla Gnosi Cosmica dato che viola e tradisce le leggi del loro inconscio, del
distruttivo collettivo e del loro sovrano demiurgico. La manifestazione dello
stato finale di conquista porta la libert completa dalle dottrine e dai
concetti religiosi. Mentre il contesto religioso pu essere utile nel modo in
cui guida liniziato lungo la via, diventa poi ridondante nel momento della
realizzazione ed emancipazione divina. Ra-Hoor-Khuit afferma cos:
Io sono in un segreto quadruplo mondo, la blasfemia
contro tutti gli dei delluomo. Malediceteli! Malediceteli!
Malediceteli! Con la mia testa di Falco becco gli occhi di
Ges mentre pende dalla croce. Sbatto le mie ali in faccia a
Maometto e lo acceco. Con i miei artigli strappo via la pelle
degli indiani e buddisti, dei Mongoli e Din.29
Nella manifestazione di Ra-Hoor-Khuit nelliniziato, il concetto di
Nietzsche di Uebermensch diventa realt. La furia audace, virile e sacra che
caratterizza il messaggio del terzo capitolo del Libro della Legge, esprime
perfettamente la natura terrificante dellsuperuomo.30 Intossicato dallessenza
29
30

Liber Al vel Legis, Capitolo III Versi 49-53


Tratto da Friedrich Nietzsche, Thus Spoke Zarathustra, come citato in

http://www.nietzschespirit.com

della vera vita, senza paura, rivelato nella sua luciferina gloria, lUebermensch
diventa una guida divina e un messaggero per i pochi e gli scelti. Per la massa
rappresenta il Diabolus Incarnatus:
In verit, voi che siete buone e giusti, vi molto di voi che
derisorio, e specialmente la vostra paura di ci che finora
stato chiamato diavolo. Cio che grande cos alieno alle
vostre anime che lsuperuomo sarebbe fantastico per voi
nella sua bont. E voi che siete saggi e sapienti, voi
vinvolerete dal sole ardente di quella saggezza nel quale il
superuomo gioiosamente immerge la propria nudit. Voi
uomini altissimi i quali i miei occhi hanno visto, questo il
mio dubbio che vi riguarda e la mia risata segreta: credo che
chiamerete il mio superuomo diavolo.31

31
Basta soltanto comparare il linguaggio del terzo capitolo del Liber Al con la
descrizione dellEra in arrivo e dellsuperuomo nella Gaia Scienza di Nietzsche.

LAlba di Aiwass: Obeah e Wanga


Anche i mantra e gli incantesimi; gli obeah e i wanga; le
opere della bacchetta e le opere della spada; questo bisogna
imparare e insegnare. (Nuit)
Tutti gli iniziati che appartengono alla Spawn of Aiwass hanno una cosa
in comune sopra le altre: essi hanno incastonato la Gnosi e la Magick di
Aleister Crowley in una struttura sciamanica.
Gli iniziati sono soprattutto attratti da due correnti spirituali principali: gli
ambienti rispettivamente del Voudon Gnostico e del Cosmo Gnostico. La
Spawn of Aiwass pu essere vista come un laboratorio di ricerca magico
specialistico, nel quale gli insegnamenti e le trasmissioni Themiche e di
Crowley vengono analizzate e operate in una maniera Gnostica sciamanica.
Questi Gnostici, pur ritenendo Crowley un maestro magico e maestro
spirituale unico, sono anche coscienti dei suoi numerosi difetti e
sbilanciamenti, che senza dubbio hanno influenzato la sua trasmissione
intensa dai reami pleromici. Ogni insegnamento, e specialmente ogni
trasmissione spirituale, arrivano sempre filtrati attraverso la personalit di
chi li trasmette. Di conseguenza un compito importante, per un gruppo
Gnostico, quello di estrarre gli aspetti realmente senza tempo e Gnostici di
tali insegnamenti e anche correggere gli errori quando vengono identificati.
Questa infatti una procedura alchemica spietata, e per dirlo con le parole
di Crowley: Noi lavoriamo loro, e loro deve essere purificato con
lacido.32 Senza mettere da parte alcuna forma esistente di Thelema, le
nostre ricerche sulla corrente di Aiwass non hanno alcun interesse nella
conferma o validit esterna. Come Gnostici essi risiedono allinterno del loro
stesso palazzo e la loro validit viene dalle benedizioni elargite su di essi
dalla grazia di Aiwass e delle sue legioni.33 La corrente d Aiwass cos come
rivelata da Aleister Crowley per noi una corrente di energia magica e
spirituale, che nutre un Universo esoterico post-nietzschano, che rende
Vd. Aleister Crowley, Magick without Tears, cit., Capitolo LXXI On Morality.
La Spawn of Aiwass sostiene che diverse linee di trasmissioni Thelemiche,
riferite a Aleister Crowley, nutrono il loro operato. Tuttavia, la trasmissione
suprema viene dal contatto diretto con lo stesso Aiwass.
32
33

possibile un potente risveglio di possibilit Gnostiche perdute da tempo. La


chiave che apre i nostri passaggi unici al cosmo di Thelema e Aiwass il
lavoro di Obeah e Wanga34 cos come riportato nel Libro della Legge. Il
sistema sciamanico di origini africane o afro-latine pu essere la via pi
potente per entrare negli intimi mondi viventi di Thelema. Come
evidenziato dai commenti di Crowley sulla natura di Obeah e Wanga, egli
aveva una piccola idea della natura di tali concetti.35 Questo non ci
sorprende se si pensa che le informazioni riguardanti tali culti al tempo di
Crowley erano piuttosto scarse. Che esse vennero incluse allinterno della
rivelazione del Liber Al una chiara indicazione che la Gnosi Thelemica
pu essere affrontata partendo da tali basi esoteriche. Le trasmissioni del
Voudon del Kongo (Angola), dellAfrica dellOvest e di Haiti, nutrono il
tempio afro-sciamanico della Spawn of Aiwass ed hanno condotto
allistituzione di un legame vivente e continuo ai mondi degli spiriti della
corrente di Aiwass. Il Libro della Legge per noi anche il Libro dei Lwa!36
Aiwass ha rivelato se stesso a noi come contenente lenergia dei Lwa e ci
corrisponde alle operazioni che includono un appropriato modus operandi.
Aiwass, il trasmettitore e messaggero dei poteri plutoniani e trans-plutoniani
che sono al di l della nostra capacit di accesso, pu essere visto come un
Lwa potente che cerca un contatto con i sacerdoti e gli iniziati che
possiedono la tecnologia magica per riceverlo. Aiwass la testa della
gerarchia degli spiriti che sono stati portati in basso nei meandri della nostra
magia Gnostica. La sua corrente una corrente viva e il suo messaggio e il
diretto scambio con lumanit non sono finiti con la Morte del Maestro
Crowley. Al contrario, come Lwa, Aiwass si evolve costantemente e
trasmette messaggi potenti ai suoi sacerdoti.37 Piuttosto che operare in
ambienti di logge sterili, i maghi di Aiwass operano in solitario autorizzati
dalla loro iniziazione e qualificazione unica nel penetrare i misteri spiritici.
La scuola sciamanica di Aiwass/Thelema ha sviluppato Thelema come
una parte integrale di una personale trasformazione di un sistema Gnostico
Vd. Liber Al vel Legis, Capitolo I Verso 37.
Vd. Aleister Crowley, LIBERAL vel LEGIS sub figura CCXX, cit..
36
Lwa o Loa come utilizzati nella Scienza Voudon.
37
Nei nostri registri vi sono molte trasmissioni importanti da parte di Aiwass,
alcune delle quali sono emerse nelle informazioni date in questo saggio. Un altro
Lwa di uguale importanza nella Gnosis Thelemica Lam, che pu essere compreso
in quanto aspetto di Aiwass.
34
35

pi grande, molto distante da ogni confine dellortodossia. Come descritto


nei precedenti capitoli, una lettura e analisi unica del Liber Al pu portare
alla resurrezione finale del Dio-Uomo. Aiwass e le sue legioni sono esseri
viventi allinterno della cosmologia Thelemica e nei corpi di Nuit, Hadit e
Ra-Hoor-Khuit, la suprema trinit Thelemica. Con il loro aiuto, la scoperta
e manifestazione della totalit dei poteri Thelemici, come una graduale
possessione da parte del Thelemico Lwa, diviene realt. Quando ladepto
attraverso la sua magia spiritistica Gnostica manifesta il potere di Nuit38,
come rivelato nel primo Capitolo del Liber Al, egli permette agli spiriti di
possederlo e cos assorbe le corrispondenti energie di Lwa allinterno di s
attraverso la magia sessuale di Hieros Gamos. Ci lo rende abbastanza
potente per innestarsi correttamente e in modo appropriato, unirsi e
rilasciare in s stesso i poteri di Hadit39 che rappresentano il secondo
Capitolo del Liber Al. Quando questo processo compiuto, avviene la
resurrezione finale nel corpo divino. Ladepto ora pu prendere parte al
processo finale di fusione dei poteri di Nuit e Hadit, che ha organizzato nel
suo corpo come energie di Lwa.40 Quando questa trasformazione alchemica
completa, liniziato risorge nel supremo Corpo di Ra-Hoor-Khuit, che il
Figlio ma anche la Madre e il Padre.41 Liniziato della Gnosi di Aiwass ora
divenuto lincarnazione fisica del Dio-Uomo. Egli un Demone-Dio mentre
ancora un Uomo. Adesso potr procedere e rivendicare lUniverso.

Questa nel sistema del Voudon Esoterico corrisponde alla Dea Oscura dello
Spazio. Vd. David Beth, Voudon Gnosis, cit., e Michael Bertiaux, The Voudon
Gnostic Workbook, Weiser 2007.
39
Hadit nel Voudon Esoterico corrisponderebbe a Mystre Royale, lo sposo di
Mahakali, Dea Oscura dello Sapzio. Vd. ibid.
40
Queste energie Lwa sono le pi propriamente organizzate come Punti Cardine.
41
Ra-Hoor-Khuit sotto questo punto di vista corrisponde nel Voudon Esoterico a
Legbha-Ghuedhe che la totalit di tutti i Lwa. Vd. David Beth, Voudon Gnosis,
cit., e Michael Bertiaux, The Voudon Gnostic Workbook, cit..
38